lunedì 28 aprile 2014

48

Gli eroi del wrestling Hasbro - Gig
(serie 1 e 2, 1990 - 1991)

Riassunto delle puntate precedenti, a beneficio di chi non segue la pagina FB dell'Antro o il tuo profilo Twitter: una settimana fa hai comprato un gigalotto di action figure della WWF Hasbro, di quelle importate in Italia da Gig nei primi anni 90 come Gli eroi del Wrestling. Quei pupazzini cartoonosi di Ultimate Warrior, i Legion of Doom, il pagliazzo Hogan? Quelli. Ne è nata così l'idea di tirar fuori alcuni post sulla linea, e oggi ci andiamo perlappuntamente ad occupare delle prime due serie, uscite nel 1990 e nel 1991. Seguono, ovviamente, i fumettini scemi e una guest-star a sorpresa [...]
(Il gigalotto di cui sopra. Se qualcuno ha dei doppioni
da scambiare, può farti un fischio)
SERIE 1 (1990)
HULK HOGAN #1 (con Gorilla Press Slam)
La prima delle quattro versioni di Hogan che faranno la loro comparsa nella serie. 
In qualche caso (come questo) le card dei pupazzini erano tradotte in un italiano da scappati di casa. Provate a leggere la scheda qui sopra, in cui la WWF diventa il WWF (quello del panda) e il wrestling "lotta libera". Poi, chiaro, a volte anche il contenuto originale ci metteva del suo. "Dire le preghiere e mangiare tante vitamine"? E saranno state davvero vitamine quelle che ingollava Hogan? #credici
ULTIMATE WARRIOR #1 (con Ultimate Smash)
La prima action figure del compianto Guerriero, con slippino verde e gambe unite. Ognuno di questi pupazzini, ricorderete, aveva un'azione che doveva ricordare una mossa del bressler. Una tra le più riciclate era quella utilizzata anche da questo pupazzo: una gobbetta sulla schiena permetteva di far caricare sulle gambe il personaggio, per farlo poi zompare in avanti.
ANDRÉ THE GIANT (con Giant Jolt)
Il grande, in tutti i sensi, André the Giant. Per saperne di più sui tanti wrestler morti che vedrete in sembiante pupazzoso in questo e nei prossimi post sulla linea di giocattoli, andate a ripescarvi questo e quest'altro post. 
AX e SMASH (con Ax Attack e Demolition Smasher)
I primi due Demolition, venduti in questa serie separatamente. Miti totali.
MACHO MAN RANDY SAVAGE #1 (con Elbow Smash)
E a proposito di miti assoluti. Anche del buon vecchio Randy sono state realizzate più versioni. Questa aveva il costume arancione stellato.
RAVISHING RICK RUDE (con Rude Awakening Headlock)
AKEEM (con Body Slam)
L'improbabilissimo Akeem, il "sogno africano" bianco. Per la cronaca, George Gray, aka One Man Gang, ha continuato a fare il bressler, con varie comparsate negli ultimi anni nelle leghe minori, come ICW e Chikara.
THE BIG BOSSMAN (con Hard Time Slam!)
La prima e molto più comune versione del personaggio. L'altra è senza occhiali scuri e più smilzi, e ne parleremo la prossima volta (serie 3). Accessorio: il manganello.
BRUTUS THE BARBER BEEFCAKE #1 (con Sleeper Hold)
Il barbiere folle, armato ovviamente delle sue cesoie. In seguito (Serie 3) ne sarebbe uscita un'altra versione, con il costumino zebrato anziché viola.
MILLION DOLLAR MAN TED DIBIASE #1
(con Million Dollar Punch)
La prima versione, con smoking nero e cintura Million Dollar Belt come accessorio.
JAKE THE SNAKE
(con Python Punch)
Un altro idolo delle folle di voialtri giovini che seguivate il bresslinz su Italia 1 commentato da Dan Peterson e dalle sue sempre molto edificanti digressioni erudite. Il gallino, quelle storie lì. Ovviamente il pupazzo aveva come accessorio il serpente Damian,
come possiamo vedere da queste due versioni blisterate. "Il colpo del pitone", in quella in italiano, è messo tra virgolette per renderlo più equivoco.
E anche qui la traduzione è stata curata da Gigino il Pluriripetente. Provate a leggere la storia del cucciolo di pitone (cosa non ti tira fuori una traduzione all'acqua di Guns 'n' Roses di "pet") o la scorrevolissima descrizione della signature move di Jake, la DDT...

SERIE 2 (1991)
HULK HOGAN #2 (con Hulkster Hug)
Un altro pagliazzhogan, ancora senza bandana.
ULTIMATE WARRIOR #2 (con Ultimate Slam)
La tua versione preferita delle tre esistenti del guerriero. Nella sua pupazzosità super-deformed, è anche uno dei pupazzini dal fisico più tirato dell'intera linea.
HACKSAW JIM DUGGAN (con Hack Attack)
Il vecchio Jim, munito della sua palanca e del pollicione in su pre-FB.
HONKY TONK MAN (con Rattle and Roll)
Il pezzentissimo fratocugino di Elvis. Accessorio: la chitarra da fregare in testa alla gente.
ROWDY RODDY PIPER (con Piper Punch)
Il miglior fintoscozzese del mondo, nella sua tenuta super-classica.
JIMMY SNUKA (con Superfly Slam)
O, come leggiamo qui sopra, "Schiacciata del Super Volo". Uno degli spettatori nel palazzetto diceva "Io non ho mai schiacciato", e SBAM!, gli arrivava addosso in tuffo da quarantordenti metri il vecchio Superfly con la mutanda tigrata di Loris Batacchi. Non che quello in carne ed ossa fosse questo bell'uomo, ma probabilmente si tratta del pupazzino più sgraziato di tutta la serie.
MACHO MAN RANDY SAVAGE #2 (con Macho Masher)
La seconda versione di Randy, con slippino viola, scettro e corona.
MILLION DOLLAR MAN TED DIBIASE #2
(con Million Dollar Stomp)
Versione numero 2 anche per DiBiase Sr., con smoking verde e stessa cintura di quello della prima serie.
DUSTY RHODES (con Dust Buster)
Foto tirata giù dall'Internet perché è l'unico personaggio delle prime due serie che ti manca. Piuttosto raro già all'epoca (ché del pupazzino del vecchio Dusty non fregava niente a nessuno), in versione blisterata intonsa oggi commanda alti prezzi sulla baia.
TAG TEAM SERIE 2 (1991)
THE BUSHWACKERS
Ovvero i personaggi venduti a coppia. Nella seconda serie uscirono tre diversi tag team, e altri due sarebbero arrivati con la quarta (Legion of Doom e Nasty Boys). Questi sono quei simpatici caprai dei Bushwackers: Butch, con Down and Out Blaster, e Luke, con Down Under Pounder.
THE ROCKERS
Il moro è Marty Jannetty (con Rocker Dropper), mentre il biondo è un irriconoscibile Shawn Michaels (con Rocker Shocker).
DEMOLITION
Chiudiamo questa prima carrellata con Smash (identico alla versione singola della prima serie) e Crush (con Crush Cruncher).
Come accessorio, i due Demolition avevano questi caschi, per giocare meglio ai piccoli cosplayer di Lord Humungus. E ora, come promesso, un po' di fumettini scemi. Aventi ovviamente per protagonista il pagliazzo.

ALTRI POST SUGLI ANNI D'ORO DELLA WWF E SUL MONDO DEL BRESSLINZ

48 commenti:

  1. Doc, ora ti tocca organizzare le avventure del Doc Nueva Yorke e dei suoi dissing in un flippotrippissimo Twisted Theter :-) buona settimana Antro

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Appena riesco a organizzarmi un custom così deve... :)

      Elimina
  2. Di nuovo lunedì. Di nuovo lacrime in salsa vesuviana.
    Il pupazzino di big boss man me lo comprò mia madre alla coop 23 e rotti anni fa...

    RispondiElimina
  3. Che meraviglia questi giga-lotti vintage! :D

    RispondiElimina
  4. Le traduzioni sono bellissime! Scrivi un intero post in quello stile!

    RispondiElimina
  5. Non chiedetemi il perche' ma io avevo il lottatore barbiere, con le forbicione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Un si! Brutus "The Barber" Beefcake con le forbicione!! Ce l avevo anche io!! Non so di quale serie fosse, forse la terza perciò il Doc non l ha messo qui..

      Elimina
    2. In realtà nella terza serie è uscito il secondo Brutus (costume zebrato). Quello col costume viola è della prima serie, e per una qualche ragione stamattina mi son perso per strada la sua foto. Stasera lo aggiungo: grazie intanto a tutti e due per avermelo ricordato...

      Elimina
  6. Innanzitutto saluto tutti gli antristi, vi leggo da mesi e questo è il mio primo post. Che dire di questi pupazzi... Il momento mariomerolo è potentissimo. Ancora ricordo con quanta cura tirai fuori dalla confezione il mio Ultimate Warrior prima serie, con attenzione chirurgica nel non rovinare il cartoncino sul quale era scritta la biografia superfarlocca...

    RispondiElimina
  7. SBRUOTFL per il fumettino!

    E ottima recensione, da lacrime napulitante... :_)

    RispondiElimina
  8. Doc solitamente i wrestlers si dividono in Faces ed Heels ma in questo caso una suddivisione tra Deads ed Alives sarebbe altrettanto valida. /blackhumour mode ON

    RispondiElimina
  9. In libreria abbiamo un Hulk a fare la guardia!

    https://www.facebook.com/238679626199716/photos/pb.238679626199716.-2207520000.1398673271./659671890767152/?type=3&theater

    RispondiElimina
  10. cavolo, un paio ce li avevo pure io da infante... solo che non riesco a ricordare quale!

    Avevo quello col movimento a molla che ruotava intorno al bacino (forse Ultimate Warrior?), solo che dopo pochi giorni per fare una mossa superpowah ho tirato troppo e si è rotta la molla!

    Vabbè c'avevo anche l'immancabile Hulk Hogan, chiedo venia a tutti... poi visti i pg che hanno partorito, i miei hanno dirottato sulle Tartarughe Ninja perchè erano solo 4 (però lottavano pure loro con i Batman e gli eroi della WWF)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Probabile fosse Texas Tornado. Célo, ne parliamo nel prossimo post.

      Elimina
    2. googlandolo è molto probabile... cmq profonda stima per chi come te li ha lasciati al sapore di menta per 25 anni! Ma soprattutto, considerando i doppioni, quanti ne hai comprati? O hai svaligiato i fondi di magazzino di un negozio che stava chiudendo di recente???

      Elimina
    3. Nope. Come ho scritto all'inizio, ho comprato qualche giorno fa su Internet tutto il lotto che vedi nella seconda foto. Che si è andato ad aggiungere ai 3-4 pupazzetti loose che ancora avevo.

      Elimina
  11. Ma quello sarebbe Shwn Michaels???

    RispondiElimina
  12. Bellissimo questo pupazzame Doc. ricordo ai tempi di aver cercato in millemila negozi il pupazzo di Ultimate ma era introvabile, avevano tutti Hulk Hogan ma del Warrior zerello! Questo credo indicasse come il Guerriero fosse amatissimo da noi debosciati.
    A proposito di pupazzame vintaggio, ho comprato sulla baia l'action figure di un vecchio personaggio, un pupazzetto rifatto di recente per l'anniversario presto posterò le foto su FB ma metto solo qualche pezzetto voglio vedere chi lo riconosce. :)

    RispondiElimina
  13. Il cinque di Grimlock braccino... AHAHAH! :D

    RispondiElimina
  14. Un bellissimo tuffo nella nostalgia canalis anni '90 come sempre! Considerando che molto di quel pupazzame ce l'avevo (il mio primo è stato Jake The Snake), è un post che a momenti mi fa venir fuori tante lacrime napulitante!

    RispondiElimina
  15. Doc, a sto punto, prossimo anno, per quel party dei quaranta, che hanno già denominato the next x-project, casa tua deve come minimo trasformarsi in un museo del giocattolo. A esposiziò.

    RispondiElimina
  16. Ricordo che comprai il pupazzo di Hacksaw Jim Duggan senza sapere chi fosse. Sarà stato il fascino della palanca con cui menare gli altri pupazzi.

    Rowdy Roddy Piper mi fa tornare alla mente il film They Live di Carpenter.

    RispondiElimina
  17. Far uccidere Hogan da Grimlock mi ha scosso dentro, HH era il mio eroe da piccolo, ora scopro con molta tristezza che io e mio fratello avevvamo quasi tutta la prima serie e parte della seconda, ma Grimlock (neanche sapevo il nome) era il mio giocattolo preferito da quando ho memoria, lo portavo sempre con me, eravo inseparabili tipo Toy Story. Gazie doc, non vedevo il mio amico da tanto (se non sbalgioda un vecchio post) e l'ho trovato bene, in forma e famelico come sempre. Grazie ancora per i genuini momenti di emozione.

    RispondiElimina
  18. Bella la guest star Grimlock! (^_^)

    RispondiElimina
  19. A rileggere quei nomi così anni '90 ho gli stessi brividi di quando rileggo la lista, in ordine, delle macchine di Wacky Races.

    RispondiElimina
  20. Magnifico... mi riporta indietro di anni :)
    Quando il wrestling mi faceva sognare.
    Che tempi :)

    RispondiElimina
  21. Per la serie "Stewie Griffin gioca con He-Man e Lion-O"... un filo troppo omoerotico!

    RispondiElimina
  22. Io ne avevo ben 11 di quei pupazzi, 10 della prima serie (mancavano Big Boss Man e Ultimare Warrior) e uno solo della seconda (Ultimate Warrior). Ricordavo che, una volta finiti i compiti, sgomberavo la scrivania e la facevo diventare un campo di battaglia. Il combatimento era fra gli 11 pupazzi del wrestling, He-Man, Skeletor, un cavaliere dello zodiaco (Capricorno), una tartaruga ninja (Donatello) e 2 pupazzi snodabili che uscivano dai detersivi Sole.
    Purtroppo, di tutto questo pupazzame non mi è rimasto nulla, ho regalato tutto ad un mio cugino e non li ho più visti.

    RispondiElimina
  23. E io ringo....nel senso di ringere...
    L'unica stagione di wrestling che ho seguito e amato perchè poi mi sono finalmente reso conto di che pagliacciata fosse!
    Però il ricordo di Dan Peterson che urlava "HACKSAW JIM DUGGAN" ancora mi assale...uh uuh....incredibile....laccio californiano...macho man randy savage uh uuh.

    RispondiElimina
  24. Occhio al pupazzo di UW Doc, che conoscendo il carattere di Grimlock è probabile che punti al dessert

    RispondiElimina
  25. Povero, da piccolo un fan di Hogan ti ha menato ? Ti ha rubato la fidanzatina all'asilo e pure le caramelle ? Oppure hai scritto a Hogan una letterina e non ti ha rimandato la foto con l'autografo ? Povero cucciolo, devi essere rimasto davvero segnato... :(

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma fai Bollea di cognome? Altrimenti, spiegami il senso del tuo post. Semplicemente, penso so vada a simpatie ed antipatie, e il sarcasmo gratuito come il tuo spinge sicuramente verso le seconde. Almeno la prossima volta cerca di essere spiritoso.

      Elimina
    2. Cali l'esca, e i soliti disperati dell'Internet caghella abboccano.
      È incredibile. Anno dopo anno, ancora lì a rosicare.

      Facci divertire, Gimmy l'Anonimo, su!

      Elimina
    3. scott, no, così mi rovini la pesca. :)
      Siamo in presenza di una genuina scimmietta terminatrice alla disperata ricerca di confirmation bias.
      ...
      ...
      Hop!

      Elimina
    4. I fan di RoboCop erano più divertenti, senza ombra di dubbio.

      Anche tu Doc mi guardi Hogan con l'occhio del paragone del Guerriero.

      Elimina
    5. scusa Doc, ero sovrappensiero.

      Elimina
    6. Beh pure io sono da sempre super tifoso di Hulk Hogan ma onestamente il tono ironico con cui il Doc lo prende per il culo non è che mi dia tanto fastidio, anche perchè se non ricordo male, quando gli è stato chiesto il motivo di tanto astio verso Hogan, ha risposto semplicemente che Hogan non ha alcuna colpa particolare se non che non era tra i suoi preferiti come il guerriero. Nessun complotto dietro insomma :)

      Elimina
    7. Dai alla fine questi personaggi dell'internet che se ne escono con i commenti parasimpatici verso il Doc. ci fanno ridereci!

      Elimina
  26. ....lacrime napulitante, eh sì

    RispondiElimina
  27. Il Pupazzo-Verso si espande.
    Ma la domanda è necessaria, tutto il pupazzame vario, lo tieni esposto tutto, o ne metti nelle mensole solo alcuni e gli altri negli scatoloni?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quasi tutto negli scatoloni. Esposti giusto i Chogokin, gli Hot Toys e i Myth Cloth infilati in una vetrinetta, e qualche Lego o pupazzino da mensola.

      Elimina
  28. no ma sul serio sul retro della confezione di Hogan c'è scritto i suoi "pitoni" di 60 cm???!!!

    RispondiElimina
  29. Ricordo benissimo entrambe le serie, ampiamente pubblicizzate sui Topolino dell'epoca! Io di tutti quei bresslers vintaggi avevo solo il mitico Ultimate Warrior con slip e stivali bianchi decorati, mi sarebbe piaciuto anche Hulk Hogan ma nisba, mi fermai lì... Grazie Doc, aspettavo da tanto una tua panoramica sul(la) WWF! ;-D

    RispondiElimina
  30. Lacrime napulitanti a gogo...D'accordo sulla pezzentaggine di Snuka, era difficile farlo così sproporzionato anche mettendocisi d'impegno.

    Oltre che Rhodes (che pare davvero introvabile a prezzi umani) penso siano tosti da trovare anche i Demolition completi di caschi! (La Hasbro deve aver inserito negli accessori dei chip intelligenti che li facevano smarrire tutti insieme automaticamente).

    Comunque linko anche qui (se mi è concetto) la pagina feisbook creata or-oggi per la compravendita:

    https://www.facebook.com/compravenditahasbro

    RispondiElimina
  31. Prima serie quasi completa (solo Rude e Akeem mi mancano). Della seconda, tolti i doppioni che non presi per principio, non ho a memoria Snuka e i Rockets. Della terza non ricordo nulla...aspetto il nuovo post! Ovviamente è tutto inscatolato a casa dei miei, in attesa che il figliolo cresca..
    Che nostalgia, non tanto dei pupazzetti, alquanto pezzenti diciamocelo, anche solo se paragonati ai Masters...quanto dell era Gimmick in WWF e al pensiero che di tutti loro ne son sopravvissuti ad oggi 2 o 3 al max.
    Avevo anche il ring..ricordo che lo chiesi per un compleanno e dovetti aspettar lo ben oltre la data perché la "cartolaia" dove l avevo ordinato lo dovette richiedere al suo distributore..vai poi a sapere perchè non lo cercammo da un giocattolaio serio a Milano..era così raro? Quando poi arrivò rifeci tutte le RoyalRumble e le WM del periodo!!

    RispondiElimina
  32. Mi ricordo che con quei debosciati dei miei amici ci eravamo inventati il torneo, una specie di gioco da tavolo coi dadi, 6 punti ferita ciascuno, e chi perdeva veniva schienato. Si poteva perdere anche prima, facendosi schienare e non riuscendo in tempo a togliere il pupazzo da sotto. Era raro ma qualcuno ci cascava (guardalà). Il tutto con cifra di ingresso di 5000 lire per partecipare, chi vinceva si pigliava tutto.

    Che tempi.

    RispondiElimina
  33. Li avevo quasi tutti, erano favolosi... l'unico cruccio era che il mio preferito Jimmy Snuka fosse orribile e soprattutto fatto in una maniera per cui era impossibile giocarci.
    Di tutto cio' mi rimane solo un hulk hogan oversize (sarà mezzo metro, giovinco più giovinco meno) che tengo a casa al paese (a guardia delle bottiglie d'epoca di nocino e vat 69).. Gli organizzai tempo fa un epico incontro vs. il Furby della mia ragazza. Indovinate chi massacrò chi???

    RispondiElimina

I commenti anonimi vengono eliminati dai filtri antispam e, nel caso superino i filtri, irrisi ed eliminati uguale: non usateli.

Related Posts with Thumbnails