sabato 30 luglio 2016

184

It’s just a little crash (una cofana di cazzi tuoi)

Immaginate un dobermann feroce. E cyborg. Un dobermann feroce e cibernetico come Flender di Kyashan. Immaginate che vi azzanni una coscia, senza alcuna intenzione di mollarla. Immaginate che il bastardo, con la sua faccia da diavolo robotico, resti lì. Sempre. Che ogni tanto affondi di più i denti, ma comunque non lasci mai la presa. Ora immaginate che questo dolore costante, con i suoi picchi lancinanti, si estenda anche a buona parte della vostra schiena. Adesso ripetete per l’altra gamba.
Quando ti chiedono cos'è esattamente che ti comporta la fusione del chip, quando chi hai davanti pensa sia solo un ridicolo mal di schiena, usi l'esempio del dobermann. Allora capiscono [...]


Nelle puntate precedenti: la fusione del chip continua a divertirsi nell'incasinarti l'esistenza sempre più, un pezzo alla volta. Prima era la corsa, poi il nuoto, ora ti riesce difficile anche camminare o stare in piedi a lungo. Tecnicamente si chiama "vecchiettizzazione precoce da chip neurale comprato al mercato nero dalla yakuza di Plutone". 

La buona notizia è che... no, niente, al momento non ce n'è una. Le hai provate tutte, non si sa se una soluzione ci sia. Di techno-stregoni abilitati all’overclock ce ne sono pochi, hanno liste d’attesa infinite e d’estate sono in vacanza in qualche colonia extramondo. Gli antidolorifici non funzionano, l’hacking neurale non funziona, non funziona niente. Primo effetto collaterale simpaticissimo: se prima dormivi poco e ti bastava, adesso dormi ancor meno e non ti basta più. Il dobermann ringhia a tutte le ore. Non prendi sonno prima dell’una e mezza, le due, ti svegli alle cinque e mezza, le sei. ll risultato è che sei perennemente in riserva, e che ogni tanto, quando meno te l’aspetti, arriva il crash. Visto il titolo, pensavate di trovarci Jennifer Paige in questo post, eh? #einvece. 

Quell'altro crash. Ti addormenti dove sei o, peggio ancora, ti accorgi di aver iniziato a sognare mentre sei ancora sveglio. Guardi un film, giochi a qualcosa, e se il ritmo è sufficientemente lento, ti ritrovi ad accumulare immagini, pensieri, facce che si sovrappongono a quello che stai vedendo. Sono sogni lucidi, è un modo come un altro per visitare nuovi universi senza assumere allucinogeni o sciroppo per la tosse in dosi da purple dranker. 

Un gran casino.

Ti senti come un tizio scagliato in un pozzo profondo in una storia di fantascienza vintage. Sopra c’è il mondo di luce, quello delle persone normali, sotto i neon del futuro, tu sei sul fondo con i cyborg difettosi e i mutanti venuti da Marte e i terroni dello spazio. Provi ad arrampicarti, ma le pareti sono cosparse di atai paraflù, e ogni volta che ti sembra di trovare un appiglio, scivoli un po’ più giù. Rima.

La situazione è, grosso modo, questa. Una situazione poste dinnanzi alla quale, nove persone su dieci avrebbero mollato. Avrebbero accantonato hobby impegnativi come, metti, un blog aggiornato sei giorni su sette, tutte le settimane, tutto l'anno. Tu però non intendi farlo, e non lo farai, per almeno due ragioni. La prima è che ci tieni. Il blog son solo parole e immagini, bit e jpeg, ma tieni molto - lo sapete - a voialtri debosciati. A una community che nel tempo è diventata molto di più di una semplice community. Grazie a queste quattro cazzate, hai tanti amici, in tutto il mondo, ed è una cosa bellissima. È incredibile che ovunque ti trovi ci sia qualche antrista con cui bere una birra o una fanta sgasata e intavolare una discussione da true nerd. Davvero.

Il secondo e molto più egoistico motivo è che non vuoi darla vinta a questo dannato chip. Te ne sbatti del doppio Flender, dell'attesa senza soluzione e di tutto il resto: ti ha tolto già tanto, non ti toglierà anche questo. Non è una pulsione masochistica, è la voglia di non cedere, perché se lasci andar via un altro pezzo, uno dopo l’altro li perderai tutti. Speri che il discorso fili, non suoni troppo folle. Vuoi semplicemente continuare a essere quello che sei.

Ora.

Immaginate quante risate mi facciano fare, stante così la situazione, quei poveri str... [SCIOCCHINI] che vengono e pretendono. Quelli a cui non piace questo o quello, e anziché fare come farebbe qualsiasi persona normale (andare da qualche altra parte: Internet è fatta apposta per cazzeggiare anziché lavorare/studiare), si sentono in diritto di dirti - in genere con tono aggressivo e gran scialare di turpiloquio - che non devi parlare di X, che dovresti limitarti a Y. Che lo siano davvero o meno, si comportano da fascisti dell'Internet, da scimmie terminatrici. Persone con una faccia da [SCIOCCHINI] che non hanno ben capito a) il concetto di "blog personale", b) che te a loro non devi niente. Devi tanto a chi ha capito lo spirito di questo posto e ha contribuito a farlo diventare com’è ora (te che leggi, quasi sicuramente, e migliaia di altri ragazzi in gamba come te), ma alle scimmie terminatrici dell’Internet convinte che basti leggere qualche post quando capita per poter venire a berciare robe, non devi nulla. No, scusate, così non rende: non devi un benemerito cazzo.

Quando ci vuole ci vuole.

Fino a oggi hai provato a rispondere a tutti, a domare gli [SCIOCCHINI]. Anche a quelli che si presentavano con un’aggressività verbale insopportabile, che per te è una roba che sull'Internet viene subito dopo i nazisti, perché se Internet è una giungla peggiore del mondo vero lì fuori, è proprio grazie a gente del genere. Gente che magari non avrebbe mai il coraggio di alzare la voce con nessuno, ma su Internet, dietro a un bel monitor, son tutti leoni. Quando, cercando di dialogare con questi tizi, facevi presente che le volgarità miste al tono di chi comanda e decide per te non corrispondono in nessuna parte del mondo al “dare dei consigli”, veniva fuori sempre la stessa storia. Cercavano di trincerarsi dietro il concetto di critica costruttiva. Arrivi in un posto, dai del coglione al padrone di casa, gli dici cosa deve e cosa non deve fare, di cosa può occuparsi o meno, e quando questi ti chiede di stare calmino, rispondi che stavi solo dando un consiglio. Fila, eh?

Cosa cambia da oggi? Cambia che ieri, mentre cercavi di costruire un dialogo con lo [SCIOCCHINO] di turno su FB, ti sei chiesto cosa diavolo stessi facendo. Perché stavi sprecando il tuo tempo con una persona che non ha rispetto per gli altri, convinta - perché su FB fanno tutti così - che andare a strillare e insultare sia un comportamento socialmente accettabile. Ecco, non hai intenzione di farlo più. Vuoi, fortissimamente vuoi portare avanti il blog, a costo di stringere i denti fino a frantumarli, vuoi che questo gruppo di amici continui a parlare di quello di cui gli piace parlare, in un posto in cui può farlo e si sente a casa, ma non hai più tempo per queste teste di [SCIOCCHINI].

Quando qualcuno, qui o sulla pagina FB dell’Antro - per te è uguale - sbraita, insulta, in buona sostanza mette in piazza la propria indole di bestia digitale, non ci saranno avvertimenti. Verrà sbattuto fuori e non gli verrà permesso mai più di tornare. Mai nel senso di mai. Non c’è ovviamente bisogno di spiegare la differenza che corre tra le bestie digitali e le loro pretese e il normale confronto che ci può essere su un tema qualsiasi. Quello che questi [SCIOCCHINI] fanno finta di non capire è che non vuoi che la gente ti dica bravo, né che non accetti le critiche. È solo che credi ancora, pensa te, nell’educazione e nel senso che ha il modo in cui ti poni con le altre persone. La differenza voi la capite, gli sventurati [SCIOCCHINI] no, ed è proprio questo il punto e il motivo per cui verranno accompagnati alla porta.

C’è stato il tempo in cui hai ingenuamente creduto di poter esser buono con tutti, di poter risolvere sempre ogni situazione. Col risultato che qualche altro [SCIOCCHINO] ti è venuto a dire che rispondi in modo acido alla gente. Il che è come buttare la carta del gelato davanti a un tizio che pulisce la spiaggia, e accusarlo di averla gettata lui. Qualcuno di voi si potrebbe legittimamente chiedere che problema siano mai quattro troll o rompiballe, ci son sempre stati, ne abbiamo sempre riso. Osservazione ben più che lecita. Tornate però un attimo all’inizio, rileggete la storia dei dobermann e del pozzo, e pensate a quanto ti possano far passare la fiducia nel mondo quattro poveri [SCIOCCHINI] capitati al momento sbagliato per dire le cose sbagliate, mentre stai cercando di non far venire giù tutto.

Il chip, Flender e gli [SCIOCCHINI] vogliono in fondo la stessa cosa, ma l’Antro, lo prometti, resterà in piedi. Perché, per citare uno dei tuoi romanzi di fantascienza preferiti, noi non glielo permetteremo. Vero? Lo sapevi di poter contare su di voi debosciati.

184 commenti:

  1. Poco ho capito, ma non resisto a Kiashan (neanche in Tatsunoko vs Capcom). Beh, fai bene.

    RispondiElimina
  2. Grande! E: 1) grazie; 2) è un insegnamento anche per me, che mi sono srmpre chiesto cosa fare dei teoll. Forza!

    RispondiElimina
  3. Ci contiamo un po' tutti, penso. :) Convivo anche io da una quindicina d'anni abbondanti con un "chip" difettato che non mi da tregua, ma tengo botta, finché dura, quindi capisco...

    In conclusione, diciamo insieme no agli [SCIOCCHINI] e si all'Antrosio! :)

    RispondiElimina
  4. Grande doc e Quando tieni duro pensa, come hai scritto tu stesso, che non sei solo.

    RispondiElimina
  5. Grazie, Doc. Semplicemente grazie.

    RispondiElimina
  6. Riuscire a rispondere in modo educato ma fermo alla poltiglia umana che ammorba - vigliacca e impunita - l'internet. Ti sono vicino nella battaglia, Doc. TIENI BOTTA. Non valgono niente e - purtroppo per loro - lo sanno. E rosicano.

    RispondiElimina
  7. Minchia Doc, che notizie ci dai! Hai tutta la mia stima per la forza di volontà, costanza e tenacia che ti contraddistinguono. Non userò frasi fatte usate N+1 volte, ti dirò solo che una preghiera per te la dirò ogni volta che posso. Un magone grosso così, mannaggia, sempre le persone migliori devono portare 'ste croci, miseria ladra.

    RispondiElimina
  8. Ciao Doc!
    Di solito sono un lettore silenzioso (che aspetta le 8:30 con una verità trepidazione), ma quando leggo certe cose non mi va di stare zitto (anche se nessuno mi ha chiesto niente).
    Per dirla con Zerocalcare: viltà vede chi viltà ha nel cuore. E questo è ciò che fanno quelli che ti danno dell'acido. Sono bulli della peggior specie e quando glielo fai notare ricorrono al "Sei acido/rosicone/varieedeventuali e non si può parlare con te!"
    Quello che posso testimoniare io, invece, é che quando mi sono messo io in versione cacacavoli, mi hai sempre risposto in maniera non solo iperveloce, ma anche investendo del tempo a motivare la tua risposta (non credo serva aggiungere anche "molto educatamente", ma non si sa mai) . Tanto di cappello!
    So bene che non serviva e forse non ti farà nemmeno piacere, però mi piaceva dirti: grazie (a più livelli)!
    Per chiudere, ti rivolgo un antico rito propiziatorio che usiamo all'interno del raccordo per raccogliere le forze al fine di superare un grosso ostacolo: DAJE!!!

    RispondiElimina
  9. Siamo con te, doc!
    Grazie per gli sbattimenti, spero che il nostro tifo ti aiuti a pensare meno al dobermann. Gli "sciocchini" non vinceranno. ps: su facebook il cognome è più lungo, sono intervenuta nel post acchiappafantasmico ^__^

    RispondiElimina
  10. Solidarietà e rispetto al Doc...ma davvero mi vuoi dire che esistono schiocchini che vengono a "calare il pazzo" a te e questa splendida isola felice dell'Antro? Sapevo che l'internet non stava messo bene ma non sospettavo fosse così alla frutta....

    RispondiElimina
  11. ti leggo da nono so più quanti anni ormai, ma mi sa che non ti ho mai ringraziato per tutte le nerdate che con dovizia di dettagli e lo stile ironico che è ormai il tuo marchio di fabbrica, ho potuto leggere finora. Però stavolta c'è poco da ridere, e niente, te lo volevo dire: Daje Doc!!!!

    RispondiElimina
  12. http://www.iltempo.it/rubriche/salute/2015/12/10/ad-appiano-gentile-il-dolore-scompare-con-un-chip-1.1488029

    http://www.liberoquotidiano.it/news/scienze---tech/11870067/giancarlo-barolat-dolore-cronico-chip-mal-di-testa-mal-di-schiena-lucia-esposito.html

    non ho capito se il chip era una metafora o se hai davvero problemi con un impianto medicale, in caso ai due link i riferimenti a due centri di eccellenza per la terapia del dolore

    solidarietà massima, da un lettore per quel che vale

    RispondiElimina
  13. Solidarietà e rispetto al Doc...ma davvero mi vuoi dire che esistono schiocchini che vengono a "calare il pazzo" a te e questa splendida isola felice dell'Antro? Sapevo che l'internet non stava messo bene ma non sospettavo fosse così alla frutta....

    RispondiElimina
  14. Hai la mia ascia Doc. ... no, aspe'... Va be', hai capito, si è con te e ti si vuol bene. :)

    RispondiElimina
  15. tutta la mia stima, Doc, ora c'è un motivo in più per leggerti

    RispondiElimina
  16. Dopo aver letto il titolo e ancora prima del post avrei voluto esordire che li stavo leggendo mentre mi prendevo a manate in faccia per Shin Jeeg su K2. Alla fine l'ho fatto ugualmente e, volendo rimanere in tema e sperando di non farla fuori dal buco, vorrei dire a quei minchia di dobermann 42 sperando che si staccassero dalle tue cosce e prendessero un asciugamano per te che insomma... Ci hanno scassato i marino. Per gli sciocchino della rete invece una cura non ce l'ho. Comunque per dirti il tuo post di ieri per me ha generato due risultati:a) mi sono rivisto Ghostbusters, quello con Egon, Peter e compagnia e niente alla scena del pianoforte mi è partita la risata con annesse bruschetta contornate da un po' di nostalgia canalis.
    B) mi sono visto per la PRIMA volta Escoriandoli e mi sono chiesto se nel 96 a quasi vent'anni l'avrei capito. Probabilmente no, ma chissene non è mai troppo tardi. Comunque ancora non ho capito perché la Gerini facesse la foto. Invece tratterei gli ingrati come il prof dell'autobus, a pestoni coatti sui piedi.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sabato sera ore 20,20 siamo alla sesta puntata.

      Elimina
  17. Come direbbe la mamma di Benjamin Beauford Blue (Bubba): Vangelo.

    Arriva un momento in cui "c'é bisogno di basta". Hai tutta la mia stima, Doc. ^^

    RispondiElimina
  18. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  19. Anch'io, che commento molto poco, ti ringrazio per tutto quello che fai. Mi sembra il minimo dopo tutti questi anni, in cui la lettura quotidiana dell'unico blog che seguo è diventata un appuntamento indispensabile. Se mollassi ti capirei, ma tanto tu non molli, vero? ��

    RispondiElimina
  20. Lacrime agli occhi, Doc, che per asciugarle serve un Sole Ardente più in forma che mai a sfrecciare nel cielo, altro che camminare! Spero di vederlo presto.

    I miei migliori auguri e tutta la comprensione del mondo, del Multiverso Marvel e delle Terre DC per quelle piccole, sciocche gocce che hanno fatto traboccare il vaso portandoti a scrivere questo post.

    RispondiElimina
  21. Che dire: Il mondo è quello che è, ma c'è sempre qualcuno che lo vuol peggiorare e internet è diventato un brutto posto. Ma poi ci i Docmanhattan, gli Zerocalcare e i Leoortolani. E allora forse una speranza per l'umanità c'è.
    Grazie!

    RispondiElimina
  22. Grazie a tutti, boys and girls, siete molto cari.
    Ma non volevo farvi preoccupare. Volevo solo spiegare perché d'ora in poi per i cag.... gli sciocchini non verrà più perso tempo. Non volevo qualcuno pensasse che ero impazzito.

    Torno a girare il mio kolossal, Cucciolone The Movie. Heil Antro.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

      Elimina
    2. LOL, ero presente alla discuss... vabbè, quello che era... ho provato pure a contro-trollare il tipo in questione, ma è stato inutile, il disagio scorreva potente in lui...

      Elimina
    3. Mi sa che aveva postato anche sul topic delle "Ghostbusters", avevo letto qualcosa. Gli volevo rispondere a tono ma non ho trovato più il suo commento, credo sia stato giustamente trifulminato sul nascere...

      Elimina
  23. Se la discussione incriminata(la goccia che ha fatto traboccare il vaso) è quella a cui avevo assisitito io posso solo dirti -per quel che vale- che avevi risposto in modo pacato, chiaro e con gran classe. Poi la stessa persona era entrata nel blog cambiando completamente tono fingendosi educato, affabile e dichiarandosi bannato ingiustamente e allora hai fatto bene a mandarlo a quel paese.
    Su tutto il resto, per quel che vale, hai il nostro sostegno a distanza. Che qui, a forza di leggerti ogni giorno, più di qualcuno pur non avendoti mai incontrato finisce col considerarti un amico.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quoto. Ed una fatidica ispirazione mi ha trattenuto dal rispondergli a tono, quando è ricicciato fuori anche qui. :/

      ...Poi il commento è automagicamente sparito e credo sia meglio così per tutti.

      Elimina
    2. Quell'ultima frase, Cattivone, potrebbe stare bene come intestazione fissa di ogni post che scrivo.

      Ogni tanto mi vien spontaneo rivolgermi ad "Alessandro", ma poi mi ricordo che mica ho fatto i campi scout con lui, e allora opto per "Doc".

      Elimina
  24. Doc, commento poco ma il tuo blog mi ha dato tanto, e confermo che anche vista dal di fuori la community degli Antristi è una delle più belle dell'Internet... quindi approvo la politica di sbattere fuori gli [SCIOCCHINI] e, per quel che vale, ti mando un forte abbraccio di incoraggiamento per la tua battaglia contro il chip. Purtroppo ho una persona cara che convive con un problema simile, e so quanto a volte sia dura non permettere che prevalga e ti porti via il tuo mondo pezzo dopo pezzo. Ti ammiro molto.

    RispondiElimina
  25. Ma stiamo parlando di Ghostbusters? No, perché pure li, di gente che sta male se n'è vista tanta.
    Te almeno i dobermann ce l'hai alla gamba. Pensa piuttosto a questi [SCIOCCHINI] che i dobermann gli hanno mangiato il cervello... :D
    Forza e coraggio, che almeno c'è anche gente adulta e che usa la testa da queste parti e certi soggetti per loro so' trasparenti. :)

    RispondiElimina
  26. Scrivo poco qui sull'antro perché spesso non ho granché da dire e non sono nerd nel midollo come tanti antristi conclamati.
    Colgo solo l'occasione per dire, se mai ce ne fosse il bisogno, l'unica cosa che conta davvero: Doc, grazie di esistere.

    RispondiElimina
  27. Vai Ale tieni duro, che di teste di razzo è pieno il mondo, ma almeno qui cerchiamo di accentrare i quasi sani :D :D :D

    RispondiElimina
  28. Avanti così Doc! ...aspé avanti tutto, tranne il chip difettevole obviubruslì :)

    RispondiElimina
  29. Non commento quasi mai (sbagliando, perché l'appartenenza a una comunità va dimostrata con le azioni), ma adesso non posso certo nascondermi... Questo spazio virtuale mi ha dato tanto, continua a farlo, mi offre spunti per riflettere, suggerimenti, un ventaglio di opinioni che magari non coincidono con le mie, ma proprio per questo alimentano idee, generano gli stimoli giusti per non lasciare atrofizzare quella spugna che ho tra le orecchie, anche se si tratta di film, videogiochi o ricordi assortiti... Mi dispiace tantissimo sentire che per te è una lotta mantenere il collegamento, ma mi riempie di amarezza sentire quanta meschinità viaggia per il mondo, della rete e non... Per quello che mi riguarda io posso e devo soltanto ringraziarti, per l'onestà che sento in tutto quello che leggo nel tuo blog... Tu continui e io, per quello vale, continuerò sempre a leggerti... GRAZIE!!!

    RispondiElimina
  30. Tieni duro. E grazie di tutto.
    No, davvero.
    Pieno supporto ovviamente contro gli #sciocchini

    RispondiElimina
  31. Daje Doc.
    Tieni duro e non mollare, e per quanto possa valere il mio (anzi, il nostro, dato che ti legge e ti sostiene anche mia moglie, mio figlio no solo perché non sa leggere... :-) incoraggiamento, te lo faccio con tutto il cuore.
    Se mai dovessi capitare a Roma, o avere bisogno di un appoggio a Roma, mettici pure in lista; fosse pure per un'aranciata Pejo o per una chiacchierata da cittadini di Nerdopoli.
    Un abbraccio.
    Tony, Sonia e Leo.

    RispondiElimina
  32. Non lo farete. Perché noi non ve lo permetteremo. (Doppia citazione carpiata). Grazie di esistere, Doc. Grazie davvero.

    RispondiElimina
  33. Doc, intanto grazie, è vero commento poco e niente, ma tra te, anche Drakkan, di cui sono invidioso delle collezioni... e qualche altro antrista, mi sento a casa, vorrei prendere una birra insieme a voi a chiaccherare di fumetti..... quindi fai bene a cacciare i testaamembro.....
    sempre con te...

    RispondiElimina
  34. Doc, è già encomiabile che tu metta le tue (scopro ora) poche energie residue in questo blog, che quando ho letto che lo avresti chiuso per i tuoi quarant'anni mi è venuto un crampo allo stomaco. Che poi tu debba combattere con dei tamarri/troll/nazisti/idioti non ha il benchè minimo senso. However, la decisione di non farlo è tua e pertanto va rispettata a prescindere, ma sappi che, per quel che vale, chi ti apprezza è con te.

    RispondiElimina
  35. Se passi in Nordrhein-Westfalen, ottima birra tedesca offerta!

    RispondiElimina
  36. Spiacente cagaca.. sciocchini non l'avrete vinta!! Ho scoperto il tuo (perché é il tuo) ormai 6 anni fa e sono quasi sempre stato silenzioso e ho sempre trovato interessante sia i tuoi post sia la maggior perte dei commenti. GRAZIE DI TUTTO DOC! tieniduro tutti nok deboscia facciamo il tifo per te!

    RispondiElimina
  37. Fai benissimo doc, secondo me hai avuto anche troppa pazienza

    RispondiElimina
  38. Anche con l'internet da Faito - tipo Frittole ma meno tecnologia - solo per dirti che sono con te. Anzi. Solo per dirti che ti voglio bene. Forza Doc che prima o poi lo troveremo il cabinato misterioso che alloggiava a Santa Maria del Cedro per una sola stagione . E per un Neuro-stregone ti chiamo in settimana che ho un po' di piaceri da riscuotere ( tipo Yakuza ) . Sieg Antro, Sieg Zion !

    RispondiElimina
  39. Anche con l'internet da Faito - tipo Frittole ma meno tecnologia - solo per dirti che sono con te. Anzi. Solo per dirti che ti voglio bene. Forza Doc che prima o poi lo troveremo il cabinato misterioso che alloggiava a Santa Maria del Cedro per una sola stagione . E per un Neuro-stregone ti chiamo in settimana che ho un po' di piaceri da riscuotere ( tipo Yakuza ) . Sieg Antro, Sieg Zion !

    RispondiElimina
  40. Un abbraccio, Doc, e un grazie per tutto il blog, questa preziosa enciclopedia di nerdate online.

    Anche per i (pochi) post che non ho letto perché parlavano di roba che non mi interessava, è normale, e chissene, è il blog tuo, ci fai quello che vuoi.

    Tante buone cose, sperando di far fare al doberman la fine che merita.

    RispondiElimina
  41. Alessandro, che dispiacere per il peggioramento della situazione. I numeri del blog e la community danno un'immagine della qualità del lavoro e della pazienza del padrone di casa; non mollare nonostante tutto è davvero notevole. Mi scuso se per caso in questi anni mi è capitato di essere [sciocchino]... Forza Alessandro e grazie!

    RispondiElimina
  42. Alessandro, che dispiacere per il peggioramento della situazione. I numeri del blog e la community danno un'immagine della qualità del lavoro e della pazienza del padrone di casa; non mollare nonostante tutto è davvero notevole. Mi scuso se per caso in questi anni mi è capitato di essere [sciocchino]... Forza Alessandro e grazie!

    RispondiElimina
  43. Doc sei sempre più da ammirare, nonostante tutto insisti e stringi i denti. Ormai tutto il mondo e non solo l'internet è pieno di scimmie terminatrici ed è più che giusto che tu non dedichi più tempo a chi non vuole ascoltare. Noi del resto siamo orgogliosi di te che nonostante tutto continui per il nostro divertimento, ma soprattutto per la tua soddisfazione.

    RispondiElimina
  44. Mi unisco al coro degli antristi uniti: tieni duro Doc! Fallo per noi!
    Noi, per aiutarti mandaremo a fare in chiulo tutti gli [SCIOCCHINI] che si proveranno a ripresentarsi quando tu magari sarai troppo stanco per farlo. È a questo che servono gli antristi, no?

    RispondiElimina
  45. Posso solo incitarti a bruciare il tuo cosmo, che se ci riesce Seiya a uscire da quel dannato burrone, ci puoi riuscire anche tu!

    RispondiElimina
  46. Doc voglio dirti che sono dalla tua parte. I rompipalle vanno ignorati.

    RispondiElimina
  47. Chiarissimo.
    E sinceramente buona fortuna per la salute.

    RispondiElimina
  48. La mia amica Silvia mi ha fatto arrivare a questo blog e da un pò ti leggo. Da meno tempo di molti che stanno qui. Inoltre sono una delle penne che scribacchia a tempo perso su Over There, un blog/sito (chiamalo come ti pare) che si occupa di piccole cose che piacciono a noi. E, credimi gli stessi [sciocchini] che hanno infestato il tuo blog, l'hanno fatto anche da noi. Quindi va avanti per la tua strada e preoccupati solo di tenere duro e di scrivere per il piacere tuo e di chi, come noi, ha dimostrato di apprezzarti. Come dice la mia socia: i rom... ahem [sciocchini] vanno ignorati.

    RispondiElimina
  49. dalle mie parti (nel profondo nord est dove l'afa d'estate e la nebbia d'inverno ti spacca in quattro) si dice "muso duro e bareta fraca'"

    RispondiElimina
  50. Io ti seguirei anche se chiudessi i commenti e tutto, in un atto "estremo". Prima della massificazione di internet, potevo solo immaginare di essere circondato da un esercito di idioti capaci di passare intere esistenze a sputare bile. Poi ne ho avuto la conferma. Non possono vincere: sono tanti ma, sommandoli, non valgono nulla. Non meritano una risposta, non meritano un'attenzione, non meritano un secondo. Hanno già perso, se la vedono come una lotta si son scelti un avversario di categoria troppo superiore.

    RispondiElimina
  51. Tutti con te, Doc. Stringi i denti, tieni duro... che ti si vuole bene!

    RispondiElimina
  52. Mi spiace per i tuoi problemi di salute, spero che la situazione possa migliorare.

    Per il resto fai bene a sfanculare certe teste di cazzo, anzi complimenti per aver resistito fino adesso. Io di mio ho molta meno pazienza con gli idioti...

    RispondiElimina
  53. Di [SCIOCCHINI] l'internet è sempre pieno, mandarli via è il minimo. Continuare come hai sempre fatto, nonostante il chip, è quanto basta per farli rosicare e di questo penso che gli antristi siano tutti grati (di tenere in piedi l'Antro, ché degli [SCIOCCHINI] non importa niente a nessuno.) Commento di rado, ma è in momenti come questo che non posso fare a meno di commentare per dirti grazie, per tutto quello che fai.
    Ora però dovrò dire qualcosa di brutto: mi sfugge la citazione, da dove proviene? (Senza bruciare o coriandolizzare la tessera da antrista, possibilmente)

    RispondiElimina
  54. Bravo Doc, con me sfondi una porta aperta.mai potuta sopportare certe persone. Per il resto mi dispiace , tantissimo, ci fosse qualcosa che potessi fare credimi lo farei. Ma come sempre,a distanza, ti abbraccio sinceramente.grazie Doc per quello che fai

    RispondiElimina
  55. Doc, un abbraccio.
    Passerà. Sii coriaceo come uno spartano

    RispondiElimina
  56. Grande Doc ti sono vicino! Massima stima!

    RispondiElimina
  57. Doc ti leggo da sempre e commento pochissimo.
    Io ti volevo solo dire grazie.
    Mi hai insegnato molto , mi hai fatto conoscete autori sconosciuti, mi hai fatto conoscere e amare alla follia lo studio Ghibli ma mi hai anche trasportato nel mondo dei tuoi racconti e del tuo spaccato di vita.
    Senza esagerare se sono un buon padre un poco lo devo anche a te.
    E ieri quando ho letto l'ennesimo commento st..sciocchino su FB mi sono incazzato come se tu fossi un mio familiare ...e come al solito con questo post hai dato la "PAGA" a tutti

    RispondiElimina
  58. Ciao Doc, ho avuto un problema simile al tuo per due anni. Il primo sollievo l'ho ottenuto con una infiltrazione fatta al trocantere corrispondente alla prima gamba dolorante ( da dove poi di allargava a schiena e seconda gamba).

    Flavio

    RispondiElimina
  59. Ciao doc! Spero riuscirai a risolvere il prima possibile il tuo problema di salute. Non mollare.
    Colgo l'occasione per ringraziarti, il tuo blog aiuta me e alcuni amici a distrarci e staccare la spina dai problemi di tutti i giorni...spero sia così anche per te quando scrivi.
    In bocca al lupo!

    RispondiElimina
  60. Io continuerò a seguirti, anche se dovessi diventare Motoko Kusanagi.
    Heil Antro.

    RispondiElimina
  61. Forza doc!
    Da 17enne non posso che prenderti da esempio per la tua voglia di non mollare, questo post bisognerebbe farlo leggere proprio agli [sciocchini], magari capirebbero che nella vita ci sono cose più importanti e che la vita va vissuta il più possibile.
    Detto questo posso solo augurarti di risolvere il problema del chip il prima possibile e di non mollare mai e grazie ancora per tutte le risate che ci regali con ogni post.

    RispondiElimina
  62. Doc, per me sono solo due minuti di videoscrittura e non è nemmeno lontanamente paragonabile, ma meriti lo stesso un enorme grazie. Diciamo che internet tira fuori il peggio di noi, ma forse semplicemente rende evidente dove dovremmo iniziare a lavorare per migliorare la nostra convivenza.

    RispondiElimina
  63. Siamo con te, Doc! Per ringraziarti delle risate che ci hai fatto fare, delle cose che abbiamo imparato grazie a te, del tuo affetto e del tuo impegno nel creare questa comunità di Antristi affratellati, faremo del nostro meglio per sostenerti... e perdona il plurale maiestatis, ma credo di provare le stesse sensazioni del 99% dei lettori. :)

    RispondiElimina
  64. Daje tutta Doc, e in bocca al lupo per sto maledetto chip.

    RispondiElimina
  65. Ciao Doc,

    non sono un lettore abituale, e non un vero e proprio "nerd", a dir la verità, ma quando ne ho la possibilità passo di qui a leggere i tuoi ultimi pezzi, e tra fumetti, cinema, videogiochi e riferimenti vari ho trovato molta roba interessante per il tempo libero.
    Volevo dirti anche che ho letto molti pezzi di "Storie di vita irreale" e da "giovane appassionato" di letteratura devo dire che alcuni sono veramente delle letture piacevoli ed interessanti.

    Spero che tu legga questo commento, perché voglio farti sentire il sostegno anche da parte di chi non può passare di qui spesso ma che comunque ti apprezza molto.

    Grazie

    RispondiElimina
  66. Un commento da chi ti legge sempre e non commenta mai: Coraggio!!!!

    RispondiElimina
  67. Daje, Doc. Daje Tutti. Daje forte. Daje! un abbraccio, che si somma a tutti gli altri abbracci degli antristi.

    RispondiElimina
  68. Ale, che ti devo dire, dovevi farlo da tempo, tieni duro..... ma hai provato cin qualche chip pezzotto a Napoli? Dai, al peossimo Comicon te lo porto !!! Non mollare !!!

    RispondiElimina
  69. E bene fai. Ché la vita è troppo breve e il tempo troppo prezioso per perderne cercando di intavolare un discorso sensato con gente che è giunta all'età della (teorica) ragione senza avere chiaro "come si sta al mondo" (come dice mia nonna).
    Redimere gli [SCIOCCHINI] è un bel proposito, ma alla lunga tocca accettare che è solo un'utopia. E decidere che il nostro tempo e la nostra vita valgono troppo per sprecarli con certuni.
    Ban agli [SCIOCCHINI], sacrosanto, e conserva le energie per altro :)

    Per quanto riguarda la questione dei due dobermann ecc. mi spiace molto. Grazie per gli sforzi che fai per tenere su l'Antro nonostante tutto e in bocca al lupo. Ti auguro di risolvere quanto prima o, almeno, trovare qualcosa che li addomestichi, i due bestioni...

    RispondiElimina
  70. Forza e coraggio Doc! Che un po' della nostra energia ti arrivi per rendere sempre più grande la tua sfera genkidama! Continua così alla faccia degli sciocchini.

    RispondiElimina
  71. Leggo tutto ma non commento quasi mai, stavolta esco dall'ombra per darti il mio supporto e dirti che Internet è grande, questa è casa tua e gli scassaOO li mandi direttamente e senza passare dal via!!!

    RispondiElimina
  72. Leggo tutto ma non commento quasi mai, stavolta esco dall'ombra per darti il mio supporto e dirti che Internet è grande, questa è casa tua e gli scassaOO li mandi direttamente e senza passare dal via!!!

    RispondiElimina
  73. Mi spiace per i tuoi problemi di salute, spero che ti riprenderai.

    RispondiElimina
  74. Solo due parole da uno che di solito è un lettore silenzioso...
    GRAZIE Doc, per quella mezz'ora al giorno che mi regali, per tutto il lavoro che ti porta ogni giorno a regalarmi(regalarci) un tuffo nella nostalgia, nella "nerdaggine" o semplicemente a condividere con me(noi) qualche aspetto, più o meno piacevole della tua vita. Sono un paio d'anni che seguo il blog, da allora ogni giorno mi regali un momento senza il quale la mia giornata non sarebbe più la stessa, sei diventato un amico, uno di famiglia. Come me migliaia di persone non scrivono sul blog ma provano stesse sensazioni. Quattro o cinque pagliacci armati di tastiera non cambiano tutto ciò.
    Non meritano il tuo tempo, giusto lasciarli a se stessi.
    Perdona la logorrea, il senso è: grazie, perché nonostante chip difettosi e impegni familiari, trovi il tempo per regalarci ogni giorno uno scorcio di te

    RispondiElimina
  75. hai dato tanto, DOC, che spero solo un giorno qualcosa di poterlo ridare. Questo sallo sempre. Mannaggia la puttana al chip.

    RispondiElimina
  76. Sarò scontatissimo (come un 3x2 o un 50% ai saldi) ma grazie e "stay hungry, stay foolish"!

    RispondiElimina
  77. Tempo fa riflettevo sul fatto che la community dell'Antro è talmente educata che pure Righeiro trolla in maniera tutto sommato pacata: lui arriva, canta la sua canzoncina e poi va. Sul blog di Rrobe ho visto uno minacciare di morte lui e la sua famiglia perché non gli era piaciuto l'ultimo numero di Dylan Dog... Meenchia, se gli rigava la macchina cosa faceva, sganciava una bomba H su casa sua?
    Non ho letto la discussione incriminata ma credo che qualcuno abbia perso il senso della realtà, insomma, a me non sono piaciuti Avengers o Pacific Rim ma non ricordo di aver sentito il bisogno di seppellire di insulti chi ne ha parlato bene...
    E per quanto riguarda il chip... Daje Doc! Ti sono vicino, non mollare e spacca il coolio a Blender (e al tizio che ti offender, risate registrate svogliate)

    RispondiElimina
  78. Doc, mi sento parte di una community, quella dei "voialtri debosciati", che ti supporterà sempre, che ti si vuole bene, e che ti aspetta in Puglia (no, questo è più personale) per offrirti finalmente una birra non analcolica. Detto questo, non sarà un dobermann a fermarti, non saranno degli sciocchini a rovinarti la giornata. Ci sarà la tua splendida famiglia a risollevarti, il tuo grandioso blog ad appassionarti, ci saranno i noialtri debosciati a ridere e divertirsi con te. Che gli sciocchini tornino alle case loro, che con i profili internetti sono tutti bravi. Detto questo doc, anche per noi il tuo blog è un qualcosa di cui non possiamo fare a meno, stiamo tonnati 24h su 24! un abbraccione, hail antro!

    RispondiElimina
  79. vorrei dirti un sacco di cose ma risulterei banale! quindi mi limito a quelle essenziali: non mollare e...grazie per quello che fai! hail Antro!

    RispondiElimina
  80. Vai Doc non mollare e...grazie per quello che fai!! hail antro!

    RispondiElimina
  81. hai pienamente ragione, non vale la pena di perdere tempo con chi si pone in modo supponente e purtroppo l'internet ne è pieno.
    Forza Doc!

    RispondiElimina
  82. Seguo questo blog da quasi 3 anni e ogni giorno riesce a strapparmi una risata o un genuino momento di "nostalgia Canalis". Spesso mi limito a leggere il post e basta, ma stavolta non me la sento di non lasciare queste righe. Doc, il lavoro che fai è un appuntamento fisso per molte persone (ti basta vedere il numero di commenti ogni giorno). Magari c'è chi scrive ad ogni post e chi, come me, si limita a farlo solo in certe occasioni. So bene che, a volte, viene la voglia di mollare tutto.. Leggi certi commenti e dici "ma chi cavolo me lo fa fare?!" La fortuna è che quella gente è una minoranza, quasi un'anomalia di Matrix, se vogliamo buttarla sul ridere. Tutti noi che seguiamo i tuoi post, siamo una grandissima famiglia con tante esperienze e ricordi in comune. Tutte cose che possiamo rivivere leggendo le pubblicità di topolino ola prima puntata di un cartone animato della nostra infanzia. E per questo, non potrò mai ringraziarti abbastanza. A mio parere, ciò che fai qui ogni giorno, ha un gran valore. Quindi posso solo dirti che fai benissimo così: non mollare! Perché l'Antro siamo noi...siamo tutti noi! Scusami se mi sono dilungato troppo.. Alla prossima..

    RispondiElimina
  83. Caxxo Doc... Prossimo passo da insonne : fight club... Che poi facebook abbia in generale peggiorato l umanitá siamo più o meno tutti concordi !

    RispondiElimina
  84. Un abbraccio, Doc!
    Con Te e tutta la deboscia (di cui mi onoro di far parte)so un po' di più di non esser da solo in questo oscuro Antro...
    ...e se serve, agli sciocchini possiamo pure "tagliar la faccia a parabola"

    RispondiElimina
  85. Mi dispiace davvero molto per i tuoi problemi fisici,Doc.
    E capisco perfettamente l'atteggiamento verso i troll!
    E grazie per le tonnellate di intrattenimento settimanale che ci regali!!!!

    RispondiElimina
  86. Siamo tutti con te, Doc!
    Una curiosità: il termine [SCIOCCHINI] rientrerà nella prossima edizione del dizionario antristico?

    RispondiElimina
  87. Che dire? ti rispetto? Ammiro questa tenacia? Avercene di gente come te in ?
    Mi sembra un filo riduttivo. Qua si parla di una persona che soffre di una malattia debilitante e invalidante che non rinuncia alle sua passioni. Al tuo posto avrei mollato tutto da parecchio.
    Heil antro.

    RispondiElimina
  88. Ciao Doc, buona domenica (dato che leggo solo ora questo post)
    Qualche giorno fa volevo chiederti come stavi, se andava un pochino meglio. Poi ho pensato di non rompere perché già ti arrivano un sacco di messaggi e siccome mi hai sempre risposto in passato, non volevo farti perdere tempo.
    Tempo che hai dedicato a questa risposta generale, che hai usato per scrivere racconti di scout.
    Ora, chi riesce a rendere avvincente un racconto di scoutismo per me merita la medaglia d'oro ma per come hai scritto tu ci vuole una coppa, una roba semplice, tipo la presidentessa che sorregge il mondo.
    Bobbè, detto questo e sentendo da fuori passare l'arrotino (caxxo è il 1985?) ti saluto e ti ringrazio nuovamente di tutto il blog.
    Gli [sciocchini] meritano il premio punisher

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il vero arrotino diceva "Donne! E' arrivato l'arrotino!". Ora ci sono i farlocchi politicamente corretti, che non di cono più "Donne!".

      Elimina
  89. Doc, dopo il sostegno incondizionato, un paio di consigli spassionati. Su "Facebook", se non l'hai già fatto, imposta la pagina in modo che gli utenti debbano diventare "fans", per poter postare. Così schivi tutti quelli che passano per sbaglio e non hanno niente di meglio da fare che trollare.

    Analogamente, qui sul blog, potresti pensare di togliere la possibilità di commentare da "Anonimo". L'"hater" forse si scoccia, se deve "loggare"...

    Infine, prenditi il tuo tempo, goditi la tua famiglia, riguardati e non pensare di avere eccessivi doveri nei nostri confronti. Anche se posti due o tre volte la settimana, ti ci si vi vuol bene uguale! :)

    RispondiElimina
  90. Linea dura senza paura, Doc!
    Suggerito non da un grande supporter ma da un semplice utente che apprezza tantissimo questo blog personale.

    RispondiElimina
  91. ECCO!!11!!1! NN CAPISCI NNT!!1!!!!!1!!!!111!!1 LIMITI LA LIBERTA ALTRUI!!!111!!1!!! CHIUDI SUBITO QUESTA MERDA DI BLOGG!!!11!!!!!1 :)

    Ci sei cascato eh? :p

    Seriamente, fai benissimo.

    RispondiElimina
  92. Come sempre, grande e grazie, non mollare!!! Diciamo no agli (SCIOCCHINI)!!!!

    RispondiElimina
  93. Doc, sono come i moscerini: col caldo diventano più attivi e sono altrettanto fastidiosi.
    Mi fa piacere che tu abbia tirato fuori i denti al riguardo, perchè non meritano altro. Mi dispiace invece che ti abbiano fatto arrivare ad un punto tale da costringerti a farlo e si capisce che ti sta costando parecchio.

    RispondiElimina
  94. Ti leggo sempre (sempre), ma non commento mai (perché non mi vengono quasi mai cose intelligenti o interessanti da dire). Voglio solo dirti, Doc, massima, massima solidarietà con te, incrocio le dita e spero tantissimo che tu possa stare meglio quanto prima. Non che tu ne abbia bisogno, ma appoggio in pieno la tua nuova, sacrosanta politica anti-[SCIOCCHINI]. Tanta stima e affetto Doc, dal cuore.
    Orlando Furioso

    RispondiElimina
  95. Che mondo sarebbe senza Antrella? ^_^ Come sempre, GRAZIE DOC (scusate il Caps, ma ci sta bene "urlarlo" al vento ancora una volta).

    Che mondo sarebbe senza [Sciocchini]? Beh, uno con un internètto quasi quasi decente.

    RispondiElimina
  96. Doc, è bello sentire che non vuoi mollare.
    Ti son sempre stato grato della dose mattutina di sane risate-deboscia che ci inforni ogji giorno!!
    Adesso che capisco quanto ti costa darcela, lo sono pure di più!
    Grazie!!!!

    RispondiElimina
  97. Massimo rispetto Doc!

    RispondiElimina
  98. #AntristiUnitiSempre

    Siamo tutti con te e al tuo fianco Doc

    RispondiElimina
  99. Dedicato agli SCIOCCHINI: ma non avete niente di meglio da fare? Get a life, che ne avete una sola!
    Concordo in pieno, Doc: seguo il tuo blog per divertirmi, scambiare opinioni e soprattutto per RICORDARE, con un mezzo sorriso sulle labbra.
    Chi vuole insultare è pregato di andarsene altrove, please.
    Non mollare!!

    RispondiElimina
  100. Doc, ti seguo da molto piu' tempo di quanto mi quanto mi possa ricordare e non ho (quasi) mai partecipato attivamente qui. E per non parlare di quello che scrivevi in giro per l'internette. OK sa di stalker silenzioso... beh in ogni caso sono un videogiocatore della prima ora, uno di quelli che ha iniziato con i C64 e che quello che sa sui comics e relativa curiosita' gliel'hai messo addosso tu, e nonostante questo non ne ho mai letto uno (evvabbe' :D ).
    Niente tutto sto papello perche' niente, mi va di supportarti, ogni tanto anche le ombre devono uscire dalle ombre per una giusta causa.
    Che sai Doc, saro' pure strano ma a forza di seguire un blog come questo qui, uno dove oltre ad essere professionale parli anche di te si finisce a volerti bene.... oddio ora so pure sentimentale. Vabbe' ci siamo capiti, futtitinni ru mali e i cu ti voli mali(come si dice nel Wessex occidentale)e... e basta, Doc non sono bravo a scrivere come te e robe del genere per di piu'.

    Nni viriemu

    RispondiElimina
  101. "92 minuti di applausi"

    Ottima scelta Doc. tutto tempo guadagnato.

    RispondiElimina
  102. daje doc, futtitinni di tutti e pensa alla salute!

    RispondiElimina
  103. Porca paletta, Doc (per non dire di molto peggio). Hai tutta la mia solidarietà. Citando l'adagio, pensa alla salute, che è meglio. Gli SCIOCCHINI raccolgono quello che si meritano. Sarà perché ci sono poche ragazze da quelle parti (cit.)

    RispondiElimina
  104. Doc, non ti ho mai conosciuto profondamente,
    ho sempre letto saltuariamente il tuo blog, e non avevo alcuna idea dei tuoi problemi con Flender ed il chip difettoso di Data...

    Intanto ti dico GRAZIE DI CUORE per resistere a ciò che farebbe desistere molte persone.

    E niente, il blog è tuo, personale, sbatti fuori senza tante cerimonie chi rompe le palle.


    RispondiElimina
  105. L'ho sempre pensato che eri troppo buono con gli [sciocchini] e, come si dice, anche la pazienza ha un limite. Per il chip invece tieni duro!!!

    RispondiElimina
  106. Credo che l'unico motivo per ringraziare gli [SCIOCCHINI] è che grazie a loro ti sei ritrovato improvvisamente a guidare la macchina del fighetto!

    Siamo sempre con te daje Doc!

    RispondiElimina
  107. Hey doc! non scrivo mai e difatti non so bene cosa scrivere, ma volevo farti sapere comunque che ti sostengo. Puoi farcela, vecchia canaglia (chiedo scusa per queste confidenze tutte all'improvviso)

    RispondiElimina
  108. Profondo rispetto, Doc. Porta avanti questo blog fino a quando ti va o fino a quando potrai. Io ti sono personalmente grato dei 10 minuti quotidiani di buonumore/informazione/riflessione che ha accompagnato l'inizio di ogni mia giornata degli ultimi anni.

    RispondiElimina
  109. io arrivo sempre tardi a commentare ma in bocca a lupo per tutto Doc

    RispondiElimina
  110. Ciao, seguo questo blog dal 2011, ed è diventato in poco tempo un appuntamento fisso, anche se non commento mai. Mi dispiace che il problema alla schiena sia peggiorato, posso solo immaginare quello che stai passando. Sono convinto che se fosse possibile trasformare questo problema in una persona in carne ed ossa, metà community dell’antro (me compreso!) sarebbe già lì a disintegrarla di botte, e l’altra metà non sarebbe lì solo perché ha trovato traffico lungo la strada (traffico causato dalla marea di gente pronta ad aiutarti, ovviamente…). Purtroppo è una faccenda più viscida e impalpabile, ma sono sicuro che la supererai. Per quanto riguarda il problema di troll e affini, non hai bisogno di spiegare niente, questo è il tuo blog, e se non vuoi perdere tempo a cercare di svuotare l’oceano con un cucchiaino, fai benissimo!
    Con stima,
    Andrea.

    RispondiElimina
  111. grandissimo Doc, non mollare mai , siamo sempre con te. Riguardo ai troll, ho imparato da tempo che nella vita si raccoglie ciò che si semina :) un saluto da Venezia!

    RispondiElimina
  112. Io, tra un debosciato e uno sciocchino, sceglierei te... ma se hai un doberman no! E’ troppo permaloso. Ci sono anche i lagotti sai? I levrieri...

    RispondiElimina
  113. Solidarietà e stima, Doc, da un lurker come me che commenta davvero di rado, ma che è fiero di essere una piccolissima parte di questo tutto.

    RispondiElimina
  114. Questa settimana delle scimmie terminatrici ne hanno avuto un po' tutti le tasche piene (tipo anche il Rrobbe per dirne uno). Sarà il caldo...
    Grazie doc per la comunità che hai creato attorno a te. Grazie davvero.

    RispondiElimina
  115. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  116. Io leggo, ma scrivo poco, perché vedo tanta gente che ne sa moooooolto di più.
    Keep rockin' Doc.
    Detto da un batterista del Rockin' 1000.

    Blocca le mer( eeeeeeep)
    No remorse

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grandissimo ;-)
      Purtroppo non ero in Romagna in quei giorni (le origini e la famiglia son lì, ma da tempo ormai risiedo a Udine), altrimenti sarei stato sicuramente tra i 15.000+ del Manuzzi a rendervi onore e corde vocali bruciate!

      Elimina
  117. Io leggo, ma scrivo poco, perché vedo tanta gente che ne sa moooooolto di più.
    Keep rockin' Doc.
    Detto da un batterista del Rockin' 1000.

    Blocca le mer( eeeeeeep)
    No remorse

    RispondiElimina
  118. Io non commento praticamente mai, ma seguo con costanza il blog ds anni.
    Non posso fare altro che ringraziarti dei sorrisi che moltissimi tuoi pezzi mi hanno strappato in momenti magari non proprio felicissimi, che continuano a strapparmi ora che le cose vanno decisamente meglio, e che sono certo continueranno a strapparmi per mooooolto tempo ancora.

    Senza contare che non e' che si rida e basta qui dentro eh, dato che ho scoperto una valanga di aneddoti dei quali non ero minimamente a conoscenza, inerenti spesso e volentieri ad alcuni dei miei argomenti preferiti.

    Lascia perdere gli "sciocchini" e vai dritto come un treno, che per ognuno di loro esistono decine di persone che a queste coordinate si sentono a casa. =)

    RispondiElimina
  119. Forza e coraggio doc. E DNFTT.

    RispondiElimina
  120. Ciao Doc. Come ti capisco, io ho il chip ed anche le ventole di raffreddamento bruciate. Il dolore è una cosa che ti può rodore l'animo. migliaia di anni di evoluzione dell'umanità per diventare civili e basta una giornata di quelle sbagliate che si torna allo stato brado. giornate che mi chiedo cosa mi spinge a continuare a vivere, ore interminabili bloccato in un letto, ogni movimento, a volte anche il semplice respirare, ti porta a pensieri orribili. Poi però, piano, piano, ricominci a risalire la china, ti guardi intorno con gli occhi ancora annebbiati dallo sconvolgimento del corpo e vedi i tuoi figli, una donna che si prodiga in tutti i modi per aiutarti, gli amici. Il tuo corpo lentamente si zittisce, il dolore sembra un ricordo lontano, speri che sia stato solo un brutto sogno, si un sogno che ricorderai a lungo. Però la bestia è in agguato e non posso,farci niente. Allora uso ogni istante di quelli lontano dal dolore al massimo. Doc, purtroppo so cosa provi, quindi gli (SCIOCCHINI), lasciali galleggiare in una tazza marchiata Pozzi e Ginori. Pensa a quello che ti stimola positivamente, non è facile lo so. Però vedrai che anche con l'aiuto di minimanhattan i momenti sereni arriveranno sicuramente. L'ultima non è una frase scritta tanto per chiudere il post.

    PS

    Doc è anche grazie al tuo blog se ho passato dei momenti piacevoli, quando anche il solo girare il collo mi facevi quasi perdere i sensi per il dolore, leggevo uno dei tuo post e per qualche tempo non pensavo al male. Ora sono in un momento "buono". E spero tanto che il mio post e quello di tanti altri antristi ti facciano passare qualche momento sereno.

    RispondiElimina
  121. Doc, tu a loro non devi nulla mentre io ti devo tante risate e riflessioni e lacrime napulitante, quindi spero che tu andrai avanti finché ti andrà, e che quelli di cui parli progressivamente spariscano. A presto su queste coordinate :)

    RispondiElimina
  122. Daje doc, fanculo agli SCIOCCHINI!

    RispondiElimina
  123. Daje doc, fanculo agli SCIOCCHINI!

    RispondiElimina
  124. Questo blog, come altri, deve ed è giusto che sia un posto dove: a) si passano dei momenti più o meno spensierati parlando di cose nerd e simili b) e qui mio parere visto quello che hai scritto riguardo la tua salute, un posto dove trovare supporto, sfogo, condivisione ed affetto dalla comunità di antristi che hai creato.
    Detto ciò i cretinetti fasci o meno (mi fa sempre sorridere usare un termine cosi vetusto su media attuali lol) andrebbero ignorati totalmente. Non meritano attenzione e tempo che va dedicato ad altro di più coatruttivo. Forse... Quando tutte le porte verranno loro chiuse in faccia capiranno che è tempo di cambiare.

    RispondiElimina
  125. Doc se ti serve una mano con questi sciocchini arriviamo da Bari completi di mazze e spade laser

    RispondiElimina
  126. ho fatto poco fa il test di Zerocalcare che parla di [SCIOCCHINI] che commentano sui socialcosi.
    a quanto pare il caldo estivo da alla testa molto più di quello che credevo.
    Doc in bocca al lupo per tutto!

    RispondiElimina
  127. Dai Doc, lo so che non saranno un paio di str... [sciocchini] a fermarti, per ogniuno di quelli ci sono almeno altri dieci come me che invece, di leggere i tuoi post su queste coordinate, sono felici e si sentono a proprio agio più qui che a casa!
    Anche io da portatore di chip scassato (sai che devo operarmi, nulla di che percarità, ma i technomanti ci hanno messo un'anno a scoprire che c'avevo e nel frattempo so stato da cani) ti lascio con una frase famosa di Andrea Pazienza: "indietro non ci si va mai, neanche per prendere la rincorsa!"
    Viva l'antro, viva gli antristi, VIVA IL DOC!!!!

    https://youtu.be/l9GdvnF3jME

    RispondiElimina
  128. "Quando qualcuno, qui o sulla pagina FB dell’Antro - per te è uguale - sbraita, insulta, in buona sostanza mette in piazza la propria indole di bestia digitale, non ci saranno avvertimenti. Verrà sbattuto fuori"

    Doc, ma che, sul serio? Io neanche il tempo ed il neurone per metterli alla porta sprecherei.

    Il vantaggio rispetto al mondo reale (e lo sanno benissimo anche loro) è che non li hai lì davanti a te ad imporre la loro presenza (e beccarsi gli schiaffi che meriterebbero).

    Ci sono solo caratteri su uno schermo e, oh come è facile, ecco che ho già scrollato (mai verbo fu più adatto) al post successivo.

    Obliati da chi volevano "consigliare" ma ricordati per la loro stupidità da tutto il resto del mondo, compreso magari un figlio che per puro caso scoprirà quanto potesse essere [SCIOCCHINO] quello stesso padre che pretendeva da lui educazione.

    RispondiElimina
  129. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  130. Ammetto di essermi vergognosamente comportato da [SCIOCCHINO] ogni tanto,e di questo ti chiedo umilmente scusa,non ho intenzione di sciorinare giustificazioni varie per il mio comportamento perchè non sono importanti,conta solo ciò che è stato.
    Perciò Alessandro chiedo ancora scusa e ti auguro di riuscire a trovare una soluzione al più presto ai tuoi problemi di salute e ti dico di tenere duro perchè so che ne puoi uscire.
    UN ABBRACCIO
    Itlas

    RispondiElimina
  131. Caro Doc, io non posso parlare di chip difettosi, ma di difetti strutturali che sono sempre lì e devi tenerli sott'occhio, cacchio, quello si...perciò ti capisco (nel mio piccolo) e come sempre hai tutta la mia stima, per quello che fai, per come porti avanti le cose qui, per la forza che dimostri soprattutto a fronte di questo problema che non ti dà tregua, al quale non la va data vinta.
    Sinceramente? Sono felice che tu abbia preso la decisione di epurare questo blog e FB dagli [SCIOCCHINI], per quanto sia possibile.
    Certa gente non merita attenzione, ma solo calci nel coolo meccanici di Zio Paperone.
    "Al mio segnale, liberate l'anziano iracondo!"

    Grande Doc, tieni botta, continua così e in bocca al lupo per la tua situazione. Un abbraccio

    RispondiElimina
  132. Quando ci vuole ci vuole!!! Sacrosanto Doc!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  133. Ciao Doc, non è che scriva con molta frequenza sul blog, diciamo però che lo leggo con gusto tutti i giorni e mi bullo con gli amici con le info su cinecomics e fumetti.
    Scrivi bene e scrivi cose ganze, da non scrittore di blog o utilizzatore di FB o TW e quindi da chi non si deve rapportare ogni giorno con chi scassa, potrei anche dire un semplice "chissene"; ma mi rendo conto che chi come te lo fa debba intrattenere rapporti anche con questa gente e si possa ritrovare in situazioni poco simpatiche e che non siano facili da gestire. Vai avanti e fregatene.
    Sarà, ma quando le bischerate restano al tavolo del bar fra amici, mi sembrava meglio...
    Un abbraccio a tutta la Manhattan Family

    RispondiElimina
  134. Dieci e lode! Non penso sia necessario aggiungere altro.

    RispondiElimina
  135. Ciao Doc, faccio parte della "maggioranza silenziosa" (cit.) che lurka il blog (ma esisterà ancora chi usa il termine lurkare?). Ti ho scoperto ormai anni fa, grazie al (meraviglioso) riassunto della prima puntata di Holly e Benji, e da quel momento sei diventato un appuntamento fisso da leggere nella pausa al lavoro o, in caso di post lunghetto, direttamente a casa. Ho scoperto tante belle cose con te, mi hai fatto venir voglia di provare bevande strane pure al sottoscritto, guardo e leggo con interesse le varie recensioni dei Gunpla (ammirandoti perché, nel mio caso, per quanto la trovi una cosa figa, non avrei mai la pazienza, e il tempo, di costruirli), tante curiosità sui film che mi hanno accompagnato, e mi hai fatto scoprire altri film che io, dall'alto dei miei 30 anni, non potevo sapere.
    E quindi volevo dirti grazie, grazie per le risate, grazie per i post più seri come questo, grazie per condividere, giorno dopo giorno, un pezzo di te, delle tue passioni o di ciò che guardi o vedi.
    E riguardo i [SCIOCCHINI], semplicemente ignorali. Futtitenn, come si dice dalle mie parti e come cantava il grande Bud, ma stai certo che qua dentro, e sono certo pure fuori da qua, ci sta tanta gente che ti supporta e che fa il tifo per te. Non sei solo in questa lotta, per nulla. Continua a lottare, a non arrenderti, e non darla vinta a quel chip difettoso. Mai.
    Un abbraccio.

    RispondiElimina
  136. Questo è un commento a fine pagina, di quelli inutili che non legge nessuno, che vuole solo rinforzare la gratitudine per il doc e la vicinanza di spirito per il suo problema.

    RispondiElimina
  137. doc hai tutta la mia solidarietà ,per tutto ,davvero e come detto da qualcun altro sopra noi ti si vuole bene ,oramai sei uno di famiglia.

    RispondiElimina
  138. Doc,tu hai il mio rispetto e la mia ammirazione anche se non ti conosco ancora di persona,e spero di farlo presto,dopo quello che hai scritto in questo post,il rispetto e l'ammirazione che provo per te si sono moltiplicati per N all'infinito.
    Complimenti

    RispondiElimina
  139. Doc il post è una boccata d'aria fresca...
    Credo che dovrebbe essere il disclaimer di ogni blog (o pagina FB o quel che è internettaro) di gente di buona volontà (con i doverosi credit, ovviamente)
    Grazie, sei un grande. :-)

    RispondiElimina
  140. Hai portato fin troppa pazienza. Grande Doc, continua così e tanti auguri per il futuro, spero che il tuo problema si risolvi in qualche modo. O che semplicemente ti dia tregua in futuro, anche in virtù del fatto che hai una bimba di cui occuparti e non deve essere facile. Per quello che vale, ti sono vicinl col pensiero e le preghiere. Un abbraccio sincero.

    RispondiElimina
  141. Daje Doc, fanculo gli #sciocchini e avanti così. :-)

    RispondiElimina
  142. In bocca al lupo per i problemi fisici, e condivido il resto.

    RispondiElimina
  143. Doc mi dispiace per le rogne... Non aggiungo altro, tranne un grazie di tutto e un in bocca al lupo!

    RispondiElimina
  144. oh ma uff, mi sa che il mio commento non è stato pubblicato...boh, son bionda e il blog dal cellulare non lo so usare! Volevo anche io lasciare il mio commento per tutta la stima e l'ammirazione che noi da lontano abbiamo verso di te, Doc, per quello che fai e soprattutto quello che sei. Sono rare le persone forti e sincere come te! Quindi alla salute di ventù e bando agli sciocchini!!!

    RispondiElimina
  145. Grande doc! Stavolta non ho altre parole se non ... Grande doc!

    RispondiElimina
  146. La mattina arrivo in ufficio, accendo il computer e apro la pagina dell'Antro. Non la leggo subito: la tengo lì, in sospeso, mentre leggo mail e controllo gli articoli lasciati in sospeso la sera prima. E la sua presenza tra tab di siti vari mi permette di andare avanti per un po', conscio del fatto che presto potrò leggermi un nuovo post del Doc, che i miei colleghi penseranno male di me vedendomi ridere da solo davanti allo schermo senza apparente motivo, che non siamo soli in questa valle di lacrime, ma uniti nella deboscia.

    Doc nella mia testa sei immortale, quasi un supereroe. E invece non è così. E questo tuo lato umano fa sì che ti si apprezzi ancora di più. Come quando in PKNA #10 un piccolo fragile papero chiamato PK sconfigge Trauma con la forza di un "No".
    Fai pesare il tuo diritto di scegliere a chi dedicare le tue attenzioni.

    Grazie per l'immane sforzo costante.
    Grazie.

    RispondiElimina
  147. Noi ti si vuole bene, Doc. Non basterà questo a combattere i crash, ma credo e spero che aiuti un po'. Per il resto, parli come un libro stampato.

    RispondiElimina
  148. io naturlamente sono così tanto stordito che mi sono perso tutte le relative discussioni, anyway, grazie per l'impegno che metti nelle cose.

    RispondiElimina
  149. Purtroppo con l'espansione di internet ci troviamo ogni giorno con stuole di [SCIOCCHINI] convinti di dover dare al mondo il loro pensiero, anzi che il mondo non aspetti altro perchè sono nel giusto.
    Perciò ti lascio con il mio pensiero:
    Fratice tini sempre a lupara pronta (u buttunu du ban) e mannili a fa 'ndu culu.

    RispondiElimina
  150. Doc, noi siamo con te.
    E' pochissimo, me ne rendo conto: ma credimi se ti dico che se potessimo scenderemmo tutti nell'abisso dei rottami per farti salire verso la città dei neon sulle nostre spalle, come una gigantesca piramide nerd.
    Un abbraccio fortissimo, che tanto lo so che non ti rompi: Luke Cage ti fa un baffo.

    RispondiElimina
  151. Ciao Doc ! anche io sono uno di quelli che legge sempre anche se non scrive proprio sempre ! anzi forse poco ! ma la lettura dell'antro è pane quotidiano del quale sono grato ! senti sicuramente ti avranno suggerito già tutto e il contrario di tutto però lo scrivo lo stesso perchè non si sa mai , hai provato a vedere se hai sollievo con :
    1) ago puntura (non sarà amica della medicina tradizionale ma se funziona e da sollievo io imparerei anche a farmela da solo e/o girare come hellraiser con gli aghi in faccia
    2) tecniche di rilassamento yoga : lo so fa molto femmina che non ha una mazza da fare ma stesso discorso di sopra.
    Sei un grandissimo !!!!!

    RispondiElimina
  152. Doc...Io ho compreso poco del post. E non sono uno da mille parole. Dico solo questo: sei un guerriero. E i guerrieri non si arrendono mai. Noi Antristi siamo la tua legione e ci saremo sempre! Continua a tenere duro

    RispondiElimina
  153. Doc...Io ho compreso poco del post. E non sono uno da mille parole. Dico solo questo: sei un guerriero. E i guerrieri non si arrendono mai. Noi Antristi siamo la tua legione e ci saremo sempre! Continua a tenere duro

    RispondiElimina
  154. Non ti curar di lor, ma guarda e passa.
    Lo diceva uno famoso, mica l'ho inventato io :)
    Ti giuro, Doc, è come se stesse male un amico. Con le tue parole arrivi alla testa e al cuore: spero che i pensieri di tutti noi ti arrivino altrettanto forte.
    Stay brutal! _\m/

    RispondiElimina
  155. Ciao Doc, è la prima volta che commento. Ho un'ernia L5/S1 (quindi confidenza con Flender) e ti leggo quasi ogni giorno. Internet può essere un brutto posto, ma lo vogliamo lasciare in balia dei p.d.f.??? Non penso proprio. Ciao!

    RispondiElimina
  156. Orca miseria, salto un paio di giorni e guarda che trovo... mi dispiace doc, ti mando tutto il supporto, per quel che vale, e tutto il mio apprezzamento per quel che fai qui, per tutti noi, su questo covo di deboscia. Il blog è un'appuntamento fisso da anni, e personalmente credo davvero di doverti qualcosa per tutte le innumerevoli volte in cui i tuoi post mi hanno salvato dalla noia, regalato un sorriso.

    Quanto al discorso sugli [sciocchini], io personalmente di solito non leggo praticamente mai i commenti agli articoli sull'Internet... ma quelli ai post dell'Antro li leggo SEMPRE. Sei riuscito a costruire una comunità di debosc... *appassionati* intelligente e arguta [non a caso io non commento quasi mai^^], ed è una cosa rarissima in questo inferno digitale e sono certo che sia in gran parte merito tuo. Non saranno certo un paio di [sciocchini] arrivati qui non si sa come, non si sa perché a rovinare tutto questo.

    Un abbraccio sentito, con affetto :)

    RispondiElimina
  157. Arrivo in colpevole ritardo.
    Grande Doc! Che il Potere di Grayskull sia sempre con te e con l'Antro!

    RispondiElimina
  158. Grazie per quello che scrivi Doc, non sempre mi è gradito ma nella stragrande maggioranza delle volte si! Ed in questo caso ti devo ringraziare per avermi fatto scoprire un bel libro "La penultima verità". Non l'avevo mai letto!

    RispondiElimina
  159. intanto corza e foraggio doc! E poi internet e' pieno di troll da bannare, per cui cacciali senza pieta' se ne faranno una ragione :)

    RispondiElimina
  160. RESPECT! null'altro da aggiungere...

    RispondiElimina
  161. Anche se fuori tempo, da lettore silenzioso ma molto grato per il tuo blog e le tue (=>nostre) "cazzate", non ci riesco a non scriverti il mio sostegno. Mi piacerebbe darti alcuni consigli sul tuo problema, ma certamente non in questa sede, vorrei mandarti un email privata. Per ora ti dico solo: Tieni duro, Doc!
    e manda a fan.. sta ggent'e'mme...
    ;-)

    RispondiElimina
  162. I dialoghi sono sempre costruttivi se c'è volontà e rispetto da entrambe le parti. Le aggressioni verbali - specie quelle provenienti dal nulla - qualificano la persona già dal vivo, figurarsi su internet, dove il concetto di anonimato o di privacy è piuttosto labile.
    Non dar loro più importanza di quella che meritano. Ad un pronto reboot del chip neurale!

    RispondiElimina
  163. Io intervengo pochissimo anche perché rimango sempre indietro coi post: li leggo fuori tempo utile per commentare e faccio le maratone di recupero per cercare di leggerli tutti. Ma so che i commenti vecchi, almeno tu come amministratore del blog li vedi comunque, Doc. Così volevo commentare questo post; purtroppo, con un balzo nell'adesso ho guardato cosa scrivi ora, in "tempo reale", solo per scoprire che è un giorno di lutto.
    Nessuno l'ha fatto qui (lo so perché cerco di leggere anche tutti i commenti altrui), allora volevo semplicemente mandarti un "ganbatte", nihongo de. Oggi te lo mando doppio, multiplo, più grande che posso.

    RispondiElimina

I commenti anonimi vengono eliminati dai filtri antispam e, nel caso superino i filtri, irrisi ed eliminati uguale: non usateli.

Related Posts with Thumbnails