lunedì 21 maggio 2012

65

El Shaddai: il gioca jouer del catechismo (e una serie di cose della Bibbia poco chiare)

Salutare! Autostop!
No, bello El Shaddai: Ascension of the Metatron. Graficamente sublime, El Shaddai. E che soundtrack, El Shaddai. E che storia, El Shaddai. E che DUE COGLIONI. Quando è uscito in Europa (lo scorso settembre), questo gioco Konami che parla di Dio, di telefonini e di angeli tamarri, ne avevi letto un po' di recensioni in giro e ti eri ripromesso di comprarlo solo quando fosse sceso considerevolmente di prezzo. Poi a un certo punto è sceso TALMENTE di prezzo che quelli di Capanna.com te l'hanno mandato assieme a dei soldi. Ti prego, prenditelo, c'era scritto su un foglietto nel pacco: prenditelo. E così è finito in fondo alla pila del Poi magari un giorno e sabato ti ci sei fatto qualche ora. E beh, è difficile persino descrivere che noia pazzesca sia questo gioco con la grafica bellissima, la colonna sonora che mescola in una stessa cassettina BASF da 90 minuti carmina burana, elettronica burina e ritmi africani, e ore e ore di gente da picchiare sempre uguale e con le stesse due mosse in croce. Divertente quanto una maratona di gioca jouer di 72 ore presentata da Cecchetto in persona in cui si esplodono dei tappi di spumante all'indirizzo dei propri maroni ad ogni pausa. "El Shaddai", in ebraico, significa Onnipotente, ed è uno dei tanti nomi di Dio. Qui Dio non si vede, però parla in continuazione con Lucifel, ossia Lucifero/Satana/Moggi. Al telefonino. Lucifero è un tizio emo e funge da punto di salvataggio. Il protagonista, Enoch, l'Enoch biblico, quello rapito in cielo e campato trecentossantacinque anni, padre non a caso di Matusalemme e nonno di Noè, è un Brad Pitt con i blu jeans e un'armatura da Cavaliere dello Zodiaco fatta di polistirolo. E' così difficile, dicevamo, descrivere la noia di questi livelli interminabili, visivamente bellissimi ma sfrangimaroni oltre ogni limite di sopportazione umana, di queste fasi platform in 2D pensate solo per farti guardare lo sfondo, di questo gioco che quando pensi non possa romperti le palle più di così ti tocca sulla spalla e ti dice Aspetta, vieni, beh, è così difficile che parliamo d'altro. Per esempio, di un paio di cose che non ti sono mai andate giù dell'Antico Testamento. Cioè, anche per gli standard di questo avvincente libro fantasy pieno di sesso e violenza [...]
LA GENTE CHE CAMPAVA NOVECENTO ANNI
Numero Uno Gruppo TNT
Ora, ti sta bene tutto. La separazione delle acque del Mar Rosso (il grande miracolo della bassa marea), la moglie di Lot che diventa di sale perché sulla TV grande del salotto si guarda la finale di Champions e non ci sono cazzi, il Titolare di lassù che, siccome erano altri tempi, se la prende con i nordafricani (le piaghe d'Egitto) e i gay (partita di Asteroids su Sodoma e Gomorra). Però, dai, su. Oggi se uno supera i cento anni finisce in collegamento dalla D'Urso con tutti i parenti, mentre questa gente campava secoli. Tremila e cinquecento anni fa, senza averci nemmeno l'aspirina e il tachifludec.
Charlton Heston Mosè Dieci Comandamenti
Mosè, spentosi poverino nel fiore degli anni. CENTOVENTI
Enoch (il protagonista di El Shaddai) visse TRECENTOSESSANTACINQUE anni. E poi fu "rapito in cielo", non morì, perché non c'era proprio modo di farlo schiattare. Ma comunque ancora guaglione rispetto ad altri patriarchi antidiluviani come
Lamech = morto a SETTECENTOSETTANTASETTE anni
Kenas = OTTOCENTOQUARANT'anni
Enos = NOVECENTOCINQUE anni
Set (il fratello non scemo di Caino e Abele) = NOVECENTODODICI anni
Noè = NOVECENTOCINQUANT'anni 
Iared = NOVECENTOSESSANTADUE anni. Secondo in classifica dietro
Matusalemme = NOVECENTOSESSANTANOVE anni. 969.
La Regina dei 1000 anni
Siamo lì.
GLI ANGELI
Nella tradizione popolare, uno immagina che angeli e arcangeli siano fatti tutti più o meno così:
Arcangelo Michele
Per i nerd così:
Arcangelo X-Men Jim Lee
(Per te così:)
Olivia Wilde sexy
Nei videogiochi giapponesi, come El Shaddai o Bayonetta, alcuni ordini professionali angelici del Signore, come i Troni, i Cherubini e i Serafini sono ritratti come creature mostruose.
Iustitia Boss Bayonetta
Dice: ah, questi giapponesi, e che fantasia, e che perversi, sempre pronti a tirar fuori mostri e tentacoli per studentesse discinte. Solo che, sapete una cosa? Se vai effettivamente a leggere nella Bibbia (ma per far prima va bene pure Wikipedia) le descrizioni di questi cori angelici, beh, ERANO DAVVERO dei fottuti mostri. Tempo addietro stavi scrivendo un raccontino su Uriel, l'arcangelo castigatore, che era costretto a cambiare lavoro (tranquilli, non lo leggerete mai). Così hai fatto un po' di ricerca e hai scoperto che, ad esempio, i Cherubini, non sono descritti come adorabili angioletti con le ali, 
Cherubini Raffaello
(Raffaello, scusa, scansati un attimo)
ma come creature con quattro ali e quattro facce, ovvero una di uomo, una di cherubino, una di leone ed infine una di aquila (Libro di Ezechiele I, 4-28). Cioè:
Cherubino
I Serafini, invece, sono nominati una sola volta nella Bibbia (Libro di Isaia, 6:1-3) e descritti così Ognuno con sei ali, e due di queste ricoprivano il loro viso e due i loro piedi, mentre con le ultime due volavano. Cioè:
Serafino
(quello al centro è il Principale). Non è finita. A completare la prima sfera nella gerarchia angelica ci sono i Troni. Manifestazione della Giustizia divina, sono descritti sempre da Ezechiele come ruote intersecate ad altre ruote, delle quali una si muove avanti e indietro, e l'altra si muove da un lato all'altro. Queste ruote sono dotate di innumerevoli occhi. Cioè:
Troni angeli
Lovecraft non si è inventato un cazzo
La seconda sfera (Dominazioni, Potestà, Virtù), casomai ve lo stiate chiedendo, è invece tutto un brulicare di raggi di luce, esseri invisibili e "vapori nebbiosi dai tanti colori". Come una festa in discoteca, in pratica, ma con meno droga nei bicchieri. 
O con più droga nei bicchieri. Dipende dai punti di vista
I DUE LIOCORNI
Arca di Noè
Cazzo di fretta c'era, Noè? Ok che ai tempi del Diluvio avevi già SEICENTO anni, ma non te l'avevano insegnata la canzoncina ai boy-scout? Eh?
ONAN
Onan
Personaggio minore del libro della Genesi, dal cui nome derivano i termini "Onanismo" e "Onanista". Al che uno che non lo sa pensa che Onan fosse tipo un campione mondiale di pugnette. Il grande Pippero giudaico, o qualcosa del genere. E invece il povero Onan era solo uno che era stato costretto a sposarsi la vedova del fratello Er, non voleva avere figli da lei e perciò praticava il coitus interruptus. Tutto qui. Un grandissimo atleta del salto della quaglia. Dio comprese la situazione e con grande bontà lo fece morire, tah, così impari a fare il furbo, Onan.
E' che a volte a uno gli dice sfiga, e per quanto non abbia fatto niente di male, per quanto si sia impegnato in vita per farsi gli affari propri, il suo nome finisce con l'essere associato millenni dopo la sua morte ad altro.
Imperatore Vespasiano
Tito Flavio Vespasiano: in soli dieci anni riportò la pax romana nell'Impero, conquistò Gerusalemme e la Britannia, risanò l'economia romana. Viene ricordato per i cessi pubblici.





65 commenti:

  1. E in vincitori del concorso?
    Entro sera. State tonnati.

    RispondiElimina
  2. Trovo insopportabile la tua mancanza di fede.

    Non é vero ma é sempre bello iniziare la settimana con una bella citazione nerd

    RispondiElimina
  3. comprato uk sottoprezzo già l'autunno scorso...che dire? sicuramente direzione artistica impressionante e in alcuni momenti il level design arriva a livelli di arte concettuale pura...carine le fasi platform...giocabilità penosa e button mashing spinto all'inverosimile con i boss...è stato una specie di odio/amore, sicuramente un'esperienza unica. classico giochino da S.V.

    RispondiElimina
  4. ah perdona l'OT...letta la tua recensione di max payne...bisognerebbe quasi ripristinare il mitico scimmiudizio dell'era stealth

    RispondiElimina
  5. I cherubini a 4 teste di cui una è quella di Leonida, è il top x risollevare questo(tanto x cambiare) piovoso lunedì :)

    RispondiElimina
  6. uno dei post + pazzi degli ultimo tempi, mi h fatto morire :D

    Quindi dai, sebbene Hideaki Anno abbia pescato cose un pò alla cazzo (come fanno tutti gli autori giapponesi quando si avvicinano a tradizioni non loro) tutto sommato i suoi angeli strani & bizzarri non sono poi venuti fuori dal nulla ^_^

    Il commento finale su Vespasiano, che è azzeccatissimo, mi ha fatto morire :D

    RispondiElimina
  7. Meraviglioso.
    Un post da ricordare!

    RispondiElimina
  8. Vespasiano viene anche ricodato per aver dato il via ai lavori per iniziare a costruire l'anfiteatro Flavio (Colosseo)

    RispondiElimina
  9. Grazie per l'ottimo articolo di divulgazione alla Piero Angela. Mi sta venendo giusto la fantasia di modificare un attimo gli angiulilli sul presepe, in un delirio Evangelio-Bayonetto. Certo che i Giapponesi come al solito la sanno lunga

    RispondiElimina
  10. In primis un grazie, volevo coprarlo quel gioco... bhé non lo farò se non a 5 euro (spese di spedizione comprese).
    In secundis potrebbe essere il premio sberleffo per l'ultimo estratto dal randomizzatore.

    In ultimo i cherubini venivano solitamente raffigurati come Giano Bifronte, con in più due facce anche su lati della testa (in pratica un Giano Quadrifronte). Carina anche l'idea degli autori di X-Files che lo raffigurarono con le 4 facce che si alternano continuamente.
    Gli arcangeli sono invece "normali", se mandavano un angelo di quelli descritti da te Doc alla Madonna, per l'annunciazione, gli veniva un colpo.

    RispondiElimina
  11. Questo post salta così velocemente fra argomenti vari che non so a quale più affezionarmi. Per sicurezza é bello tutto!

    RispondiElimina
  12. gli angeli deviati di bayonetta sono stratofighissimi :D

    RispondiElimina
  13. Per quanto riguarda l'Antico Testamento, gli episodi trash che ho più adorato sono questi:
    - La Storia di Lot (frutto della rivoluzionaria mente di qualche cineasta hard) dove due angeli si recano a far visita a Lot e tutti gli uomini della città si recano a casa sua per violentarli (testuali parole), in compenso Lot, per non fare brutte figure, offre alla popolazione in fregola le sue due figlie vergini [Genesi 19, 1-9];
    - Dopo lo sterminio di Sodoma e Gomorra, sono rimasti vivi solo Lot e le due figlie. Le due ragazze, terrorizzate di non poter aver discendenza in quanto uniche superstiti, ubriacano il padre che si congiunge con loro mettendole incinta sotto i fumi dell'alcool (per aver organizzato questa tresca pornoamatoriale, mi sento di dover dubitare della loro verginità) [Genesi 19, 30-38];
    - Il profeta Eliseo viene preso in giro da dei ragazzi che lo chiamano "testa pelata", lui li maledice nel nome del signore e due orse escono dalla foresta sbranandone 42 [II Re 2, 23-25]
    Ce ne sarebbe da scrivere per ore! ;)

    RispondiElimina
  14. Non per tediarvi con la modalità "Precisino della fungia" on, ma la stranezza di molti brani dell'Antico Testamento ha numerose spiegazioni:
    * è la prima parte della storia della Salvezza (mancano le parti del Nuovo Testamento, cioè i libri scritti dopo la nascita, morte e Risurrezione di Gesù, riconosciuti dai cristiani e non dagli ebrei), ma anche la storia del popolo ebraico, quindi contiene una serie di cronache e usanze del popolo ebraico (in molti casi "di moda" tremila anni fa), raccontate con il loro linguaggio, visione del mondo etc
    * molti brani sono simbolici (es. penso che la fonte per la descrizione degli angeli siano miti precedenti o valenze simboliche, non uno "studio" o un'"esperienza diretta" di queste creature)
    * la simbologia ebraica è molto complessa
    * Wikipedia va bene per farsi un'infarinatura su un argomento poco noto, ma non è "La Bibbia" :-); es. il brano citato di Ezechiele non sembra parlare di cherubini http://www.laparola.net/testo.php?versioni[]=C.E.I.&riferimento=Ezechiele%2001; e trovo anche strano che si descrivano i cherubini come esseri con 4 teste di cui solo una "da cherubino" (descrive l'aspetto della creatura e contemporaneamente lo dà per scontato...)

    Mi rendo conto che le vicissitudini della vita, esperienze dirette (preti antipatici, poco umani, materialisti, poco onesti) e indirette (cronache da Vaticano) possano causare un allontamento dalla Chiesa e di conseguenza una certa diffidenza sulla religione, ma dietro le miserie umane, che coinvolgono anche preti e vescovi, c'è qualcosa di più profondo

    RispondiElimina
  15. Massimo>:
    dai, su. E' una roba di ridere. ANCHE per la Chiesa queste storie del Vecchio Testamento sono poco più che favolette ormai. Non c'era alcun messaggio anticlericalebruciamotuttosatanaalèalè nel post, perciò - appunto - non facciamo i Topolino e lasciamo perdere i pistolotti. Almeno qui. Già c'ho mia madre :)
    Ah, Cherubim deriva dall'assiro e significa "Toro alato", o qualcosa del genere.

    akiraamon:
    lo scimmiudizio è stato soppiantato dalla Scala Wilde, che a sua volta verrà soppiantata da qualche altro metro di giudizio appena mi scoccio :)

    RispondiElimina
  16. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  17. Le teste di bambino alate? Ne parliamo?

    Terrore puro dalla prima infanzia.
    ç__ç


    Momo

    RispondiElimina
  18. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  19. Oddio, non vedo l' ora di comprarlo! Il libro della bibbia intendo, mica el shaddai. Ahahah, mi hai fatto crepare dal ridere, mi hai aperto un punto di vista nuovo sul cristianesimo, ora so i suoi angeli superano ogni visione più malata dei giappocosi.
    Adesso voglio sul serio andarmi a leggere la bibbia per scovare robe SBROTFL tipo questa!

    RispondiElimina
  20. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  21. E io che volevo provarlo sto El Shaddai, grazie Doc per avermi risparmiato il rompimento di bolas :D

    PS: oh ma che la Bibbia fosse il più bel libro fantasy mai scritto lo sapevamo tutti, io sto ancora aspettando la trasposizione cinematografica hollywoodiana (magari chiamiamo Micheal Bay per la parte "Fuoco, fiamme ed esplosioni varie" XD)

    RispondiElimina
  22. Tutta quella storia degli angeli mostruosi mi ha fatto venire voglia di giocare a Bayonetta!

    Comunque, ho sempre notato come la religione cristiana vista dall'esterno (cioé dai giapponesi) sia tutta un'altra cosa. E notare bene che anche solo nei fumetti giapponesi, la religione cristiana è praticamente sempre un qualcosa di morboso o inquietante o finanche nazistoide.

    RispondiElimina
  23. Alessandro, lo so e te lo riconosco. E in effetti il post, come sempre, mi ha fatto ridere. Mica dubiterai del mio antrismo?

    Se mi fossi sentito offeso da anticlericalismo intollerante (e altrove capita) avrei usato altri toni.
    Mi rendo conto che la precisazione è diventata un pistolotto, ma volevo solo fare il precisino della fungia. Anche se ho sempre tifato per Paperino (e Paperoga!) e mai per il sorcio precisetti, ogni tanto sento cedo alla tentazione di fare il precisino della fungia.

    Abbi pazienza con tua mamma :-) Preferisco comunque i cattolici convinti e insistenti ai tanti cattolici tiepidi di oggi...

    RispondiElimina
  24. Premessa: leggo sempre il tuo blog, anche se avrò commentato solo un paio di volte (anche perchè le altre volte google mi nascondeva il commento e sono troppo pigro per riscriverlo), e lo trovo davvero uno spasso (anche se sei interista :P). Ah si, dimenticavo: sono un prete e sto facendo la specialistica proprio in Sacra Scrittura.
    Di passi divertenti della Bibbia ce ne sono a bizzeffe!Io crepo sempre di risate a leggerle e a immaginarmi se fossero accadute davvero. Esempio? I Filistei finalmente sconfiggono gli Ebrei e gli ciulano l'Arca dell'Alleanza (cercando di anticipare il baffetto tedesco e senza Indy intorno). Per sfregio lo portano nel loro tempio davanti a Dagon il loro dio. Come punizione non solo il loro dio si ritrova per terra, ma loro hanno un invazione di ratti e EMORROIDI!solo chi ce le ha può capire come sia davvero una maledizione divina ehheheeh. Ma poi, ogni volta che una donna era sterile compare un "angelo"(lettaralmente sarebbe "messaggero di Dio, quindi uomo)e si ritrova incinta?
    Ma vogliamo parlare del soprannome di Tommaso l'apostolo detto Didimo?:P

    PS. Sodoma non fu distrutta perchè piena di gente allegra, ma perchè

    RispondiElimina
  25. ops. si è mangiato la fine del mio post...cmq fu distrutta per il peccato contro l'ospitalità :D

    RispondiElimina
  26. Anche io preso tipo a 15 evri su Capanna.com (LOL) ma ancora in fondo alla pila, sovrastato da LEGO Star Wars e Dark Souls (finito di recente, ma ancora nel tray della PS3... non ce la faccio proprio a tirarlo via...).

    RispondiElimina
  27. Tulkes
    "Ah si, dimenticavo: sono un prete e sto facendo la specialistica proprio in Sacra Scrittura. "

    Acci! Davvero?
    Il mio professore di religione al liceo (poi diventato tipo vicevescovo o qualcosa del genere), una volta che gli chiesi che senso andasse dato a queste storie strane del Vecchio Testamento mi rispose: "Mah, perlopiù son fattarelli" :)

    RispondiElimina
  28. boh a me (da ateo cmq) lascia un pò perplesso.
    ci viene detto che la bibbia è la parola di Dio:
    2 Timoteo 3:16
    “Tutta la Scrittura è divinamente ispirata…”
    quindi io credo che la chiave di lettura giusta dovrebbe essere l'integralismo, nel senso... perché avrebbe dovuto raccontare cose non vere o parlare a libera interpretazione?
    Se è la parola di Dio quella è mica te la puoi interpretare come vuoi.
    Però c'è pure scritto che la terra sta ferma e il sole ci gira intorno. (e non parla di evoluzione, di dinosauri, etc)
    Quindi boh.
    Non la si può liquidare come fattarella ma nemmeno l'interpretazione alla lettera è una buona chiave di letture, ma anche volerne dare una interpretazione come più riteniamo comodo non può essere troppo giusto.
    Forse Dio ha davvero ispiritato chi ha scritto la bibbua ma questi non sono stati in grado o di capirne il messaggio o di riportarlo correttamente.
    Quindi boh.
    Non penso l'eterno se ne prenderà a male se ci facciamo due risate su e nemmeno ci accuserà di blasfemia.
    Quindi boh.
    A me il post ha fatto parecchio ridere tutto il resto è fuffa.

    RispondiElimina
  29. Doc. se hai tempi che furono mi avessi fatto tu da insegnante a catechismo non mi sarei annoiato, anzi facevo doppia ora di lezione!! :)

    RispondiElimina
  30. Personalmente sulla parola divina mi sono fatto una ben precisa opinione:
    - chi è ispirato dal Divino ed ha scritto i testi sacri ci ha messo del suo;
    - la chiesa nei primi secoli della sua esistenza ha fatto suoi dei miti passati associandoli a vicende bibliche ovvero ha associato parte della simbologia precedente ad elementi talora negativi e talora positivi così da cancellare i riti più antichi o confonderli (vedi la scelta della data del giorno di Natale o la ricorrenza di Halloween). Lo stesso è plausibile che possano aver fatto i vari profeti dell'antico testamento (il diluvio universare, se non erro, è presente nel Gilgamesh);
    - per citare il film Dogma l'angelo Metatron dice (più o meno): "Chi in realta crede di parlare con Dio parla con me... o parla da solo". Questo è un altro annoso problema.

    RispondiElimina
  31. Mi si perdoni l'OT: Doc, l'hai visto "Quella casa nel bosco"? Se si, che ne pensi?

    Anche se, in effetti, non è proprio OT.

    RispondiElimina
  32. Io di stampo "bibblico" mi ricordo un gioco sparatutto chiamato "Requiem: Avenging Angel" : si impersonava questo angelo depotenziato che mentre aspettava di ricordarsi i propri poteri, andava giù d armi da fuoco.. poi quando si sbloccavano i poteri era un tripudio di piaghe ed "irediddio". Mi sa che era molto più divertente di questo qui XDXD

    RispondiElimina
  33. @DarkAlex: sono andato a leggere la pagina Wikipedia del gioco da te citato, a quanto pare è stata scritta da un fanatico di Dragon Ball (leggere per credere)!

    RispondiElimina
  34. @Michelangelo
    Per quanto riguarda l'AT (no, non il cammiantore imperiale), Dio ha Ispirato le cose scritte, ma chi le ha scritte, l'uomo, ci ha messo del suo. Non bisogna vedere l'ispirazione come un "dettato" di Dio o, peggio, come una possessione divina. E' ovvio, allora, che l'autore sacro scriveva con le conoscenze della sua epoca, interpretando gli avvenimenti alla luce della fede. E' vero, ad esempio, non si parla di evoluzione, ma anche la creazione era vista non come avvenuta letteralmente in quel modo, ma un modo teologico per spiegare il senso della vita e dell'esistenza del peccato. Gli stessi ebrei dell'epoca non credevano che le cose fossero andate come descritte nella Genesi, altrimenti perchè DUE racconti della creazione completamente diversi(I primi due capitoli della Genesi). Per questo, per quanto riguarda l'AT si parla di tre "verità": scientifica, cultuale e morale. Per le prime due si applica la considerazione di prima: erano legati alla concezione dell'epoca. Per la terza, invece, si prende per vero ciò che viene poi confermato o portato a perfezione nel NT.

    Scusate l'OT.

    PS. Altro OT: Doc, ma di Diablo III parlerai?Del Fail gigantesco di mamma Blizzard?

    RispondiElimina
  35. http://en.wikipedia.org/wiki/The_Bible_Game

    Se cercate, devo averne parlato da qualche parte anche qui sull'Antro.

    Tulkes:
    ho la uber-collectors PC, ma sto aspettando la versione Mac per giocarci la sera sul portatile.

    RispondiElimina
  36. Per una lettura laica del nuovo testamento, consiglio i due interessantissimi "inchiesta su Gesù" ed "inchiesta sul Cristianesimo" di Augias, in cui il Corrado intervista due diversi professori universitari che studiano i vangeli come testi storici/mitici.

    Premetto che negli stessi testi viene più volte detto che una visione storiografica ed una cattolica non debbano venire necessariamente a scontrarsi.

    Quindi non voglio con questo post creare nessuna polemica, anche se il tema è sicuramente "ad alto rischio"

    RispondiElimina
  37. @il Giubba
    Mamma mia, su tua segnalazione sono andato a leggere ed è vero. Non ho parole...e rido per non piangere xDXDXDXD

    RispondiElimina
  38. E pensare che questo gioco l'ho adorato alla follia, tanto da finirlo sei volte; 3 sulla ps3 prima che morisse (sigh), 3 su quella nuova per platinarlo!
    Doc, Catherine l'hai giocato?
    Dragon's Dogma invece pensi di prenderlo?

    RispondiElimina
  39. Aggiungetemi qualche mostro chtuloide, una manciata di shoggoth, un Nyarlatothep, e potrei QUASI diventare un cattolico praticante.

    RispondiElimina
  40. Anche volendo, ormai sono precipitato nel tunnel Diablo...

    RispondiElimina
  41. Un riflusso acido di catechismo mi ricorda che quando nella bibbia si indicano "i piedi" in realtà si indica in realtà una parte anatomica all'altro estremo della gamba.

    RispondiElimina
  42. Porca vaccca, se gli angeli sono davvero così preferisco di gran lunga andare all'inferno, almeno là ci son bestie più normali =P
    No scherzi a parte grande articolo Doc, credo che tutte le religioni abbiano i loro fatti più o meno assurdi, adesso sto studiando il Buddhismo e ti assicuro che anche Buddha aveva i suoi bei momenti anche se moooooolto più tranquilli di quelli descritti nel vecchio testamento

    RispondiElimina
  43. Ah! Scusa il doppio post, ma a proposito di religioni, hai mai letto "Saint Young Men"? è un manga comico in cui si immagina che Buddha e Cristo decidano di prendersi una vacanza e trascorrerla da coinquilini nel giappone moderno, assurda a dir poco! =D

    RispondiElimina
  44. IMHO l'Antico Testamento è un testo pieno zeppo di riferimenti cabalistici e astrologici, NON certo solo di "fatterelli" checché ne dicesse l'insegante del Doc.
    I nomi ed i numeri (tra cui le età dei vari Matusalemme etc -ma non dimentichiamoci ad es. il "numero della bestia") andrebbero a mio avviso sempre letti sotto il triplo profilo di Temurah, Gematria e Notarikon, ricordando la fissazione tutta ebraica per la numerologia.
    Tra l'altro l'opera di Fabre d'Olivet, l'illustre ebraista, ha dimostrato pienamente molti degli scempi della traduzione dell'AT (come il celebre "cammello"-che non è un cammello- nella cruna dell'ago; la "costola" di Adam -che non è una costola- etc.)-

    RispondiElimina
  45. Mo me spiegate come è una faccia da cherubino?
    Doc, tu hai messo una testa di bovino, quali sono le tue fonti?

    RispondiElimina
  46. Fenomenale sto post,complimenti doc.

    RispondiElimina
  47. Ok, un altro degli episodi lolleggianti della bibbia: Davide e la dote.
    Saul aveva promesso sua figlia Mical a Davide, il quale era sufficientemente povero da non potersi permettere una dote. Saul, che era uno pratico, gli chiese quindi 100 prepuzi tagliati a altrettanti filistei. Davide, che in quanto a squarcionate non era secondo a nessuno, gliene portò 200. Tra le portate del pranzo matrimoniale, anelli di totano fritti.

    RispondiElimina
  48. @Capitan Lkl:
    Oh Gesù (ah ah)...

    RispondiElimina
  49. Uè Doc! Non c'entra nulla, ma hai visto queste?? ---> http://kotaku.com/5911846/these-avengers-action-figures-look-so-real-youll-think-theyre-tiny-actors

    Sembra sia dalla stessa compagnia che ha fatto quelle superbelle tipo del Joker di Burton.
    Cribbio, se solo costassero 1/4 del loro prezzo, cederei...

    RispondiElimina
  50. @LunSei: non vorrei sbagliarmi, ma credo che il Joker di Burton sia stato fatto dalla HotToys (poi correggetemi).

    Della Sideshow vorrei comprare l'uovo di Alien. Scala 1:1, spettacolo.

    RispondiElimina
  51. Yeah, son tutte Hot Toys, come l'Iron Man che uso per le avventure nel Pupazzoverso.
    L'antrista wargarv ne ha un frappo.

    Adriano:
    per la storia del Cherubino con la testa di toro vedi qualche commento più sopra.

    RispondiElimina
  52. Doc, come mai questo post a sfondo mistico ?
    Non è che ieri mi sei andato a giocare una partita di pallone tra scapoli e ammogliati e hai visto San Pietro sulla traversa dell porta avversaria ?

    RispondiElimina
  53. i troni a Bayonetta erano uguali a quelli "veri"...

    comunque, favolette o no, sono veramente pieni di colpi di scena i vari libri dell'antico testamento... mi aspetto la serie HBO

    RispondiElimina
  54. Io ho letto, anzi a dire il vero sto leggendo, perchè quel pezzente di kazushi hagiwara non l'ha ancora finito e ne tira fuori uno ogni due/tre anni, Bastard! L'oscuro Dio distruttore. Oh, ragazzi, a parte i primi libri, dove ci si scompiscia dalle risate, è pieno zeppo di riferimenti biblici, con angeli descritti come demoni giustizieri e compagnia cantando, tanto che mi sono domandato: ma sono io che non ho mai capito una cippa della bibbia oppure sti giapponesi esagerano a tutto spiano. Ero io che non avevo mai capito una cippa della bibbia. E' proprio vero: la visione dall'esterno della bibbia è qualcosa di sconvolgente.
    domenico

    RispondiElimina
  55. Cazzarola DOC, mi sono informato così al volo via Google sui Cherubini Tori Alati e mi si è aperto un mondo...
    Dicevi che Lovecraft non si è inventato nulla, ma manco Ezechiele e Co se so inventati un cacchio, hanno preso tutte divinità del periodo Mesopotamico e le hanno adattate alle loro comodità...
    Hai fatto un post interessantissimo non tanto come materiale teologico ma proprio come materiale umanistico...

    RispondiElimina
  56. nella descrizione dell'arca c'è una descrizione chiara:

    Esodo, 25, 20: I cherubini avranno le due ali stese di sopra, proteggendo con le ali il coperchio; saranno rivolti l'uno verso l'altro e le facce dei cherubini saranno rivolte verso il coperchio.

    quindi a quanto pare dipende qua pare avessero due sole ali, mentre sulle facce poco c'è da dire potrebbe essere un plurale che sottointende 1 a testa oppure più di una per testa. Dipende quindi da chi li vede.

    RispondiElimina
  57. Tutto preciso, tranne un dettaglio (questo è il mio momento "precisino della fungia"... Concedetemelo. :D ).

    I "cherubini" puccettosi e bambineschi del Sanzio, così come giustamente dici, non hanno propriamente l'aspetto biblico del "cherubino" in quanto tecnicamente sarebbero degli "amorini" o "putti"; figurazioni mitologiche classiche che solo successivamente vennero reimpiegate come rappresentazioni simboliche degli angeli. :)

    RispondiElimina
  58. "L'antrista wargarv ne ha un frappo."

    A dir la verità ne ho 5, non sono il mio genere io vado di robottoni (quelli ne ho un frappo :D)

    RispondiElimina
  59. wargarv:
    parliamo di quanto? 900 carte solo di HT? :D

    Marte:
    Oh, mica è colpa mia se quei due cosi della Cappella Sistina sono noti come cherubini di Raffaello. Lui, probabilmente, non li avrebbe chiamati così, è vero.

    E INFATTI, qui ci sono i mostrilli con tante ali...
    http://it.wikipedia.org/wiki/Eterno_tra_cherubini_e_testa_di_Madonna

    RispondiElimina
  60. Ragazzi, son tutte storie vere queste qua...Il diluvio universale, gli angeli, i meta-lupi, i draghi...It is known.

    RispondiElimina
  61. 650 facendo il conto di quanto le ho pagate con precisione una per una.
    E solo di HT se facciamo il conto coi robottoni...meglio che non lo facciamo :D

    ovvio che diluiti in anni di collezionismo altrimenti a fine mese non ci arrivavo manco col ciufolo dato lo stipendio che è quello che è ;)

    Quel centino al mese messo al pizzo ogni tanto si trasforma in un giocattolone :D

    RispondiElimina
  62. "La trama di Bayonetta è un atto di fede"

    Le auto-cit. sono antipatiche, ma è bello avere prova empirica di quello che si è sempre sostenuto con ardente fervore dopo aver giocato Bayonetta.

    RispondiElimina
  63. Ci sarebbe da dire che Onan, il furbettino, faceva il salto della quaglia per tenersi stretta l'eredità del fratello. Sennò gli toccava cederla alla vedova, appena sfornato un figliolo. Ora, magari la pena di morte per appropriazione indebita è un pochino esagerata, ma se andiamo a guardarci il Levitico c'è la lapidazione anche per chi "scopre le nudità" della cognata! In compenso, fra le proibizioni alimentari, i molluschi ed i crostacei sono considerati abominio... tranne le aragoste. Che fai, lasci ai filistei tutto quel bendiddio?

    RispondiElimina

I commenti anonimi vengono eliminati dai filtri antispam e, nel caso superino i filtri, irrisi ed eliminati uguale: non usateli.

Related Posts with Thumbnails