giovedì 21 giugno 2012

75

Saint Seiya Omega, episodio 12: Volevo un negozio di tagliato ai capelli

Andromeda Saint Seiya Omega
Machismo a gogò
La dodicesima puntata di Saint Seiya Omega, lo diciamo subito, ti ha fatto scendere un latte ai cogl... alle ginocchia incredibile. Pure per gli standard pezzenti della serie, un episodio conciliasonno in cui non saltano fuori nuovi Saint, metà dei protagonisti continua a essere latitante, e soprattutto non ci sono Mars, Sonia di Isidoro e il resto dei ragazzi del muretto privè. Ballo lento no, ballo forte no, la bottiglia no, gioco scopa no. Insomma, c'è meno roba di ridere delle altre volte. In compenso, torna in azione l'uomo-vir Andromeda e la scena è tutta per il cagnolone bagnato Miguel del Segugio. Questa volta a cavallo di una tavola da surf. No, giuri. Dopo il Saint Ninja, il Saint Surfista. Pierre Cosso scansati un attimo, fai il piacere. […]
Per far contenta quella rompipalle di Aria, Kōga, Sōma e Yuna si sono incamminati alla volta delle Cinque Rovine, coperti da mantelline da frati di Petralcina. In mezzo a un deserto e sotto un sole ferocissimo
Bagagli, zainetti e colazioni al sacco li porta tutti Kōga. Dice: perché è il Saint destinato a salvare Atena? Il coraggioso e volitivo protagonista della serie, grande erede di Seiya/Pegasus nella famiglia disfunzionale dei precisini della fungia con capello colorato a punta? Per una questione di responsabilità? Onore?
No, perché se la sono giocata alla morra cinese, e Koga alla morra cinese tira ogni volta sasso e perde sempre. Un fenomeno. Atena mettiti comoda, sei in buone mani.
Il clima è quello da gita in terza liceo, subito dopo aver abbandonato a tradimento qualche compagno secchione all'autogrill. Ma a proposito di compagni, Dov'è che sono gli altri?, si chiede a un certo punto Aria dai capelli rozzi. Col fatto che sì, insomma, di Haruto il Ninja Zingaro e Ryūhō il dragoncino problematico non c'è più traccia da due puntate. E che Eden di Orione a questo punto è facile che l'abbiano preso proprio a lavorare in un altro cartone.
Ma il cavaliere del leone minorato minore e l'abbruzzese rassicurano la ragazzina. Tranquilla, ci dicono, quei due stanno benone, hanno provato solo ad ammazzarci tutti come cani e abbiamo un esercito di Saint coglioni pronti a bersi le peggio meenchiate di un marziano col moccolo in testa che ci credono dei traditori e vogliono trasformarci in centrini per la tavola, che sarà mai, tutto a posto, 'na crema, proprio.
I quattro giovani col capello cromovariegato raggiungono un ridente paesino greco tutto pieno di case abusive non finite e muretti sfondati che sembra un posto dell'entroterra calabrese
quando all'improvviso avvertono come un cosmo. O forse è solo la puzza di cane bagnato.
Fatto sta che Miguel Bosè del Segugio piomba sulla scena dall'alto e... guardate come diavolo l'hanno disegnato. No, cioè: cliccate sulla foto e guardate QUELLA FACCIA a membro di costellazione del segugio. Coraggio, fatelo
Miguel però c'ha un trucchetto nuovo rispetto all'ultima volta. Si è comprato un mezzaccio: una tavola da surf di roccia volante
Un incrocio tra Kelly Slater, Silver Surfer e Pierre Cosso in Windsurf - Il Vento nelle mani.
Il volto del Segugio Surfista inizia a questo punto una serie di profonde, inquietanti trasformazioni, che nel volgere di pochi minuti lo trascineranno da tratti realistici a espressioni super-deformed tutte storte e sgraziate. Nel mentre, Miguel spiega il suo incredibile potere olfattivo fiutaCosmo, ottenuto grazie ai durissimi allenamenti e alle grandi privazioni affrontati da ragazzo:
E mentre i giovani Saint guardano i suoi numeri da circo e ci chiedono di fare qualche roba freestyle pheega, quello ci rifila un calcione in faccia a tutti e tre, tah, diretto
Incredibilmente orgoglione del suo surf volante, il Segugio si spara le pose da guappo sulla munnezza, fischiettando Surfing with the Alien di Joe Satriani e fingendo di venire da Zenn-La
Felice dell'omaggio, il vero Silver Surfer si va a buttare dentro un sole. I tre Bronze Saint si rialzano e provano ad attaccare Miguel tutti assieme, ma lui li dribbla veloce con la tavoletta rocciosa: prima schiva il colpo del Pegasus meenchietta spostandosi.
"Per la stazione!"
Saint Seiya Omega Miguel Segugio

poi fa una doppia parata alla Ed Warner degli attacchi di quegli altri 
Dopo averli spatafasciati al suolo, è pronto a finirli. Tocca quindi alla stratega Yuna decidere il da farsi, e lei ancora una volta, da Saint impavida e pronta a tutto qual è, si affida alla sua tattica più coraggiosa:
LA FUGA. L'abbruzzese, un Sōma disegnato dimmerda e Aria tagliano la corda, mentre Kōga rimane indietro per fermare Miguel Bosè. Dice: come?
Saint Seiya Omega
"Molla! Prendo la pompa dell'acqua, eh!"
ATTACCANDOGLISI A UNA GAMBA (ché ai cani queste cose ci piacciono)
Kōga rimedia così un'altra serie di centre e un bel dildo di roccia
fracassandosi al suolo tutto fumante. Sangue, ovviamente, niente. Ché questi giovani cavalieri c'hanno tipo la matita emostatica incorporata nella tutina. Ma a salvare il giovane Pegasus arriva nientedimeno che 
Shun di Andromeda. Che spunta fuori dal nulla e ci fa a quell'altro, il Segugio, lo sguardo cattivo
TERRORIZZANDOLO. Andromeda. Lo sguardo cattivo. Che è come dire che Topo Gigio ti fa quello da killer. Il cagnolone, a ogni modo, se la beve e scappa come un povero pistola.
 "AhAhAhAh, ci ho fatto lo scherzone, che matta che sono!" 
Dopo aver assunto le proporzioni di un pastorello di quelli lontani sulla montagnetta col muschio, Andromeda porta Koga al suo villaggio, dalle parti di Luzzi (CS).
Qui lo conoscono tutti, sia i bambini che il vecchio pederasta dallo sguardo buono Peppino
Perché Andromeda passa medicine a tutti, deve averci tipo una parafarmacia. Dottor Shun, tutto per l'omeopatia.
Con la scusa di curarlo, Andromeda si è portato a casa il giovane Ryūhō e se l'è infilato nel lettone. L'ex cavaliere rosè spiega di aver percepito il loro cosmo e di averli salvati, il che ovviamente non ha alcun f*ttutissimo senso: il Dragone era svenuto vicino alla discoteca Torre di Babele per le legnate prese dal nuovo Cavaliere del Leone due puntate fa: Andromeda è passato di lì e tutti quei MILLEMILA marziani e Silver Saint schierati con Mars non ci hanno detto niente? Cioè, a parte passargli qualche biglietto For Lady con consumazione per la disco? 
E vabbè, pure te che ti ci metti, senti.
Il Dragoncino spiega a Kōga che Andromeda è rimasto ferito tempo addietro a un braccio dal cosmo di tenebra, e non può più indossare la sua Armatura rosa Barbie
Poco dopo è lo stesso Shun a raccontare l'invasione di Mars e delle sue barrette al cioccolato, quando ancora non era MoccoloSbrilluccico e c'aveva un'armatura quasi decente, senza stelline e altre robe gay
Allora Pegasus, Sirio, Andromeda, Phoenix e Cristal lo affrontarono per pronteggere Saori/Atena
Ma durante la battaglia, l'asteroide Roberto cadde sulla Terra, rilasciando nell'esplosione uno strano potere:
 IL POTERE DELLA MINIATURIZZAZIONE DELLE ARMATURE, 
noto anche come effetto spugnette a bastoncino della Stanhome. Sempre grazie al meteorite, i Saint impararono a controllare gli elementi, a fare il bucato a 40 gradi senza centrifuga per risparmiare e tante altre cosucce utili. Un caso? Noi di Voyager crediamo di no.
In tutto questo, Marte ci guadagna per una qualche ragione il moccolo da Pokemon e la canotta lana-lana cotone-cotone di Automan
 Seiya lo sciarpone da visagista delle dive
Hyoga/Cristal la cataratta. Sirio perde tutti i sensi, diventa impotente, Fiore di Luna non ci cucina più la sera manco i bastoncini findus, e lo iscrivono anche a tradimento in una lista civica di supporto di Popolo e Territorio. Giobbe quello della Bibbia, dall'alto dei cieli, ci dice Meenchia che sfiga, guagliò!
E' in quello scontro che Andromeda, per proteggere Saori viene ferito al braccio sinistro. Così se oggi brucia il suo cosmo gli si consuma anche il corpo, ci vengono due occhiaie paurose, non può indossare più l'armatura, rischia di diventare cieco o che ci crescano i peli sul palmo delle mani.
Naturalmente tutto questo Andromeda lo spiega a Kōga ad alta voce, permettendo a Miguel il Segugio, che se n'era stato buono-buono nascosto dietro un albero a interrare i bisognini, di sentire tutto. Grazie per avermi spiegato che non c'è una fava da temere e qual è il tuo punto debole, ci dice. Pezzente! Loser! Boccaperta! E mica solo quella!
Andromeda si rende conto di aver sbagliato. A frequentare all'epoca quel corso da parrucchiera e manicurista. La deformazione professionale.
I due ragazzi indossano prontamente le loro armature da Pegasus e Dragone (due minuti buoni di scene da trasformazione riciclate), e Kōga si prepara allo scontro con una spalla tutta deforme e il braccetto storto
Il surfista cagnolone scatena contro di loro il suo Ground Wave, un'ondata di fango
 (cioè, si spera sia fango)
Picchia Kōga un altro po', poi ci rifila un calcio che lo fa volar via, pèm!, di collo pieno
Saint Seiya Omega Pegasus Koga
Ma quello si rimette in piedi e Andromeda vede in lui il vecchio ammmore amico Seiya/Pegasus
"Oh, al volo!"
 Miguel, invece, il suo vecchio SUPER TELE
Il Pegasus della Scuola Radio Elettra è di nuovo a terra, privo di forze. Ormai non mi servi più, gli dice Miguel, e alza la gamba per marcare il territorio,
ma Shun si mette in mezzo. E quando quello gli chiede come diavolo pensi di fermarlo, col fatto che non può bruciare il suo cosmo senza rovinarsi lo smalto delle unghie, il cavaliere di Andromeda gli risponde con tutta la sua rabbia. Una furia incontrollata:
"Ti graffio tutto come una pazza! AhAhAhAh"
Miguel si prepara così allo scontro, mentre il suo casco ha cambiato forma e proporzioni per la ventordicesima volta negli ultimi dieci secondi e il suo volto è improvvisamente quello del noto attore francese Philippe Leroy.
Andromeda fa bruciare il suo cosmo. E siccome non è più il ragazzino insicuro di un tempo, siccome ora è un uomo e un guerriero, ha perfino cambiato colore delle bretelle
E' un attimo, e pur senza l'armatura Shun evoca le sue catene! I fan storici del personaggio applaudirebbero commossi, ma con una mano sola non è mica facile
Ecchemmeenchia ma non me ne va mai bene una, pensa Miguel, uno che nella vita ha dovuto affrontare già tanti momenti difficili:
bun-bun-cagnolino
Miguel lancia comunque il suo Ground Finale, la mossa dell'anatomia ridicola
che scaglia all'indirizzo di Andromeda dei rombi perfetti, tutti levigati, ottimi complementi d'arredo
Il cavaliere dal capello verde pistacchietto evoca il suo potere. Primi casi di epistassi tra i fan a casa. Oh, d'altronde quelli a cui ci piaceva Andromeda erano più sensibili degli altri
 Catenata di Andromeda,
dritta nei denti del povero Segugio bastonato, che aveva appena assunto l'aspetto di un Moai dell'Isola di Pasqua
La sboronata è costata però ad Andromeda il braccio: il fisioterapista ce l'aveva detto che era ancora troppo presto per tornare a giocare a pallone, ce l'aveva. Voi siete la nostra speranza, ci dice Andromeda, serio, a quei due. E lo dice a un paio di debosciati capaci fino a quel momento di prenderle da uno che si chiama Miguel del Segugio e c'ha il casco di Pippo.
E, più che altro, che è ancora in piedi, anche se per il dolore e le ferite sembra disegnato da un bambino di terza elementare con la mano ingessata. Andromeda, insomma, ha sacrificato il braccio SENZA ALCUN MOTIVO, e un po' gli ruga.
 Miguel tenta alla disperata l'attacco di tallone in stile Hurricane Polimar
Ma Ryūhō para con lo specchio d'acqua riflesso, senza ritorno, ci sei rimasto male, faccia di canemaiale
E lo spatafascia con il colpo segreto del drago nascente, passando davanti alla porta all'inutile Kōga un pallone che il raccomandato precisino della fungia può appoggiare comodamente in rete di piattone con il suo fulminepugnetta
Andromeda è stupito dalla potenzavabbè del nuovo Pegasus. Sei molto forte, gli dice. Solo che potevi pure darti una mossa prima, ché c'ho lasciato il braccio, porca Atena maiala a novanta.
Al povero Miguel si scassa tutta l'armatura, la stava giusto finendo di pagare con la SIAE di Se tu non torni,
e precipita in un burrone e muore tra le fiamme dell'inferno assieme alla povera Mildred
 "AhAhAhAh, e ora andiamo a casa mia che vi preparo un bel MERLUZZO!" 
Kōga si rimette in viaggio, ma Ryūhō rimane con Andromeda nella baracca di Luzzi. Non vieni?, ci chiede l'amico. No, risponde quello.
"Ho scoperto che mi piace il Fish". Bruciate più che potete il vostro cosmo, giovani cavalieri! Al limite c'è la preparazione H!
Nel prossimo episodio, il messaggio di Seiya: "Filini, facci lei!"


75 commenti:

  1. A costo di fare il precisino della fungia (TM), ma credo quello sfigato della Bibbia fosse Giobbe, non Giona. Per quanto finire dentro una balena non fosse proprio una botta di vita.

    Su "lo scambia per il suo SUPER TELE" sono collassato XD

    RispondiElimina
  2. E' vero, refusomega.
    Anche Giona di sfighe non se n'è in effetti fatte mancare per un cacchio.

    RispondiElimina
  3. Per cercare di riannodare la serie nuova con quella vecchia si sono inventati un meteorite che cambia tutto, COMPLIMENTONI!!!

    RispondiElimina
  4. Doc, non so se lo sapevi, ma ora di certo lo sai: ti segue anche Licia Troisi, scrittrice fantasy italiana http://www.liciatroisi.it/2012/05/31/saint-seiya-omega-harry-potter-meets-narutoma-nessuno-ne-sentiva-davvero-il-bisogno/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che poi voglio dire, Licia Troisi che si permette di criticare la qualunque dopo la serie di trilogie oscene che ha prodotto mi sembra ilare.

      Elimina
  5. Continuo a guardare la gif fuck logic e a ridere come uno scemo. Scemo quasi quanto il pupazzo che saluta come uno scemo, eh, mica niente.

    RispondiElimina
  6. Il giovedì mattina può finalmente iniziare!

    (la battuta del supertele è stata fantatsica! :D )

    RispondiElimina
  7. Io ho sempre ritenuto Andromeda molto figo. Sia per il suo carattere mite che nascondeva un potere esagerato, sia per un'arma fantastica come le catene. Più di una volta mi sono trovato in posa plastica con due corde a urlare "ONDE DEL TUONO!" :)
    (in posa plastica urlavo anche "Tuono Spaziale!", ma è un'altra storia...)

    RispondiElimina
  8. Ovviamente lo ritenevo molto figo al netto delle puntate dove piagnucolava, ovvero circa l'80%...

    RispondiElimina
  9. Ohi no, il meteorite.. no, troppo. Ma sui cartelli del paesello ci sono scritte in arabo o sbaglio? Ma quanto hanno camminato??

    RispondiElimina
  10. Fan di Shun: PRESENTE :D

    onestamente mi aspettavo che il cambio di cloth e poteri fosse conseguenza dello Zeus Chapter di Next Dimension. Peccato.

    Evidentemente non hanno usato quello perchè Kurumada non avrà la benchè minima idea di come farlo finire :D

    Cmq una PRIMA PARTE della spiegazione dei poteri elementali e dei cloth è arrivata. Ed era già stata anticipata da una delle primissime puntate, dove si diceva che c'era stato un passaggio netto dal vecchio stile al nuovo.

    I cloth stone, cmq, si sono rivelati come delle gemme che evocano il Cloth, che però risiede nella costellazione, come si vede in ogni sequenza di vestizione.

    il cloth evocato in questo modo ha tutta la sua dignità, ed è imho una valida alternativa allo scatolone sulla schiena. Insomma, l'armatura non viene fuori da un pendaglio, viene evocata dalla costellazione di appartenenza. e non è una differenza da poco.

    RispondiElimina
  11. il casco di pippo, fantastica

    RispondiElimina
  12. Bun Bun Il Cagnolino!
    LACRIME NAPULITANE!!! (nella serie, io rido...)

    RispondiElimina
  13. Fortuna che non c'era nulla da ridere :D

    Nel senso che si, questa puntata vista ieri faceva SONORAMENTE cagare anche per lo schifo finora prodotto in questa serie, però di spunti ne ha a bizzeffe (e difatti la review è spettacolare :D).

    Bellissimo il fatto che questi sono personaggi che hanno dedicato l'INTERA VITA a conoscere il proprio cosmo (e Sirio il proprio corpo, visto che sta sempre ciecato :D) tanto da farlo diventare un ulteriore senso, il settimo, hanno acquisito l'ottavo, che manco hanno capito ancora bene che razzo è, e niente passa un meteorite della minchia e gli cambia tutte le regole, le armature (forgiate tra l'altro in epoca "mitologica" da Athena...mah), gli butta dentro gli elementi così, a culo...e NIENTE.
    Cioè nessuno si fa una domanda sul perchè, per come, che è successo...sticazzi andiamo tutti a Palestra a imparare a sparare gli elementi oh che non si sa mai magari è comodo.

    Tra l'altro se al cavaliere della fiamma ci viene l'elemento acqua che succede :D? Si suicida da solo al primo colpo :D?

    Menzione d'onore ai tre debosciati i cui predecessori ricordo dovevano fare flessioni attaccati per i mignoli su un dirupo , e che DEVONO FARE LA MORRA per portare UNA SACCA MEZZA VUOTA.
    Tra l'altro qualsiasi altro bronze del passato se ne sarebbe caricate tre più un roccia senza fiatare, koga dopo un ora è stanco e vuol fare cambio....BAH!

    Era inevitabile che Andromeda si prendesse dentro casa UNO A CASO e lo portasse sulla RETTA via insegnandogli, a modo suo, come essere cavalieri.
    D'altronde non è un mistero che le nuove armature coprono dappertutto tranne nei punti giusti ;)

    RispondiElimina
  14. @pede

    lo so che stai soffrendo dentro ma non si può continuare a trovare (???) giustificazioni serie per sta cagata di anime :D
    Con tutto il bene fattene una ragione dai :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @ Wargav: la serie originale dopo 12 puntate ci aveva rifilato quella tavanata assurda delle Galaxian Wars, e Super Phoenix immortale a capo dei suoi doppioni neri.

      non mi sembra che fosse meglio di Omega.

      La battaglia di Koga contro Ryuho, Koga contro Soma e la comparsa di Ionia e Mikenes sono tutti momenti ottimi ed epici.

      Le citazioni alla vecchia serie si sprecano, già Marsq

      Elimina
  15. "Aria dai capelli rozzi."
    Decedo.

    RispondiElimina
  16. Complimentoni Doc..Ti segue la Troisi e sei riuscito a beccarti un follower amante di Analdromeda.
    Son soddisfazioni!!
    Cose da raccontarci ai mocciosi e scoppinare i colleghi!

    RispondiElimina
  17. Ogni volta che leggo i tuoi commenti, Doc, è un sorriso amaro...Praticamente sono nato a pane e anime (e per me i canali coi cartoni erano Odeon e Italia 7, più che quelli Mediaset), ma ultimamente vedo un decadimento generale dell'industria d'animazione giapponese...Gli anime usciti negli ultimi anni che meritano una seria considerazione sono veramente pochi, rispetto anche solo a 4-5 anni fa.
    Parafrasando il mio prof di inglese al liceo, è tutta colpa del merchandising.
    P.S. Eventuali consigli su un buon anime da vedere sono ben accetti ;)

    RispondiElimina
  18. Do-You-Frank
    Sì, me l'hanno segnalato settimana scorsa.
    Ciao, Licia!

    RispondiElimina
  19. "AhAhAhAh, ci ho fatto lo scherzone, che matta che sono!"

    Un meteorite resettone... preferivo non avere spiegazioni che averne una del genere...

    RispondiElimina
  20. Però è un meteorite collegato ai templari, mica uno qualsiasi.

    RispondiElimina
  21. Anche io sono una fan di Shun *__*

    E a prescindere dal fatto che si sapeva che non avrebbe combinato nulla (se no toglieva visibilità a quel gruppo di sfigati spaziali), sta storia del braccio ferito è una di quelle minchiate che solo gli sceneggiatori di questa serie potevano tirare fuori. Ovviamente insieme all'asteroide che dona i poteri degli elementi (ma funziona retroattivamente anche sui vecchi cavalieri, o solo su quelli nuovi?).

    Immagino che la continuity con il Next Dimension non verrà mai tenuta in conto XD

    RispondiElimina
  22. A parte il fatto che propongo la battuta del "supertele" come la più bella di quest anno del blog e se mai dovessero fare il Cavalier dell'Antroatomico voglio che abbia il calcio segreto del supertele.

    Facevo la terza elementare quando uscì la primissima serie degli amati "cavalieri" ho una mega collezione che per la vergogna si sono riposti da soli in una scatola, i miei Myth dalla vetrina mi danno le spalle... ma come è possibile che in Giappone e neanche Kurumada si sia lamentato della gran Caxxata? Ok va bene i soldi so soldi e soprattutto in tempi di crisi.
    Poi ok si vabbé ste gemme che chiamano le armature è un po come le sfere poké per chiamare i pokemon e perché non usare le trottole bayblade e via discorrendo?

    Cioè il carisma dei vecchi Saint che veramente hanno passato guai a destra e manca, a Ikki gli uccisero la ragazza, a Seiya lo separarono dalla sorella, Hyoga voleva rivedere la madre e per arrivare alla meta dovevano invertire corsi di cascate, distruggere ghiaccia eterni. Cioè non giustifichiamo sta serie per carità...

    Lunga vita all' Antroatomico

    Heil! Supertele!!!

    RispondiElimina
  23. @Angel

    L'industria dell'animazione nipponica sforna cagate a raffica: ci sono canali dove ogni giorno passano cartoni, ci sono serie tipo le harem, gli ecchi etc etc che comunque vanno molto tra gli amici di sirio della ridente isola nipponica...per cui è normale.

    Ti ha solo detto sfiga che un "mito" della tua infanzia sia ricaduto nell'ampio calderone delle ciofeche.

    Per quanto riguarda consigli su anime da vedere...boh dipende dal genere che cerchi.

    Ad esempio sul drammatico/serio c'è
    Rainbow che è davvero un gran bel prodotto

    http://www.animeclick.it/anime/Rainbow+Nisha

    Sul super robot/esagerato/un po scemo un po no c'è gurren lagann
    Sul fantascienzo c'è Planetes che a me è piaciuto molto, o il sempreverde cowboy beebop se non l'hai visto

    Poi boh i generi sono tanti e di roba ne esce a tonnellate in patria, purtroppamente va MOLTO scremata e sperare venga importata/subbata in italiano/subbata in inglese per chi lo capisce (che già è più facile)

    RispondiElimina
  24. la povera Mildred!! Che devi trovare il Signore prima che il Signore trovi te! :D

    PS. Andromeda con la catenazza e basta senza armatura però ammetto che m'ha fatto piacere. Ma segarsi il braccio per sti coglioni... nostalgia canaglia col flashback e Crystal con la catarazza!

    RispondiElimina
  25. Ogni volta dico a me stesso: "Stavolta il Doc ha superato se stesso, non è possibile andare oltre".

    Poi accendo il PC, leggo il post dedicato alla nuova puntata di "SS Omega" ed rido come un cretino in ufficio davanti a tutti.

    E meno male che questo episodio doveva essere "lento e noioso". Quando hai scritto "Felice dell'omaggio, il vero Silver Surfer si va a buttare dentro un sole." e sulla battuata del "Super Tele" è partita la risata dodecafonica espansa ...

    Troppo bello Doc, troppo divertente, voglio che questa serie duri in eterno.

    RispondiElimina
  26. @wargarv:
    I titoli che mi hai citato, a parte Rainbow, sono tutti di minimo 4-5 anni fa (Cowboy Bebop l'avrò riguardato non so quante volte) ;)
    Come ho scritto prima, è più o meno da due anni a questa parte che non trovo nulla di interessante da seguire, o perché le trame sono appena abbozzate o scontatissime o perché i disegni fanno venire il sangue agli occhi.
    Proverò con Rainbow...La trama non mi aveva colpito granché, ma se dici che è fatto bene ci butterò un occhio.

    RispondiElimina
  27. Uno dei post più spassosi su questa nuova pezzentissima serie! XD

    Certo che se nemmeno il cameo di Andromeda è servito a dare un minimo senso a 'sta roba è grave; nella disperazione forse gli autori tireranno fuori tutti i vecchi cavalieri, e magari, chessò, i fratelli perduti di Mars (Bounty e Twix?), i dinosauri, il maggiordomo di Athena riciclato poi da Lara Croft ecc ecc...

    RispondiElimina
  28. "Ragazzi, vi affido Atena?"
    A suo tempo gliel'aveva lasciato detto Aiolos/Micene su un post-it di calcinaccio alla casa del sagittario, e adesso Seiasus ci fa la figura dello scaricabarile? Baw...

    RispondiElimina
  29. Come ci siamo ridotti male.

    Una serie sui cavalieri in cui gli unici due momenti degni di qualcosa sono le comparsate di Seiya che, dobbiamo riconoscerglielo, non perde tempo e carica solo due minelle fotoniche da tirare sui denti a Mars.

    Il resto è una caduta in un baratro di cui non si vede il fondo e che temo possa solo peggiorare anche se sembra impossibile.

    Consideriamo poi che Kouga è, al netto dell'essere un raccomandato, minimo un semi-dio dato che ormai è palese che sia figlio della patonza dai capelli viola e del suo cavalluccio alato preferito. Quindi sta facendo una figura che davvero non si può vedere.

    Nel prossimo episodio mi gioco i denti di Ryuho che il messaggio di Seiya suggerirà la parentela tra lui e Aria... che c'è? No, davvero non era chiaro che Aria è la sorella di Kouga e figlia di Saori e Seiya? Lei c'ha le visioni di lui, stesso cosmo di luce che quando si incontrano vibra di gioia per il ricongiungimento, stessa passione della madre per il rapimento e l'incarceramento estremo... Dai, è palese!! :D

    Comunque Grande Doc!! Recensioni che sono l'unico raggio di sole in una serie buia buia.

    RispondiElimina
  30. Quality anime...

    il meteorite nooooo >< che stronzata. Che salto dello squalo. Che buco di sceneggiatura. Che ... basta.

    RispondiElimina
  31. Grandissimo citazionismo sulla morte di Mildred! :)

    RispondiElimina
  32. e meno male che non doveva fare ridere :) credo sia una delle puntate migliori che hai tirato fuori! stavolta comunque sono senza parole per la minchionaggine degli autori... nelle loro menti malate basta un meteorite per buttare al cesso anni di continuity -_-', sarebbe stato meglio avessero lasciato il mistero sulle origini degli elementi e delle gemme. Al "vecchio pederasta con lo sguardo buono Peppino" sono morto^^

    RispondiElimina
  33. Comunque questa serie, seguendo molte altre serie degli ultimi anni, in quanto a sparagnare sui disegni con biechi escamotage quali:
    1) inquadrature di combattimenti riprese "dal paese vicino";
    2) mazzate fuori scena;
    3) luci che abbagliano tutto e non si vede niente;
    4) impiego di manodopera minorile o diversamente abile all'uso della matita;
    5) ecc. ecc. ecc.
    non è seconda a nessuna.

    RispondiElimina
  34. Certo che Andromeda in versione Toki non si puo proprio vedere...
    Mi chiedo che fine abbia fatto Phoenix,che sia in giro per la Grecia in sella a un cavallo nero gigante?? XD

    RispondiElimina
  35. Grande Miguel, un personaggio con più personalità di tutti i mocciosetti di palaestra messi insieme.
    Il supertele...ahahahah!

    @'Angel

    Hai visto Steins;Gate ?

    RispondiElimina
  36. Oh, a proposito di Giacobbo e dei suoi asteroidi: domani abbiamo una sorpresa

    RispondiElimina
  37. episodio bellissimo, la recensione come sempre è davvero simpatica, diciamo che questa serie in alcuni episodi ha la ''doppia lettura'' un po' comica, un po' citazionista. Ma sicuramente è un buon episodio.

    RispondiElimina
  38. Oh, se c'è chi dice bene e riesce a vendere Ernesto Staccolanana, il Mutandari, o Teomondo Scrofalo. Troveremo pure il critico positivo che ti vende Saint Seiya Omerga ;D

    RispondiElimina
  39. A me la galaxian war era piaciuta assai,meno i filler venuti dopo:col fratello di Cassios e sorella di Tisifone,pallosi.

    Il super Phoenix è il vero Phoenix,nell'anime gli hanno ridotto drasticamente la potenza che era a livello cavalieri d'oro più cazzuti.

    RispondiElimina
  40. "Noi di Voyager crediamo di SOB"

    RispondiElimina
  41. Ultimus!:

    "Cos'era io? Un stantuffo! Un trapano senza core!"

    http://www.youtube.com/watch?v=b1rsGgBUetc&feature=related

    RispondiElimina
  42. 'Ti graffio tutto come una pazza!'
    Ero in coda in banca, non so se avrò il coraggio di ripresentarmi...

    Segnalo al mondo antristico che questa sera il grande Tito Faraci (Tito PARACCI per quei premi Nobel delle locandine) sarà a Cremona per un incontro con i fan delle sue opere.
    Io ci sarò, anche perché lavoro di fronte.
    Capito, Tito?;)

    RispondiElimina
  43. In questa serie si avvera però quanto già si presuppone dalla serie classica... Seiya, che nei fuoriscena inbubbiamente si sbatteva, si sbatte e si sbatterà Atena, è l'unico a cui questa le manda buone. Lui si è riscattato l'armatura d'oro, i suoi soci sembrano fornitori di un giro di organi umani. A Sirio non funziona più nulla. Forse i genitali visto che si è figliato. Shun ha un braccio di meno. Hyoga è mezzo cieco. Ikki se l'è sempre cavata ma non mi stupirei se in questa serie lo facessero tornare in qualche stato pietoso. A parte questa coerenza schifoserrima, questa serie comunque continuo a sperare si riveli lo scherzo che è stata finora. Davvero non c'è nulla che si salva. Minghiate buttate là nella maniera più sfacciata.

    RispondiElimina
  44. Non vorrei ricordare male, ma nel fumetto nella saga di ades ler armature non riuscivano a oltrepassare il muro che separava i campi elisi dall'inferno fino a che nettuno risvegliatosi e patteggiante pro atena non usava i propri poteri divini per spedirle ai minchioni.
    Poi mi pare di ricordare che tanathos e ipnos gliele facevano a pezzettini, e che scoprendo l'ottava senso le armature originali diventavano d'oro e alate (tutte).
    Detto questo... visto che si vedono varie armature d'oro forse le hanno riforgiate. però lasciano perdere ikki... shun andromeda dovrebbe indossare l'armatura dei pesci visto che fish si era invaghito del giovane shun e gliel'aveva regalata dopo plurimi rapporti carnali (carnali e sadomaso, cazzo gli avrà detto c'hai le catene approfittiamone).
    Sirio avrebbe dovuto indossare quella del povero maestro dei cinque picchiatelli, ossia la bilancia, e cristal il cavaliere del brutto anatroccolo avrebbe dovuto indossare quella del maestro camus di acquarius pieno di pesciolini rossi.
    Quindi diciamo che forse shun/pesci era un pò azzardata ma cristal/acquarius e dragone/libra no, perché combattono god mars con le armature di bronzo? Meteoriti che cambiano le carte in tavola può pure essere dopo tutto pure dino del Diplodocus c'aveva detto a sauro della costellazione dell'Allosaurus: "guarda un meteorite!" e l'altro: "e vabbè che vuoi che sia... sono milioni di anni che noi rettili dominiamo... che vuoi che ci accada mica è un meteorite retroattivo!"....

    RispondiElimina
  45. Poco ridere, eh? Doc, ma come diavolo fai a tirar fuori ogni volta tutte 'ste battute? Come ti vengono?

    RispondiElimina
  46. "Porca Atena maiala a novanta."
    Ed ecco riassunta alla perfezione l'intera serie ;)

    RispondiElimina
  47. L'unica speranza di salvezza è che prima o poi arrivi Phoenix ad ammazzare tutti per pietà.

    Per il resto, da come si sviluppa la serie, mi sa che non torna buona nemmeno per soddisfare la "Rule 34"... :D

    PS: Doc, notizie di Manuel?! Un po' ci mancano le indiscrezioni sulle sue missive minatorie. :D

    RispondiElimina
  48. @pede

    "La battaglia di Koga contro Ryuho, Koga contro Soma e la comparsa di Ionia e Mikenes sono tutti momenti ottimi ed epici."

    Cioè roba brutta, animata malissimo, iperscontata e senza pathos sono momenti epici :D?
    Auguri!:D
    Contento per te allora,meglio così ed è anche giusto che ci sia chi riesce a gustarsi questo capolavoro.

    A ogni puntata di Omega muore una fatina.
    Sapevatelo.

    RispondiElimina
  49. Ma che davero davorio? La storia del metorite è vera? E anche quella specie di guanti che esibisce ad un certo punto Antrometa? .... chi è che aveva parlato, qualche tempo addietro, di grandi soldi spesi per questa serie e character designer pluripremiato? ...

    RispondiElimina
  50. Io Ensis, e continuo a ripetere che una serie senza conto episodi e con Yoshihiko Umakoshi al chara è da considerare una serie ad alto budget.
    Che poi non piaccia la sceneggiatura oh, è un altro discorso, dopo tutto è sceneggiato da un imbecille quale Reiko Yoshida, sceneggiatrice prima di Omega di operone quali Tokyo Mew Mew e Peach Girl.

    Se volete farvi un'idea delle capacità dell'animatore/charadesigner guardatevi Casshern Sins, remake del classico (in italiano) Kyashan.

    RispondiElimina
  51. In effetti il CD può anche essere il migliore dell'universo, ma se poi l'animazione e la sceneggiatura sono in mano a dei cani.

    Persino nella serie classica dei CdZ c'erano alcune puntate in cui l'animazione scendeva a livelli infimi (la puntata di mezzo di Hyooga contro Scorpio ad esempio) e non c'era CD di Araki che tenesse.

    Casshern Sins era un abomba di opera con un design e una ricercatezza nel comparto visivo e sonoro (grandissima colonna sonora) di tutto rispetto. Se non sono riusciti ad ottenere lo stesso livello com Omega non è certo solo un problema di Umakoshi.

    Cheers

    RispondiElimina
  52. Doc, grazie a te guardo questa serie con un occhio diverso.



    Allora, ricapitoliamo cosa succede ai protagonisti storici.

    1) Pegasus (promosso a Deus Ex Machina per salvare le chiappe ai giovani sfigati)
    Ha fatto carriera, prima lui si beccava le mazzate, poi compariva la proiezione mentale di Atena/Sorella/Castalia a rincuorarlo, lui espandava il cosmo ed abbatteva l'avversario di turno.
    Adesso aspetta il momento buono per comparire con la sua armatura d'oro e fare il salvatore figo.

    - Sirio (uo uomo, una sfiga, anzi più sfighe)
    In questo è stato coerente, regolarmente rischiava cuore (o altri pezzi) per vincere.
    Per un certo periodo è rimasto cieco, ma non bastava, adesso li ha persi tutti i 5 sensi.
    Insomma un uomo che nessun saint oserà mai affrontare, hai visto mai che ti trasmette la sua sfiga?
    E comunque la sfiga è genetica, guarda il piccolo draghetto malato...
    Insomma se passa la famiglia del dragone i gatti neri si toccano i maroni.

    - Andromeda (l'uomo(?) saggio che aiuta i piccoli saint)
    Amdromeda è cambiato (non nel senso che ha fatto l'operazione) da ultima ruota piagnucolante del carro è diventato un Maestro di Vita.
    Sarà lui ad indicare la RETTA via alle giovani generazioni.
    Ci ha rimesso un braccio, ma è il sinistro, e lui non è mancino.

    - Cristal (non pervenuto)
    Ma dopo Andromeda, se vanno in ordine di mascolinità tocca a lui.

    - Phoenix (non pervenuto)
    Se Phoenix arriva probabilmente prenderà a calci nei denti, nell'ordine:
    - i giovani saint (che si meritano tante botte, a prescindere)
    - i marziani (ma tanto quelli vanno un tanto al chilo)
    - Mars (cosa vuoi che possa fare il suo moccolo contro le Ali della Fenice?)
    - gli sceneggiatori (e non credo serva dire perchè)

    RispondiElimina
  53. Penso possiamo aggiungere un altro anime alla lista di quelli plagiati: il gruppo di ritardati Saint mentre viaggiano sono la copia sputata di quei poveri cristi che girano per il deserto atomico di Kenshiro. Srsly.

    Per quanto riguarda la Troisi, be', non è che nutra questo gran rispetto per lei ( http://fantasy.gamberi.org/2008/01/16/recensioni-romanzo-nihal-della-terra-del-vento/ )

    RispondiElimina
  54. (mi si perdoni la parentesi OT)

    @wargarv: "Sul fantascienzo c'è Planetes che a me è piaciuto molto"

    Planetes per me e' una delle migliori serie di fantascienza mai create,sia nella versione a fumetti che in quella animata.

    Anzi,per citare l'omino della Telefunken in Planetes si fa scienza,non fantascienza.

    (chiusa parentesi,potete tornarvi a scannare su Saint Seiya).

    RispondiElimina
  55. OT

    @Shinichi
    Se non l'hai fatto ai tempi della Granata (pace all'anima sua), vatti a recuperare i volumi della Flashbook di 2001 Nights di Yukinobu Hoshino.

    RispondiElimina
  56. @Shinichi:

    Sono d'accordo con te per quanto riguarda il fumetto di Planetes.

    L'anime... secondo me purtroppamente è un MEH: i personaggi a volte erano mal caratterizzati al punto da di diventare macchiettistici, hanno aggiunto un godzillione di personaggi secondari che diluivano la forza dei protagonisti, e poi fare di Ai il punto focale della serie...? Seriously? E me lo fai finire in quella maniera? E la Von Braun? E tutto il resto?

    Manga: 10 e lode con bacio accademico al grido di "vogliamo il bis"

    Anime: Meh.

    RispondiElimina
  57. Oh questo anime peggiora ad ogni puntata... ma oramai l'appuntamento con le sue docmanhattiane recensioni è irrinunciabile, un robusto ramo dell'albero della Fede antristica lol

    RispondiElimina
  58. Torno dal lavoro col solo pensiero di leggermi il giovedi' del Doc M. su SSO e come al solito sono risate.
    Silver Surfer e Supertele da oscar.

    Ma e' davvero morto Pippo della costellazione di Braccobaldo?
    Mi ci stavo affezionando....vabbe'.

    Peggiore scusa per non far apparire i vecchi pg 2012/2013 tocca sicuro a SS.
    Saint che spaccavano monti e affrontavano divinita'messi allo stato di moribondi da un pirletta con la tutina stellata.Boh.

    Shun preso per il culo da braccobaldo e' forse il momento piu' triste dell'intera storia.
    Che poi Shun dovrebbe avere il cloth di Virgo, perche' ha ancora l'armatura di Barbie?Boh.

    Immagino che Sirio sia il saint della bilancia,in quanta quel ragazzo poco virile di suo figlio gli ha zanzato la costellazione del Drago.

    Ps:Posso capire che Mars della Nestle' grazie al meteorite abbia avuto un power-up,ma perche' seiya si e' beccato lo sciarpone da tenore morto?
    Che utilita' avrebbe?

    Come al solito lacrime napulitane di fronte all'imagine di Seiya e soci con il vento che spinge cenere e fiamme

    RispondiElimina
  59. @Omoragno
    2001 Nights è veramente molto bello, ho gradito un po' meno 2001+5 Nights. Ho pesantemente menato il torrone al Doc per sapere se li aveva letti e di darmi la Sua opinione (poi ho capito che rompere così i maroni era configurabile come lesioni aggravate).

    @ Altri
    Come anime recente è partito da poco Therme Romae, ho letto il manga e merita veramente.

    RispondiElimina
  60. Wè Doc , se ti faccio delle strip idiote sui SSOmega , è cosa (sgradita ?
    Per fortuna il virus/malware o quel che è l'ho levato dai balls.

    RispondiElimina
  61. Junpy75 Arakiano prossimo al suicidio21 giugno 2012 20:51

    Bah... manca solo che Andromeda dia lezioni di messa dello smalto al dragoncino... ....ToT...

    RispondiElimina
  62. Sam:
    Scherzi? Manda, manda, ché le incorporiamo nei post settimanali su SSO. Felice di vedere che hai risolto col virus.

    RispondiElimina
  63. È COMPLETAMENTE OT:

    Ma dico l'avete visto il CAPOLAVORO di questi ragazzi italiani?!

    Siete pronti per

    DON MITRAGLIA?!

    :o :o :o

    RispondiElimina
  64. @Sam
    Ok, ma ti prego: niente furry... xD :P

    OT

    @Drakkan
    Ai tempi mi feci prestare gli albi Granata da un amico. È stata subito scimmia.
    All'epoca erano già difficili da reperire (ho iniziato a comprare manga pochissimo prima che la grande G fallisse), e passando il tempo ero pure disposto a spendere cifre proibitive qualora fosse stato necessario. Poi in fumetteria vidi un bel giorno il primo volume della FB: lacrime napulitane© e genuino momento emozione®.
    2001+5 lo devo prendere, ma aspetto di avere anche qualcos'altro da ordinare da loro on-line, che in fumetteria promettono promettono ma poi cippa.

    Ero incuriosito pure da Kodoku Experiment e Sabel Tiger , sempre di Yoshino. Qualcuno ne sa qualcosa?

    RispondiElimina
  65. @Shinichi

    concordo con gli amici di cui sopra, il manga di Planetes è di tutt'altro livello rispetto al cartone.
    Che il cartone sia comunque un prodotto che mi è piaciuto molto e trovo superiore di gran lunga alla media l'ho scritto sopra, però potrebbe anche non piacere. ;)

    RispondiElimina
  66. l'unica cosa "buona" è che ci stanno centellinando i vecchi personaggi...

    e quando arrivano è sempre un piacere...


    per il resto... ci voleva tanto a rispettare la continuity?

    ci voleva tanto a dare una spiegazione un po' più credibile per il cloth stone?

    ci voleva tanto? :D mi sa di si..

    RispondiElimina
  67. Caro InvernoMuto , che te devo di, io CS l'avevo pure visto a suo tempo ed il character continua a farmi cagare come allora. Sarà bravo, sarà un genio ma a me proprio non piace. Che ce posso fa? Me sembra tanto che disegni male ... me stoa sbaglià io? Possibilissimo ma a me sto SS Omega pare disegnato con i piedi, i piedi di un mentacatto e sti soldi continuo a pensare che se li siano fumati in crack tagliato malissimo ... che poi anche nella serie originale, come ha fatto notare qualcuno, ci fossero dei momenti in cui la qualità dell'animazione calava sono d'accordo ma continuo a reputarla, con tutti i suoi buchi narrativi etc, etc immensamente superiore a questa ... chiamatemi estremista, chiamatemi integralista, chiamatemi stronzo (tanto lo so che so' davvero stronzo) ma sta serie, oltre alla sceneggiatura penosa, a me pare davvero demmmerda con tre mmm :D Poi se piace, se qualcuno la reputa bellissima o comunque una buona serie o con validi elementi per carità, io non dico niente. Ad ognuno il suo :D

    RispondiElimina
  68. Oh, InvernoMuto, sia chiaro! Non è che con i miei commenti voglio darti addosso o insinuare qualcosa. Con quel, "qualcuno ha detto", ammetto che volevo sottolineare il mio scorno e disprezzo per questa serie ma a prescindere ad ognuno può piacere di tutto e di più. Magari sono io che non capisco un niente di niente :D

    RispondiElimina
  69. Ciao ragazzi ... premetto che sono nuovo (e quindi abbiate pietà)... però ricordo che, eoni fa, lessi il cosiddetto ipermito di quel precisino della fungia (TM) di Kurumada, in cui si affermava che le armature di Athena fossero state forgiate grazie ad un METEORITE caduto sulla terra e colmo di orichalcon, il materiale di cui sono fatte in diversi gradi di purezza (bronzo, argento, oro)...

    in altre parole, l'espediente narrativo da pena, ma è del tutto coerente con la base "storica"

    aloha!

    RispondiElimina
  70. Io non ho avuto il coraggio di seguire l'episodio coi subs, mi è bastata la raw... Stavo morendo di schifo, e pensare che Shun, assieme a Seiya e al Jabu-che-non-si-incoola-nessuno, è il mio preferito (c'è un motivo se uso Shun come nick sul web) Pretendo che i responsabili di tale scempio muoiano tra atroci sofferenze!

    RispondiElimina
  71. Pensavo ti saresti accorto che, dal grande tempio.... cioè dalla Grecia.. quelli, guardando i cartelli... sono arrivati da qualche parte in Arabia Saudita... HUAHUAHU NON L'HAI NOTATO??

    RispondiElimina
  72. Pensavo ti saresti accorto che, dal grande tempio.... cioè dalla Grecia.. quelli, guardando i cartelli... sono arrivati da qualche parte in Arabia Saudita... HUAHUAHU NON L'HAI NOTATO??

    RispondiElimina
  73. l'abate crueeeeentoooooo

    RispondiElimina

I commenti anonimi vengono eliminati dai filtri antispam e, nel caso superino i filtri, irrisi ed eliminati uguale: non usateli.

Related Posts with Thumbnails