giovedì 27 dicembre 2012

81

Amazing Spider-Man #700: come è andata a finire

Ieri è finalmente uscito questo benedetto ultimo (in tutti i sensi) numero di Amazing Spider-Man, il 700. L'albo conclusivo della testata, quello che ci doveva avere dentro il sorpresone kinder ancora più sorpresone dell'ultimo sorpresone. Bene, l'hai letto (8 dollari della miseria). Chi non vuole SPOILERAZZI, può fermarsi qui; tutti gli altri, con me [...]
E dunque: su Amazing Spider-Man #698, dicevamo, si scopriva che da qualche tempo il Doctor Octopus era riuscito a trasferire grazie alla tecnica del Guarda là! la propria mente all'interno del corpo di Peter Parker, acquisendone tutti i ricordi e confinando l'intelletto di Peter nel proprio corpo morente. Ora quel corpo sta per scalciare il secchio, e così, 
mentre Octopus sfrutta il suo essere di nuovo giovine e belloccio per, uh, impostare il discorso con Mary Jane, Peter utilizza uno dei piani di emergenza di Octopus per fuggire dal carcere. Grazie a una banda di debosciati (Hydro Man, Trapster e lo Scorpione, quest'ultimo con un costume corazzato da saldi dei Power Rangers), prova per tutto il numero a riappropriarsi del suo corpo, a rifilarci di nuovo quello moribondo al legittimo proprietario, a rimettere le cose a posto (lo scambio, viene fuori, è avvenuto durante Spider-Island). E ci riesce, no?
Finale Amazing Spider-Man 700
NO. Mentre Octopus viene schiacciato dal peso dei ricordi di Peter, che ora sente come propri, da grandi poteri derivano grandi responsabilità e punizioni dal limite calciate di sinistro, la morte di Zio Ben, Gwen, il Capitano Stacy, l'alitosi di Zia May, Peter schiatta nel suo corpo da vecchio malato con gli occhi a telecamera che ci escono di fuori
morte Uomo Ragno Amazing Spider-Man 700
Schiatta nel senso di schiatta. Morto. Caput. PDL. E siccome il nuovo Uomo-Ragno/Octopus ha compreso il pippone delle responsabilità pur non avendo acceso alcun mutuo, e siccome il vero Peter morendo gli ha fatto promettere di aver cura di tutti i suoi cari, l'Uomo-Ragno/Octopus giura a se stesso che non sarà più un supercriminale, ma un eroe. Un nuovo eroe, Superior Spider-Man
Doctor Octopus diventa Superior Spider-Man
L'Uomo Ragno Superiore. Quello che se nel traffico gli urti la macchina e ci fai una scorciatina alla portiera ti dice Non fa niente, non si preoccupi, rimedio io con la pasta abrasiva. Un nuovo eroe con nuove potenzialità e nuovi obiettivi. Soprattutto uno:
Ok, ora potete smettere di ridere. O di piangere. O di ringere. Da quando il finale di questo albo ha iniziato a fare il giro dell'internetto, nelle ultime 24 ore, ti sono arrivate un po' di mail e di messaggi allarmati. La fine di un'era, l'ultimo insulto di una Marvel in crisi totale di idee, moriremo tutti. Gente che si incazza, gente che sbrocca, minacce di morte per il povero Dan Slott (no, davvero). La verità è che, personalmente, a) te ne frega un'infiocchettatissima, b) credi vada dato al tutto il giusto peso (cioè: un'infiocchettatissima). La parte in cui spieghi perché Peter Parker per te fosse morto già da tempo possiamo pure saltarla, senti, perché l'hai fatto già un sacco di volte e non se ne può davvero più, sempre le stesse cose. Passiamo direttamente al punto b). Ora, detto che gli esaltati che arrivano a minacciare uno sceneggiatore dovrebbero essere rinchiusi in una cella particolarmente umida e fredda in compagnia di 5 malati di flatulenza grave per il resto dei loro giorni, perché stiamo pur sempre parlando di fumetti, echemeenchia, analizziamo un attimo la situazione. Peter Parker è un super-eroe: la morte è per lui giusto un'esperienza curriculare come un'altra. Sono morti tutti almeno una volta, i grandi super-eroi, tranne lui: rischiava gli togliessero la tessera. Non è la prima volta del resto che la Marvel prova a rimpiazzare Peter nella tutina rossoblù, e non sarà certo l'ultima. E allora? Semplice. Se la mossa non funziona, se il malcontento cresce, tra un po' lo fanno tornare dall'aldilà e ciao. Se invece dovesse funzionare, se Superior Spider-Man dovesse vendere, perché, metti, ci interessa proprio una cifra alla gente scoprire che combina un vecchio rattuso nel corpo di un eroe, tra qualche anno, quando l'effetto fischietto delle patatine viene meno e serve qualche nuova trovata, il vecchio Peter te lo ricicciano fuori comunque. Garantito al limone. Sono fumetti di super-eroi, non dimentichiamolo: succedono sempre millemila cose, ma non succede mai davvero una cippa. 
Che poi nessuno ha detto un cacchio quando hanno ammazzato mesi fa Silver Sable, la tua mercenaria monodimensionale platinata potenzialmente frigida preferita, per dire.

81 commenti:

  1. HANNO UCCISO SILVER SABLE????
    E senza dirmi niente? Senza chiedermi il permesso?
    Maledetti figli di sultana!

    Ah, ovviamente fottesega di Peter Parker.

    RispondiElimina
  2. Non mi interesso molto delle vicende dell'uomo ragno ma mi dispiace lo stesso.
    Magari tornerà il vecchio Peter o magari no però capisco quelli che erano così affezionati al personaggio che per loro era uno di famiglia che, con i suoi alti e bassi, li aspettava sempre in edicola o in fumetteria.

    RispondiElimina
  3. Doc, la sostituzione è avvenuta durante il combattimento con Hobgoblin nel #697.

    RispondiElimina
  4. Quindi la cosa di Miguel O 'Hara
    ( Spider-Man 2099 ndr x gli antristi che a malapena contano con il due davanti ) era un depistaggio !
    Sono d'accordo con il Doc: i serials supereroici ( e non solo ) funzionano con coordinate gattopardesche e non sono preoccupato per il Pavido Parker. E' morto, starà meglio prima o poi. Io sono di una generazione che è cresciuta con due incrollabili certezze: 1) la candeggina Ace accarezza i colori 2) James " Bucky " Burnes è morto nel corso della stessa missione che ha congelato x ics decenni Steve Rogers.
    Anni di zitellaggio prima e di matrimonio poi mi hanno rivelato cosa realmente può fare l'asso della amuchina ai capi colorati e sono sicuro che macchierebbe anche il braccio bionico del Soldato d'Inverno.
    Lunga vita al nuovo Dock Ock !

    RispondiElimina
  5. Io non sarò un lettore navigato su tutto il mondo fumettistico Marvel,ma su Spider-man,anche se sono un ragazzotto,si. Su di lui mi sono veramente appassionato e diciamo cresciuto...è il mio personaggio fumettistico preferito e ti dirò di cuore che è vero,con le varie gestioni ne hanno combinate di tutte i colori e questa idea la trovo la peggiore. Ok,so che il mio è un giudizio che si basa su poche informazioni dato che non ho ancora letto nel dettaglio tutto su questi avvenimenti ma così su due piedi,con l'irruenza dello Spider-ultrà la cosa mi fa venire i brividi e per la prima volta da anni non mi viene voglia di comperare o leggere un fumetto di testa di tela. Comunque hai ragione sul fatto che magari un giorno le cose torneranno come prima (se non vedono come previsto )o almeno me lo auguro :)

    RispondiElimina
  6. L'idea è geniale (anche se purtroppo tornerà tutto come prima). Onore a Slott che ha avuto le palle di scriverla. Inoltre, la storia del 700 è bellissima.

    RispondiElimina
  7. Lo Zione Lardass27 dicembre 2012 09:33

    A me sembra comunque una meenchiata imbarazzante, a Danilo Macchina da gioco va riconosciuto però l'originalità con cui ha fatto fintomorire (perché sappiamo tutti che tornerà, giusto?) il ragno... avvincente. Io personalmente sono legato alle tradizioni e credo che un supereroe abbia sempre qualcosa da dire senza necessariamente farlo crepare in modi assurdi e sempre più originali (vedi l'ultima caccia di kraven, tipo...). Voglio dire, se qualcuno avesse sceneggiato i vendicatori come nella serie degli ultimates, avremmo avuto una bella testata regolare degli avengers, molto apprezzata, senza dover ricorrere all'universo alternativo di turno. Bha, diremmo...Comunque da adesso in poi avremmo un motivo valido per cantare questa canzone: http://www.youtube.com/watch?v=lrRqQkn6kZI

    RispondiElimina
  8. Vabbè, ma due soldi di royalty a max pezzali no?

    RispondiElimina
  9. Lo dico? Lo dico. È quello che Peter si merita per quella storiaccia di One More Day. Chi meglio di un vecchio scoreggione sa qual'è la priorità tra la donna dei tuoi sogni e una vecchia? Adesso ce lo fa vedere Otto come si fa.

    RispondiElimina
  10. Ho un debole verso le storie che scuotono gli status quo, e secondo me questa potrebbe anche dare degli spunti molto interessanti, specialmente se si vuole dare un tocco un po' più oscuro al personaggio.

    RispondiElimina
  11. azz, pensavo il solito finalone in cui si salva con una pernacchia e il cattivo moriva (ed essendo doc ock mi dispiaceva anche per lui eh!), ma Peter Parker po'raccio...

    RIP! va e insegna agli angeli a scalare i palazzi


    cioè intendiamoci, ritornerà... ma Spidey ce l'ha una fortezza della solitudine dove resuscitare tramite la tecnologia kryptoniana??? No perchè all'epoca con Superman fu una cosa assurda!

    RispondiElimina
  12. Boh che schifo.
    Non tanto per la storia in se.....ma e' che Peter muore proprio da pirla.
    Poi Dock che ci prova con Mj.......questo mi sa che e' il peggio del peggio.Un vecchio scorreggione che si fa la (ex)moglie del suo antagonista.
    E il suo antagonista muore per mano sua.

    Cioe',se mi avessero messo nel corpo di Spidey uno che magari era davvero un antieroe o un buono incompreso,avrei capito.....ma un Ruggero De Ceglie con un pene di nuovo funzionante per schiacciarsi MJ a me fa davvero schifo,oh.


    Fanculo Dan Slott,dammi Miguel O'hara e shut up and take my money!

    RispondiElimina
  13. secondo me, come credibilità siamo ai livelli del punitore angelico...

    RispondiElimina
  14. Resta da capire dove le abbia rimediate quelle zampe con l'allucione appuntito Superior Spider-Man. #SUSPANZA

    RispondiElimina
  15. ...The Kat .....o di FrankenCastle...insulti all' intelligenza di chi legge.Fortuna che leggo gratis.

    RispondiElimina
  16. maddòi, che Spidey è già morto (e stramorto, non esiste proprio!) nel 2003 con quella storia improponibile e sacrilega - soprattutto idiota, va detto - dei gemelli avuti da Gwen violentata-ma-no da Norman (!!), questo è un clone non autorizzato

    RispondiElimina
  17. Dan JackPot ha 45 anni, con lo stile di vita e alimentare da nerd americano, avrà già delle prestazioni fisiche da 60enne, e delle defiance sessuali da necessità di interventi disperati di Viagra per via rettale: Quando sei costretto ad abbozzare, puoi compensare cercando di essere bambino comprandoti i robbottoni (dov'è? Dov'è quel cucciolo di cagna, che m'ha rubato il Goldrake che mi dovevano comprare questo Natale in fumetteria?!.... Ssseeeiiuunnammmeeerrdda incastrata nel carrarmato delle lumberjack!), dicevamo, ma se avessi a disposizione l'Uomo Ragno, dico l'Uomo Ragno, cosa non c'inventeremmo!
    Faresti la storia che ti toglie le tue ansie, che un VECCHIO entra nel corpo di uno Spidey virgulto, e i vecchi sogni da bambino possono ripartire.

    RispondiElimina
  18. Oddio come idea è parecchio originale, questo però non vuol dire che sia una bella storia.
    Mi pare di ritornare alla saga del clone: Io sono quello vero, tu sei il clone, no è il contrario, no avevamo ragione prima, era il goblin che ha fatto lo scherzone.
    Detto questo ma davvero si può credere che questa è la fine di Peter Parker?

    RispondiElimina
  19. I veri eroi della Marvel non sono l'Uomo Ragno, Devil, Iron-man... secondo me il bello dei fumetti della Marvel, ciò che me li ha fatti sempre apprezzare (più della Distinta Concorrenza, che comunque conosco superficialmente...) è che i veri eroi si chiamano Peter Parker, Matt Murdock, Tony Stark.
    I veri eroi sono gli uomini dietro la maschera, quelli pieni di problemi e senza poteri utili per risolvere quei problemi lì e che, nonostante tutto, riescono alla fine a dare un senso alla propria vita, a superare quelle difficoltà da cui noi, quotidianamente, ci facciamo spaventare, ma che tutti dobbiamo affrontare.

    Il vero eroe non è il Ragno, ma Peter (non per nulla la storia più bella mai scritta dell'Uomo Ragno, L'ultima caccia di Kraven, gioca su questo elemento, tra gli altri).

    Non m'importa se e quando tornerà (perché tutti tornano, ma alcuni no. Gwen Stacy, clone a parte, non è mai tornata), ma Octopus non potrà mai rimpiazzarlo.

    Se volevano stupirmi ci son riusciti in pieno, ma questa la ritengo la più grande, colossale e impensabile CAZZATA che potessero estrarre dal cilindro. Potevano dare a Peter la più epica delle morti e invece, proprio perché dobbiamo stupire a tutti i costi, hanno insultato il personaggio che più di tutti rappresenta(va) la Marvel.

    Sono proprio curioso di vedere come porteranno avanti le cose. E come le rimetteranno a posto. In un modo o nell'altro.

    RispondiElimina
  20. Mio dio che cagata pazzesca, ma come si fa... cioè pur con i conati di vomito ero riuscito ad andare avanti sopportando one more day e i nemici pezzenti e le nuove psedo-fidanzate e JJJ sindaco(che però era un'idea quasi carina) e il Venom Flash Tompson e tutte le altre poottanate ma questo è troppo, DAVVERO troppo! Uno teneva botta perché alla fine era sempre Peter. Pur con storie disastrate e non sempre buone era comunque il tuo amico d'infanzia Peter Parker, ci volevi bene in ogni caso, in ricchezza e in povertà, in salute e in malattia, ma adesso? Chi me lo fa fare di vedere le nuove avventure di ragno ock? Cos'è si costruirà pure otto braccia meccaniche, giusto per non dimenticare? Ma per favore! Se ne vadano al diavolo sceneggiatori, disegnatori, coloristi, il tizio che disegna i baloon e i ringoglioniti del marketing che rompono le palle con la storia di cercare nuovi lettori, mi han devastato i maroni, lascio il ragnetto pure io, 'afanguuulo tutti quanti. Grazie Doc per avermi fatto prendere questa dura ma giusta decisione.

    RispondiElimina
  21. Sono in grado di rivelare la sceneggiatura dell'ultima pagina, respinta dai vertici Marvel:
    sull'entrata dell'inferno Mefisto riceve Peter Parker, gli fa l'occhiolino e gli sussurra:'One more day?'
    Peter Parker comincia a inseguire Mefisto con un nodoso bastone.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ......oggi ho deciso di vedere il famigerato nr 700.......ho 47 anni, una vita che leggo spider..... sogni , illusioni, fantasticherie, immagginazioni......di tutto di più..........!!!!!!!!!!!!!!!!!!ma cazzooooooo...proprio con il fetido doc ops....non facciamo mstronzate, e scusate i miei turpiloqui, ma non si puòl vedere spider/oct baciare MJ......che schifo!!!!!!!!!! rimettiamo le cose a posto, anche con nemici bizzarri e strambi,con punytate al limite del l'assurdo, ma NON si PUO' scambiare il PAVIDO PARKER con il BAVOSO Doc. OCT... salvatemi

      Elimina
  22. Ecco e penso che Ragnarok36 abbia colpito nel segno. L'Uomo Ragno lo si legge perché c'è Peter. Per l'uomo sotto la maschera.

    Sotto la maschera ora c'è un vecchio criminale. E va bene che c'è sempre chi ama l'antipatico e tifa per il cattivo, ma è diverso. E francamente, che il cattivo diventi buono solo grazie ad una parternale alle luci dell'alba è francamente qualcosa di imbarazzante per chi l'ha pensata.

    RispondiElimina
  23. L'avevo letta altrove sta storia. E non mi piace.
    Cioè, uno c'ha bisogno di quelle 2, 3 certezze nella vita, no?
    Si può dire Max Pezzali vaffankoolo, in TV?

    RispondiElimina
  24. Buoni, ché tanto non dura. Nel 2014 esce l'altro film e bisogna far trovare tutto in ordine, o le orde di (inesistenti) POTENZIALI LETTORI poi non capiscono una fava. Peter Parker (quello vero) torna nel suo corpo perché:
    1) il Capitano Stacy ci dà una cinquina così forte che lo fa volare giù dal paradiso.
    2) il Punitore Angelico ci dà uno strappo
    3) C'ha una pastetta divina con Thor

    E comunque se c'era una storia che avrebbe dovuto disegnare JRR era questa. Il tono epico di finetimonto con le facciuzze di Ramos proprio no.

    RispondiElimina
  25. Doc, com'è che questo finale è uscito ieri quando la pagina del finale circola da almeno un mesetto sull' internetto ?
    Ma se uno si bomba tua moglie usando il tuo corpo , puoi definirti cornuto ?
    E' un dilemma amletico che non mi lascia dormire la notte.

    RispondiElimina
  26. Vabbe doc ma che poteri c'ha sto uomo ragno superiore??

    E per quanto riguarda il poor peter, come ha detto saggiamente qualcuno prima di me: "fottesega+eramortogiàdatempo"

    RispondiElimina
  27. Sam:
    Un mesetto non credo proprio. Il finale è stato leakato dal 14 di questo mese o giù di lì, quindi due settimane fa. Quanto al dubbio amletico, MJ... non è più sua moglie :)

    Luca:
    Gli stessi di prima, visto che Octopus ora è nel corpo di Peter. Come detto, però, bisogna capire dove cavolo abbia rimediato quei piedi da mostro.

    RispondiElimina
  28. Piedi da mostro?... ... ... ... annamo bene... ... ... .. . .. .

    RispondiElimina
  29. Mi son riguardato nel dettaglio la tavola dove peter muore al tramonto... ahahah ma che tristezza!! cioé ramos gli ha fatto veramente l'occhio che penzola! ma è tristerrimo!!

    e poi dai, com'è che peter non è incazzato con doc ock??? stessi per morire e l'ultima faccia che vedo è quella di colui che mi ha rubato il corpo e la vita, lasciandomi come un pezzente, le ultime parole che spenderei non sarebbero di certo "da g-grandi poteri... derivano... grandi cough cough" ma va in mona no?!? nella realtà peter gli avrebbe porconato i morti fino all'ultimo respiro, della serie "CENSORED CENSORED CENSOREDstronz...!! ugh!!" risparmiando le ultime energie per un flebile, ma letale, peto da vecchio... ... .. ..

    RispondiElimina
  30. Per riassumere il tutto: "un'infiocchettatissima"

    RispondiElimina
  31. Come se Peter David, non avesse già inventato sta cosa, con lo spettacolare Ragno-Kid!

    http://www.samruby.com/AmazingSpider-ManC/Large/AmazingSpider-Man263.jpg

    RispondiElimina
  32. Il Corriere della Sera, sez. Cultura:


    "L'uomo Ragno è morto davvero, ucciso dal suo nemico, il DOTTO Octopus" :D


    http://www.corriere.it/cultura/12_dicembre_26/hanno-ucciso-l-uomo-ragno-che-muore-nel-numero-settecento_db0822d2-4f8a-11e2-928c-8cc85a40346e.shtml

    RispondiElimina
  33. Previsione: tempo un anno e Peter tornerà magicamente nel suo corpo.
    Cioè, onore a Slott- è effettivamente qualcosa di grosso, ma non da pernacchie come One More Day, per fortuna! :D

    Comunque a spoilerare ci hanno già pensato i nostri giornali e millemila simpaticoni su Twitter. Maledizione.

    RispondiElimina
  34. Tutto qua?? Tutto sto casino e poi è giusto Doc Ock?
    Bo.... Avrei preferito mettessero Miguel O'Hara a sto punto.... :-/

    RispondiElimina
  35. Ma vaffancoolo , speravo in Miguel O'Hara col costumino fantascienzo! Sti caini!

    No , seriamente , penso che questa sia la più grande meenchiata fatta con Spider-Man . Peggio di "One More Ma Sparati Day" . Ma , tra l'altro , la Marvel , con questo colpo di scena pensa seriamente che superior spider-man venderà?


    Sorge un altra domanda : con la morte di Peter Parker, hanno buttato nel water anche Avenging Spider-man e tutte quelle "serie di contorno" sul Ragno?

    RispondiElimina
  36. Senza nessuna polemica, ma non è che spararla grossa equivalga a spararla buona. Anche se, sì, forse nulla supera OMD, ma devo ancora deciderlo, questa non so se lo supera ma pareggia di sicuro al 90esimo.

    Tra i commenti qualche post fa qualcuno se la prendeva con la continuity, dicendo che fosse il male di ogni fumetto.
    Comincio quasi a credere che sia vero. Che dopo 40 anni di storie un personaggio non ha più niente da dare e se continui a spremerlo escono quei liquami qui.

    RispondiElimina
  37. One More Superior Day

    Octopus colto dal rimorso per quello che ha fatto e spinto da non essere riuscito a diventare uno Spider-Man migliore di Peter chiama Mefisto con l'addebito e rimette a posto tutto l'ambaradan sacrificando sé stesso. (Magari facendo pure ritornare le cose a posto com'erano prima di uan mor dei).
    Il finale perfetto che tutti vorrebbero.

    RispondiElimina
  38. Al di là della morte di Pietro, cioè il vegliardo Octopus in un corpo giovane forevah???

    Mi sa tanto di trashate come nazisti alieni che cavalcano dinosauri robot.

    RispondiElimina
  39. Io godo come un riccio. Dai siamo seri, ma uno come Peter Parker a chi poteva stare genuinamente simpatico? Soltanto ai nerd frustrati con tanta voglia di rivincita nella vita. Come personaggio è nato così, era un povero stronzetto ed è morto (?) come un povero stronzone.
    Per me tutto quadra.

    Vabbè, detto questo, quando esce il primo numero di Superior Spider-Man?

    RispondiElimina
  40. C'è da dire che il finale era un po' prevedibile dati gli indizi "dock ock è nel corpo del ragno" e "succederà qualcosa di molto brutto a peter parker nel numero 700" a cui si aggiunge "ci sarà un nuovo uomo ragno in superior Doc Spock-Man 1#". Solo che ci volevano due palle così per pubblicarlo veramente e ci si diceva tutti "non lo faranno mai non possono" (anche se dopo One More Vaccata li potevamo già considerare capaci di tutto).
    Io ieri la storia l'ho letta ed è (sorprendentemente) proprio ben fatta: una crudeltà continua nei confronti di quel poveraccio di Peter Parker, che riesce ad impietosire e anche a schifare (vedi i nuovi obbiettivi di octopus). Leggendo tutto l'albo conoscendo già il finale si capisce come sia veramente una cattiveria gratuita con dock ock che trolla l'eroe tutto il tempo e alla fine la fa franca, dopo cinquant'anni di storie in cui l'uomo ragno si salva sempre per il rotto della cuffia ma stavolta no perchè così ci metto il colpo di scena finale a tutti i costi che nessuno due mesi fa si aspettava ma tutti sapevano da un po' che poi così vendo molti più albi.
    Vabbè comunque sono tutte cose temporanee, chi si ricorda "Vendicatori: la traversata"?.

    RispondiElimina
  41. A me l'idea di rendere Spidey una sorta di Yin & Yang incarnato non è che la disprezzi più di tanto in fin dei conti. Quello che mi lascia perplesso è perchè tra tante nemesi abbiano scelto proprio il #2 del Club dei Gran Rattusi. (Il #1 si è dichiarato indisponibile appellandosi al legittimo impedimento).

    RispondiElimina
  42. Chiedo scusa per il papiro ma anche se non li leggevo più da anni io coi fumetti dell'uomo ragno ci sono cresciuto e a volte, come scrivi spesso tu, "scende la lacrimuccia".

    RispondiElimina
  43. Scusate,ma stiamo parlando di Dan Slott che scrive una storia brutta...e la novita' quale sarebbe? :D

    RispondiElimina
  44. @Paolo Scarnati: sai che ci ho pensato anch'io? Insomma se avessero scelto un qualche altro personaggio per prendere il posto dell'uomo ragno alla fine l'idea sarebbe anche potuta non essere così terribile. Invece i lettori si beccheranno il vecchio bavoso che s'infiocina tutte le ex del povero defunto, allegria!

    RispondiElimina
  45. aaha geni.
    Ma tipo ammazzarlo definitivamente e basta? Vabbè, tanto è come dici tu doc, se non piace, torna.

    Cmq adesso voglio l'anima del trider G7 che da Betlemme mi entra nel corpo di Mary Jane e diventa MJ puntoG7 e fa il cooolo a tutti.

    RispondiElimina
  46. Ma tecnicamente l' UR sarebbe ancora vivo, è solo l'anima che è morta.
    Che poi scopriremo che non c'è stato nessun cambio di cervelli, solo un condizionamento mentale che fa credere a Peter di essere Doc Ock e viceversa ( per questo uno conserva i ricordi dell' altro) così si risolve tutto senza scomodare Mephisto ( che già quella volta con Beppe Grillo e il Festival di Sanremo ne fece di tutti i colori.... ne ho già parlato ?)

    RispondiElimina
  47. In quanto all'inquietante 'artiglione', googlando si legge che nel nuovo costumino di Peter POrker vedremo (a parte le lenti da cecato) degli stivali ispirati a queste:
    http://en.wikipedia.org/wiki/Jika-tabi

    dotate però di un (riporto fedelmente) "Retractile Claw".

    OMG!

    RispondiElimina
  48. pazienza si vede che avrà fatto qualche sgarro a qualche industria di caffè.

    RispondiElimina
  49. non ho ancora letto tutti i commenti, ma intanto vi comunico che se vi interessa... SPOILER SPOILER SPOILER! nel numero 15.1 di Avenging Spider-Man che è uscito in contemporanea con l'Amazing 700 c'è la prima "avventura" di Doc Ock definitivamente nel corpo di Peter, cioè c'è spiegata tutta la menata a proposito del nuovo costume, gli "artigli", le scarpette da ninja, ecc...

    RispondiElimina
  50. Marco Sabatino:
    Ma quell'articoletto al Corriere a chi l'hanno fatto scrivere? Al portinaio? :D

    Paolo Scarnati:
    Il tema è interessante, ed effettivamente qualche altro cattivo meno stronzo sarebbe risultato più credibile nei panni del nuovo UR (l'Uomo Sabbia, toh). Solo che qualche cattivo meno stronzo non avrebbe tirato fuori un numero sotomayor del genere.

    RispondiElimina
  51. loxontattotto:
    Ah, ecco. Grazie per la dritta.

    RispondiElimina
  52. dico pure io la mia. da amante del ragno dall'infanzia, non posso che sotrcere il naso di fronte a un tale stravolgimento. però, sotto sotto non mi dispiace. non è una svolta facile facile come OMD. non si tratta di reebootare tutto per semplificare. anzi, se ben gestita "superior spiderman" (che fa un po' "italian spiderman") promette bene. in più, ripeto, non da sottovalutare il triangolo may-mary-peterotto. paura...

    RispondiElimina
  53. Che poi...


    (oh, è la prima volta dal ventordici di quaglio del duemilantotto che riesco ad arrivare per tempo alla discussione in un post che mi interessa e in cui ho qualcosa da dire, lasciatemi sfogare!)

    ... SUPERIOR!
    Voglio proprio vedere come interpreteranno questo aggettivo, che il Ragno è sempre stato tutto meno che "superior".
    Lui è friendly neighborhood, non superior. Staremo proprio a vedere.

    RispondiElimina
  54. L'unico commento che mi viene da fare è: "oh mio dio, hanno ucciso l'Uomo ragno! Brutti bastardi!!"

    RispondiElimina
  55. Quindi tutta quella storia degli arti meccanici del costume disegnatogli da Stark (quello rosso ed oro) era profetica!

    RispondiElimina
  56. l'idea di un Uomo Ragno che vive una dualità buono/cattivo può essere interessante se scritta nel modo giusto... il rischio è che poi si dimenticherà tutto come successo con le origini di Nightcrawler di Austen... senza rettifiche o ritorni, semplicemente non se ne parlerà più nelle storie :-/

    RispondiElimina
  57. Io parto da due principi inviolabili:

    1)Nulla può essere peggio di OMD
    2)Fiducia a Slott che è riuscito nell'impresa di scrivere storie decenti del ragno dopo lo scempio di Brand New Day.

    Ora, a me l'idea piace un casino, seguirò di sicuro il Superior, e bisogna dare atto a Slott di essere riuscito a rilanciare alla grande un villain semidimenticato come Octopus (da quant'è che non si vedeva così tanto il vecchio Ock??).

    Poi ovviamente come dice Doc (e non Ock) sta cosa durerà un paio d'anni, già mi immagino per il 2014 in vista del film che faranno il megarilancione di Spider-Man con il ritorno di Peter Parker e l'uscita di The Amazing Spider-Man 701.

    P.S. Anche il vecchio Peter aveva i pungiglioni, precisamente li ottiene quando "rinasce" dal bozzolo durante L'Altro, la saga di Straczinski, solo che gli altri autori si sono completamente scordati sta cosa e Peter i pungiglioni non ce li usa mai, può essere che Slott li fa ricicciare fuori usando la scusa di Peter che aveva un blocco psicologico e non sapeva di avere sti pungiglioni, oppure non li usava perchè troppo letali...boh

    RispondiElimina
  58. Avendo letto per intero la storia (e anche il .1 di Avenging, forse meglio scritta, sicuramente meglio disegnata) direttamente dalla fonte del leak su /co/ 9 giorni fa e avendola già ampiamente discussa e metabolizzata, ora mi sento come l'esempio del filosofo descritto di Lucrezio nel De Rerum Natura che se ne sta col culo al caldo in cima alla scogliera a vedere la gente sulla nave sballottata dalla burrasca.

    Al di là di tutto, comunque, non è una brutta storia in sé, anzi: è solo che è imho piuttosto opinabile che quella di Peter che "costringe" coi suoi ricordi Ock a diventare l'Uomo Ragno si possa considerare una vittoria. Ma è anche vero che il ciclo di Slott è tutto incentrato su Peter che diventa un vincente, quindi il rovesciamento finale ci sta. E sempre Slott ha cercato di fare crescere il personaggio di Otto, sia in sé che come nemesi di Parker.
    Fosse stata una saga di Amazing non avrei avuto niente in contrario, purtroppo è la classica ridda di hype e rilanci successivi che lascia l'amaro in bocca, visto che serve a far parlare i media (come nel caso di Miles Morales l'anno scorso), mentre i lettori sgamati sanno benissimo che Peter tornerà, magari per il 750.

    Ah, Doc, un'ultima cosa: proprio nel numero di Avenging che citi nel post in realtà si fa capire che Silver Sable NON è morta veramente in Ends of the Earth, ma è riuscita in qualche modo a cavarsela.
    Ripeto: Silver Sable non è morta!

    RispondiElimina
  59. Dico solo una cosa... (premettendo che so benissimo che arriverà il reset)
    -Non mi interessa che Peter sia morto.
    -Non mi interessa che ora sia Octopus.
    -Non mi interessa che Octoous si bombi MJ (buon per lui XD)

    Quel che mi interessa e che mi fa sbuffare annoiatissimo, è che Octopus ha i ricordi di Peter, fa Peter e quindi gira rigira il personaggio rimarrà quello.
    Il solito costume del cazzo (ma dopo quel che Doc ci ha mostrato di recente, dico quasi meno male XD), stesso equipaggiamento della mutua e stesso modo di fare. Insomma, non un'altra persona che veste i panni dell'Uomo Ragno reinventandoli su di se, ma sempre sul solito modello.

    PEr dire, avrà avuto tutti i difetti del mondo come saga, ma Azrael nei panni di Batman almeno è stato mostrato in modo più coerente: era un'altra persona e per fare Batman se ne è reinventato la figura e l'equipaggiamento come gli calzava meglio.

    RispondiElimina
  60. Mi spiace che Pietro Parcheggiatore sia schiattato (almeno temporaneamente), era un personaggio che ha segnato un era, un supereroe con problemi (la vecchia maledetta), schiacciato da un senso di responsabilità opprimente. Negli ultimi tempi però questo senso di responsabilità lo ha portato a fare delle meenchiate a mio parere davvero insostenibili, quindi ben venga che sia sostituito dal carattere ambizioso di Doc Ock con i suoi ricordi.

    Domanda vagamente nerdosa: ma se dopo One More Day, Peter e MJ si sono separati senza speranza di tornare insieme e MJ dovrebbe ricordare il patto, come è possibile che la rossa bagascia riaccolga Peter senza sospettare nulla ?

    P.S.: Ogni anno mando la letterina a Babbo Natale affinché la madre di Matusalemme muoia una volta per tutte e che almeno riporti Gwen Stacy. Maledetto panzone, nemmeno quest'anno...

    RispondiElimina
  61. Rainbow Stalin:
    Oh, io che cacchio ne so, in questa storia Sable è into paradiso assieme a Ben e a tutti gli altri diversamente vivi.

    Leomax:
    MJ NON ricorda il patto, così come non lo ricorda Peter. L'unico che ne ha memoria è Mephisto, che ancora ci fa le pernacchie a Parker dall'Inferno.

    RispondiElimina
  62. Boh. Non capisco il motivo per cui Peter Parker è dovuto morire. Mi deprime 'sta cosa. Poi perché proprio Octopus, con tutti i nemici che c'erano. La faccenda dello scambio di menti è vecchia come il mondo, è una cosa ridicola. Vabbé.

    RispondiElimina
  63. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  64. E' triste anche la copertina. Nel senso che mette malinconia, se la guardi sapendo che è morto l'uomo ragno. L'hanno ucciso. Alla fine c'aveva ragione Pezzali. Mah.

    RispondiElimina
  65. Ora non può partire altro che il toto sul come e quando tornerà Peter.

    Io dico che, molto banalmente, i ricordi latenti dell'ex nerd avranno il sopravvento su quelli sovrascritti (?) del polpo.

    Il #750, come dice Rainbow Stalin, mi sembra un buon numero per il cardiganiano Erase & Rewind.

    RispondiElimina
  66. la malfa maurizio27 dicembre 2012 23:56

    Dopo decenni di fedelta'alla bandiera ragnesca,ho smesso di comprare l'uomo ragno schifato da one more day... ora leggo di quest'ennesima porkata!!!!ma daii..!!! mi sa che la marvel,non riacquistera' un lettore.... sigh...

    RispondiElimina
  67. Per sapere in che numero tornerà basterà fare il conto, ASM 2 esce a Luglio 2014 mi pare, quindi massimo per Maggio-Aprile 2014 deve tornare Pete, quanti numeri sono?

    Comunque secondo me si scopre che la mente del vero Peter non si trovava davvero nel corpo morto di Ock

    RispondiElimina
  68. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  69. Dai son le solite cagate da Comic, resetteranno al primo floppone di sta cippa di personaggio ;)

    PS
    dock la ristampa dello zambot soc, come lo zambot, è immobile dal bacino in giu, per aumentarne la mobilità un pochino ti do una vecchia dritta: basta staccare tirando le cabine/piedi dello zambo ace che sbattono con le gambe dello zambot quando provi ad allargarle, risultato garantito, e le cabine si staccano e attaccano senza problemi

    RispondiElimina
  70. in realtà peter parker è già morto almeno 2 volte...

    ps. intanto amazing 700 e l'albo più scaricato su comixology in tutto il mondo
    tranne in cina, che non si capisce perchè stanno a scaricare tutti il 600...

    RispondiElimina
  71. Doc, l'allucione è spiegato in Avenging Spider-Man 15.1 XD

    La cosa che mi è piaciuta è che, alla fine, Peter perde proprio per i suoi "vizi". Ad esempio se fosse stato zitto Doc Ock non avrebbe attivato la protezione al collo e Peter sarebbe tornato...

    RispondiElimina
  72. "Ringere" arriva giusto in tempo per guadagnarsi il premio per il nuovo verbo dell'anno.

    Un commentatore su Comic book resources (non trovo il link specifico adesso, preferirei poterlo postare però) suggeriva che probabilmente non si tratta di doc ock con i ricordi di Peter quello vivo MA Peter travolto dai ricordi di doc Ock che ora è convinto di essere lui. Un numero a caso di numeri e Peter incomincerà a riemergere. E doc Ock? ci si gioca così un nemico storico? Macchè, quei ricordi da qualche parte dovranno anche andare. Un cyborg, un clone, qualcosa si farà.

    Questa soluzione è così plausibile (secondo le logiche da fumetto) che probabilmente preferiranno optare per una cosa dove Peter fa un patto con dio e per tornare in vita deve sposare zia may mentre mary jane muore di parto dando alla luce un reincarnato doc ock di cui è rimasta incinta quando credeva che fosse peter.

    RispondiElimina
  73. Provo a buttare il link qui, ma non so se me lo accetta.
    Dice che pure Stan "tanti-auguri-a-te" Lee non l'abbia presa mica tanto bene:
    http://www.geeksaresexy.net/2013/01/03/stan-lee-and-the-death-of-spider-man-pic/

    RispondiElimina
  74. SPOILER SPOILER SPOILER SPOILERACCIO DELLA MAREMMA SPOILER!!!

    ATTENZIONE!!!

    SPOILER A VENIRE!!!

    PRONTI?

    Peter Parker riciccia fuori nel primo numero di Superior Spider Man.
    Sotomayor specchio riflesso al vecchio Dockock.

    RispondiElimina
  75. Più leggo articoli e commenti e più mi piacerebbe avere un numero: quanti, come me, hanno smesso di seguire Spidey dopo OMD?

    RispondiElimina
  76. Ad ottobre riparte Amazing Spiderman con un nuovo n° 1

    RispondiElimina

I commenti anonimi vengono eliminati dai filtri antispam e, nel caso superino i filtri, irrisi ed eliminati uguale: non usateli.

Related Posts with Thumbnails