mercoledì 31 maggio 2017

63

Tutti i film Marvel e DC in uscita fino a fine 2018

Prossimi film Marvel e DC
Oooook, domani, se trovi una corriera per Themyscira, vai a vederti Wonder Woman. Ti è venuto perciò lo sgheeribittsaw di andare a controllare quali altri film di super-eroi usciranno entro l'anno, e quando. Già che c'eri, hai buttato un occhio anche a tutto il 2018. E allora ce lo sciroppiamo questo listone di tutte le superpellicole dei prossimi mesi, facendo finta che Alan Moore, dopo aver evocato qualche serpente demoniaco, non abbia mai dichiarato che i film sui super-eroi sono degli allarmanti abomini, per emotivamente subnormali, se va a vederli chi ha più di 13 anni? Ok, dai [...]
Spider-Man: Homecoming (6 luglio)
Il poster più brutto e incasinato del mondo, in cui compare chiunque, pure il falegname che ha montato uno dei set e il tizio assunto per portare i panini alle comparse, ci porta al prossimo superfilm (per l'amor del cielo, nessuno li chiami cinefumetti) in lista, il giovine Spider-Man che c'ha Iron Man addosso. Più precisamente, in mezzo alle scapole. Prego notare che Tony Stark su questo poster appare DUE volte. Keaton anche. Peter Parker pure. E che Zia May sorride un po' troppo nel fissare l'obelisco del Washington Monument... Dell'ultimo trailer di Spider-Man: Stoarrivandoziabuttalapasta si parlava qui.
Thor: Ragnarok (25 ottobre)
Del coloratissimo Thor: Ragnarok, molto pop anni 80 su una scala da zero a Righeira nello spazio, e del trailer in cui svacca lo scontro con l'Hulk Gladiatore, facendoti salire il nervoso, dicevamo invece qui. Il primatometro resta per il momento fermo a due, anche se poi tutti questi film vai comunque a vederteli al primo spettacolo del day one, come un drogato. A) vuoi la Hot Toys di Hulk gladiatò, quando sarà. B) ricordiamo che c'è Cate Blanchett che fa Hela, la regina dell'inferno bona, che quando la vedono - troppo tardi - tutti dicono Helapeppa
Justice League (16 novembre)
L'altro superfilm dell'autunno duemiladiciassettete è il Justice League di Zack Snyder... e Joss Whedon. Aspe', CICCIO WHEDON? Eh. Zack ha lasciato durante la post-produzione a causa di un terribile dramma che ha colpito la sua famiglia (il suicidio di sua figlia), perciò delle riprese di alcune scene aggiuntive e di alcuni ritocchi si è occupato il regista dei due Avengers. Il tono di Justice League sembra molto più leggero rispetto a BvS, e una delle nemesi del film sarà Steppenwolf.
No, non gli Steppenwolf. 

2018
Black Panther (15 febbraio)
Passiamo al 2018, che si apre col botto (rima), il film della Pantera. Ora, hai spiegato almeno un paio di volte più di troppo perché non sei felicissimo del fatto che uno dei tuoi due eroi Marvel preferiti (l'altro sapete chi è) abbia una pellicola tutta sua. Perché Pantera Nera deve fare il bassista carismatico e non il protagonista, eccetera eccetera. A poco più di otto mesi dall'uscita, però, sei ora un minimo curioso di vedere cosa ne salterà fuori. Speri solo che qui i toni da commedia siano ridotti davvero al minimo (leggi: zero), perché le gag con Pantera no, dai. Più T'Challa, meno Ooga-chaka. 
X-Men: The New Mutants (13 aprile USA)
La Fox, dal canto volpsuo, ha in cantiere tutta una nuova serie di film sui mutanti, spin-off di ogni tipo, a cominciare da questo sulle giovanili degli X-Men, i Nuovi Mutanti. Il Josh Bone del film di chiagnere Colpa delle stelle alla regia, Rosario Dawson nei panni (forse) del medico eroina Cecilia Reyes, ché ormai ci ha preso gusto a curare i supertizi, Maisie Williams in quelli di Wolfsbane (da lupacchiotta degli Stark a lupacchiotta e basta), Anya Taylor-Joy di Split in quelli di Magik, la sorella di Colosso. Vedremo, come dice Matt Murdock. 
Avengers: Infinity War (25 aprile)
Il 25 aprile del 2012 venivano giù i cinema per il primo Avengers. Sei anni esatti più tardi, è già la volta del terzo film, che però sembra già tipo il quarto o il quinto, non ci stai capendo più niente. I capacissimi fratelli Russo al comando, chiunque nel cast, dai Guardiani della Galassia a Capitan Marvel/Carol Danvers, da Strange al Collezionista. Una grande risacca di eroi del Marvel Cinematic Universe. Eeeeee come fai a gestire un cast così numerOH, chi se ne fotte. C'hai King Kong che canta Jungla di città di Celentano su una spalla. 
Deadpool 2 (1 giugno)
Nuovo giro di tamarrate sboccate, ultraviolenza e presumibilmente eroi sodomizzati dalle proprie compagne con un nuovo Deadpool. La cumpa del primo più Cable e Domino. Siccome Wade c'ha la faccia di una capricciosa, Domino's Pizza.  
Ant-Man and the Wasp (6 luglio USA)
Da un eroe scemo all'altro, solo che Ant-Man fa coppia con Evangeline Lilly, e chiamalo scemo. Il primo Ant-Man l'hai trovato divertente, anche grazie al fattore sorpresa (ti aspettavi una mimmata senza fondo), ma un altro film sull'uomo formica? 

Ora che peraltramente il turn Giant Man se lo sono già giocato in Civil War? Mah.

X-Men: Dark Phoenix (2 novembre USA)
Altro giro, altra roba mutante, Boygeorgia Sansa (Sophie Turner) diventa la Fenice Oscura, e speriamo che per prima cosa vrusci quel Ciclope minchietto. Non si sa praticamente altro. Non che te ne freghi del resto qualcosa, va detto.
 Spider-Man Qualcosa (14 dicembre USA)
Un film d'animazione per il cinematografò sull'Uomo-Ragno. Quell'altro Uomo-Ragno. "Untitled Animated Spider-Man Project" sarà incentrato infatti su Miles Morales, lo Spidey di colore nato nell'universo Ultimate, e doppiato nella versione originale da Shameik Moore, lo Shaolin Fantastic di The Get Down.
Aquaman (21 dicembre USA)
Il re dei sette mari, il Capitano Findus Aquaman che NON parla con i pesci, in un film per cui Jason Momoa è in grande sbattimento, perché dovrà pur dire qualcosa, non potrà esprimersi solo a grugniti. Nel cast Nicole Kidman (regina Atlanna), Dolph Lundgren (re Nereus), Willem Dafoe, Temuera Morrison e Amber Heard. Il villanzone, e come ti sbagli, è Black Manta: Yahya Abdul-Mateen II, lo straordinErio ballerino mafioso Cadillac di The Get Down. E due. The Get Down, per la cronaca, è tipo una delle uniche due serie Netflix che non avranno una nuova stagione, porca pupazza.   

63 commenti:

  1. Mi andrò a vedermi sicuro: pantera nera, perchè il personaggio in civil wwar è stato sviluppato secondo me molto bene e Boseman ha un carisma non comune; Spider Man sicuro col bambino perchè promette di essere un film scemo a sufficienza; Ant Man perchè è il mio supereroe preferito tant'è che mi sono fatto regalare il giubbotto per Natale e ci giro tutto il giorno anche oggi che ci sono 30 gradi; ed il nuovo Avengers per la gioia dei piccini.
    Francamente demolirei il cinematografo per tutti i film DC che mi pare ormai cercano di salvarsi buttandola in vacca, voglio proprio vedere cosa mi tirano fuori da wonder woman ( non andrò a vederlo al cinema, ma mi affido alle recensioni ) : Gli x men fox , secondo me, sono veramente altalenanti.

    RispondiElimina
  2. Perché farsi dire cosa guardare da uno che é un grande artista, ma pure un anarchico fan dell'LSD? E quindi viva il mcu

    RispondiElimina
  3. Inhumans uscirà a settembre nei cinema Imax degli USA. Se i primi due episodi saranno strutturati come un "film" si può far rientrare in lista?

    RispondiElimina
  4. Dovevo ancora leggere il commento ma appena ho visto la locandina di Spiderman Homecoming m'è venuto un conato. wtf?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

      Elimina
    2. Ma perchè? E' così bella... Un guazzabuglio di volti, personaggi, alcuni illuminati da destra, altri da sinistra, fiamme, esplosioni, uno gnomo sulla spalla di Michael Keaton che spara raggi laser, la faccia di Keaton sgranata mentre quella più piccola della tizia a sinistra con una definizione migliore... Come si fa a non amarla?

      Elimina
    3. stupido io, che la guardavo senza l'occhio artistico...

      Elimina
  5. Tutti prenotati per la visione (anche se con x-men e spider-man hanno da tempo "spaccato il semi-asse e mangiato il metallo").
    domanda: ma il film di Capitan Marvel non doveva uscire prima di Infinity War?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. dovrebbe uscire tra Avengers 3 e 4.

      Elimina
    2. Capitan Marvel esce l'8 marzo 2019.
      Attenti agli xeno.

      Elimina
  6. Esprimo votazioni "gutturali/onomatopeiche" o quasi:
    - Spiderman: n'altro, mah?!?!?!?
    - Thor: beh, però! e poi c'è Hulk.
    - JL: blublublublu... no coment chemmeglio.
    - X-Men TNM: mi giustifico, non ho studiato.
    - Avengers IW: mi sono perso 2 film fa, vedremo.
    - Deadpool 2: rate R evvai!
    - Ant-Man 2: mmmm, si potrebbe fare.
    - X-Men DF e Spiderman Laqualunque: #fottesega.
    - Acquamen: ooohhh c'è Dolf!

    Questo serrato fuoco di fila mi ha fatto perde interesse. Ammetto anche che del mondo Marvel ho seguito nella mia vita pochi personaggi e lo conosco relativamente poco.
    Tra questi personaggi c'è Venom e l'unico film che aspetto veramente è proprio il suo, sperando che questa volta non sia 100% villanzone e che la sua profondità sia resa bene. La scelta dell'attore mi fa ben sperare.

    Ultima dissertazione: Infinity War ha un così nutrito gruppo di personaggi che potrebbe trasformarsi in una mega sfilata, vedremo. Va detto che i film Marvel "collettivi" devi vederli preparato. I film si distinguevano dalle serie TV perché avevano la loro fruibilità stand alone ma con Marvel questo è ormai completamente andato a svanire.

    RispondiElimina
  7. Andrò probabilmente a vederli tutti tranne quelli DC ma al momento quello che mi intriga di più (salvo gli "ovvi" come Avengers e Deadpool) è New Mutants: Anya Taylor-Joy nei panni di Magik potrebbe rasentare la perfezione!

    RispondiElimina
  8. Tanta roba...riguardo a Moore, certo che quando uno viene a dirtelo con quella faccia li'...mi piange il cuore a dirlo, ma ormai ha proprio perso il cervello.

    RispondiElimina
  9. Io andrò a guardarli tutti ovviamente, mi chiedo solo l'interesse che ci possa essere per un film solitario su Aquaman, ma dicevamo lo stesso per il film di Ant-Man.. Mi spiace per il "tradimento" di Joss Vhedon, ora girerà anche BatGirl sempre per la DC..per fortuna che si diceva troppo stressato dai film di super-eroi!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non c'è stato nessun tradimento: Kevin Fiege l'ha trattato come una m&rda durante la produzione di Avengers 1e2, non è una novità, e dopo essere stato cacciato dal progetto gli è stato offerto un ruolo da regista (BatGirl) e supervisore/spalla si Snyder (JL) ed ha accettato: sinceramente non ci vedo nulla di male.
      Quando diceva di sentirsi troppo stressato non era dal fare film di Super Eroi, era dal doverli fare sotto le direttive di Feige.

      Che poi, obiettivamente se prendi parte a un discorso corale è OVVIO che non potrai avere carta bianca e dovrai per forza seguire certe direttive, ma oh lui quel che ha fatto lo ha fatto più che bene, non era più il benvenuto?
      Pazienza, la carriera non finisce dopo due Avengers, anzi...

      Elimina
    2. Non ricordavo degli attriti con Fiege.. vabbe' le saghe filmiche vanno avanti lo stesso, magari ci guadagneranno da un lato il film sulla JL e BatGirl e dall'altro Avengers 3 e 4 con la nuova guida dei Russo..

      Elimina
    3. Come registi action i Russo li vedo molto più in canna di Whedon (che comunque continuo ad amare per la TV prima e il Cinema poi), e dubito che il tocco di Whedon su JL si noti più di tanto, è arrivato a rifinire a lavoro fatto, ma visto che si occuperà anche del montaggio, hai visto mai...
      Sarà più interessante vederlo di nuovo alle prese con un'altra eroina protagonista dopo Buffy, e sicuramente l'aver diretto Avengers 1e2 l'avranno preparato come si deve.

      Poi certo, le saghe vanno avanti lo stesso, dispiace un po' per certi autori che meriterebbero più spazio di manovra e invece vengono allineati a storyline preimpostate, finendo per perdere bravi autori per strada come Whedon o Wright...

      Elimina
  10. Il dettaglio su zia May...sei un genio Doc!

    RispondiElimina
  11. Scusa Doc, ma è prevista anche una parte per il Pupone Totti in X-Men The New Mutants, vista la presenza di tutti sti lupacchiotti?
    Effettivamente zia May che fissa con sguardo sognante il simbolo fall... volevo dire l'obelisco, dà da pensare. Milf marvelliane unitevi!

    RispondiElimina
  12. praticamente tutti i marvel-disney, compreso quella mescolanza di spiderman(ma che poster demme quello di spidey?).
    Il resto nada, a partire da deaddpool che proprio non ce riesco, me fa venì er nervoso

    RispondiElimina
  13. Doc nel 2018 dovrebbe uscire anche un film su Invincible!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, ma rileggi il titolo del post :D

      Elimina
    2. Allora Venom???

      A me [mi] piace più di Pante Nera e non ne hai parlato :P

      Elimina
    3. Sì, Venom. 5 ottobre 2018.
      Se ce la fanno, ché hanno cambiato di nuovo regista.

      Elimina
    4. Sì scusa, non voleva esere una precisinata, devo solo esternare la mia felicità a riguardo il più possibile (anche se dietro ci saranno le mani di chi, IMHO, ha sfasciato Preacher con la serie tv).

      Elimina
  14. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  15. Allora, vediamo...

    SPIDERMAN HOMECOMING: gran fotta post Civil War, me l'hanno un po' ammazzata trailer dopo trailer ma ehi, sono andato al cinema a vedermi pure quel rigurgito del primo Amazing, questo non potrà mai essere peggio. In più è Canon. Spero solo non ci sia l'ennesima sovraesposizione di RDJ, che anche basta.

    THOR RAGNAROK: Temo fortissimamente l'effetto plasticone coloratissimo. Ma c'è Hulk, e quindi si va.

    JUSTICE LEAGUE: Dopo la purga BvS, SS è finito in home video per direttissima, idem farà pure WW della quale non me n'è mai fregata una mazza, questo giusto col Cinema Day o col buono Vodafone...

    BLACK PANTHER: nonostante la faccia da bambacione, il personaggio in CW mi è garbato (soprattutto nel finale), non credo sia in grado di reggere un film in solitaria, ma se porterà avanti il discorso dei Vendicatori Segreti di Cap con base in Wakanda (facile che mi scongelino il Soldato d'Inverno in tempo per INFINITY WAR) vado sicuro ;)

    NEW MUTANTS: non potrebbe fregarmene di meno, dopo Apocalypse poi...

    AVENGERS INFINITY WAR: Confido nei Russo Bros, che hanno saputo ribaltare il MCU con un film più bello dell'altro. Inutile dirlo, il più atteso del mazzo.
    Sono già là.

    DEADPOOL 2: Il primo, nonostante fosse sboccatissimo fino al fastidio, mi ha divertito. Gli do fiducia, magari non al DayOne ma sicuro me lo vedo in sala.

    ANT-MAN 2: Sicuramente. Il primo film mi è piaciuto un frappo nel suo piccolo (Ehr...), e non vedo l'ora di vedere Wasp in azione. Se c'è da divertirsi come il primo è fatta.

    X-MEN DARK PHOENIX: Questo Young team non mi dispiace, ma BoyGeorgiaSansa come Jean Grey mi manda in depressione, e la plasticosità di Apocalypse è imperdonabile.
    Come JL, giusto col Cinema Day o col buono Vodafone...

    SPIDERMAN MILES MORALES: fregazero

    ACQUAMAN: film singoli su personaggi DC di cui non mi è mai fregata una mazza, è già un no secco di suo, e il DCEU ad ora non ha fatto che confermare il mio disinteresse totale.
    Gran bel cast però, glielo concedo.

    RispondiElimina
  16. Spider-Man un po' mi interessa, devo dire che la direzione intrapresa mi sembra migliore di Amazing Spider-Fesso.

    Pantera Nera idem, mi intriga, sia il personaggio che l'ambientazione.

    Per Avengers 3 e 4 ho un po' il terrore che venga un pastrocchione, già posso sentire le ingiurie del popolo di critici feroci che si abbatteranno sul film, definendolo l'inizio della fine.

    La roba DC non mi tange più, fanculo il mondo, se tireranno fuori un film decente da questo monnezzaio sarà culo. Mi spiace per la perdita di Snyder ma ciò non toglie che sia un regista incapace che va di moda e che fosse la persona più sbagliata cui affidare un progetto del genere, nemmeno la presenza di Whedon riesce a rassicurarmi... magari ci metterà delle pezze, ma i danni sono già fatti.

    In moderata attesa per X-Men, Deadpool e il resto.

    RispondiElimina
  17. Ma com'è che ad ogni film Hulk cambia aspetto? Stavolta semvra davvero uscito dritto dritto dai fumetti, manca solo il balloon HULK SMASH!!!

    Grande attesa per il secondo Deadpool e delusione perché JLA mi sa tanto film mimmata, con Batman che fa le battutine. Il resto mi lascia abbastanza indifferente.

    RispondiElimina
  18. Marvel tutti al cinema, DC aspetto le recensioni e poi li vedrò su Sky.

    Ma ammetto che sono un po' saturo in questo periodo... mi sa che questa estate mi rifugio in un po' di lettura vecchio stile. :D

    Cheers

    RispondiElimina
  19. Adesso sto per dire una cosa blasfema,quasi sacrilega... Tutti questi film di supereroi mi stanno stancando..,

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Onestamente, concordo con te, mi sembra ci sia un pò troppa inflazione di film super-eroistici negli ultimi tempi, senza contare le serie tv!

      Elimina
    2. Io credo che il canto del cigno dei super eroi al cinema sara' rappresentato dai due film di Infinity war, dopo vedo un forte affievolimento dell'interesse verso questo genere, a prescindere dalla qualita' delle pellicole.

      Elimina
    3. Un po mi trovi d'accordo, sai..

      Elimina
    4. Anche perché protagonisti invecchiano e lasciano il posto a nuovi eroi giovani minchietti (tipo quelli Marvel attualmente in edicola) di cui non frega una mazza a nessuno che abbia superato la pubertà, e senza lo zoccolo duro dei nerdacci 30enni la vedo dura tenere questi ritmi (leggi: incassi).

      Poi è ovvio, tutti i cicli nascono e muoiono, vi ricordo solo (tanto per fare l'esempio che viene sempre tirato in ballo) quanti film western sono usciti nell'ultimo periodo prima dell'oblìo, saturando ed esasperando una richiesta già in calo da parte del pubblico.

      Finchè la qualità resta alta (e i miei eroi verranno trattati con rispetto) non credo me ne stancherò, ma gli echi dell'inverno in arrivo si sentono già: siamo nella Fase 3, in tutti i sensi

      Elimina
    5. E' vero il mercato comincia a essere saturo e penso anche io che presto cominceranno ad incassare meno e quindi a investirci di conseguenza. Ma per adesso godiamoci i nostri eroi, di storie e di personaggi da utilizzare ne hanno a bizzeffe.

      Elimina
  20. Lo spiderman ultimate sarà sempre legato al MCU?

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

      Elimina
    2. Pardon, non avevo letto "Ultimate".

      Elimina
  21. Dei coloratissimi film Marvel non mi frega una cippa, attendo JL sperando in un film migliore rispetto al passato.

    RispondiElimina
  22. Rosario Dawson patatissima, ora e sempre

    RispondiElimina
  23. Chiaramente nel bene e nel male me li andrò a vedere tutti. Il poster di Spiderman è veramente qualcosa di orrendo non so cosa o chi abbia fatto quella cosa ma per 5 euro ero in grado di fargli qualcosa di meglio io stesso. Grande paura anche da parte mia per il Panterone, stiamo veramente in bilico sull'abisso e c'è il rischio che ne venga fuori un'eroe alla qualunque, anche se voci di corridoio dicono che ne stia venendo fuori un film completamente diverso dagli altri del MCU e questo potrebbe far ben sperare. Deadpool vai così alla grande mentre gli X-Men devo essere sincero dopo il pessimo apocalypse non nutro più grandi speranze. Avengers Infinity War più Russo Brothers uguale Grodd il gorilla che mi disfa casa ogni 5 minuti. :)

    RispondiElimina
  24. Uff, non ho molte aspettative in generale, i film Marvel li andrò a vedere con gli amici perché ormai è tradizione, ma devo ammettere che sono stufo, non ho proprio voglia di vedere Spiderman che in CW non mi era piaciuto, per Thor è la stessa cosa, su questi due dirò agli altri che me ne basta uno.
    Pantera Nera lo vedrò certamente invece così come Deadpool 2, Ant-Man come personaggio simpatico e divertente lo preferisco al ragno sinceramente, quindi è probabile che vada a vederlo.
    I film sugli X-Men li guarderò perché la curiosità rimane nonostante Apocalisse.
    Avengers non mi fa né caldo né freddo, lo vedrò con le aspettative al minimo, me lo godró di più così.
    Per quanto riguarda la DC di quel poco che ho letto Aquaman è sempre stato il mio preferito e con Wan al timone non ho molti dubbi su una capatina al cinema, resto sempre MOLTO scettico su Momoa, ma alla fin dei conti sticazzi.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. oooh,finalmente qualcuno che se ne è accorto!!

      E ora che se lo sono giocato,se fanno un film su Lobo,chi ci mettono a fare l'ultimo Czarniano?
      Strakatz!!

      Elimina
    2. E finalmente qualcuno che mi dà retta! Sono anni che lo ripeto in ogni dove, da ben prima che venisse scelto come Aquaman (che a parte il fisico non c'entra un cazzo), credo avesse appena iniziato a fare GoT... ma niente, tutti eccitati per questo Arthur tamarro, tatuato, barbuto e moro <_<

      Elimina
  25. Ora, non per offendere nessuno perché i gusti sono sacrosanti e rispettabilissimi, ma magari non essere così pessimisti sui prossimi film DC è così difficile?
    Va bene che fin'ora si salva poco o nulla, ma già definirli brutti senza averli visti per bene mi pare un'esagerazione bella e buona...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti giro la domanda: dopo 3 volte che vai al ristorante e mangi da schifo, ci torni a mangiare solo perché il locale è di un tuo carissimo amico?

      Ecco, il concetto sta tutto qui.
      L'amico fedele torna sempre comunque, il conoscente saluta e mette pure il voto minimo su TripAdvisor. ;)

      Elimina
    2. Ammetto che non hai tutti i torti, ma sono dell'idea che se un film sarà tutto sommato godibile (ad es. Aquaman che sembra il più promettente) alla fine sarà grasso che cola per chi lo vedrà, mentre quelli non interessati andranno avanti tranquillamente.
      Niente di più, niente di meno :)

      Elimina
  26. E ormai quasi ufficialmente addio al Gambit di channing tatum. Il mio mutante preferito rimarrà una sorta di cameo in Wolverine origina. Sad sad sad

    RispondiElimina
  27. la scimmia è categorica: vediamo Antman e Deadpool 2, tutto il resto no perchè fa male al karma. Provo a trattare con il primate:"la pantera nera però ci piace, il poster spacca...magari è vedibile, dai", la mia scimmia ci pensa poi risponde con un ghigno crudele "solo se poi ti vedi tutti i film di Jason Mamoa, non solo aquaman e justice league che già basterebbero a stordire un bufalo, ma TUTTI QUANTI", bastarda scimmia ci rinuncio. Doc farai la recensione su Black Panther? ti prego.

    RispondiElimina
  28. Premessa, preferisco i personaggi DC di conseguenza i film Marvel tendono a non interessarmi, ne ho visti,ed apprezzati, parecchi, ma parecchi semplicemente non ho voglia di mettermi a vederli! Mentre i film Dc me li sono sciroppati tutti! Lungo preambolo per dire che ho un medio interesse, visto il trailer, per Justice League. Mentre sono impaziente di Vedermi sia per regista, attore e personaggio, mi ha sempre affascinato, il film di Aquaman! Per la Marvel mi ha incuriosito il trailer di Spiderman, il resto non mi attira!

    RispondiElimina
  29. Grazie per le info doc! Aquaman e Black Panther molto molto interessanti e sono sicuro che pure il seguito di Antman non deluderà.
    Di Deadpool non mi interessa granché, ma già so che finirò per guardarlo. Spero solo che si astenga dal fare battute tipo terza media alla scoperta di come mammà c'ha fatto.
    Troppa confusione su Spiderman e sinceramente Avengers, X-Men e Thor hanno un po' stufato. Se li guarderò, non sarà al cinema e forse non ci metterò neanche il massimo dell'attenzione.

    RispondiElimina
  30. A me i cinecomics hanno altamente rotto le balle. Ciononostante proseguirò con la visione di quelle ciofeche (almeno finora) della DC, da dicciano dei fumetti.

    RispondiElimina
  31. Hollywood ormai e' in crisi di idee (ma da mo'...), e in questo senso i comics e i supereroi hanno rappresentato un autentica manna dal cielo.
    Persino gli attori lo hanno capito, difatti e' un vero e proprio fare a gara per ritagliarsi il proprio spazietto in questo mondo.
    Persino il buon Keaton ha finito per capitolare (ma lui se lo merita tutto, visto che e' stato uno dei capostipiti).
    Ormai, un attore in disarmo ha due possibilita': o diventa un personaggio dei cinecomics (non necessariamente un supereroe o un villain: a volte basta un ruolo secondario), oppure...va sotto contratto a Netflix.

    RispondiElimina
  32. Sono contento che alla fine farai la recensione senza spoiler di WW, altrimenti la Galdot ci rimane malissimo :D

    RispondiElimina
  33. mappate...i foX-men cin 3 film in un anno...forse solo in mercato dell'automobile è più inflazionato dei cinecomics.

    RispondiElimina
  34. Scusate per l'OT, ma di John Wick capitolo secondo non diciamo nulla? Aspetto recensione del DOC. Tranquilli per gli spoiler: è pressoché uguale al primo!! Però stiloso.

    RispondiElimina
  35. Avengers Infinity War vince per distacco. Sono ottimista per Thor e Tornaacasa Spiderman. Andrò a vedere anche Black Panther (pur con gli stessi dubbi espressi da altri) e Justice League. "X-Men: The New Mutants", Spiderqualcosa: mi sa di no. Il tasso di estraneità rispetto ai personaggi che leggevo da ragazzino inizia ad essere troppo elevato.
    Aquaman, Ant-Man, come per Wonder Woman: attendo la tua recensione :-)

    RispondiElimina
  36. E ci stiamo già proiettando al 2018!
    Ahhh come corre il tempo

    RispondiElimina

I commenti anonimi vengono eliminati dai filtri antispam e, nel caso superino i filtri, irrisi ed eliminati uguale: non usateli.

Related Posts with Thumbnails