venerdì 11 marzo 2016

28

Game of Thrones: il trailer della stagione 6 scena per scena

"Non guardate me: non so niente".
A granderrima richiesta, un mini-Riassuntone del nuovo trailer di Game of Thrones Stagione 6, in Rete da un paio di giorni. Ovvero, l'esame scena per scena del trailer, per cercare di capire chi c'è, cosa fa, se rimedia STACCE™ o cinquine e se sia o meno un fan di Diego Abantuono [...]
La stagione 5 si era chiusa con Jon Snow aggiso dalle pugnalate del ferocissimo Bimbogigi della Kinder e di quegli altri stronzi traditori (vatti a fidare di un esercito di tagliagole e incoolacapre). Il povero Jon si era accasciato nella neve, dicendo "Io me moro qua". Ma in una frazione di secondo vediamo avvicinarsi a lui un'ombra con un neo peoloso e tutto diventa più chiaro: l'ignorante verrà resuscitato dalla sua maestra delle elementari, la signora Ginetti, che finalmente gli farà imparare qualcosa. A  furia di spezzargli bacchette di legno dietro la nuca, metodo MontesSothoryos.
Intanto, una nave di Dorne arriva ad Approdo del Re: a bordo c'è Jaime Lannister, cui spetta l'ingrato compito di spiegare alla sua sorellamante Cersei che la loro figlia è purtroppamente morta di intossicazione da zigulì alla liquirizia scadute sulla via del ritorno. Come può un padre dare una notizia del genere? Beh, così:
"Vai, tesò! Ce ne hanno avvelenato un altro! Si scopa!!!"
Ma lei è indecisa, perché ha la testa troppo piena di Chitemmù, di gente che vuole vedere morta. Ma molto, molto morta: vipere, passeri e, se necessario, tutta la fot*uta arca di Noè. La nemica pubblica del WWF (World Wide Westeros Fund) numero 1, cazzuìu.
Intanto (2), dopo una fugace occhiata a Davos che chiagne (sulla cenere di Sireen?) e a quei gioviali buontemponi dei Bolton, tutti seri perché stanno preparando qualche altro scherzone per trollare la gente, dopo averla scuoiata,
torniamo da Davos, che sta cercando di confortare* una disperata e finalmente un attimo autocritica Melisandre. Cioè, pure il Mago di Segrate a un certo punto si è posto dei dubbi sulle sue doti da paragnosta. È normale. *confortare = le ha piazzato una mano monca sul culo. Oh, hai visto mai.
SerVo della Gleba Jorah Mormont e Daario il Suupplente si sono messi intanto (3) alla ricerca della Nana Ciglioparrucca, rapita dai selvaggi. Impresa difficilissima,
perché come fai a seguire le tracce di un'orda di MILLEMILA cavalieri dothraki che urlano e fanno rutti lungo la strada? Appunto, impossibile. Mentre marcia insieme agli altri prigionieri, a degli schiavi e a dei tizi che, convinti stiano aprendo un nuovo negozio di elettronica, si sono messi in fila pure loro per comprarsi un nuovo samsung, qualcosa rapisce lo sguardo dell'ex reginella. Un'enorme statua equestre: 
sono arrivati in Piazza della Signoria, la porti un bacione a Fipentos.
L'invasato religioso, lo Smilzo Fringuello, il tizio che sembra uno di quei rompicoglioni teocon che vengono a dirti su Internet cosa sia giusto e cosa sia sbagliato finché non gli dici Oh, ma te chi caz*o sei, scusa? Chi ti ha chiesto niente, ti levi?, continua intanto (4) la sua opera da Savonarola, aspettando che qualcuno gli mandi una lettera che si apra con "Carissimo Savonarola".
Intanto (5), BoyGeorgia Sansa Stark fa quello che le viene meglio, cioè niente. E la testimonial di Annabella, Pavia. Dice però che forse c'è la reunion dei Culture Club. 
 Tyrion sta giocando intanto (6) a Dungeon Master su Amiga,
e mentre un drago vola in alto nel cielo, i Passeri fanno volare parole grosse nello scontro con Cersei. Noi c'abbiamo il catechismo, dice il cugino con la Ruota della Fortuna in fronte,
Noi c'abbiamo Frankensteinhulk, risponde Cersei, presentando il suo campione assunto da SoulBlade,
subito prima di professare il suo nuovo motto:

Tommen la stella dei Giantsen, intanz-bambolina, sta inquartando come il padre e c'ha l'aria scojonatissima. Ora che aveva scoperto i misteri del pilu gli hanno incarcerato la moglie, quei baciapile dell'azione settecattolica. Per forza che gli girano.
  Cavalli al galoppo, come in una pubblicità del bagnoschiuma anni 80,
  Arya che rimedia una cinquina fortissima a mano aperta,
Ditocorto che bofonchia con la bocca storta e, come al solito, nessuno ha la più pallida idea di cosa vogliano dire quella serie di fischi e suoni sgraziati che utilizza al posto del linguaggio. 
Ma anche Margherita Tyrell, giù nelle prigioni, si è rotta le balle di quei minchioni con la Ruota della Fortuna e sta sforando la soglia Chitemmù.
  Pioggia di frecce,
  pioggia di napalm
e pioggia di merda per il Lapo delle Isole di Ferro, Theon Greycoso, che appena prova a rialzare la testa per conquistare Pyke,
gliela infilano in un gabinetto dopo averlo smutandato. Gli scherzi del liceo sulle Isole di Ferro sono di un feroce che non ci si crede. (Edit: il tizio con la faccia nell'acqua - come segnalato da tanti - è Euron, non Theon, ma vabbè)
E mentre Cersei, dopo aver visto il cadavere della figlia, finalmente si arrapa e ce n'è (oh, c'è chi tromba ogni morto di papa e chi ogni morto di pargolo. Ognuno),
  BriennHulk spacca qualcosa o qualcuno
e Melisandre #esce le melisise. Nei Sette Regni tutti tornano sempre a fare quello che sono portati a fare meglio, che ci vuoi fare. Melisandre da bambina voleva fare l'usciera.
Le immagini si susseguono a ritmo velocissimo, forseinauto. Qualcuno tiene una mano sugli occhi di gionsnò, perché lì alla Barriera hanno finito gli Occhiali Scherzoni per i morti,
uno di quei noiosissimi cosplayer esibizionisti di Assassin's Creed salta da un terrazzino all'altro dopo aver letto un libro di favij,
due eserciti si scontrano, e uno ha assunto la configurazione a falange per premiare gli attacchi in salto con urletto e slowmo.
Con aria da ras del quartiere, l'omino HBO butta smandrappate sul set con una catapulta. Limonelesbo, tette, culi, omosessualità. Giovanardi una volta ha visto per sbaglio una puntata e c'è stato male per tre giorni.
Ma soprattutto c'è questa scena qui, che ha tutta l'aryastark un flashback di quando il giovane e ancora non decollato Ned Stard va a salvare Lyanna dai Targaryen durante la guerra: il tizio che fa lo sborone con le due spade intinte nel ketchup ha infatti il drago sulla corazza. O questo, o è un cavaliere dell'Hydra.
Che altro? Margarina cerca la propria salvezza, chiedendo al Magro Usignolo cosa possa fare per uscire da quellaspiacevole situazione. Lui le risponde che deve assumere innanzitutto la posizione del penitente:
Ad Arya, per la cinquina di prima, ci son venuti gli occhi della cecità a uovo sodo,
quello del potere temporale dei bigotti resta un problema di stringente attualità ad Approdo del Re,
mentre i Dothraki dimostrano ancora una volta di essere cavalieri senza paura, perché cavalcano impugnando i loro arakh, le falci da veterocomunisti, e addirittura un paio di forbici. Spericolati.
Dice: ma Bran, in tutto questo? È diventato un giocatore di basket. È cresciuto talmente tanto che gli son spuntate due gambe nuove, ha buttato le vecchie e ora ha vinto la storpitudine. Vai Bran, la vita è tutta per te! Va tutto alla stragrande!
Per tipo due secondi. Va' Puffo Frescolone.
Ma c'è ancora spazio per coraggio e sprezzo del pericolo, e così Davos, il Cavaliere delle Cipolle, nemico giurato dei deodoranti ascellari, vuole uccidere un altro po' Jon e afferra la sua spada, Lungo Artiglio. Così rischia che oltre alle dita, stavolta, gli tagliano pure qualcos'altro.
Ventiquattro aprile: manca un mese e mezzo alla nuova stagione dei Riassuntoni. Il trailer intero, chi vuole, lo trova qui. Estote parati, come dicono gli scout di Winterfell. 
 

28 commenti:

  1. Si ma adesso Hodor come cazzo se lo porta Bran in giro?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hodor, hodor hodor?

      HODOR!

      Elimina
    2. http://www.le-vortex.com/images/cinema_dossiers/la_saga_trinita/on-l-appelle-trinita-02-g.jpg

      Elimina
    3. Da come è cresciuto il giovane Stark, credo che d'ora in poi vedremo Bran portare in giro Hodor...

      Elimina
  2. Finalmente una stagione senza la paura di spoiler dei libri.

    RispondiElimina
  3. Hype a mille per i nuovi riassuntoni.
    E anche per la serie, ma meno.

    RispondiElimina
  4. Considerando che quelle della torre della Gioia erano guardie reali, mi sembra strano (ma non improbabile) che avessero il logo dei Targaryen sull'armatura invece di quello della guardia (e le loro armature non sono nemmeno bianche)
    Prendiamola per buona comunque, come licenza artistica non richiesta, vista la badassitudine deve essere Arthur Dayne oppure Gerold Hightower.

    RispondiElimina
  5. Il cosplayer di assassin's creed tralaltro credo proprio che sia Rickon... chissà che non riescano a dargli un minimo di utilità

    RispondiElimina
  6. Il cosplayer di assassin's creed tralaltro credo proprio che sia Rickon... chissà che non riescano a dargli un minimo di utilità

    RispondiElimina
  7. Ma Spettro che sta accucciato sul corpo di Gionsnò è ancora vivo... veeeerooo??
    Sembra immobile in modo inquietante...

    RispondiElimina
  8. Grazie per il traileriassuntone Doc, che io non mi ricordavo più una mazza di tutte le trame, sottotrame e tramezzini lasciati in sospeso da un anno, e la carrellata di immagini senza senso logico non aiuta molto.

    RispondiElimina
  9. piu` che altro pare che abbiano fatto il casting per Euron e spero non rovinino uno dei personaggi piu` cool della saga.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io aspetto piú Victarion che Euron, ma sono abbastanza confidente visto il buon lavoro fatto dal casting finora.
      Finora l'unico personaggio per me deludente é Roose Bolton, non che l'attore sia male, ma nel libro é uno dei miei personaggi preferiti e nella serie non c'entra una mazza.

      Elimina
  10. Mi rode non poco l'essere arrivato solo al terzo libro, e quindi leggere anche solo il Riassuntone di un trailer mi farebbe sprofondare in un mare di SPOILER, e quindi ciccia...

    Doc, ma i Riassuntoni Classic non li riprendi più? =(

    RispondiElimina
    Risposte
    1. quoto mz, doc, hai 1 mese e mezzo per metterti in pari!

      Elimina
  11. Più che altro veramente ispiratissimo, aspetto più i riassunti che il telefilm :D

    RispondiElimina
  12. Riassuntone fuori programma! Evvai!

    SPOILER/IPOTESI ALERT

    P.s. Secondo me Davos non è accanto alle ceneri di Shireen. Da sinistra si vedono sulla neve e sui cespugli dei bagliori di quello che sembra un fuoco acceso...magari una pira "funebre"? ;-)

    RispondiElimina
  13. finalmente si torna a respirare aria di riassuntoni, doc!!!! più che il telefilm, si aspetta il 24 aprile per i riassuntoni!

    RispondiElimina
  14. Ho riso alle lacrime.Grazie Doc!

    RispondiElimina
  15. Doc, ma lo sai che io non ho mai retto
    Neanche. Una. Singola.
    puntata di GoT ma lo adoro solo perché dà la stura ai tuoi fantastici Riassuntoni?
    Grazie di esistere

    RispondiElimina
  16. Precisinando, quello che viene affogato nella piscina dei bimbi non è Theon, è Euron.

    RispondiElimina
  17. Ancora un mese e mezzo.. ma per fortuna ho la seconda stagione di Daredevil dal 18 Marzo e ancora tre stagioni abbondanti di Archer da finire su Netflix. :D

    Speriamo che gli autori si tirino un po' insieme dopo la quinta stagione un po'... diciamo meh... perchè ora devono cavarsela davvero da soli.

    Cheers

    RispondiElimina
  18. Comunque, non è Theon quello che viene battezzato dagli uomini di ferro, ma Euron.

    RispondiElimina
  19. Ma anche chissene, domani ricomincia "The Americans" :)

    RispondiElimina
  20. Non vedo l'ora che cominci il nuovo campionato di STACCE™.

    RispondiElimina
  21. qua la mano con il mignolo... ma non se ti chiami Jamie!

    RispondiElimina

I commenti anonimi vengono eliminati dai filtri antispam e, nel caso superino i filtri, irrisi ed eliminati uguale: non usateli.

Related Posts with Thumbnails