sabato 19 maggio 2012

125

Saturday night sondaggismo: il vostro X-Men preferito (Wolverine escluso)

Longshot Marvel Comics
Ricordando a lorsignori indefessi cultori della deboscia che il termine per il rinnovo dell'abbonamento rai e dell'invio delle foto per il concorsone scade domani sera, passiamo al sondaggismo nerd della settimana. Si parla di X-Men, quel gruppo di super-eroi assemblati da un professore (non si sa bene di che) rancoroso, manipolatore e tendenzialmente pedomaniaco, per salvare il mondo e proteggere i mutanti. Quelli che poi il mondo finiscono per scassarlo e/o rimodellarlo a katsy loro almeno ventordici volte, non riescono a impedire massacri mutanti di ogni tipo, scatenano l'Inferno sulla terra e sono guidati dal peggior leader evaaa. Quelli. Bene, oggi tocca scegliere l'X-Men più cool (no, Northstar: cool, con due o) di tutti i tempi, escludendo chiaramente Wolverine perché se no è troppo facile e non ci si diverte e sono buoni tutti. Su chi è caduta la tua scelta? Beh, difficilissimMA QUANDO MAI, SU [...]
Giant Size X-men 75 new team
Cioè, è il tuo avatar qui sul blog. Ne hai parlato a queste coordinate già un frappo di volte, ma lo rifai con piacere. E chissene, ché il blog è tuo. Perché super-eroi fichissimi come Sole Ardente non ne fanno più. Si è proprio rotto lo stampo di Roy Thomas. Figlio dell'atomo molto più figlio dell'atomo dei colleghi (la madre viveva a Hiroshima), usato dal padre come super-eroe bandiera à la Capitan America, ma con i colori del Giappone e una maschera tradizionale incredibilmente più meravigliosamente meravigliosa di quella pagliacciata biancarossaeblu,
Sunfire first appearance X-Men 64
Shiro Yoshida è da sempre il più irascibile, stronzo, asociale, incazzoso, scostante, paranoico e megalomane dei super-eroi orbitati nella grande famiglia disfunzionale dei minchietti di Xavier. 
Ciclope Sooca
E con la scusa del "lavoro da fare", il fighetta Ciclope si allontana, andandosene a piangere dal professore che con affetto gli vuole ciulare la fidanzata
Che più bassista carismatico di così manco Roger Waters vestito a Carnevale da Joe il Condor.
Plus: in ogni sua incarnazione ha sempre avuto costumi splendidi. 

Sunfire Sole Ardente X-Men
Quello originale, 
Age of Apocalypse Sunfire
quello fiammeggiante dell'Era di Apocalisse, 
House of M Sunfire
quello da imperatore del Giappone bressler in House of M
Famine Sunfire Marvel
e quello arifiammeggiante riciclato che sfoggia ora come Cavaliere di Apocalisse (Fame. Col fatto che è uno che brucia molto in fretta i grassi. Ah-ah)
90s Marvel Sunfire
(vabbè, c'era pure quello cyborgzingarimovich alla Silvestri, ma lasciamo stare, ai tempi c'era molto di peggio in giro, senti)
Mangaverse Sunfire Shiro Yoshida
Kamen Rider Sunfire
Che diavolo, è perfino DECENTE la sua versione Mangaverse. E, cioè, stiamo parlando del fottootissimo, osceno Mangaverse, oh.
Sunfire vs Prof Xavier
UBER-PLUS: è uno dei pochi (a memoria, assieme a Cannonball di X-Force) che gli ha detto al pelatone Ma bafangule tu e 'sta villa dimmerda, a bellicapè
Sunfire leaves X-Men

più volte
Perciò ti dispiace per qualche altro personaggio (Nightcrawler, soprattuttamente. Che in mano ad Alan Davis era un personaggio bellissimo, ai tempi di Excalibur, poi Claremont è tornato, l'ha fatto diventare prete, non ci si è capito più nulla, è morto, ciao Nightcrawler, cià), ma la tua era una scelta praticamente obbligata.
Nightcrawler X-Men
(Ora non mi fare così, Kurt. Dai. Alla prossima. Appena resusciti. Promè)
Gentaglia? Mano ai pulsanti. Un nome, un perché, Wolverine (in qualsiasi versione e salsa) non vale, chi proprio deve votare per Ciclocchio lo faccia con pudore, senza farsi notare troppo. Votare.

125 commenti:

  1. ....coff coff Ciclope Coff Coff....

    RispondiElimina
  2. Faccio parte del team Gambit, tutta la vita.

    RispondiElimina
  3. Kurt Wagner aka Nightcrawler.
    Perchè è un guascone nonostante la sua infanzia/adolescenza/aspetto che provoca diffidenza nel prossimo; ha dei poteri gagliardi -cioè, un teleporta! e per giunta si arrampica meglio del Ragno-. Non parlaimo della storia del prete che lascia il tempo che trova (non c'era qualcosa di più banale?).

    Anzi no. Voto Scott Summers. Anzi no, sto scherzando.

    RispondiElimina
  4. Cable, perchè il suo vero potere mutante è sopportare un padre come Cyclope.

    RispondiElimina
  5. In quel breve periodo in cui acquistavo TUTTI gli albi degli X-MEN che uscivano in edicola , mi ero parecchio affezionato a XORN (una stella al posto della testa!)

    RispondiElimina
  6. Direi Colosso, perché quando leggevo i fumetti degli Ics-men gli davano pochissimo spazio (e poi mi morì pure subito...)

    RispondiElimina
  7. Azz se è difficile a sto giro. Mica per niente, è che purtroppamente e perfortunamente, le sorti, il carattere, il carisma e quindi la validità di un personaggio della Casa delle Idee dipendono da chi gli scrive "il copione", e non da meno da chi lo disegna.
    E ogni personaggio, proprio a causa di questo ha subito mutazioni che l'hanno fatto passare da ilpiùmiglioredituttithebestlunicoeilsolo a loschifochefaschifopurealloschifo e viceversa.

    Tempo fa avrei senza indugi votato per Ciclope (ebbene si), o l'inscindibile duo Summers-Gray di certi periodi, ma erano i tempi in cui gli X erano davvero gli X, i tempi di Inferno, della primissima Genosha, del buon Chris Claremont, i tempi in cui si prendeva a cazzotti col fratello militante negli X-Factor di una volta. Altri tempi insomma, altri X-Men.
    Ora effettivamente il monocolo mi è diventato la testa di meenkia che ami tanto descrivere ogni volta che si parla di Marvel...

    Tra quelli che rimangono la lista è lunga e altalenante (in termini di preferenza): potrei dire il Nightcrowler pre-seminario, il Colosso che forse è l'unico che fa sempre scelte coerenti secondo coscienza, la Tempesta capa carismatica molto più del monocolo, l'Arcangelo tormentato e micidiale del subito dopo-angelo (si insomma, quando Apocalisse lo ha trasformato), la Bestia pre-outing, persino certe caratterizzazioni di Miss Kitty Pride.
    Chi non voterei sicuramente, *arriva lo sconcerto del pubblico*, è Wolverine, che di certo sono l'unico sulla faccia della terra, ma mi è sempre stato un bel po' sul prepuzio.

    Quindi il mio voto va a l'Uomo Ghiaccio, persino e forse soprattutto al Ghiacciolo fuori di melone che ti costruiva castelli di ghiaccio alla Doc Manhattan orologiaio su marte, quello che nel periodo in cui dava di matto era in terapia da Miss Frost (ci faccio caso ora all'accostamento col cognome della telepate) prima che questa gli fregasse il corpo. No, cioè. La regina telepate del Club Infernale. Ottima scelta. Epic Fail.
    Quanto ci è rimasto male quando ha scoperto quanto potenzialmente poteva essere potente, dopo aver visto Emma che lo vestiva tipo Edgar-abito (cit.)?

    Quindi il mio voto va a Bobby Drake.
    Oh, sarà per via della vicinanza al ragno (e alla gnocca di Stella di Fuoco) a causa de L'Uomo Ragno e i suoi fantastici amici, che vi devo dire? :D

    RispondiElimina
  8. Magneto conta? Dopotutto per un certo periodo ne è stato il leader. Se no quello, sì proprio lui, dai ci siamo capiti...*ciclocchio*

    RispondiElimina
  9. Fenice/Jean Grey...semplicemente perchè è una topa uber alles e poi perchè ha i poteri di un certo spessore...senza contare il fatto che rompe il culo a ciclope e a xavier nel terzo film

    RispondiElimina
  10. Mah... A me gli X-men hanno sempre fatto pietà... Forse trovo interessante il potere di Forge...

    RispondiElimina
  11. Una domanda: ma Magneto conta come membro degli X-men? Perché lui prima li combatteva, ma poi a un certo punto non si è unito al gruppo?

    Se Magneto conta come X-man, allora sicuramente voto per lui.

    Se invece si ritorna alla vecchia scuola secondo cui, giustamente, Magneto non era uno del supergruppo, bhe... mi spiace Doc, ma io voto per Ciclope. E' un bastardo, ma è uno dei pochi X-men con uno spessore psicologico un po' più elevato di "macchietta stereotipata e talvolta vagamente razzista".

    RispondiElimina
  12. Vabbè, Mystique tutta la vita. Perché è anche pheega.

    RispondiElimina
  13. Rainbow Stalin19 maggio 2012 11:08

    Allora, se dovesi dire "quello a cui si vuole più bene d'istinto", anch'io direi Kurt, soprattutto nel periodo Excalibur -la minchiata del ciclo Casey, anticlericale così tanto per fare, non l'ho mai sopportata. Ah, e alla fine doveva mettersi lui con Meggan, uffa.

    Ma se dovessi votare avendo in mente quel personaggio che ti fa stare bene quando compare, che fa fare la figura dei pirla a tutti gli altri ed è uber-badass anche senza fare niente, allora dico Fantomex tutta la vita. Un figo incredibile nel ciclo di Morrison, ancora più figo nella serie di Mistica e in Wolverine: the list, riscoperto e recentemente portato definitivamente alla gloria da Remender in Uncanny X-force.

    Subito dietro, di poco, Cannonball e Sage (Tessa!) per motivi altrettanto buoni, ma evito il listone, orsù.

    RispondiElimina
  14. Lunsei: valgono tutti quelli che sono o sono stati in squadra.
    Beh, in una delle squadre.
    Il che significa che valgono sia Magneto che Mystica.

    E, se uno vuole, pure Namor.

    RispondiElimina
  15. Abbè, doc, per forza che nel Mangaverse ci si trova bene Sunfire... è giapponese! Comunque il miglior ics-man di tyutti tyutti (frutti) tempi è Gambit, non ci sono cazzi.

    RispondiElimina
  16. Uomo ghiaccio tutta la vita!!!

    @Doc
    non ti preoccupare per il concorsone Bluecyber ti dovrebbe mandare le foto in giornata.

    RispondiElimina
  17. Kitty Pride.
    Perché zitta zitta, cacchia cacchia quando ci si mette "da le piste" al resto del gruppo prima che cicloppio possa esclamare "precisino della fungia!"

    RispondiElimina
  18. Remy Le-Beau...tutta la vita!

    RispondiElimina
  19. Una scelta ardua, davvero difficile, sta volta Doc mi hai messo in difficoltà! Ero indeciso tra Havok/Alex Summers e Bestia/Hank McCoy...ma alla fine ho optato per il gattone blu. Perchè ha carisma, ha un carattere che lo rende una persona stupenda e nelle storie è sempre stato usato con intelligenza questo lo dimostra che prima che ci fosse il boom dei Vendicatori lui ne era già membro dai primi anni '70 e da qui si può vedere l'eccellenza del personaggio.

    Intelligente, profondo, simpatico, tenace e un amico inossidabile. Decisamente Bestia voto.

    RispondiElimina
  20. Mai post sarebbe più giusto per convincermi all'unirmi all'antro e decidermi a commentare :)

    I primi amori, i primi pruriti, le prime prese per il culo da parte degli amici ganzi che i fumetti son roba da bimbetti ma te spendici anche 1200 lire intanto però tutte le volte mi vieni a chiedè se l'omoragno lo hai comprato ci sono anche gli x-men ?

    Ecco, senza indugio e pronto alle bucciate dico e dirò sempre Thunderbird.
    Perchè il costume è improponibile e bellissimo, perchè c'ho impresso nella retina indelebile quella pagina di dialogo tra quello figura che gli va bene anche quando gli va male (wolvie) e quello che potrebbe essere anche lui un ganzo ma niente, è solo, è un perdente cià il complesso d'inferiorità verso uno che non è ancora il Maradona della Marvel. Disegnato da Jhon Bolton. Fai te.

    E' il primo supereroe che ho visto morire, so assai io bimbetto di 11 anni che i supereroi moiano, figuriamoci a quella maniera. Shock, ma anche amore, per un personaggio talmente fallace, che pesta una merda immensa.Altro che problemi di Peter Parker...

    Sarà per questo che in effetti in seguito ho sempre prediletto quelli di serie b, che sono puntualmente morti (Guardian, Capitan Marvel , Colosso, Fante di Cuori... porto merda? forse un pò) Ma non esiste, sono più interessanti, c'è più libertà d'azione a livello narrativo.
    Insomma, viva gli sfigati del sottobosco Marvel !!!

    RispondiElimina
  21. Ciclope! perchè?
    perchè, come già detto, provateci voi a guidare un mucchio di debosciati, peggio degli antristi, come gli x-men! è uno sporco lavoro, qualcuno lo deve pur fare, ma alla fine è quasi sempre lui a farlo! (certo, magari alla fine da un po' alla testa, come stà capitando ultimamente). Provateci voi a bombarvi una mega figa come Jean Grey ed un'altra come Emma Frost (ok, ammetto che nella vita ci sono cose più spiacevoli! ma Jean, quando era Fenice, poteva vaporizzarti con un pensiero. Difficile mandare avanti una relazione così senza complesso di inferiorità). ed infine, perchè va bene il bassista carismatico, va bene il batterista muscoloso, ma se qualcuno non prende in mano il microfono e canta, il concerto non si fa!
    sei d'accordo, Doc?

    RispondiElimina
  22. Vorrei spezzare una lancia in favore di uno dei tanti X-Men dimenticati: Maggot, L'X-Man coi vermi nella pancia. Nella sua brevissima durata, 5 o 6 racconti, imbastirono su questo personaggio dal concept più che infelice una trama interessante, e questo malgrado fosse già passato di mano a due autori diversi. Siamo tutti capaci di rendere figo un Samurai che lancia palle di fuoco dagli occhi. Un po' meno un tedesco, ma lo fai mezzo-diavolo, mezzo zingaro e mezzo seduttore e zac! Problema risolto. Maggot invece era un africano morto di fame. Eppure l'hanno reso interessante. Se non fosse stato l'ennesimo personaggio che diventava blu, oggi sarebbe ancora con noi.

    RispondiElimina
  23. Vado con un outsider: il Fenomeno.

    Lo so, non è un mutante ma almeno ha fatto parte della squadra nell'orrido ciclo di Austen.

    RispondiElimina
  24. Di solito sono prolisso ma stavolta sarò minimale: Tempesta.

    RispondiElimina
  25. Qui però mi scarseggiano le motivazioni.
    Non fate i soliti debosciati, ché devo andare a giocare a El Shaddai.

    RispondiElimina
  26. Alfiere... col capello lungo, la bandana al collo, invasato oggi come allora per salvare un futuro a caso dei duemila possibili (e agli altri infatti sembrava fregare proprio poco), a far la gara con Cable a chi tirava fuori il cannone più grosso invece di usare i poteri... adesso la draft lottery ce lo ha portato via scambiandolo con Magneto, ma tornerà... tanto gli ex-men perdonano tutti. Intanto però continua ad avere il mio sostegno: morte a Hope!

    RispondiElimina
  27. Forse ti ricordi di quanto ti sottolineai la tua scelta condivisa per il secondario Sole Ardente, fin a metterti il link dove riesce a limonare duro, con Stella di Fuoco in "Amici dell'Uomo Ragno"!

    Detto questo, vuoi mettere la "... una maschera tradizionale incredibilmente più meravigliosamente meravigliosa" con quella di Mr.Fudo? :-DDD


    No, vabbè, ora sembra che lo pigliamo troppo po' o'cool, non se lo merita! Mettiamo pure questo!

    Quanto ho amato il classico Nightcrawler (il "Lombrico" della corno :-PPP), lui era quello che è la Cosa negli FF, il diverso. E Kurt Wagner col suo eleganti intercalari tedeschi fu il diverso tra i diversi, negli Uomini X. Mi ricordo una storia di Classic X-Men del brassimo John Bolton, dove lo disegnò in modo veramente elegante, mentre faceva l'educato, con l'inchino, ecc.

    Comunque il voto al mio X-Men preferito, non può che ESSERE PER LUI :DDDDDDDDDD

    RispondiElimina
  28. Ok Ok XDXD
    Tempesta perchè ha un potere tremendamente versatile che alcune cos che adoro: volare e tuoni e fulmini. Poi se gli X-Men dimenticano a casa l'Uomo Ghiaccio, basta che Tempesta provochi una gelata e più o meno compensa XDXDXD
    Poi che dire... non tralasciamo che è gnocca e che il suo costumino da passeggiatrice ha il suo bel perchè: io me la ricordo con quel costume: dopo non so che ha fatto (a parte sposare la Pantera Nera) e non mi interessa XD
    Come ultima motivazione, Tempesta è il personaggio preferito della mia compagna, quindi posso dire "mi piace Tempesta" senza beccarmi occhiatacce XDXDXD

    RispondiElimina
  29. Eccezion fatta per Wolvie direi senza esitazione: Colosso! Coraggioso, incrollabile, fedele e mena di brutto XD E ora è anche il nuovo Juggernaut... Vuoi mettere???

    RispondiElimina
  30. Paolo Pugliese19 maggio 2012 11:56

    Béh, a parte Wolverine, direi che il mio X-Man è preferito è senza dubbio Nightcrawler, fin dai tempi della Corno, quando lo avevano ribattezzato Lombrigo. Parlo naturalmente del Kurt pre-seminarista/prete, ovvero prima che fosse letteralmente massacrato da quello scrittore di merda e onanista di Chuck Austen.
    Per il suo aspetto demoniaco, Kurt è un outsider tra gli outsider, eppure ha una personalità allegra e guascona, nonostante tutto quello che ha passato. Dispone poi di un vero e proprio arsenale di poteri mutanti: teletrasporto, agilità, coda prensile, capacità di aderire ai muri, semi-invisibilità (ve lo eravate scordato?) e grande abilità con le spade (addirittura maneggiate tre alla volta, con entrambe le mani e la coda). Il personaggio, dopo anni passati come gregario negli X-Men, esplose finalmente in Excalibur, con la versione elegantissima e carismatica di Alan Davis e Chris Claremont. Bei vecchi tempi andati.
    Al secondo posto tra le mie preferenze (e qui mi fermo), un altro outsider: Longshot, a mio avviso, davvero poco esplorato nelle sue potenzialità.

    RispondiElimina
  31. Non potendo votare Wolverine e non apprezzando più di tanto gli altri (giusto un pelo Shadowcat periodo new mutants) non posso votare nessuno

    Al limite Uomo ghiaccio giusto per le vaghe reminescenze del cartone con spidey della mia infanzia

    RispondiElimina
  32. Potrei dire Nightcrawler, perchè ha il potere migliore (e l'inizio di X-Men 2 è stampato nella mia testa).
    Graficamente forse vince Gambit. l'unico con un aspetto così zarro che nessuno riuscirebbe a peggiorarlo.
    Ma alla fine rispondo Magneto, perchè, semplicemente, ha ragione lui.

    RispondiElimina
  33. Kitty Pryde, sempre e comunque, ha dato dell'idiota al prot.X quando era regazzina,ha un drago come animale di compagnia e soprattutto é stata il mio primo amore fumettico...

    RispondiElimina
  34. @Paolo Pugliese

    Longshot il "fortunello" ispirato al cantante Limahl (quello della Storia Infinita! ^^), probabilmente ebbe il suo maggior sfruttamento, proprio nella miniserie a lui dedicata che lo vide nascere. Era così bello come personaggio, che Claremont lo volle nei suoi X-Men (pur se non era un "mutante")

    Quella miniserie fu incredibile. Dal giorno alla notte nacquero improvvisamente TRE stelle! Longshot, Ann Nocenti, e Arthur Adams, un super tris d'assi!
    Altri tempi quando anche il fumetto pop statunitense della Marvel, tentava, anzichè... anzichè quello che sappiamo tutti!

    PS
    Erano anche carini i poteri di Longshot, che poteva creare della fortuna attorno a sè, alterando le possibilità, ma sbilanciando la probabilità lo faceva a scapito di altri da qualche parte de mondo. Per questo era reticente ad usare i suoi poteri, preferendosi affidare alla sua agilità (grazie alle ossa cave) e alle sue lame da lancio

    RispondiElimina
  35. Kurt Wagner aka Nightcrawler. Fosse solo per il fatto che diventa il miglior amico di Wolvie (e lasciamo perdere tutto il lavoro fatto da Claremont prima maniera e Davis)dice tutto sul personaggio.

    Come bassista carismatico della seconda genesi ho sempre preferito Thunderbird I rispetto a Sunfire. Il lavoro di riscrittura che fece Claremont su di lui assieme a John Bolton è esemplare. Ed anche lui ha mandato al diavolo Xavier. E non solo.

    RispondiElimina
  36. Monet St. Croix, la nipote mutante di Mubarak

    RispondiElimina
  37. la Bestia. Perchè era un Vendicatore prima degli altri, perchè era un cazzaro prima degli altri, perchè amo i gatti.

    RispondiElimina
  38. Dico assolutamente Nightcrawler perché è tedesco (amo la Germania), perché è stato bistrattato e odiato da piccolo, ma ciononostante coltiva ancora una ferma fede e ciò mi piace perché mi fa vedere come vorrei essere anche io. E poi perché con lui sono riusciti a trovare il modo più pheego per giustificare il teletrasporto =).

    RispondiElimina
  39. BAMF! Nightcrawler! BAMF!
    Anche se Colosso nel ciclo di Whedon mi ha fatto gasare non poco...

    RispondiElimina
  40. Paolo Pugliese19 maggio 2012 12:31

    @ Ultimus

    Condivido tutto quello che hai scritto su Longshot (ma lo sai che, nonostante la zazzera, né sapevo nè avevo ricollegato il fatto che fosse ispirato a Limalh?).

    La miniserie, poi, è davvero pazzesca: supereroismo, fantascienza, commedia, cultura pop e invenzioni fuori di testa, con i testi brillanti della Nocenti e i disegni lussuosi di Adams. Io rimasi folgorato dalla freschezza e dalle potenzialità del personaggio, durante la serializzazione della miniserie sulla testata X-Marvel (mi pare di ricordare) della Play Press.

    E su i suoi poteri (agilità e alterazione delle probabilità in suo favore), non dimentichiamoci anche l'affascinante capacità della telemetria...! :-)

    RispondiElimina
  41. No dai, Sole Ardente come cavaliere "FAME" sembra il protagonista di Medievil, Sir Dan Fortesque...

    Voto Mystica, un'esperta assassina che può giocarsela alla pari con Elektra e Black Widow, implacabile e feroce, non esiste redenzione per lei

    RispondiElimina
  42. arcangelo...vola;lancia piume-coltelli di metallo e taglia F-16 come fossero panette di burro

    RispondiElimina
  43. Per me è Nightcrawler!
    Ha dei poteri fichissimo, è fichissimo lui e poi il suo background è molto curato.
    Mi piace molto questa sua dicotomia che c'è tra bene e male che vive dentro di lui

    RispondiElimina
  44. DAKKEn..è figo psicopatico sadico e poi è il figlio di wolvie!!

    RispondiElimina
  45. Le chiappe di Betsy Braddock valgono?

    RispondiElimina
  46. Rogue, perchè senza un tormento interiore non sono contenta.

    RispondiElimina
  47. Nightcrawler! Pure io lo adoro nel periodo Excalibur perché lì il tutto aveva un'atmosfera surrealissima e lui ci sguazzava alla grande. Poi dai, esteticamente spacca tutto.

    RispondiElimina
  48. Sempre avuto un debole per i bassisti donna (un cliché, lo so), quindi voto la Tempesta del periodo punk

    RispondiElimina
  49. mi piacciono grossi e belli potenti (solo personaggi fumetti eh!)perciò Colosso

    RispondiElimina
  50. Allora, io avrei anche detto Magneto - forse mio primo amore Marvel - solo che come "buono" non rende, lui dev'essere il capo dei cattivi e basta, che spacca i culi anche solo con la sua retorica, se no mi perde di charme (soprattutto ridotto a tirapiedi di Scott Antipatiaportamivia Summers)...

    Quindi direi che se la giocano Madrox (x-factor è GENIO PURO) e Kurt, una delle personalità più complesse, ricche, affascinanti di sempre. Perchè me l'hanno accoppato ancora me lo chiedo, bastardi...

    RispondiElimina
  51. Nate "X-Man" Grey nel post-AoA.

    Perchè era tipo uno dei mutanti più potenti in circolazione ma nonostante questo è riuscito a infilare un discreto numero di figure di palta rendendo a tratti la serie omonima quasi comica.

    E ha preso a coppini il pelatone paraplegico nel piano astrale. Per dire.

    Poi l'hanno fatto diventare uno sciamano e si, ciao.

    RispondiElimina
  52. Gambit, senza esitazioni.
    Sempre adorato, uno dei miei personaggi preferiti in assoluto. È uno che ne ha viste tante, è stato sfruttato da tutti (Mr.Sinister in primis) ma cerca costantemente la redenzione. Senza contare la sua storia "travagliata"(eufemismi FTW) con Rogue (che da troccola continua a fare la troccola).
    Gambit è un buono e nonostante tutte le sfighe che gli autori gli lanciano contro riesce comunque a rimanere dalla parte giusta. Anche quando sembra che sia passato al "lato oscuro"(tipo recentemente con Apocalisse e poi con i Marauders) alla fine era a fin di bene, era per uno scopo più alto che aveva previsto. Gambit è un eroe, un giusto!

    RispondiElimina
  53. Se questa domanda me l'avessi fatta una decina d'anni fa ti avrei risposto, senza esitazione, Jean Grey. Perchè? beh in ordine sparso: è una gran pheega, ha i poteri più belli in assoluto (quelli che ho sempre desiderato d'avere da bambino), è uno dei personaggi più complessi e affascinati degli X-Men, è rossa, Fenice Nera è uno dei cattivi più cazzuti e forti che ricordi... era decisamente troppo per uno come Ciclope.

    Ma siamo al 19/05/2012 e ormai al posto di Jean c'è quella caga minchia di Hope, quindi scelgo Kitty Pryde. Personaggio che all'inizio mal sopportavo, ma poi quando è cresciuta (sia fisicamente che caratterialmente) è diventata la mia eroina preferita: bella, forte, simpatica, intelligente, buona, ma anche stronza il giusto quando serve e ha dimostrato di tenere testa senza problemi ha un personaggio dello spessore di Emma Frost. Me ne sono definitivamente innamorato sulle pagine di Astonishing X-Men, quando Whedon l'ha fatta diventare una vera X-Women. Personaggio fantastico.

    RispondiElimina
  54. Ah, quasi dimenticavo! Kitty Pryde è anche protagonista di due delle più belle storie degli X-Men: "Giorni di un Futuro Passato" e "Astonishing X-Men: Inarrestabile", per l'appunto.

    P.S.
    E spacca il coolo anche nell'universo Ultimate.

    RispondiElimina
  55. Lo Zione Lardass19 maggio 2012 14:41

    Calibano, versione morlock sfigato prima maniera...col costume bianco/porpora dei primi x-fucktors però....come non si chiamavano così?

    RispondiElimina
  56. Allora:
    sicuramente non Wolvie, dato che gia' ai tempi in cui andavo alle elementarie gli X-men era il cartone piu' hot per noi piccoli italiani,si creavano sempre tafferugli su chi sarebbe stato il canadese.Finiva l'intervallo e si era ancora li' a litigare.Di conseguenza,mi si creo' un'antipatia verso Logan, che non ha fatto che crescere negli ultimi anni, in quanto e' il supereroe preferito di TUTTI,deve stare nei vendicatori,nei f4,negli x-men,deve avere una serie personale,figli cloni......ma basta,cristo...
    Quando andai a vedere X-men le origini,c'e' una scena in cui Logan fa un piccolo cameo, e nella mia sala all'apparizione,quello accanto a me parlando con un altro,ha tirato fuori un "eccolo!" tutto eccitato per l'arrivo del suo beniamino, per poi tirare fuori un "mah,mah.....tutto qui", quando Wolvie se ne ando' tranqui dalla scena.

    Poi: l'Uomo Ghiaccio mi e' sempre piaciuto,ma sara' che ho avuto sfiga,ma non ho mai letto nessuna storia con Bobby dentro gli X-men, se non quando si portava il costume giallo-blu (lui naturalmente era biotto con solo gli stivali),di conseguenza non provo un particolare affetto per il ghiacciolo.

    Cyke invece per me e' un X-men con i controglioni, un buon babysitter per Wolverine, ma dato che il pubblico adora il ghiottone, va di moda far passare il monocolo come imbecille, di conseguenza ce lo siamo persi.(il ciclope che intendo io e' quello degli "Insuperabili X-men",un buon capo,freddo, distaccato e calcolatore.

    Gambit non l'ho mai sopportato,troppo zingaro per i miei gusti.

    Nightcrawler era un bellissimo pg,ma dopo Excalibur mi e' crollato proprio.


    Comunque alla fine scelgo Bestia, in quanto e' un po' come la COsa,ma senza uomini di fuoco che gli rompevano le palle o professori allungabili allungabili con il concetto "uomo=superiore alla donna".
    Pressoche' tutti gli autori lo hanno trattato bene, ed ha sempre avuto il culo di essere una potenzialita' "media.
    COSA AVRA' VOLUTO DIRE?

    Hank e' forzuto,ma Colosso lo batte,e' agile,ma NightCrawler di piu',ricorda gli animali,ma Wolverine lo surclassa.

    Oltre a vivere il dramma del brutto, deve anche lottare contro la gente che lo addita a mostro,di conseguenza non puo' permettersi di mostrarsi brutale o violento,ma deve sempre controllarsi e fare battute per ricordare che nonostante l'aspetto, lui li' dentro e' uno dei piu' umani.

    In piu' ha un conto aperto con la sfiga: se gli altri mutanti quando hanno a che fare con un evoluzione del loro potere,ricevono un potenziamento delle loro capacita.

    Hank invece diventa solo piu' animalesco: prima uomo delle caverne, poi orangotango,poi ancora leone.Non mi stupirei se il prossimo passo sia rettile o roba del genere.

    Infine lo doppiava Pietro Ubaldi e Pietro Ubaldi ha sempre spaccato.

    RispondiElimina
  57. Valgono Cloak & Dagger insieme?
    Sennò solo Cloak.
    Perchè? Poteri strani e particolari e un design che ci gusta assai.

    RispondiElimina
  58. Magneto tutta la vita. È übercazzuto, il suo potere è molto sviluppato e sopratutto ha un senso della moda veramente incredibile.

    RispondiElimina
  59. Ciclope, che prima manco lo sopportavo, ma dai fatti di Utopia (e X-Force) ha tirato fuori due Merroni che anche singolarmente battono la crapa pelata di Xavier (in dimensione e utilità)...

    RispondiElimina
  60. Xavier perchè è telepate e si spinge la carrozzina con il suo potere

    RispondiElimina
  61. Assolutamente l'uomo ghiaccio.

    Iniziamo col dire che potenzialmente è uno dei mutanti più potenti in giro per il marvel universe, viene classificato come mutante omega ma lui non lo sa. E già per questo merita.

    Chi lo sa che è potentissimo ? Lui no, ma lo sa Emma frost quando lo ha posseduto, lo sa Apocalisse quando lo ha inserito nei 12, lo sanno i suoi compagni, lo sa la versione schizoide dell'era di apocalisse (alterazioni delle dimensioni, teletrasporto, cloni, rigenerazione, spara raggi dagli occhi) però essendo schizoide e di un'altra dimensione non vale e lo sanno gli autori Marvel che dopo averlo potenziato decidono che rischiava di essere troppo forte e quindi via a relegarlo a ruolo di macchietta. Quindi il resto dell'universo sa benissimo che lui potrebbe essere potentissimo ma lui no, o se lo sa se lo dimentica.

    E' teoricamente una delle colonne della storia marvel però questo non gli ha impedito di fare parte dei gruppi marvel più pezzenti i difensori (dove evolve da macchietta del gruppo a bassista sfigato del gruppo per far risaltare il cantante) ed i difensori, però ovviamente essendo un po' cialtrone gli mancano i vendicatori dei grandi laghi.

    Tutti gli altri x-men originali hanno avuto prima o poi ruoli di spicco, o almeno una crescita interiore di un certo livello, lui riesce sempre a fare la figura del povero pirla, e non c'è bisogno di essere Loki, basta essere una ragazza asiatica e dirgli che non sa usare le precauzioni.

    Per finire, siccome anche l'occhio vuole la sua parte, nasce come pupazzo di neve con gli stivali e si evolve in uomo di ghiaccio, con le mutande ghiacciate perchè non si dica che è senza birillo come Ken, però ciò non ha impedito ai vari disegnatori della marvel di conciarlo come un povero tamarro con cappotto e pantaloni di pelle e occhiali da sole.

    Ecco perchè non si può non volere bene al paperoga degli x-men, l'uomo ghiaccio.

    RispondiElimina
  62. Meno male che wolverine è invotabile, altrimenti non lo avrei votato lo stesso. In questo sono la nemesi del Doc, più che i precisini della fungia, mi stanno antipatici i fighi della madonna, personaggi creati dagli sceneggiatori appista per essere i più fighi di tutti, che devono SEMPRE avere l'ultima parola, devono SEMPRE dare il colpo di grazia al superboss (anche quando il loro potere teoricamente non glielo consente, si inventa il fatto che mostri fatti di energia siano refrattari all'adamantio, o stronzate del genere), tutti gli altri devono SEMPRE fare figure di merda per metterli in mostra, etc. etc etc.
    Ciclope di converso non è il mio personaggio preferito, ma mi sta simpatico proprio per la determinazione con cui gli sceneggiatori si impegnano a fargli fare un sacco di figure di merda. Alla fine gli x-men sono personaggi, non uomini veri, per cui prerferisco giudicarli attraverso la loro caratterizzazioni ideali che non attraverso le mille idee incoerenti che diversi team creativi hanno loro attribuito nel corso degli anni.

    Passando agli x-men che maggiormente preferisco, ho grande predilezione per NightCrawler, e per la Bestia (anche per la pelle dello stesso colore del Napoli :D), ma il mio preferito in assoluto, il mio unico grande amore è Remy Lebeau, Gambit.
    Un set di poteri ampio (carte esplosive, agilità, charme ipnotico), che gli permette di fare il suo in molteplici situazioni ma non da onnipotente che spacca tutto. Tante abilità che gli consentono di cavarsela più che bene anche in assenza di poteri... ma probabilmente anche su una carrozzina saprebbe cavarsela anche solo con la parlantina.
    La consapevolezza di essere potenzialmente il più forte mutante dell'universo (vedi saga del nuovo figlio/nuovo sole), e l'assenza di qualsiasi rimpianto nell'essersene privato.
    Abbastanza charme per conquistare ogni fanciulla sulla faccia della terra, e abbastanza serietà da riuscirsi a interessare solo di una, la sua Rogue. Quando vuole.
    Tanta etica e tanto senso di responsabilità, e abbastanza abilità a riuscire a tenere fede a tutti i suoi impegni. Ha contribuito alla salvezza degli x-men innumerevoli volte, nè è stato allontanato e condannato a morte, ed è riuscito a riprendersi il suo posto, senza nemmeno mai serbare rancore. Ha affrontato e sconfitto avversari potentissimi, eppure non passa il tempo a vantarsi di essere il migliore in quello che fa (e, si, ha sconfitto pure mr 'il migliore'), perchè per lui le cose importanti forse sono altre.
    Insomma, W Remy Le Beau, persino quando fa il fighetto con le sue frasette in francese.

    p.s: la frase: "Hai ragione, Rogue, basta segreti. Come ti chiami?"
    p.p.s: chissà se ripiglieranno mai i suoi inciarmi con le logge di new orleans?

    RispondiElimina
  63. Gambit, perchè uccide fa morire la gente di carte napoletane.

    RispondiElimina
  64. C'ho quasi fuso il cervello su questa domanda. Pensa che ti ripensa, leggi i commenti che magari ti ispirano, alla fine è venuto fuori che Tempesta è la mia preferita. Mi piace la continua lotta tra l' autocontrollo che si è dovuta imporre e la sua natura decisamente più "vivace". In più, poteri fighi e in genere meglio impiegati di quelli degli altri, con più raziocinio (dico in genere, eh, per quel che ho letto negli anni). Punti bonus per i vestitini.

    RispondiElimina
  65. Rainbow Stalin19 maggio 2012 18:36

    Anon subito prima di me, NO.

    Comunque a tutti quelli che hanno risposto Gambit qui sopra, io vorrei dire che sì, molti di noi hanno in mente la serie animata degli anni '90, la versione AoA più Madureira e zarra, il modo con cui sconfigge i Phalanx in una lotta stremante all'ultimo sangue in una bellissima storia... Ma se me lo votate perché ha l'aria zingara e insomma, "fa figo", allora Fantomex (Uncanny X-force 13, pagina 2) ha qualcosa da dirvi: http://cdn3.craveonline.com/images/stories/2011/2011/August/comics/xforce/uxf13gambitmock628.jpg :)

    RispondiElimina
  66. Io voto il Sabretooth dell'era di apocallise che salva blink ancora in fasce e che affronta olocausto nonostante la disparità di forza.
    Di earth 616 direi Jubilee che il trio Wolverine / Jubilee / Psyloccke (il quale potere mutante consiste nel far si che gli altri non sappiano scriverne il nome) spaccava di brutto.

    RispondiElimina
  67. Bhe, se valgono tutti-tutti quelli che a un certo punto hanno fatto parte degli X-men, allora scelgo senza dubbio il pluriottantenne più fustaccio del mondo dei fumetti.
    Però... io Magneto lo preferisco contro gli X-men piuttosto che con gli X-men.... quindi dovrei scegliere Ciclope lo stesso??

    Cavoli, questa domanda mi veniva più facile se si fosse chiesto qual è il proprio mutante preferito. :P

    RispondiElimina
  68. Mojo si può votare?
    Nel dubbio voto Gambit, poi ci metto Ciclope

    RispondiElimina
  69. Io voterei Ciclope "ma quello li non vuole" (cit.)

    Comunque non vale, è il capo, come anche Tempesta, lo è stata.
    Wolvverine non si può, quindi da bravi outsider/bassisti carismatici mi rimangono Gambit e Nightcrawler.
    Tra i due voto Gambit: si fa Rogue, fa esplodere chi/cosa gli pare e piace, e da bravo componente extra, un giorno è nel gruppo, il giorno dopo no, poi esce, torna... Insomma fa un po come cazzo gli pare.

    In versione Ultimate però vince Dazzler perché, beh è DAVVERO una musicista (cantante/chitarrista di un gruppo punk), è davvero stronza, ma nasconde (secondo Alfiere) il potere di salvare il mondo. \m/

    RispondiElimina
  70. Dato che non ci sono solo mutanti da scegliere e che basta siano stati nella squadra...

    Wade "Matto come un cavallo" Wilson... motivazione? Deadpool non si batte, mai, in nessun universo

    RispondiElimina
  71. Jamie madrox/uomo multiplo, che oltre il carattere da mezzo psicopatico, ha anche il potere più stupendivoloissimo di tutti. Puó sparpagliarsi in tutto il mondo ed apprendere qualsiasi abilità, conoscere lingue etcetc. Ed inoltre mi affascina tantissimo il rapporto molto strano ce ha con i suoi doppioni

    RispondiElimina
  72. Il fenomeno, perché per quanto si siano sforzati di trovargli una collocazione, non c'è stato verso, è sempre rimasto un figuro senza senso, ma con una vistosa testa di razzo.

    Altrimenti avrei votato la Bestia, perchè è un Peter Parker morso da un muppet radioattivo.

    RispondiElimina
  73. http://www.facebook.com/riccardo.stasi.719 maggio 2012 22:49

    Havok!!!!

    RispondiElimina
  74. emma frost per tutta la vita.. è una figa - telepate - col corpo diamantato capace di tener testa al prof; inoltre ha anche un fegato di adamantio dato che deve sopportare ciclope XD

    RispondiElimina
  75. Havok.
    Potentissimo e incazzoso ma anche un leader carismatico e compassionevole, molto più del fratello (e non solo ultimamente, con gli X-Men spaziali: chi ha letto Mutant X lo sa).
    Uno dei personaggi più colpevolmente sottovalutati di sempre.

    RispondiElimina
  76. Qua Doc è davvero difficile.

    Nel cuore ho Magneto e Sabretooth dell'Era di Apocalisse, due personaggi umani, grandi, palluti eppure toccanti nelle loro rispettive personalità.

    Ma ora che -con una lentezza impressionante- sto finalmente leggendo il run storico di Claremont, dicomTempesta e Kitty Pride.

    La prima perchè....perchè ha davvero tutto: umanità, grandezza, capacotà da leader, un potere potenzialmente infinito.

    ....ed in mezzo a quelle lunghissime gambe....due palle cosi! Che messa in questo modo suona un po male ma ci siamo capiti ^_^

    bellissima la stoia in cui Claremont la fà diventare Fenice Nera per un giorno...Rogue Storm si chiamava. Molto prima di X-men Forever (che ne pensi Doc?)

    Kitty perchè...dopo aver letto la storia di lei ancasa contro l'alieno della Covata, manco serve un perchè *_*

    RispondiElimina
  77. ma alla fine,tra i piu' votati sta vincendo Gambit o Ciclope?

    RispondiElimina
  78. Cioè veramente è troppo difficile sta domanda.

    Ciclope, Nightcrawler, Gambit, Colosso, Namor, Bestia, Phantomex, Longshot, Sunfire, Orphan

    'Sti Chezz di X-Men hanno così tanti personaggi stramegaiperfichi che uno dovrebbe chiedersi ogni 4/5secondi come sia possibile che gli abbiano scritto delle storie dimmerda.
    Assurdo.

    No, non so decidermi, mi spiace.

    RispondiElimina
  79. io voto rogue,sempre piaciuta.

    RispondiElimina
  80. Voto per Hank McCoy alias Bestia

    RispondiElimina
  81. Nightcrawler tutta la vita DOC!

    RispondiElimina
  82. Xmen preferito?
    Dopo un ora di ragionamenti dico cypher.
    È il più nerd di tutti. Si faceva kitty pride
    Iil ciclo della sua morte me lo porterò sempre nel cuore con quei disegni(che quando eri ragazzino non capivi ma dopo anni hai compreso),lo hanno resuscitato e ucciso più volte tanto che la resurrezione effettiva non me la ricordo da quanto era brutta e scontata l evento(necrosha)
    Perché il suo potere negli anni 80 era inutile e lo prendevano tutti per il culo ma oggi nell era digitale spacca.
    Perché aveva come amicodise warlock che poteva trasformarsi in qualunque cosa ma c era sempre il rischio checon l abuso ti attaccasse un bel virus(parabola alla giovanardi)

    RispondiElimina
  83. 1) Jean Grey
    2) Nightcrawler
    3) Longshot
    4) Phantomex
    5) Blob

    Se conta anche Excalibur, votone fuori concorso per Capitan Bretagna

    RispondiElimina
  84. A parte Wolverine? Wolverine...

    Scherzi a parte, pensandoci direi Tempesta.

    RispondiElimina
  85. Kitty Pride, perchè sa il fatto suo!

    RispondiElimina
  86. Mystica...può essere qualunque donna vuoi! Slurp!

    RispondiElimina
  87. E' un triplice testa a testa tra Fantomex (specie nel ciclo della X-Force attuale, dove è una specie di James Bond con "poteri di distrazione" notevoli) Nightcrawler (personaggio notevolmente drammatico e originale) e Bobby Drake (l'anima degli X-Men. Non per nulla nello Scisma ha fatto una scelta ben precisa)

    RispondiElimina
  88. Eh Gambit a mani basse, i suoi poteri più la sua attitude lo rendono troppo carismatico.
    (ci sarebbe anche nightcrawler però...)

    RispondiElimina
  89. Deadpool è contato come mutante, no? No...

    E allora si và sul sicuro con Magnus Lehnsherr, che Magneto è in assoluto uno dei personaggi più carismatici, tanto quanto villain che come eroe... !

    RispondiElimina
  90. 5)Gambit
    4)Banshee
    3)Colosso
    2)Kitty Pryde
    1)Nightcrawler

    Di solito è irritante vedere supereroi morti e risorti per bieche manovre commerciali, ma spero proprio che Kurt torni al più presto (possibilmente senza scuse del cazzo tipo Capitan-America-che-in-reltà-non-era-morto-ma-bloccato-nel-tempo).

    RispondiElimina
  91. PS: Secondo posto per Jamie Madrox, potere fico (uno dei pochi ad averlo dalla nascita), adoravo le sue interazioni con Guido ai tempi dell'X-Factor di Val Cooper.
    Interazioni comiche, nonostante il potenziale da bassista carismatico dovuto al tormento interiore che James si porta dietro.

    RispondiElimina
  92. Banshee.

    Perché è irlandese, ama la birra, le risate, si comporta come un gentiluomo senza essere altezzoso.
    Ha un passato da agente segreto ma ha fatto brevemente anche il supercriminale. Ha una villa con elfi misteriosi incorporati, un fratellastro bohemien e malvagio, una figlia trombabilissima che tra l'altro non disdegna di alzare un po' il gomito, cosa che adoro in una ragazza.

    Nella sua prima apparizione era brutto come la morte, mai capito il perché.

    Peccato che sul costume a mio avviso c'era da lavorarci su.

    RispondiElimina
  93. Fin troppo facile il sondaggismo stavolta. Ciclope. :D

    RispondiElimina
  94. ...son un biologo con tesi sulla genetica umana... Beast, no quarter for others...

    RispondiElimina
  95. Non riesco a votare perchè quando dici che qualcuno ha mandato a "bafangule" qualcun altro io rido mezz'ora, giuro. Mezz'ora abbondante. Cosa gli ha detto Shiro al professò?

    RispondiElimina
  96. hum sono l'unico che ha pensato al jamie madrox di peter david? cioè ha ha così tanti doppi e personalità da essere ualunque cosa e saper fare tutto! dal medico all'avvocato al prete al pazzo svalvolato! è super simpatico e poi si veste sempre uguale come einstein perchè non saprebbe più che scegliere tra 2 giacche diverse =) è perforza il personaggio più umano degli x men xkè è costretto per definizione ad avere diversi lati della sua personalità =) maa l'unica vera domanda è: conta come x men? cioè ora dirige x factor però non ricordo se è mai stato un x men titolare =) a voi ciedo una risposta già che ci sono

    RispondiElimina
  97. Cable,perchè è tosto e determinato come solo Wolvie sa essere.Mi è sempre garbato (...e porca miseria non l'avrei mai detto di un personaggio ideato dal rovinoso Rob...)

    RispondiElimina
  98. Arrivo tardi ma come fare a dimenticare Warlock? Quello delle mutande nuove?

    Scherzo io metto a parimerito Nightcrawler e Cannonball.

    RispondiElimina
  99. Tempesta è la più figa. Ti fulmina il culo quando vuole. Ti allaga casa con un monsone e magari ti fotte pure la macchina con un bel tornado

    RispondiElimina
  100. Dico anche io la mia. Un ex equo tra Colosso perchè era tosto con quella pelle d'acciaio e perchè aveva sempre poco spazio, e poi l'Uomo Ghiaccio, un altro che ultimamente di spazio ne ha pochissimo, nonostante sia una vera forza
    saluti
    andrea
    wwww.compagniadeldado.it

    RispondiElimina
  101. Se stai chiedendo qual' è il nostro preferito, Bestia: è intelligente, colto, e apprezzato da chiunque

    Se stai chiedendo quale sia quello che riteniamo più "cool", direi Tempesta (a parte Wolverine)

    RispondiElimina
  102. Io spezzo una lancia a favore di Bestia, mi arriva blu e peloso come un personaggio qualsiasi di Sesame Street e poi spacca i cooli a destra e manca pur restando uno degli uomini più intelligenti della terra (Reed Richards u mad?)

    Mi ha sempre affascinato 'sta cosa, peccato per il suo ruolo praticamente nullo all'interno del gruppo..

    RispondiElimina
  103. Valgono anche quelli dell'universo Ultimate?

    RispondiElimina
  104. Valgono anche quelli dell'universo Ultimate?

    RispondiElimina
  105. mi associo a chi ha detto Maggott...

    si ok, ha avuto vita brevissima ed era strambo... ma in lui c'era una cosa che manca da tantissimo nei vari Xmen creati (direi da Rogue in poi)... il potere che è una maledizione...

    RispondiElimina
  106. lo so che il maiuscolo è urlare nell'internetto, ma si può solo scrivere così: ROGUE.
    L'abc della femmina fumettistica.

    RispondiElimina
  107. Mattia Baol Wattia19 settembre 2012 23:28

    La cosa più frustrante è che IO ero un fan di Wolvie molto prima che uscisse il film, i giochi, i cartoni, cazzi mazzi e razzi... E non poterlo votare mi ci fa girare non poco il cazzo...
    Ma, dovendo dunque operare una scelta, voto per X-Man nella sua versione "Sciamano della Terra"

    RispondiElimina
  108. Kurt,senza dubbio.
    Pero anche Scott.
    Perche?
    Perche se una donna che puo leggere il pensiero si innamora comunque di te probabilmente hai qualcosa di davvero speciale.
    Pero se si innamorano di te tutte le fighe in circolazione che possono leggere il pensiero,be allora.....

    RispondiElimina
  109. cit. "Dalle ceneri della vecchia, è nata una nuova leggenda nelle strade di New Orleans.
    Una leggenda usata dalle madri creole per spaventare i bimbi cattivi.
    Il bel ladro tenebroso che si aggira nelle ombre della notte.
    Il ladro che lancia fulmini dalle mani e ruba il cuore della tua ragazza.
    Il ladro che cerca un amore che non avrà mai.
    Il LADRO.
    Il traditore di tutti.
    Questa è la leggenda di... GAMBIT"

    Thief of Time da Gambit 4 1994

    Era il lontano 94, il mio primo fumetto Marvel, una Storia di X men e Gost con protagonista Gambit a New Orleans (disegnata da Jim Lee)... fantastica. Un personaggio come Remy le Beau è quasi meglio di Wolvi. che belle erano le storie con il Cajun, Logan e Jubilee!!
    Gambit era l'unico che poteva tenere testa al canadese

    RispondiElimina
  110. Sarà anche francese ma Remy Gambit Lebeau tutta la vita

    RispondiElimina
  111. Deadpool,anche se solo per un albo vale,vero doc??
    Senno tempesta per l'ncontro ravvcinato con Dracula...

    RispondiElimina

I commenti anonimi vengono eliminati dai filtri antispam e, nel caso superino i filtri, irrisi ed eliminati uguale: non usateli.

Related Posts with Thumbnails