domenica 28 aprile 2013

229

Sat... sunday night sondaggismo: il super-eroe che vorreste vedere sul grande schermo

Iron-Man 3 ha lanciato la lunga volata del secondo giro in sala per i super-eroi Marvel (e non). Arriveranno nel futuro più o meno immediato anche il Superman triste, il Wolverine che va a pheeghe in Giappone, Thor, Capitan America, Ant-Man, i Guardiani della Galassia, un secondo The Avengers. Ma in questo sondaggismo non parliamo di quello: parliamo di progetti non annunciati, di personaggi che vi piacerebbe un frappo veder finire in sala. Per gusto personale o perché secondo voi potrebbe venirne fuori un gran bel film [...]

Per quanto ti riguarda, considerate purtroppo le scarse probabilità di successo di una pellicola in cui Pantera Nera e Sole Ardente prendono a cinquine da soli Galactus, scegli Daredevil. Non solo perché al momento protagonista di uno dei fumetti più gustosi della Marvel e, storicamente, personaggio meraviglioso, ma anche per la fattibilità della cosa. Fox avrebbe dovuto sfruttare i diritti che aveva in mano entro il 10 ottobre scorso (tirando fuori, tremate, un altro film di Devil o, tremate più forte, un secondo di Elektra), ma non l'ha fatto e quindi ciupa, è tutto tornato in mano a Marvel. La quale potrebbe, volendo, infilare a questo punto Cornetto in un cameo in uno dei prossimi film, ma soprattutto iniziare a lavorare a un reboot. 
Una scena da Dirty Dancing 3. Girava tempo addietro per l'internetto questa voce su un film di Devil ambientato negli anni 70, una proposta avanzata da Joe Carnahan, il regista di A-Team e The Grey, alla quale Fox ha risposto: "Col cacchio!"
Perché parliamoci chiaro: se non aveva senso, al di là delle ragioni commerciali che hanno spinto la produzione a realizzarlo (il medesimo problema di cui sopra della scadenza dei diritti), un reboot di Spider-Man, cancellare dalla memoria degli appassionati quei due film con Affleck e mugliera è praticamente un dovere morale per Marvel. Ché poi è semplicissimo, dai: prendi Born Again e scegli un regista capace. Che devil ci vuole. Nel sequel poi ci butti pure la Mano e Wolverine (per allora sottratto alla Fox dandole in cambio i diritti per Sleepwalker e due terzi del cartellino dei Power Pack e di Rumenigge), e bàm, fatto.
(ok, ok, ci mettiamo nel pacchetto pure un'opzione su Ravage 2099)
Voialtri cultori della deboscia, invece? Quale film su un super-eroe (Marvel, DC, Image, quello che vi pare) tra quelli non ancora annunciati vi piacerebbe vedere? E perché? E che taglio dovrebbe avere questa pellicola? No commenti anonimi, no listoni in BASIC, no film di Ciclope (a meno che non muoia di morte violenta a metà pellicola. In tal caso ok). Votare.

229 commenti:

  1. Mi accorgo sempre più di essere l'unico a cui il primo Devil sia piaciuto. Chissà perchè. No, Elektra non ho avuto cuore di vederlo.
    Quanto alla risposta al sondaggismo, io ordino un secondo film/reboot/whatev di Hellblazer, grazie, con patatine.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. concordo su Hellblazer. Con la giusta dose di cattiveria che richiede il personaggio. A interpretarlo ci avrei messo un mickey rourke di 20 anni fa. Ora non saprei...

      Elimina
    2. ...concordo con Massimo, Devil è un buon film...per farlo piacere a "tutti" bastava eliminare quella cacchio di "vasca iperbarica" e adottare la "tecnica" usata per Spider-Man per quanto riguarda il costume!! ...pollice in su anche per quanto riguarda l'Hellblazer prospettato (anche da trashblog)

      Elimina
    3. Scusa ma stiamo parlando di Constantine? Quel Constantine? Quello ispirato dalla bella faccetta di Sting?? Perché permettimi ma Mickey non c'entra(va) niente né come atteggiamento né come fisico...!

      Elimina
    4. Io ci vedrei benissimo Kiefer Sutherland.
      Ma l'attore non mi interessa neanche tanto, quello che bisognerebbe fare è cambiare del tutto l'attitudine. Farne un bell'horror serio con demoni e umanio peggio che demoni e John che ne esce con le sue doti da trickster (o almeno senza mitra a forma di croce, che si meritano solo la damnatio memoriae).
      Potrebbe essere un filmone. Constantine è già bellino così pur avendo mantenuto pochissimo di quello che fa Hellblazer, figuratevi un VERO film di Hellblazer.

      Elimina
    5. Ti quoto, sarà che di Devil non ho letto moltissimo ma il film con Affleck mi era piaciuto parecchio, ho preso in un secondo tempo persino l'edizione director's cut con una bella mezzora di film in più!

      Elimina
    6. Elettra era meglio, nonostante fosse comunque una fetecchia!!

      Elimina
  2. Deadpool, quello vero. Tanto quel coso là con due katane sulle spalle che è comparso in un (brutto) film con Wolverine mica era Deadpool no?
    Magari in un film in cui viene curata molto genuinamente la caratterizzazione del personaggio, un pò come s'è fatto con il film The Amazing Spider-Man, ma senza leggerezze di sceneggiatura e nemici paciocconi e più cattiveria politicamente scorretta.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se ne parla da un po', pare ci sia un girato di 3 minuti per convincere la Fox. Speriamo.

      Elimina
  3. Azzie Threadbare28 aprile 2013 08:26

    Mi piacerebbe tanto tanto un film FATTO BENE con Spawn.
    Secondo me è un supereroe con belle origini, che può risultare molto massiccio e carismatico e che ha bei villain. Se capita in mano a gente capace potrebbe uscire roba che potrebbe piacere a tutti i detrattori di McFarlane (vedi blog "docmanhattan.blogspot.it")
    Ah scusate, ma l'annunciato film di Preacher, sapete che fine ha fatto?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. mi accodo, uno Spawn fatto con i contro-cazzi, magara anche uno "Spawn nuovo" solo cinematografico che possa in qualche modo collegarsi alla Marvel con dr. Strange?

      Elimina
  4. Mmm...un film semi-decente su Ghost Rider l'anno fatto. Il secondo è LAMMERDA.

    Quindi credo che prenderò Sentry. Un bel film su Sentry intento a combattere Void dentro di se...se gestito bene verrebbe un bel caspita di filmone. Meno caciarone, più introspettivo.

    RispondiElimina
  5. Io al momento supereroi no, adesso voglio i live action mo vie degli anime, gumdam su tutti.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Siiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiì!!! Intanto attendiamo la vecchia serie in reboot....sbav...

      Elimina
  6. LOBO.
    Fate un film su Lobo.
    Chiappate Dwayne "The Rock" Johnson che ha il fisico e quel minimo di capacità recitative (che cmq, con il film giusto è anche genuinamente bravo) e fategli fare Lobo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non avevo pensato a The Rock, ma mi hai quasi tolto le parole di bocca. A parte quella cosa strampalata e difficilmente reperibile di "Paramilitary Christmas Special" all'Uomo non hanno dedicato un tubo di niente. Magari sarà perché è troppo difficile far immedesimare il pubblico in un cacciatore di taglie sociopatico e virtualmente immortale che ha sterminato l'intera popolazione del suo pianeta, ma che katz. Lo lanci in una missione di vendetta per l'assassinio di qualche delfino spaziale e fai contenti pure gli animalisti e le ragazzine pucciose (che tanto si sa, sotto sotto hanno una tendenza alla violenza incontrollata che nemmeno Jack lo squartatore).

      Elimina
    2. LOBO TUTTA LA VITA!

      +1000

      Elimina
    3. Anch'io Lobo, ma non farei l'errore di girarlo con The Rock che è grosso, ok, ma ha la faccia un po' da manzopirla, mentre ci metterei Tom Hardy che già in "Bronson" ha dato prova di essere un Lobo pressochè perfetto (se non l'avete fatto, da vedere in lingua originale). E alla regia ci metterei Rob Zombie che haquel tocco di azione+humour nero che renderebbe la pellicola fedele al fumetto. Oppure Sam Raimi. Senza trashate però...

      Elimina
    4. Perfettamente d'accordo..tanto col trucco pesante richiesto dal ruolo alla somiglianza ci si arriva lo stesso. L'importante è il fisico e The Rock ne ha fin troppo!

      Elimina
    5. Per fare Lobo c'è Danny Trejo che è praticamente uguale.

      Elimina
    6. Lobo assolutamente.
      Azione, violenza immotivata, trama inesistente ma che katz, è L'UOMO!

      Elimina
  7. Invasori. Durante WWII con un setting alla wolfenstein.

    RispondiElimina
  8. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  9. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  10. Lasciando stare che mi piacerebbe vedere Medusa che bacia l'Uomo Ragno, coi capelli sugli occhi per non vedere l'identità di Peter Parker come nel cartone animato, direi uno tra Acquaman e Mariner. Piu il secondo ovviamente ma mi sa che in entrambi i casi potrebbe scattare la tavanata galattica e magari non è il caso.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. un film con Sub-Mariner avrebbe avuto senso negli anni 90, quando Keanu Reeves sembrava fatto apposta per la parte.

      Elimina
    2. Mah, immagino che al mondo ci siano centinaia di attori bravissimi e con le phisique du role. sarà mica quello il problema no?
      Il film di supereroi hanno senso solo ora che la cgi permette una certa credibilità.

      Elimina
  11. Mi accodo alla richiesta di Daredevil. Quel film è la pezzenteria suprema.

    Devo dire invece che la mia voglia di supereroi al cinema sta scemando rapidamente: ormai si sa che fanno cassetta, alle major avranno delle scalette precotte tipo preparati per torte: "metti 30% fanservice, 40% film di ridere, 15% action, 15% attore bono per le morose"

    Per quello sono contentissimo di vedere i (pochi) film ispirati e con dell'originalità, e mi sto stufando sempre + della paccottiglia tipo Cap, Thor, i 2 FQ, Iron Man 2.

    Se proprio devo dire qualcosa, oltre a ridare giustizia a Devil, ridare giustizia a Lanterna Verde con un paio di film che propongano un MINIMO di War of Light

    RispondiElimina
  12. A me piacerebbe vedere un film diviso in 2 parti basato su Kingdom Come di Alex Ross. secondo me spaccherebbe! diviso in 2 parti,perchè in 2 ore non si riuscirebbe a raccontare tutto,a mio parere!

    RispondiElimina
  13. Uhm. Escludendo chi un film, anche se deludente, lo ha già avuto (Lanterna verde, F4 and so on), a me piacerebbe vedere un film su Shazam/Capitan Marvel, possibilmente con Black Adam a fare l'antagonista. Se gestito bene, potrebbe essere interessante (ma questo vale per tutti i personaggi).

    RispondiElimina
    Risposte
    1. se non sbaglio c'era in giro un'idea del genere, con The Rock per la parte di Black Adam (è fottutamente identico!)

      Elimina
  14. In quanto essere di sesso femninile devo dirlo: ma le donne ce le siamo scordate a casa a far la calzetta? Un bel film su Ms Marvel no? Eccheccazzo, ecco.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. SIIII!!!
      Ms Marvel!
      La ADORO, la migliore supereroina di casa marvel e mai abbastanza osannata.

      Elimina
  15. Vorrei vedere una roba di Iron Fist, magari con Misty Knight, Luke Cage o gli altri eroi in vendita, sarebbe una roba di mazzate bella Katsuta, e i dialoghi tra Daniel e Luke potrebbero rendere la cosa abbastanza divertente...

    RispondiElimina
  16. Dai me ne esco con una roba che conosciamo io, il mio gatto e il cugino nerd del mio gatto (il mio gatto sarebbe felice di scoprire che ci sono altri cultori di questo piccolo gioiello comunque): Shade The Changing Man, quello di Peter Milligan, sarebbe bello un film sul primissimo storyarc, American Scream, con lui che se ne va in giro per l'America a combattere sti eccessi di follia coi suoi poteri che manco lui sa bene come funzionino. Ma visto che Shade non è proprio proprio un supereroe, come seconda scelta metto un film del Boia, il supereroe che c'ha le cinquine nelle mani e le asce con le pistole incorporate, ma credo che gli autori vogliano troppi dindi per vendere i diritti, tipo tre fantastiliardi di paperdollari u.u

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ma la sceneggiatura deve essere assolutamente di Axel Opensfrom, se no non lo guardo...

      Elimina
    2. Axel Opensfrom non si venderà mai all'industria mainstream!

      Elimina
    3. Never! Nathan! Se pagano in RB sì!

      Elimina
    4. chissà perchè me lo aspettavo.

      Elimina
  17. Mhhh, opto per 2 filmì, sicuramente cassati da hollywood perchè non disponibili a millimilioni di sequel.

    Sleeper - mantenendone però rigorosamente storia e contenuti non certo "per tutte le età".
    Si, so che doveva farne un film Tom Cruise ma grazie al cielo ci hanno risparmiato di una boiata Mission Superman Impossible.

    Ultra - film più leggero e con una linea "femminista" decisamente fuori dai canoni del genere.
    Per noi maschietti basta che lo infarciscano di belle gnocche.
    Alla regia assolutamente Kevin Smith (si ma mica quello di Hercules, eh che poi vi confondete) che darebbe un taglio ancor più ironico al tutto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Kevin Smith quello di Hercules è morto, quindi non ci confondiamo.

      Elimina
  18. Direi che l'umanità è pronta per un film su Flash. Barry Allen, la Speed Force, i Rogues (primo film con Captain Cold, nel seguito vengono introdotti gli altri membri del gruppo che portano alla formazione del team, e nel terzo si coalizzano con l'odiato Flash per fermare Reverse-Flash), c'è abbondanza di materiale, e alla DC farebbe comodo un film supereroistico più "leggero" dei vari Dark Knight e Man of Steel nolaniani.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. questo sarebbe davvero figo!!!

      e il Reverse Flash lo farei comparire di soppiatto nel secondo film facendo intuire che sta influenzando il passato di Barry, come visto nella serie fi Geoff Johns pre-Flashpoint, per poi far deflagrare tutto in una saga temporale incasinaterrima nel terzo film ;D

      Elimina
  19. Un film su Venom che..effettivamente è in lavorazione alla Sony . Non sarà correlato a The Amazing Spider-Man come trama (credo) .

    RispondiElimina
  20. A me piacerebbe un bel film (o meglio, una trilogia) su Planetary.
    Citazioni a fulmini ma fatto bene, non una cazzata stravolta per renderla commerciale in partenza (e Watchmen dimostra che è possibile).

    RispondiElimina
  21. Vorrei tanto poter dire Wonder Woman, ma i film DC fanno schifo, a parte i Batman, quindi scelgo pure io Daredevil, il mio supereroe preferito.

    RispondiElimina
  22. Sono indeciso tra un film sulla Doom Patrol o uno sulla Legione dei Supereroi

    RispondiElimina
  23. ma un bel filmone sul dr. Strange? O magari un ruolo di collante alla Nick Fury in X film e poi protagonista nell'immediatamente successivo team-up? I love it

    RispondiElimina
    Risposte
    1. I Marvel Studios hanno già detto che Dr.Strange farà parte della Fase 3!

      Elimina
    2. posso mai mettermi a strillare come una bambinetta a 40 anni io? maledetta Marvel! ^^

      Elimina
  24. Un film su Ghost Rider fatto BENE... un film su Lanterna Verde fatto meglio (non che mi sia dispiaciuto quello che han fatto, ma si poteva fare di più)... un film con Guy Gardner perché ci sarebbe da divertirsi...

    ....Più di tutto, però, vorrei che si potesse tornare indietro nel tempo ed avere un terzo film di Batman diretto da Tim Burton, con Robin Williams nei panni dell'Enigmista.

    Un film di Lobo invece non oso sperarlo, perchè è impossibile che Hollywood riesca a farlo decente.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lanterna Verde? Ma se è uno dei più brutti della storia del cinema...

      Elimina
    2. Seeeeee, "uno dei più brutti della storia del cinema", addirittura. Un tantinello iperbolico, eh?

      Che ci posso fare, a me Lanterna Verde ha divertito. Sarà che è da quando avevo otto anni che sognavo di vedere Sinestro in carne ed ossa? (Hal però non me l'ero mai immaginato così sbruffone e con la faccia da schiaffi.)

      Non capisco perché la stessa gente che magari apprezza il film di Thor o Iron Man ha criticato Lanterna Verde che è poi la stessa cosa.

      Elimina
    3. Anche a me è piaciuto. Non un capolavoro, ma il film per divertirsi. Da migliorare, comunque

      Elimina
  25. Sicuramente me la farei sotto se annunciassero un film su Spidey 2099, ma non ho idea di come funzionino i diritti su queste cose, quindi magari fa parte del pacchetto Uomo Ragno e non è praticabile.
    Potrei probabilmente crepare per un film sulla saga di annhilus, tipo come conseguenza dei Guardiani della Galassia, con Nova protagonista. Il fantascienzo ultimamente mi intriga di più.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Spidey 2099. Ma magari ci cascano.
      Sarebbe un film fantascienzo bellissimo. A prescindere :)

      Elimina
  26. Premesso che i film che piú avrei voluto vederli sono uno già uscito(avengers) e l'altro in produzione(i guardiani della galassia) io vorrei un film su x-factor anche se forse sarebbe meglio un serie tv, in fondo sono una specie di detective...
    Cmq se superman triste(machesembrabello) funziona e la warner lancia la jla un film crossover/scontro tra avengers/jla non sarebbe una figata?E sopratutto sarebbe fattibile?Tu che ne pensi doc?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Figo sulla carta, ma un film con una dozzina di eroi sullo schermo? Già con Avengers lo spazio pro-capite era risicato. Anche lasciando stare il casino in quanto a diritti.
      Un bel film d'animazione, invece... ;)

      Elimina
  27. Io vorrei un film su Deadpool, che non deve essere però il classico film sui super eroi, ma qualcosa tipo comico/splatter XD in pratica sullo stile del personaggio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sarebbe figo Tarantino Style con citazioni a mai finire e dialoghi lungherrimi e figherrimi!

      Elimina
  28. So che è impossibile, ma "sogno" un film su Sandman o in alternativa su Preacher.
    Restando nel mondo cartaceo anche se non fumettistico vedrei bene un film su Elric di Melniboné.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Paolo Pugliese28 aprile 2013 12:37

      Cacchio, magari un film su Sandman, magari interpretato da Johnny Depp e diretto da un regista visionario come Tarsem Singh, quello di "The Cell", "The Fall" e "Immortals"...

      Elimina
    2. Eh magari per entrambi..

      Elimina
  29. Cable, assolutamente Cable. Futuro postatomico, ha yoda, c'è la forza/telecinesi/telepatia, sembra terminator e armi a non finire. Dico lui perché dopo le varie saghe cosmiche avrei voluto un film sul titano folle, Nova o i guardiani della galassia ma sembra che sarò accontentato.

    RispondiElimina
  30. Considerando che non c'è un solo film di supereroi che mi sia mai veramente piaciuto (tranne forse "Gli incredibili" e non vuol essere una provocazione), i sogni impossibili potrebbero essere:

    "Silver Surfer" diretto da Michael Mann

    "Doctor Strange" diretto da Rob Zombie

    "La gatta nera" diretto da Neil Marshall

    Sottinteso che i registi citati dovrebbero avere carta bianca in tutto, senza nessun a rompergli gli zebedei, né avidi produttori né nerd precisini. Quindi, appunto, sogni impossibili.

    RispondiElimina
  31. Non proprio supereroe... ma vorrei fortissimo un nuovo film dei Masters of The Universe, come peraltro si vociferava anni fa...

    RispondiElimina
  32. Più che vederci il supereroe, preferirei un buon film sul supereroe. Guardando ieri iron man 3, che mi è piaciuto, mi guardavo intorno (sala piena) e vedevo che eravamo tutti gruppi fra i 16/25 anni, qualche famigliola, qualche coppia un pò più in là con l'età. Ebbene, mi dispiaceva per loro che stessimo guardando un film su il supereroe di turno fatto COSì; a loro sarà anche piaciuto, come a me ripeto, ma l'idea del fatto che stessi guardando l'ennesimo film che probabilmente avrà un seguito, come tanti altri, ed infarcito come ha scritto qualcuno sopra col solito minestrone di percentuali obbligatorie di humor, comedy, drama e bambinetti che così i regazzini ci si identificano, ebbene mi sapeva di finto. Come guardare i vecchi film anni '80 rambo style, dove sai già che LUI vincerà, ma il tutto elevanto al quadrato, dal momento che mentre lo guardi sai già che fa tutto parte di una programmazione che mi terrà impegnato (andando io al cinema unicamente per stare spensierato e quindi vedere commercialate) per gli anni a venire, se gli va di culo ancora col filone dei supereroi. Per arrivare al succo, so anche bene che come ci son infiniti film di supereroi ed '80s-style, così ce ne sono d'amore e blablabla: quindi se difatto conosco già il finale dei prossimi film marvel del futuro decennio (lui che vince sempre per poi andare a fà gli avengers 2-3-4-5-6-7-8...), allora preferire che pagassero un fottio di schei i migliori sceneggiatori al MONDO per scrivere fottutissime storie coi contro coglioni con tanto di molteplici chiavi di letture, roba che arrivi a fine film e dici "me cojoni" non solo per gli effettoni, ormai sempre fantastici per quanto ripetitivi, ma anche per la storia.
    Perdonatemi tutta sta pappardella lapalissiana sul cinecomic, ma mi dovevò sfogà, sarà che è domenica e mi son appena svegliato dopo aver visto l'ennesimo (ma divertente) "film marvel", e per dirne uno, mmmm... ... massì, devil od uno spiderman in mano alla marvel e dato in mano a gente tipo CAMERON porca puttana, lì si che verrebbe a prescindere un film coi contro... :)

    RispondiElimina
  33. Io spero in un futuro prossimo di poter vedere un FILM su Ghost Rider senza che mi inizino a sanguinare gli occhi.E sarebbe relativamente semplice...basta mettere un cartello fuori dalla porta di chi fa il casting con la foto di Nicolas Cage,recante la didascalia "Io non DEVO entrare".

    RispondiElimina
  34. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  35. Una parola sola JLA. E non ditemi che non si puó fare. Mandiamo i rover su Marte e non si puó fare un film almeno decente sulla JLA? Se invece non puó essere un gruppo allora mi butto su GL.... Ho ancora gli attacchi di epistassi dall ultimo....

    RispondiElimina
  36. per quanto riguarda Daredevil, più che un film mi è sempre sembrato più adatto ad una serie tv.
    Non ci si dovrebbe neanche spendere troppo per effetti speciali e potrebbe essere u a bella commistione tra serie procedurali come Law & Order ed i supereroi

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quotissimo, una serie tv di Daredevil fatta bene sarebbe spettacolo puro! E secondo me manco è da sottovalutare come progetto, se ci pensate al momento la Marvel si sta concentrando su film legati al mondo dai Vendicatori, e Devil in quanto personaggio solitario sarebbe fuori posto. Mentre una bella serie tv potrebbe risultare l'idea giusta per rilanciare il personaggio....secondo me sta tutto nel vedere se farà successo Shield...

      Elimina
  37. Deadpool, assolutamente Deadpool! Ovviamente un film a metà tra la comicità demenziale e l'action movie versione primi anni 90....lo, non si è capito una tega...ma fa lo stesso...

    RispondiElimina
  38. Io vado giù di Batman Beyond (Batman of the Future qui in Italialand. In mano a Tim Burton e con Clint Eastwood per la parte del vecchio Wayne.

    RispondiElimina
  39. Risposte
    1. Superpippo non so, ma una serie animata di PK?

      Elimina
  40. Un film su Aquaman versione badass o anche uno su Flash non mi dispiacerebbero, ma la vedo dura perchè non penso andrebbero bene al botteghino... quindi se mi fanno un Deadpool serio sono felice.

    PS
    Mi piacerebbe vedere anche un film su Batman... dove però c'è anche Batman NEL film.

    RispondiElimina
  41. Il film su Aquaman è già stato mezzo fatto su Entourage, quel telefilm che guarda il presidente diversamente abbronzato dell'Ammerica.
    Così vado di Deadpool (pulp, molto pulp, pure troppo) e vado brooklyn.

    RispondiElimina
  42. DD sarebbe perfetto x una miniserie HBO. Canovaccio basato sul lavoro di Miller. All'inizio della storia Murdock è poco + di un bambino quando incontra Stick , subito dopo l'incidente. Pochi effetti speciali. Via tutto quello che non funziona sullo schermo, come Scavezzacollo che si spenzola dal cavo del suo bastone. Meno spandex possibile , quindi Bulls-eye in linea con quello del film e Fisk come rackeeter obeso , ma non forte come un metaumano ( combo dell'ultimo Brando e dei masterminds della letteratura di genere come Moriarty e Arnold Zeck ). Strutturato in seasons. Se funziona si può arrivare tranquillamente a Born Again.
    Anche il Deadman classico di Infantino prima e Adams poi sarebbe un buono spunto x un serial.

    Per tornare al quesito - e partendo dal presupposto personale e naturalmente sindacabilissimo che è il caso di sedimentare nello spettatore il concetto che il concetto alla base dei comics di super-eroi è + interessante ( o almeno interessante come) l'esibizione di super-poteri - mi piacerebbe vedere un film :
    1) sul Foolkiller di Gerber dei primi anni novanta
    2) sul Nomad di Nicieza - uno sguardo sugli USA post 9/11/01 attraverso gli occhi di un ragazzo indottrinato durante la Guerra Fredda che ha aperto gli occhi e si ribella ( + mainstream e " Easy Rider " dello stesso tema svolto da Moore x Swamp Thing e da Milligan x Shade )
    3) su The Question / Vic Sage degli anni ottanta - la run di O'Neil /Cowan in b/n come Sin City
    4) su The Spectre di Ostrander /Mandrake, ma con tanto Jim Corrigan e praticamente zero Spettro ( i giudicati dallo Spirito della Vendetta vedrebbero la creatura bianca ed incappucciata di verde solo in una sorta di allucinaz pre mortem come gli incubi del gas dello Spaventapasseri nel Bats di Nolan ). Corrigan come the Dark Side del Kappa di MIB.

    RispondiElimina
  43. Cancellare dalla storia dell'umanita' quella porcata del film the The Punisher e farne uno come si deve
    piuttosto regalarlo a Tarantino

    RispondiElimina
  44. Voto anch'io per Deadpool, se mantengono le caratteristiche base del personaggio ci si possono fare un frappo di citazioni.
    E il vecchio Stan può fare il cammeo nella parte di se stesso. (^_^)

    RispondiElimina
  45. Ti seguo a ruota per un film di Devil! Anche a me piacerebbe vederne uno fatto con più spina dorsale, anche se la trama di "Born Again" me la terrei per un secondo capitolo o per un terzo che spinga al quarto, ci sono tante altre trame belle di Devil senza tirare in ballo quella :) Però ti dirò Doc, io Devil ce lo vedo di più come format televisivo, secondo me potrebbe funzionare di più.

    Alchè, io voto un film su Moon Knight, perchè gli eroi schizzati già di natura non si sono ancora visti. I personaggi impazziscono durante la loro carriera, invece il caro Marc Spector era già pazzo prima di iniziare, secondo me potrebbe essere una visione alternativa del supereroe.

    Se proprio Moon Knight non me lo vogliono per il rischio di plagiare Batman, allora mi accontento di Iron Fist o di Capitan Bretagna, che di eroi inglesotti ci mancano proprio (minchia, quando adoro quel persoanggio). E se nemmeno questi vanno bene, allora vadavialcù e fatemi un film fatto meglio di Elektra con la trama di Elektra: Assassin

    RispondiElimina
  46. mmm... ci ho pensato a lungo e non ne trovo, mi escono fuori un sacco di banalità, quello che mi piacerebbe bedere è probabilmente un film dove i supereroi ci siano ma non siano i protagonisti diretti: Marvels? Alias (quello con Jessica Jones, ed in quanto ex supereroe non andrei fuori tema)?
    Per questo sono molto curioso di sapere come renderà il telefilm sullo SHIELD.

    RispondiElimina
  47. Lobo Lobo Lobo Lobo. EccheKazzz!

    RispondiElimina
  48. Allora, io proporrei un film su un ragazzo dotato di grandi doti di leadership, che di riffa o di raffa si passa le migliori phegghe, dotato di un raggio ottico e a capo di una squadra di mutanti...cosa? non, non ve la restituisco la tessera dell'Antro, maledetti! Vabbè, cambiamo. Premesso che la Legione dei Super-Eroi sarebbe una grande idea, ma per numero dei personaggi forse sarebbe meglio un serial io, volendo effetti speciali megagrandiosi, una storia profonda e un personaggio cazzutissimo, proporrei un film su Adam Warlock, il ciclo di Jim Starlin (scritto chiaramente sotto l'influsso dell'LSD) contro il Magus. Una roba fatta bene farebbe esclamare Alla salute, Ventù! a tutto il mondo.
    P.s. @Axel Opensfrom, mi abbozzerebbe gentilmente la sceneggiatura del film con Sole Ardente e Pantera nera che schiaffeggiano Galactus? Vorrei vedere come fa a renderlo plausibile.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non ci vuole niente.
      Soggetto di "Pantera Nera e Sole Ardente Rising":

      Galactus arriva sulla terra e gli mandano contro i Fantastici Quattro. Sono quelli dei due film. Quando Galactus smette di ridere, aggide tutti gli altri eroi, tranne il viscido Ciclope, che va a implorargli pietà e viene finito con una sputacchia cosmica.
      A quel punto Pantera Nera e Sole Ardente, che stavano giocando a Dark Souls II bendati e con una mano legata dietro la schiena, escono e dicono Uè, ma che è tutto sto casino? E ci tirano una cinquina a testa a Galactus che lo spediscono dritto a rompere i coglioni ai Kree. Due piccioni con una papagna. Fine. Sigla degli Oliver Onions, pubblico in delirio.

      Elimina
    2. complimenti per l'approfondimento psicologico!

      Elimina
    3. Solo una obiezione: Ciclope, responsabilmente, prenderebbe il posto di araldo di Galactus.

      Elimina
    4. Capolavoro imperituro del cinematografo'!!!

      Elimina
  49. Da un lato mi piacerebbe molto un film sulla (Uncanny) X-Force: Wolverine, Psylocke, Deadpool, Fantomas e Angel

    Però sarebbe una golosità troppo utopica, quindi ridimensionando (si fa per dire) le mie esigenze sparo due nomi:

    Sandman (e Death) fatto da un Tim Burton possibilmente rinsavito

    Un reboot di Spawn in salsa vagamente più alla Nolan (ma solo vagamente)

    RispondiElimina
  50. Mi accodo a chi ha detto Gundam, anche se preferirei un telefilm (in Giappone in teoria stanno producendo l'anime tratto da "Gundam Origini"), poi vorrei anche un film su Hokuto No Ken.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. purchè non sia come Fist of the North Star...

      Elimina
  51. Uomo dal cuore calmo come l'acqua immota28 aprile 2013 12:02

    Io vorrei un film su Colossus. Non perché mi piaccia particolarmente, eh, ma secondo me sarebbe proprio tagliato per il grande schermo. La Russia con quei bei scenari da guerra fredda, la neve e i sottomarini nucleari. La trasformazione metallica che costa pure poco da realizzare, gli agganci con gli X-Man, le storie scabbbrose con Kitty E con Northstar...

    RispondiElimina
  52. Visto che un nuovo film degli FQ lo hanno già annunciato ed uscirà come concorrente di Avengers 2 nel 2015 (se riescono a riprendere la poesia e il sense of wonder di Lee/Kirby sarà commovente e bellissimo) voto anche io per Devil. Non ricordo molto bene quello con Affleck, che devo rivedere da un vita, da quando il Cornetto, in fondo, è diventato il mio supertizio Marvel preferito. L'ideale sarebbe mischiare il Devil giocoso e spaccone di Lee con quello oscuro e sofferente di Miller: vorrei un Matt spensierato che però mette il costume e prende un sacco di botte e si deve rappezzare da sé. A ben pensarci potrebbe venir fuori qualcosa di altissimo livello, perché Devil ha tutto. C'è la sensualità di Elektra, il trauma di un padre rubato al figlio, una madre scappata dalle responsabilità e fatta suora, la rappresentazione del mondo degli affari crudele e spietato nella persona di Kingpin, la follia di chi ha guardato l'abisso come Bullseye. Dovrebbero trattare il Cornetto come Nolan ha trattato Batman senza avere però la pretesa della verosimiglianza, visto che il protagonista ha dei superpoteri.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

      Elimina
    2. Insomma vuoi un film sul Devil di Waid xD

      Elimina
    3. Sì e no, perché Waid ha per ora ignorato completamente la componente cattolica del personaggio, che secondo me è l'elemento più originale e unico del personaggio: come concili la non-violenza della religione con il fatto che vai in giro a pestare la gente, seppur a fin di bene? Questo tipo di conflitto è molto interessante ma credo anche molto difficile da realizzare con un film hollywoodiano per tutti, come sono concepiti quelli dei supereroi, almeno in generale. Basti pensare che la religione reggeva tutta la trama di Diavolo custode, una delle migliori storie del Cornetto di sempre.

      Elimina
    4. Ma un film fatto bene su DD non avrebbe mai un successo come Avengers...sarebbe destinato a diventare un cult

      Elimina
  53. Leggendo l'anteprima del post, avevo pensato di dire Devil, poi o pigiato su continua a leggere e...mi sto' ancora chiedendo come mai al posto di Murdock non ci sia Pantera Nera. o.O

    Comunque, rimanendo sullo stile "urbano" dico Moon Knight, sarà che è stato uno dei primi eroi che ho apprezzato, sarà anche che è bello violento (violenza che tanto comunque ometteranno).
    Certo, ci sarebbe da introdurre nuovi dei e roba così, ma tanto escludo che lo facciano mai.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Come ho spiegato un paio di volte in passato, Pantera Nera secondo me non regge un film intero. O meglio, di fare si può fare, e magari ne viene pure fuori un film interessante. Ma non è il Pantera Nera che voglio vedere sullo schermo: mi aspetto il bassista carismatico del gruppo, che sta sullo sfondo, parla poco, ma quando lo fa è il più figo di tutti.
      Non ce lo vedo bene sotto i riflettori, ecco.

      Elimina
  54. Uno tra Venom o Fantomex. Penso che un film su Fantomex sarebbe un film STRAIPERSPETTACOLARE!

    RispondiElimina
  55. Indeciso sull'Animal man di Morrison o un film SERIO sulla League of Extraordinary Gentlemen, scelgo la prima ipotesi.

    RispondiElimina
  56. Io vorrei vedere flash avevano fatto un telefilm nel 90-91 di circa 10 puntate avevo circa 12 anni. Poi anche aquaman e hulk da piccolo in stile smallville. Una sorta di prequel stile teen-drama una sorta di supereroe che convive con i problemi dell'adolescenza con la crescente consapevolezza di non poter essere come gli altri, ma un pezzo unico. "mio figlio non sarà accettato dal mondo perché troppo unico" diceva Peter Banner di suo figlio Bruce nel film del 2003 con Eric Bana ad una imbarazzata Jennifer Connelly.

    RispondiElimina
  57. Savage Dragon. Savage Dragon tutta la vita. Ché quella cresta e i muscolacci verdi del nostro squamoso amico sono state una delle (poche) cose buone della Image.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Poco su si citava The Rock per fare Lobo...eco per SD è pure meglio!

      Elimina
    2. Savage Dragon anche per me. Ma la "prima serie", dove si mette a fare il poliziotto per la prima volta... ah, otttima.

      Elimina
  58. Bè sarebbe anche ora che la DC tirasse giù a grappoli tutti i 52, così eh, giusto perchè magari a questo mondo c'è chi li preferisce ai Looney Marvels..

    RispondiElimina
  59. Capitan Bretagna!

    Oppure, più verosimilmente, un bel film blaxploitation su Luke Cage e Iron Fist, una bella roba anni 70... sarebbe bellissimo.

    RispondiElimina
  60. Ok, qualcuno si accatti i diritti per la Doom Patrol di Morrison e vada a bussare a casa di David Lynch con un fantastilione di paperdollari sotto il braccio. Su su...non ci fate perder tempo che qui si aspetta.

    RispondiElimina
  61. Io sarò un nostalgico... ma vorrei un film su MANDRAKE!!
    Doveva farlo secoli fa Mastroianni e Cassius Clay... oggi potrebbe essere un nuovo veicolo per i gigionismi di Robert Downey Jr...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. un film su Mandrake senza Gigi Proietti non è un film su Mandrake!

      Elimina
  62. Lobo
    Un bel filmone VM 21 (che per come lo farei io, pure quelli di 18 anni mi si scioccano), con, se non è troppo vecchio ormai per la parte, il buon energumeno che già lo interpretò nel corto natalizio che gira da qualche anno.

    P.S Daredevil non sarà un capolavoro, ma dai, non era malaccio, e abbiam visto molto di peggio negli ultimi anni...

    RispondiElimina
  63. Io vorrei un bel filmone come si deve su Lanterna Verde ispirandosi a Secret Origins di Johns....dev'essere un film ambientato 70% sullo spazio. E bisognerebbe prendere un regista che non ha manie di protagonismo, che svolge il compitino suo senza toccare la sceneggiatura (ovviamente scritta da Johns).

    Oppure un film come dio comanda sul buon Flash....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Paolo Pugliese28 aprile 2013 12:47

      Un bel film su Lanterna Verde sarebbe anche l'adattamento della bellissima miniserie ALBA DI SMERALDO (Emerald dawn), con un nemico inarrestabile come Legion ed un timbro molto più fantascientifico che supereroistico.

      Elimina
  64. Paolo Pugliese28 aprile 2013 12:30

    Ho due nomi, rispettivamente della Marvel e della DC, per dei film che attendo/spero da anni di vedere sul grande schermo.
    Quello della Marvel è Daredevil, uno dei miei personaggi in assoluto preferiti della casa delle Idee. E il film che vorrei vedere è un adattamento fedele della miniserie sulle sue origini, MAN WITHOUT FEAR di Frank Miller e Romita jr., con atmosfere noir e cupe, magari primo capitolo di una trilogia che vede la crescita parallela di Devil/Kingpin/Electra e che comprenda anche le saghe di Electra (secondo capitolo) e Born Again (terzo capitolo). L'altro nome per un adattamento è quello di RONIN, sempre di Frank Miller. Un film di fantascienza basato in maniera fedele su quella miniserie potrebbe essere un nuovo Matrix. Magari.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. su RONIN hanno già fatto una serie animata. Si chiama Samurai Jack.

      Elimina
  65. Serie televisiva di Hitman. Ryan Gosling come Tommy Monaghan, Chow Yun Fat come Ringo Chen, un serial à la Justified, con Shane Black come regista e sceneggiatore.

    RispondiElimina
  66. Dario Devil in primis,metti flashback selvaggio dell'incidente e di Stick che lo allena,ci infili Cap che gli dice di rigare dritto (per dopo rincontrarsi nel 3 film che sarebbe born again),metti come nemici il Gladitore, Mr.Fear o Mr.Hyde.Pure DeathStalker e' figo.
    Oppure ci infili uno di Spidey,che tanto lui ne ha tanti che gli frega,dai(Mysterio,Kraven).

    Secondo film ci infili Kingping e al terzo vai col liscio.

    Poi mi piacerebbe anche di vedere pellicole concome protagonisti unici Silver Surfer o Nova.

    RispondiElimina
  67. Sicuramentissimamente Deadpool! Ryan Reynolds puo' andar bene x riprendere la parte a patto di CANCELLARE COMPLETAMENTE quella meenchiata che si e' vista in Wolverine... Un Deadpool che non puo' parlare non si puo' proprio vedere (anzi, sentire... Ah ah ah)
    In alternativa il Dr. Strange (che sembra possa far parte della fase 3 del Marvel Cinematic Universe), Flash o un bel reboot con i controcatsi di Spawn.
    Mi fermo qui senno' parto col listone e non finisco piu'...

    RispondiElimina
  68. A me piacerebbe un sacco un film sulla JSA, con i supereroi golden age invecchiati e i loro discendenti al loro posto, solo che tutta quella roba è stata cancellata con Flashpoint, quindi dubito che lo faranno mai. :(

    RispondiElimina
  69. Freccia Nera.
    Vuoi mettere avere un film col protagonista che non parla mai? E dato che non può avere la voce da tabagista, sicuro che la regia non la danno a Nolan. Verrà un gran film, sentite a me.

    RispondiElimina
  70. Un bel film, o ancora meglio una trilogia, su Adam Warlock!
    Uomo artificiale, poi messia sulla contro-terra (con tanto di crocifissione! ) , infine letteralmente in lotta contro il proprio futuro nello scontro con Magus, ossia il malvagio dittatore interplanetario che è ineluttabilmente destinato a diventare.
    Basterebbe la saga di Starlin su Warlock per tirare fuori un bel film con ambientazione cosmica e psichedelica

    RispondiElimina
  71. Comunque, ragazzi miei, non si spiega la scelta di fare un film su Ant-man... :-? fra l'altro non so se avete visto lo spezzone che gira, nel quale sembra un incrocio fra un pauer renger e l'ultraman giappo giappo. Paura e delirio nei marvel studios...

    RispondiElimina
  72. dunque mi pare che i supergruppi non siano escluri in todo dal sondaggio, quindi più volte ho detto in altre sedi (e credo anche in questa) che avrei sepempre sognato una versione cinematografica della Justice League International della premiata ditta Giffen/Matteis con una sceneggiatura scritta da Quentin Tarantino (con i dialoghi che verrebbero un tesoro per l'umanità). Ma se non valgono i gruppi per intero allora scelgo Starman, quello anni novanta di Ora Zero (cioè l'ultrafighissimo Jack Knight)perchè sarebbe di facile realizzazione ed è sempre stato uno scalciaculista di professione, insomma lo amavo!

    RispondiElimina
  73. sassofonista simpatico28 aprile 2013 13:06

    The Flash, assolutamente, già Barry con il doppio lavoro supereroe/poliziotto della scientifica è un personaggione che vende da se, poi Iris, i Rogues, la speed force ecc.ecc. (il bastardo di Reverse Flash ovviamente solo in un sequel)

    tra l'altro girava poco fa il rumor che dopo MOS sarebbe toccata proprio a lui, interpretato da Charlie Hunnam...

    RispondiElimina
  74. NON ESISTE FIDUCIA SU UN FILM DI SUPEREROI HOLLYWOODIANO NELL'OGGI!
    Il Doc chiedeva il taglio voluto, il problema che si dovrebbe avere uno scatto di reni, e non mettere sempre a confronto l'introspezione dark alla Nolan o lo schioppettio dei Vendicatori/Iron Man. Sono semplicemente impostazioni che ti fanno cadere dall'alto, e tu le esamini come fossero le uniche possibili! Ricordo che fino a poco tempo fa ce n'era un'altra alternativa, quella di Snyder, cioè il percorrere pedissequamente, la fotografia di un fumetto (che oltre al suo 300 e Watchmen, è stata usata pure per Sin City), tipo di realizzazione che ora sembra abbandonata, e che dava risultati alterni, molto valida per fumetti asciutti, di forte impatto, e americani nel racconto, come 300, l'effetto invece era quello di un appiattimento, quando si aveva a che fare con prodotti scritti da drammaturghi di stampo inglese come Watchmen.

    Ci fu intervista che m'intrigò molto, forse a Dave Gibbons ai primordi del progetto Watchmen, oppure di qualcuno fortemente dentro agli ingranaggi dei comics al cinema, sta di fatto che gli chiedevano la domanda delle domande sull'argomento: perchè, in qualche modo, rispetto spesso a supereroi che sono cesellati in modo divino dalla loro storia, che possono vantare cicli perfetti di run, nella loro storia pluridecennale, perchè alla fine sono sempre deludenti, alterate, appiattite?
    Lui rispondeva, che paradossalmente, l'idea che li fa brillare e che li porta ad essere scelti, poi in verità è sempre quella più difficile da realizzare, o che inevitabilmente dev'essere digerita in modo diverso nella sua realizzazione filmica.
    Guardate la realizzazione di From Hell (La vera storia di Jack lo Squartatore) e V for Vendetta. Johnny Depp da una parte, dall'altra un film tale da aver ispirato nei loghi un importante MoVimento politico italiano, ciononostante estremamente decurtati rispetto alle opere originali, anche nei sensi. Però, probabilmente quest'ultime sono anche le idee che gli hanno resi dei successi fumettistici.

    Pensate ad Iron Man/Avengers, il taglio ironico non se lo sono inventati loro! Downey JR. si è ispirato alla revisione di Anthony Stark di Ultimates, vi ricordate lo Stark e l'alcool, (che si muove pur da idee della serie classica) che si trangugia vodka alla mattina, con Jarvis che gli dice: -Signore, vooka? Sono le 10 di mattina-, e lui: -Non in Russia!- (parafrasando la famosa battuta di Slash dei Guns'n'Roses), o il Capitan America bellico, che alla fine della prima storia degli Ultimates, saluto da soldato e dichiara di trovarsi benissimo in questa situazione cosi militarista. Comicità, ma di una acidità incredibile, un'impostazione iconoclasta, con battute che sembrano della realtà ma che spesso ingannano, dato che inveritiere, impossibili in date situazioni, e solo che provocatorie dalla penna di Millar. Era lo sberleffo provocatorio in tutto, nei testi di Millar... ma che passato al grande schermo è diventata quest'impostazione, ironica ed action (perchè, la forte azione tramite le matite di Hicth, era l'altra gran cosa di Ultimates). E molti si dimenticano spesso da dove proviene questa impostazione che ha abbracciato tutti i prodotti Marvel (e quanto è stata piallata), perchè accanto a queste sceneggiature veloci, con la contemporaneità all'odierno tipica dei serial TV, mancano i lati più acidi di Millar (esempio, il rapporto da Sindrome di Stoccolma, tra Wasp e Pym)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tant'è vero che a salvarsi da questo svuotamento cinematografico, rispetto ai fitti sensi dei fumetti supereroistici, sono spesso quelli che non c'entrano niente con i comics. Escluso casi storici, come il Superman classico, oppure il mito dell'Uomo Pipistrello (che se dica, segue un filone vincente che va dalla serie Tv, passa per Burton, e arriva a Nolan), lasciando da parte casi riusciti, ma che lambiscono solo i supereroi, come Sin City o 300, ecco, alla fine i più riusciti film sui supereroi sono Gli Incredibili e quello che è considerato il miglior film sui supereroi: The Unbreakable... che non sono comics supereoristici! Solo i prodotti che riescono a vivere un po' a latere della macchina dimmerda hollywoodiana, come X-Men: Le origini, riescono!

      Guardate Elektra! Conta almeno due tra le storie più importanti del fumetto mondiale (la prima saga di Elektra su Devil, e Elektra: Assassin). Ora guardate Orestolo il Papero. Eppure Howard the Duck, è venuto fuori un prodotto più piacevolmente guardabile del film di Elektra! È tutto in mano agli autori, il personaggio non conta una sega! Nella stessa stroia dei comics abbiamo più volte visto prendere in mano personaggi di nicchia e farli diventare dei cult (a proposito, una nota positiva per CREPASCOLO, che ha citato due mini come quella dell'Insanicida -Foolkiller-, o Question... eh, gli anni 90)

      Che taglio vorrei? Non lo so, non sono un cineasta. Vorrei fosse fatto dagli inglesi, grande produzioni con una scuola europea che si spazza via con le proprie visioni cosa impone Hollywood, con una sua Science Fiction a parte (vedi Doctor Who), restyling ad arte non le stronzate blockbuster, come Sherlock, o idee veramente giovani sui supereroi, come le prime stagioni d'impatto di Misfits.
      Ma sono tutti sogni, sogni per cui io volevo il viso di Nicholson per Wolverine, o Tarantino alla regia di Preacher.

      Chi vorrei per un film? I Difensori, quegli degli inizi almeno. Un'accozzaglia veramente bislacca: Sub-Mariner, Dottor Strange, Hulk, e Silver Surfer. Originale e ben assortita in questo ripercorrere, più o meno, i 4 elementi.

      Elimina
    2. La pazzia scrittoria si impossessata di me!

      Elimina
  75. Ok, vi dico il mio sogno. Tenetevi forte.
    Date Deadpool a Tarantino.
    *viene calciorotato*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. No Tarantino ce lo vedo con gli eroi in vendita, ma comunque mi sa che è un tipo troppo serio per fare un film su licenza con i supereroi che si prendono a ceffoni, la disney cercherebbe di imporgli le sue stronzate e lui li manderebbe tutti a prenderlo in c...astagna

      Elimina
    2. Nah, secondo me Tarantino amerebbe fare un film su di lui... cioè, un personaggio completamente folle che si muove in un mondo splatter e pulp, con un sacco di battute e assurdità... io lo vedo proprio una cosa perfetta per Quentin!

      Elimina
  76. Teenage Mutant Ninja Turtles. Prima Serie, quella in B/N

    RispondiElimina
  77. Doctor Strange. Magari proprio la storia "Principio e Fine" che per me è fantastica. E siccome Robert Downey Jr. è ormai Iron Man ci sarebbe lo "Stark" di Eureka che come somiglianza c'è tutta: http://media.screened.com/uploads/0/6021/334931-01.jpg

    RispondiElimina
  78. Bello sondaggismo.
    Allora, di primo acchito direi un film sulla Justice League, ma escludiamolo visto che si parla di supereroi, non di GRUPPI (e poi un film sulla JLA funzionerebbe solo se fanno un percorso simile a quello che ha portato a THE AVENGERS).
    Allora... Devil mi piace, però se dovessi rebootare un personaggio che ha ricevuto un trattamento ignobile, piuttosto direi Lanterna Verde, visto che il primo Devil mi era piaciuto (Elektra invece NON ESISTE. Punto.).
    A voler citare invece un personaggio inedito... beh, personalmente non amo i supereroi "galattici" (quindi nada Silver Surfer o Nova)... abbiamo già escluso i gruppi, quindi eviterei di pescare nel sottobosco mutante o tra i membri secondari dei super-gruppi.... cosa rimane che può essere interessante, cinematograficamente parlando?
    Magari Wonder Woman. Con l'interprete giusta, verrebbe fuori un film bello da vedere, e con un villain (Ares) piuttosto interessante. Me lo immagino un po' come il film di Thor, al femminile (con ambientazione in parte su Themyscira ed in parte sulla terra) solo che stavolta, la gioia per gli occhi sarebbe più per noi maschietti.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oh Dio, non per fare il PdF ma per dare a tutti massimo divertimento, non c'è questa specifica contro i supergruppi Seifer ^^

      Arriveranno nel futuro più o meno immediato anche il Superman triste, il Wolverine che va a pheeghe in Giappone, Thor, Capitan America, Ant-Man, i Guardiani della Galassia, un secondo The avengers. Ma in questo sondaggismo non parliamo di quello: parliamo di progetti non annunciati

      di nuovo

      Voialtri cultori della deboscia, invece tra quelli non ancora annunciati vi piacerebbe vedere? E perché?

      I supergruppi sono assolutamente compresi. Dopotutto i duo interazziale, internuncecentranouncaz, interista, Pantera Nera & Sole Ardente s'avvicina un sacco a supergruppo^^
      Sono un po' la nuova coppia Pugno d'Acciaio-Power Man, ma che si fare le partite contro Inter, Juve, Milan, e non solo con Samp, Atalanta, e Chievo

      Elimina
  79. Se proprio si deve fare un film... sceglierei Deadpool. Ma dovrebbe essere un film cinico e bastardo, molto splutter!
    Sennò uscirebbe una boiata

    RispondiElimina
  80. L'unico "Supereroe" che ho letto con amore perchè non mi piacciono i supereroi americani (li trovo commerciali e spesso banali se non addirittura ridicoli)(a parte batman e spiderman).

    LOBO!

    E si ride un fraggo....

    RispondiElimina
  81. un film sul Dr. Strange a metà tra horror e fantasy.

    RispondiElimina
  82. Risposte
    1. Facciamo prima a fare un film su Superman con concept di alan Moore visto che Supreme E' Superman

      Elimina
  83. mi piacerebbe un monte vedere un film su flash

    RispondiElimina
  84. nessuno, trovo i film sui supereroi toltamente ridicoli, se sulla carta può ancora talvolta funzionare un costume colorato, trame improbabili e villain vestiti in modo altrettanto ridicolo sullo schermo suonano come una moneta falsa

    RispondiElimina
  85. Ho letto molti commenti e sarei tentato di votare Venom ma non sarebbe affatto male un film su Authority. Quando sarebbe figo vederli sul grande schermo.
    Un'apparizione sul grande schermo, non un film, degna se la merita tutta Victor Von Doom.

    RispondiElimina
  86. Un film su Lobo sarebbe il massimo!

    RispondiElimina
  87. Flash Gordon.

    Sarà stato pezzente oltre ogni limite, ma il film degli anni 80 a me piace ancora un frappo. :D
    E poi un film su la miglior coppia di Super Eroi di tutti i tempi: Plastic Man e Elongated Man contro tutti. :D

    Cheers

    RispondiElimina
  88. Il Dottor Strange, fatto da Tim Burton con Johnny Depp nella parte del dottore, e magari la mattacchiona della Helena Bonam Carter come Clea, ovviamente contro Dormammu (interpretato da chi vi pare tanto dentro un cranio di fuoco ci si può mettere chiunque).
    Immaginate Depp che esclama: "Per le venerande schiere di Hoggoth!" e capirete cosa intendo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se fanno uno strange con burton a girare e depp come protagonista, smetto di andare al cinema e di leggere fumetti marvel finchè non vengono kevin feige, joe quesada, axel alonso e pure steve ditko con stan lee a chiedermi scusa a casa.

      Elimina
    2. Scherzi? Certo Burton dovrebbe impegnarsi come ai bei tempi e Depp dovrebbe tirare fuori un interpretazione meno fricchettona e più elegante ma sono sicuro che potrebbe venire fuori un gran film!

      Elimina
  89. Il film di Hurricane Polymar l'ha già detto qualcuno ?
    E dire che avrebbe tutti i numeri per farlo fare (e piacere) agli yankee: comicità , cani che parlano, botte acrobatiche e spettacolari,trasformazioni , un sacco di fessi in tutine colorate, belle gnocche, ambientazione giallo-poliziesca occidentale ... che voi di più da un film di supereroi ?

    RispondiElimina
  90. Dato che il mio sfigatissimo cattivo mutante preferito se lo saranno scordato pure i creatori, voto per Squirrel Girl.
    L'ultimo sviluppo come ex fiamma di Wolvie mi ha intrigato assai e adoro i furry sidekicks :D

    RispondiElimina
  91. un film su Silver Surfer, con Galactus fatto bene e non quella specie di nube vista nel secondo film dei F4

    RispondiElimina
  92. io volevo occhio di falco ma visto che si vede sia in thor che in avengers dico Carol Danvers ossia miss marvel, la versione quella col costume blu scuro scosciato e il fulmine tra le tette.

    RispondiElimina
  93. Morbius, il vampiro vivente !! Non so se ne verrebbe fuori un bel film, ma di sicuro il soggetto c'è.

    RispondiElimina
  94. Anche io voto Daredevil, ma vorrei che il Film fosse ambientato alla fine degli anni 60 inizio 70 , secondo me sarebbe lo sfondo perfetto per le avventure dark di questo personaggio, un Matt Murdock che cresce nella Hell's Kitchen degli anni 50 nel periodo in cui era veramente il quartiere degli ultimi e degli invisibili per poi agire in un periodo in cui la presenza della Mafia era ancora molto forte ...

    Secondo me cosi sarebbe una ficata pazzesca

    RispondiElimina
  95. .....penso che oramai sia tardi o poco possibile - vista la recente nuova serie cinematografica - ma io impazzivo per la saga Knightfall di Batman quindi nn so cosa darei per vedere Azrael nei panni di Batman...quello cattivo, paranoico, corazzato, artigliato, per intenderci.

    RispondiElimina
  96. Per questioni di affetto per un personaggio che ho amato molto da regazzino, dico Flash.

    RispondiElimina
  97. Il mio sogno sarebbe un film su OMAC, ispirato in tutto e per tutto all'originale kirbyano e con un taglio molto vintage.
    Sennò la Doom Patrol di Grant Morrison diretta da Terry Gilliam.

    RispondiElimina
  98. Detto che Deadpool è personaggio epistassico all'ennesima potenza, avrei paura che me lo trasformino in una baracconata.
    Quindi, invocando il potere di Greiscul e appellandomi al 5 emendamento e mezzo, infrango la legge del nome unico (coppini sulla nuca a me) e dico ben 2 nomi:
    - EX MACHINA (un ex supereroe che diventa Presidente degli USA) sarebbe meravigliosamente meraviglioso, anche se più adatto a una serie che non a un film vero e proprio;
    - E se fosse un film di animazione, ovviamente, RAT-MAN! Con Leo Ortolani sia come sceneggiatore sia come recensore!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

      Elimina
    2. Caro lei, tra un po' di mesi arriverà il corto animato di Rat-Man, il più bello sulla piazza, che tale rimarrà negli anni a venire ;) Giuro. Con sottoscrizione e assenso entusiasta del Leo nazionale. Ci è piaciuto tanto pure allo Doc! ;)

      Elimina
  99. Direi Daredevil, con Simon Baker nella parte di Mutt Murdock, Carey Mulligan in quella di Karen Paige. Poi sceglierei Masi Oka per foggy nelson e Megan Fox come elektra. Prenderei David Belle come controfigura e coreografo di almeno 10 minuti di scene di parkour e combattimenti acrobatici. per Kingpin scelta libera tra Jeff bridges, Jorge Garcia e Philip seymour Hoffman. La storia direi di copiare man without fear di Miller e Romita Jr. La regia la darei a Nicolas winding Refn (drive) ela marvel direbbe NO!

    RispondiElimina
  100. Un film decente sui fantastici 4, non per forza con un taglio dark, ma nemmeno con quel tono da film per imbecilli che furono gli altri due film.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. il primo era anche carino (a parte Doom che ottiene i poteri dalla tempesta cosmica mentre invece erano dovuti dalla tecnolgia, come Iron Man), il secondo davvero troppo pieno di gag e bruciamento momentaneo (spero) di Silver Surfer e Galactus

      Elimina
  101. Io vorrei un'altro film sugli X-Men, uno in cui non ci sia sempre in mezzo Wolverine, ché dopo un po' uno si rompe i santissimi.

    RispondiElimina
  102. Youngblood della Awesome, mi sembrano la cosa più in linea con la coattaggine della hollywood attuale quindi potrebbe uscirne una cosa coerente.

    RispondiElimina
  103. Io spero, e dato che uscirà I Guardiani della Galassia ho buone possibilità, in un film su Nova. Dai adesso come adesso ci starebbe tutto soprattutto legato alla FAse 2 del Marvel cinematic ecc.

    RispondiElimina
  104. a me piacerebbe un sacco (ma non si farà mai per una miriade di motivi, non mi faccio illusioni) Batman: Arkham Asylum (quello di Morrison, non il videogioco) in tono ultra-horror onirico diretto da Rob Zombie... che bello sognare

    RispondiElimina
  105. Miss Marvel Interpretata da Charlize Theron da introdurre negli avengers al posto dell'uomo formica.

    RispondiElimina
  106. Di getto quoto the main man (si in versione VM21 come ha detto qualcuno..hehehe!)
    Pero anche un paio di supergruppi che adorerei vedere sul grande schermo.
    Quindi:
    LOBO
    WildC.A.T.s
    E come no....CLANDESTINE!!!!!!

    RispondiElimina
  107. Darei il mio braccio destro per vedere un film animato du Pk fatto come si deve ma ormai quel treno è passato. E non mi sembra che stia tornando con paperinik appgrade.

    RispondiElimina
  108. Ero venuto a scrivere che sarei curioso di vedere X-Statix, ma ripensandoci sarei ancora più curioso di qualcosa su Cable, che darebbe vita ad un filmetto fantascientifico niente male, rimbalzando fra scene della sua vita nel futuro alternativo delle Askani e il presente.

    Poi ovviamente ci sarebbe Youngblood, ma ci vorrebbero anni di casting per trovare tutta sta gente col petto di pollo. Oppure un casino di CGI.

    RispondiElimina
  109. Mi piacerebbe un cartone ultraviolento su LOBO, per quanto riguarda la Marvel mi piacerebbe vedere un film con i controcazzi sul Doctor Strange.

    Inoltre, ma penso sia un sogno quasi irrealizzabile, sarebbe epica una trasposizione cinematografica di Planetary di Warren Ellis!

    RispondiElimina
  110. Datemi un film dove c'è il dottor destino (quello vero, non un manichino con il vizio di fulminare la gente e la furbizia di un'ostrica morta) e poi tra una scena e l'altra ci metti un contorno di fantastici 4 che si azzuffano e anf anf, proprio non ce la possono fare

    RispondiElimina
  111. Mah, non so. Sono troppo poco "fumettofilo" per rispondere ad una domanda del genere (nel senso che tutti i nomi che mi vengono in mente, ci sono già...).

    Quindi facciamo così.

    Risposta demente: Shpalman®.

    Risposta seria: Lobo.

    RispondiElimina
  112. Azz... Mi sono accorto solo adesso che questo "post" è un tracobbetto!

    La risposta giusta è una sola: The eXecutioner!!! :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. 170 e passa commenti, e non l'aveva ancora capito nessuno il tracobbetto. Meno male che ci sei te, Marte :D

      Elimina
  113. L'unica cosa più figa di un film fatto bene su daredevil sarebbe una serie fatta bene su daredevil: se una cosa del genere venisse annunciata, penso che mi esploderebbe il cervello e morirei, e sarei costretta a guardarmela dall'aldilà!
    a proposito di serie, anni fa si vociferava di un progetto basato su ALIAS, ma che fine ha fatto? un'altra idea geniale abortita e finita nel limbo delle beltà che non vedranno mai la luce?

    RispondiElimina
  114. E un bel film ambientato nel Mojoverso? (Mojo e tutto il suo entourage sarebbero personaggi favolosi!)
    Protagonista principale Ricochet Rita,protagonista maschile....Longshot!!!!

    RispondiElimina
  115. Visto che i fan di Lobo sono ventordici milioni, eccovi un contentino!
    Questo è il corto (sub ita) di The Lobo Paramilitary Christmas Special uscito nel 2002 con budget ridottissimo ma riuscito in maniera molto onorevole:
    http://www.youtube.com/watch?v=4Ki-A4yOyH4

    Del film di Lobo se ne parla (addirittura per un po' pure Guy Ritchie era interessato e secondo me veniva fuori una figata!):
    http://en.wikipedia.org/wiki/Lobo_(DC_Comics)#Film

    RispondiElimina
  116. Concordo con te Doc: un bel reboot di Daredevil, forse mio eroe Marvel preferito, ci starebbe di brutto. Un bel film che recuperi i toni cupi e noir delle storie di Miller. Ci vedrei bene il bravo Ryan Gosling come Matt Murdock/Devil! Se no anche un bel film su Flash scritto direttamente dal grande Geoff Johns!

    RispondiElimina
  117. Ma se, così per dire, dicessi che vorrei un film su Lupin... sarei davvero l'unico?
    Oltre questo, direi che una sorta di sottobosco Marvel con Daredevil, Iron Fist e Luke Cage (giusto per citarne alcuni) sarebbe interessante, in attesa del ritorno del figlio prodigo Spider-Man, mica gli alieni attaccano la terra tutti i giorni, magari ogni tanto serve un eroe in vendita o qualche buon Diavolo Custode che pensa alle strade!

    RispondiElimina
  118. Un buddy movie Iron First & Luke Cage come eroi in affitto. Ovviamente una copia giovane di Jackie Chan e The Rock nei panni dei protagonisti e successivo cross over con qualunque altro super eroe della Nuova York

    RispondiElimina
  119. In primis, la mia scelta.
    Dottor Strange.
    Lo so, è strano, ma Stephen è uno di quei personaggi versatili su cui un attore in gamba potrebbe sbizzarrirsi, alla Downey jr, per intenderci.
    I suoi scenari sono pura fantasia pop psichedelica, per cui sarebbe interessante anche a livello visuale.
    E aprirebbe la strada al versante mistico cinemarveliano, ora che già hanno aperto quelli eroici, urbani, e presto anche cosmici.

    Caro Doc è giusto e doveroso un film di Daredevil che cancelli il passato. Mi sta simpatico Affleck, mi sta simpatica la Garner, ho cantato un sacco gli Evanescence, ma quel film è la dimostrazione di come essere semplici fan di un fumetto, senza una visione registica o da sceneggiatori provetti (come invece con IM3 non è per fortuna accaduto) spinge a fare errori colossali.
    In quel Daredevil un paio di scene di Born Again ci sono pure.
    E sono state STUPRATE.
    Quindi via, reboot.

    RispondiElimina
  120. Una domanda: l'unica opzione in italiano per leggere il Daredevil di waid sono gli albetti? Non c'è un monografico in lavorazione?

    RispondiElimina
  121. Ma Shanna? Io lo vorrei su di lei ma con qualche cameo eccellente :)

    RispondiElimina

I commenti anonimi vengono eliminati dai filtri antispam e, nel caso superino i filtri, irrisi ed eliminati uguale: non usateli.

Related Posts with Thumbnails