martedì 19 agosto 2014

22

The Last of Us Remastered - Left Behind

The last of Us remastered Left Behind Recensione
C'è che stai giocando poco, è uno di quei periodi lì. E nonostante ti sia trascinato fin quassù la PS4 e il Wii U (/risateregistrate), ti sei sciroppato nelle ultime settimane solo un po' di Pikmin 3 e... boh, basta? Quando un amico ti ha passato una copia di The Last of Us Remastered, il porting per PS4 di The Last of Us (aka il più bel gioco degli ultimi centoventicinque anni), non volevi giocarci. E infatti non l'hai fatto, fine post. No, aspe' un momento, dove andate. Perché i giochi come The Last of Us non sono come gli altri, dicevi un anno fa. Ci sono titoli che, belli o meno, una volta finiti ciao: i GTA, gli Uncharted, metti. Carne per il cannone dell'entertainmentitudine, che fa il suo e poi avanti il prossimo, scrivimi quando arrivi, o anche no, è uguale. E poi ci sono invece titoli story-driven talmente coinvolgenti che, davanti ai titoli di coda, ti lasciano con l'espressione tipica da videogiochistapescelesso. Di chi ne vuole ancora, anche se non ne vuoi davvero ancora. Perche hai lì in mano un ricordo, che non è solo il ricordo delle fasi di gioco più divertenti; di quelli preziosi, che non vuoi andare a pasticciare rigiocando da capo l'avventura. Chi se ne frega dei 60fps e delle texture migliori, la tua storia di Joel ed Ellie l'hai già portata a termine. Non rileggi un romanzo che ti ha preso, per dire, e allora non ti rigiochi manco da capo un'avventura che ti ha preso e ha giocato a bowling con la tua testa. Grazie, ma no grazie. Però? Però hai comunque infilato il disco nella PS4 per giocarti il DLC single player di Last of Us, Left Behind (uscito per PS3 a febbraio), visto che non l'avevi ancora fatto per lo stesso-identico-uguale tipo di timore. Left Behind è un prequel che non è solo un prequel. Un altro pezzo della storia di Ellie, in due gusti temporalmente sfasati, che dal punto di vista ludico aggiunge poco e niente al gioco principale: ma del punto di vista ludico anche stigrandissimirazzi, alla fine. Due ragazzine che parlano e si comportano come due ragazzine. Il ballo sul bancone, la sala giochi scrausimmaginifica, quel momento lì, e soprattutto quello che ti sussurra in un orecchio, viscido, il senno di poi alla fine. È il capitolo perduto di quel romanzo annodagola lì. E non ci volevi venire. E ti ci hanno spinto, ti ci hanno, e mo' tutto il pomeriggio con il magoncino di lana sulle spalle, eghe. Cinquantacinque presidentesse su cinque.

22 commenti:

  1. Io sono della scuola del ninjerello Cryu, quando un gioco mi prende lo gioco e rigioco per il piacere delle meccaniche. Questo poi ha dalla sua pure una storia e dei protagonisti di prim'ordine. Per quanto riguarda l'edizione PS4 mi pare sia più che altro un "favore" fatto a chi si è rivenduto la PS3 per la nuova ;D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Invece sembra proprio di no per il "favore". Molti degli acquirenti di PS4 e Last of US remastered è gente che non aveva una PS3 prima. Stando a quello che dice Sony, ovviamente.

      Elimina
    2. Per quel pocoonulla che può valere statisticamente, io almeno un paio di persone che hanno aspettato TLoU Remastered per comprarsi una PS4 le conosco...

      Elimina
  2. La fregatura di non avere nessuna cappero di console adatta.

    RispondiElimina
  3. Il porting è davvero ben fatto. Nulla di esagerato, ma i 60 fps migliorano non poco le cinematiche in engine, aumentando la fluidità della animazioni ad ottimi livelli.
    Però non so, non riesco a farmi mandare giù questi giochi narrativamente pesanti incernierati su un TPS per via della disconnessione che c'è tra il giocato ed il non giocato, che in effetti inficia anche un po' sul concetto di rigiocabilità.
    O forse solo perché il finale ti lascia uno schifo (in senso buono... credo)

    RispondiElimina
  4. Finito ieri dopo un fottilione di ore di ore per mancanza di tempo. Bello bello a parte alcuni momenti un po' troppo tirati e 2 erroroni di traduzione grossi come 2 ville di Arcore (1- Joel e Ellie davanti a una scacchiera e lei che gli chiede se la sa suonare 2- lui un po' impacciato nei movimenti [non spiego il perché per evitare spoiler] devono passare da una finestra e lei chiede a lui una cosa tipo "puoi occuparti della finestra?"). Il finale però non mi è piaciuto se devo essere onesto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E ci sta, eh. Ma scommetto che la storia, nel suo complesso, non ti ha lasciato indifferente. Finale incluso. Per le mimmate in fase di traduzione non so dirti, l'ho giocato tutto in anglese.

      Elimina
    2. sisi la storia prende malgrado sia in larga parte telefonatissima. lo metto al terzo posto nell'olimpo delle storie di games consle che ho giocato. 1- Heavy rain 2- Beyond 3- The last of us

      Elimina
    3. Evito lo spoiler, visto che si parla di finale.
      Ma l'ultima cosa detta da Ellie mi ha colpito come un treno merci in pieno muso...e stanno ancora raccogliendo i pezzi^^

      Elimina
  5. Uno dei pochissimi DLC che hanno senso di esistere.
    Una qualsiasi altra compagnia avrebbe cacciato un Weapons Pack o roba del genere, Naughty Dog mi ha fatto (di nuovo) venire un groppo alla gola.

    RispondiElimina
  6. Lo recupererò e lo rigiocherò con calma anche su ps4. grandissimo gioco. Punto. E lo sarà sempre.

    RispondiElimina
  7. Nonostante mi sia piaciuto un sacco,credo forse sia stato un pelino sopravvalutato,almeno a parer mio.

    RispondiElimina
  8. giocato su ps3. è un grande titolo; se non il più grande in assoluto è comunque sul podio.

    RispondiElimina
  9. che bello questo gioco. ultimamente le uniche vere emozioni in ambito videoludico le avute solo grazie a infestazioni di zombie: tra The Walking Dead e The last of us il magone e' assicurato.
    Neanch'io li voglio rigiocare, voglio che quella magia resti intatta.

    RispondiElimina
  10. Nessuna console adatta per giocarlo..... Triste me, meschino me

    RispondiElimina
  11. Sto giocando proprio in questi giorni a The Last of Us in versione Vanilla e per PS3.
    Capolavoro, al netto di un paio di difettucci mi sto divertendo come un pazzo a giocarmelo tutto in approccio stealth, e ovviamente senza usare la modalità ascolto.
    Appena finito recupererò anche questo, visto che la PS4 la prenderò il prossimo anno.

    RispondiElimina
  12. Questi sono i momenti in cui mi spiace di giocare solo col piccì XD

    RispondiElimina
  13. Bella la storia e niente male pure il gameplay, ma onestamente sono altri i giochi che reputo capolavori. Secondo me, quando si parla di videogiochi, il gameplay è la prima cosa da considerare, e se poi c'è pure il resto ben venga. Un Pikmin 3, ad esempio, lo reputo un GIOCO migliore di The Last of Us. E poi soltanto una domanda: le risate registrate erano per il Wii U? Perché a me sembra che in quanto a parco titoli, ora come ora, sia la PS4 a far ridere i polli (e lo testimonia il fatto che uno dei giochi su cui fanno tanto leva sia la versione col graffikone di TLOU, che è un gioco PS3).

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E dire che l'ho scritto che ho giocato solo a Pikmin 3, miseriaccia. James, tu sei nuovo da queste parti perciò te la faccio facile: a me della console war non è mai fregato nulla. Ma nulla, eh. Gioco quello che mi piace, quale che sia la piattaforma. Le frasette da forum sul perché Wii U sia meglio di PS4, o viceversa, qui sono utili quanto seminare nel Sahara. Io le ho tutte e due, non me ne frega niente. Ci siamo? Bene. Partendo da questa ottica, magari ti saresti reso conto che le risate registrate erano per tutte e due le piattaforme, ma solo perché avrei dovuto portarmi dietro le console per le quali al momento avevo più titoli da giocare, e non l'ho fatto. Semplice, eh?

      Elimina
    2. E io che pensavo le risateregistrate fossero per la rima (quassù/wiiU)...

      Elimina
    3. Felice di essermi sbagliato, Doc. Neanche a me frega nulla della console war, e non avevo alcuna voglia di scatenarla, semplicemente mi infastidisco quando qualcuno critica una console per motivi insensati. Non ho ancora nessuna delle due console, che finora ho soltanto provato a casa di amici (e colleghi blogger), ma le prenderò entrambe quando usciranno i titoli che più mi interessano. A quanto pare ho frainteso il senso delle risate registrate e, ripeto, sono contento di essermi sbagliato :)

      Elimina
  14. Pikmin 3 è tanta roba, comunque. :)

    RispondiElimina

I commenti anonimi vengono eliminati dai filtri antispam e, nel caso superino i filtri, irrisi ed eliminati uguale: non usateli.

Related Posts with Thumbnails