mercoledì 31 marzo 2010

1

Modern Warfare 2: mi manca lo Stimulus (prova con le fibre)

Lo Stimulus Package sono cinque nuove mappe per Call of Duty MW2. Dove "nuove" vuol dire due riciclate dal primo MW e tre inedite. Ma almeno una sei sicuro di averla già vista da qualche altra parte, anche se non sei mai stato un grande fisionomista.
Lo Stimulus Package sono 1200 MP, cioé 14,4 euri. Il che vuol dire che è quasi una media di 5 carte a mappa nuova. Il che vuol dire che, se non ti regalavano un codice per scaricarlo, con questa blasonata minchia che li spendevi i 14,4 euri.
Comunque. Ieri sera infili dentro il codice, scarichi il DLC, carichi il gioco, lanci la ricerca partita nella sezione Stimulus. Una ceppa.
Riprovi, e il server ti dice: "connessione persa".
Riprovi ancora, e ti dice: "sei stato espulso dalla partita".
Ancora, e ti dice: "impossibile connettersi".
Ancora-ancora, e ti dice: "suca". [...]

Alzi bandiera bianca e ti metti a giocare a Chime.
Poco fa, scofanata una tazza di cereali ricchi di fibre e un Activia alla ciliegia per migliorare lo Stimulus, ci riprovi. Quando il filtro ping per la partita sale fino a un ridicolo 140MS, ne trovi finalmente una con quattro gatti. Il più coglione è al sesto prestigio. Ti becchi in sequenza le due mappe vecchie, Erba Alta e Schianto, che ti tengono compagnia dai tempi della beta multiplayer del primo Modern Warfare. Ormai siete vecchi amici. Vi abbracciate affettuosamente. E come va, e i figli, e salutameli. Mi raccomando.
Poi c'è Bailout, che è ambientato in un simpatico comprensorio condominiale per le vacanze, in località Camigliatello Silano (CS). Piscina privata, ampio parcheggio, monolocali e bilocali, possibilità di investimento sicuro con la formula della multiproprietà. Per le generose dimensioni della mappa, giochi il primo cattura la bandiera della tua vita in cui le tre bandiere sono a meno di dodici metri l'una dall'altra.
Segue un Dominio su Storm, che è questa serie di magazzini e capannoni aziendali dismessi per la crisi in mezzo alla solita pioggia del solito scenario russo triste, carico d'odio, e quindi simpatizzante di Travaglio e iscritto al PD. Anche qui  mappa piccola, ma decisamente più brutta. Erano meglio le casette silane.
Salvage chiosa la trimurtide delle novità gentilmente offerte a prezzo da mercato nero da Infinity Ward: neve, carcasse d'auto, mimetiche alla Storm Shadow, biindèr, doondèt. Peraltro, optando per le partite in Stimulus, non ti puoi fare un semplice deathmatch a squadre, ma ti devi per forza di cose sorbire il carosello di modalità alternative.
In estrema sintesi: quasi quindici euro per prendersela nel culo. Ma magari a qualcuno ci piace. Anche quello è amore.

1 commenti:

  1. ralph lo juventino31 marzo 2010 21:00

    ci ho speso venti euro tra mappe, scudo antisommossa e magliette per avatar (tra cui quella sega), a me fa incazzare che non si possa scegliere la modalità e poi come hai giustamente fatto notare sembra una beta di superoi ad accesso limitato, dal simbolo manco capivo a che prestigio stavano ed io non ho giocato poco, anzi...

    ma regalare qualche codice ai tuoi più fedeli sostenitori pare brutto?

    va beh almeno la maglietta sega mi dona, 20 € li vale tutti

    RispondiElimina

I commenti anonimi vengono eliminati dai filtri antispam e, nel caso superino i filtri, irrisi ed eliminati uguale: non usateli.

Related Posts with Thumbnails