lunedì 10 marzo 2014

88

Mantova Comics and Games 2014: il fotoreportaggio

Cosplay Mantova Comics 2014
Per dire.
Ieri sera, quando sei arrivato a casa, eri distrutto. Disintegrato dai tre giorni di Mantova Comics and Games 2014, ma con il sorriso delle grandissime occasioni stampato in faccia. Hai incontrato un frappilione di antristi e di amici, il libro è andato a ruba, hai partecipato a un incontro di bresslinz. Foto ne hai scattate pochine... ma per fortuna una nutrita pattuglia di antristi (che ringraziamo per benino alla fine) l'ha fatto al posto tuo. E allora, in ordine rigorosamente come-viene: cosplayer! Cooli di cosplayer! Playmobil Boia! Battlestar Galactica! Bresslinz! Gesti del minollo come se piovessero mariomeroli! [...]

La conferenza di presentazione della scuderia Limited Edition, sabato mattina. Accanto al qui presente, Nebo, Farenz e l'editore, Christian. A cui, per tutta la fiera, sono venuti gli occhi a dollaro di Zio Paperone per il fantastilione di copie vendute. Qui te dici qualcosa di scemo
 e gli altri sembrano ridere alla tua battuta. Ma in realtà non è così:
a scatenare l'ilarità generale è stato infatti un commento arguto del Playmobil Boia. Come al solito
Rattristato dalla cosa, anneghi il dispiacere nella fanta sgasata che hai nascosto sotto la sedia.
Il libro, dicevi. Entro domani aggiorni la pagina dedicata a Per il potere di Grayskull, con le info per chi volesse (bontà sua) acquistarlo appena esce, il 20 marzo, e per chi invece l'ha già ordinato. In fiera è andato via come il pane e la cosa ti ha messo addosso un'ansia da prestazione terrificante, cacchiarola /rosicchiatappodipennabic.
Il timbro di Leopaldon, per gli "Antrue Believer",
e la penna a quattro colori per le dediche
Detto questo, questo, sabato hai firmato copie per un'ORA E MEZZA senza mai fermarti. Un abbraccio e un grazie collettivo a tutti gli antristi per le chiacchiere scambiate, le fante, le tonnellate di junk food da provare per JFJ. Un po' di foto, in rappresentanza di tutta la cumpa:
Guest-starring Hilda di Polaris
Sulla sinistra, il sempre gentilissimo Emiliano Mammucari di Orfani. Quel tipo dall'aria losca sulla destra è ManuelP82 (Manuel Preitano), autore delle due cover di Per il potere di Grayskull. E gli altri tipi dall'aria losca? La delegazione meneghina dell'Antro FC.
Il divo, mentre arringa la folla con le sue massime di vita.
Il cartello per i camerini delle cosplayer l'ha realizzato Gigino il rattuso. E a proposito di cosplayer: rafficone di foto!
(lucine e interruttori dello zaino protonico erano FANTASTICI)
(con due colleghi)
Perché beccare i cosplayer giusti, nella ressa di una fiera di fumetti, ci vuole culo.
E infatti.
(Applausi)
Davide La Rosa, in giro con la dedica della Cristinona.
E a proposito di infanzia e lacrime napulitante: una Hot Toys custom di Shingo Tamai (realizzata peraltro dall'antrista Kanon),
un Leopaldon vintaggio in perfette condizioni (ma faceva 200 carte e, uh, no),
il disco volante di Goldrake radiocomandato della Reel,
l'ippopotamo amico delle minzioni dei bambini,
 dei simbolici Big Jim,
altro pupazzame vintaggio e, attenzione, i soldatini Atlantic di Capitan Harlock. Quelli, ovviamente, te li sei presi te. Degli acquisti magari parliamo nei prossimi giorni, ché è ancora tutto nel trolley giallonero da trasferta antristica.
L'intervista a Richard Hatch, il Tom Zarek di Battlestar Galactica. Mr. Hatch è un appassionato di fantascienza con i controcosi, con una cultura di un certo livello sul cinema fantascienzo anni 70 e 80.
La mattina di domenica l'hai incontrato a colazione e stava studiando la lingua Klingon, per un fan-film su Star Trek in produzione. No, per dire.
Mauro Uzzeo, signora e il miglior cosplayer della fiera: GZ nei panni di Super Zagorino.
Con Nebo allo stand della Limited. Un bravo ragazzo, Nebo. Davvero. Simpatico, intelligente. E grande amante della fantascienza pure lui: progetta di vendere più copie di te con il suo libro. #gifanimatadiNelsonMuntz
E veniamo all'incontro di bresslinz. Non ti sei limitato ai saluti. Roberto, organizzatore della WIVA, ti ha trascinato nel bel mezzo di una faida con l'heel della cumpa, il Drago. Il che ha rivestito di antrismo il main event dello show, con il Drago che insultava gli antristi tra il pubblico, derideva il dizionario antristico e sventolava una maglietta rossa di Ciclope. No, davvero.
Poi, una volta indossata la tua maschera da Doctor Nueva York, sei stato trascinato sul ring per il collo - rischiando di soffocare - e hai eseguito UNA MOSSA in difesa del movimento antristico tutto, punendo il malvagio amico di Ciclocchio. Ancora qualche foto, ma ci sono anche i video, tranquilli: il tempo di montarli e li schiaffi sul canale tutubico.
Alla fine, ovviamente, le forze del bene giallonere hanno trionfato.
Con il bressler Andres Diamond il giorno dopo. Ovviamente, è un antrista anche lui. I buoni, in fondo, lo sono tutti.

Un grazie ENORME a tutti i (non)debosciati che ti hanno passato buona parte delle foto apparse in questo post: Alessandro Mercatelli, Francesco Farina (che abita a due metri da casa tua, praticamente), Michele Reni, Irene Fazzi, Denis (con una N) Trussardi. E un altro grazie, altrettanto ginormous, alla WIVA wrestling, per averti permesso di fingerti per un momento il clone in scala di Stone Cold Steve Austin, e a tutti gli amici con cui sei riuscito a scambiare solo due chiacchiere, ché il tempo era quello che era e c'era da allenare la sindrome da tunnel carpale allo stand. Vi si vuol bene, gente.

88 commenti:

  1. diciamolo...si era li x te. chi cazz s'è inculata la fiera

    :)

    RispondiElimina
  2. Bellissimo reportage Doc,peccato che ci pacchi al cartoomics di Milano :(
    Pero un giorno di avere la possibilità di salutarti dal vivo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Beh, a Milano dovrei tornare prima dell'estate. Ci si becca al prossimo raduno.

      Elimina
    2. Questa è un'ottima notizia anche se spero a 'sto giro non verrai per visite mediche e affini..

      Elimina
    3. Concordo!
      In quell'occasione spero di presentare i miei parenti antristi e (casomai servisse) l'esemplare dell' "ippopotamo amico della minzione dei bambini" in possesso di mia sorella. L'ha recuperato in perfette condizioni in un contenitore della plastica da riciclare!

      Elimina
  3. Sempre orgoglioni Doc di essere Qui e di sentire anche lo stupore nella tua voce per il calore che ti avvolge :-) Aspetto ansioso il reportaggio anche se ho dovuto saltare Mantova ed il flippotrippissimo evento di abresslinz. Ps non buttare il Timbro che magari puo' sempre servire :-)

    RispondiElimina
  4. Mancano i ringraziamenti alla sig.ra Manhattan, super simpatica e che fa domande di un certo peso.
    In serata attacco il note ad un pc pienamente funzionante e ti mando gli altri filmati.

    PS: non sono stato io a gridare, appena sei salito sulle corde, "sei come Ciclope", figurati, io?!

    RispondiElimina
  5. Continuerò a ripeterlo... deluso per l'esaurimento precoce delle cinquine (non si fa così) e per la mancanza dell'ampio parcheggio all'ingresso...

    A parte tutto...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. "convenienza, non c'è - cortesia no - cortesia - convenienza no -"
      LOLLE
      Che invidia... mi consolo aspettando la copia antristica del libro...

      Doc, ci riprovo anche nel 2014: ma un bel Torino Comics (11-13 aprile)?

      Elimina
    2. Torino non credo proprio, purtroppamente :(

      Elimina
    3. :-(
      Prima o poi ti troverò, e ti farò firmare la copia del libro :-)

      Ma secondo te è una fiera di serie B rispetto alle altre? (tanto non mi offendo :-)) giusto per sapere, non conosco le altre)

      Elimina
  6. La mia faccia dietro il Ghostbuster era tutto un programma... è stato uno splendido incontro Doc! E grazie per quelle due dritte sul gesto del minollo...peccato solo che io non fossi attento! Aspetterò la prossima lezione di Leopaldon!

    RispondiElimina
  7. Paolo Pugliese10 marzo 2014 08:55

    Ma che veramente hai fatto l' incontro di wrestling??!!! Cose da pazz!!!!

    RispondiElimina
  8. No però così doc mi fai rattristare e rosicare ancora di più! Che già ero amareggiato di non poter venire in quel di Mantova per il raduno antristico.. ora non mi resta che aspettare pazientemente che carichi i video del tuo flippotrippissimo incontro di bresslinz /vaapiangereinunangolo

    RispondiElimina
  9. Sto rosicando tantissimo... dovevo venire domenica mattina per assistere all'intervista con Richard Hatch e poi farmi autografare la mia copia in edizione limitata, ma a causa di sfighe varie sono arrivato solo nel tardo pomeriggio e ti ho perso :(

    RispondiElimina
  10. Sempre un piacere incontrarti Doc, grazie ancora!

    ... e sempre un piacere fare photobombing nella foto dello zaino protonico...

    RispondiElimina
  11. ...che dire DOc, onorato di aver fatto la tua conoscenza e ancorpiù onorato per il contributo fotografico prestato a questo post

    RispondiElimina
  12. Doc, sono davvero lietissimo di aver fatto la tua conoscenza ieri mattina. Sto già leggendo il libro con Pegasus che rosica da in fondo il burrone.
    Mi spiace non essere ripassato a fare un salto allo stand il pomeriggio per salutare te e il playmobil boia ma quando gli amici con la macchina scalpitano sai com'è.

    RispondiElimina
  13. Piango Doc.!! Mi sono perso una superba prestazione del Doctor Nueva York!! Colui che è stato forgiato nel dolore e nel sacrificio nel temibile Antro delle Tigri!!!! ;)

    RispondiElimina
  14. La Fiera in quel di Mantova non è stata malaccio, oltre ad avere la tua copia limited autografata del libro, sbav :) hai avuto l'onore di parlare con il mito Joe Dever autore di lupo solitario che ti ha fiondato di colpo alla tenera età di 15enne.
    Successivamente con l'apollo di Battlestar Galactica, quello vero… quando mi sono avvicinato allo stand pensando di non essere cagato di pezza il mito ti rivolge la parola, parlando con me per un buon 15 min il mio inglese rugginoso, chiedendoti se ricordassi qualche episodio, rispondevi ma certo l'incontro con la nave pegasus ultra sbavs, beccandoti i complimenti dell’attorone ^_^ queste si che sono soddisfazioni

    RispondiElimina
  15. Prossimo raduno? No, perché poi a vedere la foto c'ho sempre quel magone dell'essermi perso il bello della vita. A cartoomics a Milano ci sarai?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Nope, niente Cartoomics (due fiere di seguito non c'ho proprio più l'età...). Ma a Milano, come scrivevo sopra, torno comunque prima dell'estate.

      Elimina
    2. Considera la Naoniscon a Maggio, a Pordenone! A presto.

      Elimina
  16. Comparire in una foto del Doc non ha prezzo! Sei sempre il migliore, conoscerti di persona poi è stato fantastico!

    RispondiElimina
  17. Doc, ci faresti un reportaggio anche della "Festa du fujadi"?
    (vedi in alto nella prima foto col ring)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. I minolli allo stato brado sono ghiottissimi di fujadi.

      Elimina
  18. sei troppo un mito, doc!

    non vedo l'ora che arrivi Catania!

    RispondiElimina
  19. Ahaha...grandissimi il Comico e Ray Stanz...non capisco come il figliolo continuasse a dire "brutto brutto brutto"!!
    Anyway, grazie Doc per la grande disponibilità..posso solo immaginare cosa significhi stringere ventordicimila mani in 3gg, vecchi e nuovi antristi e dedicare ad ognuno un sorriso sincero e una battuta geniale..non lo farai mica per i soldi vero?! :D:D
    Aspettiamo con ansia i video di StoneColdDocAustin..!

    RispondiElimina
  20. Stellina per Andres Diamons che indossa fiero le magliette di hellnation (aka robertò) di Roma.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. tra l'altro quella (la coppa cobram) è un po' che non l'ha più...!
      Big ups per Diamons!!!

      Elimina
  21. Effettivamente si era lì per te, pensa poi che nella stessa settimana del Mantovacomics ho già convertito 3 ragazze all'antrismo sfrenato, accettale come tributo ;).

    Dopo la conferenza poi, quando ti sei avvicinato alla signora Manhattan per darle un dolce bacio sulla fronte, le hai convinte definitivamente con un alto tasso di bassismo carismatico, no dico davvero! :D

    RispondiElimina
  22. Yeeee ci sono anche io! :D
    Mantova si riconferma ogni anno la mia fiera preferita, è sempre un'esperienza stupenda. Estremamente geloso della mia copia limited del libro atomico!

    P.S. Manuel, se ci sei batti un colpo, devo farti una domanda sulla copertina speciale.

    RispondiElimina
  23. Confermo la giornata memorabile. Fiera già di per se godibile, ma il Doc ci ha messo del suo. Per la cronaca, sono già a pagina 72. 'Sto libro è troppo corto! ;-) P.S.: Per chi non l'avesse comprato (il libro) compravatevelo.

    RispondiElimina
  24. Delegazione milanese, sempre presente!

    RispondiElimina
  25. Venerdì richiedevi fiducia sulla bellezza del libro.
    L'ho già finito, e su una scala da 0 a "Oscar per il miglior libro da Nostalgia Canalis" si piazza fuori scala, aggiudicandosi la statuetta dipinta di blu elettrico. (si può convertire in un 5 presidentesse con lode)

    Complimenti Doc! (^_^)
    Attendo con ansia la prossima "fatica" letteraria, e ovviamente di vedere sul blog il primo numero di ICON (sto ancora sbavando da venerdì)

    P.S.
    Ma poi gli Oreo Jappi li hai recuperati?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io l'ho letto tutto d'un fiato ieri pomeriggio.
      Le postille a fine capitolo sono un must!

      Comunque voglio il volume due assolutamente anche perchè c'è una marea di argomenti ancora intonsi su cui spalmarci il tuo inimitabile style Dottò...

      Elimina
    2. Grazie, giovini (e grazie anche a tutti gli altri antristi che hanno scritto sopra commenti dello stesso tenore). Per Massy: vediamo come va questo e mai dire mais :)

      Elimina
  26. Segnalo solamente che il vintaggione del leopoldo giustamente si è accomodato vicino alle copie di biancaneve zozzoporno vintaggia da edicola....che cioè anche se ha i suoi anni si difende ancora :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non a caso, guarda il coolo di Biancaneve. Il solito vecchio mandrillo.

      Elimina
  27. Ciao Doc, sono il cosplayer di Jena! Giornata fantastica, fa sempre piacere vederti magari la prossima volta se riesco mi fermo a fare altre due chiacchiere. Il libro mi ha fatto morire dal ridere, sei il migliore!

    RispondiElimina
  28. Epic Doc is epic!
    Aspettiamo fiduciosi i video sul tubo!

    E comunque la vecchina di Titti e Silvestro vince su tutto...

    RispondiElimina
  29. Ciao doc incontrarti è stato bello :D ho comprato il libro e ho una tua dedica :D meglio di così!!! bellissima l'intervento a 3 per la limited edition!!

    ps: una domanda ma veramente la Rosa andava in giro con la foto di cristina?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì. Felice come una Pasqua.

      Elimina
    2. sulla dedica spero non ci sia scritto "la tua infanzia MORIRA' sempre con te" come parrebbe a una visione superficiale.

      Elimina
  30. Bella prova di bresslinz, Doc! Ma proprio oggi che la Presidentessa compie 30 anni non le dedichi un post d'onore? ;-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In fiera sabato c'era un suo clone. No, sul serio.

      Elimina
    2. No dai mi sonoperso anche il clone della santissima presidentessa!! Pensa che un paio di anni fa sotto natale andando a far compere in un negozio del centro commerciale di Assago trovai una ragazza in cassa che le somigliava tantissimo, stavo li a fissarla finche non mi svegliò con un "devi pagare qualcosa?"

      Elimina
    3. C'ero alla presentazione e al match di bresslin, madonna le risate. Ho visto anche il clone della presidentessa in giro almeno due volte ed entrambe le volte ho pensato "va' se non assomiglia alla presidentessa!" giuro.
      Se fossi stato più pronto avrei comprato allo stand lì affianco un pacchettino di Oreo giapponesi con ripieno di un verde fluo dubbio e l'avrei tirato sul ring. Peccato.

      Elimina
    4. Tranquillo, Gigos: c'è chi li ha portati al posto tuo :)
      Abbiamo materiale per Junk Food Junkie per mesi...

      Elimina
  31. Mi dispiace di non essere stato di tante parole ma non stavo al pieno delle forze. Grazie lo stesso agli Antristi che ho conosciuto.

    RispondiElimina
  32. no, dai, ditemi che il Leopaldon della foto lo avete messo voi in posa lì (con lo sguardo laterale che cade proprio in quel punto...)!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. e comunque quest'anno come minimo Babbo Natale mi aspetto arrivi a bordo della Yamato!

      Elimina
    2. No, era proprio lì così. :)

      Elimina
  33. Spero di vederti al Comicon grande Doc ed avere il piacere di stringerti la mano !!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il Comicon ormai è un appuntamento fisso da qualche anno. Ci si vede lì.

      Elimina
  34. Dunque:
    - Libro ultra limited timbrato, firmato e con dedica "interpretabile": check
    -Fotografo ufficiale per la Wiva per 5 minuti giusto per fotografare il Doc: check
    -Foto con Hilda di Patatis: Check
    -Chiacchiere a profusione col Doc (i vantaggi della Domenica): Check
    -Foto di Poison Ivy lato B pubblicata sull'Antro.

    Felicità e appagamento.
    E Ciclope è un coglione

    Gran bella giornata Doc! Grazie Mille!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Addendum: per chi fosse interessato al fan film di Star Trek di Richard Hatch ecco il link. http://startrekaxanar.com/

      Elimina
    2. ehm le foto di poison è di hilda mi sa che me le sono perse ora controllo :)

      Elimina
    3. Beh, la cosplayer con cui ho fatto la foto era di fatto una delle possibili sopravvissute alla selezione dopo il "Manhattan Cosplay Act". Vero Doc?

      Elimina
  35. Si si, tutto bello, grande Doc (no, davvero non vedo l'ora di vedere il video dell'incontro di bresslinz), guardaquantomidispiacenonesserepotutovenire...ma qualcuno cacci il nome di quella Daenerys Targaryen per favore!

    RispondiElimina
  36. Complimenti Doc..fiera piena di momenti emozione! Vederti su un palco pentagonale-esagonale?-mi ha ricordato la guerra galattica! Non voglio esser lungo..ma grazie..per la semplicità che hai..per il tuo essere nostro alfiere!
    Ti si vuol bene!

    RispondiElimina
  37. Grazie per la dedica in contumacia Doc!!! :D

    RispondiElimina
  38. Mi spiace non esserci stato :(
    Ti saluto lo stesso qui Doc XD

    RispondiElimina
  39. Essere nativo e vivitivo della profonda Italia mi ha reso impossibile partecipare a questi eventi di natura antristica eccezionali. Immagino minolli a destra e a manca, il Doc che spacca tutti i fan pdf di ciclocchio e del reboot di robocop che lo vanno ad infastidire in una royal rumble, tutte le donne sono presidentesse, piove fanta e i muri sono fatti di oreo. Devi portare questa magia antristica anche al Napoli Comicon che qui c'è gente non può andare a Mantova, anche io voglio la mia copia di "Per il potere di Grayskull" autografato da lei, Leopaldon e il mitico Playmobil Boia.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A Napoli ci sarocci, ci. Vai Brooklyn.

      Elimina
  40. Grande Doc, sei stato il rappresentante di tutti noi blogger!
    Magnifico come sempre

    RispondiElimina
  41. Ciao Doc, che momento di genuina emozione stringerti la mano di persona...davvero!
    La cosa più strana è che mi sembrava di conoscerti da sempre e di parlare come si fa con un amico.
    Grazie ancora per le dediche.

    @duke fleed
    Non m i sono dimenticato, qualche giorno ancora e ti mando tutto.

    RispondiElimina
  42. Devo dire che è stato un piacere scambiare quattro chiacchiere con lei Doc. avere l'autografo e la foto con la Fanta sgasata (quando era ancora gasata)... alla conferenza di sabato abbiamo lanciato un "è un bel direttore" peccato che non si sia sentito :)

    P.s. sono solo al capitolo 5 del libro e anche se sono solo un 93 lo adoro! (le regole del Fight Club del Super Santos erano le stesse pure per noi)

    RispondiElimina
  43. Doc, grande reportaggio! Purtroppamente non siamo venuti, ma al prossimo giro ti debbo canoscere!ti porto pure in tributo i canidi travestiti da segugi infernali...
    Aspetto con anZia il libro, quando cominciano a sparaflasharlo in giro per circumvallazione?

    RispondiElimina
  44. Ciao Doc,
    scusa la ripetitività (visto che te lo avevo chiesto in un'altra occasione, non vorrei pasare per monomaniaco...) ^__^ ma visto la mia non partecipazione alla Mantova Comics, il tuo libro sarà in qualche modo disponibile alla Cartoomics di Milano?
    Magari tramite qualche pusher agli angoli dei semafori o sotto i cavalcavia?
    Gradito sarebbe, eventualmente, il nome dello stand e/o della casa editrice che si presterà alla vendita del tuo bellerrimo sforzo (che lo sforzo sia con te") editoriale ;)
    Grazie

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per quanto ne sappia, no, a Cartoomics non lo trovi. Ma un paio di giorni dopo, il 20, esce in libreria e sarà ordinabile anche in fumetteria tramite PAN.

      Elimina
  45. Grazie Doc! causa impegni lavorativi/familiari non ho partecipato ma ho mandato un amico a prendere il libro con tanto di autografo!
    Un Saluto Atomico anche a Te!

    RispondiElimina
  46. Doc, è stato un vero piacere conoscerti di persona (sono quello che si è fatto autografarsi anche Ehan?... ;-D ).
    Peccato aver mancato l'esordio nel bresslinz, ma conto in una tua nuova partecipazione tipo l'anno prossimo, per dedicarti il coro "U still got it!!!"... e fra un paio d'anni Hall of Fame WWE, per diritto...
    E come ti han già detto in tanti, ti si vuole bene davvero...

    RispondiElimina
  47. Sabato sono sbattuto ti ho incrociato nei meandri della fiera e ti ho dato la mano al volo senza manco riuscire a presentarmi...ma fiero di aver incrociato il Doc di persona ^.^

    RispondiElimina
  48. Fantastico reportaggio come sempre.
    Mitico Doc e un super grazie agli antristi che fanno in modo di far partecipare chi non c'è.

    RispondiElimina
  49. purtroppamente, per una serie di eventi nefasti, ho mancato l'appuntamento con te e con l'acquisto della tua opera letteraria. spero di poterti incontrare next year. dimmi che ci sarai. dì di sì, dì di sì, dai!!!

    RispondiElimina
  50. Bel reportaggio come al solito, peccato che a causa di ritardi non pianificati ho potuto incontrare il Doc solo per pochi minuti il sabato pomeriggio dopo l'incontro di bresslin che mi sono gustato tutto in prima fila! Il libro l'ho letto tutto d'un fiato, bellissimo soprattuto per un giovine born in '70ies come me, lacrime napulitante ad ogni pagina!

    RispondiElimina
  51. Brevi attimi di commozione davanti al pupazzetto dell'Ippopotamo Pippo.
    Il mio lo trovi sul vialetto davanti casa, semidivorato dai cani.

    RispondiElimina
  52. Un post da genuino momento emozione (sponsorizzato da Nvidia). Grazie di esistere Doc!

    RispondiElimina

I commenti anonimi vengono eliminati dai filtri antispam e, nel caso superino i filtri, irrisi ed eliminati uguale: non usateli.

Related Posts with Thumbnails