mercoledì 30 settembre 2015

39

La moto di Kaneda in Akira (Soul of Popynica PX-03)

Kaneda bike moto Akira Bandai
Un altro di quei modellini che, come la Dropship in metallo e plastica di Aliens - Scontro finale, hai desiderato per un sacco di tempo? La moto di Kaneda, iconico mezzaccio fantascienzo reso immortale dal film Akira (in una certa città calabrese noto all'uscita come Renato), tra le due ruote più belle della storia dell'entertainment tutto. Della moto di Kaneda esistono varie riproduzioni pupazzose, realizzate da diverse aziende (Bandai, McFarlane Toys, Sideshow): la più celebre è probabilmente quella della linea (di breve durata) Bandai nota come Soul of Popynica. In pratica uno spin-off della linea Soul of Chogokin dedicato ai veicoli, come l'hover pilder di Mazinga Z e la Sword Fish II di Cowboy Bebop. O, appunto, la moto di Kaneda (PX-03), uscita nell'ormai remoto 2004. Nei viaggi in Giappone o spulciando siti di pupazzame te la sei trovata di fronte varie volte, ma per una ragione o per un'altra non l'avevi mai comprata. Fino a un paio di giorni fa. Dice: com'è? Fichissima quanto sembra? Di più [...]

Derapando su un'autostrada del 2019 di Neo Tokyo e regolati i conti con i Clown colleghi di Righeiro, passiamo subito ad esaminare il modellino, ché non vedi l'ora di giocarc... di sottoporlo ad attenta e imparziale analisi.
Questa è la scatola, che grazie al cielo ingombra poco. Non sai più dove metterle tutte queste dannate scatole.
 Sulla parte superiore c'è una lunga sinossi del film di Otomo dell'88
e anche il retro è fatto a vetrinetta, per mostrare l'altra fiancata della moto.
Il contenuto: alcune parti della carrozzeria e Shotaro Kaneda - chiamato da tutti Kaneda, con il cognome, come alle medie - seduto su un cesso invisibile. Ok, niente battute su Kate Mara. 
Il modellino è realizzato in metallo e plastica. Tutta la parte interna e il pianale sono diecast, la carenatura in plastica. Lunghezza 20 cm circa, peso sui 400 grammi.
 Una foto alla strumentazione sul manubrio,
e passiamo all'altra fiancata, che si presenta così, naked. Volendo, è possibile staccare gli stessi pezzi anche dall'altro lato, oppure adottare una soluzione ibrida, come vedremo tra un attimo. Tutto quello che nella moto sembra metallo... beh, è solidissimo metallo.
La ruota posteriore è ammortizzata, mentre il forcellone anteriore si può sollevare come nella foto qui sopra, per simulare questa configurazione qui:
Dicevi: i due rivestimenti laterali che coprono la forcella e inglobano gli specchietti retrovisori sono montabili sia in versione intera che in quella separabile in due pezzi,
 in modo da coprire, volendo, anche solo parte del forcellone, come si vede nella foto qui sopra.
 I due pezzi sostitutivi e rateizzabili, con il sottocupolino extra.
Una volta aggiunti gli ultimi pezzi della carena, la moto che ne viene fuori è semplicemente fantastica. Prego notare come gli adesivi siano una riproduzione perfetta di quanto visto nell'anime,
a differenza dei nomi tarocchi usati dalla versione McFarlane Toys. Un altro paio di fotine, con il mezzaccio rosso fuoco ripreso da varie angolazioni:
Il pupazzino di Kaneda incluso nella confezione è una figure semistatica, come quella di Supaidaman nel chogokin di Leopaldon. Le gambe sono fisse, è possibile ruotare solo le braccia ad altezza spalla e (leggermente) il busto. La posa svaccata con la quale si piazza sulla moto è perfetta,
il livello di dettaglio buono (un po' troppo marcate però quelle occhiaie).
Kudos per la riproduzione sul retro del giumbotto di logo e motto della banda di Kaneda, i Capsules.
 E via di derapata sul tavolo della cucina.
 "Ehi, nippobimbominkia, garetta?"
"Sparisci"
"Ah, ok, non ce lo dico a nessuno che sei un coniglio"
"Metti in moto ché ti vruscio"
(DUE MINUTI DOPO)
 "Ah ah, vincetti! Grazie per la moto, pollo!"
"Ma porca putt..."
E a Kaneda, a quel punto, non resta che farsi prestare la moto di Napo Orso Capo. Altri post su Akira in arrivo nei prossimi giorni, state tonnati.

RECENSIONI DI PUPAZZAME ASSORTITO

39 commenti:

  1. Il mio sogno è sempre stato di guidarla...ma in attesa del 2019 potrei anche accontentarmi del modellino ^^

    A quale cifra spropositata sei riuscito a recuperarla, questa meraviglia?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Con un (bel) po' di chiul, sotto le 100 carte, spedizione inclusa, per un esemplare nuovo di zecca.. Prezzo difficile, ma non impossibile da rimediare in giro, basta armarsi di tanta pazienza. Quella della McPupazzo Toys sugli store americani si trova a una trentina di dollari, ma non c'è paragone, con o senza occhio di.

      Elimina
  2. Povera Kate Mara., accettare la parte è stato un facile espediente per acquisire visibilità, ma nel film è risultata inguardabile.
    Vista la situazione , non le resta che scomparire per un pò.
    A parte questo... La moto di Kaneda è il mio sogno giovanile. Me la comprerò a 50 anni , realizzando tutti i sogni giovanili repressi.
    In attesa direi che il modellino faciliterebbe l' attesa....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ah scusate , se posso , caro babbo natale per i 50 anni aggiungi i seguenti :
      - il Valkirye di Macross color rosso ( se c'è traffico )
      - Lamù ( va bene del colore originale) .. altrimenti chi metto dietro la moto ? :P
      - un film decente dei F4.. no aspetta : caro Babbo Natale, è impossibile, non ci credi manco tu.

      Elimina
  3. Doc, un dubbio, magari viziato dalla prospettiva.

    Ma quel "pupazzo" di Kaneda non è troppo grande rispetto al veicolo?

    Anche nell'immagine dell'anime che hai postato (parlando degli adesivi) sembra così.

    Per il resto, la moto è bellissima!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ni, la moto è enorme poi sai nei film di animazione le proporzioni non sono sempre una costante.

      Elimina
    2. In alcune scene dell'anime sembra più grande.
      Se provi però a sovrapporre questa immagine:
      http://farm7.static.flickr.com/6190/6117174543_f0c2a28969_o.jpg

      allo screenshot del film con gli adesivi, siamo lì.

      Elimina
    3. Avete ragione, ho guardato un po' di immagini e in effetti le dimensioni variano parecchio.

      Forse la preferisco quando è più grande, ma così probabilmente è più realistica. E parcheggiabile! :)

      Elimina
    4. Realistica di sicuro. Se si guardano le ricostruzioni reali della moto di kaneda, le proporzioni sono uguali al modellino.

      Elimina
  4. Gran bel pezzo e ottimo affare. Starebbe benissimo nelle mie vetrinette XD
    E' un pezzo che prima o poi potrei comprare. Della serie spin-off/accessori mi attira il GX-01X ovvero l' hangar di Mazinga Z ma sono conscio della sua profonda inutilità.
    Intanto mi sto svenando per due cel (già sai), se non me le aggiudico potrei comprami qualcosa.

    Ultima cosa, per chi fa acquisti sulla baia dagli Stati Uniti. Da quanto ho capito ti fanno pagare un dazio al momento della spedizione dell'oggetto e poi non dovrebbero più salassi in dogana. Quando mi arrivano i pacchi con i Transformers della Warbotron scopro se ho capito bene o no.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Di giocattoli non ne so nulla, ma per il materiale fotografico dipende dallo spedizioniere. Alcuni fanno le veci della dogana e ti applicano i dazi all'origine, per così dire, affogati nelle spese di spedizione. E' comodo, in realtà, per due ragioni: paghi subito e soprattutto non devi aspettare il pacco fermo in dogana per un mese o più.

      Elimina
    2. Ho due spedizioni in ballo con USPS e mi hanno applicato i dazi all'orgine come hai detto tu. Spero di godere dei vantaggi che riferisci visto che si sono presi 30 dollari in più del previsto.

      Elimina
    3. Si prendono sempre di più perchè paghi il servizio, con una specie di logica "anticipo/prestito", purtroppo.
      E' sempre meglio da mia esperienza andare normali, che a volte paghi il giusto a vvolte non paghi nulla e raramente paghi troppo :)

      Elimina
  5. Bellissima la moto, ma non mi piace Shotaro, per carità è fatto bene, ma è troppo grande come proporzioni in confronto al mezzo.
    Nel film il parabrezza gli arriva quasi sopra la testa, in questo modellino appena alla gola...ma è un difetto che si riscontra sempre anche nei modellini più grandi...
    https://www.youtube.com/watch?v=ael7gKPw8BA

    RispondiElimina
  6. a questo punto non mi rimane che pubblicare questo:
    https://youtu.be/Af5r8ONtacw

    RENATOOOOOO!!!!

    RispondiElimina
  7. OT
    Quando abbiamo fatto la cena dell'antro si è parlato con alcuni degli scacchi Mavel della Eaglemoss, questo è il piano delle uscite che ho realizzato segnadomi tutto man mano:

    http://i60.tinypic.com/2ih8aja.jpg

    PS: non mi sono arrivate ancora tutte visto che le uscite sono super discontinue e sono solo per UK e arrivano a casa di una mia amica a Londra (che ormai mi odia visto il numero delle uscite).

    RispondiElimina
  8. Bella la moto di Kaneda Doc! ;)
    Oltre alle moto di Kaneda, che già sai esistere in diverse parti del Giappone, ti segnalo la moto di Hiroshi da Jeeg realizzata a Napoli: http://www.starbikers.it/motor-bike-expo-2014-superati-i-140-000-visitatori-a-verona-anche-un-po-di-napoli/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Viste le foto quando sono girate l'anno scorso, ma grazie per averle riproposte: figata astrale, che te lo dico a fare.

      Elimina
    2. e resiste anche alle cadute da un dirupo :D

      Elimina
    3. Non siamo da meno ai giapponesi in quanto a moto modificate :D

      Elimina
    4. Bellabellabella, però è proprio un'alta quota di giapponesicartoon che nasce burronizzato

      Elimina
  9. Anche per me la moto era un sogno, seppure le due ruote no mi interessino. Ma dev'essere bellissimo aggiungerci la petomarmitta e fare le penne in piazza.

    Kate Mara un cesso?? Mah...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi spiace dovertelo dire, Roberto, ma è toccato a te. Speravo in qualche troll quando ho calato l'amo, devo essere sincero...

      Elimina
    2. Leggi il post sull'expo e capirai "meglio di Kate Mara".

      Elimina
    3. LOL. Ammetto che non l'ho letto, dato il mio non interesse sull'argomento. Mea culpa. :D

      Elimina
  10. Ad esser sincero... A veder il modello non mi prende tanto.
    Non dico che sia brutto, ma non mi fa "sbavare"..

    RispondiElimina
  11. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Comunque questo pezzo, che stramerita e mi fa anche un po invidia, devi fargli più foto

      Elimina
    2. Finalmente qualche giovane padawan come me del ring ha ingolosito il nostro maestro jedi.

      Doc circolizza.

      Elimina
  12. Ti pregoooooo un riassuntone di GOT ..... D':
    ti pregooooOOOOOOOooooOOooOOOOOo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh, ma l'ultimo non se l'era cagato nessuno. 'Na miseria di condivisioni :D
      A ogni modo, ci provo. Vediamo settimana prossima.

      Elimina
  13. Figata incommensurabile. Il sogno di ogni pischello... È l'unico film con personaggi esper in cui non vorresti essere un esper ma solo guidare quella moto, stica dei superpoteri... Visto chd ultimamente sto diventando matto per cambiare casco, abbinato alla moto di Kaneda ci starebbe bene lo Shoei Nxr Shine Red. Oh, siamo in Italia, il casco ci vuole... :D

    RispondiElimina
  14. Min. 02.50 Frase che ti rimane dentro: "È questa, la moto per soli geni?"
    Ficooo

    https://youtu.be/bTagu5qbjGc?t=171

    Eppure, io ho sempre visto nella moto di Kaneda (ricordiamo, prodotto fine anni 80) questa ispirazione

    https://kaispace.files.wordpress.com/2011/03/tron_lightcycle.jpg

    Comunque, Kaneda è un grande cattivo, non come il Dottor Zero, Brunga, o Iriza Legan -per dire- ma un grande cattivo. E questo un gran cosplay

    http://s16.postimg.org/c9n4xkbj9/Akira.jpg

    RispondiElimina
  15. Ah la moto di Akira...tanto strafiga su schermo e desiderabile, tanto assurda e senza senso dal punto di vista meccanico/dinamico!

    Con quel passo lunghissimo, il peso e la posizione di guida da chopper nella realtà sarebbe un catafalco inguidabile...

    RispondiElimina
  16. Accidenti! Per le condivisioni sono impotente io non uso ne facebook ne' twitter! Non e' che si puo' condividere con pinterest? Vad a vedere... Pero' secondo me la scorsa puntata era poco ispiratrice, non la tua, proprio quella di got, forse era meno assurda delle precedenti non ricordo ma so che mio figlio invece di scompisciarsi come al solito si e' addormentato mentre la leggevo!! Lui di sera si fa leggere romanzi vari per ragazzi ma prima che io cominci a leggere mi chiede "e l'antrista?" che se hai scritto qualche riassuntone tu vuole quello! Ha 8 anni quindi devo censurare qua e la' ma con tutte le censure muore dal ridere!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. :D Salutamelo.
      Nei prossimi giorni ci provo, dai.

      Elimina
  17. Hahahaha quando gli ho fatto vedere il tuo commento di saluto mio figlio si e' lanciato sul letto urlando YEEEEEEEEEEE lol mi sa che devo portarlo al prossimo raduno xD

    RispondiElimina
  18. Uber coooooooool :-) ed attendo impaziente il post su Akira

    RispondiElimina

I commenti anonimi vengono eliminati dai filtri antispam e, nel caso superino i filtri, irrisi ed eliminati uguale: non usateli.

Related Posts with Thumbnails