giovedì 3 settembre 2015

69

La lista delle 200 piccole cose che ti rendono felice (parte I)

Non vuoi fare della filosofia spicciola, giuri. Perché la filosofia è una cosa importante e perché tutti i grandi filosofi del passato sono morti: si vede che portava sfiga. Ma nel nostro vivere ogni giorno un’esistenza da piccole formiche del pianeta, nel fare quello che dobbiamo o vogliamo fare, tendiamo a sottovalutare l'importanza dei piccoli momenti del sorriso. I piccoli momenti del sorriso (PMdS) sono ovunque, come le tentazioni, ma non si dà loro lo stesso peso. Eppure, a pensarci un attimo, sono la scintilla che illumina una giornata, dà senso a un altro giorno uguale trascorso al lavoro, alle centinaia di ore sprecate nel traffico ascoltando cavolate e canzoni brutte passate alla radio. Non è tutto. I PMdS non hanno niente a che fare con i gusti o il comportamento di una persona, ma sono lì, per tutti, e basta così poco per comprendere la loro importanza, scassando quel biscottino della fortuna truccato il cui bigliettino recita: "Sei già felice, pirla, smettila di lamentarti". Sono anni che pensi a questa storia dei PMdS. Ci pensi e poi te ne dimentichi subito dopo, ché scatta il semaforo, si esaurisce la coda alla cassa, finisci invischiato nel fare altro e il tuo cervello viene richiamato al dovere. È la natura stessa dei PMdS, purtroppo: così piccoli che te ne dimentichi in un istante, concentrato sul particolare delle minchiate quotidiane. Così hai deciso di scrivere questa lista: un listone alla Earl Hickey, sia pure con finalità diverse, non necessariamente legate al karma. Un elenco che arrivi a contare alla fine, un po' per volta, 200 ragioni per cui valga la pena di essere felici, in un momento qualsiasi di un giorno qualsiasi. 200 piccole cose da gratificazione immediata, che ti fanno sentire bene, per quel poco o tanto che dura l’effetto. Buttate giù così, come ti viene, senza un ordine particolare. Andiamo a cominciare con le prime? Certo, andiamo [...]

200 - Vedi da lontano una persona che cerca di attraversare la strada. Tutti sfrecciano ai 90, nonostante le strisce. Tu ti fermi. Mentre percorre la zebra pedonale, l'uomo o la donna o il ragazzo o il vecchietto si gira, solleva leggermente la mano e ti sorride per ringraziarti. Hai solo fatto il tuo dovere, ma nella terra dei ciechi son beati quelli col monocolo, recita un antico detto latino filoaristocratico.
199 - Sei finito in un brutto guaio. Hai schiantato l'auto contro un muretto, distruggendola. Hai fatto venir giù un palazzo. Hai perso tutti i tuoi amici. Qualcuno ti vuole uccidere. Ma non sei l'incredibile Hulk: è solo un brutto sogno, e ti svegli.
198 - La tua squadra/il tuo atleta del cuore rimonta all'ultimo secondo/vince sul filo di lana/fa qualcosa di sportivamente altrettanto epico da farti precipitare in un misto di esaltazione e gioia e commozione e note del tema di Rocky. Trascorri l'indomani mattina a rivedere gli highlight su youtube con il commento audio in arabo o russo, ché quello c'è.
197 - La persona che ti ha appena chiesto l'amicizia su FB ti ricorda un tuo vecchio amico dei tempi della scuola perché è un tuo vecchio amico dei tempi della scuola. Quello che ti chiedevi giusto l'altro giorno che diavolo di fine avesse fatto.
196 - Eri convinto che tutti i gelati nel frigo fossero finiti, ma invece ce n'è ancora uno. È la tua coppetta preferita.
195 - Dalla soffitta/cantina dei tuoi non salta fuori lo scatolo con le palline rosse dell'albero di Natale che tua madre ti ha mandato a cercare. In compenso, ti ritrovi tra le mani un giocattolo, un libro o un fumetto della tua infanzia, che credevi perduto almeno tre o quattro traslochi fa.
194 - "Spedizione in consegna". Due giorni prima del previsto. 
193 - Se hai meno di venticinque anni, perché, entrando in un negozio, qualcuno ti dà del lei e ti tratta da adulto. Se ne hai più di trentacinque, perché ti danno del tu e ti trattano ancora da ragazzo.
192 - Stai morendo di sete, arrivi a casa, l'acqua è stata tolta casualmente dal frigo da qualche angelo di passaggio giusto qualche minuto prima, in modo da fartela trovare altrettanto casualmente alla temperatura perfetta. In mancanza di angeli, vanno bene anche parenti, affini, collaboratori domestici, cani molto intelligenti.
191 - Scrivi un commento a un artista famoso, su un social, e lui/lei ti risponde. E non è un fake.
190 - Leggi di qualcuno che ha salvato delle persone sconosciute. Ti commuovi, riacquisti fiducia nella razza umana.
189 - Il fumetto o il libro che stai leggendo è un gran bel fumetto o libro. Il film che ti hanno consigliato così tanto non è una delusione, ma anzi.
188 - Chiedi indicazioni per strada, perché si è smarrito perfino il navigatore. L'automobilista a cui hai chiesto dove diavolo sia la maledetta Piazza Vattelapesca ti dice: "Seguimi, ti ci porto io".
187 - Bolletta di un'utenza qualsiasi a importo zero. Spesso segue incoolata a mezzo conguaglio, mesi dopo, quando meno te l'aspetti, ma sul momento PMdS.
186 - Fai un giro in libreria, guardi svogliatamente le copertine delle ultime uscite, scopri che il tuo autore preferito ha pubblicato un nuovo romanzo di cui non sapevi nulla. Lo compri subito, iniziandolo a leggere lì, prima e dopo aver pagato.
185 - Quel boss difficilissimo che nessuno riesce a superare senza perderci ore e ore? L'hai tirato giù al primo colpo. A culo, ok, ma nessuno lo saprà. Festeggi con un balletto tribale sul divano.
184 - Sei nel traffico, alla radio non c'è niente di tuo gusto. E non hai CD dietro, ché ormai son modernariato. E non dai una rinfrescata da mesi agli MP3 su chiavetta. Girando stazione, trovi la tua canzone preferita, iniziata solo da pochi secondi. Alzi il volume.
183 - Potevi puntare su un regalo sicuro, giocarla facile di sponda, ma hai scelto il regalo diverso. Non sai quanto piacerà... beh, non sai se piacerà. La persona alla quale l'hai regalato, dopo averlo scartato spalanca gli occhi per la sorpresa, e per qualche secondo è talmente felice che non riesce a dire nulla. Te neanche, ma non ce n'è bisogno.
182 - Hai lasciato l'auto in una brutta zona, in qualsiasi accezione possibile di "brutta" in un contesto urbano, perché non potevi parcheggiarla altrove. Quando torni, c'è ancora, ancora tutta intera.
181 - Vai a trovare i tuoi, tua madre ti sorride. Torni a casa, tua figlia ti sorride. In linea di massima, ogni volta che incontri un parente ed è felice di vederti, ma non vuole dei soldi da te.
180 - Stai scrivendo una mail o un messaggio a un amico, e ogni volta che aggiungi un emoticon, sorridi senza rendertene conto. Oppure, stai scrivendo un post su uno stupido blog, e ti fa lo stesso scherz... :)
Continua. Voi nel frattempo, se vi va, sentitevi liberi di aggiungere i vostri PMdS, prima di dimenticarvene.

69 commenti:

  1. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  2. Che bella idea, a me vengono in mente:

    - un mio amico vede la gabbia del criceto che abbiamo in casa:
    "uh, carino!"
    "non mettere il dito dentro, morde".
    "no, macche' morde..." ZAC! "Ahia!"

    - arrivo a casa, e il mio nipotino mi saluta in modo virile, con un calcio negli stinchi. Io rispondo con un finto backbreaker. Il wrestling come linguaggio avunculare.

    - in una via di campagna una macchina mi sorpassa a tutta velocita'.
    "Fai piano, che finisci in un fosso!"
    Duecento metri trovo la vettura infilata verticalmente in un fossato.

    RispondiElimina
  3. La mattina mi sveglio, faccio colazione, vado in edicola e quando sono al lavoro la prima cosa che faccio è leggere il post del Doc sull'Antro Atomico

    :D

    RispondiElimina
  4. Un mio PMdS è quando scopri che il tuo film preferito (quello che preferisci col cuore) è anche il film preferito di qualcun altro e lo scopri per caso, finendo col parlarne per ore.

    Il punto 188, invece, dalle mie parti (centro Sicilia) è praticamente un obbligo: le indicazioni da noi non esistono, se mi chiedi la strada ti ci porto io.

    RispondiElimina
  5. 200. Ti leggi L' antro il lunedì mattina !
    199. Il modello non lineare s'incarta , esco sul marciapiede dello studio e faccio 20 snatch col kettlebell da lavoro; quando torno il modello è convergiuto.
    198 Arriva la pizza. Momento sempre magico quando apro il cartone, è come aprire un regalo , specie quando ti rendi conto che cè la pizza omaggio!!!
    197 Mi sveglio alla mattina , ed è rimasta pizza avanzata nel frigo, oppure : Mi sveglio alla mattina, e c'è prosciutto fresco, emmmenthal e pane a cassetta nel frigo.
    196 Hai prestato la macchina e te la restituiscono con più benzina di quanta ne aveva prima !
    195 è arrivato uno dei fumetti preferiti in fumetteria a cadenza variabile !
    194 Ti arriva un pagamento in banca dopo mesi che ti facevano aspettare , e tiri il fiato col mutuo
    193 Trovi in qualche oscura libreria di testi usati qualche testo di storia su qualche periodo semisconosciuto, ad esempio la guerra boera o la storia medievale del Piemonte .
    192 Arriva il nuovo numero di Medioevo col dossier prorpio su quegli argomenti che consideravi dimenticati dalla comunità scientifica, tipo le rivolte Hussite !
    191 Becchi un video di fails proprio da morir dal ridere . Specialmente se lo guardi col bambino e ridete insieme !
    190 Qualcuno passa in ufficio e mi mette un caffè sulla scrivania.
    189 viene annunciato un seguito in arrivo imminente di qualche videogioco che ti ha mandato fuori di testa ! Vero xcom 2 ?
    188 Iniziare un nuovo calcolo strutturale. ti fa sentire depurato come l' anno nuovo!
    187 ooops.. la riunione parentale/ condominiale è improvvisamente saltata !
    186 Hey c'è il tuo prodotto preferito in offerta su Amazon !
    185 hey c'è l' assaggio gratuito di caffè al carrefour !
    184 Qualcuno porta in ufficio le paste/ tramezzini/ qualcosa !
    183 Alla festina di compleanno i bambini giocano insieme senza litigare e hai due minuti per chiacchierare con ... beh con qualcuno !
    182 Ti alzi alla mattina, e ti rendi conto che i furfanti non si sono svegliati per tutta la notte!
    181 La maglietta preferita macchiata finita in lavatrice esce intonsa dal lavaggio !
    180 Finisci per utilizzare il regalo inutilissimo che ti han fatto anni fa e ti vien da pensare come hai fatto a vivere senza fin' ora!
    179 disarmano un solaio e sta in piedi senza crepare o imbarcarsi ! Una parete passa un collaudo acustico ! I vigili del fuoco approvano il progetto ! ecc...
    178 Il cliente rompipalle ha cambiato idea , non si può più rifare tutto il progetto da zero per la terza volta , teniamo quel che c'è perchè non si fa più in tempo .
    177 Ristrutturando, spacchi e trovi buono.
    176 Hai presente quell' imiantista/avvocato/architetto rompiballe col quali hai litigato dal primo momento ? Bene , è stato appena sostituito!
    175 è stato fatto un castrone , si cerca il colpevole... e ti rendi conto che non sei tu !
    174 Arriva la posta, sai che hai passato l' autovelox una settimana fa alla Hamilton... ma la multa non c'è !
    173 Il barista ti guarda con aria compassionevole. " Il caffè è venuto uno schifo, Te lo rifaccio " Ma te lo sei già bevuto e manco ti eri accorto che faceva schifo ! Doppia caffeina !!!
    172 Senti una botta parcheggiando, Smonti , c'è il segno, Passi la mano , e va via tutto . Potere taumaturgico !!!!
    171 Insonorizzi una macchina. Accendi , Non si sente più niente, anche meglio di quanto si potesse sperare !!!
    170 Il cliente offre il pranzo !
    169 Ti svegli prestissimo , riposatissimo , e hai un' ora per te prima che si alzi la truppa.
    168 Hai presente il telefono/computer/tablet che era morto da mesi ? Si è miracolosamente acceso !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. 167 Facendo la spesa fai il conto del totale, ma poi quando arrivi in cassa ti rendi conto di aver clamorosamente sbagliato: ci sono 10 euro di meno !
      166 I colleghi oggi sono tutti fuori sede; rutto libero!
      165 Ogni volta che un amico lontano ti chiama per sentire come stai- niente facebook o messaggi , ma una voce !
      164 Mia suocera non è riuscita a cucinare la sua specialità: pastasciutta stracotta coi bigoli modello corrugato da elettricista, ed è andata in rosticceria!
      163 Apri un pacco di tortellini o yogurth scaduti da un mese... e sono ancora buuoni.
      162 Vedi un ' oggetto in un negozio, e lo compri a metà su ebay!
      161 Quando vai a comprare un regalo col bambino , è indeciso tra due e decide.. per il più economico!
      160 Ristrutturando la casa, quando un lavoro sembra molto più complicato di quanto si fosse preventivato, te lo fai da solo e non era poi così impossibile !!!
      159 Quando , dopo aver subito come un sacco per 4 turni a warhammer 40k, riesci con un pò di strategia e molto culo a recuperare e rovesciare la situazione... e partono le bestemmie dell' avversario che inizia a fare gli scatoloni
      158 Quando ti fai malissimo ... e ti rendi conto che in fin dei conti è poca roba, un pò di sangue e lividi e basta .
      157 Quando qualcuno ti chiede una mano per aprire un cancello / alzare un pacco / spaccare qualcosa / spostare un mobile/ arrampicarsi sul muro e ti dicono che sei potentissimo !
      156 Quando vinci alto alla pesca di beneficienza , non importa quanto inutile sia l' oggetto, l' importante è guardare dall' alto in basso tutti quegli sfigati coi biglietti con i nomi delle città !

      Elimina
    2. 155 Trovi in rete scannerizzato un manuale di gioco di ruolo degli anni '80 che davi per perso !
      154 Trovi in rete un film visto a metà da piccolo , di cui proprio non ricordavi il titolo, del quale non eri riuscito a vedere il finale !
      153 Quando si girano per guardare tua moglie ! Tiè !
      152 Certi rutti poderosi che non sai proprio da quale portale dimensionale escano.
      151 Ti alzi alla mattina e prorpio non c'è verso che scenda.
      150 Chiude un negozio di abbigliamento e aprono una nuova libreria/fumetteria/ negozio di videogiochi !!!

      Elimina
    3. Quando una notte sogni un modello a cui stai lavorando da settimane e giri un solaio perchè così quella trave funziona meglio. Ti svegli e... Ehi, era una buona idea!! :)
      Il n°177, mai successo: di solito trovo pareti portanti da 50 cm che si rivelano essere inutili cartongessi...
      PS: ma tutti strutturisti siamo sull'Antro?! :D

      Elimina
    4. 149 scopri che qualche amica ultraquarantenne è incinta !! Viva la vita
      148 Hai presente quel fighetto delle superiori che ti guardava dall' alto in basso ? Adesso è pelato, ha la panza e ha sposato un cesso rompicoglioni !
      147 Ti hanno rigato la macchina. Quando ti accorgi che sei assicurato ! ( e siamo a 3 , comunque eh , stronzi)
      146 Quando fai le veligie per le ferie e infili solo libri .
      145 Quando torni ai luoghi della tua infanzia/ adolescenza , li vedi cambiati completamente... a parte per qualche piccolo particolare; una panchina sulla quale hai appoggiato le tue chiappe per anni !!!

      Elimina
    5. Riccardo, viva l'entusiasmo, ma non è necessario che ne scrivi davvero 200, o almeno che tu lo faccia entro ora di pranzo. :D

      Ne hai tirati fuori 55, ottimo, ora potremmo lasciare la parola agli altri, che ne dici? In coda ai prossimi post sulla lista, altrimenti, cosa scrivi? :)

      Elimina
    6. @capuleius
      ti quosto. Scopri che quella fottuta parete portante che forse puoi spostare perché sei all'ultimo piano ha dentro 5 canne fumarie che certo non puoi chiudere.

      Elimina
    7. Doc non è colpa mia se oggi non mi converge niente ;)
      e comunque sono un tipo allegro; ne scriverò 2000, la maggioranza delel quali sadiche !
      cmq capito , mi fermo ! :P

      Elimina
  6. _ quando ti lascia la ragazza storica e il tuo migliore amico corre da te lasciando a metà un importante partita a destiny

    Direi che può bastare questa XD

    Grazie doc mi hai fatto salire un po' il magone ma grazie lo stesso
    Bellissimo post

    RispondiElimina
    Risposte
    1. fidati che le ragazze storiche sono in retrospettiva una gran rottura di maroni.. te lo dice uno appassionato di storia !!!

      Elimina
    2. questo in quanto fidanzate storiche sono , in genere, mogli rompipalle !!! Ho visto i miei amici e chi lascia la strada vecchia per quella nuova non saprà quello che trova ma almeno si prende meno brontolate !!! LOLZ

      Elimina
    3. Cheppoi anche morose nuove invecchiando diventino mogli brontolone quanto le fidanzate storiche , è pur vero, ma alla fin fine è come il copriferro del calcestruzzo, sai che per lo meno a partire da una certa data hai un certo numero di anni buoni!!!

      Elimina
  7. momenti relativamente recenti
    "-è marzo che dici vediamo per le vacanze qualcosa che sono tre anni che non partiamo?
    -dai volevamo fare gli states
    -c'è il biglietto per il giappone che costa poco!
    -Tieni la carta :D"

    Torni a casa e il tuo gatto, dopo averti ignorato per punirti della tua assenza, ti si spalma addosso pedalando, perché, alla fine, gli sei mancato.

    RispondiElimina
  8. - 193: funziona ancora, soprattutto con mia moglie :-) (l'emoticon è il 180);
    - 186: Camilleri!
    - 184: sono anni che alla radio ascolto solo le compilation di puntate di Viva Radio 2 (inserire 180)

    RispondiElimina
  9. Ci sono tanti piccoli momenti così nella vita, piccoli colpi di spugna che cancellano per qualche lungo attimo il grigio e le miserie che accompagnano la vita di tutti i giorni.

    200 - Andare in giro in bici per Milano per delle commissioni;
    199 - Due scambi di battute presi da Una Pallottola Spuntata 2 e Mezzo che mi vengono in mente quando vedo una bella ragazza (quello che pensa Frank quando rivede Jane ... "Ehi! Vieni a trovarci");
    198 - Leggere un fumetto quando hai comprato i numeri in blocco e non devi aspattre mesi per vedere come è andata a finire;
    197 - Entrare in un bar ai confini del mondo in una giornata di sole bella fresca e sentire una delle tue canzoni preferite che non ascolta nessuno se non tu e realizzare che basta poco per essere felici (successo in Islanda);
    196 - Arrivare alla fine di una bella camminata in montagna dopo aver fatto una fatica del diavolo visto che non pratichi sport da una vita.
    194 - incontrare un amico che non ti aspettavi di vedere;
    193 - ...

    Poi ci sono i migliori che sono fuori scala, cullare mia figlia e aiutare un amico, anche solo per una stupidaggine.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se stavi a Roma il 200 lo eliminavi subito, che andare qui in bici rischi la vita :D :D

      Elimina
    2. A Milano è rischioso andare in bici ma un rischio calcolato. Aggiungo che io vado come un matto, brucio rossi, ignoro i sensi unici, stop e dare la precedenza.

      PS: io amo la mia città, specialmente la zona centrale che comprende Via Circo, Piazza Mentana, Piazza San Sepolcro e Le Cinque Vie (anche Milano ha suoi Five Point alla Gangs of New York) che in pratica sorge su quella che era il centro di Milano al tempo dei romani.

      PPS: ieri, mentre andavo in bici, ho incontrato in quella zona un antrista milanese.

      Elimina
    3. @ Drakkan:
      non dirmi che era "Il Cinese" ? ;D

      Elimina
  10. vedi Doc, nei listoni personali di noi antristi ci dovrebbero essere indicati ogni circa 10 posizioni questi Pmds:
    - Doc ti fa un post su un film che non vedi da millemila anni e scopri che condividi con lui le emozioni che quel film ti ha suscitato.
    - Doc ti rifila (a tradimento) un post da panetterie intere negli occhi in cui ti ricorda che la vita può essere bella anche grazie (soprattutto?) alle piccole cose quotidiane. e ti sbrillucciano gli occhi per la genuina e semplice bontà di una simile considerazione!
    - Doc condivide con noi i suoi pensieri, sogni, incubi, gioie e dolori facendoci sentire tutti più umani e più vicini, e come sempre smuovendoci qualcosa dentro come solo i grandi sanno fare.
    ecc...

    credo di parlare un po' a nome di tutti dicendo grazie Doc, sei uno dei nostri Pmds quotidiani!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ....non avrei saputo dirlo meglio!
      !!!

      Elimina
    2. Concordo. Questo blog è il mio PMdS quasi ogni mattina mentre cerco di combattere lo sconforto del lavoro.

      Elimina
  11. Leggere che il mondo è bello e ci sono persone che sanno apprezzarne la bellezza.
    In un giorno come questo, una ricorrenza non proprio felice, è un PMdS.

    RispondiElimina
  12. E d'incanto ti trovi a sorridere e pensi che si tratti di una lista bellissima :-)
    Grazie Doc. Anche questo fà parte delle 200 cose.

    RispondiElimina
  13. - 200 (successa ieri): tornare a casa dopo essersi ammalato gravemente nei Mari del Nord e vedere che in tutto questo la tua ditta si è fatta un mazzo tanto per riportarti giù incolume (tanto di cappello)

    RispondiElimina
  14. 200: scoprire che c'è un blog dove qualcuno scrive quello che ti piace leggere
    199: aprire libro/fumetto nuovo che aspettavi da tempo

    RispondiElimina
  15. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  16. Un pomeriggio con gli amici,senza pensieriscadenzeoaltro! Lasciare che il tempo trascorra senza che te importi niente

    RispondiElimina
  17. tutte vere, tutte anche mie... e aggiungo:

    186: quando compri il libro e quando compri il disco o il CD!!!!

    188: essere la persona che, alla richiesta d'informazioni stradali del turista, lascia tutto e ti conduce a piazza Vattelappesca, ricevendo in cambio un ringraziamento sincero (tipico di noi siculi!!!)

    Quando è venerdì sera, ore 23,30, in inverno e stai andando finalmente a letto dopo una giornata infernale e inizi a sentire le prime gocce di pioggia e il primo tuono....e sai che domani e sabato e non devi svegliarti presto e non devi fare nulla...

    Il cliente che nemmeno si fa dire: "Avvocato quanto devo" e tira fuori il libretto degli assegni...

    Quando trovo finalmente in rete quel disco di rock o progressive o pop anni 80 mai ristampato ed oggi disponibile a 18 euro con extended version, bonus tracks inedite, secondo disco di rarità, ampio booklet e interviste esclusive...

    Tutte le volte che vado in bici a Palermo e arrivo dovunque in 15 minuti al massimo, tra migliaia di automobilisti rassegnati, depressi, urlanti, inferociti....cioè tutti i giorni!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. tutte le volte che vai in bici a palermo e non sfasci la bicicletta sui marciapiedi :) (da ciclista conterraneo)

      Elimina
  18. 200 - Vedi da lontano una persona che cerca di attraversare la strada. Tutti sfrecciano ai 90, nonostante le strisce. Tu ti fermi. Mentre percorre la zebra pedonale, l'uomo o la donna o il ragazzo o il vecchietto si gira, solleva leggermente la mano e ti sorride per ringraziarti. Hai solo fatto il tuo dovere, ma nella terra dei ciechi son beati quelli col monocolo, recita un antico detto latino filoaristocratico.

    Sei un benemerito Doc, a quelli che ti sfrecciano a 90 quando ci son le strisce ci prenderei a calci il cofano! Ieri ero in mezzo alle strisce, avevo attraversato indenne metà strada, ho sperato che la stronza che stava arrivando avrebbe rallentato per farmi passare... invece no, ha sfrecciato tipo missile davanti a me! Se avessi avuto un briciolo di fiducia in più nel genere umano mi avrebbe ucciso ne son certo!

    185 - Quel boss difficilissimo che nessuno riesce a superare senza perderci ore e ore? L'hai tirato giù al primo colpo. A culo, ok, ma nessuno lo saprà. Festeggi con un balletto tribale sul divano.

    Mamma mia sì, da un che di mistico, specie se te l'han descritto come la cosa più diffile del mondo! Mi è capitato l'ultima volta con due Boss di Bloodborne, sembra una cazzata ma mi hanno innalzato ad eroe nazionale!

    RispondiElimina
  19. fare il milione di punti a Batman Arkham city nella sfida dell'Enigmista del luna park di Joker (dopo averlo portato avanti per taaaaaaaaaaaaanto tempo)

    RispondiElimina
  20. Trovare e leggere questo post durante la pausa studio.

    RispondiElimina
  21. - Vado al bar a fare colazione, vedo che la Gazza è occupata e impreco sottovoce, ordino caffè e brioche e quando mi giro la Gazza s'è liberata con un tempismo perfetto (successo giusto stamattina)

    - trovo una venti euri nei pantaloni che ho lavato, banconota pulitissima e intatta

    - mi chiedono un'indicazione, quello che dice "ti ci porto io" a sto giro sono io

    - andare a pranzo dai miei, io godo tanto, e loro sono felicissimi di preparare da mangiare per "u picciriddu" (di 35 anni)

    - la donna che non ha mai cisto un film Marvel (eh lo so...), ti chiede di farla mettere in pari, ti spari 5 film in un pomeriggio e lei ne vuole ancora

    RispondiElimina
  22. Indossare un vecchio giubbotto/dei vecchi pantaloni e trovarci dentro dei soldi è sempre un momento di felicità stranamente sproporzionata.

    RispondiElimina
  23. 200 finire ricoverato 10 giorni in ospedale per un collasso polmonare spontaneo e vedere entrare tutte le sere tua moglie nella stanza, sfinita dalla giornata lavorativa, ma con in volto tantissima vogila di vederti e di fare due chiacchere

    199 infilare la mano nel tubo delle pringles (dopo averlo scosso e non aver sentito alcun rumore) e trovare l'ultima patatina incastrata

    198 tornare a fare le gare podistiche dopo un pneumotorace spontaneo e fare il personale

    197 tornare dopo 30 anni nella vecchia località di villeggiatura al mare e ritrovare il bagnino di allora, invecchiato ma sempre pronto a prenderti a calci in culo se fai i gavettoni in spiaggia

    196 mangiare come un animale per tutta la durata delle ferie e, una volta pesati al ritorno dalle vacanze, scopire di essere dimagrito un etto

    195 stare seduto alla scrivania del proprio ufficio (a scrivere questo post) e sentire l'odore di ottima cucina che arriva dagli altri appartamenti del condominio

    194 arrivare prestissimo al lavoro e scoprire che il DOC ha già postato qualcosa

    193 svegliarsi all'alba e andare a correre prima del lavoro riuscendo a riorganizzare le idee e gli appuntamenti intanto che si fa sport

    192 sentire un colossale botto in strada, affacciaris e scoprire che l'idiota spericolato non ha cnetrato al tua auto parcheggiata a 2 metri dall'incidente

    191 visitare la location di un film/libro e sentirsi parte di esso

    RispondiElimina
  24. Installi TW3 non proprio originale e parte tutto subito, e in italiano.

    RispondiElimina
  25. - Con un amico/amici a cazzeggiare e poi la conversazione verte su cose più serie, più personali e si confidano cose che non si è mai dette ad anima viva, nemmeno alla tipa/moglie.
    Quando ci si saluta sulla porta scatta automaticamente un abbraccione maschio senza vergogna, quasi come ringraziamento per la sincerità.

    RispondiElimina
  26. al momento me ne vengono due.
    200: A tarda notte, partendo, accendi l'autoradio e danno Mike Oldfield. E non è "Moonlight Shadow";
    199 (ma per me potrebbe salire facilmente sul podio): un bambino mi guarda e mi sorride. Così, perché gli sto simpatico. E io mi sciolgo come un ghiacciolo a Luglio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. la canzone è to France ?

      Elimina
  27. mi sarei aspettato di leggerne una che cita l'unico quattrozampedotato di casa Manhattan...ci penso io allora:

    tornare a casa, anche solo dopo cinque minuti che sei uscito, e venire accolto dal tuo pet con salti e scodinzolamenti al limite del danno fisico autoindotto

    RispondiElimina
  28. 200 girare come un matto mezza città per trovare un film/libro/fumetto/Videogioco/ pupazzame vario e finalmente trovarlo
    199 dopo una giornata lavorativa degna del miglior Fantozzi salire sul treno e vedere che nel posto vicino al tuo c'è (una volta tanto) una o più ragazze carine e non i soliti cafoni che schiamazzano (tradotto vuol dire: dopo aver preso tanta me***a in giornata, finalmente qualcosa di bello)
    198 Andare al cinema e godersi il film senza il sottofondo di bimbiminkia che fanno millemila domande, teste di razzo che commentano ogni singolo frame della pellicola

    RispondiElimina
  29. tutte le volte che torni a casa dal lavoro, a qualsiasi ora, suoni il campanello e senti tua figlia gridare e correre ad aprirti la porta. Comincio a sorridere già dall'ascensore al solo pensiero...

    RispondiElimina
  30. Tuo figlio di due anni e mezzo che ti chiede di fargli la "batista bomb"

    Tuo marito che scopre che è uscito un libro di uno dei vostri autori preferiti e te lo porta in regalo.

    Guardare insieme un film che vi fa piangere (inside out) e quando gli chiedi perché hai pianto ti risponde "perché è bello". Poi ti manda in anteprima la sua recensione in cui spiega davvero il perché.

    L'ora di dormire

    RispondiElimina
  31. Stai facendo colazione e guardi il telefono e il mezzo neurone che hai acceso vede un messaggio di quell'amico/a che volevi chiamare da un pò. Mandato a un'ora assurda e che ti chiede semplicemente come stai. Sorridi. Rispondi.

    Grazie Doc. Grazie Antristi .

    RispondiElimina
  32. 198:entrare in un bar/negozio/ufficio e scoprire che ascoltano la tua stessa radio
    197:birra a bagnoli dopo giornata di lavoro faticosa ed onesta
    196: sirio contro capricorn

    RispondiElimina
  33. 2: intravedere una vecchia amica in auto che sta uscendo dal parcheggio e ratto infilarmi in macchina urlando "segua quella macchina"
    1: incontrare dopo moolti anni un amico con cui avevi condiviso la visione di molte wrestlemania, lui fedelissimo di Hogan, al parco con la bimba. l' infante sta per fare una stupidaggine ed il padre la apostrofa con un "come direbbe Hulk ?!?!?" al che lei desiste e con i pugnetti chiusi e l'indice al cielo garrula fa "no, non, noo". Non lascio tempo alla barra dell' orgoglio paterno del mio amico di riempirsi che chiedo a mia figlia "come fa il guerriero?"; alza i palmi per aria e mima la gorilla press.
    Asfaltato come a Wm6.

    RispondiElimina
  34. Gianfranco Sorrentino3 settembre 2015 16:55

    200 - giocare con tua figlia di 4 anni a Disney infinity 1-2-3. Consigliato a tutti i padri nerd...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Gianfranco Sorrentino3 settembre 2015 17:09

      199 - tua moglie che legge questo commento...

      Elimina
  35. Ho sempre ampiamente apprezzato i Pmds ma questo mi rende anche particolarmente suscettibile ai piccoli momenti dello sconforto, come quando arrivi al bar sperando di trovare la tua mezzaluna con l'uovo sodo, adocchi i panini in mostra, ne scorgi la sagoma, ti avvicini e purtroppo è la sua versione spuria col tonno e i sottaceti.
    Magari se sei fortunato segue un Pmds quando la barista si accorge del tuo piccolo sconforto e ti consiglia una pasta arricchita alla nutella dalle sue manine.

    RispondiElimina
  36. Ecco, ero qui che mi crogiolavo nella mia depressione e mi spari una serie di cose che mi hanno fatto sorridere... e imbruschettare infinito (... in ufficio...).
    Danaz' Doc ;)

    RispondiElimina
  37. La mia ex e il suo attuale si sposano e il giorno stesso del matrimonio a lui si ammoscia irrimediabilmente e perennemente lo strumento.

    Questa li vale tutti e 200

    RispondiElimina
  38. Questo e' un vero post di ringere ... sei sempre piu' uno dei miei autori viventi preferiti in una scala da 0 a Luis Sepulveda !
    - quando mia figlia si accorge che la guardo e ride e allora la prendo in braccio e balliamo un walzer di Strauss
    - Camminare in montagna per 6-7 ore con mio padre e arrivare fino in cima
    - Fare 400 Km con mio fratello per vedere una partita e in macchina ascoltare Ivan Graziani o ripeterci a memoria le battute di Ritorno al futuro
    - Ripensare a quando sono stato a Vienna con la mia nonna ... e pensare che un giorno ci tornero' con la mia piccola guardiamarina

    RispondiElimina
  39. Parcheggiare la macchina al sole e due ore dopo ritrovala all'ombra.

    RispondiElimina
  40. gran bella idea Doc, gran bella idea. questa filosofia del non dare per scontate le piccole cose ormai cerco di applicarla da anni, quindi mi appropinquo:

    200- Mettono "mi piace" a un mio commento su youtube o simili.
    199- Mi arriva un pacco a casa e per me al corriere gli manca solo la slitta.
    198- Ordino la pizza e mi arriva a casa come quando vedevo le tartarughe ninja da piccolo.
    197- la vicina di casa gnocca mi saluta con un sorriso a 56000 denti
    196- lo scooter ha preso un colpo, sembra una brutta scheggiatura ma pulisco con un panno umido e viene via!
    195- ogni volta che entro nel mio "momento relax" e cazzeggio su internet.
    194- ogni volta che mi ricordo di non dare per scontato quanta conoscienza mi sia facilmente accessibile entrando in rete.
    193- quando pesco dal torrente cose introvabili e ricercate da tempo o che appartenevano alla mia infanzia/adolesceza.
    192- Quanto è figo il giardino appena che ho finito di tagliare l'erba.
    191- per un pelo non mi schiantavo con la macchina\non mi venivano addosso.
    190- hanno aperto un nuovo centro massaggi cinesi vicino casa mia.
    189- ho mal di schiena e qualcuno mi massaggia perchè mi vuole bene.
    188- mio padre (il classico uomo tutto d'un pezzo) che mi abbraccia per la prima volta da quando ho 13 anni.
    187- parcheggio senza pagare il ticket mettendo tutte le fiches sul "non succede niente" torno e... non è successo niente.
    188- Arriva una lettera dal fisco e...ti devono dare dei soldi perchè gli hai dato troppo l'ultima volta.
    187- ti arriva una multa ma scopri che hanno sbagliato e te la cancellano.

    e molte altre.

    ps. ho fatto un pò di casino con la prima e la seconda persona. pardon.

    RispondiElimina
  41. Vado sul sito di Zero Calcare e scopro che ha postato una nuova storia.

    RispondiElimina
  42. Dopo aver passato 8 anni di superiori (non è un errore purtroppo) a litigare con la tua prof di inglese, a una decade di distanza un anonimo turista inglese risponde al tuo: "I'm sorry for my bad english." con un "Why? It's perfect!"

    RispondiElimina
    Risposte
    1. taci che due immense palle... io ancora mi sveglio con l' incubo del tema o dei compiti che non ho finito di copiare !!
      Abbasso le maledette superiori!

      Elimina
  43. Ultimamente è:
    Tornare a casa, trovare la bestia sui tappetini colorati che mi vede ed inizia a sorridere e gattonare come un forsennato verso di me

    RispondiElimina
  44. Tempo fa Cuore fece una cosa del genere, si chiamava Il Giudizio Universale. Risultati assai condivisibili IYKWIM...

    RispondiElimina
  45. Doc, i tuoi post mi rendono le giornate migliori, grazie da un venticinquenne a cui danno del Lei molto raramente.

    RispondiElimina
  46. Quando una tua ex- che ti aveva mollato torna da te in Lacrime e cammini sul suo orgoglio dicendole di no.
    Non prima di averle ripetutamente dato il membro, naturalmente.

    Scoprire che i disegni scemi/pseudo-quadri che fai hanno cambiato la vita ad una persona che non vedevi da anni, ma che non si era mai dimenticata di te.

    Passare la nottata con gli amici a discutere dell'ultimo pezzo di tecnologia Apple/Sony/google/chiunquesia fino a sviscerarlo così bene da far vergognare Galeazzi.

    RispondiElimina
  47. Buonasera Doc, son nuova, me ne vengono un paio: ti aggiudichi un ambitissimo oggetto su eBay senza svenarti; oppure sei per strada in macchina con le amiche, una macchina di dementi ti supera sboronamente e, un po' più su, ritrovi la stessa macchina. Fermata dai carabinieri. Complimenti per l'arguzia.
    Lucilla

    RispondiElimina
  48. stessa cosa che al numero 200, pero' chi attraversa è una nonna che da la mano ad un bimbo piccino che ha imparato da poco a camminare...lui mentre attraversa si gira e ti saluta con l' altra manina ridendo come solo un bimbo di quell'età sa fare...
    e scopri che ad un angolo degli occhi una lacrimuccia di gioia ti scende...

    RispondiElimina

I commenti anonimi vengono eliminati dai filtri antispam e, nel caso superino i filtri, irrisi ed eliminati uguale: non usateli.

Related Posts with Thumbnails