sabato 16 marzo 2013

148

Saturday night sondaggismo: il vostro personaggio di Tekken preferito

Dai, deboscia, questa volta è semplice-semplice. Personaggio preferito di Tekken. E se non avete mai giocato a Tekken, a un Tekken qualsiasi, siete in punizione dietro la lavagna con la tessera revocata per almeno tre giorni, raus [...]

Dunque. In un altro sondaggismo del sabato, tempo addietro, dicevi del tuo amore per la saga andato a scemare, di quando si faceva gli scemi in Grecia con la console dietro, del finto tatuaggio di Jin che funzionava come calamita per pheega di Borat, di quelle robe lì. A Tekken, tutti i Tekken, hai sempre e solo giocato con King. Da quando è arrivato Jin, col terzo capitolo, con King e Jin. Poi a un certo punto Jin ti ha scocciato, ciao Jin, restava solo King. Concettualmente, come personaggio, ti piace molto anche Yoshimitsu - perché nelle sue varie incarnazioni, incluse le comparsate in Soul Calibur, ha sfoggiato armature via via sempre più molto tantissimo fichissime - ma non sei mai stato capace di usarlo degnamente, perciò non è nato l'ammore.
King, dai. Un luchador messicano con la maschera di giaguaro, le mosse (anche) di Tiger Mask e più teNNiche e complete rispetto al tamarro Armor King, una storia personale di un certo livello. Col fatto che era un prete cattolico e tutto il background ce l'hanno copiato quegli uomini malvagi di Hollywood per girare Nacho Libre (se ne parlava qui e qui). King. Che poi magari ti scordi nel tempo un po' di combo e finisce che le prendi ripetutamente da una tipa giapponese tutta acchittata con la borsa animalier che ha l'aria di esser finita per caso in quella sala giochi Sega e invece ti paiolizza il fondoschiena in un aiwiosecondo, ma la fede è fede. King, fino alla fine dei giorni (di Namco Bandai).
Sapete come funziona, eccetera, niente listoni, eccetera, un solo nome e un perché convincente, eccetera, niente precisinate della fungia fuori luogo e commenti gnè-gnè, eccetera, niente io gioco solo a street fighter, eccetera, anche perché steecattsee, eccetera, clothesline violentissima ai commenti anonimi, eccetera. Eccetera. Votare.

148 commenti:

  1. Wooohoooh.... TEKKEN!!!!!!!111111undici :D

    Doc, anche se Tekken 6 era un po' una schifezza, ti consiglio di provare Tekken Tag Tournament 2; potrebbe far rinascere il tuo amore per la serie!

    Ad ogni modo, il mio personaggio preferito... fino a Tekken 4, era Nina Williams. Tosta e indipendente, con quel vago sapore da Sigourney Weaver versione stragnocca, e con una sorella, Anna, che è uno spasso.
    E poi dopo è pure saltato fuori che ha un figlio, Steve Fox, che come personaggio mi piace tanto quanto la sua mammina.

    Poi però con Tekken 5 è arrivato il mio idolo, il mio main di ogni Tekken da allora in poi..... Sergei Dragunov!! Il mio preferito rimarrà sempre lui; adoro il suo stile di combattimento, adoro i soldati, la Russia da film di Rocky o da Danko, il fatto che lui non spiaccica neanche mezza parola.

    Altre menzioni onorabili: i robot della serie Jack, fantastici. La già citata Anna Williams, perché ha uno stile nel vestire che lèvati. Bryan Fury, con la sua impareggiabile risata. Lei Wulong, che ha lo stile di combattimento più divertente di tutti. Il dottor Bosconovitch, perché lol.

    RispondiElimina
  2. Una tipa random, usare gli uomini è da gay.

    RispondiElimina
  3. Anna Williams per i motivi detti da fiore-di-luna qua sopra.

    Ma anche yoshimitsu che aveva l'attacco alitata e a 10 anni è fighissima come cosa.

    Però il più figo di tutti era True Ogre, lento come un vecchio in fila alle poste ma aveva quell'attacco in volo+lanciafiamme che levati!

    RispondiElimina
  4. lun-sei:
    Preso un mesetto fa, giocato poco. Carino. Ho usato finora praticamente solo King in coppia con la luchadora mascherata (lol per la sua identità segreta)

    RispondiElimina
  5. Il buon vecchio Law, perché usava tecniche di kung-fu tradizionale ed era bravo quasi quanto me nella vita reale... -_-'

    RispondiElimina
  6. Ling Xiaoyu.
    Perché c'aveva quella mossa tripla combo con capriola molto p0rno.

    E lei poteva dire di no al Panda.

    RispondiElimina
  7. Anche se sono uno Street Fighteriano convinto ti dico senza dubbiamente il bimbominkioso Eddy Gordo, anzi no...la superfiga brasileira Christie Montero, che come cobattimento è uguale, ma ha due bombe in più.
    Ma come mai un sondaggismo del genere nonostante non ci sia in procinto un'uscita di Tekken?

    RispondiElimina
  8. Eddy Gordo.L'unico e il solo che m'acchiappasse e sapessi usare degnamente.Compagno di uno sfidone multiplo con sfide a rotazione(chi vince resta seduto) di una maratona al 1 gennaio 2000...Ah!Il mare d'inverno...AH! La capoeira!

    RispondiElimina
  9. King, perché è il Tiger Mask della situazione, o almeno ce lo ricorda.

    RispondiElimina
  10. Yoshimitsu sempre e per sempre.
    Perché è stato amore a prima vista, e poi la vista è iniziata a calare, prima con l'astigmatismo, poi con la miopia... e allora, per sicurezza, chi lo cambia più!

    RispondiElimina
  11. Bernardo Capriglione16 marzo 2013 10:08

    Marshall Law. Per un attimo ti esaudiva il sogno di una vita.

    E quel cattivone di Brian al secondo posto.

    RispondiElimina
  12. @ GIOCHER:mi sei capoeirista anche tu?

    RispondiElimina
  13. Desmond Sunflower16 marzo 2013 10:11

    King tutta la vita.

    RispondiElimina
  14. Ciao! per me è Bryan Fury :-) caxxutissimo e cattivissimo! una potenza devastante! la scelta ricade in lui per il chiaro collegamento al personaggio Roy Batty di Rutger Hauer nel FILM per eccellenza Blade Runner :-)

    RispondiElimina
  15. In realtà ce ne sarebbero due o tre, Lei per stile (ma non sono abbastanza bravo da rendergli giustizia) Law e Nina per i tag. Ma è la bionda assassina la mia scelta, quella a cui so far fare ciò che voglio e con cui vengo battuto più difficilmente...oltre ai magnifici duelli con Anna

    RispondiElimina
  16. In realtà ce ne sarebbero due o tre, Lei per stile (ma non sono abbastanza bravo da rendergli giustizia) Law e Nina per i tag. Ma è la bionda assassina la mia scelta, quella a cui so far fare ciò che voglio e con cui vengo battuto più difficilmente...oltre ai magnifici duelli con Anna

    RispondiElimina
  17. Paul Phoenix, che con quel kimono rosso del primo Tekken mi ricordava tanto Ken di Street Fighter. Poi gli hanno dato un vestiario sempre più tamarro e metallaro. Infine, è dotato di uno dei colpi che ti risolve la partita se lo piazzi bene (contro l'I.A. minchiona è facile, ma scordarsi di usarlo PvP ).

    Dei femminili ci aggiungo Michelle dei primi due, perché era pura figa a poligoni e il vestitino da indiana m'arrazzava.

    RispondiElimina
  18. Assolutamente Bryan Fury. Mi innamorai di lui con la ending di Tekken 3. E come mosse riesce ad equilibrare velocità e potenza, quindi per un niubbo come me è l'ideale

    RispondiElimina
  19. @ scott: si,ma in verticale. ;P ('rampico).Mai avuta possibilita' di dedicarmici,ma e' lo stile di lotta che preferisco e l'unico che guardo.

    RispondiElimina
  20. Gon in Tekken 3!!!

    Da superfan dei sui fumetti (una delle cose più divertenti mai uscite dal Giappone. Leggetelo assolutamente), quando spuntò fuori come personaggio extra mi ribaltai dalla sedia! E stordisce i nemici a colpi di scorregge puzzolenti! WIN!

    Però è vero che anche se mi faceva spisciare, nei tornei di Tekken 3 durante il servizio civile se volevo avere una minima possibilità di andare avanti allora sceglievo Marshall Law.
    Cioè cazzo, puoi usare Bruce Lee in un videogioco! E pure con la tutina killbilla!

    PS: non sono un appassionato di picchiaduro ma Tekken è forse l'unico titolo che mi ci fa giocare! :-)

    RispondiElimina
  21. Al contrario delle persone con cui giocavo di solito a Tekken, ai tempi della ps1 e 2, io tendevo ad usare un po' tutti i personaggi.
    Tra i miei preferiti c'erano Yoshimitsu, Paul, Bryan, il robot russo (Jack?), Jin, Lee e il vecchiaccio maledetto ed immortale. Ma il signore indiscusso del "adesso ti faccio vedere io a te e al tuo Howarang della pompa" era Kazuya Mishima, arcigno, cattivissimo e praticamente l'emulo di Vegeta, che ai tempi della mia adolescenza era il simbolo del badass. E poi si trasformava in Devilman, no cioè, parliamone!

    RispondiElimina
  22. Senza ombra di dubbio, il solo ed unico King.
    Dai tempi della Ps1 o in sala giochi era il mio personaggio preferito/amicicio.
    Non c'è storia

    RispondiElimina
  23. Brian Fury tutta la vita: semplice e letale da usare, velocissimo e con un mare di mosse devastanti in cui per poco non sembra dire "oh fra' via dalle palle" (vedi il calcio che ti mandava dall'altra parte dello schermo).
    Eppoi la risata malvagia quando ti beccava alla bocca dello stomaco era una goduria

    RispondiElimina
  24. King perché nei primi tre capitoli della saga non ti dicevano una mazza su come fare le prese multiple e scoprire come farle e poi asfaltarci gli amici ha dato grandi soddisfazioni

    RispondiElimina
  25. La mia fede mi impone di precisare che per me Street fighters si mangia tekken in ogni versione e conversione, comunque: Heihachi Mishima versione nonnino, mi piaceva il contrasto tra l'essere un vecchiaccio metallaro e poi lo spaccare tutti di mazzate senza pietà.

    RispondiElimina
  26. Yoshimitsu mi faceva ridere per la fiatella puzzolente, e poi per la leggenda metropolitana che se praticava Seppuku morivi te....
    Ma il mio preferito era Jin Kazuya, perchè lo stile di combattimento era molto affine al mio, empatia pura.

    RispondiElimina
  27. Il mio persognaggio principale, nonché il preferito, è Christie, poi viene Eddy.

    Voi direte ma sono lo stesso PG. E invece no, la differenza di altezza è importante e si deve variare la strategia di gioco scegliendo uno o l'altro e anche il match con gli altri personaggi è importante.

    Purtroppo da Tekken 6 la serie ha perso tantissimo, diventando troppo random con le regole dei frame, priorità delle mosse e tutte quelle robe lì. Ovviamente è dovuto al fatto che i bimbiminkia vogliono l'online a tutti i costi e, se il gioco è troppo preciso, la disparità di abilità del giocatore si vede di più, ergo un nabbo non vincerà mai. Invece, per come l'hanno ridotto, negli ultimi 2 Tekken (6 e TTT2) il livello tecnico del giocatore conta praticamente poco e niente... io l'ho abbandonato.

    RispondiElimina
  28. Doc, se mi passi la precisinata, io al King ci sono arrivato gradualmente... Diciamo che all'inizio ero tutto per i Mishima, quindi dal 2 al 5 vai con Heiachi a Palla e, quando c'era, Kazuya intervallato da Paul. Ma con 5 e 6 c'è un netto predominio di King e Feng, non hanno un output di danno memorabile, ma sono personaggi "multiuso" per ogni situazione e le loro combo sono facili :)

    RispondiElimina
  29. @Giocher @Scott

    Io sono Capoeirista... :D

    Pratico dal 1998 :P

    RispondiElimina
  30. I bei tempi in cui io e il mio cuginone gioc...eravamo sotto di Tekken 3. Scatta la lacrima.

    Il mio preferito? Lei Wulong: era un agente di polizia, era truzzo, era il più bistrattato dai miei compagni di classe che preferivano Jin Kazama. Lei Wulong così serio e taciturno con gli stili dei vari animali ha sempre avuto quel grado di badassaggine in più (ai miei occhi sia ben chiaro visto che aveva dei validi sfidanti che si contendevano con lui il mio imperituro rispetto).

    RispondiElimina
  31. Difficile dirne uno solo. Diciamo True Ogre. Nel 99 si giocava in birreria e quando Ogre si trasformava in true ogre e riempiva lo schermo dicevamo "la bbestia? Per anni nella rubrica del cellulare uno dei miei amici è rimasto come la bestia l'ho cambiato da poco

    RispondiElimina
  32. Paul, e da tekken tag tournament anche Heiachi, non perché carismatici, ma perché facili da usare. "bolla in avanti" e partiva un cazzotto che ti faceva rotolare per mezzo schermo. Da ragazzino ci ho giocato solo in sala giochi, una volta imparato a giocare meglio c'era la fila per battermi, e il mio ego saliva alle stelle. Poi mi sono fidanzato ed è finito tutto.

    RispondiElimina
  33. Nina Williams, perché era un'assassina letale, dura senza paura, bionda intelligente ed aveva un background fantastico con la storia dell'ibernazione, durante la quale la sorella le ciula il marito e le fanno fare un figlio pistola in provetta. Avevo anche lo spin off uscito su PS2 ma aveva il difetto di avere dei caricamenti lentissimi, e quindi non l'ho mai finito!

    RispondiElimina
  34. Risposta per me quanto mai scontata: Bryan Fury.Perche' e' Roy Batty,perche' e' un villain fenomenale,e per il suo meraviglioso paio di pantaloni in pelle di serpente.

    RispondiElimina
  35. Xiaoyu perchè spaccare il coolo agli amici con una ragazzetta che ti fa le smorfie aveva un sapore diabolico xD
    Al secondo posto Bryan perchè era l'unico che ti continuava a pestare nel filmato dopo la vittoria xD

    RispondiElimina
  36. Steve Fox. Non lo so usare troppo bene, ma il suo stile di lotta è da fichi. Come me.

    RispondiElimina
  37. Hwrorang, o come cacchio si scrive. Quanto riesci a palleggiare per una mezz'ora il nemico è impagabile.

    RispondiElimina
  38. Yoshimitsu per un semplice motivo: non sei un grande fan di Tekken, ma gli preferisci (debbrutto) Soul Calibur. Soprattutto il primo per Dreamcast.

    ...però anche Brian Fury rullava abbestia...

    RispondiElimina
  39. @ MrChreddy:io solo da 4 anni. se capito a Roma, vediamoci ad una roda.
    GIOCHER, sei invitato.

    RispondiElimina
  40. Da fan accanito dell'uomo tigre,senza dubbio King,anche se quello che sapevo usare meglio era Lei Wu Long e la mia vittoria più veloce l'ho ottenuta con prototype Jack.Però avevo anche una bestia nera.Era Jun Kazama di Tekken 2.Qualsiasi personaggio usassi,facevo sempre una fatica tremeda a batterla.

    RispondiElimina
  41. Ling Xiaoyu!
    Nel 3 però era fighissimo usare Gon!

    RispondiElimina
  42. Azzie Threadbare16 marzo 2013 11:23

    Yoshimitsu.
    A differenza di Bryan non l'ho mai saputo usare bene-bene, ma il mio preferito è lui.
    Soprattutto per mosse folli come l'elicottero e il suicidio... Grande Yoshi

    RispondiElimina
  43. Fino al quarto capitolo era il personaggio da pilota automatico Eddie, con deroga verso Bryan se dovevo fingere a tutti i costi di essere bravo.

    Poi è Arrivato Steve Fox e la mia vita nel mondo di Tekken è iniziata per davvero.

    RispondiElimina
  44. KING, naturalmente.
    King, il Re delle Belve forever!

    RispondiElimina
  45. Panda.
    Perché?
    Perché è un fottuto Panda!!!

    RispondiElimina
  46. King, anche se non sapevo usarlo, perchè aveva 283.000, di cui 181.453 collegate tra loro. Ricordo un aneddoto in merito; c'era l'amico mio che stava giocando, credo con Paul: King come avversario al terzo incontro. Primo round vinto, secondo round perso per leggerezza, è il momento della bella. King parte con una di quelle sue prese e noi pensiamo "ok, tanto è il terzo personaggio, sicuramente a un certo punto si interrome". Come no. Quando la barra della vita di Paul era a zero, la presa non continuò giusto perchè già era partita l'animazione della vittoria.
    Silenzio tombale, eravamo soli in sala giochi e soli in strada; ci avviamo a casa, quando l'amico mio se ne esce con una canzone storpiata di Nino d'Angelo, dedicata a King:
    "Muorte senza tiempo, tiempo senza muorte, t''e purtate 'e muorte cu tte". Non significa niente, ma ci stavamo accasciando dalle risate; arrivammo in piazza a corto di fiato, giusto in tempo per crollare sulle panchine di marmo e continuare a ridere come due ebeti.

    RispondiElimina
  47. Parlo dei tempi di Tekken 2, perchè al primo non è che ci abbia giocato granchè; era alquanto... acerbo. Ricordo le mani di Jack grandi, approssimativamente, quanto una bisarca.

    RispondiElimina
  48. eddie, per la questione della capoeira, che a pilota automatico sfornava delle combo mica da ridere. Chiaramente tekken 3 su ps1 con almeno altri 3 infoiati.

    RispondiElimina
  49. io che era un bambino veramente pezzentissimo, non ho mai avuto una console (secondo i miei costavano troppo e non erano utili a niente: meglio un 386 quando gli altri avevano già un pentium), ma quando ci ho giocato da amici o in negozio, ho sempre preso King. per le somiglianze con l'Uomo Tigre, ovviamente.

    RispondiElimina
  50. Chiaramente Bryan Fury: un fottuto cyborg fuori di testa che spacca il cranio degli avversari inermi (watch?v=noMY_1FF4f4 sul tubo) con risate da mentecatto.

    E tra l'altro uno dei pochi assieme a Paul e King a darmi una vera sensazione di puuutenza e mazzate che travalicasse lo schermo.

    RispondiElimina
  51. Heihachi, che univa una relativa velocità ad una potenza schiacciante.
    Potevi zittire qualunque avversario a capocciate.

    RispondiElimina
  52. Hwoarang, punto.
    Tu fai taekwondo, lui fa taekwondo. Tu non sarai mai in grado di essere figo come lui, ma puoi essere lui per spaccare i culi ai tuoi amici che sbavano solo per quella checca di Jin.

    Hwoarang, e basta.

    Ogni tanto anche Ling Xyauyou, che fa quella capriola e ti si piazza in testa a gambe larghe che frena.

    RispondiElimina
  53. Lei Wulong, per tutti quei motivi che qualcuno prima di me avrà già detto...

    RispondiElimina
  54. Voto Bryan!
    Premessa:
    Non ho mai avuto tekken, ma quando era uscito il 3 ho praticamente vissuto a casa del mio amico a cui l'avevano comprato..
    Detto ciò, ho scelto bryan perché il suo è il suo il primo video che ho sbloccato da solo.. E quando prende in mano il carro armato e lo fa volare.. Beh, ho trovato uno scopo nella vita :)

    RispondiElimina
  55. Il picchiatore che ami è Bryan Fury, ma quello che si vota è senza dubbio Armour King. King si amava perchè era l'Uomo Tigre, El Negro Jaguar Arcorazado Mexicano, perchè ne era la versione 2.0 e più charmosa. Oltreché ricalcare il binomio Tiger Mask/Black Tiger, Uomo Tigre II/Puma (fantastica l'idea della specularità dell'attacco in apertura)

    Comunque, il puro bressler è destinato a prenderle, e ad essere difficile da usare: potenza dei colpi si, ma velocità mai, sempre a pregare che entrino le superprese. E a King gli va ancora bene, confrontato al Wolf "Ultimate Warrior" Hawkfield di Virtua Fighter!

    RispondiElimina
  56. Da fanciullo probabilmente avrei detto Kazuya senza se e senza ma, però sarà che invecchio, sarà che son diventato meno bullo tamarro in un senso e più malevolo rompiballe dall'altro, ma per me Heiachi Mishima non si batte. Tekken è lui, le gnocche e i siparietti tra Paul e Law

    RispondiElimina
  57. King tutta la vita. Il resto è solo cacca da usare come allenamento

    RispondiElimina
  58. Hwoarang perché lo stile fa impazzire ma subito dietro c'è cattiveria e la sboronaggine di Brian Fury...

    RispondiElimina
  59. Per stile, figaggine e badass level assolutamente Yoshimitsu, l'harakiri era la tecnica del secolo, per non parlare dell'elicottero.

    RispondiElimina
  60. La mia trimurti personale è costituita da Heihachi, Bryan Fury e quel truzzetto scalciacooli di Hwoarang. Menzione d'onore per Eddie (in)Gordo e i due Law. Ma in Tekken 2 ero troppo intrippato dalla sforbiciata lentissima ma inarrestabile di Lei...

    RispondiElimina
  61. Bryan Fury.
    Perche'?
    Perche' i personaggi principali(la famiglia Kazama e affiliati) e' antipatica come pochi.
    E io sono forte con i personaggi scrausi,mentre con quelli piu' accativanti sono al livello di uno che gioca usando i piedi e con gli occhi bendati.
    Fury, oltre a essere pazzerello e cafone, e abbastanza facile da utilizzare.

    Epoi spacca i carrarmati a manate.Eroe.

    RispondiElimina
  62. Christie Monteiro per la vita.

    Perché ha quelle gambe lunghe un chilometro con le quali stendi gli avversari ad un metro di distanza, perché vuole bene al nonno, perché nonostante la camicia aperta fino all'ombelico ha sempre tutto in ordine.

    Anch'io concettualmente voto per Yoshimitsu ma non essendo mai riuscita a impararne le mosse mi limito ad amarlo platonicamente.

    RispondiElimina
  63. Eddie Gordo. Perché ci dava i calci rotanti sui denti e nel culo,e faceva tutte quelle piroette che mandavo in bestia chi le subiva!

    RispondiElimina
  64. Prima dò il premio della critica a Boskonovitch:

    Innanzitutto, perchè si chiama Geppetto(!??!?! ROTFL), poi perchè faceva innervosire tutti quelli con cui ci giocavo, il che mi permetteva di portare a casa una vittoria facile, la prima volta. :p

    Primo premio per la famiglia Law, più Bruce Lee di Bruce lee. Io sono sempre stato uno di quelli che cambia personaggio dopo ogni scontro, però Law resta un evergreen.

    RispondiElimina
  65. Hwoarang, perché fino all'anno scorso facevo anch'io taekwon-do e mi intrippava la cosa che qualche mossa la sapevo fare pure io.
    "Nuooo bellissimo il calcio rotante, l'ho imparato ieri ma mi riesce nammerd..."

    RispondiElimina
  66. sassofonista simpatico16 marzo 2013 13:41

    Kazuya Mishima, con quel suo karate brutale e quello stile un pò mafioso e tanto "badass"

    RispondiElimina
  67. Law. All'inizio perché è forte anche se non sai giocare perché si usa facile, ma dopo che hai imparato è pure meglio. Uno dei più forti e più veloci

    RispondiElimina
  68. In tutti i picchia tendo a prendere il figo/piacione della situazione.

    Ho iniziato con Kazuya per poi passare a Hwoarang.

    voto il primo.

    RispondiElimina
  69. Kazuya mishima...senza se e senza ma: because he got THE STYLE!!

    RispondiElimina
  70. Si King anche per me. Ho cominciato a giocare a tekken dal terzo, in sala giochi al mare facevo il teatrino che ero una macchina (o credo, avevo 9 anni XD). Però so che ci sono due King, uno che compare nei primi 2 e poi fu ucciso da ogre; il secondo che compare dal 3 è uno dei bambini dell'orfanotrofio che viene allenato da armor king.

    RispondiElimina
  71. Per forza King :)
    Il perché? A Tekken ci giocavo a su una PS1 casa di amici, superespertissimi di picchiaduro e, il fratello maggiore in particolare, iper teNNico con tutte le mosse, contromosse e combo mandate a memoria. Io ho imparato ad usare solo King, e quanto si incazzava, che vincevo io xD. La fortuna del principiante, diceva lui. Per tipo tutte le sacrosante volte xD.

    (C'è da dire che ad oggi non ricordo neanche una mossa... ma son passati pure 18 anni - meenkia!)

    RispondiElimina
  72. Ma non è per niente facile rispondere con un nome solo!
    La mia prima esperienza con Tekken risale all'estate del 1996, nella sala giochi annessa ad una gelateria del paesello calabro dove passavamo le vacanze estive, e allora il mio preferito era il buon Law! Ma poi arrivò la console casalinga e Tekken 3 e insieme quel tamarrone di Hwoarang...e fu amore vero. Inoltre in quel periodo mi piaceva alternare ai due anche Xiaou, di cui padroneggiavo bene le mosse (oltre al fatto che adoravo la sua divisa scolastica, mannaggia all'adolescenza va °///°); In Tekken 5 giocavo solo con Steve Fox e col Dark Ressurection la mia preferita era quella poottanona monegasca di Lili! Aggiungiamo anche che mi ha sempre fatto simpatia il personaggio di Lei, ma non sono mai stata brava ad usarlo :(
    Comunque, per fare un nome solo dico Hwoarang, anche perchè ricordo ancora con piacere le infinite sfide contro mia sorella gemella che era in fissa con Jin!

    RispondiElimina
  73. Steve Fox! Perchè è un fottutissimo pugile e al posto dei calci ha la schivata e la mette in culo a tutti.

    Prima di Steve Fox usavo Hwaorang...ma quando è arrivato Steve è scattato l'hammorre!

    RispondiElimina
  74. Dài Doc, non c'è storia...KING TUTTA LA VITA! Cioè, MA VUOI METTERE LA CAZZUTISSIMA MASCHERA DA GIAGUARO????? KING 4EVER AND EVER!!! (Fiero momento capslock da bm)

    RispondiElimina
  75. Sin dal primo tekken io usavo l'uomo tigre, ovvero king pure che era un giaguaro e aveva la coda ( nei primi tekken la maschera era maggica se ricordo bene!)
    Grazie alle riviste non solo ero in grado di sfornare TUTTE le combo comprese le varie ten hit, ma anche TUTTE le combo di prese apparse da tekken 2 in poi col 110/160% di danno...si a tekken ci ho giocato tipo leggermente tantissimo :D

    Secondi personaggi con cui spaccavo i vari eddie della cumpa law(che usavo bene quasi quanto king) e paul, poi un po tutti gli altri della famigghia mishima, lei etc etc, non ci sta un pg di tekken fino al 4 che non abbia usato per finire il gioco :P

    RispondiElimina
  76. HWOARANG perché é hwoarang!!

    RispondiElimina
  77. HWOARANG perché é hwoarang!!

    RispondiElimina
  78. Ganryu! Che ultimamente me l'han nerfato e reso un po' pippa, ma sino a tekken 5 quando lo prendevo tutti abbassavano la guardia e invece era un mostro, mosse regolari che diventano prese, pressioni ripetute di quadrato che diventano manate in da la fazza a catena che serve l'elicottero per uscirne.
    Tra l'altro i filmati finali della modalità arcade dove insidia prima Michelle epoi Julia sono un trionfo della tristezza e dell'umanità.

    RispondiElimina
  79. Lei Wulong su tutti. Solo per lo stile dell'ubriaco.

    RispondiElimina
  80. Ling Xiaoyu, con lei ho ripetutamente umiliato i miei cugini ^^

    RispondiElimina
  81. Vabbe', King, neanche da chiedersi.
    Nel primo Tekken tuttavia preferivo Armor, solo perché oltre a tutte le altre mosse di King aveva anche lo Steiner Screwdriver.
    In Tekken 2 King surclassò il rivale con un totale di multiprese, e da allora non ci fu piú storia.
    In genere però ho sempre preferito i wrestler, o chiunque avesse mosse da wrestling nell'arsenale: di seguito quindi venivano Michelle e Julia, poco da fare. Tant'è che in Tekken Tag 2 hanno pensato bene di rendere Julia una luchadora direttamente.
    C'è da dire che i personaggi di Tekken hanno sempre goduto di una buona caratterizzazione, e di riferimenti incrociati alla cultura pop che li rendevano parecchio intriganti. King e Armor King derivano sí da Tiger Mask manga-cartone-incarnazioni satorusayama/markrocche rispettivamente, ma anche dal Guin protagonista di Guin saga - specie l'armatura di Armor King, vedere per credere. E nel caso di King ci fu pure il riferimento al grande Fray Tormenta, prete/wrestler messicano da cui tirarono fuori quella roba vabbe' che va sotto il nome di Nacho Libre. Ci starebbe un post solo per le ispirazioni/citazioni dei personaggi... E uno solo per tutti i lottatori che King (e Armor, e Julia...) citano con ogni loro mossa :P

    RispondiElimina
  82. Da piccina volevo essere Michelle Chang, era troppo bella sotto ogni aspetto, anche da usare, e aveva quella stage theme (tekken2) stupenda.
    Poi me l'hanno tolta, quindi breve attrazione per Hwoarang ed i suoi calcioni, ma niente di serio, una giocata e via.
    Mi son trava bene con Christie, perché adoro la capoeira e fa delle robe mirabolanti da guardare, quindi sì, direi Christie.
    Ma voglio scegliere anche un maschio, questa volta solo per il carisma, e scelgo Bryan Fury che mi garba veramente un sacco!

    RispondiElimina
  83. Io gioco solo con la famiglia Mishima, poi che tocchi a Heihachi, Jin o Kazuya non importa. Se si potesse, forse userei persino Jinpachi.

    RispondiElimina
  84. @Evergreen, Matt: Michelle e Jinpachi sono giocabili in Tekken Tag 2. Han fatto la rimpatriatona, ci sono tutti tranne Gon.

    RispondiElimina
  85. HEIHACHI MISHIMA!
    perché è un figo!
    perché è forte!
    perché è vecchio!
    perché ha indettol'ironfist tournament!
    perché è serio ma anche no!
    perché ha i vestiti tigrati tamarri!
    perché blocca le pallottole coi denti!
    perché il suo animale domestico è un orso!
    e altri 1000 motivi.

    RispondiElimina
  86. Sicuramente Hwoarang. È il personaggio perfetto per gli incapaci grazie al button mashing efficace. Mi piaceva sembrare un totale incapace e fare pensare a quelli un po' più bravi che potessero vincere facilmente, ma in realtà ero semplicemente un giocatore mediocre e l'effetto sorpresa mi permetteva di vincere alcune volte!

    RispondiElimina
  87. Jin Kazama...ci ho perso pomeriggi ad imparare tutte le combo in maniera fluida. :)

    RispondiElimina
  88. Parliamo di Tekken 2 e 3, dei successivi ho avuto esperienze molto brevi o nulle...invece son i capitoli su PSX ci ho passato le domeniche pomeriggio a fare mega tornei a squadre, survival mode (che goduria sconfiggere di fila 8 avversari solo con Yohimistsu, grazie anche alla ricarica di vita...e al relativo movimento onanistico!!). Ecco, forse voterei Yoshimitsu, per le armature fighe e le mosse anticonvenzionali, anche se è sempre stato un personaggio molto complesso e che andava in crisi facilmente contro combo rapide di personaggi veloci. E poi mi ha sempre colpito vedere un personaggio armato di katana e armatura contro gli altri a mani nude e a malapena vestiti.

    RispondiElimina
  89. Kuma, non chiedetemi il perchè, lo sapete benissimo....voglio dire era un orso (mica un canguro o una lucertola)

    RispondiElimina
  90. Paul
    Perché è uno "scemo pagliaccio"

    RispondiElimina
  91. Doc anche per me King tutta la vita, quanti pomeriggi buttati cercando di imparare tutte le combo

    RispondiElimina
  92. Paul Phoenix, perchè sgambetti, gomiti e cazzottoni che fan volare da parte a parte dello schermo, uniti alla mise da motociclista e una pettinatura fuori di testa gli han sempre dato quel tocco di maccosa che mollami. :)

    RispondiElimina
  93. King. Perché fin dal primo Tekken è stato subito ammore.

    RispondiElimina
  94. Yoshimitsu: è troppo fico!!
    Poi sapevo usare tutte le combo, e le tecniche possibili.
    Troppo fico veramente...

    RispondiElimina
  95. faccia di boe16 marzo 2013 18:49

    Graficamente parlando mi piaceva molto devilKazuya (da Tekken 2) perche mi ricordava molto Devilman, ma a livello puramente ludistico mi piacevano Lei (tekken 2 e 3) e Hworang (tekken 3), molto piacevoli da usare almeno per me

    RispondiElimina
  96. Sono arrivato a Tekken Tag Tournament, poi, appena saputo che sarebbe uscito Outrun 2 su Xbox ho venduto al PS2 e ho smesso con Tekken.

    Il mio voto va al simpatico (a me stava simpatico) Yoshimitsu perchè introduceva un'inutile gustosa novità nel panorama ormai stantìo dei picchia-picchia: con una mossa poteva farsi del male da solo.

    Oh! Sarà anche stupida ma a me piaceva questa mossa, scatenava sempre l'ilarità del gruppo quando si giocava in multiplayer.

    Ciao Doc.

    RispondiElimina
  97. Hwoarang, da sempre. Perfino il mio indirizzo e-mail è dedicato a lui, e non me ne frega una fava finta di fare figure dimmerda coi prof dell'università e con ipotetici datori di lavoro.

    RispondiElimina
  98. Hwoarang.

    In generale però è ammore con tutti i pg di tekken 3. Escluso eddy, ovviamente.

    RispondiElimina
  99. considerando che Tekken non ha gameplay solidi come altri titoli l'ho sempre affrontato in maniera un po' "cazzona" motivo per cui mi è sempre piaciuto usare i personaggi dalle setlist random tipo Mokujin.

    poi ovviamente mi piacevano le donne -in tutti i picchiaduro, è una costante-, l'Uomo-Tigre-con-un-altro-nome King e Yoshimitsu perchè si suicida, però scegliendone uno dico sempre i personaggi random

    RispondiElimina
  100. Julia Chang: la mia preferita :X

    RispondiElimina
  101. Hwoarang.

    Mai stato un tekkenista, io sono decisamente un VirtuoFo :D

    Però di Tekken mi piaceva moltissimo tutto ciò che era "confezione": i magnifici filmati d'introduzione (che riuscii a vedere pure su PC - oggi sembra banale, all'epoca ci voleva un certo sbattimento), gli stili, le modalità, i personaggi segreti, l'attract mode/free play.

    E l'attract mode di T3 vince su tutti grazie proprio al pazzesco motion capture di Hwoarang.

    Giustamente citato in questo video di un gruppo oggi dimenticato: "Ozio" dei Wolfango

    RispondiElimina
  102. Sempre e comunque King.
    Non c'era neanche da discutere, quando si facevano i tornei in sala, King E' mio.

    RispondiElimina
  103. King... Fu amore alla prima partita su Tekken 1 fatta per caso alla stazione, lo scelsi perchè pensai toh c'è l'uomo tigre.

    RispondiElimina
  104. Sarò banale ma voto Jin, ottimo da giocare e molto figo come protagonista

    RispondiElimina
  105. Yoshimitsu! Ma solo quello con la katana verde!

    RispondiElimina
  106. In tutti i Tekken che ho giocato ho usato tutti i personaggi a livello difficoltà massima, mai miei preferiti ad ex aequo sono King e Paul Phoenix. Perché sono i più divertenti da usare ed i più fighi in assoluto.

    RispondiElimina
  107. @MrChreddy:scusa, intendevo se capitI a Roma. Io ci abito.

    RispondiElimina
  108. Hwarang perché con lui menavo forte assai!

    RispondiElimina
  109. King, veramente, ha un fascino e un carisma da bassista carismatico non da poco, cribbio...

    e poi c'è Law, Marshall Law, quello figo, che viene direttamente dalla cina degli anni '70

    RispondiElimina
  110. Hwoarang tutta la vita!! anche perchè quando uscì Tekken 3 ero nel pieno della mia carriera nel Taekwondo (lo stile usato dal personaggio) e capitava sovente che uscissi dagli allenamenti e mi infilassi in sala giochi a tirare un pò di calci "virtuali" :)

    RispondiElimina
  111. Heihachi Mishima. Cattivo, potente, spietato. Mi piaceva il karategi nero con la testa di tigre stampata sul dorso, e l'aria da gran maestro delle arti marziali.

    Heihachi Mishima win.

    RispondiElimina
  112. Commento davvero raramente anche se non mi perdo un solo post del Doc, ma su un sondaggio del genere non posso sottrarmi!
    Quando ho venduto il mio snes per una ps1 nel 1996 sono stato per circa 6 mesi con solo 1 copia di Tekken, l'ho letteralmente fuso.
    Il mio personaggio preferito e' King per diversi motivi...
    E' la cosa che andasse piu' vicino all'uomo Tigre in un videogame dell'epoca, ho fuso wrestlefest in salagiochi qualche anno prima, aveva delle prese figherrime e il dropkick!! E' stato il primo di cui ho imparato la 10 hit combo, poi l'ho imparata di tutti i 17 personaggi!

    RispondiElimina
  113. Sono l'unico ad amare quel grezzone di Bruce? È decisamente il migliore: brutale, veloce e con un stile fantastico!

    RispondiElimina
  114. Urca, Tekken... Mai amato granché, sempre preferito la cconcorrenza (tutta tranna DDead or Alive, terribile).
    Per il poco che ho giocato (Tekken 3 e il primo Tag)sempre adorato Heihachi, delle centre di una potenza impressionante. Però anche Brian (per lo stesso motivo) mi dava abbastanza soddisfazioni.

    RispondiElimina
  115. Paul Phoenix. Beh...perchè è un tamarro con un chilometro buono di capelli stradritti che tira cazzottoni di un certo livello.In più ha una moto customizzata....serve altro?????

    RispondiElimina
  116. Paul Phoenix prediletto,
    poi usavo tutti, ho giocato tutti i tekken dal primo 1995 all'ultimo 2013. Purtroppo al giorno d'oggi e' difficile trovare gente che gioca i picchiaduro, ormai solo fps online i signorini, ma volete mettere il gusto di battere qualcuno e guardarlo negli occhi? Quindi che si fa? Si costringe la fidanzata a giocare...

    RispondiElimina
  117. Voto Kazuya per un semplice motivo: è quello che più si avvicina al mio picchiatore preferito in assoluto: Geese Howard :D

    RispondiElimina
  118. meno male, i miei preferiti li hanno detti più o meno tutti, così posso citare l'unico personaggio che adoro e nessuno l'ha citato...

    Asuka Kazama, perchè prendere un tizio che ti sta attaccando, annodargli le braccia e scatamarrarlo a terra in un solo attimo non ha prezzo,
    per le ispirazioni a conferma di tali teorie mi permetto di citare alcune somiglianze
    Law = Bruce lee (ovviamente)
    Nina = Nikita
    Kazuya = Vegeta
    King = Uomo tigre (ormai lo sappiamolo)
    Raven = Blade
    Paul = Ken Masters (se non mi credete prendete i suoi capelli sciolti su tekken 5 è UGUALE!!!)
    Lei = Jackie Chan
    Kuma = Bear Grylls... no questa è una cattsawata

    RispondiElimina
  119. Ma solo io voto quella stragnocca con al puzza sotto il naso di Lili???

    RispondiElimina
  120. Uhm... ecco difficile da dire un personaggio preferito in tekken, però posso dire che ai tempi di Tekken 3 per carnevale mi sono vestito da Brian Fury, e si parla di tempi in cui l'idea del cosplay era ancora nella pancia della mamma.
    Ah però una volta ho vinto un prestigiosissimo torneo di Tekken 3 organizzato dalla parrocchia, utilizzando solo Lei. Il montepremi era una copia di Vigilante 8

    RispondiElimina
  121. Nina (e Anna, essendo una l'alter-ego dell'altra spero mi sia concesso), perchè era(no) un sogno videoludicoerotico mica da poco, con un'aura saffico/incestuosa non da ridere!

    RispondiElimina
  122. Eddie Gordo. Non ho idea della storia e delle motivazioni,per me si poteva essere iscritto al torneo di tekken per i crediti formativi per istruttore di zumba, ma non era questo il punto. Era il personaggio con cui si poteva trolleggiare il 90 percento dei giocatori avversari. Entrare in partita e chiedere all' avversario quale fosse il pulsante per i calci; bastava questo per instillare un sudorino freddo che diventava terrore quando si sceglieva Eddie Gordo. un pulsante, tanta casualità e la partita era vinta.

    RispondiElimina
  123. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  124. purtroppamente devo fare due nomi perche' i personaggi son cambiati drasticamente. ora gioco al tekken tag 2 preso a 30 euro su amazon...

    1) lei ...violento come pochi e cambiato tanto nelle ultime versioni (conosciuto nel 2)

    2) dal 3 in poi ho usato alternadolo a lei...eddy gordo.

    ovviamente nei trag li uso entrambi poiche' le mosse di king le ho dimenticate

    RispondiElimina
  125. Il mio primo commento!
    Dopo un anno e mezzo passato a leggere tutti i post mi sono finalmente deciso a partecipare.

    Quindi, come prima cosa, un bel gesto del minollo a tutti (e un "Ni Hao" in seconda battuta)!

    Sono particolarmente affezionato alla saga di Tekken, perché fondamentalmente è il gioco che mi ha trascinato nel mondo della playstation! Amo tutti i personaggi storici (ho cominciato con il primo capitolo, quindi mi sento molto meno legato alle nuove comparse) ma se devo sceglierne uno, questi è sicuramente Marshall Law!
    Perché fa i salti mortali, perché è un cuoco, perché emette gridolini in continuazione, perché ha sempre dei pantaloni stupendamente stupenderrimi, perché non smette mai di saltellare, ma soprattutto perché è uno sfigato cronico! Per non parlare dei suoi baffetti...

    RispondiElimina
  126. Premetto che il Tekken a cui sono piu affezionato rimane il 3.
    Un pomeriggio verso la fine degli anni 90 comprai una guida con le mosse e le combo di tutti i personaggi.E fu la mia perdizione (soprattutto quella dei miei amici,con cui non condivisi mai buona parte delle informazioni,mua,ha,ha.)
    Personaggio migliore per la relazione potenza e velocita senza dubbio Bryan,pero disintegrare gli amici con tre combo in rapida successione di Ling Xiaoyu era un piacere comparabile solo con atterrargli sulla testa usando Gun Jack!!Quindi potrei dire che questi due sono i miei favoriti,pero ad onor del vero il personaggio con cui feci davvero lo sborone fu Mokujin,e solo chi conosce tutte le mosse di tutti i personaggi sa di cosa parlo.
    Quindi Mokujin tutta la vita!

    RispondiElimina
  127. il mio preferito è ogre di tekken 3, nn so xchè ma il nome è figo e mi piaceva d'aspetto, quello che so usare meglio però è Law.

    RispondiElimina
  128. Che nostalgia, tutti gli anni dell'università passati su tekken per play2 (e anche DOA ad essere onesti):

    Per Tekken nell'ordine
    1) Marshall Law (perfetto)
    2) Yoshimitsu (la spada non si batte)
    3) Hwoarang (ho tentennato con Lei Wulong)



    RispondiElimina
  129. Murduck perchè sono un appassionato di Vale Tudo

    RispondiElimina
  130. Ne ho due.
    Ling Xiaoyu, perché il fascino della bimba che mena è qualcosa di diabolicamente bello. Battere i tizi grossi e selvaggi con lei, che portava i codini e amava i luna park, era superlativo.
    Bryan Fury, perché è pazzo, completamente, la sua risata diabolica è spassosa e i pantaloni pitonati sono trash!

    RispondiElimina
  131. Assolutamente Bruce Irvin!!!

    Per cominciare perché pratica il mio stesso sport da combattimento e (anche se è esagerato) quando tira un centrale in faccia nel gioco mi galvanizzo come se lo facessi io nella realtà.. gh gh...

    Poi perché (mi sembra nel 5) puoi sbloccare il costume ficherrimo con le corde a posto delle fasce che ci mancano solo i cocci di vetro...

    E perché (sempre nel 5) ha un finale troppo tamarro, dove salva il ragazzino dai teppisti.

    E perché ci ho vinto un torneo con solo due combo, semplici ma letali...

    E perché quando comincia con le gomitate e finisce di lowkick (che entra seeeempre!!!) è veramente troppo cattivo!!!

    E' sufficiente? ^_^

    PS: Anche Bryan Fury è simpatico, ma Bruce è "er mejo".

    RispondiElimina
  132. Per favore no sputazze ma io sono da sempre per vocazione un'osservatrice professionista di videogame più che una giocatrice e per di più mi piaceva un casino Jin... mmmmmm, bei ricordi....

    RispondiElimina
  133. Paolo Pugliese19 marzo 2013 11:49

    Evvabbè.
    Non riesco mai a partecipare in tempo utile a questi sondaggi. Comunque, meglio tardi che mai: il mio personaggio preferito è sempre stato Law. Il motivo è perchè non solo aveva delle combo catartiche ma era anche la copia esatta di uno dei miei idoli di sempre: Bruce Lee, del quale riprendeva persino la tutina gialla con le righe nere. Avevo anche una predilezione per Nina Williams, ma Law era per me il migliore, almeno per i primi tre titoli di tekken usciti per Playstation 1 ai quali ho giocato.

    RispondiElimina
  134. Marshall Law senza se e senza ma!

    Bruce Lee reincarnato in digitale.

    RispondiElimina
  135. 1) Forest e Marshall Law
    2) Bryan Fury

    RispondiElimina
  136. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  137. Hwoarang, perchè le combo uscivano anche se il gatto passeggiava sul pad. King lo usava mio fratello. Sfide infinite, nei miei ricordi vincevo sempre io (tipo 97,6%), nei suoi lui aveva un tranquillo vantaggio (98,2% di W). Probabilmente la verità sta nel mezzo, vinceva qualcun altro che abbiamo rimosso.

    RispondiElimina
  138. Lei.
    E' un figo, ha uno stile abbastanza realistico ma è comico, complicato da usare, fa il culo a tutti, ma allo stesso tempo tutte le sue mosse si sposano naturalmente con quello che vogliono fare le mie mani con il pad.
    A 6 anni fu ammore a primo round!

    RispondiElimina
  139. Come giocabilita` io mi trovo bene con i personaggi veloci (tipo Xiao Yu o Lili), ma in quanto a fighezza vince Kazuya Mishima a mani basse. Menzione particolare va poi a Heihachi, che riesce ad essere stracazzuto nonostante il complesso dell'unico-in-faglia-senza-uno-straccio-di-demone-in-corpo

    RispondiElimina

I commenti anonimi vengono eliminati dai filtri antispam e, nel caso superino i filtri, irrisi ed eliminati uguale: non usateli.

Related Posts with Thumbnails