sabato 28 marzo 2015

30

Rim City: omaggi da tulemònd e video

Mancano 26 giorni alla fine della campagna di Rim City, il traguardo è ancora lontano e il numero di post sull'argomento qui sull'Antro si intensificherà ragionevolmente da qui alla fine. Ce la dobbiamo farcela, perché Illo ha fatto appelloso. E basta. Nella speranza che non dia fastidio a nessuno il fatto che sul tuo blog te parli di una tua cosa che ti sta particolarmente a cuore. In caso contrario, ci sono sempre i video dei gattini su youtube. Torniamo a noi: ricordando a tutti i debosciati che ancora non hanno contribuito e/o spammato in tutto l'Interweb che la pagina della campagna è questa, oggi ci vediamo a) una carrellata di omaggi a Kendra e al suo mondo fatta da una nutrita cumpa di artisti internazionali e b) un video in cui te e Daniele parlate di Rim City. Indossate le tute da palombaro e gli occhioni della meraviglia, ché si va [...]

Rendi's Art
Subhajit Mirbar

Sono in arrivo degli altri omaggi, tra cui LA BOMBA®, livello di endorsement 50 su una scala da 1 a 5. Vedrete. E a proposito di vedere, ecco un primo spezzone dell'intervista doppia a te e Daniele:


Vota Antonio! Sostenete Rim-City! Make it succedere! 

30 commenti:

  1. Complimenti davvero a tutti i disegnatori, bravi bravi.
    @Doc, per chi ha già acquistato uno dei perk non si potrebbe mettere a disposizione anche l'acquisto delle spille e delle magliette a parte? Io le comprerei suuubitoadesso...

    RispondiElimina
  2. Mi hai accalappiato come un tonno. Ci voglio crederci anch'io, adesso.

    RispondiElimina
  3. Dai ragazzi che lo voglio leggere sto fumetto (e voglio le spillette, i disegnini e tutto il resto)! Forza e vigore!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ecco, si poteva pensare a una sponsorizzazione da parte della Pizzeria Il Vigore. Peccato. :)

      Elimina
  4. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  5. Daniele mi ha spiegato il lavoro che ha dovuto per poter realizzare il filmato e adesso quando vedo cosa è venuto fuori lo apprezzo ancora di più.
    Peccatto che non ci siate tutti a Bologna ma è anche vero che avendo una bambina piccola si è più impegnati; è il piccolo prezzo da pagare per tutto quello che ti da la piccola solo facendoti un sorriso.

    PS: ormai ho una notevole collezioni di spille di atomico, 8/9 tutte diverse.

    RispondiElimina
  6. dai, dai, dai! In bocca al lupo! Belli belli!, Alcuni bellerrimi!!!!! :) Divertiti poi a Torino Doc! tra la'tro ho scoperto che ci sara' pure Ortolani...una Rat-Kendra no? :D

    RispondiElimina
  7. Io ho contribuito, spero tanto che vada in porto, ormai ho una scimmia che pare King Kong.

    RispondiElimina
  8. Contribuito, presente doc!! Mi spiace che non ci sarai a bologna oggi (mia cittá natale) però potrò consolarmi con un disegno e (spero) un poster.
    Sono inscimmiato e voglioso di fantascienza!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a tutti, gente.
      Per Bologna ci rifaremo. Occhio, intanto, ché c'è in giro LA BOMBA©

      Elimina
  9. Buongiorno Doc,
    io il mio dovere civico l'ho fatto! (e spero di convincere altri a farlo, perché ormai voglio la mia commission!!! :) )
    Con la prosopopea degna del Milanese (anche se sono di Roma) e la logica del "pago-pretendo", mi sento autorizzato a condividere alcune considerazioni :D :
    1) 40.000 euro sono tanti, ma non tanti per quello che offrite (anzi), ma tanti da raggiungere con il perk minimo fissato a 5 euro: serve il contributo di veramente tante persone per raggiungere l'obiettivo. Contando che le persone si muovo sull'onda dell'euforia (quindi all'inizio) e sull'urgenza (quindi a scadenza), credo ci sia ancora margine, ma, anche se va contro l'idea alla base del progetto, non converrebbe iniziare a pensare ad un megaperk (da 20000 euro o giù di lì) da sottoporre a delle case editrici? Tutto questo, ovviamente, ammesso che sia permesso dalle campagne di crowdfunding e che abbia un senso quello che ho detto.
    2) Tutta l'operazione, secondo me, si basa sulla FIDUCIA (massima) che ognuno di noi ripone nelle varie persone coinvolte nel progetto. Forse, e dico forse, avreste potuto fare leva su questa fiducia ed evitare a ricorrere alle piattaforme "strozzine" :D Magari sarebbe stato dispendioso da gestire e sto dicendo solo fesserie, ma quei "5 pippi a babbo morto" mi fanno un po' rodere
    Poi basta perché, anche se ho altre cose in testa, mi sono annoiato io a scriverlo, figuriamoci voi a leggerlo.
    Sorry ma vi si vuole del bene e la voglia che il progetto sia finanziato è tanta :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quoto, sono le stesse considerazioni che ho fatto anche io da ignorante (purtroppo) in materia di crowdfunding..

      Elimina
    2. Grazie per i suggerimenti! Per il punto 1, c'è qualcosa in ballo, ma è troppo presto per parlarne. Per il 2, è troppo complicato e poco trasparente gestire il crowdfunding senza poggiare su un sito specifico. Quei soldi lì, purtroppo, allontano l'obiettivo aumentando la cifra da raggiungere, ma la piattaforma è una garanzia per i funder: se non si arriva alla cifra, nessuno dei finanziatori ci rimette niente. Valla a gestire (anche dal mero punto di vista contabile) in proprio una cosa del genere... Non era possibile.

      Elimina
    3. Grazie per la risposta, Doc! Le mie considerazioni, ovviamente, derivano da una parziale ignoranza delle cose del mondo e dei passi che state decidendo di compiere o meno :)
      Ma un libretto bonus con gli omaggi degli artisti da inserire nei perk

      Elimina
    4. Grazie a te, le tue sono osservazioni super-sensate. Senza scendere nello specifico, stiamo preparando un bel po' di cose per lo sprint finale. Restate sintonizzati ;)

      Elimina
    5. Dei 5 Pippi metà, più o meno, è IVA. Fai conto che applicheranno una alquota media pari al 6% circa (spiegare questa stima è complicato) quindi indigogo, per il servizio offerto, non chiede molto. Inoltre garantisce quella trasparenza/certezza nella restituzione che è difficilmente ottenibile in altri modi.
      Detto questo vi sono grosse implicazioni di natura tributaria ad avere la disponibilità del denaro.

      Elimina
    6. Grazie per la delucidazione!

      Elimina
  10. Non ho capito una cosa,una curiosità, che vale in generale per tutti i c.founding, ma se il progetto va in porto il prodotto entra nel mercato o viene semplicemente dato ai sostenitori?. Ad esempio ,in questo caso, il fumettò sarà acquistabile anche post campagna?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il mercato è questo qui :) Allo stato attuale delle cose, chi finanzia il progetto avrà la sua copia, chi non lo fa ciccia. È per questo che è un ora o mai più.

      Elimina
  11. Questo è proprio un momento da "Antristi Assemble!" Dai ragazzi condividiamo i link e spargiamo i semi di Rim City!!! Per l'Atomico Tour si stava pensando di fare un salto quando sarete a Torino!!

    RispondiElimina
  12. Contributo anche da oltreoceano!
    Ce la dobbiamo farcela!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Un grazie formato abroad.
      Ce la dobbiamo farcela!

      Elimina
  13. Il progetto è ambizioso e la cifra è importante, forse un pò alta per il tempo a disposizione; sarà dura ma spero che si riesca a raggiungere l'obiettivo! Già dalla presentazione a Lucca del progetto Atomico, questo è stato il fumetto che mi ha intrigato di più... Nel mio piccolo ho contribuito, sto cercando di fare proseliti, incrocio l'incrociabile e che la Presidentessa sia con noi!

    RispondiElimina
  14. Ho seguito questo progetto da Lucca, ho donato e cercato di far donare anche gli amici. Ci bisogna crederci, la strada è ancora lunga, ma ci bisogna crederci!

    RispondiElimina
  15. Una domanda, dato che non capisco mai alla prima: la commissione di Orlandini che è offerta con la donazione da €140 è fisica o digitale? Si può indicare un soggetto o è l'autore a scegliere?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Fisica. Ed essendo una commission, scegli te il soggetto.

      Elimina

I commenti anonimi vengono eliminati dai filtri antispam e, nel caso superino i filtri, irrisi ed eliminati uguale: non usateli.

Related Posts with Thumbnails