giovedì 23 giugno 2016

70

Ritorno al fu Turrican

Qualunque cosa tu faccia, per quanto tu te ne possa allontanare per un po', per qualsiasi motivo, la corrente ti riporterà comunque e sempre lì, al videogioco. Hai iniziato a lavorare, qualcosa come diciotto anni fa, scrivendo di videogiochi. Hai aperto questo blog nel 2007, quando andavi in giro per il mondo a provare videogiochi, di ritorno a un press tour in America. E di videogiochi essenzialmente ti sei occupato qui sull'Antro per i primi anni. In tanti ti chiedevano di tornare a scriverne, e tra quei tanti c'eri pure te. Volevi farlo con regolarità, riportare lì la barca, dopo aver navigato a lungo in altre acque professionali. E ti ha dato una mano, inaspettatamente, uno dei periodi più difficili che tu abbia mai attraversato. Va' la vita, alle volte [...]

Il chip è purtroppo andato, fuso, e devi fartene una ragione. Le poche speranze di riacchiappare una condizione di vita non subumana, in attesa di rincorrere il miraggio di un nuovo e più efficace innesto di nanomacchine, richiedevano un drastico cambiamento. Hai mollato la fortezza Bastiani in cui ti eri rintanato per gli ultimi sedici anni e cambiato lavoro, cogliendo l'occasione giusta, quando si è presentata, per tornare a fare quello che ti piace davvero fare: scrivere di videogiochi. Da qualche giorno, curi la pagina sui giochi del sito di MTV Italia. Recensioni, filmati di gameplay e tutto quello che ci trovate, è roba tua. Un contenuto al giorno, dal lunedì al venerdì. Una sorta di Antro 2, in pratica, dedicato ai videogiochi e ai videogiochisti

Sei tornato a giocare tanto, sei tornato a divertirti. La cosa buffa è che questi giorni, così terribili da affrontare da un lato, se li guardi dall'altro sono meravigliosi. Grazie al chip scassato stai molto più tempo a casa, passi molto più tempo con PiKi, che non fa che ripetere Papà (le ultime sacche di mammismo verranno ridotte alla resa a breve) e venirti a dare bacini tutto il giorno. Visto che ancora non è in età da motorino, immagini sia un gesto d'affetto sincero e disinterressato. Le hai fatto provare il primo videogioco, e da come è veloce a metabolizzarne le basi (questi millennial), conti di passare a una coop a Dark Souls 3 entro un paio di settimane. 

La vita toglie, la vita dà, e se non stai a fare il bilancino del salumiere, con la matita sull'orecchio, se prendi solo il buono e fai spallucce del resto, perché sei e devi essere più forte del resto, va benissimo così. Ti sei vecchiettizzato tantissimo negli ultimi mesi. Hai la barba un po' bianca sul mento e lo sguardo di chi dorme troppo poco, sempre, da sempre. Ma non è stato il diventare papà, è stato soprattutto il rischiare di perdere PiKi quando si è fatta male, un giorno prima del suo primo compleanno. Non hai mai vissuto un terrore e una disperazione come quelli. C'è stato un prima e poi c'è stato un dopo quei giorni lì, che ti hanno segnato e fatto aprire gli occhi su tante cose. Quelle frasi fatte sul dare la giusta importanza alle cose che hai, senza lamentarti per quelle che non hai? Ecco, ne capisci il significato solo quando le cose che hai qualcosa vuole portartele via. Ogni volta che la vedi ridere e giocare, ogni volta che ti chiama perché si sveglia nel sonno, ogni volta ti commuovi. È più forte di te. Ma è una cosa bella. Triste, felice e talmente irrefrenabile che non riesci a descriverne esattamente i contorni, ma è bella.

Non sai come andrà, se sarai in grado di tornare come prima, e al momento poco ti importa. Nei giorni terribili hai trovato di che essere super felice, accetti la vecchiettizzazione, il chip scassato, il dolore costante e tutto quello che si porta dietro, e non faresti a cambio con nessuno, non cambieresti nessuna delle carte che hai in mano. A posto così, e non è un bluff. Come sei finito a parlare di tutto questo, in un post in cui volevi solo annunciare la cosa del sito di MTV? Boh. Ma comunque: amici videogiochisti, trovate ciò che il qui presente pensa di tutti i videogiochi più o meno fighi in uscita, per console e PC, a questo indirizzo. Fate il piacere e bookmarkate la pagina, ricordate di visitarla almeno una volta al giorno (ma meglio se più volte; mattina e sera, come lo sciroppo, direbbe Cetto) e, una volta che siete lì, commentate, buttate lì qualche faccina e soprattutto condividete sui socialcosi usando gli appositi tastini sulla sinistra in ogni articolo. Se volete parlare di videogiochi, se volete un parere franco (nome tipicamente sardo) su un titolo prima di spenderci dei soldi sopra, se vi piacerebbe vedere un post tematico su un qualche argomento in particolare legato ai giochini (i viggì, come li chiamavi agli albori dell'Antro), fate un salto lì. Niente fiori, ma opere di clicco, grazie.

E se i videogiochi non vi interessano? Qualche clic buttatecelo ogni tanto uguale, ché a voi non costa nulla e mi fate fare bella figura. Mi raccomando, è importante. Altrimenti finisce che ti devi trovare un lavoro come cavia di laboratorio e poi non c'hai più tempo e devi chiudere il blog. E voi non volete questo, vero? E allora sotto con quei clic e quelle condivisioni. Avresti avuto un futuro come ricattatore, ma oh. Al momento il linguaggio lì non è ancora molto antristico, ché mica possiamo farci riconoscere subito, ma tempo al tempo. Nella rubrica settimanale su Paramount Channel c'hai già infilato Oronzo Canà, Piramide di Paura e Ripley. Per dire. Tempo al tempo, heil, Antro! Torni a sparare alla gente online e a preparare un post listone per voialtri debosciati, uno di quelli che è passato così tanto tempo che nessuno se l'aspetta più. Ricordate la storia dei clic e dei mipiacemi. Doc out.  

70 commenti:

  1. Doc, io con la storia del chip non ho mai capito a cosa ti riferissi (oh, senti, sono tordo), ma di qualunque cosa si tratti ti mando ú abbraccio virtuale. :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. http://docmanhattan.blogspot.it/2013/10/burn-baby-burn-e-hai-bruciato.html

      Elimina
    2. Ho letto adesso il link di Drakkan,perché anche io non ci avevo capito una mazza di questa storia,posso dire Doc che hai le palle davvero.

      Elimina
    3. quadrate e che fumano, loro ;)

      Elimina
  2. Facebook non lo uso più da mesi quindi potrò condividere al massimo su ludomedia e lasciare qualche commento! ;)
    Intanto torno a cercar lavoro... con qualche rotella in meno nel mio caso! Sono più steampunk!

    RispondiElimina
  3. In bocca al metalupo per questa nuova avventura, e soprattutto per il futuro chip neurale.
    Da papà di giovane teppista (oggi è andato all'asilo con la maglietta di batman+mantello,per dire) capisco appieno quello che vuoi dire,soprattutto per il fatto di godersi quello che si ha ed il momento presente,in questa società che quasi ti obbliga a guardare sempre avanti come lemmings impazziti.

    RispondiElimina
  4. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  5. Quando feci l' esame di idraulica il buon vecchio prof. Cola disse in merito alla professione: l' importante è fare quel che piace. Edddifatti.
    In merito ai figli anche il mio piccoletto qualche mese fa si è quasi smaltato, gli avevano regalato un cavallo a donodolo vintaggio pesantissimo e col baricentro alto , mi sono distratto due secodni per aprire la porta e si è capppottato, ho sentito un rumore come di un osso rotto e ho pensato fosse morto. Invece si era rotta la coda del cavallo, e per fortuna perchè in questo modo la bestia è caduta di lato. Si è ridotto mezza faccia come Donatella Versace e non ha più mangiato per tutte le 24 ore successive.

    Un mese dopo mi è scappato per le scale, si è rigirato non so per che motivo ed è caduto indietro battendo il retro della testa sullo scalino. Stava per capitombolare incontro a lesioni multiple ma mi sono tuffato tipo capitan tsubasa procurandomi danneggi vari ma almeno salvandolo. Si è seduto sul cavallo a dondolo di prima e non si è vouto togliere per 3 ore, poi notte in bianco.

    Per quanto ci stai attento si faranno sempre malissimo..

    Comunque anche io sono invecchiato , dopo un anno a fare il muratore per costruirmi la casa dalle 6 di mattina alle 2 dipomeriggio, poi in ufficio fin le 8 di sera, compresi fine settimana e tutte le ferie, baruffe e casini vari, francamente non sono più lo stesso di prima. Adesso m'incazzo cme i vecchi e quando gioco a briscola sbatto le carte sul tavolo fortissimo.
    Pazienza, che ci vuoi fare, per i furfanti questo ed altro.

    Comunque sono felice che tu scriva da un' altra parte così posso fare polemiche senza che mi si possa ricordare che non bevo più caffè.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E va beh ma anche tu pensare ad un cavallo a dono/dolo dovevi aspettartelo... tua esatta grafia :-)
      Le nostre due bimbe sono state per diverso tempo campionesse di tuffo di testa dal divano; come genitori, le prime volte erano corse se non voli al Pronto Soccorso... poi col tempo siamo arrivati ai cartelli coi punteggi :-D
      PS un mesetto fa avevo una cosa da dirti ed ho provato a scriverti su un indirizzo di email che avevo trovato su Internet che pensavo ti appartenesse ma non avendo ricevuto risposta mi sa che ho scritto ad un altro Riccardo Thiella oppure ti ho semplicemente disturbato e basta :-)

      Elimina
    2. figurati, nessun disturbo, forse non ho visto la mail . Scrivi pure a derreavatar@gmail.com

      Quanto al cavallo, in realtà avevo seduto sopra il bambino tante volte e non si era mai mosso perchè non aveva capito il movimento da fare. Tempo che mi giro per aprire la porta, e non solo ha imparato come dondolarsi ma si è quasi ridotto la testa a pappetta . Povero Ciccio ! Per fortuna sta bene, non è svenuto nè ha vomitato.

      PS Doc non ti chiedo neannche cosa è successo alla bambina perchè sono ansiogeno pure coi figli degli altri, sarà perchè ho io due stuntman in casa... ma se ce lo vuoi raccontarcelo siamo tutto occhi ( per lo schermo)

      Elimina
  6. Vai Doc, clicco subito! Non posso che darti sotegno da possessore seriale (anche io) di chip scassato! ^_^

    RispondiElimina
  7. Sempre con te Doc, un super in bocca al lupo!

    RispondiElimina
  8. Rinnovo le congraturazioni, finanlmente pubbliche.

    RispondiElimina
  9. Mi hai citato nel titolo, un abbraccio e in bocca al lupo!

    RispondiElimina
  10. grandissimo rispetto per questa scelta DOC e soprattutto un mega in bocca al lupo per la salute e per l'avventura di genitore che dev'essere qualcosa di meraviglioso!!! Un abbraccio, Ale

    RispondiElimina
  11. MITTICO è arrivato anche questo annuncio finalmente :)
    Bello bello, di questa cosa sono davvero contento, meno dei problemi che lo hanno generato, ma oh come detto a quelli non ci pensiamoci.
    Bravo! E'un bel direttore!

    RispondiElimina
  12. Ciao Doc, credo ormai di potermi definire un "lurker di vecchia data"... In questi anni, grazie a te, ho (ri)scoperto nuove e vecchie passioni, ho riso a crepapelle e a volte ho anche versato qualche lacrimuccia per le tue riflessioni mai banali. La tua capacità di esprimere semplicemente, senza salire in cattedra o suonare spocchioso, concetti fondamentali spesso dimenticati ti rende ai miei occhi un vero e proprio filosofo della tastiera; quello con il tuo blog (e ora con la pagina dei VG di MTV!) è diventato un appuntamento fondamentale di ogni giorno, una piacevole sorpresa che si rinnova quotidianamente.
    Per capirci, subito dopo aver letto la tua recensione di "Kobane Calling", che avevo già acquistato ma non ancora aperto, sono passato su Amazon e ne ho ordinate altre 10 copie da regalare ad amici e parenti. Questo è l'effetto che mi fa la tua prosa... La mia VISA ti odia! ;)
    In più siamo diventati genitori quasi in contemporanea, e l'evoluzione (qualcuno direbbe "maturazione") della tua weltanschauung (che meraviglia, saranno quindici anni che volevo usare di nuovo questa parola!) è andata di pari passo con la mia.
    Insomma, mi sembra il minimo sostenerti... E se c'è qualcos'altro che possiamo fare, non esitare a farcelo sapere!
    Godspeed...

    RispondiElimina
  13. Un enorme in bocca al lupo in salsa cyberpunk.
    E una tiratina d'orecchie per quel titolo, ché a leggere il nome Turrican hai alimentato in me false speranze :P

    RispondiElimina
  14. un grandissimo in bocca al lupo.
    pensavo di leggere di videogames e mi sono ritrovato a leggere un altro bellissimo e commovente post.
    Grazie.

    RispondiElimina
  15. Ottimo, mi e' sempre piaciuto il tuo modo di approcciarti ai vg, seguiro' i tuoi articoli e le tue recensioni volentieri. In bocca al lupo per questa nuova impresa e per tutto il resto.

    RispondiElimina
  16. Doc sai che avrai sempre il nostro sostegno,che siamo lì con te sempre.
    In coolo alla balena!

    RispondiElimina
  17. In bocca al lupo Doc! Peccato per il firewall del mio ufficio però :(

    RispondiElimina
  18. Bella Doc! In bocca al lupo per tutto!

    L'Antro è davvero unico nel suo genere, lo trovo sempre interessante, e lo si capisce dal fatto che trovi interessante anche una tua leggera disquisizione sui "cazzi tuoi", per me che sono un apatico a tutto, peggio di uno scoglio a largo di Cetara.

    Bon voyage ragazzo mio!!!

    RispondiElimina
  19. Sei un grande, Doc. Davvero grande.

    Un abbraccione e vai brooklyn con i click.

    RispondiElimina
  20. Scusa doc, non per farmi gli affari tuoi, ma se hai cambiato lavoro, speranze di rivedere in azione il dinamico trio dell'assaggio, nella loro tipica location senza finestre, ce ne sono?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mai dire mais. In ogni caso, stiamo preparando almeno un'ultima puntata, visto che i bibitoni sono pronti da mesi :)

      Elimina
  21. Bravo e coraggioso DOC! clicco su mtv anche se di videogiochi non mi interessa molto, invece su Paramount ti seguo costantemente, scrivi bene anche senza il linguaggio antresco. In bocca al lupo, sai che noi ti si stima ASSAI ASSAI.

    RispondiElimina
  22. Grande doc! Il tempo di mandarti un abbraccio grande, e poi via ad abbassare la produttività nazionale media schiantando il mouse a forza di clikki.

    RispondiElimina
  23. Grande Doc, in bocca al lupo per il chip e per la nuova avventura. Spargi il Verbo Antrista come solo tu sai fare!

    RispondiElimina
  24. non posso accedere a quel sito dalla lan aziendale :(
    mi dovrò accontentare di passarti a trovare la sera :)

    RispondiElimina
  25. Dai Doc, per il chip spero che si risolva in qualche maniera, per MTV metterò WOW a tutti i post anche se non ho mai avuto una pleistescio o una icsbocs e non me la attaccare questa cosa dei viggi perché mia moglie ha accettato i SOC ma se mi vedesse tornare a casa con una consolle mi caccerebbe all'istante :)

    RispondiElimina
  26. Sono qui a salutarti come il bambino nell'ultimo episodio di Trider G7: dopo cinque minuti in cui (finalmente!) scorre tutta la partenza del robot, agito la manina per augurarti buona fortuna per la tua nuova missione nello spazio, o cyberspazio che dir si voglia.

    Grazie per il messaggio realistico quanto positivo che hai passato con questo post e i miei più sinceri auguri.

    RispondiElimina
  27. Welcome to Turricanahahahah!!

    RispondiElimina
  28. In bocca al lupo per la tua nuova (vecchia) professione. Vabbè potevano essere migliori le motivazioni che ti hanno condotto a ciò, ma è un dettaglio secondario. E visto che hai ripreso il pad in mano e ci puoi dedicare qualche tempo in più, attendo breve commento su Life Is Strange :) :P(si, lo so, sono andato in fissa ma quel gioco mi ha coinvolto troppo)

    RispondiElimina
  29. Sei un grande, Doc. Spacca tutto come sempre e buonissima fortuna per il nuovo inizio!

    RispondiElimina
  30. Grande Doc! Hai tutta la mia ammirazione e vederti tornare a parlare di vg non puó che rendermi felice, visto che ti considero tra le migliori firme del settore. Auguri per tutto e grazie per aver condiviso un momento così particolare e difficile della tua vita.
    P.S. anche se non potrò mai raggiungere l'abilità di PiKi, sono sempre disponibile a del buon pvp/coop su DS3.
    Buon vento.

    RispondiElimina
  31. Grande doc, per come affronti le cose. Le figlie piccole (ma immagino anche i figli piccoli) sono proprio un "tiramisu" potentissimo: quando il resto va male, una faccetta buffa, un bacio, una frase, ti risolvono la giornata...

    RispondiElimina
  32. Perchè i veri campioni non sono quelli che non cadono mai, ma sono quelli che si rialzano sempre (come il Grande Mazinga :) ). Forza Doc e in bocca al lupo con il nuovo lavoro. Respect!

    RispondiElimina
  33. Mi spiace molto doc essendo un utente novello dell'antro non ero consapevole di questo fatto ti mando un abbraccio/presa dell'orso per solidarietà e stima e clicco sul nuovo link. Ganbattene doc!

    RispondiElimina
  34. Grande Doc! Hai tutta la mia ammirazione e vederti tornare a parlare di vg non puó che rendermi felice, visto che ti considero tra le migliori firme del settore. Auguri per tutto e grazie per aver condiviso un momento così particolare e difficile della tua vita.
    P.S. anche se non potrò mai raggiungere l'abilità di PiKi, sono sempre disponibile a del buon pvp/coop su DS3.
    Buon vento.

    RispondiElimina
  35. Augurissimi per il nuovo lavoro Doc, mi rattrista sapere che con il chip va così male speravo nel contrario :(
    Dico spesso che avere i figli è paragonabile quasi a dei superpoteri "Da un figlio derivano grandi responsabilità" mi viene da dire e comunque ti danno anche un'energia e una forza impareggiabili! :)

    RispondiElimina
  36. Avevo sempre creduto che il chip neuronale fosse una butàd fantascientifica (magari ispirato a Rant di Palanhiuk) che mettevi ogni tanto per giocare, invece è vero. Ops. E non possono cambiarlo?

    RispondiElimina
  37. Doc, un abbraccione modello Geki dell'Orsa Maggiore anche da parte mia.
    L'amore della piccola PiKi e della tua famiglia saranno sicuramente la cosa migliore per contrastare il malvagio Chip Scassato.
    Ma in tutto ciò sono contento che la passione per i Videogiochi non ti manchi, e che ti abbia dato nuovi stimoli! Seguirò la tua rubrica giornalmente!
    Con l'occasione, che ne pensi del nuovo Musou di Berserk by Omega Force? Segui(vi) il manga o l'anime?

    https://www.youtube.com/watch?v=lN9rms-QOYA

    Per me ha asfaltato tutta la concorrenza, arrivando in cima alla lista dei più attesi a colpi di ammazzadraghi e scimmie atomiche rotanti!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Figo, indeed. Non amo i musou, ma questo sembra interessante. Dell'anime se n'è parlato per la recensione dei "nuovi" film, un anno fa.

      Elimina
  38. In bocca al lupo Doc. Non sapevo di queste tue vicissitudini, devi essere una gran bella persona se nonostante tutto riesci a dare a questo blog un tono così positivo

    RispondiElimina
  39. Ma quindi quando esce il nuovo reboot di Turrican?

    Personalmente conosco gente che ha cambiato a 45 e 50 anni e sono felici, quindi vai brooklin. E' uno sbattimento notevole, certo, ma ne vale la pena, soprattutto se ti permette di convivere meglio con la salute - e la famiglia, che non guasta mai.
    Dài che sei un grande, continua che noi ti si segue e clicca sempre!

    RispondiElimina
  40. vai tranquillo doc! ti ci segue sempre!! grazie x quello che fai! e in bocca al lupo x tutto!

    RispondiElimina
  41. Doc un gigantesco in bocca al lupo per il nuovo lavoro (io e Alessia ti daremo tutto il clicsostegno possibile), e incrocio le dita per la tua salute (spero non sia malmessa così tanto come sembra trasparire dal post). Sei veramente una bellissima persona e meriti tutte le soddisfazioni possibili.

    RispondiElimina
  42. Non scrivo praticamente mai, ma ti leggo sempre. Condividiamo tantissimi gusti ( a volte penso che siamo fratelli omozigotici divisi alla nascita) e capisco quello che provi avendo uno splendido bimbo di 5 anni con tutti gli spaventi e le gioie che ci ha dato. Ti abbraccio forte. Come si potrebbe fare ad un caro e vecchio amico a cui si vuole un mondo di bene.

    RispondiElimina
  43. Mi verrebbe da dirti coraggio, ma so per esperienza personale che quando ci sono i problemi giganti e arriva uno che ti fa pat pat sulla spalla dicendoti "Coraggio, sii forte" o robe così il primo impulso è di vrusciarlo vivo.
    Quindi ti dico "Daje! Córcali tutti!!" "Oh, ma chi devo corcare, che sono pacifista?" "Bo, che ne so, i nemici dei giochini, fai quelli che non si fa male nessuno".
    In bocca al lupo per tutto e goditi la piccina!

    RispondiElimina
  44. Doc, mi unisco al coro di complimenti/auguri perchè meritatissimi.
    "...sei tornato a divertirti..." sarebbe da solo un motivo sufficiente anche senza tutto il resto, ma Piki e signoraManhattan ci sono quindi...

    RispondiElimina
  45. Tieni duro doc. Non ci conosciamo, non ci siamo mai visti, ma con una punta di arroganza da parte mia, ti reputo un amico. Una frequentazione quotidiana, un amico che condivide le mie passioni, un amico che ha sempre qualcosa di interessante da dire e sa danzare con le parole che neanche Syrio Forel con il suo fioretto.

    Tra gli innumerevoli post dell'Antro capaci di toccarmi nel profondo, questo ( http://docmanhattan.blogspot.it/2014/08/giappone-in-film-fantascienza-anni-80-e-90.html?m=1 ) ha qualcosa di semplicemente incredibile: forma e sostanza della mia visione sci-fi, dalla fanciullezza fino ad oggi, condensate in poche righe, espresse con un'efficacia disarmante.

    Tieni duro doc. Siamo in tanti, ti vogliamo bene, vogliamo vederti uscire dall'inferno delle tue visioni una volta per tutte, con gli scalpi di 100 demoni in una mano e un pupazzetto di Totoro preso all'Autogrill per Piki (dopo una RusticHELLa) nell'altra.

    RispondiElimina
  46. Grande immenso doc! Mille volte grazie x tutto questo! Ti ammiro molto per il coraggio che hai avuto per cambiare lavoro.

    RispondiElimina
  47. In bocca al lupo doc, per tutto quanto.
    Mtv non è male, sono certo che saprai interessare un po' di ggiovini alle meraviglie e mostruositá di cui ci racconti quotidianamente.
    Sul resto non posso fare molto se non unirmi all'abbraccio virtuale di tutto questo covo di debosciati.

    RispondiElimina
  48. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  49. Un post da stampare e distribuire agli angoli delle strade, se riuscissimo tutti ad affrontare le difficolta' come il Doc, il mondo sarebbe un posto non so se migliore ma sicuramente piu' sereno e felice. Un enorme in bocca al lupo, prima di tutto per sistemare questi cavolo di chips e poi per il nuovo lavoro, in cui sappiamo gia' in 30 milioni che sarai fanstatico.
    Piki, dacci un'occhiata tu al babbo, fra un boss di livello e l'altro, ok?

    RispondiElimina
  50. Buon ultimo arrivo anch'io. I tuoi discorsi sul chip mi fanno preoccupare non poco, spero che la cosa si sistemi nel modo migliore. In bocca al lupo per il nuovo lavoro, tieni duro, facciamo tutti il tifo per te.
    PS pagina recensione giochi settata come home page del browser.

    RispondiElimina
  51. Grazie Doc, un po'di videogiochismo è sempre ben accetto.
    In bocca al lupo con la vecchitudine. :)

    RispondiElimina
  52. Doc, sono contentissimo per il tuo futuro lavorativo, già mi sto adoperando e praticamente ho letto quasi tutti i tuoi articoli lì postati.
    Alla fine se sono qui è perchè circa tre anni della mia vita da videogiocatore adolescente, gli ho passati a leggere playgeneration, e se non fosse stato per quei 50 numeri che ho ancora ben conservati, non avrei mai capito chi fosse quel doc che faceva degli editoriali così belli, soprattutto a NaSale. Cioè, io son arrivato qui per i videogiochi, e ormai parlo in antrese, ho magliette celestino melvato, un poster, anzi, un ritratto di Olivia Wilde in camera, e tanto altro.
    Non so se è un bene, però mi diverte un sacco!
    Grazie doc, non tutti i mali vengono per nuocere, quindi goditi questi momenti con la piccola, prima che prenda la scopa per andare ad imparare a vivere un anno da sola in una baguetteria!

    RispondiElimina
  53. In bocca al lupo Doc, per il lavoro e il chip.
    È davvero incredibile come i problemi che hai non traspaiano mai dal tuo blog (tranne quando ne parli di proposito, of course), e anzi riesci comunque ad alimentarlo al tuo solito pazzesco ritmo, e sempre "con grinta e simpatica verve". Chapeau!
    Non ti viene mai voglia, nei momenti più bui, di mettere il blog in standby per qualche giorno?

    RispondiElimina
  54. Doc,
    sei tanta roba.
    Per la tua capacità di soffrire senza piagnucolare, con la fermezza di guardare avanti alle cose vere, profonde, che contano...che trascendono alla tua situazione attuale.
    Cavolo...mi son perso in un ginepraio metafisico da solo!😃
    Doc, stai bene.
    E grazie di cuore per i sorrisi che mi fai fare, ogni giorno, nonostante tutto.
    Un abbraccio unto,
    Leo

    RispondiElimina
  55. in bocca al lupo anche da casa Summers!

    RispondiElimina
  56. Che lo Sforzo sia con te, Doc... e con i tuoi cari ;-)

    RispondiElimina
  57. Che lo Sforzo sia con te, Doc... e con i tuoi cari ;-)

    RispondiElimina
  58. In bocca al lupo.
    Sono contento che il giornalismo possa ancora dare uno stipendio per mantenere una famiglia. Cosa non scontata.

    RispondiElimina

I commenti anonimi vengono eliminati dai filtri antispam e, nel caso superino i filtri, irrisi ed eliminati uguale: non usateli.

Related Posts with Thumbnails