venerdì 19 ottobre 2012

31

Kentozzi in "Sapore di male"

Avventura balneare per il nostro eroico perdente che... Aspè, è forse il Ken womanizer, quello che vedi laggiù in fondo? Sarà ancora quel viscido traditore di Alan o sarà davvero lui? E saranno cattsee per tutte se è davvero lui? Letteralmente? [...]

Tornata da uno dei suoi tanti lavori finti che usa come copertura per il suoi traffici di schiavi e armi d'assalto, l'Algida Stronza trova le sorelline Skipper e Stacie, costrette a restare a casa e a guardare in loop per tutto il giorno videocassette con primi piani di Barbie, intente a mangiare biscotti come se non ci fosse un domani. "Non esagerate", avverte le sorelle appena entrata in casa, ma non è che le freghi qualcosa della loro linea: è che, chiarisce nell'ultima foto, i biscotti sono suoi. "E alla vostra sorella maggiore non ne date neanche uno?", e carica con la sinistra una potentissima cinquina per insegnare un po' di rispetto a quelle due profittatrici.
 Troppo tardi: l'avida Skipper li ha finiti tutti. Ma proprio mentre si sta per abbattere su di lei un letale colpo di Barbie Karateka, l'infiocchettata legge sulla confezione di questo concorso con in palio un viaggio a Miami. Spedisce il tagliando e ovviamente vince, venendo estratta a sorte tra gli 1 partecipanti. Ora, il viaggio l'avrebbe vinto Skipper, ma Barbie si appropria immediatamente del premio, decidendo di portarsi dietro tutta la banda. La povera Skipper sta per obiettare qualcosa, ma quella è armata di paletta di legno, e allora abbozza.
La posse dell'Algida arriva a Miami, PARCHEGGIANDO LA JEEP PRATICAMENTE SULLA BATTIGIA, come solo i veri tamarri coi soldi. In formazione: una delle sue amiche intercambiabili, Skipper e... È LUI! ESISTE! IL KEN WOMANIZER!!! CIVOGLIAMOCREDERCI!!! Lesto, il mandrillo dal capello scolpito sta per buttarsi a braccia aperte sulle due ragazze, ma, intuendone le mosse, Skipper ci fa una violentissima schiacciata di Mimì Aiuara dritta negli zebedei. L'amica di Barbie - che come l'Algida e la sorella ha nei capelli una treccia/cima di nave dal diametro di 20 centimetri circa - definisce stravaganti due persone del posto, solo perché se ne vanno in giro con un pallone da calcio, un cane di plastica e degli occhiali da drogato. Barbie decide allora che tocca adeguarsi alle mode del posto. Dice: scusa, ma la piccola Stacie? A casa a guardarsi tutte le BASF di "Primi piani sorridenti" da 300 minuti. A nastro. Per tutta la settimana. Ché poi la interroga.
 Ha, la malvagia, una delle sue grandi idee. "Sapete che ho la passione per i prodotti di bellezza naturali", dice, e gli altri fanno finta di non ricordare quei quattordici ragazzini morti soffocati la settimana prima nel suo stabilimento per la produzione della lacca in Laos. Durante i suoi "... esperimenti" (e in quei tre puntini ci sono tutte le giovani cavie vittime della sua ricerca cosmetica. Poottana), l'imperatrice del regno ha scoperto un trattamento che rende i capelli magici. Ma lo spiegone viene interrotto dall'ingresso di Ken, che bussa sui suoi testicoli di bronzo, entra, manda Skipper a mangiarsi un gelato rifilandoci duemila lire e un calcio in coolo, e occhiolino scopre il segreto occhiolino di Barbie e quell'altra. Il giorno dopo, Ken è talmente stremato dalla prestazione atletica della sera prima che si dimentica di non essere più Kentozzi e si veste di nuovo dimmerda. In spiaggia, a ogni modo, incontra il FAMOSO DJ DI MIAMI JOHN Mirkos. E quello, per fortuna, è vestito molto più dimmerda di lui.
Con il suo calzino giallo ben stretto al collo, John Mirkos invita tutti a un piscina party per quella sera. "Quanta gente!", esclama felice Skipper appena arrivata: la gente sono loro quattro, quei due tizi strani della spiaggia e il DJ. Magari c'è pure qualche paguro. Attente a non perdervi tra la folla, eh, ci dice Ken. Occhio. Mirkos, nel frattempo, è passato dal calzino giallo a una comodissima sciarpa in lana della Fiorentina un po' troppo inamidata.
Ma è il momento del trionfale barbatrucco di Barbie. Lei e le altre due si buttano nella piscina bacinella come delle invasate e la treccia tortano cambia colore e... no, niente, basta. Tutto qui. All'anima della meenchiata. Peraltro "cambia colore" = diventa giusto un po' più chiara. Ché la piscina è piena di candeggina. Anche Ken ha cambiato colore. Dice: ma non si vede! Sembra uguale a prima! Non stava parlando dei capelli.
Ed è il solito tripudio condito da ironia artefatta. Tutte vogliono il trattamento magico e Barbie le accontenta. Tranne quella nera, ché Barbie ci dice Ciccia, ricordati che sei qui solo per far vedere che crediamo nei diritti civili, nell'uguaglianza e in tutte quelle altre meenchiate inutili. La mattina dopo, c'è questo scambio di battute tra lei e Ken, e uno immagina che la Stronza si sia appena appartata con il clone 56.768 di Mirkos, il cameriere che arriva in spiaggia con un eccitante stivaletto ortopedico alla caviglia. Ma ricordate che questo non è Kentozzi: è RoccoKen. "Vuoi una bibita?", ci dice con nonchalance all'Algida, mentre l'amica lì a sinistra, uh, prende in mano la situazione.
Due settimane dopo, carburato a uovo sbattuto, Ken è andato a girare una decina di film in una stanzetta di Budapest. In città, nel frattempo, Skipper trascina l'amica di Barbie a vedere la nuova attività commerciale di quest'ultima. Non il negozio di organi umani, quell'altra: un salone di bellezza in cui mettere a frutto il suo trattamento "Miami Hair". "HAI SCOPERTO L'ACQUA CALDA! AH! AH!", la irride allora, giustamente, la povera amica senza nome e presto senza vita. "Ah, ah", la chiude lì Barbie, che finge di apprezzare la battuta. Mentre fa cenno ai suoi sgherri di portarla via e si prepara ad assestarle un violentissimo calcio in uno stinco
Barbie Miami e i suoi amici. "Tra gli spruzzi, sprizzano le sorprese". Gli spruzzi, appena finisce di toccare il coolo a quella col costume giallo, ce li mette Ken.
La piccola Shelly, ultima nella linea di successione delle sorelle del Male, fa pipì. E deve saperlo tutto il pianeta, eh. Minge come tutti, la piccola Shelly, mica che. Che ti credi. "Prima le dai da bere col biberon, poi... ecco, lo vedi? Shelly fa davvero la pipì! Via il pannolino... è ora di passare al vasino!". Problema: il vasino non c'è. Lì c'è solo un cessetto.
Shelly Mi Piscio Addosso, nei migliori negozi di giocattoli.

E poi c'è Barbie Eschimese. "Guarda che bello il giaccone di Barbie Eschimese", leggiamo. Ed è vero: che bella pelliccia, ma dove l'avrà mai...
AH! Ecco che fine avevano fatto i Cuccioli Amorosi "dal lungo pelo morbido"! 

LE ALTRE PUNTATE CHIAMATE LA PROTEZIONE ANIMALI DI KENTOZZI

31 commenti:

  1. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  2. Pensavo che la rubrica Kentozzi avesse perso il suo smalto ma ho riso come un deficiente mentre venivo in metro.
    Vogliamo parlare del costume da maiala con inserto leopardato.

    RispondiElimina
  3. Notare poi, come accade sempre,che i due amici di colore di Barbie "non sono disponibili per il mercato" XD

    I "cuccioli amorosi" sembrabo i canimostro dell'ultima volta buttati in un secchio di ammorbidente O.o

    RispondiElimina
  4. Mi si perdoni: andavo di fretta e ho dimenticato il solito, doveroso ringraziamento ad Elisabetta per le scan (ora dall'aicoso mi viene un attimo difficile, sorry) :(

    RispondiElimina
  5. Ma nell'ultima pagina della storia Barbie è vestita da Gheddafi? O è lui che si è ispirato alla sua collega dittatrice malvagia?

    RispondiElimina
  6. Il Salone di Bellezza Barbie lo ha aperto in RUSSIA, visto come sta conciata dopo la vacanza a Miami?
    Santo cielo...!
    Comunque bravissimo, geniale come sempre, soprattutto per l'immaginetta iniziale XD

    RispondiElimina
  7. Non c'entra direttamente col contenuto del post, tuttavia ieri, guardando (sentendo in sottofondo) per l'ennesima volta uno dei 10-15? film di animazione della Mattel su Barbie, riflettevo sul fatto che Barbie in quei cartoni ha sempre mille spasimanti ma di Ken manco l'ombra.

    Che riflessione eh!

    RispondiElimina
  8. Baron Karza:
    NON voglio sapere perché hai visto per la 15a volta un film di Barbie. Davvero :D

    Babol:
    La foto iniziale è vera, eh. Uno striscione di protesta di Greenpeace all'HQ Mattel.

    Tengu:
    Fu, fu, fu. Quello è un vestito per cene d'alta classe seguite da esibizioni burlesche. Lo sanno tutti.

    RispondiElimina
  9. Dei cani mostro non si butta via niente, a quanto pare... Kentozzi soffre di sdoppiamento della personalità, oppure in questo inatteso riscatto si cela qualcosa di più fosco? Solo il tempo ce lo dirà (o il Doc, ma quelli sono spoiler).

    RispondiElimina
  10. Beh Doc, quando avrai una figlia femmina capirai :-)
    Al momento le piacciono molto i film di Barbie.
    Insieme però guardiamo solo Conan il ragazzo del futuro, la Città Incantata e Ponyo sulla scogliera.
    :-)

    RispondiElimina
  11. La parte migliore della puntata è dove Skipper si lamenta di non vincere mai nulla. Lei, la sorella della malvagia imperatrice del Barbieverso, la capionessa di qualunque cosa in cui si sia mai cimentata (se quel giorno BArbie aveva deciso di non gareggiare), la principessa del "tho, ho vinto un altro viaggio"! XD

    RispondiElimina
  12. LOL fantastico...notare Skipper che gioca a beach volley con una palla medica da 5kg, tanto per gradire XD

    RispondiElimina
  13. Puntatona scompisciante.

    C'è un'evidente sentir comune tra gli... umh... sceneggiatori di queste... umh... storie e i colleghi dei filmozzi che ci facevano diventare ciechi. Questa "avventura" a Miami sembra un'insieme delle scene di raccordo di quei fimazzi là da cui sono state tagliate le scene migliori.

    RispondiElimina
  14. A me sembra che RoccoKen Miami abbia le mèches, ma non ci giurerei, non avendolo mai avuto.
    In compenso, nella mia raccolta ho una Shelly Fa Pipì, fornita di pannolino e di cessetto dotato di VERA mini-carta igienica. Per farla evacuare bisognava premerle il pancino in un'area a forma di cuore (poveretta!) dopo averle dato da bere con un mini-biberon. Anche Shelly come sorellina si difende bene: dovrei avere un fotoromanzo con la sua prima apparizione.
    Il completo indossato da Barbie nell'ultima scena è in effetti un abito invernale della collezione Fashion Avenue: costava parecchio!

    RispondiElimina
  15. Solo io ho notato che Skipper indossa gonne sempre più corte col passare degli episodi ?
    Ma dove siamo finiti, in un anime ?
    E poi che diavolo di tazza del gabinetto è una che è a misura di una bimba di 2 anni ( e pure il lavandino, aggiungo ) ?

    RispondiElimina
  16. KENTOZZI SEMPRE PIù BARZELLETTA!
    ABUABUABAUAUAB

    RispondiElimina
  17. La sorella intermedia a casa a guardare in loop le BASF da 300 minuti coi primi piani di Barbie... ma LOL!

    RispondiElimina
  18. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  19. @ Sam
    io mi preoccuperei visto che l'hai notato.

    RispondiElimina
  20. Ho incominciato a ridere al titolo del post. Geniale :)

    RispondiElimina
  21. Ken molla Barbie:
    http://www.youtube.com/watch?v=e8HlCPal2Ww

    sarà mai vero?!

    P.S.: Non parliamo di come l'hanno tratteggiato

    RispondiElimina
  22. Dato che si chiamerà la protezione animali vogliamo segnalare anche il cagnolino della coppia stravagante?
    Che si era scordato le bustine e per non farlo "abbaiare" il padrone lo ha gentilmente sodomizzato col pollice

    RispondiElimina
  23. EVVAI! Il ritorno del mitico, irresistibile RoccoKen! Sempre più piacione, peccato per lo scivolone sul vestiario da spiaggia...ma oh, c'era ben scritto che dovevano vestirsi eccentrici. Più del solito, insomma, che fossero fighi o no. Il costume col bottone gigante di Barbie è veramente, ma veramente brutto.
    Per il resto, si ride sempre un sacco. Grazie, Doc!

    RispondiElimina
  24. Oh, gente!

    http://leortola.wordpress.com/

    RispondiElimina
  25. Shelly Mi Piscio Addosso, nei migliori negozi di giocattoli.
    Ancora rido xD

    RispondiElimina
  26. Questo Kentozzi è stato più epico del solito, ma lo strapotere dell'Algida mi fa sempre più paura

    RispondiElimina
  27. Se vi sono piaciute le avventure di kentozzi, vi comunico che ho trovato del materiale ancora più agghiacciante da scansionare, lo invio al doc il prima possibile :) ah, che chicche! Only for the Antro!

    RispondiElimina
  28. Tipo Barbie rapita da un alieno interpretato da uno dei Masters? Ho già il titolo: "L'Algida in: extraterrestre portami via"!

    RispondiElimina
  29. Emilia:
    Molto, molto, molto peggio. La prima storia è FANTASTICA ;)

    RispondiElimina
  30. @Doc: Non vedo l'ora! Visto che questa, se ho ben capito, è la settimana dei Masters, te lo mando lo stesso.

    RispondiElimina

I commenti anonimi vengono eliminati dai filtri antispam e, nel caso superino i filtri, irrisi ed eliminati uguale: non usateli.

Related Posts with Thumbnails