martedì 19 febbraio 2013

57

Silent Hill, Puglia

Ieri sera. Dopo un'unica tirata di 550 km pucciati nel buio, di deserto postatomico ravvivato dalle luci di qualche altro veicolo solo nei pressi di Bari, arrivi a destinazione. O almeno così dice il navigatore: la nebbia da horror di serie Z degli anni 80 è talmente fitta che non si vede una cippa. Sei nella ridente San Giovanni Rotondo, fa un freddo Beck, ma non sei qui per patreppio [...]

Night Driver Atari
Ripeti per cinque ore
C'è che sei di nuovo in giro per robe di casini di ospedali in cui le dottoresse non sono pheeghe come la nostra santa presidentessa nemmeno per niente, ma questa volta è una roba tua. Una cosa da niente, eh, che dovevi fare da tempo, e ti dovevano chiamare, solo che non ti chiamavano più, e poi ti hanno chiamato e tu hai detto Ma proprio mo'? E loro Eh. Allora hai telefonato a tua madre e hai detto Ma', ho ricevuto la chiamata! Devo andare subito a San Giovanni Rotondo! Ma quella ha frainteso ed era tutta contenta che avevi ritrovato finalmente la fede. 

Questo posto, SGR, è tutto un'unica, fluorescente icona di questo uomo santo che ha vissuto qui, Patreppio, ché tipo ci sta il ristorante di Patreppio, la radiotelevisione di Patreppio e le edicole che vendono laqualasiasi con la faccia di Super Patreppio di sopra. Qui tutti conoscono a menadito la storia di questo santo uomo afflitto da tremende ferite insanabili che ha continuato a lottare fino alla morte per il bene dei deboli e degli oppressi.
Shu di Nanto Ken il Guerriero
Tipo Shu l'airone di Nanto, ma con meno muscoli e ultraviolenza. Fuori piovigginano freddo e nebbia, in televisione c'è Barbara D'Urso che intervista il cugino, la zia e il macellaio di Marco Mengoni. Una suora prima ti ha chiesto se sei credente e preghi mai patreppio, le hai risposto che non ti piace più tanto quel tipo di super-eroi. Non l'ha presa benissimo.

57 commenti:

  1. Doc se sei solo in Puglia e ti serve una mano fammi sapere... arrivo in un lampo carico di oreo, mars e dolciumi assortiti ! :D

    RispondiElimina
  2. Non ci sono più i supereroi di una volta

    RispondiElimina
  3. ce da dire che su tre volte che ci sono passato controvoglia, ho sentito ogni volta diminuire quel poco di fede che è in me. La bara d'argento e il costoso murales finto bizantino furono la mazzata finale di quel luogo commerciale totalmente all'opposto del personaggio. Notevole l'ospedale, la salita scassarotule, orribile e fredda la nuova chiesa-Stadio di Renzo Piano (meno male che è uno dei migliori sennò...) con la tozza croce di paletti dorati. Un pelino meglio il rustico paesello di Pietralcina e l'eremitico San Michele. Comunque tristezza.

    RispondiElimina
  4. "Mamma!?!? Pare che sono santo!" Doc tu ricordati le parabole di padre maronno e quando ti nominano uno dei loro eroi fai un gesto di intesa con il capo e stai sul vago

    RispondiElimina
  5. Qualsivoglia sia la causa sanitaria che ti ha portato a silent hill, non ti dico scaramanticamente nulla e torna presto.

    RispondiElimina
  6. Grazie, giovini, ma domani se tutto va bene ho fatto. Ma prima di andare via, devo assolutissimamente cercarmi una graphic novel del supereroe locale.

    RispondiElimina
  7. Speriamo che la visita porti buone notizie. Per quanto riguarda la fede non è mai troppo tardi. Anche se SGR, in effetti, è troppo carico di religiosità estrapolare,commercio,immagini pop,veterocattolicesimo etc per attrarre alla fede chi l'ha perduta o mai avuta... Soprattutto noi under 40...

    RispondiElimina
  8. In bocca al lupo! E almeno la chiamata non è stata del tipo "Mamma, mi sa che sono santo!". Chè la coperta marrone col blu fluo non ce la vedo benissimo.

    RispondiElimina
  9. Ma mi volete dire quindi che Super Patreppio e Padre Maronno sono due entità distinte? Buono a sapersi.

    RispondiElimina
  10. il supereroe locale che ho salvato dalle FIAMME PURIFICATRICI dell'usciere dove lavoro che...dato un PP "più nuovo" voleva bruciarlo... l'ho adottato e guarda le mie carte nell'armadietto, che è anche vestito da jedi!

    In ogni caso è per fare una risata, in bocca al lupo doc

    RispondiElimina
  11. doc, quello è Ben Kenobi! Patreppio è solo il nome adattato in Italia (tipo Lord Fener e Leila)

    diglielo a quella gente cresciuta con gli obbrobri tipo "guerra dei Quoti" e "stella-pilota" tipici della versione italiana e quando ti parleranno di nuovo di quel Jedi pugliese digli pure "Che la forza sia con te!"

    RispondiElimina
  12. Far credere per alla propria madre di aver ritrovato la fede è meglio che convincere i tuoi amici di esser diventato un neonazista perché hai detto "devo andare ad un raduno a Predappio" senza specificare che si trattava di gioco di ruolo dal vivo.

    RispondiElimina
  13. Credo esistano Padre Pio, Padre Maronno e Padre Neo che schiFa i proiettili

    RispondiElimina
  14. Dirk Gently:
    LOLLE

    Andrea87:
    In giro, dice, c'è pieno di midi-chlorian così.

    RispondiElimina
  15. "preghi mai A Pratreppio?" "no" "...e se poi te ne penti?" (gesti apotropaici)

    Good vibes, Doc!

    RispondiElimina
  16. Doc, sicuro che vuoi la graphic novel?

    http://www.fumetto-online.it/it/if-edizioni-vita-fumetti-del-frate-di-pietrelcina-c53749000000.php

    Saluta la Puglia da parte mia e fai un lesto ritorno a casa!

    RispondiElimina
  17. @Minkia Mouse

    Cavolo che copertina!

    parte il sondaggio "cosa sta pensando PP sulla copertina della sua graphic novel (nel numero 0)?"

    per me è "l'ho chiuso il gas?"

    RispondiElimina
  18. A spade laser come stanno messi, doc?

    RispondiElimina
  19. Doc a saperlo ti venivo incontro con viveri tipici, cozze, taralli, cassa di birra raffo gelata e oreo a profusione.

    RispondiElimina
  20. In bocca al lupo Doc! Certo che un posto più vicino o meno cattolico no? ;)

    @Minkia Mouse
    Il numero 0!!!! Lo voglio subito! E scansionato a 300ppi!! :D

    RispondiElimina
  21. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  22. In bocca al lupo! Per ritrovare la fede forse è un posto un po' troppo scintillante, ma - hai visto mai - magari nel buio sulla via del ritorno... ;)

    RispondiElimina
  23. Benché credente odio i santuari di stampo econimico aziendale.
    Spero almeno che l'ospedale sia un buon ospedale senza cupole con angeli e uffici con pappagalli.

    RispondiElimina
  24. Lo sapete che per troppe ore al giorno, Tele Padre Pio trasfette solo con telecamera fissa, il sepolcro di Daddy Tweet?

    http://www.youtube.com/watch?v=mGSKjFk2sSw

    RispondiElimina
  25. dove per "troppe ore" si intende qualsiasi cosa superiore ai 2,5 sec/giorno

    RispondiElimina
  26. @Zanna
    Poi me la dai la chiave per decriptare quello che hai detto? :D

    Comunque non so se il palinsesto sia cambiato, forse col digitale terrestre (o se vi siano più TV piiste a San Giovanni Rotondo), ma ricordo la puntata di Avere Ventanni - Padre Pio per me è tutto dove era testimoniata questa cosa, poi ho messo il filmato, si chiama prova! :D Che questa cosa è andata avanti per anni!

    Dai, lasciate il pianeta cattolicus che facilmente è irritato, e riatterate tra noi, senza fisime sfighè^^

    RispondiElimina
  27. Prima il post su Berlusconi, ora quello su Padre Pio...NON C'E' NULLA DI SACRO PER TE????

    Ci manca solo che tu dica che la gente si magna i gatti e poi ti cacciano dalla RAI...no, scusa, quello è già stato fatto.

    P.S.
    Sono francamente molto deluso, apprestandomi a leggere i commenti mi immaginavo un proliferare di flame contro il tuo essere miscredente mangiapreti/bambini...Padre Pio Fans Club-Berlusconi Fans Club 3-0 e tutti a casa.

    RispondiElimina
  28. Un in bocca al lupo per tutto. San Giovanni Rotondo non è un granchè come paese se non sei un fedele, nè tantomeno la popolazione locale brilla molto a livello umano, marciando sulla figura di Padre Pio da decenni per la microeconomia e l'avidità locale. Però la Casa del Sollievo e della Sofferenza dove, suppongo tu sia in degenza, non è male, hanno attrezzature all'avanguardia e i medici sono preparati. Io abito nel capoluogo a 30 km. di distanza, se hai bisogno di qualcosa, fammelo sapere.

    RispondiElimina
  29. comunque mi hanno detto che PP interpetava Jeims Bond da giovane.

    RispondiElimina
  30. Bello, se passi per Campobasso a ora di pranzo fa' un fischio ché di fanta sgasata ne ho sempre una scorta :D

    RispondiElimina
  31. "Ma proprio mò?" "Eh" Minchia, che dialoghi! Comunque ho visto anche io il servizio sul programma della D'urso in cui intervistavano tutto il paese di mengoni, e molti paesani buttavano alle ortiche qualunque straccio di dignità. Speravo fosse un'allucinazione indotta dalla febbra, ma tu mi confermi che è andata in onda realmente.

    RispondiElimina
  32. L'ospedale è una roba extraluxe. Potere del 5 per mille e della devozione al super sayan locale

    RispondiElimina
  33. Padre Pio è un vero supereroe che durante la guerra, alla stregua di Superman, compare davanti agli aerei americani a braccia aperte per deviare il loro percorso di morte sul Gargano.
    La "bilocazione" di cui tanto si parla ricorda molto il "corpo astrale" (però visibile) del Dr. Strange...
    Troppi superpoteri per un santo solo.

    http://www.donatocalabrese.it/padrepio/miracoli.htm

    Un estratto, per chi volesse leggerlo:

    STORIE QUASI INVEROSIMILI SE NON SI TRATTASSE DI PADRE PIO
    Siamo nella seconda guerra mondiale e l'epilogo è già alle porte. L'esercito Americano comincia ad Avanzare dal sud Italia verso nord. (...) a S.Giovanni Rotondo cominciano ad arrivare i soldati inglesi ed Americani, attirati dalla fama di Padre Pio.
    (...) L'interesse dei militari alleati per Padre Pio è ingigantito da alcune storie che circolano nelle basi Alleate di Foggia e Bari. Alcuni piloti raccontano che, "durante le loro missioni nei cieli del Gargano, avevano visto di fronte al loro aereo la figura di un frate con le braccia aperte, quasi a voler impedire che passassero per bombardare la zona del promontorio Garganico. Ed i loro aerei, senza che nessuno fosse intervenuto sui comandi, avevano cambiato rotta. Tornati a terra spaventati, quei piloti avevano riferito la loro incredibile esperienza e qualcuno aveva parlato loro di Padre Pio. Recatisi a San Giovanni Rotondo e, vedendo il Padre, avevano riconosciuto in lui il misterioso frate che aveva fatto cambiare rotta ai loro aerei.
    (...) Sembra strano, incredibile, immaginare Padre Pio librarsi nell'aria a braccia aperte di fronte ad un aerero, per impedirgli di bombardare il Gargano. Ma a parte che questi episodi sono raccontati su varie, autorevoli, biografie su Padre Pio, Il fatto che il Padre possa pararsi di fronte ad un aereo in volo, va certamente attribuito a quel fenomeno della bilocazione che, in maniera così straordinaria, ha segnato la sua vita.

    RispondiElimina
  34. Si, diciamo pure che l'unico miracolo certificato a Padre Pio è stato quello di aver saputo costruire un ospedale eccellente in un posto da lupi. :P

    RispondiElimina
  35. Ecco a te doc

    http://books.google.it/books/about/Padre_Pio_Comic_Book.html?id=QdYCAAAACAAJ&redir_esc=y

    RispondiElimina
  36. Grazie, Doc... ma graziegraziegrazie, eh?

    Non riuscirò mai più a togliermi dalla mente Patreppio di Nanto.

    Il mio psicologo ti invierà a breve la sua fattura.

    RispondiElimina
  37. "estrapolare" era in realtà "extrapopolare": mi devo ancora abituare allo smartphone (e ai tasti del touch, un ottavo del mio polpastrello nonostante lo schermo da 3.5...)

    RispondiElimina
  38. in bocca al lupo, doc! Ma stai attento! in quell'ospedale può capitare di tutto! Lo so per esperienza...

    RispondiElimina
  39. Grande Doc,
    torna presto da Silent Hill, ti aspettiamo!

    RispondiElimina
  40. Qui in giro per la struttura è pieno di tizie in nero. O sono suore o BLOC BOT.

    RispondiElimina
  41. Disse il saggio:
    Gesù è venuto per salvarci dal peccato, ma continuo a vedere peccatori.
    Thor ci protegge dai demoni e dai giganti di ghiaccio, ed in effetti non ne vedo in giro.

    RispondiElimina
  42. Soprassedendo che di statue di Daddy Tweet ce ne sono ovunque, solo nella provincia di Genova ne conosco due, ma indimenticabile l'apparizione del viso Pio sul petto del Cristo degli Abissi (famosa statua immersa dalle parti di Portofino), quando restaurato ed esposto in regione, fece gridare al miracolo, indimenticabile il presidente della regione per televisione che spiegava l'accaduto!

    http://www.enzocosta.net/images/biasottipadrepio.jpg

    Ma dev'essere un'apparizione non casuale, perchè il Pio spopola anche nel mare, dopo supereroe, maestro di Nanto, qua in versione Generale degli Abissi (ve lo metto con tanto dell'avatar dell'utente, che merita!)

    http://dicaaaaaaa.forumfree.it/?t=54771096#entry463520913

    RispondiElimina
  43. In bocca al wolf per tutto, Doc! (soprattutto per ritrovare la strada di casa, se la nebbia persiste ne avrai bisogno! :-))

    RispondiElimina
  44. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  45. @Doc
    Che io quando ho sentito Block Bot (quant'è vecchio...) ho pensato si riferisse agli Astro Robot

    http://www.100cinema.it/uploads/blocker06.jpg

    RispondiElimina
  46. "Tipo Shu l'airone di Nanto, ma con meno muscoli e ultraviolenza."
    Giuro che mi è partita una risata che anche il cane ha preso paura :)))

    RispondiElimina
  47. aù doc... che la forza sia con te! :)

    RispondiElimina
  48. http://www.harrr.org/trascendentale/154/barbiere-di-palermo-non-ha-dubbi-ho-tagliato-i-capelli-a-padre-pio

    RispondiElimina
  49. Ho sempre trovato una forte rassomiglianza tra Patreppio e Obi Wan Kenobi!! Buona permanenza a Silent Hill Doc.!!!

    RispondiElimina
  50. E comunque va bene gli sGherzi, la tua estraneità ai luoghi cardine della pugliesità, il trip da notte in viaggio. Ma la Silent Hill delle Apulie è una e una soltanto, l'amena (CREDICI) località di Mottola. Roba che la nebbia lì, in Padania se la sognano.

    RispondiElimina
  51. Adesso non esageriamo,a casa mia nel "ridente"polesine ho visto nebbie con visibilità sotto il mezzo metro...:-P

    RispondiElimina
  52. Povero PadrePio, va bene prendere in giro "l'industria del culto" ma lui mica centra con le bare d'oro e d'argento.

    PS: la nebbia al nord è diminuita negli ultimi anni ma nel pavese, lodigiano e lomellina ci sono delle nebbie spaventose.

    PSS: dove abita Bluecyber è uno dei posti di Milano e interland dove c'è più nebbia.

    RispondiElimina
  53. @Emil Sanders
    per me si è reso conto di averla fatta vestita

    @Denis Trussardi, l'ho cercato, ma niente. Ho trovato una versione inflese del 2003

    @Doc, e tutti gli altri:
    c'è chi dice (c'è chi dice = gente preconcilio) che la chiesa di Padre Pio sia SATANICA!

    Il fatto è che è fatta a spirale (simbolo dell'evoluzione, del cambiamento) anziché esser fatta a croce, come una qualsiasi chiesa per bene

    RispondiElimina
  54. Doc, sei nel posto giusto per guardare questo capolavoro del trash :
    http://www.youtube.com/watch?v=wbLSDr5SL14

    RispondiElimina
  55. @Drakkan
    Confermo a volte c'è cosi tanta nebbia che chiuso in casa faccio fatica a leggere sul monitor :)

    RispondiElimina
  56. ma quello lì è per caso road race? ci giocavo sul mio vic 20 alla tenera età di 6 anni!!!

    RispondiElimina

I commenti anonimi vengono eliminati dai filtri antispam e, nel caso superino i filtri, irrisi ed eliminati uguale: non usateli.

Related Posts with Thumbnails