lunedì 7 dicembre 2015

7

Zeroi, ultima settimana di campagna: l'intervista doppia Casali-Tuono Pettinato

Baldi giovini, mancano solo otto giorni alla fine della campagna di Zeroi, il terzo fumetto di Radium. Siamo al 43%, ma ce la si può fare: chi vuole e può partecipi, chi non vuole o non può faccia almeno girare il link della pagina Indiegogo, ché buttare un like/retweet/+1 sui socialcosi è gratis, su. Eccovi intanto un paio di tavole disegnate da Cinci e un'intervista doppia ai due scrittori, Matteo Casali e Tuono Pettinato . Si parla di pizze, Blade Runner, concerti ferraresi e... fosse biologiche [...]

SEI DOMANDE PER MATTEO CASALI

1) Dai, a Tuono possiamo anche non dirlo, ma sappiamo che Zeroi è una tua idea. Com’è nata?
Ah, difficile ricordare i dettagli. Tranne uno, molto chiaro. Ero davanti a un piccolo chiosco, verso ora di pranzo, in quel di Fano, nell’estate di alcuni anni fa. Aspettavo che la mia piadina (buonissima, sia detto) fosse pronta quando mi è venuta voglia di parlare a Tuono dell’idea, che allora chiamavo “SuperZeroi”, nata attorno al personaggio di Magnitudo. Io e Tuono ci conoscevamo da un po’, ma era stato solo alcune settimane prima che avevamo chiacchierato lungo, vedendo insieme il concerto dell’etichetta La Tempesta, a Ferrara. Si era detto “Dovremmo parlare di idee e di cose da fare…” e nemmeno un mese dopo l’ho chiamato e ci siamo messi d’accordo per la nostra prima Merenda Pisana™ per iniziare a confabulare di ciò che sarebbe diventato ZEROI. Quindi la colpa datela alla Tempesta, alla piadina e alle merende.

2) Chi sono gli Zeroi? Cosa vogliono? Da dove vengono e, soprattutto, dove diamine stanno andando?
Sono eroi, ma non gli riesce benissimo. Parafrasando il vecchio motto della Marvel, sono un po’ tutti dei tipi superproblematici con dei poteri. Qualcuno vuole fare la cosa giusta, qualcuno meno, qualcuno non ha scelta. Però ci provano, come fanno le persone normali. Le storie che vogliamo raccontare cercheranno di dirci qualcosa che vada al di là della semplice avventura, restando divertenti e avventurose abbbestia. E questa è un po’ la direzione in cui vanno gli Zeroi.

3) Qual è il tuo personaggio preferito della banda? Why?
Bella domanda… Magnitudo è il primo e la sua storia mi piace un sacco. Forse lui? O forse dovrei prendere in considerazione Wügor-12 (si legge “vugor-zwölf”, germanicamente) o Tordo Rosso. Ma è presto per loro…


Omaggio agli Zeroi di Daniele Orlandini
4) Un fumetto comico di super-eroi in Italia? Sicuri di potervi confrontare con quel mostro sacro chiamato Rat-Man?
Non ti puoi confrontare con Rat-Man, poco ma sicuro. Anche perché noi facciamo una cosa diversa. Leo è bravissimo e la sua comicità è così personale da essere inimitabile. Noi abbiamo cercato un registro tutto nostro, dove far ridere e divertire e altro, ma come solo gli ZEROI sappiano fare (le strizzate d’occhio verso la Pixar sono incluse nella risposta, ndr).

5) Il tuo fumetto preferito di sempre. Il tuo film preferito di sempre. Il tuo videogioco… hai capito.
Buffo, perché ogni mi risposta è quanto di più lontano da ZEROI da non far capire ai tuoi lettori perché cacchio ne sto parlando. Ma procediamo, aggiungendo magari un “perché davvero non c’entra con il nostro fumetto”.
Fumetto: se proprio devo sceglierne uno, sarò scontato e dirò Watchmen, con la sua decostruzione del supereroe e il tono dark che in ZEROI non ci sarà (così come mancherà —quasi totalmente— il saccheggiamo™). Film: Blade Runner perché sono vecchio — se dico It’s a Wonderful Life sembro ancora più anziano? Videogioco: hmmm… sempre per stare lontanissimi da ZEROI, dirò la saga di Legacy of Kain, a parimerito con Red Dead Revolver/Redemption, poi la vecchiaia si rifà sotto e viene in mente Temple of Apshai ed è meglio chiuderla qui. Libri? Troppi, ma tu pigliane uno a casa di Cormac McCarthy e non sbagli —e così confermiamo quanto dicevo all’inizio di questa risposta.

6) Proprio sicuro che non ci sia posto in squadra per FossaChimico? Peccato, sembrava un’idea mica stronza…
E se invece FOSSEchimico? Un supereroe il cui potere è azzeccare tutti i congiuntivi, cosa che lo ha costretto a fuggire dal suo paese natale, l’Italia, e trovare rifugio, come paria, laddove gli ZEROI prosperano? Potrebbe funzionare?


SEI DOMANDE PER TUONO PETTINATO

1) Dai, a Matteo possiamo anche non dirlo, ma sappiamo che Zeroi è una tua idea. Com’è nata?
Matteo ricorda giustamente di avermi incontrato al noto festival musicale ferrarese e di avermi lì proposto di collaborare a questo strano progetto supereroico. Di certo non poteva sospettare che quello fosse un mio astutissimo tranello per convincerlo a realizzare un fumetto umoristico di supereroi. Poteva forse essere un caso l'aver incontrato TUONO al festival della TEMPESTA?

2) Zeroi: il nome non è di quelli che fanno bene all’autostima di un super-eroe. Chi è il più egocentrico della squadra?
Forse Superno è l'unico ad avere una credibilità di supereroe plausibile e rispettabile. Anche se c'è quello sbarazzino di Braccio Armato che pensa solo a fare la bella vita e quel maniaco della tecnologia di Ferrotipo che ama circondarsi di gadget di ultima generazione. Una vera banda di disagiati, insomma...

3) Il tuo personaggio preferito? Sì, tocca anche a te…
Confesso che il mio animo aristogatto ha un debole per Gattopardo, il primo supereroe monarchico. Non vedo l'ora di farlo esprimere con terminologie desuete e inneggiare alla casata sabauda.

4) Un’idea che avete scartato perché no, dai, quello proprio non si poteva…
Farmi disegnare in prospettiva delle automobiline dall'alto.

Omaggio agli Zeroi di Tommaso Ronda
5) Il tuo disco preferito di sempre. Il tuo libro preferito di sempre. La tua pizza preferita di sempre.
Per i dischi la scelta è difficilissima, i miei ascolti variano in base al progetto a cui sto lavorando, molto spesso pescando da miei preferitissimi di tutti i generi. Nella vita quotidiana sono un metallaro anni '90, gli Entombed sono il mio animale guida. Ma per gli Zeroi credo che ascolterò tantissimo i Foo Fighters, che hanno una vita larger than life e come secondo lavoro fanno i supereroi. Libri: Il Caro Estinto, di Evelyn Waugh, ma pure l'Antologia dello Humor Nero di Breton e La Sinagoga degli Iconoclasti di Wilcock sono un concentrato di superpoteri letterari. Pizza: sto cercando di brevettare la Pizza in Brodo ® che va rigorosamente tagliata in subacquea nel piatto fondo, infastidendo tutti i commensali.

6) Ci provo anche con te: FossaChimico? Glielo vogliamo trovare un posticino? Manco come nemico steso in mezza vignetta? Vabbè, era destino. Non Von Doom, quell’altro.
Perfetto, stavamo giusto cercando una nemesi per la supereroina eco-friendly Fossa Biologica e il supercattivo lento di comprendonio, Vincent Von Dumb.


Mancano otto giorni, gente, dateci dentro e fate girare per l'Internet. #makeitsuccedere.

7 commenti:

  1. Perkato e sharato, non ci resta che aspettare incrociando l'incrociabile :)

    RispondiElimina
  2. Perkato da parecchio,progetto mi piace un casino,ma inizio ad avvertire una lieve venatura di pessimismo sul raggiungimento dei fondi necessari.....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Naaa. Con Quebrada, a una settimana dalla fine, eravamo lì. La partita si gioca proprio negli ultimi giorni, incrociamo le dita.

      Elimina
    2. Senza contare il fatto che ad occhio e croce, tutta la fumettosità che il Doc tocca, diventa oro.

      A proposito di oro: uscirci una terna di numeri del lotto ed una ruota su cui giocarli? Così, tanto per gradinata?! :D

      Elimina
    3. Ci dobbiamo crederCi! (che sto mantra dopo Rim City l'abbiamo ripetuto poco xD)

      Elimina
  3. Perkato tra i primi, non ho resistito al nuovo perk LIMITATISSIMO e l'ho fatto di nuovo! Del resto dopo la gioia regalata da Rim City e aver bissato con Quebrada, non ci si poteva tirare indietro!

    RispondiElimina
  4. uff, mi sono perkato per il rotto della cuffia... di recente sono un po' assente, ma Zeroi non potevo mica perdermelo

    C.

    RispondiElimina

I commenti anonimi vengono eliminati dai filtri antispam e, nel caso superino i filtri, irrisi ed eliminati uguale: non usateli.

Related Posts with Thumbnails