lunedì 3 settembre 2012

54

Il film dal vivo di Rocky Joe che, ti dirò

I film sulla boxe ti sono sempre piaciuti. Tutti. Beh, quasi tutti. Magari perché alla base c'erano quelle storie di fatica e sacrificio; oppure perché ti ricordavano uno dei tuoi cartoni preferiti in assoluto, Rocky Joe, che di fatica e sacrificio ce ne aveva a strafuck. Non l'hai mai capito. Fatto sta che l'altra sera, quando ti sei messo lì a guardare Ashita no Joe, il film dal vivo di Rocky Joe del 2011, ti aspettavi la meenchiata astrale rotante, un filmmmmhhh tipo il Kenshiro pescatore di merluzzi. E invece per poco non ci scappava un genuino momento emozione© [...]
Perché sì, la regia alterna buone trovate (durante gli incontri) a un taglio autorale da fiction di Rai 2 con la Ferilli, e il protagonista (Tomohisa Yamashita) non c'ha la faccia o il ciuffo antrigravitazionale da personaggio di Shingo Araki, ma piuttosto quella del cantante di una boy band. Forse perché è sul serio il cantante di una boy band. Eppure Ashita no Joe, anche non arrivando compiutamente a disturbare l'aggettivo "bello", è una pellicola che si guarda con piacere. Anche e soprattutto per la cura certosina con cui il mondo di Joe è stato portato sullo schermo.
Per dire
Ashita no Joe è, evidentemente, un sentito omaggio alla serie animata del 1971 e al suo pubblico di rEgazzini di allora: il che in Giappone significa salarymen quarantenni e cinquantenni coi lucciconi agli occhi, ma in Italia significa noi. Chi scrive e buona parte di chi sta leggendo. Significa che ti ritrovi davanti così, a tradimento, una versione in carne e ossa di Danpei Tange
o Joe con il berretto e la maglietta rossa,
e non sono cosplayer, e un po' la cosa ti colpisce come un colpo d'incontro incrociato. C'è la povertà delle baraccopoli ancora in piedi ai margini delle metropoli giapponesi negli anni 60, schiacciate tra le mire di costruttori e nippomafiosi,
c'è la voglia di rivalsa incarnata da questo giovane pugile ribelle con la faccia da schiaffi, e più in generale ci sono tutti i personaggi principali e gli elementi cardine della prima serie di (Rocky) Joe. Il riformatorio, Mammuth Nishi
le lezioni per corrispondenza di Danpei, i giovani tifosi di Joe
Wolf (Kanagushi), l'imperatrice del regno Yoko Shiraki e suo nonno
e, naturalmente, Tooru Rikiishi/Toro Riki 
cioé Yûsuke Iseya, che era Tetsuya Azuma nel film di Kyashan del 2004 ed è apparso in altri film piuttosto noti come 13 Assassini e Blindness - Cecità (quello tratto dal libro di Saramago? Con le pere di Julianne Moore? Quello). E poi Joe con la guardia bassa e lo sguardo vuoto dopo aver rimediato una cofana di cazzotti
e, chiaro, i pugni incrociati:
un frappo di pugni incrociati. Si arriva così all'incontro con Toro Riki, che per rientrare nella categoria di Joe è dimagrito drasticamente consumando un sacco di fave di fuca e rinchiudendosi nello sgabuzzino con le stufe come nell'anime. 
Lì, dopo quell'incontro lì, riprodotto praticamente pugno per pugno, occhiata per occhiata, botta di nuca sulle corde per botta di nuca sulle corde, e che finisce come sappiamo che finisce, il film si ferma. E per fortuna: ché la fine della seconda serie dell'anime e del manga di Rocky Joe è una roba talmente triste che al confronto Dolce Remì era Natale a Tolosa.
Al netto di un paio di passaggi della storia che su schermo sono diventati un po' mimmi, una pellicola insomma forse anche un pelo più che "guardabile", imprevedibilmente dignitosa, con un paio di scene da lacrime napulitante dentro. Ché se il film dell'Uomo Tigre viene anche solo buono la metà, puoi morire felice.
(E a quella storia di Joe testimonial della cola dimagrante non ci pensiamo più, giuri)
Ah, dimenticavi: vi è venuta voglia di vederlo ora, questo Ashita no Joe? Eh, è un vero peccato che purtroppamente NON CI SIA metti, chessò, la versione completa già subbata in inglese su iutiùb. Circolare. Non c'è niente da vedere qui.

54 commenti:

  1. Mi sono distratto alle tette di Julianne Moore. Ma il film sull'Uomo Tigre è una speranza o è cosa fatta?

    RispondiElimina
  2. Rocky Joe è uno degli esempi più alti che l'animazione / fumetto giapponese ci ha regalato. Uno di quei personaggi che sanno dare TUTTO e non osano risparmiarsi a cui vorrei tanto assomigliare.

    RispondiElimina
  3. Il film completo con i sottotitoli? Produttività del lunedì mattina, addio! :D

    RispondiElimina
  4. Sul tubo e sottotitolato! Grazie DOC! Devo dire comunque che un po' me lo sentivo che non avrebbero tirato fuori una minchiata col film, perché Joe è davvero sentito da quelli più grandi in jap, basta pensare alla cosa della processione del funerale dal vivo.
    E ora di corsa a chiudersi i lavandini per dimagrire!

    RispondiElimina
  5. Mi é piaciuto molto. Unico problema manca il sorrisino sarcastico di joe, piú o meno sempre. Per il resto lacrime e lacrime

    RispondiElimina
  6. io mi sono commmosso solo a leggere il titolo del post... provvedo a recuperare il film celermente

    RispondiElimina
  7. Oggi non cadrò nella tua trappola.
    Non cliccherò sul link.
    Non manderò a monte la produttività.
    Non mi farò licenziare.
    No no.
    Cioè.
    Non subito almeno.

    RispondiElimina
  8. Mmh... adesso devo solo trovare il modo di uscire e rientrare in ufficio imboscando cocacola e patatine.
    Sperando che nessuno si accorga dei lacrimoni napuletani a fine visione.
    Maledetto Doc... :)

    RispondiElimina
  9. thx Doc, produttività azzerata per un'altra giornata :)e pensare che mi sto rivedendo proprio in questo periodo la serie sul tubo per motivarmi ad allenarmi^^

    RispondiElimina
  10. massimiliano talamazzi:
    Vero. Mi son scordato di scriverlo, ma questo Joe non sghignazza mai. Ma mai, eh.

    RispondiElimina
  11. Il vecchio Danpei è uguale!

    RispondiElimina
  12. Nababbo:
    La seconda che hai detto. Dovrebbe essere praticamente pronto, anche se non si sa ancora quando esce. O come.

    http://www.imdb.com/title/tt2121839/

    RispondiElimina
  13. Cacchio, se il film ci fosse su Tu-Tubo, userei DownloadHelper per salvarmelo a 720p sull'ardisco. Peserebbe un giga e due circa, stimando a spanne. ^_^

    RispondiElimina
  14. Devo resistere fino a stasera per vedermelo in tv! Posso farcela (forse)!

    RispondiElimina
  15. @Mattia Bulgarelli (K. Duval)
    Forse ho capito male io, o non ho colto l'ironia del tuo post, ma il Doc il link l'ha messo :D

    RispondiElimina
  16. @omoragno
    Mattia sottolineava che su Youtube, come scrive il doc nel post, PURTROPPO non c'è, ma se ci fosse, si potrebbe scaricare a 720p e occuperebbe un giga e qualcosa. Se, eh ^__^

    RispondiElimina
  17. @mitch
    Come ho scritto, sospettavo ci fosse dell'ironia, ma, oh, è lunedì e non ho dormito un katzoo, abbiate pazienza... xD

    RispondiElimina
  18. ma con le tecnologie startrekke di oggi non potete vedervelo sull'icoso chiusi in bagno? ^^

    RispondiElimina
  19. E mi è venuta sì, la voglia di vederlo. Ché di Rocky Joe ho solo pochi e vaghi ricordi, ma per i live action ho un tale debolone che persino il Kenshiro dei poveri mi era piaciuto...

    RispondiElimina
  20. Io piango sempre a rivedere il finale del cartone e a rileggere il fumetto...anche perché Joe c'ha proprio la faccia di chi ce l'ha fatta ed è soddisfatto.

    RispondiElimina
  21. L'anime non lo vidi ai tempi (un po' forse perchè sono leggermente più giovane della media qui e un po' perchè da piccola avevo un serrato divieto a qualunque produzione nipponica), per cui mi sono sempre riproposta di recuperare il manga (che i vecchi anime spesso mi minano l'esistenza) ma non ho ancora trovato una buona offerta XD

    RispondiElimina
  22. Grande segnalazione! Da vedere Per forza...

    RispondiElimina
  23. Guardare, deboscia, così poi mi dite. Su.

    RispondiElimina
  24. "E a quella storia di Joe testimonial della cola dimagrante..." EH? #WTF?

    RispondiElimina
  25. Sembra veramente fighissimo *_*
    Per fortuna (del mio capo) TuTubo in ufficio è bloccato, altrimenti già me lo starei visionando...

    RispondiElimina
  26. @Mattia Bulgarelli (K. Duval)
    interessante qs download helper, sembra più versatile dei suoi "colleghi"... ma se clicco su download e download rapido mi scarica file da 0 kb... è necessaria la conversione?

    RispondiElimina
  27. Bello. Bello bello.
    E' una delle pochissime volte che non mi sento nemmeno minimamente preso per il coolo dalla trasposizione cinematografica di un qualsiviglia fumetto/libro/anime.

    E siccome, come ha già fatto notare qualcuno, il vecchio Danpei è UGUALE, posso anche sorvolare sul faccino da sberle che hanno scelto come protagonista. ;-)

    RispondiElimina
  28. Doc. maledizione, qui a lavoro tubo bloccato e a casa sono da tre giorni con internetto fuori uso grazie a Tiscali!! Qui urge una fott..tissima connessione wi-fi aperta!! Ma ci riuscirò!!!

    RispondiElimina
  29. Nessuno:
    I protagonisti bellocci (specie il cantante) sono una concessione minima alle esigenze di cassetta, ma c'è che si muovono in modo decente sul ring, specie Riki.
    Danpei impressionante :)

    RispondiElimina
  30. Bluecyber74
    Ci siamo passati tutti :( #imieimoccoliconTelecom

    RispondiElimina
  31. Comunque oggi li richiamo per la ventordicesima volta e gli sputo attraverso la cornetta!!!
    Doc. hai sentito che la Marvel/Disney ha registrato il marchio "Iron Patriot"??
    Per cui sarà proprio lui ad apparire in Iron Man 3!!

    RispondiElimina
  32. oddio. lacrime. una di quelle storie che ho letto-visto in tivvì e incorniciato nel cuore.


    la sofferenza vera, mica i cicci che giocano a carte urlando.

    RispondiElimina
  33. Bluecyber74:
    Oh, io da quando ho visto le foto dell'armatura non ho mai avuto il minimo dubbio :D

    RispondiElimina
  34. In effetti sarebbe stato una sorta di plagio interno alla Marvel, insomma si sarebbero copiati da soli!! :)

    RispondiElimina
  35. Ah Doc. dimenticavo, la ricerca di quella cosa che tu sai nel ripostiglio, sta procedendo a rilento ma abbi pazienza, prima o poi salta fuori!! :)

    RispondiElimina
  36. io ho cominciato a vedere l'anime. Anche se sono classe '83 non mi è mai capitato di vederlo.
    Sono riuscita a trovare su Youtube le puntate quindi se qualcuno vuole far davvero una nostalgia canalis in piena regola sa dove trovarlo.

    RispondiElimina
  37. Grazie,Doc, per il link: ero e sono molto curioso di vederlo, quando seppi della realizzazione. (Non a caso l'anno scorso presi a Kyoto maglietta di Rocky Joe).Dopo la visione ti dirò.
    Intanto posto rece da Asia Express sul film:

    http://www.asiaexpress.it/film/film-giappone/865-tomorrows-joe.html

    RispondiElimina
  38. Ma non lo avevi già recensito? L'ho visto meno di 1 annetto fa subbato in italiano e pensavo che fosse per colpa di una tua recensione.

    Comunque condivido: film semiserio, ma comunque piacevole da vedere.

    RispondiElimina
  39. @Doc, ma perchè non recensire i film live di Lupin City Hunter con Jacky Chan ( con Jacky vestito da Chun Li) ?
    Il film di Sampei, che si trova pure subbato in ita sul tubo, l'ho trovato di una bruttezza rara.

    RispondiElimina
  40. ma poi c'è (c'era) anche questo diretto da Hasebe nel 1970, meno fumettistico ma più grezzo e brutale:
    http://www.youtube.com/watch?v=0axehS1y_6c&feature=youtube_gdata_player

    RispondiElimina
  41. Visto ieri sera, qualità ottima anche in tv, applausi all'uploader! :)
    Unica pecca: non c'erano i sottotitoli, me lo sono visto in giapponese ed ho capito solo un "konnichiwa" in tutto il film!!!

    RispondiElimina
  42. dajegas
    Ehr, l'hai premuto il pulsantino nel player per attivare i sottotitoli, sì? :D

    RispondiElimina
  43. E del film su Sampei, ne vogliamo parlare? Bellerrimo e fedele all'anime. Il regista è Yojiro Takita, che ha diretto Sampei l'anno successivo alla sua vittoria agli Oscar con Departures.

    RispondiElimina
  44. Ciao Doc,
    non ho usato nessun lettore, la tv si collega a iutub da sola... ho cercato nelle funzioni se c'era qualcosa da attivare ma non ho trovato nulla e alla fine ho rinunciato e me lo son visto cosi. Tutto sommato non mi dispiace, i sottotitoli mi distraggono! ;)

    RispondiElimina
  45. dajegas:
    intendevo il player di youtube: la prima iconcina da sinistra, a lato della durata del filmato (quella rettangolare con due linee dentro, di fianco a quella per cambiare la qualità), serve appunto per attivare i sottotitoli :)

    RispondiElimina
  46. @doc: avevo capito male allora, ma purtroppamente il risultato non cambia: la tv ha il suo di player e a parte i classici pulsanti play/pause/FF/FB non ne ho visti altri...
    Se mi prende davvero davvero male me lo rivedo sul pc con l'interfaccia iutub più user-friendly ;)

    RispondiElimina
  47. devo dire che il film è abbastanza sobrio e godibile. Peccato solo, veramente, per il faccino emo del protagonista... è come se in Italia facessero interpretare a Raul Bova uno dei due Abbagnale (come, l'hanno fatto? ehr)

    RispondiElimina
  48. Sarò banale, ma mi sembra una grandissima ficata!

    RispondiElimina
  49. L'interprete di Rikishi è invece veramente notevole. La scena in cui crolla mancando la stretta di mano mi ha veramente strappato una lacrima.

    @nababbo: la Moore, da America oggi in poi, è sempre stata generosa nel mostrare le sue grazie!

    RispondiElimina
  50. a proposito di nerds vs fascismi, so che la citazione è pleonastica (dato che la conosceranno tutti qui), ma direi ci sta a fagiolo: http://www.zerocalcare.it/2012/02/27/medicina-anno-zero/

    RispondiElimina
  51. ops, l'ultimo commento era destinato al post sulle pubblicità fuorvianti!

    RispondiElimina
  52. Tenero e delicato come un fiore di ciliegio nella corrente ......

    RispondiElimina

I commenti anonimi vengono eliminati dai filtri antispam e, nel caso superino i filtri, irrisi ed eliminati uguale: non usateli.

Related Posts with Thumbnails