martedì 26 ottobre 2010

10

Marvel Super Heroes vs NBA: è già successo

Abbiamo visto gli eroi Marvel incontrare quelli DC, e far finta di non conoscerli. Menare quelli Capcom. Vestirsi come quelli di Tron. Ma vi siete mai chiesti come sarebbe l'Universo Marvel se vi trovassero spazio le stelle dell'NBA? Che superpoteri avrebbero questi campioni? A quali personaggi potrebbero somigliare? Non l'avete fatto? Fa niente, perché c'è chi l'ha fatto per voi. […]
Quel qualcuno è la rivista yankee ESPN Magazine, che ha avuto tempo e voglia di far disegnare a celebri artisti al soldo della Casa delle Idee una copertina di un finto fumetto Marvel per ciascuna squadra della federazione. Com'è riuscita a mettere in piedi tutto questo? Oh, bazzecole: Disney possiede sia ESPN che Marvel. Ancora l'NBA non è sua, ma è solo una questione di tempo. Ecco dunque tutte e 30 le copertine: la spiegazione di alcune è piuttosto agevole (LeBron James che ha lasciato i Cavaliers, l'arma cinese "Y" dei Rockets, la banda di sconosciuti (povero Bargnani!) dei Raptors. Altre, per chi ha una conoscenza parecchio a macchia di leopardo del basket americano di oggi come la tua, sono un po' più criptiche. Se qualcuno che ne sa dell'NBA vuole spiegare il perché di alcune scelte è il benvenuto. Anche se qualcuno fa di cognome Maderna e non frequenta più il locale da quando gli hanno tolto gli RSS. Sappia che l'hai perdonato.

EASTERN CONFERENCE

ORLANDO MAGIC (di Terry Dodson)
CLEVELAND CAVALIERS (di John Romita Jr.)
PHILADELPHIA 76ERS (di Jason Pearson)
BOSTON CELTICS (di Greg Land)
CHICAGO BULLS (di Kaare Andrews)
MIAMI HEAT (di Mike Deodato)
MILWAUKEE BUCKS (di Kalman Andrasofszky)
ATLANTA HAWKS (di Shawn Crystal)
NEW YORK KNICKS (di Leinil Francis Yu)
CHARLOTTE BOBCATS (di Alex Maleev)
WASHINGTON WIZARDS (di Tom Raney)
NEW JERSEY NETS (di Gerald Parel)
DETROIT PISTONS (di Sean Chen)
INDIANA PACERS (di Phil Noto)
TORONTO RAPTORS (di John Tyler Christopher)

WESTERN CONFERENCE
LOS ANGELES LAKERS (di Salvador Larroca)
DALLAS MAVERICKS (di Kyle Baker)
UTAH JAZZ (di Mike Del Mundo)
PORTLAND TRAIL BLAZERS (di Mike Perkins)
SAN ANTONIO SPURS (di Doug Braithwaite)
NEW ORLEANS HORNETS (di Greg Land)
MINNESOTA TIMBERWOLVES (di Christian Nauck)
HOUSTON ROCKETS (del nostro Simone Bianchi)
LOS ANGELES CLIPPERS (dell'altrettanto nostro Gabriele Dell'Otto)
PHOENIX SUNS (di Brian Stelfreeze)
MEMPHIS GRIZZLIES (di Dave Johnson)
DENVER NUGGETS (di J. Scott Campbell)
SACRAMENTO KINGS (di Skottie Young)
GOLDEN STATE WARRIORS (di Carlo Barberi)
OKLAHOMA CITY THUNDER (di boh? Non sapresti)

Prossimo appuntamento: gli eroi DC giocano in serie A (i supecriminali DC tutti nella Jube).

10 commenti:

  1. Bellissimo. Vorrei vedere davvero una cosa del genere sulla Serie A. A Ibra gli potrebbero far fare Belasco o qualche altro demone zarro. :)

    RispondiElimina
  2. quello degli oklahoma dovrebbe essere Coipel (è firmato olivier/morales)

    RispondiElimina
  3. Molte copertine si riferiscono ai giocatori più forti della squadra, tipo Deron williams/Daredevil per gli Huta Jazz o Griffin/Hulk per i Clippers (si porta in spalla tutta la squadra perchè in pratica è un mostro, da solo vale il prezzo del biglietto). Altre hanno un significato, ad esmpio quella di Portland raffigura un giocatore che viene ricostruito: è Greg Oden, preso come prima scelta assoluta al draft, ma quasi mai messo in campo da 3 anni a questa parte per problemi di infortuni.
    Quella dei Kings credo si riferisca semplicemente al fatto che ultimamente non sono molto forti.
    Altre dovrei guardare meglio.

    RispondiElimina
  4. Quella dei Bobcats si riferisce al fatto che Micael Jordan/Nick Fury (sua altezza aerea Michael Jordan) possiede in parte la società, se non sbaglio. Quella dei Sixters vorrebbe un ritorno di Allen Iverson, super stella sella squadra che ora non gioca più in NBA.

    RispondiElimina
  5. pacers xk larry bird e il proprietario..utah e deron a cui nn serve la vista x vedere tt cm DD...denver melo ke cambia squadra..uguale x cris paul e new orlins...x i nets e il nuovo proprietario un magnante del petrolio un ruzzo ke vuole cambiare tt la squadra..gli hawks ke nn centreranno mai un titoloooo

    RispondiElimina
  6. Ciao Doc, leggendo qualche post ieri mi "consigliava" di vedere questo e c'ho dato un'occhiata. A distanza di 7 mesi magari probabilmente dirai "sticazzi" ma, anyway, ecco le più plausibili spiegazioni degli abbinamenti squadra/cover:

    ORLANDO MAGIC: Wolverine è "il migliore in ciò che fa". Dwight Howard, l'omaccione in figura, è universalmente considerato il miglior Centro della Lega. P.S. Il soprannome di Dwight è "Superman" :)...

    CLEVELAND CAVS: Chiaro il riferimento al "Mutants no more" di Scarlet, ovviamente si riferisce al quit di Lebron James dai Cavs.

    PHILADELPHIA 76ERS: Sopra già t'hanno spiegato che il WE WANT #3 si riferisce ad Allen Iverson. Hanno scelto Deadpool perchè i Sixers sono una squadra piuttosto... anarchica (o cazzona, come preferisci). Il tizio che schiaccia è un ipetrofico jumper di nome Igoudala.

    BOSTON CELTICS: Nell'anno della cover, ai Celtics c'era Shaq che con Rondo, Pierce, Ray "HeGotGame" Allen e Garnett formavano un ipotetico dream team. O Fantastic Five per l'appunto.

    CHIGAGO BULLS: Il tizio smilzo è Derrick Rose, ultimo MVP della Lega e "mente" della squadra. Il tizio grosso è Carlos Boozer, ala forte e "braccio armato" (almeno nelle intenzioni) di Rose. Una dicotomia stile Banner/Hulk per l'appunto.

    MIAMI HEAT: Qui c'è poco da dire, i tre patetici sono Wade/Lebron/Bosh che avendo deciso di giocare insieme (è come se ai tempi Jordan e Olajuwon fossero andati dai Lakers di Magic...) si sono attirate le antipatie del resto del mondo che non tifa Miami. Uniti resisteremo... intanto le hanno prese da Dallas, fuck off!

    MILWAUKEE BUCKS: Qui non posso giurarci, ma ai Bucks gioca l'altro cinese della NBA (quello scarso) Yi Jianlian e siccome la Cina è sempre un gran mercato, perchè non omaggiarla mettendo il cinescarso in copertina con l'aspetto di un eroe orientaleggiante tipo Iron Fist? Ovviamente hanno preso un altro negro random per fare Luke Cage. I Bucks fanno cagare.

    ATLANTA HAWKS: Beh, qua è semplice Atlanta Hawks --> Hawkeye.

    NY KNICKS: Il tizio al centro è Amare Stoudemire, che sta al centro dei tanti supereroi che popolano NY perchè è stato il primo giocatore di un certo rilievo a decidere di giocare per quella barzelletta che sono i Knicks dopo anni ed anni.

    CHARLOTTE BOBCATS: Prendi per buona la spiegazione che t'hanno dato sopra.

    WASHINGTON WIZARDS: Personalmente io qui c'avrei messo qualcosa con Strange, anyway il ragazzino in cover è John Wall, al suo primo anno in Lega e già miglior giocatore dei Wizards, squadra in piena ricostruzione. Ecco perchè "firestarter"...

    NEW JERSEY NETS: Il tizio bianco, stavolta non è un giocatore ma un owner: Mikhail Prokhorov, l'Abramovich dell'NBA. INTO THE FUTURE anche se ci mettono Silver Surfer, in realtà è un riferimento alla volontà di Prokhorov di spostare i Nets da Newark a New York (ok Brooklyn, ma stiamo là).

    DETROIT PISTONS: Detroit è anche detta "Motown" visto che è un po' la Torino degli States, una città a vocazione industriale, polo automobilisito della nazione. Quindi cosa meglio di una squadra di Doombot realizzati in serie?

    INDIANA PACERS: Ok, questa non te la so spiegare, immagino che Indiana sia una squadra così penosa che serva qualche magia. Ma mi sto proprio arrampicando sugli specchi. Anyway, il tizio affianco a Strange è Larry "The Legend" Bird, oggi GM dei Pacers.

    TORONTO RAPTORS: Toronto è l'unica (sfigata) squadra canadese dell'NBA. Ecco perchè l'assonanza con gli (sfigati) Alpha Flight.

    RispondiElimina
  7. Ovviamente la cover con King James non è ispirata a "Mutants no more" ma a "Spiderman no more" (storico numero di The Amazing Spiderman disegnato da John Romita, che infatti disegna anche questa cover).
    Non è un caso che la cover si chiami "The Unamazing Cavaliers"...

    RispondiElimina
  8. Le immagini originali e in alta qualità potete scaricarle da qui: http://espnmediazone3.com/rs/?c=1943&k=97aa969f8a

    Sono affiancate da commenti (ovviamente in inglese) che le spiegano.

    RispondiElimina

I commenti anonimi vengono eliminati dai filtri antispam e, nel caso superino i filtri, irrisi ed eliminati uguale: non usateli.

Related Posts with Thumbnails