sabato 29 settembre 2012

152

Saturday night sondaggismo: il bassista carismatico definitivo

E dopo aver toccato il fondo, una settimana fa, ravanando tra i peggiori precisini della fungia di tutti i tempi, con il sondaggismo di oggi passiamo alle cose serie. Ché c'è da votare il più, uh, carismatico bassista carismatico di sempre. Ma prima di tutto, sgombriamo il campo da possibili equivoci: che cos'è esattamente un bassista carismatico? [...]  
Nel film Quasi Famosi (Cameron Crowe, 2000) c'è questa scena in cui Jason Lee e Billy Crudup, rispettivamente cantante e chitarrista degli Stillwater, litigano per questioni di visibilità, fama, pheega. Lee spiega all'altro, non ancora tutto azzurrino, che gli accordi erano diversi: lui doveva essere il cantante, Crudup il chitarrista carismatico, come Jagger e Richards, Plant e Page. Estrapolata dal contesto musicale, la figura è diventata nel gergo antristico, in mezzo ai momenti mariomeroli e saluti segreti del minollo, quella del bassista carismatico. Ancora meno sotto i riflettori del chitarrista, ma incredibilmente più cool in quello che fa. Il bassista carismatico non è mai un leader: è il tipo introverso e solitario del gruppo, ma che al momento giusto ci piazza la battuta sarcastica che viene giù tutto e il pubblico/i lettori si danno il cinque alto avanti e indietro come i piloti di Top Gun alla partita di pallavolo. Il bassista carismatico è tosto come Chuck Norris, risoluto come Mario Monti, ma giusto e buono d'animo come i giudici di X-Factor tranne la Ventura. 

Ora, per tanti anni Wolverine è stato il gran visir dei bassisti carismatici. Che tipo se aprivi il vocabolario antristico e cercavi "bassista carismatico" ci trovavi la sua foto mentre fumava il sigaro e ti faceva il dito medio con l'artiglio. Questo ai tempi di Claremont, fintanto che il numero di serie personali di Logan è stato compreso binariamente tra zero e uno. Il Wolverine che se ne stava per i cazzi suoi nel bosco, si portava a casa il six-pack ruttando, si limonava Tempesta prima di ogni missione con la scusa che portava fortuna. Il Wolverine che, quando si trova a guidare gli X-Men nel periodo australiano, non sa che diavolo fare e si sente un Namor fuor d'acqua. Poi però questo Wolverine qui è sparito, e al suo posto ce ne hanno messo uno che fa parte di VENTORDICI SQUADRE DIVERSE, ne guida personalmente almeno un paio, 
e FA IL PRESIDE DI UNA SCUOLA. Tasso di bassistitudinecarismatica residua nel canadese = -20. Il discorso, grossomodo, vale anche per Batman. Che ti sta benissimo quando finisce nell'ombra durante le riunioni della Justice League e prende per il coolo tutti, molto meno quando guida squadre di pezzenti, organizza i Batman del mondo, istruisce legioni di Robin. Allora ti era venuta voglia di sceglierti come bassista carismatico definitivo Pantera Nera, che quelle doti lì di cui dicevamo sopra ce le ha sempre avute tutte quante a strafuck.
Ma a parte che sarebbe il TERZO sondaggismo in cui voti Pantera Nera, T'Challa è un sovrano. Va mica bene. E allora c'è che punti sul sicuro. Sul personaggio che, ne scrivevi una settimana fa, messo accanto al capo della sua squadra ne esce talmente bassista carismatico da essere "in grado di suonare il riff iniziale di Could You Be Loved con i denti durante il sonno".
Joe Asakura/Joe il Condor non solo è un ninja come tutti gli altri Gatchaman, ma è anche a) l'esperto di armi della squadra G e un tiratore infallibile, b) il miglior lanciatore di shuriken e oggetti contundenti in circolazione, c) un pilota di auto da corsa, d) uno che combatte per vendicare i genitori uccisi, e) il figlio in realtà di uno dei cattivi, pentitosi subito prima di morire. Insomma è Daisuke Jigen, Devil, Go Mifune, Batman e Luke Skywalker in una botta sola. Lo sentite? E' l'attacco di Otherside dei Red Hot Chili Peppers: Joe il Condor lo sta suonando dall'altra stanza. Con la forza del pensiero.
Bene. Ora tocca a voialtri: è difficile, ok, ma vi si sono buttati lì un paio di grossi suggerimenti. Un solo voto a testa, valgono solo personaggi di ficscion e non persone/bassisti veri, i commenti anonimi verrano puniti con l'invio automatico del temibile virus prcsndllfng, che vi rimette in ordine a tradimento tutte le icone sul desktop. Votare.

152 commenti:

  1. Uhm, per quello del precisino non ho votato perché mi si accavallavano trilioni di nomi già detti.
    Qui invece sono abbastanza sicuro.

    Il Bassista Carismatico definitivo è Devil.

    Quel Devil che, durante la mega riunione al Baxter Building pre-civil war, stava lontano da tutti appoggiato allo stipite di una porta e giocava con una moneta.

    Quello che: http://media.tumblr.com/tumblr_m2gmjjVxcL1qewl6m.jpg

    Devil, che se gli chiedi di entrare nella tua squadra di calcio balilla prima ti sputa e poi ti dice: "io sto da solo". Figuriamoci a vederlo in supersquadre.

    Più bassista di così...

    C'è da dire che non lo seguo da un po', e non so quanto sia cambiato...però me lo ricordo così. Schivo e solitario.

    Più bassista carismatico di così...

    RispondiElimina
  2. Prima di tutto, adesso non riesco a levarmi l'intro di Otherside dalla testa(sarà che il mio vicino del piano di sopra -chitarrista non carismatico- la suona ogni 20 minuti), comunque direi che il bassista carismatico che spacca i culi a tutti gli altri bassisti carismatici è Jigen: cioè dai, è così figo che se fai un minisondaggio viene fuori che ha più fan lui di Lupin! Anche se io da bambina preferivo Goemon ma solo perchè la katana mi piaceva più della pistola. Da adulta ho capito che più di Jigen non ce n'è!

    @Vegadrone: non per fare la precisina della fungia, ma il Devil pre-civil war che tirava la monetina era Iron Fist col costume di Devil che lo sostituiva mentre il povero sfigato era in galera...(oddio, sono una precisina della fungia anch'io! abbattetemi)cmq ti consiglio di ricominciare a seguirlo perchè la gestione di Waid è bellissimissimerrima!

    RispondiElimina
  3. Sara' che in tutti i gruppi giappinippo un bassista carismatico c'e' per statuto societario, non mi viene da votarne alcuno, sebbene Joe lo sia soprattuttamente per antonio masia.
    Indi ci voto Esse Esse,che essendo la spalla/pard di uno come Mister No,che e' bassista carismatico di suo, ci fa da squadra da solo e ha tutte le caratteristiche del sopravotato Condor.Ma proprio tutte,oltre che essere il figlio mai denunciato di Kitt Carson.

    E scusate se e' poco.

    RispondiElimina
  4. Io ci dico Winston Wolf, ci dico.

    RispondiElimina
  5. Ma come Doc! Nella "ricetta" di Joe il Condor c'è anche Skywalker figlio?
    Non l'avrei mai detto...
    Cmq voto x HellBoy che,con quel manone in pietra,a suonare il basso la vedo dura,ma quanto a carisma...

    RispondiElimina
  6. Stavo per scrivere Phoenix, ma il suo eccessivo attaccamento alla sorel... al fratellino diversamente eterosessuale me lo fa scivolare un gradino sotto a Rorsharch. Non solo è matto come un cavallo, ma è così distante dal suo gruppo da esserne effettivamente fuori. Poi è odiato e temuto. Non si lava, ha i capelli rossi e le lentiggini, traumi infantili e una determinazione feroce.
    Ha anche un nome difficilissimo da scrivere e impossibile da pronunciare senza sputazzare all'indirizzo del proprio sfortunato interlocutore.

    RispondiElimina
  7. Ikki! Cioè, più bassista carismatico di lui. Salva Athena da Condor e lei, già pronta a cambiare il suo preferito: "Ikki fermati" e lui "Con sti buffoni che non riuscirebbero nemmeno a mettersi l'armatura se non avesse gli strappi col velcro? Puppa!"

    RispondiElimina
  8. Ikki di Phoenix. Chi altri se non lui? :)

    RispondiElimina
  9. Kit Carson, senza dubbio. E al secondo posto Emil Kurjak :)

    RispondiElimina
  10. @vegadrone:e comunque Devil ora fa parte dei Vendicatori di Luke Cage!
    @GIOCHER:cacchio, Esse-Esse!sai che hai fatto una scelta grandiosa?
    Io stavo per dire Phoenix (in definitiva stà per i cazzi suoi, arriva quando ce n'è bisogno, scalcia cooli e se ne và di nuovo, cioeè, dico!)ma, per essere originale, dirò Freccia Verde:filocomunista, incazzoso, donnaiolo (fin troppo, combina cazzate su cazzate!), sospettoso verso i superuomini della Justice League e proprio per questo da loro ritenuto necessario per poterli tenere sotto controllo e fornire un punto di vista più umano! e comunque è un arciere che sfida Superman, intendiamoci!

    RispondiElimina
  11. Da 36 anni mai avuto un solo dubbio.

    http://www.encirobot.com/6dopp/chars/drag_hayato.jpg

    RispondiElimina
  12. Devil, assolutamente
    e poi daryl di the walking dead

    RispondiElimina
  13. Tiger Jack. Carson non è il bassista, è praticamente il Flavor Flav del quartetto!

    RispondiElimina
  14. Ma l'intro di Otherside chi, Cinzia Otherside?

    Comunque se Wolverine è bassista carismatico, La Cosa è il batterista carismatico.

    RispondiElimina
  15. @ Grazie Scott ;)
    Per me,una scelta obbligata,visto l'amore totale e dominante per quel fumetto che ho in collezione completa originale.

    Te Logo

    RispondiElimina
  16. Mah, io direi che Occhio di Falco ha avuto i suoi momenti. In alternativa, Paperoga.

    RispondiElimina
  17. Jigen Daisuke, il mio Bassista Carismatico definitivo praticamente dall'età della ragione.

    Cappellaccio sugli occhi, sigaretta storta, mira infallibile, completo supercool e massimo scazzo nello stare sdraiato sul divano. Idolo.

    RispondiElimina
  18. In termini x men, direi Gambit. Ma a palla proprio.

    RispondiElimina
  19. Appena ho letto il titolo del sondaggio mi sono detto: "Il Doc finisce per l'ennesima a palesare quell'amore smisurato (e forse ambiguo) per Pantera Nera".
    Ohoo la tentazione era forte ma hai resistito, GRANDE!

    Detto questo Ikki tutta la vita.

    RispondiElimina
  20. Il Batman nolano è abbastanza bassista carismatico, ma è il minimo se ti ispiri alle storie di Frank Miller e Alan Moore. No, ha ragione Nababbo, Rorschach è almeno 10 gradini sopra secondo me. Alla pari però con Ryoma Nagare alla guida del Black Getter (dovresti farlo apparire nel Twisted Theatre, Doc): cioè ti catapulti dalla Luna sulla Terra, finisci nel bel mezzo di una guerra di robottoni e te, col modello vecchio, fai il culo a tutti? E' proprio vero, non li fanno più i Getter di una volta...

    RispondiElimina
  21. Stavo per dire Rorshach, chè è tipo il mio personaggiosilenziosomacheseparlaspacca di sempre, però mi è venuto in mente John Simon di Rising Stars, quella roba bellissima che ha scritto Straczynsky (è scritto sicuramente male, manco ci provo).

    Per chi sa di chi parlo, preciso, non il primo, quello giovane con la mascherina mera sadomaso abbastanza pezzente, ma quello adulto, che si spara le pose e fa il figo fino al finale (che poi è puramente spettacolare!). Votato'

    RispondiElimina
  22. Diomede dell'Iliade. Da piccolo, quando leggevo la versione per piccini super illustrata, mi ero innamorato di lui qua. Era uno dei pochi lì in mezzo a non essere figlio o parente di dèi, era cazzuto oltre ogni immaginazione e in un duello contro Enea ferisce Venere e Marte insieme. Ditemi se non è un bassista carismatico lui qua. Anche se anche Corilo di Xena ha il suo perché.

    RispondiElimina
  23. L'Hayato vecchia scuola è PARECCHIO bassista carismatico... Ma dato che in ventordici serie diventa "l'uomo più intelligente della terra" creatore dell'esercito dei robot, del Getta Go, del Neo Getta ecc... Secondo me ci perde. Mi accodo quindi a Rorscharch

    RispondiElimina
  24. bonny mi permetto di criticare il riferimento a Corilo. E' un cazzaro. Buono come il pane, pronto anche a sacrificarsi, ma di carismatico non ha nulla. Le piglia a destra e a manca mentre sbava per Olimpia. No no. Corilo no.

    RispondiElimina
  25. Rikiishi di Rocky Joe.

    Bassista carismatico in un fumetto di bassisti carismatici.

    RispondiElimina
  26. Direi Harlock, ma è protagonista, quindi quanto valga come bassista non saprei.

    RispondiElimina
  27. Doc, non so se leggi la serie "Wolverine & the X-men" ma il buon Logan pare ritornato essere il bassista carismatico di un tempo. Non solo si fa un cicchetto di quello buono prima della visita degli ispettori alla Jean Grey School, ma passa più tempo a "scalciare cooli" che non a insegnare. Comunque se devo scegliere il bassista carismatico per eccellenza lascio stare quelli della terra del sol levante e scelgo il nostro Corto Maltese. ;-)

    RispondiElimina
  28. @Bonny, ma sai che su Diomede c'hai ragione? Quando va in missione con Ulisse, catturano un troiano e fanno praticamente il trucco del poliziotto buono e quello cattivo. E poi lo ammazzano uguale! Poi sai la soddisfazione di menare il dio della guerra che si fa salvare le chiappe dalla sua tipa?

    RispondiElimina
  29. @Ottima la menzione Diomedea.Plausi.

    RispondiElimina
  30. Vegeta.. nn servono altri commenti XD

    RispondiElimina
  31. fulmineo pensato a Dick Greyson...ma alla fin fine è un outsider che piace a me perchè cerca di rivalersi del suo essere all'ombra dell'ingombrante Bruce/Batman ma alla lunga il complesso e la paranoia gli tolgono punti alla bassitudine carismatica

    Allora dico Hayato...il miglior secondo dei piloti robottoni.La sua presenza scenica emana carisma a ogni puntata delle ventimila versioni della saga del Getter Robot

    RispondiElimina
  32. Jigen e Esse-Esse sono già stati citati e più bassisti carismatici di loro non ce n'è (Carson è più un co-protagonista).

    Quindi vado sul raffinato e cito un personaggione di un carisma micidiale: Cush, il guerriero dancalo inventato da Hugo Pratt e apparso in alcune storie di Corto Maltese e e Gli Scorpioni del del Deserto.

    http://www.corto-maltese.org/_/rsrc/1332240759617/pratt/corto-maltese/etiopiche/romei-cush.jpg

    RispondiElimina
  33. JPP..Jean-Pierre Polnareff...versione 1.0 ovviamente.

    RispondiElimina
  34. Non so se vale, ma un grande bassista carismatico potrebbe essere Zero, il reploide amico/nemico di Megaman, almeno quello delle origini SNES, prima che gli dedicassero una serie. Le qualità da bassista carismatico sembra averle tutte: forte, taciturno, solitario e avvolto nel mistero.

    RispondiElimina
  35. In questa categoria ho un sacco di personaggi che amo tantissimo:
    - Genjo Sanzo di Saiyuki
    - Lantis di Rayearth
    - Itachi Uchiha di Naruto
    - Sakuya Kira di Angel Sanctuary
    - Integra van Hellsing di Hellsing (valgono anche le donne, no?)
    - BK201 di Darker Than Black
    - Haji di Blood+
    - Date Masamune di Sengoku Basara
    - Sesshomaru di Inu Yasha

    e qui la pianto se no scrivo una lista della spesa.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se nomini Lantis come bassista... non ti scordare Eagle Vision/Aquila Bianca! :P *si accorge solo ora di star retropostando, ma tant'è*. Un giorno rivedrò quell'anime... sigh.

      Elimina
  36. Già il mio nick dovrebbe essere un indizio... :-) ma non voto lo schizzato mascherato da gobbo perchè in fondo Rorschach è UNO dei protagonisti e Watchmen non ha un vero e proprio leader.

    Quindi a caldo voto il Wolvie di CLaremont e Lodbell per i fumetti.

    Per lo schermo il mio voto va a Kara "Scorpion" Thrace, una pheega con le palle.

    RispondiElimina
  37. Archie Goodwin.

    L'unica spalla più figa del protagonista.

    RispondiElimina
  38. Io direi....

    HUGO STIGLITZ!

    direttamente da Bastardi senza gloria...

    RispondiElimina
  39. Bellissimo sondaggio alla salute di Faso e Saturnino (e del bassista ciccio di Elisa)!

    Voto indiscriminato:
    GROUCHO


    eppure/oppure (a titolo informativo, non valido ai termini di voto):

    OBELIX (che Asterix è il precisino della fungia),
    SAM (bassista carismatico di Frodo, il più precisino della fungia degli Hobbit? forse sì forse no ...ma almeno perde un dito, viene punto da Shelob, ferito a ColleVento...),
    il CAFU' (delle Luci dell'Amalou),
    il PESANTE (di Gea, che non è precisina),
    SIGMUND BAGINOV (e Nathan Never è l'insopportabilmente precisino),
    VEGETA
    SIRIO IL DRAGONE

    ...finito l'excursus delle copertine dei fumetti libri dvd che ho in camera.

    ...smoke on the water...

    RispondiElimina
  40. Devil,l'unico supereroe che non ha mai preso parte ad alcun team.

    RispondiElimina
  41. Avete già tirato giù dei gran nomi. Eroi indimenticabili, ero tentato di votare solo qualcuno perchè non ancora detto, come 004 dei Cyborg, Kai pilota di Guncannone in Gundam, Devilman, Andro Umeda di Tekkaman, o Jotaro Kujo...

    Ma voto FLENDER di Kyashan!

    http://www.youtube.com/watch?v=98tdp7OqP2s&feature=player_detailpage#t=235s

    http://www.youtube.com/watch?v=1_AtmMkyOvk

    RispondiElimina
  42. Il Power Ranger Bianco è troppo scontato?

    Comunque se dovessi scegliere per l'atteggiamento descritto penso che Jigen e Constantine siano a pari merito.

    RispondiElimina
  43. Giustissimo Jigen, sicuramente dei cartoni dell'infanzia è il più emblematico, assieme al Capitano Nemo di Nadia, che però era anche Capitano quindi subiva un pò di ridimensionamento.

    Però il fumetto col più alto tasso di bassisti carismatici è senza dubbio Jojo, tra Caesar Zeppeli, Kakyoin, Rohan Kishibe e metà del cast della quinta serie c'è l'imbarazzo della scelta. =)

    Un voto anche per Gambit e Nightcrawler.

    RispondiElimina
  44. Per me i bassisti sono sempre stati fighi ma essenzialmente lo stesso personaggio, con poche variazioni.

    Voglio bene a tutti loro, avete detto Jigen, Hayato, Ken, Vegeta, aggiungo Mark Lenders (dopo che gira face), Raul (idem), etc...

    erò voglio propone uno diverso e allora dico Han Solo, lo scambio "I love you - I know" prima di esser ibernato dai cattivi è una frase simbolo da bassista carismatico.

    RispondiElimina
  45. Se valgono i videogiochi Garrus Vakarian, altrimenti penso di andare per il gioviale J. Jonah Jameson.

    RispondiElimina
  46. (JJJ ogni volta che entra in scena mi fa capottare dalla sedia)

    RispondiElimina
  47. Tadeus Brakko Vale???
    si che vale dai !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Beh, il vero bassista carismatico di Rat-man è Spettro... Brakko è troppo buono, e per niente polemico nei confronti del protagonista :)

      Elimina
  48. Voterei Mark Lenders, antitesi di uno dei maggiori esponenti del partito "Precisini della fungia" (Holly), ma purtroppamente è un leader. Per citare un personaggio nuovo voto Zoro di One Piece. E nella sfida Jigen/Goemon dico Goemon, che ha la katana ed è molto più incazzoso.

    RispondiElimina
  49. Senza dubbio il premio del bassista carismatico va al Ryoma della serie shin getter the last day, spacca cooli, prende nomi,pilota da solo un robottazzo che bisognerebbe guidarlo in tre e il robottazzo in questione è pure meravigliosamente nero e con una sciarpa incredibilmente malvagissima. Epic win senza sudare!

    RispondiElimina
  50. Batou di Ghost in the shell!
    (ma quoto anche Jart, Brakko!)

    RispondiElimina
  51. Salve a tutti, è la prima volta che commento, ma la nozione di bassista carismatico mi piace troppo. Come mi è piaciuto davvero tanto che si siano menzionati Ikki della Fenice, Gambit (specie nell'Era di Apocalisse) e Diomede.
    Personalmente aggiungo Gatsu di Berserk, Tristano della Tavola Rotonda (dove il precisino della fungia è ovviamente Lancillotto), Puck di Alpha Flight (quello di Byrne, che legge Shakespeare e si esprime come un carrettiere), Mercuzio dei Montecchi (opposto all'ignobile precisino Romeo); fra le donne - le nostre D'arcy e Melissa Auf der Maur - posso aggiungere Rachel Summers in Excalibur di Claremont/Davis, Illyana Rasputin/Magick dei Nuovi Mutanti, e Mina Harker della League of Extraordinary Gentlemen.

    Il mio voto però va a Genzo Wakabayashi/Benjamin Price di Capitan Tsubasa, che del bassista carismatico rispetta tutte le caratteristiche (ai margini della saga, perseguimento sistematico dei cazzi propri, codice etico tutto suo).

    Mi chiedevo poi se non si potesse, in futuro, pensare a una nuova categoria, per cui non trovo nome migliore che quella degli Aristocratici Molto Sensibili: quelli caratterizzati, insomma, da eleganza, freddezza, stile, ma al tempo stesso con un problema irrisolto che impedisce loro di sfruttare il loro pieno potenziale. Esempi: Jun Misugi/Julian Ross (il miglior calciatore della serie, senza la sua malattia), Hyoga/Crystal (a cui l'attaccamento alla madre sepolta nel ghiaccio impedisce di raggiungere il Settimo Senso), forse Nightcrawler.

    RispondiElimina
  52. Allora... avrei detto Wolverine ma per i giusti motivi che hai elencato ha purtroppo perso la sua bassistaggine, diventando un semi-chitarrista. Avrei votato Ghost Rider(John Blaze), che insomma era il re dei fighi assoluti, con il teschio in fiamme sopra la giacca di pelle e la moto con le ruote di fuoco ma con la brutta storia che adesso Ghost Rider è stato sostituito da una ragazza africana che la figaggine non sa nemmeno dove sta di casa anche questo voto va a escort minorenni dell'ex premier.
    Un solo voto? Allora voto Ikki di Phoenix da Saint Seiya (Cavalieri dello Zodiaco nella terra dello stivale)lui che appariva dal nulla una volta ogni morte di papa, ci faceva il culo a tutti quelli che passavano come se non ci fosse un domani e poi se ne tornava nell'oscurità, in attesa della comparsa di qualcun'altro da sfanculare a colpi di illusioni scioccanti fantasmadiaboliche e di ali della fenice.
    Nota di merito anche al leggendario comandante Han Solo, finito secondo solo perché Carrie Fisher non era granché, e perché i bassisti carismatici non possono sposarsi, solo avere storie d'amore tormentate e piene di rimpianti che li fanno sembrare ancora più cool.

    RispondiElimina
  53. Vincent Valentine di Final Fantasy 7. Pistole e pazienza.

    RispondiElimina
  54. AAAAAARRRRRGGGGGGG! Ho appena letto i commenti e c'è un anonimo che nel sondaggio per i bassisti carismatici mi vota ciclope. Maporcaputt... come ca2zo si fa a tirare una bestemmia del genere e rimanere impuniti. Doc fa qualcosa che qua si va verso l'anarchia più totale

    RispondiElimina
  55. @GIOCHER:cavolo, Mister No era grandioso! mi veniva voglia di andare ad ascoltare una cantante, in un night, che si esibiva in "I only have eyes for you", ma sorseggiando un succo di frutta veniva male! (non bevo alcoolici). Non sono mai riuscito a tappare del tutto il buco nella mia collezione che va dalla fine di Tutto Mister no all'inizio della trasferta africana.
    Comunque, questo sondaggio regala grandi soddisfazioni:mi unisco al plauso per la scelta di Diomede (uno dei 4 più forti dell'esercito acheo, ma senza la sboronaggine di Achille, l'ottusità bovina di Aiace e l'arroganza di Agamennone, ed inoltre da buon bassista carismatico lasciava il ruolo di vocalist ad Ulisse), ma un plauso, tra i più originali e motivati, anche a Emil Kurjak (e, di conseguenza, a Yanez de Gomera), unico umano in un mondo di mostri, ma capace di cavarsela alla grande, Cush il dancalo, cazzutissimo come pochi (Corto, in quanto protagonista spesso solitario, non può fare il bassista),Andro Umeda (fighissimo, carattere scontroso/ironico, pettinatura afro, fuolarino, pantaloni a zampa, più anni 70 di Romanzo Criminale!), Rai della scuola di Nanto (Raul è l'antagonista figo, il bassista, anche se con contrasti, deve giocare nella stessa squadra).
    Aggiungerei a questo punto Bryman, il cyborg/fratello maggiore del principe Ryger in Daikengo.

    RispondiElimina
  56. Indubbiamente Duke Fleed/Daisuke Umon/Actarus, ci aveva tutto del bassista carismatico: introverso, figaccione, oscuro, no fermati sono un AGLIENO ma però un principe che non te lo posso dire perchè sono anche modesto, risoluto (Koji è uno sborone e Tetsuya uno psicopatico). Comunque è stato duello grosso con Hayato Jin del team getter, solo che ritengo che sia più facile fare il tenbebroso in una squadra con tanto di precisino a destra e grosso/tonto a sinistra, invece Actarus era in un certo senso da solo (escludiamo Koji in veste di spalla che è molto di supporto e fa poco nell'economia glabale del chara) e il fatto che renda tale "steriotipo" con valenza da protagonista e non da secondo in campo, fa di lui il principe dei bassisti carismatici...

    RispondiElimina
  57. Solid Snake tutta la vita, quello pre gigapipponi, quello della ps1. Perchè "lo vengono a prendere" mentre in Alaska sta tranquillo lui e i suoi cani, si ascolta il predicozzo del colonnello, viene sparato dentro un siluro in missione di infiltrazione, resiste alla logorrea sempre del colonnello e continua a chiamarlo colonnello, resiste alla tortura da uomo, vive diverse tragedie, come dici tu doc, alla mariomerola (ma non muore il bambino, mai), ha la mossa figa di battere il pugno sul muro per attirare soldati deficienti, ha un fratello isterico, si ritrova sempre suo malgrado vittima degli eventi, combatte contro un ninja rifiutando le armi. Decisamente snake... anche quando nel 4 rantola per 20 ore di filmati senza MAI smettere di fumare.

    RispondiElimina
  58. Io dico Devil , che in un crossover col Ragno (di poco tempo fa) prendeva per il coolo Spidey che faceva il precisino della fungia ogni 2 o 3 secondi .

    RispondiElimina
  59. - Ambito manga e affini: Juza delle Nuvole scalcia cooli a ripetizione.

    - Ambito comics americani: il caro Beta Ray Bill tira delle sane martellate nei denti.

    - Ambito libri: il Principe Kheldar del "Ciclo di Belgariad" di Eddings.

    - Ambito film: il cuore dice Han Solo, la pancia il Gimli di John Rhys Davies, ma alla fine opto per il Capitan Hector Barbossa, perchè riesce a tenere in piedi praticamente da solo gli ultimi 2 "Pirati dei Caraibi".

    RispondiElimina
  60. -dio...mede! (cit.)
    -Ikki di Phoenix
    -Jigen
    -Raffaello delle Tartarughe Ninja

    RispondiElimina
  61. Il bassista carismatico è la mia figura preferita di ogni team/gruppo di invasati che si rispetti, per questo non saprei proprio sceglierne uno e uno soltanto.
    Il già ultracitato Jigen è forse l'esempio più lampante di tutte le caratteristiche necessarie a un personaggio per guadagnarsi tale posizione, e dal momento che anche altri miei favoriti come Vegeta e Raffaello delle TMNT sono già emersi tra i commenti, il mio voto va a......

    Judo di Berserk.

    RispondiElimina
  62. Il bassista carismatico, per definizione deve stare in un gruppo e non deve essere il protagonista solitario (anche se potrebbe benissimo esserlo). Ci sono nomi dell'infanzia che vorrebbero uscire prepotentemente come Daisuke Jigen, Hayato Jin e il mitico Joe il Condor, tutti bassisti d'eccellenza. Negli ultimi anni però, il concetto di bassista carismatico si è evoluto e sia mia moglie che io non riusciamo a fare a meno di votare Cho Gono / Cho Hakkai / Generale Tenpou Gensui di Saiyuki.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. C'hai ragione in pieno! Un sacco di gente qui ha elencato nomi come Ryoma Nagare (che in the last day è ancora il protagonista), Devilman e Gatsu, che non possono essere bassisti carismatici, dato che sono i protagonisti delle loro serie, si era detto bassisti carismatici, non antieroi.
      Comunque Diomede per me non può essere carismatico, è forte come Achille ma non ha le sue sfighe e , non è solo forte e temibile in battaglia, ma anche intelligente, nobile egiusto, il Superman dell'antichità in pratica, meglio Ulisse, che non è forte come Diomede e Achille, ma compensa con il cervello, e che solo nell'Odissea sarà protagonista, nell'Iliade è un bassista.

      Elimina
  63. Kenpachi Zaraki di Bleach. Quello che "no, non mi va di combattere, no non c'ho voglia, uffa cheppalle, ecc.ecc.ecc" e poi esce dal buio con quei ca**o di campanellini inquietantissimi attaccato ai capelli(che detta così sembra una roba molto drag queen, in realtà spaccano i cu*i anche quelli) per favorire l'avversario "così mi sente almeno arrivare", ti spezza le vertebre una a una per divertimento E NON HA NEANCHE IL BANKAI.
    peccato che si faccia maltrattare da una marmocchia.

    RispondiElimina
  64. Se votassi d'istinto la preferenza andrebbe ad uno a scelta della Inossidabile trimurti Ikki/Jighen/Wolvie. Ma riflettendoci voglio dare il voto ad un personaggio a cui sono molto legato: Eddie Riggs di Brutal Legend.
    E' vero che sarebbe il protagonista del gioco (e che la sua arma è una chitarra), ma sopratutto nella sequenza finale è più bassista carismatico lui di chiunque.
    E poi erano anni che la trama di un gioco non mi prendeva così.

    RispondiElimina
  65. @Leomax
    Hakkai secondo me è troppo dimesso anche se è una forza.

    Un bassista carismato un po' più recente potrebbe essere Hijikata di Gintama o, soprattutto, Roronoa Zoro di One Piece.

    RispondiElimina
  66. Ultimate occhio di falco. Almeno fino all'arrivo di Loeb, nelle cui storie diventa un pirletti col death wish. Poi ritorna a livelli abbastanza alti di bassista carismatico, ma mai come in Ultimate 2, quando uccide una serie di guardie armate strappandosi le unghie e lanciandogliele tipo shuriken, e uccide le altre che arrivano a rinforzo proprio durante quel pernascosecondo in cui le telecamere di sicurezza si oscurano. Fuck Yeah Clint Barton

    RispondiElimina
  67. Roronoa Zoro di One Piece!


    Ecchecavolo, più carismatico di un tizio che combatte con tre spade senza apparire ridicolo è un punto a suo favore!

    RispondiElimina
  68. Voto Joe Asakura perché per pura coincidenza astrale, ho appena finito Tatsunoko vs Capcome per Wii con Joe e mi sono visto il suo finale di litigi con Ken precisino.

    Arrivo qua e ti trovo il sondaggio XD.

    Se il caso non esiste, è un segno bello grosso. °_°

    RispondiElimina
  69. Nicholas D.Wolfwood di Trigun...bellissima l'arma e bellissima il modo con cui decide di morire!!!

    RispondiElimina
  70. Hayato senza sé e senza ma (si fa per dire perchè ha dovuto duramente lottare con il silenzioso e solitario affettatutto Goemon, in cui mi sono sempre immedesimato).

    Hayato così oscuro, tormentato ma soprattutto semplicemente incazzato. Mosso da tanti buoni sentimenti anche, ma soprattutto dalla rabbia. Senza menate.
    Ecco a me questo piaceva di lui: "Mi avete rotto i cosidetti: cosa devo fare? Ammazzarli tutti con un robot?
    Vado."

    E anche i suoi due robot (il Getta2 con il tenaglione e la trivella e il Getta Liger con la trivella-catena-missile, entrambi con le gambette di grissino) mi hanno sempre esaltato tantissimo. Li trovavo così semplici e sfighé che per me sono sempre stati bellissimi.

    RispondiElimina
  71. Io voto Jigen, romantico e cinico allo stesso tempo.

    P.S.: Se Monti è risoluto, Liefeld è un genio del fumetto!

    RispondiElimina
  72. Lucius Fox
    B.W: "che mi consiglia per risalire su un aereo senza che atterri?"
    L.F: "una buona agenzia di viaggi"


    RispondiElimina
  73. Ryan Gosling. Questione chiusa.
    http://www.youtube.com/watch?v=JlR2RjKtMCk&feature=plcp

    RispondiElimina
  74. Falcon di City Hunter ci può stare?

    Oppure do il mio voto a Jigen/Ikki

    RispondiElimina
  75. Butto lì un signor Kaji (Ryōji Kaji) di N.G.Evangelion : fa la spia, non è figlio di Maria, c'ha sempre la frase justa al momento giusto, tutte vorrebbero trombarselo, lui se tromba la mejo sulla piazza, ma top dei top, mentre n'Angelo distrugge il centro di comando, lui tranzillo, sta lì ad annaffiare angurie e a "seminare" consigli preziosi.
    Unico neo, per ringraziarlo di tutto, je fanno La Festa prima del tempo...

    RispondiElimina
  76. Toki, fratello di Ken il guerriero... che oltretutto, dopo aver fatto l'assolo si ritira dalla scena e appende il basso al chiodo... Praticamente il Pastorius dei manga in versione "Paganini non ripete"...

    RispondiElimina
  77. Premesso che parlo di telefilm e non di libri... ma Tyrion Lannister?

    RispondiElimina
  78. Per cambiare dico Hiei Jaganshi di Yu Yu che come li spacca lui i cooli...non c'è ne sono mica tanti!

    RispondiElimina
  79. ...e Scott Pilgrim non vale, vero, in quanto bassista e in quanto protagonista, giusto??

    RispondiElimina
  80. Miiii sono già usciti tutti i miei preferiti per questo ruolo!!! A questo punto aggiungo un Double Impact Tawara da Inferno e Paradiso
    e quello che è il papà di buona parte dei bassisti carismatici dell'ultimo trentennio: il buon vecchio Snake Plissken!!!

    RispondiElimina
  81. Potrei dire banalmente Occhio di Falco (o Joe Il Condor, però se lo è aggiudicato il Doc)...ma per cambiare dico solo Sanji di One Piece...
    Veste in completo nero, fuma, ha la battuta sempre pronta, le sue entrate in scena sono veri capolavori, è uno stratega e pesta gli avversari a suon di calci che possono frantumare il granito!! ma pure con i coltelli è un fenomeno!
    Unica "debolezza" le donne :)
    (Zoro è il vice capitano perciò è più chitarrista che bassista)
    Ora Doc, spero in un tuo supermegaultra post sui BASSISTI CARISMATICI!!
    Ci sta no? E penso che anche a tutti gli antristi piacerebbe!

    RispondiElimina
  82. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  83. OBELIX.
    MAI letto un fumetto di Asterix per il protagonista. MAI.
    E non è un caso se persino negli adattamenti live Depardieu è l'UNICO a essere sempre rimasto costante...

    RispondiElimina
  84. ma dai andiamo, il bassista carismatico definitivo è Ikki di Phoenix!arriva sempre all'ultimo istante sbucando fuori dal nulla e prendendo a coppini tutti,e non dimentichiamoci che torna dalle dimensioni oscure come niente fosse sparaflesciando i fantasmadiabolici ,il tutto mentre accenna un sorriso ad occhi chiusi.con una cicatrice sul viso...

    RispondiElimina
  85. Piccettino di Ratman,lui è il vero e silenzioso bassista carismatico, oppure il nano da giardino del Signore dei Ratti.

    RispondiElimina
  86. Phantom Dusclops'9229 settembre 2012 18:29

    Allora...

    -Lo Yatta Pellicano. Secondo arrivato nella squadra dei robottoni di Yattaman, ma probabilmente il più figo. L'evoluzione in jet nella serie del 2008 e il cameo nel finale del film di Takashi Miike lo consacrano tranquillamente come bassista carismatico.
    -Jazz (Tigre per voi girellari) dei Transformers. Perché? Sebbene all'inizio sia un normalissimo Autorobot che diventa una Porsche 911, nel corso della seconda stagione si fa gli upgrade e diventa una Porsche 911 CON IL RAVE PARTY INTEGRATO. Sul serio, gli escono fuori gli altoparlanti e le luci stroboscopiche e inizia a rockeggiare con quella canzone che i cattivi dei G.I. Joe usavano per fare il lavaggio del cervello alla gente in sottofondo.

    RispondiElimina
  87. Scelgo Brontolo, il primo vero Basista carismatico della storia.

    RispondiElimina
  88. Brontolo ci sta tutto, in effetti.

    RispondiElimina
  89. visto che non posso votare per Tina Weimouth dei Talking Heads, per tenere alto il vessillo delLA bassista carismatica (finora poco votata), ormai diventata iconica anch'essa, scelgo Legs Weaver dei primi NN, cioè prima che la riducessero a bomba sexy degna del peggior Urushihara

    RispondiElimina
  90. Il fatto che nessuno ha citato Cougar di The Losers (il fumetto, non l'orribile "adattamento" cinematografico") mi rende molto triste. Anche se in fondo i Losers sono un po' un team di bassisti carismatici.

    RispondiElimina
  91. Hydra Bob,la spalla di Deadpool.Che riesce a essere pure un precisino della fungia(Bob,non Wilson)MA bombarsi Colleen Liu e tenere dietro a quel pazzoide mascherato non è cosa da tutti!

    RispondiElimina
  92. Orcoporco ho scritto il mio cognome anziché Parol13....beh ora sapete qual è il mio cognome.Riceverete visita dai miei ninja assassini...

    RispondiElimina
  93. Muttley.
    Muttley delle Wacky Races (e dello Squadrone Avvoltoi)
    Medagliamedagliamedaglia.

    (strano che nessuno abbia tirato fuori Lobo, il bassista carismatico e solista).

    RispondiElimina
  94. Concordo con molti voti: Ikki, Jigen e soci... personaggi che ho sempre amato un sacco.

    Epperò mi va di andare controcorrente e voto per Mei Mato di Fortified School, spettacolare manga di Takeshi Narumi e Shinichi Hiromoto. Uno che va in una scuola in camicia di forza, placa le tigri con un'occhiata, parla a spizzichi e fa il culo alla gente in scioltezza non può che essere un bassista carismatico. Il giochino con la matita poi ricorda un po' il buon Joker di Batman...

    Se però lui non si può votare perché uno di tre protagonisti, nello stesso manga voto per Teshigawara aka Tessy. Sniff..

    RispondiElimina
  95. certo che ora sarebbe d'uopo anche un sondaggio sul più simpatico energumeno del gruppo (come metafora userei sassofonista), sul bimbominkia più insopportabile (la mascotte), nonchè sul più pazzo (ovviamente il batterista)

    RispondiElimina
  96. Ma dia raga', è ovviamente il tizio di holly e benji fortissimo, ma che se tocca un pallone gli schiatta il cuore! Più bel tenbroRso, pieno di problemi e risolvi guai di lui, non ve n'è. Ma se mi dite che è stato capitano quindi non vale, direi Jigen all the life

    RispondiElimina
  97. @nonhounbisogno Julian Ross, colui che avrebbe fatto il coolio a tutti eppure

    Voto: Ikki Di Phoenix, Bassista carismatico per antonomasia

    RispondiElimina
  98. Che poi il mio voto l'ho già dato, ed è sopra con un perchè...
    Ma non posso fare a meno di dire che il mio desktop del periodo è questo. 'Nuff said

    http://blog.bena-rt.com/public/illu/bena_ikki_resurrection_du_phoenix_wall_copie.jpg

    RispondiElimina
  99. L'amico sguercio di Sampei, il mitico Pioshin!

    RispondiElimina
  100. Vale anche non umano?
    In tal caso, Delinger del terzetto di Gordian. E' vero, e' risolutivo in pochissimi episodi, perche' la scena e' sempre tutta per Garbin e Protteser. Ma quelle poche volte, spacca. E per il resto fa il suo oscuro lavoro a centrocampo, silenzioso ed efficace.

    RispondiElimina
  101. Matt Ishida - Digimon

    Kouga Amagi - Zetman (potrebbe andare anche nei precisini della fungia)

    RispondiElimina
  102. Me ne andrò un bel po' indietro e voto Panurge di "Pantagruel" di François de Rabelais. Ah, e pure il frate Jean del Gargantua.

    RispondiElimina
  103. Muuuttleyyyyy... Fà qualcoosaaaa!...
    Hihihihihihihihihi...

    http://www.youtube.com/watch?v=CQMVHrKzwaI

    RispondiElimina
  104. Ultimamente direi che il non plus ultra del bassista carismatico è Bronn di Game of Thrones, capace di mettere in ombra anche il miglior Wolverine di Claremont.

    RispondiElimina
  105. Senza dubbio Spike, il vampiro biondo del telefilm Buffy.

    RispondiElimina
  106. come mai nessuno ha citato Kanon ? cioe' combatte con uno dei tre generali senza armatura in hades e tira fuori delle sboronate assurde *_*

    RispondiElimina
  107. Dico Thor nel film Avengers

    E Sam ne "il Signore degli Anelli"

    RispondiElimina
  108. Io dice Niles il maggiordomo de "la tata", pungente e tagliente a mestiere. Una versione 2.0 di Higgins....

    RispondiElimina
  109. Io dico Guy gardner in quel esercito di precisini della fungia Della fungia chiamate lanterne verde...Guy è il bassista carismatico...ha un bar, dice le parolacce e mena come un fabbro

    RispondiElimina
  110. ma il mio bassista carismatico per eccellenza, almeno nei videogame, è Balthier di Final Fantassy XII, cazzo, rispecchia alla perfezioni le qualità da te elencate, è gran figo, non c'è niente da fare

    RispondiElimina
  111. Leggendo tutto dico che ha ragione Paolo Scarnati: Snoopy!!!!

    RispondiElimina
  112. Il mio voto va a Trent Lane della serie di MTV "Daria". Anche se in realtà è un chitarrista!!
    Insomma, un tipo che dorme per almeno 20 puntate, ma quando si sveglia rulla, regna, prende nomi e scalcia culi, soverchiando in figaggine qualsiasi altro personaggio... non può non essere il figo definitivo!

    RispondiElimina
  113. Visione anyone?

    Però dai, Jigen è scontatissimo.

    RispondiElimina
  114. Il definitivo è assolutamente Vegeta di DragonBall, che ha lanciato un triglione di cloni di se stesso, praticamente in ogni serie shonen

    RispondiElimina
  115. Ci ho pensato un po' e devo dire che il mio bassista carismatico definitivo non incarna per nulla l'idea del bassista carismatico definitivo classico (vedi Wolverine, Batman o Pantera Nera). Però non ha nulla da invidiare a gente con superpoteri.
    Il mio bassista carismatico definitivo è Arcibaldo, il fedele maggiordomo di Rat-Man. Tié.

    RispondiElimina
  116. Ce ne sono vari:
    - Nel mondo Marvel per me (e mo mi sparano) Ciclope.
    - Nei manga uno come Roronoa Zoro non scherza mica in fattore carisma!

    RispondiElimina
  117. no Vegeta no,non può essere.
    è l'esempio principe del rosicone,che soffre di complessi d'inferiorità nei confronti del protagonista che vuole battere,quello che sulla carta è fortissmo ma perde sempre.
    In pratica il santo patrono degli interisti. XD


    Il mio voto invece va a Phoenix

    RispondiElimina
  118. @Akira
    Guarda, credo che Vegeta e consimili siano tutti fratelli illegittimi di Joe il Condor .

    RispondiElimina
  119. In ambito fumettistico, da X-fan, mi viene in mente Havoc, il fratello di Ciclope, eroe riluttante, costumi sempre super-belli, talmente secondario nell'anima che perfino quando guidava il suo X-factor continuava ad essere il "fratello di", con leadership traballante e dubbi perenni sulla sua autentica capacità. Un bassista carismatico nato. Il secondo nome che mi viene in mente è forse la primissima figura di bassista carismatico che abbia mai incotnrato nella mia vita di appassionato di cazzate, e cioè Panthro dei Thundercats, serie che adoravo quando ero fanciullo. Sì, decisamente,, Panthro per me è l'essenza del bassista carismatico.

    RispondiElimina
  120. Ma perchè, il bassista può anche essere protagonista, anzi è proprio per quello che diviene più figo, lotta per imporsi, vai Actarusso!!!!

    RispondiElimina
  121. Direi Mark Lenders, Kojiro Hyuga. Quello che era talmente carismatico che se non lo faceva giocare il mister era la squadra a chiedergli di mandarlo in campo. Anche se a lui non fregava una cippa della sua squadra.
    Anche Occhio di Falco del periodo traversata, quello che incolpato e inseguito da tutti non esita in un uno contro uno contro Iron Man versione cattivo pezzente!

    RispondiElimina
  122. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  123. Avevo fatto un altro nome nel commento precedente ma ho cambiato idea quando ho pensato che uno più bassista carismatico di Corto Maltese non mi viene in mente.

    RispondiElimina
  124. Murdoc dei Gorillaz. Più bassista carismatico di così...

    RispondiElimina
  125. Visto che mi sembra siano validi tutti i fumetti, voto come un sol' uomo
    per il Sergente delle Sturmtruppen

    RispondiElimina
  126. appoggio anche Snoopy, in alternativa propongo Curls di B.C.

    RispondiElimina
  127. Premesso che i bassisti carismatici del sol levante sono strafighi di sicuro ma sono anche tutti (ma TUTTI!!) dannatamente uguali e quindi si annullano l'un l'altro nella loro omologazione (i salarymen della bassistacarsmaticheria) ero stradeciso a votare Rorchach.

    Ma il buon Rorchach alla fine non é bassista. É un pazzo. E lo amiamo per quello, per caritá, ma esula dalla categoria...

    E allora vado sul sicuro: Bud di Kill Bill! Vince persino su Misterwolfe @.@

    RispondiElimina
  128. I nomi più famosi che mi vengono in mente (Wolverine, Vegeta, Ikki...) già citati peraltro, in qualche punto della loro storia smettono di essere dei bassisti carismatici.

    Per questo voto uno che lo è stato, almeno a mio avviso, SEMPRE, fino alla morte: Rei della scuola di Nanto (HOKUTO NO KEN of course)

    RispondiElimina
  129. Jigen o Ikki di Phoenix... Ikki di Phoenix o Jigen... Dura scelta. Durissima. Dico Ikki perchè si è dovuto sopportare Andromeda (che è molto peggio che doversi sopportare Fujiko).

    RispondiElimina
  130. Raffaello delle tmnt

    RispondiElimina
  131. Vado sul versante femminile, tanto per non nominare sempre gli stessi bassisti piselluti.
    La bassista per eccellenza è Seyra di Gundam, ovviamente. A parte il suo tentativo di sparare in faccia a Char, basterebbe solo l'immagine della sua posa nel momento in cui, in una delle prime puntate, si vota per alzata di mano in merito a un attacco. Ella NEMMENO SI GIRA verso il comandante. Epic Win.

    RispondiElimina
  132. ma Takashi Shirogane/Sven di Golion/Voltron è già stato detto??? o non vale perchè lo fanno fuori dopo poche puntate???

    RispondiElimina
  133. Ci sarebbe anche Raven dei Teen Titans... Robin, anche da Nightwing rimani il precisino della fungia del gruppo....fattene una ragione

    RispondiElimina
  134. Il primo vero bassista carismatico che abbia mai visto è Dani/Danji, il pilota del Gumper di Daltanoius, quindi voto lui. :)

    RispondiElimina
  135. @Pede : ma non era utile come un buco del coolo sul gomito? :)

    Scherzo, condivido pienamente la nomination, soprattutto per quel colpo di fucile caricato a sale.

    RispondiElimina
  136. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  137. Il Dottor Strange. Punto. E lo so che sono di parte ma non importa :°D

    RispondiElimina
  138. - Athos - i Tre Moschettieri di A. Dumas (ma anche Keifer Sutherland nel film)
    - Doc Holliday - Val Kilmer offre una versione veramente spaccacooli nel film Tombstone
    - Madmartigan (Val Kilmer bis in Willow)
    - Rick "Wild Thing" Vaughn - Charlie Sheen - Major League
    - Moon Knight
    - Snake Eyes (G.I Joe)
    - Casey Jones (TMNT)
    - Ariel (Cinque Samurai)

    RispondiElimina

I commenti anonimi vengono eliminati dai filtri antispam e, nel caso superino i filtri, irrisi ed eliminati uguale: non usateli.

Related Posts with Thumbnails