venerdì 6 giugno 2014

42

Icon 1 #2, dietro le quinte e curiositades

LeRoy in persona presenta alla Icon-Crew la sua proposta
per il velivolo della squadra
(testo e disegni di Paolo Volpi)
Sei in partenza per Etna Comics (luoghi e orari degli appuntamenti antristici li trovate qui), ma c'è tempo per un post superveloce anche oggi. Ora, il secondo numero di Icon 1 e la squadra Alpha diciamo che ve lo siete letto. E se non l'avete fatto, diciamo che ve lo potete leggere ora e poi tornare subito qui, veloci-veloci così non se ne accorge nessuno. Come fatto per il primo numero, c'è infatti da raccontare qualche curiosità e retroscena sulla genesi di questa seconda avventura della squadra Alpha. Ché sì, insomma, c'è da parlare di Hit-Alien, di Rocky Joe, di Totti e di Quentin Tarantino [...]
Partiamo dal titolo della storia. Se quello del primo numero era un omaggio ai Cure ("Jumping Someone Else's Train"), quello del secondo, invece, pure.  
Disintegration (1989) è, come noto, il titolo di uno degli album più meravigliosamente meravigliosi di sempre, con grandi classici della band di Robert Smith come Lullaby, Lovesong e Pictures of You. Ma "Disintegration" è anche il titolo di uno dei brani dell'album, un pezzo che ti è sempre piaciuto molto, per le sonorità simili a quelle dei Joy Division di Closer. Ce lo ascoltiamo? Ma sì, ce lo ascoltiamocelo:  


PAGINA 4
Nei commenti del numero 1, qualcuno scriveva che Hell³, in quanto nero e pelato, ricorderebbe troppo il Nick Fury di Samuel L. Jackson. Così all'inizio del numero 2 lui e LeRoy parlano di Jackie Brown e Pulp Fiction, due film in cui appare l'attore americano. 
Hell³ preferisce il primo, in cui Jackson schiatta, e la cosa non gli porta granché bene a giudicare da come si chiude l'albo...

PAGINE 5-13-22
Le tre pagine del flashback sull'arrivo di Hit-Alien nel nostro Paese sono quasi monocromatiche: messe infatti una accanto all'altra, formano il nostro tricolore. Per la pagina centrale, la 13, resa magnificamente come le altre due dalla nostra Flavia Mormile, la tua sceneggiatura indicava per la navicella di Hit-Alien qualcosa che sembrasse "un uovo deforme": è arrivato da noi su un uovo, come Mork da Ork. L'ufo con il piccolo alieno a bordo hai scelto di farlo cadere proprio al Sud perché la scena ti ricordava il MIG precipitato sulla Sila nel 1980 e collegato ai fatti di Ustica.
PAGINA 6
Occhio a quella paretina del jet, sotto il paracadute di sinistra: Simona Daprile ci ha piazzato un bel logo dei Ghostbusters.
PAGINA 7
Eppure il nome della premier dell'Italia del 2037 ti ricorda qualcosa... Fornasi... Pernasc... Mah.
PAGINA 8
Nel descrivere Hit-Alien ad Alice, LeRoy parla di un essere di cui non si conosce il volto, nascosto da una maschera di metallo. Le parole potrebbero calzare benissimo anche per Thraex, inquadrato non a caso da quella vignetta. Anche Hit-Alien - se togliamo l'urlo frantumavetri sul finale - non dice una sola parola in tutto l'albo. Ci sarà un qualche legame tra lui e Thraex? #acquissima
PAGINA 9
A pagina 10, Icon 1, che tra le altre cose si conferma il più nerd della cumpa, sta cercando di spiegare a LeRoy la storia delle pose alla Goemon di The Bass Player. LeRoy, ovviamente, non sa di che diavolo stia parlando. Ma non si tratta dell'unica citazione di anime storici della nostra gioventude: poco prima ad esempio, a pagina 9, Hiro saluta Icon 1 con il gesto che vediamo qui sopra.
È il saluto del Capitano, aka il secondo saluto ufficiale dell'Antro dopo il gesto del minollo. 
Più avanti, a pagina 20, il colpo super-pUtente che si scambiano Hit-Alien e Icon 1, che fa andare in frantumi i vetri di tutti i palazzi circostanti, 
è un colpo incrociato alla Rocky Joe.
PAGINA 12
Paolo Volpi, che è romanista, ci teneva proprio tantissimo a infilare a pagina 12 una statua di Totti (prima vignetta qui sopra, sulla sinistra). Roma distrutta? No prob, basta che ci sta la statua del Pupone... L'ultima vignetta è invece ovviamente un omaggio alla copertina di Action Comics #1
la prima apparizione di Superman, 99 anni esatti prima del 2037 in cui è ambientata la nostra storia.
HIT-ALIEN
E parlando di Superman. Il primo numero di Icon 1 e la squadra Alpha era stato solo un riscaldamento, per vedere se l'esperimento potesse funzionare. Visto che funzionava, hai deciso di partire dal secondo numero con qualcosa di grosso, senza indugi, con una storia pedal-to-the-metal; ché tanto oh, visto che ora c'abbiamo un fumetto dell'Antro, ci facciamo quel che ci pare. Hai pensato così a un Superman caduto in Italia anziché nel Kansas (o in Ucraina come in Superman: Red Son), e partendo dal gioco di parole per il nome visto che ti sembrava figo, giuocherellando con un programmino per fare i costumi dei super-eroi hai tirato fuori il suo look. 
Vignetta da pagina 19, di Valeria Palmisano
Hai usato i colori della nostra bandiera, ma con il metallo al posto del bianco e una kefiah al posto del mantello. Una maschera di metallo liscio in stile Cobra Commander, e vualà, nemesi pronta. E pure senza farla somigliare a un Capitan Pizzeria, pheeew. C'è una ragione ben precisa per quella testa d'aquila sul petto di Hit-Alien, tutto uno spiegone legato alla sua genesi come super-eroe governativo, ma magari ne parliamo nel numero 3... #Forse

42 commenti:

  1. Hit-Alien nella penultima foto di questo articolo fa molto Samus di Metroid :D

    RispondiElimina
  2. La maschera da Comandante Cobra l'ho pensata subito anche perché ho l'action figure in salotto e lo vedo tutti i giorni. L'aereo mi ricorda molto il mezzo degli Avengers e di quello di Agenti Pippe.
    Hit-Alien l'avrei fatto cadere anche io al sud, così da dare un idea di un posto più isolato e "semplice", come del resto succede a Superman. Il look ispirato alla bandiera italica è carino ma oggetivamente la tuta verde è un po' un pugno in un occhio. La maschera probabilmente è in adamantio visto che non si rompe mai e il pugno incrociato così in aria pensavo fosse un riferimento al primo scontro tra Goku e Vegeta ovvero a qualche scontro di Dragon Ball Z dove le dinamiche sono molto simili (legnate al vole e palazzi sfondati).

    RispondiElimina
  3. Un nuovo grande classico da divorare .... E chissa' che non incontrino mai l' AIP in qualche missione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A proposito (e scusate l'OT): ci sono in vista nuove missioni dell'AIP?
      E' sempre uno spasso leggerle...

      Elimina
    2. Presto. Con qualche novità per far venire meglio la missione.

      Elimina
  4. Se un super fosse caduto sulla Sila a quest' ora sarebbe il capo della 'ndrangheta

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bhe non è che se uno viene dalla Sila è 'ndraghetista

      Elimina
  5. "aquila", "legato alla sua genesi come super-eroe governativo"

    Nel 2037 tornano i fascisti?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. I Laziali? xD

      (Scusate, non sono un gran tifoso, simpatizzante romanista più che altro, ma non ho resistito xD)

      Elimina
    2. Signor Omoragno, lei ha vinto.

      Elimina
    3. Fascisti e Alieni? Crossover guzzantesco ambientato sul rosso pianeta bolscevico e traditor XD

      Elimina
  6. Dai mi era sfuggito il logo dei Ghostbusters, mi autocondanno a venti frustate! Comunque ribadisco.....voglio che la Hot Toys produca l'action doll di Hit-Alien e aggiungo pure quella di Bass player! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quello di Bass Player o Thraex li comprerei subito.

      Elimina
  7. A pag.6 oltre il logo dei ghostbusters, in fondo sopra "l'ascensore" c'è il logo della cyberdyne systems

    RispondiElimina
    Risposte
    1. bravo e sulla destra in rosso minuscolo cosa c'è????

      Elimina
    2. l'avevo notato e stavo pensando al pulsantone di Total Recall.. però boh, sarà?

      Elimina
    3. http://imgs.steps.dragoart.com/how-to-draw-the-rebel-alliance-starbird-from-star-wars-starbird-symbol-step-7_1_000000138381_5.gif

      Elimina
    4. una volta individuato era riconoscibilissimo.. ma non per me che non lo conoscevo..
      Ne approfitto per complimentarmi per il lavoro che avete e state facendo, ricco di passione e di molto molto buon gusto!

      Elimina
  8. Momento PdF: il link per il secondo numero di Icon, riporta all'edizione digitale de "Per il potere di grayskull" su Amazon.
    Auto pubblicità occulta? :P

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Comunque fighissimi i riferimenti, mi è piaciuto molto quello del tricolore italiano, di mio avevo visto solo il logo di ghostbuster!
      Quando ho visto la penultima immagine di Hit-Alien ho pensato subito a quel sito dove puoi creare costumi da supereroi, anni fa lo usavo tantissimo, non pensavo esistesse ancora!

      Elimina
    2. Ehr, avevo incollato il link sbagliato. Corretto.

      Elimina
  9. e se il costume di hit alien fosse di un verde un po piu scuro ? per evitare l'effetto goleador

    RispondiElimina
  10. E' tutto meravigliosamente meraviglioso, tanto che per me della vecchia guardia è un peccato leggere Icon 1 solo a video e non poterlo sfogliare... ci sarà prima o poi la possibilità di stamparlo come si deve, Doc?

    RispondiElimina
  11. Certo che l'Europa continua a sfornare insuperabili corbellerie anche nel 2037 vietandoci di avere un supereroe del genere...
    Strano che l'Italia si sia adeguata così in fretta.

    RispondiElimina
  12. Io pensavo che il cappuccio di Hit Alien fosse un omaggio a quello di Skeletor, che come Hit Alien è praticamente nudo ma con la testa coperta, mentre per l'aquila sul petto avevo pensato ai Gatchaman... Ho toppato di molto?

    RispondiElimina
  13. Ma tipo un servizio di self-stampa a richiesta non esiste?? così come si trova per i libri autoprodotti?

    RispondiElimina
  14. Quanto mi piacciono sti post!
    Questa volta mi ero perso alcune delle citazioni...

    RispondiElimina
  15. Bellissimamente bello (commento qui anche il numero) continuo a trovare disorientante le mani diverse dei disegnatori ma apprezzo la storia tantissimo e sono tutti bravissimi:è un mio limite, non offendetevi.

    Sarebbe davvero bello averlo in carta da sfogliare,continuate così!!!

    PS per lo stemma di Hit Alien essendo un eroe governativo pensavo potesse essere un ...Falcone!!! Omaggio illustre ;-)

    RispondiElimina
  16. Anche io, di la non lo ho scritto, sicuramente ho "difficoltà" nel seguire stili davvero molto molto differenti nello stesso albo, ma va benissimo così non cambierei nulla proprio per la natura stessa del progetto :)

    Quanto alle citazioni alcune cose le avevo colte, ma mi ha davvero deliziato l'avere le pagine tricolore per la genesi del supereroe italico, gran tocco (anche se davvero impossibile, per me, senza spiegazione coglierlo :))

    Per quanto riguarda il fumetto per ora mi stanno piacendo molto tutti i personaggi, anche se trovo che al momento il bassista carismatica sia troppo sborone e poco carismatico come caratterizzazione ;)

    l'essere una citazione di gente figa non lo rende IMHO figo a priori, anzi...mi ha fatto più l'impressione di uno che sta li a darsi un tono cercando di essere qualcosa che non è...non so se mi sono spiegato :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ah minchia mi son scordato! l'aereo!!!!
      A me pare citi parecchi elementi della dropship di Aliens, scontro finale ;)

      Elimina
    2. per quanto riguarda gli interni io mi sono ispirata proprio a quello,ma piu che la drop ship al tank corazzato!!

      Elimina
    3. Sì, sia lo stile degli interni che della linea laterale dell'aereo (anche se è diverso causa ali e tanti altri piccoli particolari) mi ha rimandato subito alla mente i mezzi di Aliens.
      Bravi, sia tu che i tuoi colleghi a "coordinarvi" visto che il fuori e il dentro lo avete fatto in più persone :)

      Elimina
    4. @Wargarv un bel action figure di Thraex non sarebbe male.

      PS: Soundwave è fermo in dogana, tra un po' dovrebbe arrivarmi.

      Elimina
    5. Il dropship di Alien è stato il riferimento principale insieme ad altri elicotteri vtol ma, la coda E' quella del dropship.

      Elimina
  17. Domandina !
    Come si chiama il programma per creare costumi ???? Lo voglio ! :O____

    RispondiElimina
    Risposte
    1. http://www.heromachine.com/heromachine-3-lab/

      Elimina
  18. Citazioni stupende!
    Ammetto che non le avrei mai capite :D

    RispondiElimina
  19. La chcica delle pagine tricolori spacca di brutto tutto l'internet e pure gli intranet aziendali!

    RispondiElimina
  20. si, io però non ho ancora capito la connessione fornasi-pernascò...
    potrebbe venire captain obvious a salvarmi?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi unisco anche io alla richiesta :D

      Elimina
  21. for=per (in inglese)
    nasi = nasconi

    RispondiElimina

I commenti anonimi vengono eliminati dai filtri antispam e, nel caso superino i filtri, irrisi ed eliminati uguale: non usateli.

Related Posts with Thumbnails