domenica 5 ottobre 2014

20

Fiorentina - Inter, 3-0. Col SuperTele son buoni tutti

Ligabue, qualche giorno fa in visita ad Appiano Gentile,
per rompere l'altra mano a Mazzarri
Per riscattare la magra figura col Cagliari di settimana scorsa ci voleva una gran prova di carattere. Ecco allora una sontuosa sconfitta stampata in un perfetto Arial corpo 100 Bold Italic [...]
Al Franchi si gioca da soli sei minuti quando Babacar spara una minella incredibile da fuori sotto l’incrocio. Che ci vuoi dire a una rete così? Niente. E infatti Mazzarri non dice niente. E bestemmia telepaticamente.

All’11° l’incrocio avversario lo sfiora Icardi, che non ti sembra tanto in palla nelle ultime giornate. Forza signora Nara, più impegno. O meno impegno, veda lei.

Al 18° Cuadrado centra la porta con un altro tiro da fuori che fa il giro con l’effetto Super Tele col vento, prima di far vergognare la famiglia con quel balletto da Heather Parisi. Handanovic chiede ufficialmente all’arbitro di controllare il pallone scherzone che quelli hanno messo in campo al posto di quello vero senza farsi vedere. Ventesimo, sotto di due gol, in balia degli avversari. “Mazzarri si leva la giacca”, dicono i cronisti di Sky: fossi in lui, ti leveresti anche qualche rata del mutuo, finché è in tempo.

Al 37° Dodò scaglia pure lui un tiro dalla grande distanza, ché ormai ci provano tutti, ma il portiere viola para e il brasiliano cresciuto nel vivaio di una boy band deve rinunciare all'esultanza da ballerino di Enrique Iglesias con cui sognava di umiliare quella di Cuadrado.

Fine primo tempo, una sola squadra in campo: "Partita irregolare!!!1!", grida quando glielo riferiscono al telefono il presidente Thohir, che ancora non ha ben capito il significato di alcune espressioni calcistiche. Nel secondo tempo si torna in campo con la stessa formazione, per premiare la personalità con cui gli undici iniziali hanno stretto l'avversario alle corde. Nella propria area, per confonderli. #sagaci

In effetti si parte con un po' più di voglia, ma dura tipo due minuti. Al 13° entra Hernanes per Ranocchia, ma squadra ferma, una tristezza senza nome, ed ecco che puntale arriva alla mezz'ora il terzo gol viola (di Tomovic), a presepe schierato e Handanovic immobile a fare l'angelo sulla grotta. Bamboline voodoo di Mazzarri vendute sugli spalti ai tifosi nerazzurri in trasferta.

Seconda sconfitta consecutiva, ma soprattutto sette gol presi in due partite: il 7 a 0 al Sassuolo era chiaramente tutto un biscottone per metter le mani avanti con la differenza reti.


PS: si ricorda che, a causa di due trollini galbusera così ansiosi di dimostrare a tutti i propri disturbi dissociativi da crearsi più nick per darsi ragione da soli (c'è gente che pur di far vedere al mondo di non averci i testicoli farebbe qualsiasi cosa), da settimana scorsa i post sul calcio li possono commentare solo i lettori iscritti al blog. Tutti gli altri commenti finiranno nel cestino. Oh, prendetevela con questi due disperati dell'Internet, che vi si deve dire. 

20 commenti:

  1. ma l'esonero di Mazzarri a quanto lo danno?

    RispondiElimina
  2. ciao etrusco ciao!

    mancherà alla A una santa maria goretti così, ma almeno facciamola finita con certe sceneggiate!

    RispondiElimina
  3. Se stasera qualche rubentino azzarda ad aprire bocca scateno il kraken...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

      Elimina
    2. Non rispondo solo perchè ci tengo alla tessera :-)

      Elimina
  4. una tristezza, una tristezza che guarda... almeno mentre sentivo la partita (tanto che vuoi vedere?) mi sono finito un libro. Noi interisti, possiamo coltivare tanti hobbies :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Riesci a leggere un libro durante la partita? Sei multitasking? Complimenti! Io nel pomeriggio ci ho messo due ore a sincronizzare l'Ifonz perchè cercavo contemporaneamente di vedere Juve-Roma...

      Elimina
  5. Io c'ho Handanovic al fantacalcio. Quest' inter sono cose che non sono cose.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io, milanista, pure. M'ha fatto staccare mio fratello nelle prime due partite. Dovevo chiudere la stagione di fantacalcio lì.

      Elimina
  6. Perdonatemi il commento doppio, ma giusto una domanda: non è che la mano di Mazzarri abbia subito un certo trattamento da yakuza dagli spallacci di Thohir? E mi sa che da stasera ha solo altre tre dita per farsi perdonare.

    RispondiElimina
  7. Io non posso fare a meno di pensare a quelli del sassuolo che ci beccano sempre a inizio campionato, se giocavano con noi adesso finiva 14-0 per loro.

    RispondiElimina
  8. La parte dei "trollini Galbusera" mi ha ucciso, sappilo. Quando domani l'ispettore Block troverà il mio cadavere con una smorfia sulla faccia avrò in mano un biglietto con su scritto il tuo nome, col sangue ;D

    RispondiElimina
  9. Vidicimbarazzante, ex giocatore.

    RispondiElimina
  10. Come dice il sosia di Mazzarri su CiaoBelli: "Bestemmia maschile e femminile, i giocatori in campo devono vedere la palla come una f**a e devono rincorrerla per 90 minuti, bestemmia femminile!" Auguri all'Inte e a Thohì!

    RispondiElimina
  11. Hernanes peggior acquisto dell'era Thoir senza nemmeno aspettare i prossimi vent'anni, secondo me.

    RispondiElimina
  12. Non so se ti tiro su il morale, ma secondo me è meglio perdere così che come ieri contro quella squadra con la maglietta da carcerati ;)

    RispondiElimina

I commenti anonimi vengono eliminati dai filtri antispam e, nel caso superino i filtri, irrisi ed eliminati uguale: non usateli.

Related Posts with Thumbnails