mercoledì 4 dicembre 2013

73

The Amazing Spider-Man 2, il film, è ufficialmente troppo pieno di supertizi

The Amazing Spider-Man 2 movie poster
Quello che vedete qui sopra è il nuovo bannerone di The Amazing Spider-Man 2, il seguito di The Amazing Spider-Ciuffo (al cinema dal 2 maggio negli USA e in Italia dal 24 aprile). Cliccate sull'immagine per ingrandirla e poi tornate qui. Fatto? Cosa avete notato di sbagliato? […]
The Amazing Spider-Man 2 Electro Jamie Foxx
La risposta è "Nulla". O meglio, "Nulla a parte ALMENO UN PAIO DI NEMICI DI TROPPO". Ricapitolando, alla Sony e al regista Marc Webb (leggi = alla Sony) non bastava come nemesi di Peter l'Electro in tinta puffo Jamie Foxx.
Un'altra nuova foto del nemico color blu elettrico /risateregistrate
mentre affronta Spidey
E così, come sappiamo, hanno aggiunto anche Rhino, Paul Giamatti. Il che, a giudicare dal bannerone all'inizio, significa UN ROBOT GIGANTE A FORMA DI RINOCERONTE. Solo che non bastava ancora.

E allora allo stupefacente Spider-Ciuffo (qui ritratto in posa plastica) tocca affrontare ANCHE un qualche Goblin/Hobgoblin, il tizio al centro nel bannerone in apertura. L'Harry Osborn del film, Dane DeHaan (cacchio di nome)? Boh. A questo punto, a) Inizi a temere che quelle voci sui Sinistri Sei possano avere un minimo di fondamento, ché siamo già a metà squadra b) ci terresti a ricordare che l'ultima volta in cui hanno imbottito un film dell'Uomo-Ragno con tre nemici, ne è venuto fuori Spider-Man 3.
Devi aggiungere altro? Appunto. Ma non è tutto. In un'intervista a USA Today, il regista Marc Webb ha dichiarato che Gwen Stacy "plays a crucial, terrifyingly pivotal role in the film". Parole che aggiunte alla presenza di un qualche Goblin, fanno un 4 gigantesco. Cioè, dai: speri DAVVERO sia solo una trollata per farci lo scherzone ai fan. 
Nota superflua, giusto perché qualche fan integralista non comprende i significati delle parole "ironia", discussione" e "pianetaTerra": no, non stai giudicando il film prima di averlo visto. Stai esprimendo democraticamente la tua opinione sui materiali promozionali e le informazioni sul medesimo man mano che vengono fuori. Poi, oh, del primo The Amazing Spider-Man ti eri fatto l'idea che facesse schifo, prima che uscisse, e poi invece… no, niente. Faceva schifo uguale. A chi non sta bene, può democraticamente attaccarsi al rinoceronte meccanic… Ehi, aspetta un momento.
Ora è TUTTO CHIARO.
Voialtri debosciati, invece, che ne pensate? Il professor Guidobaldo Maria Riccardelli dichiara ufficialmente aperto il dibattito.

73 commenti:

  1. Doc, ne parlavo stamattina in un gruppo su fb, e ho usato gli stessi tuoi toni... con le conseguenze che puoi immaginare. Mi sento meno solo adesso, grazie <3

    RispondiElimina
  2. non capisco l'anatomia di rihno. la testa dov'è? è megazord? è un gundam quadrupede?

    RispondiElimina
  3. Mah, per fortuna non c'è Raimi alla regia. Almeno c'è la possibilità che qualcosina si salvi e non siano proprio 120 minuti di pernacchie in faccia ai fan. Vedremo!

    RispondiElimina
  4. non ci sono proprio parole......supera di molto la faccia di kaiser del compianto toby

    RispondiElimina
  5. A me il primo film era piaciucchiato, questo lo aspetto con abbastanza hype, anche se l'uomo ragno non è che mi garbi così tanto.
    Più che altro voglio vedere Rhino su due zampe [se ci sarà] e vedere come gestiscono questo Goblin. Boh, speriamo bene!

    RispondiElimina
  6. Da fan di Spidey... non penso che andrò a vederlo.
    Non in preda da isteria da profanazione, inneggiando il sacrilegio o invocando la collera degli dei, su un ipotetico scempio
    Piuttosto questo genere di film non mi sta appassionando più e le pellicole sanno sempre più di minestra riscaldata.
    Salvo giusto quelli dei Mavel Studios che bene o male se la sono cavata sin'ora e il nuovo corso DC con super man per la curiosità.
    Che le major continuino pure a sfornare i cinecomics, ma l'interesse per queste pellicole mi sta passando e mi accontento del caro vecchio fumetto cartaceo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Pensavo di essere l'unico. ormai il cinecomic è un genere definito e salvo eccezioni tendente al ribasso qualitativo per piacere a tutti. In pratica per le ragazzine fanno film melenso-romantici tutti uguali, per i maschietti fanno cinecomic tutto sommato tutti uguali

      Elimina
    2. Non paragonate questo film con altri film-fumetti, perché gli altri film Marvel si sono resi una commercialata assurda.
      Questo Spiderman seguirà una propria strada cinematografica, affiancandosi sempre per grandi linee all'uomo ragno dei fumetti. Come hanno fatto i grandi Tim Burton e Nolan con i loro Batman.

      Elimina
  7. Sarà più o meno come il primo...terrificante. :D

    RispondiElimina
  8. Io mi chiedo perché in un film con un tizio tutto blu che spara fulmini non ci potesse stare benissimo anche un rinoceronte umano, a sto punto lo potevano lasciare pure a casa che secondo me i cattivi di serie B nei film non è che funzionano assai (l'Uomo Sabbia tipo).

    P.S. Mò che ci penso bene Jamie Foxx vuol dire Pino Insegno il che vuol dire il terzo film di Spider-Man di fila col doppiaggio un po' vabbè. Pazienza.

    RispondiElimina
  9. tanto per rimanere in tema di troppi supertizi, dall'altra parte intanto confermano la presenza di Wonder Woman in "Batman VS Superman"... non so se gioire o inorridire http://www.manofsteelfanpage.com/2013/12/04/gal-gadot-to-play-wonder-woman-in-batman-vs-superman/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Questo almeno è un motivo per andarlo a vedere!

      Elimina
    2. Sani timori sul casting di Wonder Woman, speriamo che non facciano come ci ha illustrato Leo Ortolani.

      Elimina
    3. quello che nessuno ha ancora ipotizzato è che invece di un effettivo team up (avengers per intenderci) potremmo anche aspettarci una serie di comparsate.
      quello che per esempio immagino io è un film di superman, in cui il batman più volte definito vecchio e saggio ricoprirà il ruolo che era stato di pa kent nel film precedente solo che ha un costume figo e mena cazzottoni; faranno la loro avventura, ci sarà una comparsata di wonder woman (forse) o in borghese o come supereroina, e poi magari qua e là comparirà qualche altro personaggio del dc universe.
      si era già detto che superman sarebbe stato d'esempio per una generazione di eroi, che sarebbe stato l'apripista, qualcuno che li traina fuori dall'ombra.
      e così sarà secondo me.
      possono comparirne anche cinque, ma secondo me oltre la comparsata pura e semplice (salvo batman) non si andrà. e comunque sarà arrapante.
      immaginate tutta una serie di "scenette dopo i titoli di coda marvel" ognuna delle quali presenta un nuovo supereroe, ma durante il film.
      BOOOOOM BABY

      Elimina
    4. e comunque vada scommetto che lei, wonder woman, ci rimarra' malissimo (cit. :P )

      Elimina
  10. E' qualche giorno che gira su G+ l'annuncio dell'imminente trailer (a domani per la precisione) e l'immagine puffo mi ha raggelato, sembra la versione sotto tensione e gggiovine di Palpatine. Se da una parte si cerca l'aderenza al fumetto con pose plastiche, smorfie e mossettine dall'altra vanno svaccando i villain in ogni modo.

    Spiderman 3 per quanto è quello che è quantomeno ci ha dato un Uomosabbia con il suo maglione a righe e un Venom alieno e sbavante... onore a Raimi!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Infatti esteticamente perfetto, ma la cosa più agghiacciante del terzo Spiderman di Raimi era proprio Spiderman (oltre alla megasupercavolata del maggiordomo degli Osborn)

      Elimina
  11. PIVOTAL ROLE. Come se la storia, nei fumetti, non fosse uscita negli anni settanta

    RispondiElimina
  12. A vedere Tobey Maguire che fa quella posa a ripetizione mi è venuta la nausea e non in senso figurato ma VERAMENTE! E' un sintomo normale?

    RispondiElimina
  13. mi ispira veramente poco..vabbè, me ne farò una ragione

    RispondiElimina
  14. E dire che non m'erano dispiaciute le foto dal set di Paul Giamatti: http://wac.450f.edgecastcdn.net/80450F/screencrush.com/files/2013/06/rhinopg.jpg

    RispondiElimina
  15. se il robot spara anche raggi, potranno abbinare a tutti i cattivi degli effetti speciali sparaflashosi. che bello! (sigh).

    nel frattempo, ogni volta che vedo Maguire nei panni di Parker, penso che potrei fare Hulk. senza trucco.

    RispondiElimina
  16. L'ultimo film decente di Spider-Man è datato 2004, the Amazing Spider-Man penso sia piaciuto solo a chi 1) non sa chi è Spider-Man 2)non ha mai letto un fumetto Marvel 3)non sa chi è Peter Parker

    RispondiElimina
    Risposte
    1. vorrei tanto linkarti un post che scrissi mesi fa che ti dimostrerebbe il contrario ma non posso linkare le cose. peccato.
      però sappi che si può dire l'esatto contrario senza cadere nel torto.

      Elimina
    2. Lo Spiderman classico non l'ho mai letto, ho letto quello Ultimate. E secondo me questa serie di film si avvicina molto all'Universo Ultimate

      Elimina
    3. Mi dispiace deluderti, ma The Amazing Spiderman sta riscontrando un grande successo e Marc Webb ha colto la vera essenza dell'uomo ragno dei fumetti.
      Raimi ha solo proposto il suo con pose e lotte in un contesto poco lavorato. Ma resta comunque una bella trilogia per alcune cose, anche se Raimi si è lasciato parecchio andare.
      Quello che c'è in un fumetto non si può pretendere di riportarlo sul grande schermo, semplicemente perché non funzionerebbe.
      Un film che prende spunto da qualcosa funziona nel momento in cui si rispetta per grandi linee il concetto chiave di quella particolare storia. Marc Webb c'è riuscito.
      Non paragonate comunque i due Spiderman di Raimi e Webb perché seguono due strade completamente diverse.

      Elimina
    4. mi spiace deluderti ma la Sony con questa cagata ha messo l'ultimo chiodo nella bara dell'AURDQ.

      Per chi leggesse ora: "tutto quello che ha detto il mio collega sono stronzate!". (cit.)

      Elimina
  17. It's raining meth! Hallelujah, it's raining meth!

    RispondiElimina
  18. Il primo Spiderciuffo mi è piaciuto come i calcoli al rene... probabilmente meglio i calcoli... Electro e Rhino erano nemici della meenchia già negli anni 60/70 basti pensare che il primo veniva battuto grazie ai fantascientifici guanti della spontex... visto che c'era la Sony poteva anche metterci i Duri(gli antristi più vecchi conosceranno questi mitologici villani) e Vermin.
    Ormai mi sono rassegnato non vedrò mai un film con i controconvoy dell'Uomo Ragno... Porca trota!!!

    RispondiElimina
  19. Se prima c'era qualche remota possibilità che andassi a vederlo ora è svanita definitivamente.

    RispondiElimina
  20. Per me l'Uomo Ragno cinematografico non è mai esistito (almeno di questo secolo).
    Rifacciamoci gli occhi e lo spirito con l'inossidabile Capitano nel nuovo trailer piuttosto
    http://www.comingsoon.it/News_Articoli/News/Page/?Key=28570

    RispondiElimina
  21. Se vuoi sapere la mia, dei tre quello che mi convince meno è proprio Goblin. Il che in un film di Spiderman non è proprio un buon segno.
    E si, 3 villain sono troppi. Di nuovo.

    PS: Gwen deve morire: Emma Stone non la reggo proprio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. 3? Io non ne riesco a vedere nemmeno uno!

      Elimina
  22. Amazing Spider-man era LA merda, non ci son cazzi.

    Detto ciò, basta! Man of Steel - coi suoi trailer - è stato la goccia che mi ha fatto traboccare il vaso: da quel nefasto giorno di giugno ho smesso di credere ai film ammerrigani. Qualsiasi "pellicola" mi passeranno al cinema, se di quel filone (e quindi gli unici che vado a vedere - sì, faccio parte del più basso volgo ignorante) lo riterrò NAMMERDA fino a prova contraria.

    Quindi poche chiacchiere, Amazing Spider-man 2 sarà una merda. E' una merda e con una storia tristemente idiota. Effetti fighi ma con dialoghi insulsi e buonismi imbarazzanti.
    Ecco come sarà.

    Detto ciò, Rhyno è inguardabile, Electro e l'Hob Goblin fanno pensare ad uno Schumacher redivivo ed io... Andrò a vederloCi ugualmente. Perché alla fine ci passi la serata divertendoti, a criticarli, 'sti films.

    Non impareremo nevvà :/

    RispondiElimina
  23. bah, io non ho visto manco Spiderciuffo, quindi penso eviterò anche questo.... e comunque secondo me gli altri primi due di Raimi non erano male, sul terzo lascio perdere; nella inquadratura finale del 2, l'espressione a mezzo tra gioia e dubbio della Dunst è stata da antologia (cioè una perfetta via di mezzo tra "cazzo, Peter è Spiderman che ficata" e "maremma putrefatta in che guaio mi sono cacciata, come farò a stare tranquilla pensando che in ogni momento sto nano potrebbe finire spiaccicato o bruciato mentre indossa quel cavolo di costume")....

    RispondiElimina
  24. Il primo Amazing è la cosa più lontanamente assomigliante a un film di Spiderman. Non c'è la frase da grandi poteri derivano grandi responsabilità. Lui che piange per metà pellicola e l'altra metà è vestito da uomo ragno tarocco made in china, Lizard è inguardabile, la storiella d'ammore giovanile nata in 3 nano secondo. Troppi cambiamenti cazzo da nerd sfigato a giovane skater mezzo bulletto! Non posso concepirlo noooo Peter è e deve essere uno sfigatello con super poteri! Poi puoi farlo diventare con il tempo il bassista carismatico che prende a cinquine in faccia tutti. E si il costume del nuovo film mi piace, ma non capisco cosa ci fanno quel coso blu elettrico di colore, un transformers beast wars e quell'altro affare volante non identificato...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. I film The Amazing Spiderman si rifanno alle storie a fumetti The Amazing Spiderman con qualche spunto della serie Ultimate Spiderman.
      Il costume è un richiamo a un costtume che improvvisa Peter nella serie Marvel Knight, prima di arrivare a quello definitovo originale che conoscono tutti.
      Inoltre i produttori volevano dare l'idea che fosse stato realizzato da un adolescente, procurandosi quello che trovava in casa. Lo stesso vale per il secondo film The Amazing Spiderman che non è affatto uguale a quello di Raimi in lattice e misto di gomma. In questo secondo film è in tessuto e molto più stilizzato.
      Anche Lizard dal muso schiacciato richiama un vecchio fumetto The Amazing, basta guardare la copertina numero 6 del 1962.
      Peter è sempre stato uno sfigato, in qualsiasi storia a fumetti e anche in questo film The Amazing Spiderman, dove viene quasi maltrattato e non capito.
      La scelta dello skate è semplicemente una trovata interessante per richiamare il concetto di "adolescente". (Fortunatamente il film non da molto peso allo skate, infatti non viene tanto considerato).
      La frase famosa dei fumetti, citata anche nei film di Raimi, esiste anche in questo primo film The Amazing.
      Electro è identico allo stesso Electro della serie Ultimate: è un uomo di colore con una pessima vita. Quando si trasforma diventa una folgore.
      Anche Rhino è preso dalla serie Ultimate: non possiede una tutina aderente grigia, ma una corazza. Webb ha preso lo stesso concetto di "possente" e "corazzato" e l'ha reso in stile cinematografico.
      Anche il Goblin senza maschera è preso dalla serie Ultimate, dove non usa un vestito e una maschera da Goblin come nei vecchi fumetti, ma lui e suo padre usano un siero che li trasforma nella coscienza che esteticamente in una specie di Demone-Goblin.
      Nei film di Webb troviamo anche una goccia di realismo. Il tutto coglie la vera essenza dell'uomo ragno dei fumetti.
      Detto ciò non i resta che dirvi di approfondire davvero bene su tutto, anche sul concetto di cinema.
      Un personaggio come Spiderman merita di essere conosciuto davvero bene, e i suoi film non vanno assolutamente paragonati agli altri commercialissimi film marvel.

      Elimina
  25. mah..mah..mah...
    Io ho saputo (dietro soffiata di una capo usciere corrotto) che in questo film ci sarà anche Tullio De Piscopo, Sasà Salvaggio e Balotelli che dice a Spiderman: "tu Supermario a me non me lo dici,ok?"
    Del resto a me spiderman non mi ha mai affascinato, sarà per il protagonista della primatrilogia, sarà perchè il primo "the amazing spider-man" l'ho visto gratis con la Tre e mi sono pure offeso di aver buttato via il filmscrocco della settimana al cinematografò per vedere tal schifume.
    Insomma ho solo sensazioni negative a riguardo.
    Tanto lo so che lo andrò a vedere lo stesso :(

    RispondiElimina
  26. Bho!?!? Per me Electro è e sempre sarà Giallo-Verde PUNTO.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Nei vecchi fumetti Electro aveva un'altro stile pittoresco. Con il tempo gli disegnatori, e non, hanno voluto cambiargli completamente look il che non lo trovo affatto male.
      Il film infatti non è per nulla incoerente, anzi, tutt'altro.

      Elimina
  27. Come ho già detto, il Goblin mi sembra Sting

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il Goblin del film non è lo stesso Goblin dei vecchi fumetti, dove sia Harry che Norman indossavano una maschera, ma prende spunto dal Goblin della serie a fumetti Ultimate.
      Il Goblin della serie Ultimate non indossa una maschera, ma si trasforma in un Goblin grazie a un siero che, non solo altera il comportamento, ma muta l'aspetto fisico.
      Ricordiamo che i film di Webb ripercorrono le storie della serie a fumetti The Amazing con qualche spunto moderno della serie Ultimate.

      Elimina
  28. Film come questo sono il motivo per cui per molti, molti anni ho sempre pensato che i supereroi fossero una cavolata pazzesca.

    RispondiElimina
  29. Doc, secondo me i villain saranno più bilanciati rispetto SM3

    Electro mi sembra quello principale, tanto che il film dovrebbe chiamarsi "TASM 2 - Rise of Electro"...di Rhino dalle foto trapelate dalle riprese sembra proprio che fa una particina, e mi pare sia stato anche confermato da qualcuno, che il rinoceronte verrà approfondito nel terzo film. Che sia un costume meccanico secondo me ci può stare, il fatto che sia però a 4 zampe mi lascia un po' interdetto, voglio vedere come sarà in azione

    Goblin....beh, lui mi mette un po' in titubanza.....più che altro perchè finora avevano cercato di tenerlo nascosto, per fare il sorpresone finale, ma allora perchè buttarlo lì nel primo poster?

    Io sono molto fiducioso, perchè da quello che è trapelato finora mi è sembrato di capire che finalmente abbiano trovato il giusto attore per fare Peter Parker, e finalmente abbiamo l'Uomo Ragno cazzarone dei fumetti, io ci voglio crederci

    RispondiElimina
  30. Purtroppo come ci ha insegnato Spiderman 3 troppi nemici è pari a filmcaccapupù, oltretutto ci si brucia qualche villain che valeva la pena fare bene (vedi Venom). Il Rhino robot è una tavanata incredibile.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ho sperato per tutto il tempo che ho passato ad osservare quell'immagine che quel robot fosse un'ammazzaragni... Invece era una versione mentalmente deviata di Rhino...

      Elimina
  31. A me Amazing Spider-man era piaciuto. L'idea di avere tre supercriminali però mi preoccupa un po'. Spero che la cosa migliore del film precedente, ossia la caratterizzazione malinconica e verosimile di Parker, venga mantenuta e domini sul resto dei particolari.

    RispondiElimina
  32. Ma ci voleva tanto a rirpendere l'armatura robotica dell'Ultimate per Rhino al posto che fare uno pseudo zoids?!

    RispondiElimina
  33. La presenza di Electro mi piace, e per fortuna non ha il costume dei fumetti con i fulmini sulla testa. Il costume nuovo pero' e' un po' cosi', sembra l'imperatore Palpatine su Avatar, il Rhino meccanico e' discutibile, e Goblin o chiunque sia non mi e' mai piaciuto nemmeno nei fumetti.
    Il primo Amazing era sufficiente, ma nulla di che. Questo probabilmente lo guardero' con calma in Blu-Ray, a meno di recensioni eccezionali.
    Spezzo una lancia a favore di Sam Raimi: a parte la spassosa trilogia di Evil Dead, i primi due Spiderman non erano niente male (soprattutto il secondo, uno dei migliori comic-movie), e il terzo era un po' un'esagerazione, ma non mi e' dispiaciuto.

    Ah, bellissima la didascalia con il vero villain di SM3: l'insopportabile Dark Peter!

    RispondiElimina
  34. A proposito di Spidey (e per il piacere di dire bene di qualche opera contemporanea ogni tanto) sto apprezzando non poco il Superior Spider-man di Sloth. Effettivamente il fantasmino di Peter era un po' fastidioso, ma ultimamente (secondo i ritmi di pubblicazione di Marvel Unlimited) le cose sono cambiate e lo Spider-man badass e nel contempo PdF interpretato da Doc Ock consente nuove letture della psicologia (incasinata) del personaggio.

    RispondiElimina
  35. Tutti criticano raimi ma quando penso ai film di Spider-man penso alla sua trilogia non al primo di questo nuovo corso (di cui non mi ricordo nulla se non una maggior possibilità di uso spietato di effetti speciali con uno Spidey più agile e acrobatico che mai), il secondo di raimi era un filmone (perfetto dall'inizio alla fine, che tra l'altro la storia di Doc Octopus è stata ripresa paro paro per fare Lizard..) e per il terzo a Raimi hanno costretto a metterci tutti quei villan, Lui l'avrebbe fatto solo con l'Uomo Sabbia (e che personaggio è L'Uomo Sabbia di raimi?!) per poi prendere Harry Osborn e Venom per i film successivi.

    RispondiElimina
  36. Io penso a Tobey McGuire e penso all'attore che prenderà il testimone di "attore più inespressivo della storia" direttamente dalle mani di Nicholas Cage, quando sarà il momento.
    Con la sua eterna faccia da pesce lesso, con quegli occhi sporgenti ed eternamente bambocci, riesce a distruggere qualsiasi personaggio con una sola inquadratura (vedere anche alla voce "Il Grande Gatsby").

    RispondiElimina
    Risposte
    1. mi correggo: "Maguire" :)

      Elimina
    2. Puoi dire quello che vuoi su di Maguire, ma non puoi negare che fisicamente nel film era tale e quale a Peter Parker.

      Il nuovo Peter Parker dei film invece mi pare l'androgino membro di una boyband per ragazzine...

      Elimina
  37. Sono sempre stato uno Spidey-fan fino da bambino. Però, dopo aver a malapena digerito il primo The Amazing Spider-Man, credo proprio che questo sequel non lo vedrò. Mi sembra una cavolata immane (e non voglio essere volgare). Che poi, Rhino, l'avevo scambiato per un Ammazzaragni. Povero Aleksei, meglio se restavi in Russia.

    RispondiElimina
  38. A me The Amazing Spider-Man è piaciuto , e , nonostante dei dubbi , credo riuscirò a digerire anche il seguito . O almeno lo spero .
    Più che per il numero di supertizi , sono preoccupato per come verranno gestiti . Tutto dipende da Marc Webb , che qui si gioca le palle .

    RispondiElimina
  39. L'unica cosa che funziona è il costume dell'Uomo Ragno: perfetto. Bellissimo. Una roba da lacrime, per quel che si può vedere ora.

    Il resto invece è da buttare.

    L'idea per Electro non è nemmeno male. Cioè, non puoi fare quello classico perchè live fa ridere, sarebbe impresentabile. Questo ricorda la versione Ultimate ma vederlo così fa schifo. Voglio vedere su schermo poi che effetto fa ma temo non cambi.

    Il Goblin là che vola mi fa una paura enorme. Che ci fa nel film? E poi anche la resa. Così come si intravede è una merda. Ma dico, è difficile fare un Goblin che almeno ci assomigli ad un Goblin. Anche qua ovvio che non lo puoi fare uguale uguale alla versione comics se non vuoi risate e pernacchie, ma qualche tempo fa avevo visto su internet un video che mostrava come sarebbe dovuta essere perlomeno la maschera secondo la volontà di Reimi nel primo film del 2002. Vero o no, mostrava come un Goblin serio, ma che fosse Goblin, si poteva anche fare. Per il resto del costume, c'è una versione disegnata da Humberto Ramos, mi pare, del 2003 o giù di lì, che in un film live secondo me ci starebbe benissimo.

    E Rhino... cosa diamine è quel coso? Ora, non voglio mettermi a discutere di fedeltà al fumetto, al fatto che sia bello o meno, no, è già un discorso successivo quello. Io dico... ma questi hanno vagamente idea di cosa sia l'Uomo Ragno? Spidey è un eroe urbano che affronta minacce urbane. Non i trasformers. Non è Iron Man. Cazzo. Ci vuole tanto? Tra l'altro i nervi, perchè Rhino, fra i tre, era l'unico per cui non era poi così difficile tirar fuori qualcosa di credibile, ma non dico oggi, anche 15 anni fa. No, loro ci devono mettere il robot. Pacif Spider Rim.

    E' il mio personaggio preferito, tra comics e film lo stanno massacrando. La cosa migliore che ne hanno fatto sono state le ultime due serie animate. Piango.

    RispondiElimina
  40. Hm, l'immagine mi lascia tanto perplesso da una parte, quando contento dall'altra.

    - Che cavolo è Rhino?? Ma prendere un Paul Giamatti qualsiasi e trasformarlo in un energumeno con la CG no?

    - Electro non mi dispiace, aspetto di vederlo in azione.

    - Lo pseudo Goblin secondo me sarà solo un antipasto in vista della sua vera apparizione del terzo film. Forse in questo seguito vedremo la sua genesi, e sarà il cattivo principale del prossimo.
    Sperò non sarà un Goblin hi-tech come quello della vecchia trilogia, ma nemmeno una mascherona di carnevale...una cosa come questa (concept del Dio Alex Ross) mi farebbe godere non poco:

    http://www.comicbookmovie.org/images/users/uploads/16999/greengoblin_concepts_full.jpg

    - Molta carne al fuoco, si, ma se sfruttata bene potrebbe essere una buona cosa. E se il tutto è mirato ad uno scontro con i Sinistri Sei, potrei mettermi già in fila per una eventuale prossima pellicola con Mysterio o l'Avvoltoio. Fatti come si deve, ovviamente. Il primo con l'acquario in testa ed il secondo appena uscito dal reparto di Geriatria.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ecco, una cosa tipo quella linkata da Whiteout mi starebbe benissimo. Quella a cui mi riferivo io è questa:

      http://images4.wikia.nocookie.net/__cb20120521073104/characters/images/0/09/Green_goblin2-ramos.jpg

      E i sinistri sei mi attizzano, ma fatti bene.
      Poi io resto dell'idea che i personaggi devono essere verosimili ma non debbano essere stravolti. Ok che Electro, per dire, originale non lo puoi fare pari-pari, così come il 95% dei personaggi dei fumetti, ma da qui a prendere Goblin e farli diventare un Power Rangers ne passa.

      Elimina
  41. Anche secondo me i design non andrebbero stravolti, salvo casi eclatanti come Electro (che onestamente col costumino con il fulmini no) o un eventuale Kraven con il gilet con gli occhioni del leone.

    Il Goblin Power Ranger non è piaciuto nemmeno a me, e temo che questo Rhino lo batterà di parecchie lunghezze su Scala Meh.

    Ma dico, prendere esempio dal videogioco e fare una cosa del genere no eh?

    http://www.cinegamers.es/cont2013/uploads/2013/01/Amazing-Spider-Man-Rhino.jpg

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sai, volevo dirlo io.
      Nel videogioco ispirato al primo film (non l'ho gicato ma ho visto alcuni video) c'era una bella idea per come rendere alcuni cattivi, tra cui appunto Rinho, lo Scorpione e l'Avvoltoio (se non sbaglio), cioè, anzichè tizi in costume dei veri e propri esperimenti di ingenieria genetica.
      Troppo facile nè?

      Che poi vabbè, vediamo che ne esce, però resta il problema di cui ho parlato priam, per me: l'Uomo Ragno non combatte i robot. Sì, in 50 anni di storie ha combattuto ANCHE robot, ma non è, per sua natura, quel genere di supereroe lì. Ha bisogno di certi criminali con determinati poteri. Per capirci, i F4 combattono Kang o Galactus, non vanno a sventare le rapine in banca, così come invece Devil non combatte contro Ultron ma contro Bullseye.

      Elimina
  42. Come promesso, arriva il trailer

    http://www.youtube.com/watch?v=nbp3Ra3Yp74

    Sono abbastanza perplesso, anche perché da come viene presentata la situazione, non sembra che ci sia un villain centrale e due comparsate. In più non ho mai apprezzato, neanche sulle pagine del fumetto, il coinvolgimento dei genitori di Peter.

    RispondiElimina
  43. Visto il trailer.
    Al netto di tanta ironia la cosa che mi ha convinto maggiormente, pensa un po', è stato Electro. In attesa di vederlo meglio mi sembra un'ottima resa per il personaggio che, oggettivamente, era l'unico che andava pesantemente modificato per renderlo non ridicolo.
    Per il resto mi sa di accozzaglia per vendere pupazzetti a manetta.
    Che poi, se volevano metterci dentro qualcuno random, potevano far iniziare il film con Spidey che sventa una rapina, che ne so, di Shocker. O Boomerang. Scartini facili da fare e da mettere quei 5 minuti per vendere qualche gadget in più ce ne sono a manetta.
    Fare una storia convincente con quei 3 lì la vedo dura. Anche perchè Goblin coi Sinistri Sei ci azzecca pochino, anche se ha fatto parte della formazione. Il loro leader carismatico dev'essere il Doctor Octopus e pochi cazzi.

    RispondiElimina
  44. Visto il trailer. Harry Osborn goblin è orribile, Rino si vede poco e sembra anche peggio del previsto. Electro boh. Onestamente non ci vedo niente che valga il biglietto del cinema!

    RispondiElimina
  45. Che poi, cacchio, Harry Osborn NON è Goblin. Il Green Goblin è SOLO Norman Osborn. Harry al limite è un wannabe che, per me, può funzionare solo nel ruolo di wannabe sfigato che tenta inutilmente di ammirare il padre. Me lo sarei tenuto più avanti. Se proprio, ovvio.
    Insomma, è come il Lex Luthor roscio e capellone.

    RispondiElimina
  46. Il costume c'è tutto, ma vorrei sapere perchè chiamarlo "amazing" quando, fumettisticamente parlando, di "amazing" non c'è proprio nulla.

    - Ho letto in altre sedi che in questo modo Electro (un uomo composto di pura elettricità blu) risulta più realistico rispetto la versione fumettistica (un tizio con una maschera), mah..

    - Per quanto riguarda il numero di "villain", si vede che la produzione ha fretta di concludere; al contrario della controparte Marvel in cui i personaggi vengono introdotti lentamente (ma tutti), qua si va spediti ("Man of Steel 2"?) per arrivare ad un terzo capitolo e chiudere tutto.

    - La presenza dei "sinistri sei" è ovvia, basti vedere i prototipi nelle vasche della Oscorp,

    - Rhyno non mi dispiace, dal punto di vista cinematografico, sinceramente non avrei trovato altre soluzioni

    - Goblin no! Prima di tutto vorrei sapere perchè mai come primo Goblin abbiamo Harry Osborn e non il padre, seconda cosa, perchè quei capelli alla supersayan ("il collezionista") ?! Per quanto sia plasticoso, preferisco di gran lunga il costume del primo di Raimi.

    (il primo amazing mi aveva fatto cagare, ma come "Thor: the dark world" insegna, speriamo nel secondo..)

    RispondiElimina
  47. sono ipnotizzato dalla gif di Spiderman 3. aiuto.

    RispondiElimina
  48. A me il primo era piaciuto (dove posso lasciare la tessera dell'antro?).
    Mi unisco alle perplessità sul numero di villain, difficilmente gestibili.
    Che dire, speriamo bene.

    RispondiElimina
  49. Cmq visto e considerato che per Man Of Steel l'Hype era stato abnorme perché il trailer ci aveva gasati tutti, chissà che non capiti il contrario con questo film, visto che sta deludendo molti :)

    RispondiElimina
  50. Mio Dio... sembra la locandina di un film tamarrissimo giapponese!

    RispondiElimina

I commenti anonimi vengono eliminati dai filtri antispam e, nel caso superino i filtri, irrisi ed eliminati uguale: non usateli.

Related Posts with Thumbnails