martedì 24 aprile 2012

141

Sat… Tuesday night sondaggismo: il vostro personaggio dei Simpson preferito (Homer escluso)

The Simpsons cast
Dai, che ci siamo. Dai, dai, dai. Dopo una settimana in cui hai risposto LALALA NON TI SENTO LALALA a chiunque pronunciasse le parole "The" e "Avengers" nella stessa frase a meno di ottocento metri dalla tua gioviale persona, stasera ti vai a vedere IL film. Biglietti per i posti più centralmente centrali di tutta la sala, taaac, ore 21, taaac, recensione al volo al rientro e chiaramente priva di spoiler, taaac, così per tutta la giornata di domani ci tiriamo avanti fino a notte fonda LA discussione, taaac. Detto questo, visto che siamo in arretrato di un paio di settimane, adesso ci spariamo un bel sondaggismo del sabato veloce. Laddove "del sabato" = oggi è martedì ma fa lo stesso, e "veloce" = difficilissimo. Tema: qual è il personaggio più fico dei Simpson, Homer escluso? […]
Springfield è in Oregon
Springfield, OREGON
Già, esatto. Perché i Simpson sono chiaramente, principalmente, infattamente Homer Simpson, lo sappiamo. Homer che mangia, Homer che fa le vocine, Homer con la scimmia che gli sbatte i piatti nella testa quando qualcuno parla. Ma tolto Homer, l'inarrivabile Homer di Tonino Accolla, qual è il tuo personaggio dei Simpson preferito? Te lo sei chiesto dieci minuti fa, quando ti è venuta in mente l'idea di questo sondaggismo, ma sei ancora lì a girarci attorno. Mica facile, porca miseria. Dunque, vediamo. Ci sarebbe il Comic Book Guy, l'uomo dei fumetti, Jeff Albertson
Uomo dei fumetti Simpson
"Worst sondaggismo ever!"
proprierario del Sotterraneo dell'Androide e Negozio delle Figurine da Baseball e fisicamente uguale-uguale (ma uguale, eh) al tuo amico Simone (lurker dell'Antro da una vita, e che quindi salutiamo: ciao, Simo!). Ma ti sono sempre piaciuti un casino anche Apu, il Krusty depresso, l'Uomo Ape con le sue "Improbabili Situation Comedy Messicane" e il Minchione di Capital City
Il minchione di Capital City
Ché, oh, sarà pure tutta farina del sacco di un traduttore troppo zelante (in originale è Capital City Goofball, poi annacquato alla seconda apparizione in Allocco di Capital City), ma nomi più memorabili de Il minchione di Capital City proprio non te ne vengono in mente. Alla fine, però, visto che le regole sono regole anche per te che hai messo giù il regolamento, devi fare un solo nome e fai quello di Otto Disc.
Otto the Bus Driver
"Du-du-down, du-du-down, du-du-down, funghetti extraterrestri!"
Perché? Perché un autista del pulmino della scuola semi-analfabeta e senza patente, sosia di Slash*, amante del metal e pericolosissimo ti ricorda troppo un tuo amico ai tempi del servizio civile. 
Solo che lui non c'aveva l'accento milanese. E alla guida del pulmino della scuola, anche se una patente qualche incosciente gliel'aveva messa in mano, era MOLTO più pericoloso: i ragazzi si divertivano un casino, le mamme, giustamente, molto meno. Bei tempi. Hai rischiato ventordici volte la vita, ma bei tempi. 
Otto Disc si fa l'impossibile
* A differenza del vero Slash, Otto non si circonda però
di guardie del corpo energumene e aggressive. Va detto
Rispetto a tanti suoi concittadini, Otto Disc (in originale Otto Mann) si vede poco in giro per Springfield. Sarà buttato da qualche parte a calarsi l'impossibile ascoltando Freebird dei Lynyrd Skynyrd o i Black Sabbath, oppure a scrivere il suo fumetto di Busman. Però, dai, troppo forte.
Otto the bus driver comic Busman
Lorsignori sono pregati a questo punto di indicare la propria preferenza qui sotto, accompagnata da un bel perché: i commentatori anonimi e gli autori di listoni giordano non autorizzati sono tutti conoscenti di Selma Bouvier. In senso biblico. Ah, l'hai già detto che NON si può votare per Homer?
Homer Simpson
Hu-hu! Mi-ti-co!

141 commenti:

  1. Barney Gumble, definizione
    Dalla Wiki:
    È un ubriacone obeso, il miglior cliente del barista Boe Szyslak, che in una puntata ha inviato il suo conto alla NASA per farlo calcolare :-)
    ....."

    RispondiElimina
  2. Boe!
    Motivazione: la faccia triste dell'America.

    RispondiElimina
  3. Telespalla Bob.
    Perche' e' un eroe,vittima della bastardaggine di Burt e dell'avidita' di Krusty.Perche' e'l'anima oscura di Springfield molto piu' di Montgomery B.
    Perche' ha un look da urlo.

    RispondiElimina
  4. Boe Szyslak, un personaggio profondo quanto divertente, stupende le incazzature con i clienti quando sfodera fucili a pompa e mazze da baseball e quando bart gli fa gli scherzi telefonici.
    Secondo posto ma per un pelo, Mr. Burns, la caricatura del viscido, conosco una persona identica in tutto.

    RispondiElimina
  5. Professor Frink. La scena anonima, episodio in cui homer comanda un esercito di scimmie, dove si scorge fulminato in una cariola spinta da una scimmia vale tutta la serie, per tutte le stagioni.

    RispondiElimina
  6. Montgomery Burns
    Un mito in tutti i sensi e la persona con il guardaroba più figo dell'universo.

    RispondiElimina
  7. Scusate, menzione d'onore al dott. Nik Riviera.

    RispondiElimina
  8. Maggie Simpson, perchè non parla ma ha una mimica che non lo tende necessario...

    RispondiElimina
  9. Nessuno, i Simpson non li sopporto più, li odio tutti, a prescindere!
    Molto meglio Family Guy!

    RispondiElimina
  10. Barney.
    Ma pure l'uomo talpa.

    RispondiElimina
  11. ma Ralph no? "vaiii banana" e "io sono un burrone" sono le sue performance migliori.

    RispondiElimina
  12. Dire che questo sondaggismo è difficile è dir poco!! Ok dirò Telespalla Bob perchè è il vero cattivo della serie!! Oh Doc. stasera aspetto con ansia i tuoi primi commenti su quella cosa che inizia per "The" e finisce con "Avengers".

    RispondiElimina
  13. Hank Scorpio! Il cattivo più carismatico dell'intera serie (mi spiace Monty), nonchè il capo che tutti vorremmo.

    Sarei tentato anche dal buon vecchio Lionel Hutz, ma Hank lo metto un gradino sopra.

    RispondiElimina
  14. E' la primissima volta che commento, nonostante mi sia letto decine di articoli del tuo blog. Ma quando vedo commenti positivi nei confronti di Tonino Accolla, mi inalbero.
    Trattasi di doppiatore presuntuoso e incapace: ha preso una serie NON SUA come i Simpson e li ha trasformati a suo piacimento, localizzando i personaggi in maniera assurda: Willie viene da un paese della Sardegna (e indossa sempre il kilt, chissà perchè...), Winchester (non Wiggam, come sarebbe veramente) è di Napoli, Otto (e hai già detto che non è Disc) viene da Rho milanese, Lovejoy scende dall'Aspromonte, ciao Larleen da dove chiami? da Macerata... e via discorrendo.
    Springfield in realtà è una costola (rotta) di Little Italy.

    Poi cambia a random le voci dei personaggi, chiamando "vip" incapaci di doppiare, per dare lustro alla sua disgraziata opera di personalizzazione. Così ci troviamo un La Russa che imita Fiorello che imita La Russa, un imbarazzante e imbarazzato Bongiorno (pace all'anima sua), un Bonolis che si accoda ai tanti che hanno dato voce a Lionel Hutz, una piatta e triste Dandini nei panni della vigilessa Gloria, e la Barale, la Ferilli, Sgarbi, la coppia Totti... urgh...

    E Homer che dice "Hu-huuu!" e in italiano Accolla urla "Mi-ti-co!"? E tra le ultime serie, quando il suddetto doveva avere probabilmente problemi ai denti, e ha doppiato Homer come se avesse un apparecchio in bocca? E quando ha doppiato, se non sbaglio, Snake (che poi diventa Serpente, Cobra, Vipera, un po' tutto il mondo rettile) con la sua stessa voce mentre questi discute con Homer, rendendo la scena una pagliacciata colossale in cui si sente SOLO la voce del pessimo Tonino?

    E quante ancora ce ne sono... Meglio, MOOOLTO meglio, i Griffin, American Dad e South Park, in quanto a doppiaggio, per fedeltà all'originale, qualità del doppiaggio e coerenza nel tempo. I Simpson hanno perso negli anni il mordente delle prime stagioni, e Accolla ci ha messo del suo nel tenerli al di sotto delle succitate serie a cartoni.
    IMHO, of course.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sei un grande!
      Tonino Accollarsi è il classico esempio di come NON si deve doppiare, né condurre il doppiaggio.
      Purtroppo altri gli stanno andando dietro come modo di fare, dai vari Insegno e Ward in poi.

      Poi vabbè i Simpson non hanno più niente da dire da ormai 15 anni, vedere loro o Colorado Café é la stessa cosa, come qualità autoriale.

      Elimina
  15. Il capo della polizia perchè... o è il capo della polizia e basta. Da il meglio di se quando sequestra la ganja ad un certo cieco che aveva comprato l'assistente di babbo nataleed aveva un pappagallo scheletrizzato... ma è una lunga storia

    RispondiElimina
  16. Facilissimo:
    Kletus il bifolco.

    RispondiElimina
  17. OVVIAMENTE essendo il mio primo commento, ne ho mandati 2 identici per sbaglio. Vedo a volte "Commento cancellato dall'autore", come si fa?

    RispondiElimina
  18. Eccellente! E ho detto tutto.

    RispondiElimina
  19. Eljee81 L'Impavido, c'è un secchio della spazzatura stilizzato subito dopo la data del tuo messaggio.

    RispondiElimina
  20. @Eljee81: sicuramente il tuo è un parere approfondito e (probabilmente) condivisibile sul doppiaggio dei Simpson... ma si parlava del personaggio preferito... forse sei risultata un tantino OT. Buon doppiaggio

    RispondiElimina
  21. Ma qs sera danno già IL film?

    Difficile questo sondaggio, con Homer fuori concorso. Forse, banalmente, Bart (che all'inizio doveva essere il vero protagonista, poi la vis comica esplosiva di Homer cambiò i rapporti di forza). Gli altri splendidi personaggi citati hanno avuto singole gag memorabili, ma è Bart a tirare la carretta quando Homer non c'è :-)
    In effetti il minchione di Capital City fa ridere più che altro per il nome...
    Non demolirei così Tonino Accolla. Voci (e per certi versi nomi) andavano quasi necessariamente adattati.

    RispondiElimina
  22. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  23. ex aequo tra il Capitano McAllister e Willie il giardiniere! Due personaggi che quando entrano in scena, non si può non schiattare dalle risate!

    RispondiElimina
  24. @Nababbo, non vedo secchi. Uso Firefox con vari Adblock e non sono iscritto con account di alcun tipo, forse è uno di questa la ragione... sorry per la doppietta.

    @Natalanto, hai ragione che sono uscito dal seminato, ma Mr. Manhattan ha scritto "l'inarrivabile Homer di Tonino Accolla", e mi si è chiusa la vena... va beh, scherzo, non così tanto. Però io apprezzavo Accolla fin tanto che doppiava (anche se SEMPRE troppo a modo suo) Eddie Murphy, più che altro per la risata tipica. I Simpson, invece, sono godibili SOLO in inglese, ché in italiano sono al limite del fastidio. Comunque, hai ragione, e do il mio voto a... Burns, che va dal benzinaio a farsi vulcanizzare le ruote della sua auto di inizio '900.

    RispondiElimina
  25. Eljee81: ti ho eliminato io il doppione, vai tranqui.

    RispondiElimina
  26. "E tra le ultime serie, quando il suddetto doveva avere probabilmente problemi ai denti, e ha doppiato Homer come se avesse un apparecchio in bocca?" ,

    Sono contento di non averlo notato solo io!

    Comunque dico Lenny&Carl, perchè ovviamente non possono essere divisi.

    RispondiElimina
  27. Milhouse!

    Dovrei mettere almeno quei 5-6 filmati, ma son di fretta, come si fa!

    Perchè... perchè questo sfigato ce le ha TUTTE! Ogni volta ti metti le mani alla faccia e scuoti la testa, quando lo vedi in azione. Quanto rido.

    Forse Accolta ha addirittura il suo picco oltre i Simpson, in Nudo & Crudo di Eddie Murphy. Grazie Accolla, quante risate mi hai regalato, per quello show di Murphy che so a memoria!

    RispondiElimina
  28. Charles Montgomery Plantageneto Schicklgruber Burns

    RispondiElimina
  29. Indubbiamente Gengive Sanguinanti Murphy.
    Perché è un bluesman che suona il sax contralto (come la Signora Ragno) e perché Lisa, il personaggio più intelligente della serie, l'ha scelto come mentore. La dice tutta no?

    E poi c'è ha il quote
    "Il blues non serve a fare stare meglio te, ma a far stare peggio chi ti ascolta".

    Menzione speciale per Leon "Michael Jackson" Kompowsky, per "Happy birthday Lisa" e per tutta la sua parte nell'episodio Papà-zzo da legare: da Oscar per il miglior attore non protagonista.

    RispondiElimina
  30. Disco Stu. Assolutamente Disco Stu, perché mi fa ridere solo a guardarlo. Sul discorso Accolla, credo che lì il doc abbia calato uno dei suoi ami. Le butta lì e fomenta la discussione: il più grande pescatore dell'internetto :D

    RispondiElimina
  31. "Salve. Sono Troy McClure. Forse vi ricorderete di me..." (ovviamente l'avete appena letto con la sua voce).
    Non passa puntata in cui non ci sia la segreta speranza di vederlo apparire.

    RispondiElimina
  32. @omoragno
    "E perciò alla fine chi è il vero pazzo?"

    "Io no! Io ho questo!"

    Ma sopratutto Homer che non s'accorge, che non è il vero Michael Jackson... Che, pace all'anima sua, ora sarà a cantare in Paradiso, accanto agli angioletti. Molto accanto.

    RispondiElimina
  33. Ed ho appena scoperto che non vedrò mai più Troy McClure nelle nuove serie T_T

    RispondiElimina
  34. @Massi
    Già! Come l'amato Lionel Hurtz

    RispondiElimina
  35. I video ecucativi di Troy mcClure vincono a mani basse.

    RispondiElimina
  36. I video ecucativi di Troy mcClure vincono a mani basse.

    RispondiElimina
  37. Il sindaco JOE QUIMBY perchè..perchè riguardandolo oggi e pensando alla nostra attuale situazione..non mi fa più così ridere. Groening ha letto il passato, presente e pure il futuro!
    Cristian

    RispondiElimina
  38. Barone Birra24 aprile, 2012

    Il mio voto va a Hom..., ok allora va a Barney Gumble, e credo che il mio nick spieghi tutto.

    RispondiElimina
  39. Ned Flanders!
    Da sempre il mio preferito...ricordo la puntata in cui estraeva un kit sacerdotale d'emergenza e battezzava Bart come una delle cose più divertenti mai viste in vita mia

    RispondiElimina
  40. Banalmente e semplicemente Lisa, la precisina della fungia più simpatica mai creata, perchè l'autore oltre a dargli tutte le virtù non si è scordato di appioppargli un po' di umanissimi difetti.

    RispondiElimina
  41. Monty Burns...Springfield non sarebbe la stessa senza

    RispondiElimina
  42. Lionel Hutz sicuramente... fa delle autentiche trollate d'autore come (riporto da wiki): 'Ha dichiarato di aver fatto causa al film "La storia infinita" per pubblicità ingannevole'

    RispondiElimina
  43. A proposito di Flanders, indimenticabile la scena in cui Homer sta sciando e deve ricordarsi gli insegnamenti del maestro, ma in mente gli viene il suo vicino che gli mostra la tutina..."Stupido Sexy Flanders" :D

    RispondiElimina
  44. Invece questa per me è facile: Charles Montgomery Burns.

    Per tutta una caterva di motivi, dei quali i primi che mi vengono in mente sono: perché è protagonista di alcune delle battute e gag in assuluto più folgoranti e illogiche di tutta la serie, per tutte le cose arcaiche di cui si circonda (colazione con uova di Dodo, azioni della Holding Confederata Commercio Schiavi...), perché è il vero volto dell'American Dream, perché la sua autobiografia si intitola "Ci sarà mai un arcobaleno?", per quel suo piano di oscurare il sole... e perché è l'unico Villain ad essersi mai fatto sparare da una bambina!^^

    RispondiElimina
  45. Willy, l'inserviente sardo-scozzese. Perché è un insospettabile superuomo celato nei panni più umili che esistano... :)

    RispondiElimina
  46. Probabilmente Montgomery Burns, la personificazione di ogni vizio immaginabile in un potente: "Liberate i cani!"

    http://www.youtube.com/watch?v=3WoFKZbuqRM

    E ho detto tutto.

    RispondiElimina
  47. Come recita il jingle di un episodio, "il pollo ama la polla, il passero la passera ma tutti quanti amanooo Neeeed Flanders!!!" Ed io mi accodo.

    RispondiElimina
  48. Il bidello straniero, quello che parla strano e poi ci ha tipo i muscoli da eroe dei film d'azione. Com'è che si chiamava??

    RispondiElimina
  49. @mdqp (vale anche come PS al mio post di prima) io questa scena la potrei vedere all'infinito...
    http://www.youtube.com/watch?v= aBoTKQuPIAQ&feature=related

    RispondiElimina
  50. Barney Gumble. Perché ha come amico il mitico Rosafante. Perché è un regista sopraffino. Perché quando deve fare da autista designato lascia l'auto di Homer tra le torri gemelle (sigh), perché vive sopra il bar di Boe. Perché tutti noi conosciamo un Barney Gumble.

    RispondiElimina
  51. La Gattara pazza... In quanto personaggio assolutamente non-sense.

    RispondiElimina
  52. La classica risposta impossibile, ma sopra tutti, la gattara, memorabile quando se ne racconta la storia, sia nelle estemporanee apparizioni, armata di lanciagatti a tradimento.

    RispondiElimina
  53. @Barbaking: Esilarante! Avrei voluto mettere un link di quando chiama la controparte messicana di Spielberg, Il senor Spielbergo, ma non riesco a trovare il video...

    RispondiElimina
  54. Volevo dire Troy McClure perchè ogni volta che entra in scena parte uno di quei video educativo-demenziali che mi piegano in due dal ridere :D però siccome non li ha citati nessuno voto Carl E Lenny rigorosamente insieme perchè non si possono separare :D

    RispondiElimina
  55. Sebbene una prima tentazione mi dicesse "L'uomo-talpa" (perché ogni volta che appare, sto poveruomo mi fa morire dal ridere) io voto Barney.

    "Miiitico Barney! Hai portato un'intera botte di birra!"
    "Sì! Dove posso riempirla?"

    Cioè.

    RispondiElimina
  56. "Se si può cogliere un vantaggio da una situazione, è dovere di buon cittadino coglierlo. Perché la corsa deve essere solo dei più veloci e i rebus solo dei più astuti? Vincono solo perché Dio ha dato loro questo dono, ma imbrogliare è un dono che ogni uomo fa a se stesso."

    Montgomery Burns

    RispondiElimina
  57. Prima di rispondere, un piccolo OT per il Doc:

    http://www.vitadamamma.com/wp-content/uploads/2012/04/2b.jpg

    L'Algida Stronza esiste davvero!

    Ok, tornando al sondaggismo.... mmm... com'è che nessuno ha nominato Ned Flanders, perbaccobaccolinobaccolinolo?
    Tutti amano Ned Flanders!

    http://mydisguises.com/wp-content/uploads/2009/12/ned-flanders-pic.jpg

    RispondiElimina
  58. Il mio pezzo di Burns preferito in assoluto, ma proprio eh!

    http://www.youtube.com/watch?v=JIN5tzBq0hM

    RispondiElimina
  59. I figli di Flanders, perchè mi mettono i brividi per quanto siano repressi...

    Cordialità

    Attila

    RispondiElimina
  60. Anche per me questo è il mio primo commento doc!! (ma ti seguo da anni, ovvero mesi 8]

    Personaggio preferito? Forse non parlerà, ma ragazzi, SPRINGFIELD dove me la mettete?!? Ogni inquadratura mi fa sentire a casa come neanche il salotto di casa mia dove guardo i simpson, e di conseguenza mi rasserena per tutto il corso della puntata. Ergo Springfield foruevva

    Ok, qualunquismi a parte... cacchio se è difficile, mmmh.... ----> Troy McLure che, come Dio, non necessità di motivazioni... oppure Barney, che è come la nutella

    RispondiElimina
  61. Il commissario Winchester, simbolo dell'inettitudine e della negligenza rappresentate da molti fantocci messi a capo dell'ordine pubblico

    RispondiElimina
  62. Montgomery Burns assolutamente, adoro la sua malvagità da industriale padrone, il suo ego assoluto e il suo modo di vivere in un epoca tutta....e protagonista fra le migliori puntate e gag in assoluto fra cui: quella del sindacato, della squadra di baseball, sul tesoro del pescediavolo...gag innumerevoli e fuori di testa
    (una a caso:
    Smithers: "Spielberg ha rifiutato di dirigere il suo film, signore." Burns:"e allora contatta il suo omonimo messicano non iscritto al sindacato!")

    RispondiElimina
  63. Troy McClure, troppo avanti

    RispondiElimina
  64. Esco dal lurkaggio e dopo i complimenti al Doc per il blog dico Cletus.

    RispondiElimina
  65. Voto per i vecchietti dell'ospizio. Mi fanno morire.

    "Teeema... di scandalo al sole... è il teemaaaaa..."

    RispondiElimina
  66. Telespalla Bob.

    Perché l'ex di una mia amica aveva i capelli uguali: stesso colore, stesso taglio.

    E poi perché la scena dei rastrelli presi in faccia durante la parodia di Cape Fear mi fa piegare dal ridere ogni volta.

    RispondiElimina
  67. Troy McLure, perchè "Salve, sono TroyMcLure" è quello a cui penso OGNIQUALVOLTA qualcuno dice "Salve".

    RispondiElimina
  68. voto per Frank Grimes, soprannominato da Homer "Grimmione".

    http://it.wikipedia.org/wiki/Personaggi_secondari_de_I_Simpson#Frank_Grimes

    Il motivo è che le colleghe del mio studio sono delle fighe-capre ignoranti, ma sono comunque ben viste dal capo, mentre io sono visto come secchione noioso... bah, lasciamo stare...

    RispondiElimina
  69. Mindy! Non posso votare Homer ma stravoto la sua versione femminile, presente tra l'altro in una puntatona.

    Il miglior cattivo è il criminale di Springfield, ladro in jeans ma raffinato nell'eloquio.
    L'amico più sipatico è sicuramente Carl, credo per la geniale trasposizione in veneziano.

    RispondiElimina
  70. Troy McClure, assolutamente. Purtroppo la morte del doppiatore originale (E, di conseguenza, il personaggio è scomparso) è combaciata con la discesa verticale della qualità della serie.

    Piazza d'onore per Lionel Hutz, che fece causa per pubblicità ingannevole al film "la storia infinita".

    RispondiElimina
  71. Per gli umani: voto alla The crazy cat lady! Diventerò come lei...
    Per gli animali: dopo lungheeeee riflessioni ed indecisioni (voto all'iconico pesce a tre occhi? Lodare l'inventiva del nome del cane dei nostri?) ho deliberato per il povero bistrattato e mazzolato Grattachecca.

    RispondiElimina
  72. DreamersQueen24 aprile, 2012

    Così, a pelle, dico Ralph Winchester.
    Per le situazioni improbabili in cui (lo) si caccia, tipo trovarsi sul nastro trasportatore che porta le mucche al macello. E per le sue uscite micidiali, ovviamente. Uno dei miei piccoli sogni nel cassetto è farmi stampare su una maglietta l'immortale citazione "Ho ammaccato il dondolino".

    RispondiElimina
  73. L'Uomo Fumetto, ma sarebbe scontato.
    Forse Ned Flanders, ma...
    Cacchiarola, Hans Uomo Talpa è mitico.

    RispondiElimina
  74. Il mio voto va solo a Barney Gumble!

    Quindi voto solo lui...

    I fuori concorso: Sign Burns e Ned Fladers!

    RispondiElimina
  75. A un test sulla personalità coi personaggi dei Simpson ci venne fuori il Dottor Hibbert.
    Il nostro voto a lui.

    RispondiElimina
  76. Il Dott. Nick Riviera con la voce di Johnny Depp.
    Ma anche Johnny Depp con la voce del Dott. Nick Riviera.

    RispondiElimina
  77. nettamente Hans Uomo Talpa! Anche se pure il Gil Gunderson avrebbe il suo perchè...

    RispondiElimina
  78. mai stato un vero fan dei Simpson... mi fanno ridere e li guardo visto che abbondano le repliche ma non ho mai sopportato quel buonismo che permea una serie che viene spacciata, almeno in Italia, come "irriverente"... ma "irriverente de che" quando ogni catastrofe viene superata dall'unione familiare e dai "bei valori di una volta"?.. mah! molto meglio South Park e Family Guy. Visto che non posso votare Homer (anche io ho notato che Accolla ultimamente doppia stile sdentato..) che è il vero spasso della serie voto per il figlio scemo di Winchester, perchè ogni volta che apre bocca mi fa semplicemente sbellicare^^. Anche se non mi è stato chiesto il mio voto negativo va a Lisa (precisina della fungia con una voce insopportabile) e a Marge (non scherzo se dico che molte puntate con queste due come protagoniste non riesco proprio a vederle..)

    RispondiElimina
  79. Senzadubbiamente

    Spider Pork

    RispondiElimina
  80. Barney. Perchè "iniettatemela direttamente nelle vene" è una cosa che ho sentito/detto per dieci anni, ma ancora mi fa ridere. Troppo.

    RispondiElimina
  81. Ma quale buonismo? I Simpson è diventata celebre proprio per quello, antidoto (quello sì) al buonismo dei Robinson (che vengono semi-citati col dottore).
    South Park e Family Guy seguono il solco alzando l'asticella, tutto qui.

    Io voto per Maggie, la stessa gag (quella in cui cade) da 20 anni eppure io rido sempre! Un po' come quando Fantozzi va a sbattere contro qualcosa. E come detto da qualcuno, non parla ma non ne ha bisogno.

    Mi piace la dissertazione sul doppiaggio di Accolla, ma chiedo a Eljee81: tu come avresti fatto? Come avresti reso l'accento scozzese in Italiano? Avresti doppiato tutti senza accento? Star Trek (serie vecchia) è così, l'equipaggio ha mille accenti (cinese - scozzese - russo - ecc...) e in Italiano è tutto in dizione. a me come scelta fa ancora più cagare Poi che Accolla sia l'unico doppiatore della serie completamente diverso dalla voce originale (a differenza degli straordinari Stagni, Bosisio e Ward) lo dico da tempo.

    RispondiElimina
  82. Suddiavido il mio commentyo in tre parti

    A) Il personaggio preferito, escludendo Homer, è Bart, vista la sua vena cazzara e casinista, anche se devo fare per forza una citazione per Apu, semplicemente perchè è una parodia troppo azzeccata dei minimarket presenti in America (la catena ufficiale si chiama Seven Eleven ed è, al 99%, popolata da immigrati indiani)
    B) Mi permetto di dissentire con quanto detto da Eljee81, perchè Tonino Accolla è uno dei migliori doppiatori italiani in circolazione, l'utilizzo delle cadenze dialettiche per gli altri personaggi, da un tocco di humor in più. Un po' come le vecchie commedie anni '80 all'itliana dove sentivi il siciliano o il romano e ridevi per la loro cadenza; ed inoltre Carl con maccento veneto, per me, è tantissima roba
    C) STASERA VADO ANCH'IO ALLE 22:30 A VEDERE THE AVENGERS CAZZU CAZZU!!! E NON VEDO L'ORA!!!!!

    RispondiElimina
  83. Scusate gli errori ma vado di fretta... -__-'

    RispondiElimina
  84. ma prima un po' di trivia...
    Maggie parla 2 volte, nella puntata "La prima parola di Lisa", quando dice "papà" alla fine dell' episodio, e nell episodio del pesce diavolo, allego link alla scena
    http://www.youtube.com/watch?v=yiejih5sBgE
    poi...
    Non avete mai notato che Mr Burns è terribilmente uguale a lui...
    http://i51.tinypic.com/f53vif.jpg
    e per concludere...
    Chiamami Mentula

    Cacchio non saprei proprio chi scegliere, ognuno ha una sua valenza e delle frasi epiche che riecheggiano nella mia testa per l' eternità.
    Ma alla fine Nonno Simpson per questa brutta frase ma che mi ha fatto prendere un ictus per quanto ridevo
    Serie 6 . la paura fa novanta
    Lisa:"Bart ti rendi conto che la prossima volta che ci addormentiamo potremmo non svegliarci più!"
    Nonno "Benvenuta nel mio mondo" e crolla in narcolessia russando!

    RispondiElimina
  85. @Adriano: sempre adorato quella scena del nonno narcolettico xD

    RispondiElimina
  86. Ne dico due perché so' mejo io: il dottore scarso, e il tizio che fa sempre tutti i lavori tipo venditore di auto, agente immobiliare eccetera e che gli vanno male e sta sull'orlo dell'esaurimento con la moglie che lo tradisce... ma come si chiamerà?

    Simone

    RispondiElimina
  87. Adriano, omoragno: una delle mie scene preferite evaaa. Assieme a quella dei vecchietti che escono fuori appena si scioglie la neve tutti felici. Poi non sanno che diavolo fare e rientrano nell'ospizio.

    Il discorso del doppiaggio è lungo e l'argomento complicato. Ma a me l'Homer di Accolla va benone così. Sono Mister Spazzaneve, eccetera.

    RispondiElimina
  88. @Roby: non si può rendere un accento straniero trasformandolo in un regionale italiano. Tirando in ballo una serie altrettanto famosa, Stewie Griffin parla in spiccato cockney, in contrapposizione all'accento USA, ma in italiano parla in italiano standard, non con accento inglese o di qualche regione nostrana. Pertanto, se un personaggio viene da un paese di cui non vuoi ricalcare la dizione (vuoi perchè non lo riconosci, vuoi perchè in Italia non verrebbe riconosciuto), lo fai parlare con dizione standardizzata. Perchè se no cadi in grossolani errori, tipo che Willie urla "Forza Gigi Riva!" o parla di Gennargentu, e poi ritrova i suoi genitori, guarda caso, quando con Burns e Homer si trova in Scozia alla ricerca del mostro di Lochness... un po' fuori mano per trovarsi "casualmente" tra parenti, no? E poi, chiariamo, un afroamericano che parla in veneto? Farà ridere quanto volete, ma non è fedele all'originale, e qualsiasi insegnante di traduzione e interpretazione vi dirà che compito di chi adatta è quello di attenersi il più possibile all'originale. Invece, il "grande" Tonino se ne è bellamente sbattuto e ha smazzato dialetti alla "va là Peppone"...
    Per Star Trek... non sono amante delle prime serie, ma se c'è un cinese, un accento orientale non è poi così sbagliato, così come non è errato utilizzare un accento russo per un russo... ma non conosco l'originale, e non so che voce avessero in lingua inglese.

    @Il Coinc: la storia che Accolla sia uno dei migliori è, a mio modesto parere, immotivata. La sua risata se la ricordano tutti, ma lo stile è spesso troppo sfilacciato, incomprensibile, balbettato. Troppo protagonista in quello che fa, a scapito del volere di autori e registi. Voglio dire: se un personaggio viene studiato da chi lo crea per dire certe cose in un certo modo, poi arriva un doppiatore di un altro paese e ti riscrive le battute (cosa che Accolla SPESSO fa), recitandole in maniera diversa dall'originale, non ti sembra di essere davanti ad un falso d'autore? Poi, come detto, se fa ridere un personaggio per l'accento italiano che ha, allora non sono i Simpson a fare ridere, e anche questo non è giusto: se un personaggio vuole fare un discorso serio ma ha un accento che ci fa sghignazzare, allora l'intento dell'autore va a farsi benedire, tutto a causa di chi doppia.

    E mo' basta che sono andato veramente fuori tema, anche troppo.
    Saluti!

    RispondiElimina
  89. Nessuno che nomina il dottor Hibbert?

    "hihihihi"

    Lo faccio io, allora

    RispondiElimina
  90. Quoto Eljee81 per quanto riguarda l'italianizzazione odiosa dei personaggi.
    A me l'accolla di Homer fino ad un certo punto è piaciuto, ma c'è da dire che ha perso moltissimo carisma nelle ultime serie.

    Comunque io voto due personaggi, Telespalla Bob (anche se è repubblicano), perché è malvagio ma intellettuale ed amante del bello e della cultura.

    Come secondo personaggio voto Kent Brockman.. a parte che mi fa spisciare quando elenca le cose (tipo i dolci fuorilegge nella puntata dove vietano lo zucchero), fa dei servizi spettacolari (splendido anche lo sketch quando gli sbagliano per due volte il servizio, mandandogli in onda l'agnellino allattato col biberon XD).

    Però un dubbio mi rimane: ci avete fatto caso che nonostante Skinner non sia il figlio vero di Agnes, nelle ultime puntate sembra che questa cosa sia totalmente ignorata, facendo vedere Skinner in diversi flashback di gioventù a Springfield? Molto, molto brutto :(

    RispondiElimina
  91. visto che nessuno l'ha votato, scelgo Smithers, un personaggio che riesce a fare ribrezzo e tenerezza al tempo stesso

    RispondiElimina
  92. Io voto per il personaggio più divertente, inquietante, pazzo, visionario e che suscita anche una gran pena :

    la vecchia pazza circondata dai gatti.
    Il suo debutto, quando insegue Lisa per lanciargli i gatti appollaiati sulla schiena, avrà donato incubi a una generazione di bimbiminkia.



    E ciò è bene.

    RispondiElimina
  93. Ned Flanders. Per il suo ostentato altruismo che certe volte fa quasi incazzare.

    RispondiElimina
  94. Bella domanda. Il dottor Nick, suppongo.

    RispondiElimina
  95. Lisa! Assolutissimamente Lisa, perchè mi somiglia, o perchè vorrei somigliarle :°
    Però menziono pure Cletus come seconda scelta, in una puntata c'era una canzoncina stupidissima stile jingle d'apertura di uno show, che ogni tanto mi torna in mente a tradimento e mi fa ridere da sola.

    RispondiElimina
  96. ralphuccio perché, come lui, io andrò all ' università bovina!

    RispondiElimina
  97. ralphuccio perché, come lui, io andrò all ' università bovina!

    RispondiElimina
  98. Lisa! Senza se e senza ma!

    RispondiElimina
  99. L’unico e leggendario Willy il bidello.
    Giustifico la scelta con:
    -l’episodio in cui Bart porta il piccolo aiutante di Babbo Natale a scuola, il cane entra nei condotti dell’aria e Willy lo va a recuperare dopo essersi fatto ungere dalla cuoca Doris con citazione ad Alien (con tanto di Skinner che lo monitora dalla presidenza);
    - La scena in cui Willy torna in Scozia e incontra i suoi genitori. Segue il seguente dialogo:
    Madre di Willy: Sei tornato, figlio!
    Willy: Eia.
    Padre di Willy: Sento però che presto te ne andrai.
    Willy;: Eia.
    E poi si separano.
    - Bart e Lisa stanno diventando migliori amici, e Willy commenta con un epico: “Non può funzionare! Fratello e sorella sono nemici naturali, come gli inglesi e gli scozzesi! O gli irlandesi e gli scozzesi! O i gallesi e gli scozzesi! O gli scozzesi e altri scozzesi!”
    - Burns è appena stato vittima di tentato omicidio, Willy viene interrogato dalla polizia, mentre tiene indosso un kilt. Citazione a Basic instinct (devo dire altro?!). I poliziotti si spaventano e uno di loro estrae la pistola e la punta contro Willy dicendo: “Se lo rifai t’ammazzo!”
    Ce ne sono altre, continuo?

    RispondiElimina
  100. Krusty il Clown, a pari merito con Barney però.

    RispondiElimina
  101. @Simone il venditore sfigato si autoproclama "il vecchio Gil"

    RispondiElimina
  102. Troy McClure e Lionel Hutz!
    I grandi assenti di sempre....

    RispondiElimina
  103. Uhm...domanda da un fantastilione di paperdollari!
    Vabé dai scelgo Ralph e Nelson a pari merito!
    p.s.
    sulla questione doppiaggio: non sono un feticista della fedeltà a tutti i costi!Adoro l'adattamento e le invenzioni che il doppiaggio italiano ha fatto con i simpson (e diggiamogelo una serie come i cavalieri dello zodiaco senza il mitico doppiaggio "inventato" italiano perderebbe molto!)

    RispondiElimina
  104. Se proprio non posso votare Homer Simpson allora voto il mitico

    HOMER THOMPSON!!!

    http://youtu.be/y1sqSJevjlY

    troppo geniale!

    RispondiElimina
  105. @Massimo
    Ah! Colpito alla schiena mi hai, dolore mi fai!
    STUMP!

    RispondiElimina
  106. http://youtu.be/cChoRu9sKsk

    RispondiElimina
  107. Voto Bart che è un piccolo teppistello, ma con il cuore d'oro.
    Doc, in questo momento starai guardando The Avengers e per questo ti odio profondamente, sappilo! :D
    Non vedo l'ora di leggere la tua recensione! ;)

    RispondiElimina
  108. @Adriano
    La mia ragazza una modella di costumi da bagno svedese è!
    http://www.youtube.com/watch?v=YvffIj53CJE

    RispondiElimina
  109. Certo, tra le massime di Burns (spesso accompagnato dalla marcia di Darth Fener:DDDDD), c'è quando va a fare un intervento alla scuola elementare, e appena entra ai bimbi:

    -Famiglia, amici, religione. Questi sono i 3 demoni che dovete sconfiggere se volete avere successo nella vita-

    110 e lode :DDDDD

    RispondiElimina
  110. Ma i Simpson non sono irriverenti,sono saggezza pura! :)
    E dei Griffin ho sempre pensato che dovessero andare a nascondersi. Vabbè, oh, poi son gusti.

    Comunque come mio preferito, se proprio non posso buttarmi su Homer, direi Ralph :D

    RispondiElimina
  111. Yes Guy (chi lo ricorda, merita la mia stima)

    cercatelo su google immagini

    RispondiElimina
  112. il giardiniere willy. perchè? perchè è semplicemente un grande

    RispondiElimina
  113. Il doppiaggio è stato fatto così, con accenti e dialetti di varie regioni italiane solo per trasmettere la stessa enfasi che trasmetteva quello americano, per esempio Willie nel doppiaggio originale ha un accento scozzese, sarebbe stato impossibile riportare un'accento del genere in italiano, hanno scelto quindi di doppiare certi personaggi con accenti di varie regioni italiane, ricordo di averlo letto in un'intervista o di avere visto un video a riguardo, secondo me hanno fatto bene perchè altrimenti avrebbero dovuto doppiare tutti senza accenti, in italiano perfetto e si sarebbe persa la caratterizzazione dei personaggi,da quel lato è stato meglio dargliene una nuova, la cosa migliore sarebbe vedere i simpsons subbati allora.

    RispondiElimina
  114. Certo, e allora benvenuta anche alla Tata Francesca Cacace ciociara anzichè ebrea. Ma dai, su.
    Comunque voto Milhouse.

    RispondiElimina
  115. Non capisco cosa centri la tata ebrea con i simpsons, gli ebrei se nati in america mica parlano con accenti particolari? Il tuo esempio non ha senso, e comunque tata francesca parlava in italiano senza accento ciociaro, in quel caso l'adattamento è stato uno stravolgimento gratuito come successe anche nei primi doppiaggi di "The big bang theory", nei simpsons la cosa è diversa.

    RispondiElimina
  116. Willie, lo psicopatico giardiniere sardo-irlandese!
    Le gag in cui è coinvolto sono semplicemente esilaranti, è il Chuck Norris dei Simpsons, probabilmente può fare (e ha fatto) tutto nella vita ma sceglie volutamente di fare il giardiniere, così, perché era la sua vocazione.

    RispondiElimina
  117. Doc Marvin Monroe. Uber Alles, peccato sia sparito in fretta :P

    RispondiElimina
  118. -Salve a tutti!
    - Salve dr. Nick!

    RispondiElimina
  119. Salve, sono Troy McClure, forse vi ricordere di me per sondaggi quali "Chi è il vostro personaggio preferito dei Simpson (Homer escluso)".

    RispondiElimina
  120. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  121. Assolutamente l' Uomo Talpa!
    Perché "Nessuno fugge dal tempio degli Uomini Talpa!" [cit.]

    RispondiElimina
  122. Bah. Una traduzione si dice che sia bella, oppure fedele. E' inevitabile cadere in personalizzazioni varie.

    In family guy è lo stesso. Perchè dubito fortemente che il padre irlandese di Peter nell'originale parlasse lo sdinghede sdanghete.

    RispondiElimina
  123. DISCO STU!

    Perchè a Disco Stu piace la disco music! (cit.)

    E poi perchè ha i pesci morti nelle scarpe-acquario.

    RispondiElimina
  124. http://youtu.be/wwPbuGAOR30

    è la mia risposta.
    E se non fosse chiara : Mr. Burns

    RispondiElimina
  125. +1 per Mr.Burns ^^
    Senza neanche pensarci un minuto!

    RispondiElimina
  126. Troy McClure!!! Salve!!!Sono Troy McClure... mi ricorderete per film come: "Due meno Tre uguale Divertimento Negativo" o "Le Avventure di Alice attraverso il Parabrezza"...

    RispondiElimina
  127. L'unico e solo...

    Telespalla Bob!

    "Numero romano III: sorprendere il ragazzo a letto e... Sbudellarlo! Nah, la parola budella suona così male... Sventrarlo! Ah, Le mot juste!"

    RispondiElimina
  128. Si, vabbé, è come chiedere "Qual è stato il miglior uomo del mondo?". Risposta impossibile, la massimo ci si può fare un gruppo di nomi tutti allo stesso livello, che è comunque capitanata da Homer Simpson. Se però dovessi proprio decidere decidere, direi Ralph Winchester.

    RispondiElimina
  129. Il vecchio Jasper Beardley, il barbone della casa di riposo. Come non citare la sua famosa frase "Hai affondato la mia corazzata" oppure un pezzo della canzone che ha scavalcato le classifiche " Quella cavalla lì non è la stessa più"

    RispondiElimina
  130. io dico Hans Uomo Talpa!!!! nessuno prende pallonate
    all' inguine come lui:-)!
    ed è pure immortale:-)

    RispondiElimina
  131. c.m. Burns, per la sua malvagità e immortalità, ma anche perché, in fondo, evidenzia la stupidità e piccolezza di un certo potere economico.
    ma ho anche un debole per il reverendo Lovejoy, per la rassegnazione con cui cerca di fare del bene tra bigotti interessati solo ad un'assoluzione formale delle loro responsabilità

    RispondiElimina
  132. A costo di fare la figura del pezzente, me la spieghi: "i commentatori anonimi e gli autori di listoni giordano non autorizzati sono tutti conoscenti di Selma Bouvier" come sono i conoscenti di selma?

    Per il sondaggismo,non ho dubbi, scelgo il mitico Bart, e perché quando ho iniziato a vedere i simpson avevo la sua età (magari 3\4 anni di più, che nel cartone ne ha tipo 8?) quindi catarticamente era lui il riferimento e perchè il rapporto che ha con la sorella è troppo uguale al mio con mio fratello, anche se in questo ultimo caso io sarei lisa, presumo sia lo stesso per il 70% dei rapporti tra fratelli\sorelle, ma tant'è. saludos e complimenti per il per niente useless megazine.

    PS: colgo l'occasione per ringraziarti dell'intrattenimento che mi regali,sono arrivato qui cercando notizie sulla serie "The Wonder Years" e sono stato subito catturato dal vortice anni 80 che si respira nell'antro,benché i miei ricordi dell'epoca si limitino alle barricate coi cuscini e al commodore di mio cugino più grande.
    Ammetto che ho avuto difficoltà a leggere all'inizio, non mi è mai capitato di trovare articoli o rece o altro in rete scritti in seconda persona con neologismi geniali quanti divertenti, mi stavo chiedendo se è tutta farina del tuo sacco o c'è una corrente (letteraria?) che scrive in questo modo che ignoro, che mi dici? cmq very complimenz

    RispondiElimina

I COMMENTI ANONIMI VENGONO ELIMINATI IN AUTOMATICO DAI FILTRI ANTISPAM. QUELLI SUPERSTITI, IRRISI ED ELIMINATI UGUALE. NON. USATELI.

Related Posts with Thumbnails