giovedì 5 dicembre 2013

48

The Walking Dead S04E08, il mid season finale, pernacchie

Posala, ché non ti conviene...
Puntata (quasi) monotematica del circolino dei telefilm, questa volta, perché Arrow si è preso negli USA una settimana di pausa, Agents of P.I.P.P.E. invece due. Nella speranza siano servite a qualcosa. Anyway, la quarta stagione di The Walking Dead è arrivata al giro di bo(i)a playmobil: si temeva una puntata moscia come tutte le precedenti, invece il botto è arrivato, con una versione bignami delle Nozze Rosse di Game of Thrones. Peccato abbiano mancato il bersaglio per quanto ti riguarda di qualche chilometro. Ah, siccome non è possibile parlare dell'episodio senza analizzare quanto è successo nello stesso, chi ancora non l'ha visto si fermi pure qui per evitarsi grossi spoileroni. Tutti gli altri possono indossare nasi e baffi finti e seguirti […]
"È permesso? Ho portato un pacco di caffè e il succo di frutta".
Dopo aver trascorso metà stagione a menare il torrone con la PERICOLOSA EPIDEMIA che ha aggiso con garbo solo i tizi sconosciuti. Dopo un episodio dedicato a Carol e la bellezza di due al Governatore, così, toh, che a decidere la ripartizione dei subplot nelle puntate è stato Francis il mulo parlante, arriva il finalino di mezza stagione badabùm, "Too Far Gone" ("Indietro non si torna"). Il Governatore quel carro armato, alla fine, lo usa. E lo usa molto più di quanto avesse fatto il suo meno cazzuto (in tutti i sensi) alter-ego a fumetti, attenzione. Solo che? Solo che è tutto COMPLETAMENTE SBAGLIATO E STUPIDO E RIDICOLO, dannazione.
"Rick, che facciamo?"
"Tyreese, per l'amor del cielo levati quel cappello di lana, ché siamo ad agosto!"
Non sai davvero da dove iniziare. Il dialogo agghiacciante tra Rick e Daryl al minuto zero, che fa il paio con il modo in cui il Governatore ha convinto il militare nell'episodio precedente a seguirlo. Subito dopo avergli ammazzato a sangue freddo il fratello. La banda di cretini che si porta dietro il Governatore
(notate l'espressione della neocognata, tipica di chi si ricorda di non aver comprato le uova). Ma anche il modo da premio Bravo Scienzià 2013 in cui il Governatore mette al sicuro la bambina, dopo aver visto nella puntata precedente quanto piaccia agli zombie farsi i fanghi termali. Poi Rick prova a convincere occhiobello che è tutto a posto, vai Brooklyn, e gli vien fuori IL GRANDE MOMENTO ROCKYBALBOO
solo che qui non c'è il Politburo a levarsi il cappello, e così gli levano la testa al povero Hershel
La scena è volutamente cruda e ha sconvolto, leggi sull'Internet, un sacco di gente. Una sorta di Red Wedding in miniatura, appunto. Ma dell'impatto emotivo torniamo a parlare tra un attimo, eravamo ancora al mimmoriassunto. Hershel finisce decollato e scatta la sparatoria, durante la quale le sue due figlie, Beth e Miss Xilitolo Maggie, non riescono a centrare manco una cippa, nonostante stiano utilizzando DUE FUCILI D'ASSALTO. Oh, sarà stato lo shock.
In compenso le due bambine addestrate da Carol sono ovviamente le nipoti di Jigen e centrano la ragazza esaltata della cognatina del Governatò ("Dobbiamo fermarci! Hanno tagliato la testa a un vecchio!". "No, è giusto: intralciava i lavori stradali!") DRITTA IN FRONTE.
Il Governatò viene trapassato ad altezza cuore dalla katana di Michonne - glielo si era detto di non toccarla, glielo si era - e la sua morosa non lo finisce subito con un colpo di pistola giusto perché gli fa troppo schifo. "Non ti sputo se no ti profumo", gli dice, citando il Poeta, mentre va via. Poi, beh, vanno via pure tutti gli altri. Chi in autobus, chi A PIEDI. Sono circondati dagli zombie, che venute giù le recinzioni della prigione invadono l'area come tanti piccoli tifosi della juventus che dicono le maleparole, ma quelli se ne vanno tutti in gita tranquilli, fischiettando La società dei magnaccioni.
E niente, anche Rick e Carl se ne vanno via a piedi. Rick, con gli occhi tutti abbuffati, grida Loriiiiii, e il figlio ci deve dire No, papà, la mamma è morta. Ora, non per fare i soliti confronti impossibili con il fumetto, ma lì nella prigione crepavano oltre a Hershel 3/4 del cast, e il cazzottone nello stomaco era molto, molto, molto, molto, molto più forte. Ma siccome la moglie rompipalle nella serie TV l'hanno fatta fuori grazie al cielo e a Ciccio prima, hanno dovuto scegliere chi eliminare. E Kirkman ha scelto l'umarell senza una gamba. Ci sarebbe la storia della culla di Judith, SENONCHÉ Kirkman ha dichiarato un paio di giorni fa in un'intervista ad Entertainment Weekly quanto segue: "Well, she's not in that car seat. I mean, there might be some of her in that car seat, but you know, the majority of her is not there. That's another big unknown that we'll have to find out about when we come back. She could be dead. She could be maimed. She could be fine. We'll just have to find out". Che se si stava zitto magari era meglio. 

The Walking Coso torna a febbraio, con nuovi personaggi pescati dalla serie su carta (Abraham, Rosita ed Eugene), ma la buona notizia è che tra qualche giorno inizia la seconda stagione della MIGLIORE TRASPOSIZIONE DI SEMPRE NATA DAL THE WALKING DEAD A FUMETTI.
Chi sa, sa. Ah, sorpresina finale per i fan di Agents of P.I.P.P.E., tutti e tre e due e uno:

Chloe Bennett (Skye) è nata Chloe Wang, perché suo padre è cinese. Questo l'ha portata a un certo punto a tentare la carriera di cantante pop a Pechino. Visto il tenore delle puntate di Agents of P.I.P.P.E., potrebbero benissimo metterla lì a cantare. Almeno uno non si abbiocca (si ringrazia l'antrista Mr Grumpy per la segnalazione).

48 commenti:

  1. Il Governatore o è molto fortunato e trova sempre masse di idioti dall'encefalogramma di una zebra a pois, o è una specie di oratore incallito/ipnostista, comunque fatto sta che il "dialogo" fra lui e Rick è stato a dir poco imbarazzante..
    Cioè, lui lì 2 ore a fare lo sborone e Rik a balbettare quattro sillabe..

    Per di più, il livello di mira dei personaggi è paragonabile a quello degli Stormtrooper in star Wars: un centro ogni 676.959.000.000.
    Forse dipende dal fatto che in Walking Dead ogni bambino al di sotto dei 12 anni ha una mira migliore di 15 adulti messi insieme..

    RispondiElimina
  2. Maledizione non sono ancora riuscito a vedere la puntata di TWD quindi ho letto solo un pezzetto di post. Comunque ho visto in rete una foto di Abraham e direi che è molto rassomigliante!!

    RispondiElimina
  3. L'ho ribeccato, eccolo.....
    http://www.hollywoodreporter.com/sites/default/files/custom/LESLEY/untitled%20folder/untitled%20folder/untitled%20folder/Michael%20Cudlitz%20Walking%20Dead%20Embed.jpg.jpg

    RispondiElimina
  4. "Perché se io posso cambiare, e voi potete cambiare, tutto il mondo può cambiare!" - i momenti rickybalboi valgono sempre. Ora manca la puntata in cui Rick canta "Era meglio morire da piccoli con i peli del culo a batuffolo, che morire da veri soldati con i peli del culo bruciati." e siamo a posto.

    RispondiElimina
  5. Agents of P.I.P.P.E. l'ho ufficialmente abbandonato all'ultima puntata che non ho neanche finito di vedere tale è stato il disgusto ed il senso del ridicolo. Ma come si fa?

    RispondiElimina
  6. TWD è diventato imbarazzante e fastidioso... non possono sempre sparare tonnellate di proiettili con fucili d'assalto e non beccare mai un c@zzo, mentre due bambine ti "oneshottano" due persone tenendo in mano una 9mm come fosse un gelato...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. L'ho già detto, lo ribadisco: basta armare come si deve Carl e qualsiasi altro under 14 della serie per eliminare alla radici l'epidemia zombie.

      Elimina
  7. Ma poi vogliamo parlare del fatto che tre puntate fa la prigione era assediata dagli zombie che tiravano addirittura giù le recinzioni, e quando arriva il Governatore con la famiglia non ce n'è neppure UNO? E ne arrivano giusto un paio quando tirando giù a cannonate la torretta? "il rumore li attirerà" ma se era sempre pienoooo??

    Coerenza con la continuity, non pervenuta.

    Sorvolo la questione mira, abbiamo già capito che quando i proiettili li usi su zombie e comparse deviano e cambiano traiettoria dietro agli angoli per prenderli, mentre i personaggi di spicco hanno lo scudo energetico intorno e al massimo si prendono una pallottola nella spalla "controlla se è uscita!"

    Su Hershel non avrei puntato mezzo euro falso. Aveva il cartello appeso al collo che diceva "sono arrivato a fine carriera" da quando ha cominciato a dispensare consigli da santone urbano, guarire i malati con la sola imposizione delle mani e cose del genere.

    La culletta di Judit mi ha fatto alzare gli occhi al cielo, che siamo in tv e si sa i frugoletti non si uccidono impunemente, e sono pressoché certa sbucherà fuori in braccio a qualcuno, con un tasso di improbabilità elevatissimo.

    Comunque l'assalto alla prigione del fumetto mi aveva strappato quella giusta dose di bruscoletto nell'occhio, PERFINO per Lori.
    Questo assalto telefilmo manco per niente. Sarà che vedevi sti protagonisti che smitragliano dietro ad una RETE (che non offre molta protezione di base!) e nessuno li colpisce. Mai.

    Ma poi non si capisce neppure perché alla fine scappano pure tutti!! Ok ok, il carroarmato a tirato giù il recinto e allora? Ma barricarsi dentro gli edifici rimasti, visto che oramai avete distrutto il carroarmato e fatto fuori praticamente tutti gli assalitori, Governatore compreso?
    No, tutti in gita!

    Va bhe.
    Diciamo che mi dà sempre meno emozioni ogni puntata che passa e non va tanto bene!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dovevano andare allo zoo di Fasano.

      Elimina
    2. Credo che gli zombie siano andati tutti a far compere per le feste natalizie...
      http://video.gelocal.it/ilpiccolo/locale/ressa-all-apertura-del-tiare-shopping/21300/21347

      Elimina
  8. Parliamo dell'unico midseason finale dove non ho versato una lacrima, il che è tutto dire.
    Troppo stupide le morti, troppo prevedibili i "colpi di scena" (lo zombie che attacca la bambina nel fango l'hanno tirato fuori paro paro da Zombi 2 di Fulci. Stava lì dagli anni '80), l'unico momento valido è stato il momento "Children of the Corn" perché, più che degli zombie, io avrei paura di quei bambinelli svitati cresciuti da Carol (a tal proposito Daryl se l'è proprio presa, eh. Mavvaffa.).

    Speriamo che questa diaspora dei sopravvissuti porti a qualcosa di buono ma... ne dubito.
    Intanto aspetto Hershel sotto l'albero.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Credo che abbiano Hershel eliminato dallo show appositamente per permettergli di espletare le sue funzioni di Babbo Natale: siamo a Dicembre, non è un caso :P
      Di lacrimoni ne ho versati troppi con person of Interest, che ha fatto un middle season pressochè perfetto: Walking dead, levati

      Elimina
  9. Doc, io più che alle nozze rosse lo paragonerei all'episodio Blackwater.

    Comunque che presa in giro, otto episodi per il finale della terza stagione. E non hanno neanche avuto il coraggio di far crepare qualche inutile, fatta eccezione per l'eroica sconosciuta scomparsa. E Hershel naturalmente.
    L'unica genialata è stata di riunire tutta la carne da macello nel bus, così magari non dovremo più vederli.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ho buttato lì il paragone per la "ggggente sconvolta dalla bambina agggisa" che ho letto in giro per l'Internet. A me ha fatto lo stesso effetto di una pubblicità del tonno.

      Elimina
  10. Ma perche non parlare di Daryl che sembra una via di mezzo tra Batman, Arrow e The Punisher, ma più forte? Perchè questo tizio, armato di una balestra e di una pistoletta, riesce a non ferirsi MAI, a farsi scudo con uno zombie mentre il nemico gli scarica un caricatore di un fucile di assalto addosso, ad infilare con una piroetta una granata dentro il cannone di un carroarmato, e tutto ciò mantenendo sempre un sangue freddo da paura. Mentre, nello stesso momento, i due antagonisti si prendono a cazzotti. Nel caos, tra mitra, bombe, zombie, gente che scappa, sti due si picchiano come ragazzini. Boh... Io sta serie la vedo sempre peggio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Daryl è protetto dal capello unticcio.

      Elimina
  11. Agents of SHIELD pure io l'ho abbandonato...
    Comunque Doc hai giocato The Walking Dead: 400 Days? Breve, ma molto intenso... e a proposito dei Telltale Games, cosa ne pensi di The Wolf Among Us? Sarà che amo Fables, ma l'ho trovato stupendo *__*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bello-bello. Appena parte la stagione 2 di The Walking Dead, parliamo anche di The Wolf Among Us e 400 days.

      Elimina
  12. Beh, sì, forse il momento Bollywood è l'unica minchiata che manca in Agents.
    Comunque, secondo me quella di TWD sarebbe stata una puntata sopportabile (SOPPORTABILE, eh) se fosse stata la 3x16, perchè ora come ora mi sembra di aver passato otto puntate a vedere il nulla, alla fine è successo tanto per non cambiare niente.

    SPOILAH

    Spero che diano chiarezza sulla malattia e la chiudano definitivamente al ritorno, perchè dopo non ne voglio più sentir parlare nei secoli dei secoli. La prima malattia corruttibile, che le passi la mazzetta e ti fa poco o niente se sei il coreano pucci pucci. O babbo natale. O la ragazza del coreano pucci pucci. O...vabè, chi se ne frega.
    Per il resto, premettendo che non me ne intendo per niente di tecniche registiche, messe in opera di una sceneggiatura ecc, ma a me i fatti successi ultimamente sembravano messi lì alla rinfusa, qualcosa forse anche per raggiungere il minutaggio previsto e basta (tanto la fanbase ci guarda lo stesso, ci guarda), tanto che ogni cosa finiva per avere dei tempi sballati che non ti permettevano di empatizzare per i personaggi e quello che stavano passando.
    Ah, Rick per me è ufficialmente l'Andrea della quarta stagione, non c'è dubbio. Al gov avrebbero dovuto sparargli appena vista una benda in lontananza, dati i trascorsi, e quello ci fa i discorsi di miss Italia sulla pace nel mondo. Come no. E probabilmente con l'apocalisse zombie è diventato semianalfabeta, visto che biascica peggio di Thea Queen.
    Ah (2), pensavo che a Carl facessero fare il duro insensibile per necessità di trama. Invece è che le altre facce non gli riescono proprio. Gli avessero messo uno smiley giallo alla Watchmen con la faccia triste sarebbe stato più credibile.
    Ah (3), devo ammettere che l'attacco alla Looney Tunes di Daryl al carrarmato m'ha strappato una risata.
    Per concludere...

    "COOOOOOOAAAARL!"

    RispondiElimina
  13. Io chiedo un minuto di silenzio per l'uomo che ci ha dato gli spaghetti al martedì. E comunque o il Governatore è un buon or(in)atore oppure è semplicemente abile a circondarsi di dementi, perché esattamente come lo scorso finale di stagione, questa puntata non ha uno straccio di senso logico.

    RispondiElimina
  14. Alla fine, probabilmente, la cosa più sensata era salire sull'autobus e andarsene tutti, compreso il vecchio e Michonne, ma ammetto che così difficilmente la puntata sarebbe decollata.

    RispondiElimina
  15. Doc, scusa, non ho capito perché dici che la morosa del Governatore non gli spara... il colpo parte poi se lo manca lo scopriremo solo vivendo ma mi viene il dubbio che stessi parlando del fumeto?! Comunque quasi 7 puntate di nulla e poi un finale di mid season che sembra piuttosto un finale di stagione. A meno che non riescano definitivamente a sorprenderci con qualcosa di interessante, per me la stagione possono anche chiuderla qui per quanto mi riguarda :/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, manca un pezzo alla frase. Intendevo che non lo uccide a favore di camera. Nel fumetto, per togliere ogni dubbio, gli fanno esplodere la testa.

      Elimina
  16. Ma sbaglio o in questa puntata Rick ha preso lezioni dal signor Pegasus? Dialoghi imbarazzanti, prova l'attacco a sorpresa, fallisce, viene preso a cinquine in faccia per tutto il tempo e negli ultimi 30 secondi di episodio viene qualcun'altro a salvarlo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E per salvare Carl, dopo si vanno subito a gettare in un burrone.

      Elimina
    2. :D

      p.s: comunque il gov del fumetto secondo me è molto piu' bastardo

      Elimina
  17. Non seguo la serie tv diTWD. Leggo il fumetto, in formato bonelliano. Il punto in cui più o meno è arrivato il formato bonelliano del fumetto è questo: la distruzione della tranquillità della prigione. A leggere della puntata viene un po' di tristezza. Perché? Perché leggendo il fumetto, mentre accadono questi avvenimenti (il governatore che arriva, la recinzione che viene giù, i membri del gruppo che muoiono), ti senti male. E non è per dire...ti senti male per davvero...
    Hai quella sensazione opprimente allo stomaco e una vocina nella testa che ti dice: "quello che sta accadendo è orribile...posa questo dannato albo!" ma...ma non riesci a fermarti e arrivato alla fine rimani...smarrito...come i protagonisti.

    Nella serie non c'è nulla di tutto ciò, mi pare di capire...e allora faccio bene a non seguirla.

    RispondiElimina
  18. Non saprei come descrivere sta puntata.
    Hanno voluto a tutti i costi allungare inutilmente il brodo, per poi fare sto finale tutto in fretta e furia. La puntata non è stata manco male, ma tutto il contorno è stato ASSURDO.

    Beth è stata incollata a quella neonata per tutto sto tempo, e adesso che c'è la sparatoria, la lascia lì per strada?

    Michonne che si libera ed evita i proiettili con un paio di capriole uattà....

    Tanto per dire due cazzate.....mah, mi chiedo perchè non chiudere direttamente tutto con il finale della terza stagione.....

    Comunque adesso ci siamo tolti il ridicolo ciclo della Prigione (parlo sempre della Serie TV), speriamo che riescano a riprendersi, l'idea che mi sono fatto è che vogliono ricominciare ad avvicinarsi al fumetto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Perché hanno svariati milioni di spettatori (in calo in questa stagione. E ti credo) da palleggiarsi con queste cazzate.

      Elimina
  19. TWD sta peggiorando, questa puntata era un minimo meglio delle precedenti ma veramente non sono cose.
    Concordo con Panka, tanto lo sanno che la serie viene guardata lo stesso.
    Penso che gli autori e produttori hanno l'obbligo morale di non fare certe schifezze, ma i soldi sono soldi.
    Facendo cosi "a buttar su" da una idea come TWD riescono a farci garantito 5 serie con ascolti sopra il loro minimo accettabile e poi finirla anche in malo modo e ciao.
    Impegnandosi, forse anche solo poco di più e spendendo molto di più riuscirebbero a farla durare e fare un BELLA serie di cui se ne parlerebbe nei secoli a venire ma forse dal punto di vista economico non rientrerebbero i soldi investiti.
    Quindi non sono per niente dispiaciuto di aver pescato le puntate nel torrente ( non fatelo a casa vostra ), se invece fosse stata una bella serie magari non so, DVD o cose simili poi magari le avrei comprate.
    Per fare un esempio, la serie a fumetti la leggo perché me la presta un amico (lo stesso che mi ha fatto conoscere l'Antro, grazie Fab.) ma quando è uscita la versione da edicola in formato Bonelli l'ho comprata e la sto continuando a comprare, anche se le ho lette tutte le rileggo volentieri e mi piace pensare che do cmq il mio contributo alla Salda Press.

    RispondiElimina
  20. Le ultime due stagioni di TWD credo siano il più grande insulto agli spettatori perpetrato da una serie tv.. potevan usare questo mid season come finale della storia del governatore gia nella scorsa stagione e invece no, hanno tirato fuori un end season iutile e imbarazzante l'hanno scorso e adesso hanno ripreso il finale del ciclo della prigione dal fumetto dopo 8 puntate di nulla assoluto.... cos'è non volevano sprecarlo..? hanno pensato ''bhe il finale del governatore gia è bello pronto e scritto sui comics ora abbiamo bisogno solo di 7 ore di sequenze senza senso prima cosi un altra mezza stagione e fatta..?? e via di ZOMBIE DALL'EDERA, ZOMBIE DAL CIELO, ZOMBIE NEL FANGO, ZOMBIE NELLACQUA...... Se il fumetto è calato moltissimo la serie è diventata qualcosa di inguardavbile anche solo nella messa in scena.. basta guardare gli scontri a fuoco.....ora hanno ricreato la stessa situazione di quando venne invasa la fattoria di harshel e poi scopriremo che non è stata carola ma la bambina matta ad uccidere i 2 tizi e che la bambina è ancora viva.....

    RispondiElimina
  21. Ma l'utilità di scappare a piedi quando ormai l'altri sono tutti morti e hanno lasciato lì tipo 6 auto stracariche di armi?
    Non mi sembrava un'invasione di zombie ingestibile una volta annientato l'esercito avversario...

    RispondiElimina
  22. Dopo il secondo compendium posso solo dire che Carl è il badass bastard definitivo.Punto.

    RispondiElimina
  23. Puntatone puntatone puntatone,7 episodi di nulla cosmico e poi boom ti sparano l'impossibile.
    E' moruto erssssccccccelllll niente piu' discorsi noia mortale-bava alla bocca-bolla al naso...peccato non si sia tirato dietro una o tutte e due le sue inutili figlie.
    Momento di paura,4 secondi, per Daril...fosse morto lui invece:addio serie.
    Attimo di esultanze varie per il possibile decesso di Carl...niente...gol in fuorigioco.

    RispondiElimina
  24. La bimba-cecchino che pianta la pallottola in fronte alla lesbica ex-militare per me si vale, da sola, la visione della puntata. Puntata che nel complesso non mi è neanche dispiaciuta, ma che avrebbe avuto tutto un altro senso e un altro impatto in chiusura della terza stagione, ora sembra più un mea culpa degli autori. O forse qualcuno dalla produzione ha rimediato un carro armato di seconda mano e voleva a tutti i costi impiegarlo sul set.

    Ma alla fine della fiera, perché Misciò odia così tanto il governatore? Nel fumetto ci sono delle motivazioni valide, qua... che è? lo odia perché le ha fregato l'amichetta scema la scorsa stagione? A guardar bene, è lei che acceca il Governatore e ne uccide la bimba.

    Ieri sera è andata in onda la puntata di Arrow con Barry Allen, attendo con curiosità di gustarmela stasera.

    Almost Human procede e, pur restando nel solco del già visto, non mi dispiace e gli regalo volentieri 40 minuti settimanali.

    RispondiElimina
  25. Secondo me potevamo risparmiarci queste eterne puntate e far succedere quel che è successo in questa puntata alla fine della terza stagione...
    ...esattamente quel che hanno detto anche gli altri!

    RispondiElimina
  26. infanticidio: al di là dell'articolo pubblicato che mi ha fatto proprio venire il latte alle ginocchia c'è da dire che TWD non ha mai rifiutato l'infanticidio, all'inizio della prima puntata rick spara alla bambina zombie, poi c'è la figlia di Carol ed adesso questo due. Sarebbe un punto a favore di TWD sacrificare una delle leggi della tv per coerenza di trama, speriamo.
    morti: a parte hershel c'è da dire che non hanno fatto fuori i sacrificabili (l'alcolizzato diversamente bianco, la figlia canterina di h.), non si capisce come gli invasori siano crepati tutti, interessante l'uccisione a sangue freddo di Daryl (?), ridicolo il fatto che Rick si trova davanti a dei tizi coi mitra e viene solo ferito di striscio, per poi dimenticarsi della sua presenza dietro al bus (ma dai). Mi dispiace sia morto il governatore anche se in questa puntata ha dimostrato quanto la vicinanza con quella prigione rincoglionisce.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ah si infatti!
      Quando tutti partono all'assalto io ero lì che dicevo "si ma dietro quel bus c'è Rick... Oh gente c'è Rick!" no neitne nada, tutti tirano dritto senza controllare e lui salta fuori sul Governatore e non uno dei tizi che torni indietro a controllare o dargli una mano.

      E una pallottola in testa a Michonne mentre era legata niente pure?
      Che si ovvio che tutto il pubblico avrebbe gridato all'eresia, ma è possibile che i "cattivi" debbano sempre essere diversamente intelligenti?

      Elimina
    2. vero, comunque non era necessario ammazzare Michonne (con qualche espediente della trama te lo risparmi - ad es. non viene catturata) ma anche lì i tipi si sono scordati di lei, questa tizia si è schivata un momento e poi è andata tranquillamente a fare i c..zi suoi in giro (si è slegata ecc.). I tipi erano troppo impegnati a sparare (a chi? hanno ucciso forse qualcuno? sul serio... forse una comparsa?)

      Elimina
  27. Personalmente, ho trovato assurdo come mai il Governatore scelga di uccidere il buon Hershel invece di Michonne, con cui aveva un conto in sospeso da tempo e che risultava molto più pericolosa del simpatico vecchietto... Non ha davvero senso, forse è la cosa più illogica in assoluto della trama!!! Comunque non è vero che gli assalitori muoiono tutti, le due sorelle Lilly e Tara sono ancora vive, se non mi è sfuggito qualcosa... Ad ogni modo puntata finale discreta, ma il voto non può essere più alto di 6,5 per le ragioni di cui sopra!

    RispondiElimina
  28. Doc ma nel prossimo futuro entrerò nel circolino anche "Almost human"?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ho visto solo una puntata e mezzo. Se mi rimetto in pari, ci provo. Il "se" è legato al fatto che non mi ha entusiasmato particolarmente quanto visto.

      Elimina
  29. Ma come si fa a rovinare così tanto potenziale? E la cosa peggiore è che Kirkman sia uno dei principali responsabili di questo scempio, con le sue lagne sugli showrunner.

    RispondiElimina
  30. Mentre guardavo la puntata è successa una cosa fantastica:tra i tizi della prigione vedo uno che non mi ricordavo,è vedo che però lo inquadrano 3-4 volte di seguito.Inizio a chiedermi,ma chi cazzo è quello?Tempo di finire mentalmente la frase e gli sparano...ah ok era la solita carne da macello.Comunque giuro,che se il governatore non è davvero morto,e torna anche nell prossime otto puntate,smetto di guardarlo,perchè ha veramente fracassato tutto il fracassabile(tra l'altro speravo che,vista la scenetta romantica,almeno uno tra glenn e maggie ci rimanesse...ho sperato invano)

    RispondiElimina
  31. Questo ultimo episodio mi ha fatto capire che ormai anche gli autori sanno che tutti gli spettatori aspettano Michonne.

    Gli altri piangono, urlano, si picchiano, minacciano, disperano, ecc.

    Lei sta seduta con i poldi legati in silenzio. due scene dopo ammazza in 1 secondo netto il cattivone di turno e risolve la situazione. Non parla, neanche suda.

    Gira voce che Michonne girerà tutta la seconda parte di stagione bendata con le mani legate dietro la schiena eliminando da sola l'epidemia zombie ruttando a secco per tutto il tempo!

    RispondiElimina
  32. Hai un petosecondo per chiarire quel "più cazzuto" attribuito al governatore televisivo piuttosto che a quello cartaceo.

    RispondiElimina
  33. Che TWD ci abbia abituato ad alti immensi e bassi bassissimi è noto (aridatemi Shane, che puntatone quello dove Rick lo fa secco va) ... questa quarta stagione però è diventata indigeribile e la mid è la meno peggio deh!

    Sperom!

    RispondiElimina

I commenti anonimi vengono eliminati dai filtri antispam e, nel caso superino i filtri, irrisi ed eliminati uguale: non usateli.

Related Posts with Thumbnails