lunedì 14 marzo 2011

56

Nel favoloso, cinesissimo mondo dei giocattoli di super-eroi tarocchi

Li avete visti e ignorati mille volte. Buttati alla rinfusa su una bancarella, spalmati nella vetrina di una cartoleria di quelle povere, gettati in terra da bambini disperati e inevitabilmente avviati ormai verso il tunnel della droga e soprattutto rancorosi nei confronti di genitori fintofurbi e taccagni. Non sono Superman, Batman, Spider-Man, ma i loro pezzentissimi cuginetti cinesi, con i loro scintillanti colori ottenuti grazie a sapienti miscele di vernici tossiche. Questa è la loro fantasiosa, bellissima, tristissima storia [...]
I supergruppi dalla composizione alquanto eterogenea vanno molto, nel business dei pupazzini pezzenti. In questa nuova formazione dei GaoRanger DinoThunder di Power Ranger ce n'è solo uno, quello giallo. Al suo fianco: un Uomo-Ragno con le ragnatele del costume tutte incasinate, Batman, Mr.Incredibile, Hulk col perizoma e un Superman con la faccia da pirla che ha sbagliato ciclo di lavaggio
Altro mucchio selvaggio con dentro un po' di tutto. Molto significativa la frase in basso: "Difendiamo CONTRO la Terra!"
E siamo alla Super Heroes Justice League, con Batman, Spider-Man, Iron Man e "The Naruto". Quest'ultimo clamorosamente fuori scala rispetto agli altri, e vabbé. Superman e Hulk, sullo sfondo, in panchina per scelta tecnica
E ancora. Con l'aggiunta di Buzz Lightyear e di una, uh, Tartaruga Ninja SENZA PIEDI
Iron Storm, della celebre linea "Action Figures Powerful", armato di coltellazzo zingaro tipo Rambo e di kalashnikov
Ma la Repubblica Popolare Cinese non è l'unico pusher mondiale di pupazzini tarocchi. Anche in Messico esiste una florida produzione, come testimonia questo Capitan America con un originale restyling del costume
(e la faccia da maniaco)
Oppure questo Batman con le ali di Devilman: il famigerato Patman. Il super-eroe che ci dà le pacche sulle spalle agli amici per consolarli
Ma torniamo al duro lavoro dei bambinetti cinesi incatenati in qualche fabbrica priva delle minime norme di sicurezza e del buon senso. Perché interessarsi ai Pokemon, ad esempio, quando per un paio d'euro puoi comprare i POLITIC PAT? (Buffetto Politico? Berlusconi?)
Oppure. Perché incoolarsi Robocop, quando c'è lì che ti aspetta sulla bancarella, esposto alle intemperie e alle manine fastidiose dei bimbiminchia, la vera, genuina, molto più umana storia di ROBERT COP?
Quello che una volta si chiamava in Italia Uomo-Ragno, e che oggi grazie a quei dannati film si chiama solo Spider-Man, resta uno dei soggetti preferiti dei creativi cinesi con la seconda elementare e il cervello annebbiato da fumi tossici al piombo. Abbiamo così in stretta sequenza Spader-Man, l'eroe interpretato da James Spader (quello che a furia di fare lo yuppie in tremila film la gente pensa che sia davvero un coglione)...
...Spidar-Men, con la sua moto scurreggetta...
...e un altro che si chiama effettivamente come quello vero. Però è armato di due fucili d'assalto. Lievemente inquietante il claim sotto il logo ("Avanti godiamo il piacere insieme"), probabilmente destinato in realtà a qualche ALTRO tipo di giocattolo
Se poi proprio dovesse starvi sui coglioni il Ragno, nella stessa, identica posizione da soldatino cinese troviamo anche il cugino di Terminator, The Imitator. Un nome che trasuda grande onestà intellettuale, gliene va reso atto
Abbiamo quindi un Darth Vader sulla moto dei Chips (perché sì)
e Super Bat sul suo skateboard. E se vi sembra una pacchianata...
...è solo perché ancora non avete visto che diavolo c'è dentro la scatola
Poi c'è questo uomo venuto da Krypton che non è proprio Super, ma almeno un po' Special sì. E c'ha il mullet come ce l'aveva quell'altro dopo la resurrezione
Segue un inquietante trittico di eroi volanti in posa da Astro Boy. Superman (e fin qui)...
...Spidey...
...e il BATMAN TRISTE
Probabilmente tale perché gli hanno rubato la nuova Batmobile transformer, la Batbot changer
Un veloce saluto a FEDDY, il serial killer strabico...
...e possiamo chiudere con la nuova frontiera dei Transformers apocrifi. Oltre i Gobots, molto più avanti dei Transmorphers, ci sono solo i Transmogrifiers. Vogliate loro un po' di bene, la prossima volta che li vedete allineati accanto a una PolyStation o a uno di quei cazzi di fastidiosissimi cagnolini finti che abbaiano e saltellano

56 commenti:

  1. "il famigerato Patman. Il super-eroe che ci dà le pacche sulle spalle agli amici per consolarli"
    =))

    RispondiElimina
  2. Sìsì, tutto molto bello, ma c'è da fare la rece dell'ennesimo regalo di questa strana stagione ai cugini di merda.

    RispondiElimina
  3. Lo Spiderman reclamizzato con l' "Avanti godiamo il piacere insieme" in effetti è in una posizione un po' ambigua

    RispondiElimina
  4. Perchè tu non puoi venire con me al supermercato a far la spesa tra qualche decina di minuti...

    Ci stanno dei transformers cinesi da urlo (e sono anche davvero fighi, se non fosse che trasmettono l'idea che come li pigli in mano, si sbriciolano...) e, soprattutto, i LEGO tarocchi che mi pare si chiamino LAGO o LEGGO, in scatole ENORMI che da piccoli avremmo ucciso per una roba del genere! :D

    RispondiElimina
  5. Mr.Tambourine: ci sono i link delle fonti, in fondo. Su Knockingoff.com, peraltro, ci sono delle perle meravigliose nel campo console tarocche.

    Marte: foto. Hai il dovere morale di uscire un paio di foto.

    RispondiElimina
  6. Il transmogrifier era un apparecchio inventato dal bimbo Calvin, nel fumetto Calvin & Hobbs.
    Era uno scatolone su cui il bambino aveva disegnato dei comandi e la scritta Transmogrifier, e quando ci entrava, faceva dei rumori e veniva trasformato in quello che voleva lui.

    Sauro

    RispondiElimina
  7. Ecco qua:
    http://3.bp.blogspot.com/_T7qXGdNIYDc/S8FBZ0yUgEI/AAAAAAAAAig/IsmWEVxYjcs/s1600/transmogrifier+2.gif

    RispondiElimina
  8. Minchia, Robert Cop mi stava uccidendo.

    RispondiElimina
  9. Cose del genere, per capirci (di sicuro non vado al supermercato con la digitale a fotografare gli scaffali... :P ).

    http://www.sluban.com.cn/up/d/2006471114431634.jpg

    http://www.sluban.com.cn/up/d/2006471128523125.jpg

    http://www.sluban.com.cn/up/d/20065222038059757.jpg

    http://www.sluban.com.cn/up/d/2006811732016179.jpg

    I "LEGO" trasformabili... HUMBLEBEE!!! :)

    http://www.sluban.com.cn/up/d/200910101433195094.jpg

    Basta? ;)

    RispondiElimina
  10. I giocattoli tarocchi hanno per me un fascino perverso.
    Sarà che una volta le imitazioni le facevano meglio, ma io avevo molte imitazioni dei Transformers che a parte qualche colore diverso, erano molto simili agli originali nipponici.
    Ho coperto che hanno fatto pure i tarocchi dei SoC di Nagai

    http://tinypic.com/icsc5t.jpg
    e ce ne sono anche di Mazinga e co. arrivati anche in Italia, ma non trovo le foto.
    Cacchio io non li ho mai visti , se non me li cattavo , anche se tarocchi.

    RispondiElimina
  11. maledetto!
    mi è venuto un mezzo infarto dal ridere!
    il darth fener sulla moto è qualcosa di assoluto...

    RispondiElimina
  12. Questi giocattoli sono la sagra dell'oscenità in ogni senso immaginabile da menti sane e non

    RispondiElimina
  13. EDIT: Sono appena tornato dal supermercato.

    Gli scatoloni megagalattici che c'erano fino a qualche giorno fa sono andati via come il pane e sono rimaste due cose in croce.

    Ad ogni modo il prodotto si chiama "LIGAO" ed è un clone filippino del "LEGO". Spettacolo.

    Qualche immagine pure per lui, tanto per gradire. :)

    http://www.marketeo.com/photoOffer/p/391014_p.jpg

    http://www.scoobi.pl/catalog/images/Klocki/Ligao/ligao_40111.jpg

    http://images-en.busytrade.com/82110200/Ligao-Toy-Bricks-Military-Series-040342.jpg

    http://upload.ecvv.com/upload/Product/20086/China_Ligao_Toy_Bricks_Dinosaur_Series_04040220086211059366.jpg

    http://images-en.busytrade.com/82111500/Sell-Ligao-Toy-Bricks-Racing-Series-040906.jpg

    http://images-en.busytrade.com/82109600/Ligao-Toy-Bricks-Racing-Series-040917.jpg

    RispondiElimina
  14. Ma doc perchè non hai messo uno dei più osceni di tutti?
    http://www.knockingoff.com/wp-content/uploads/2011/03/silverbat.jpeg
    Inoltre una menzione d'onore dovrebbe averla pure la Polystation o meglio ancora la Vii (anzi so che ci farai un post a parte sulle consolle taroccate)che sono il paradiso del retrogamer... :D tipo questa review:
    http://www.youtube.com/watch?v=XndlGCVnYgA

    RispondiElimina
  15. tutta la biblioteca mi odia perchè cercando di soffocare le risate facevo un casino clamoroso..
    se verrò espulso dall'università saprò a chi dare la colpa... :D

    RispondiElimina
  16. Marte: mica pezzenti, eh. Niente affatto, nonostante il nome da esterno brasiliano

    Il coinc: Silverbat me l'ero effettivamente perso per strada. Ma per PolyStation e sorelle non mettiamo il carro davanti ai buoni acquisto: delle console tarocche parliamo un'altra volta. Qui il tema è pupazzini di super-eroi

    RispondiElimina
  17. và che i politic pat non erano nemmeno fatti malissimo! :°D

    RispondiElimina
  18. Mi piace l'ecumenismo delle scatole multi-personaggio : vedere assieme i finti Batman, Spidey, Mr. Incredible e i Power Rangers mi dà fiducia in un mondo eterogeneo e difeso da supereroi cinesi.

    RispondiElimina
  19. Apperò i lego tarocchi del supermercato di Marte sono molto ma molto più fighi degli originali!

    RispondiElimina
  20. Clea: sì. E' il nome a esser un tantino fuori posto, ma l'aspetto è quello di cloni dignitosi

    Abraxas: Sì, lo so. Della Gelmini.

    RispondiElimina
  21. Lo scorso carnevale avevo avvistato un bambino con un pregevolissimo costume da Uomo Ragno con il logo del Cobra al posto del ragno...

    RispondiElimina
  22. Non ci crederai, ma anch'io.
    Martedì scorso, fedendo la fauna di un centro commerciale nel giorno più sbagliato dell'anno, in mezzo a coriandoli, stelle filanti, ballerine brasiliane col tamburo (e, uh, un paio di viados brasiliani solo con la mazza), in mezzo a millemila ragazzini coi vestiti strani c'era questo col costumino nero da uomo ragno e il logo dei cobra sul petto. L'idea del post sui giocattoli tarocchi è nata in quel momento

    RispondiElimina
  23. Il vampirologo che ride14 marzo 2011 15:04

    Avevo una nonna che mi regalava sempre dei finti-Batman con maschera e mantello argentati e terribilmente fragili.(Si rompevano con una faacilità allucinante e in più la plastica puzzava)

    RispondiElimina
  24. "SENSE OF RIGHT ALLIANCE - Let's fence against the Earth!" Ahahahahahahah!
    Non nascondo di avere un debole per i giocattoli tarocchi, ma alcuni di questi sono veramente oltre qualsiasi limite -Batman in skate e Darth Vader in testa. The Imitator però lo voglio, lui e tutta la sua onestà intellettuale.

    RispondiElimina
  25. Spader-Man mi ha fatto piangere dal ridere.
    Però Doc, nell'Uomo Ragno armato con due mitra, hai mancato di far notare quanto sia inquietante il messaggio sul "piacere" se associato alla postura del giocattolo.... brrr!!!

    Ad ogni modo molti tarocchi solo una miniera d'oro per i customizzatori.

    RispondiElimina
  26. Quoto Dark Alex, infatti prima durante la mia visione giornaliera dei simpson, ho notato una pubblicità di uno Spider Man in moto...Gli saranno finite le ragnatele??

    RispondiElimina
  27. Voglio DARTH VADER sulla moto dei Chips, troppo un spettacolo

    RispondiElimina
  28. silverbat...
    mi ha schiantato.
    un batman nu poco recchione sul cavallo di barbie...
    vengo meno!

    RispondiElimina
  29. Robert Cop, ma come si fa... splendido.

    RispondiElimina
  30. Di questa vogliamo parlarne?

    http://www.knockingoff.com/wp-content/uploads/2010/10/batman-wtf.jpg

    RispondiElimina
  31. vader ha la moto dei chips perchè dopo avergli denunciato il furto della sua nave imperiale aveva bisogno di un mezzo per tornare sulla morte nera....che risate ragazzi! comunque io mi chiedo: ma se continuano a produrli DA ANNI un motivo ci sarà....quanto cazzo di mercato possono avere dei giocattoli del genere??

    RispondiElimina
  32. ahahahahahah ma li voglio, tutti!

    RispondiElimina
  33. Ammetto di aver costretto mio padre a comprarmi la tamarrissima Batmobilebarratransformer in gioventù. Ora finisce i suoi giorni chiusa in qualche scatolone nel sottoscala, pace all'anima sua.

    RispondiElimina
  34. Sì ma il Getta Robot tarocco a parte e colori a caso è preciso preciso all' originale.
    Ma perchè questo
    http://youtu.be/kj5LPwCwQqk
    Non è Out Run? Magari no tarocco perchè fico minimo quanto l' originale, ma finto sì.

    RispondiElimina
  35. Nella mia collezione di Transformer originali ci sono alcuni infiltrati tarocchi tra cui uno splendido Commander che invece di avere il classico rimorchio ha un ribaltabile, le sue plastiche hanno colori differenti dall'originale (viso rosso, corpo celeste, gambe rosse) ma la manifattura e le finiture sono assolutamente identiche all'originale. Doc, ti risulta niente a riguardo?

    RispondiElimina
  36. Quando avevo 6 anni, mi regalarono un Goldrake conb il corpo di Daimos e un Daltanious con il corpo del Grande Mazinga.
    Ovviamente anche i colori erano diversi.
    Vedo però che ancora oggi la moda di questi parti incestuosi non si è spenta:
    http://www.collectiondx.com/gallery2/gallery/d/499141-1/TJG+box+front.jpg
    Riconoscete i robot mischiati?
    Ci può essere qualcosa di più pezzente e cialtronesco?
    Ovviamente si
    http://www.collectiondx.com/gallery2/gallery/d/6114-8/grandizerBoot5.jpgom
    ma noi italiani non siamo da meno dei cinesi , e se ci impegnamo, sappiamo dare il peggio di noi

    http://r16.imgfast.net/users/1613/51/89/12/album/ultrak11.jpg

    RispondiElimina
  37. Grazie anche a Sam per avere riportato in auge l'indimenticato e troppo spesso sottovalutato filone dei giocattoli crossover di robottoni. Se li confondevo sempre era anche per quello.

    RispondiElimina
  38. "Ultrak", il robot Minipimer con la forza di 100 braccia.

    Indispensabile alleato di ogni massaia italiana!!! :D

    RispondiElimina
  39. Imitator è una cosa che sembra uscita da un romanzo postmoderno. C'è tutta l'ironia metareferenziale della copia che sa di essere una copia etc. etc.

    L'avesse fatto un artista tutti starebbero lì a farsi le pippe su quanto sia geniale l'idea.

    RispondiElimina
  40. MITICO!!! Io sono un grande appassionato di queste cinesate, mi passavo dei pomeriggi allo stefan apposta a ravanare tra ste cinesate, troppo belli. Mi gasavano anche quelli con le immagini dei videogame sul retro, o con il logo preso da qualche videogame, tipo c'erano i cavalieri e dietro le immagini ingame di stronghold, oppure i mostriciattoli tipo masters e gli screenshot di world of warcraft, con tipo il logo dell'orda bello grosso davanti. Fantastici, delle vere chicche

    RispondiElimina
  41. MERAVIGLIOSO DOC, mi hai regalato un intenso momento genuino emozione ( l'ho scritto giusto????)
    Comunque credo di essere tra i pochi che sono riusciti a mettere nella collezione i tarocchi cinesi dei Digimon trasformabili che sono tali e quali a quelli originali bandai, e poi una volta ho trovato una copia tarocca dei SOC del primo Getter Robot che ho smontato e risistemato a livello di giunture e viti e poi ridipinto col risultato che sono tali e quali a quelli veri solo senza la possibilità di scambiarsi i componenti, comunque da quello che so in cina ci sono le vere belle copie e quello che arriva in europa è lo scarto dello scarto e dello scarto , parola di amici di Wenzhou:D!!!!!

    RispondiElimina
  42. Non so chi sei, ti ho trovato mezz'ora fa ma mi hai appena fatto piangere dalle risate. ti sei trovato un fan

    RispondiElimina
  43. fantastici heheheh ;)

    giorgio paglieri
    bologna

    RispondiElimina
  44. Feddy non fosse per gli occhi strabici non è neanche fatto male.
    Comunque bell'articolo, fa spisciare dal ridere XD

    RispondiElimina
  45. Meravfigliosi... Ma Spader-Man, costa 2000$... AMERICANI?

    RispondiElimina
  46. a Darth Vader sulla moto dei Chips sono morto.

    ma poi... i trans-che???

    RispondiElimina
  47. La toccante storia di ROBERT COP mi ha commosso. Grazie Doc, grazie.

    RispondiElimina
  48. Il Batbot Changer ce l'avevo!!!
    E' un reperto archeologico...

    RispondiElimina
  49. Ma vogliamo parlare di Spidar-Men? ODDIO. Io ho un pupazzo gonfiabile ROTTO di uno Spider-Man tarocchissimo con un logo di uno scorpione al posto del ragno e si chiama SCORPION.

    RispondiElimina
  50. Poveri maschietti. Sì, perché per noi ragazzine c'era un articolo da bancarella che era veramente splendido: un sacchetto pieno di accessori per Barbie e bambole affini, che era una pheegata astrale perché conteneva oggetti che nelle attrezzature ufficiali dell'Algida erano introvabili, come i pattini da ghiaccio o la radio a transistor. Quindi, non demonizziamo i cinesi, qualcosa di buono lo fanno anche loro.

    RispondiElimina
  51. ... il più grande rimpianto della mia vita...

    Una volta passo davanti ad una cartoleria, e cosa vi vedo in vetrina? Avete presento il modello Chogokin del Getter Robo, quello da 300 e passa carte ma che le vale tutte dato che porta tutte le navette e tutti gli accessi con tutti e tre i robot? Ecco, c'era il tarocco cinese con le stesse cose, ma colorate in modo diverso e probabilmente di plastica e gomma. E la cosa divertente è che sulla scatola non c'era neanche scritto "Super Robot" o cose del genere, ma proprio GETTER ROBO!!

    E costava una miseria... ma quel giorno avevo i soldi contati per la spesa...

    E quando ci sono passato di nuovo qualche giorno dopo con i soldi, qualcuno lo aveva già fatto suo...

    L'ho già detto che è stato il più grande rimpianto della mia vita?

    RispondiElimina
  52. Mio figlio (3 anni) adora i suoi calzini di Spider Max, che per lui è moolto più figo di SpiderMan che ce l'hanno tutti... Insomma in mezzo a tutti questi superdiroi tarocchi nessuno mi trova il pupazzetto di Spider Max?? Sarebbe l'ideale per Pasqua (a meno che non contenga vernici tossiche) .

    RispondiElimina

I commenti anonimi vengono eliminati dai filtri antispam e, nel caso superino i filtri, irrisi ed eliminati uguale: non usateli.

Related Posts with Thumbnails