martedì 20 marzo 2012

44

The Walking Dead, Stagione 2: Com'è andata a finire? (Plus: ok, ok, il trailer di Prometheus)

Vi si era avvisati. Ve lo si era detto che la seconda stagione di The Walking Dead, dopo una partenza narcolettica nella prima metà di season e una pregiata collezione di meenchiate nella seconda, si sarebbe chiusa col gigabotto. Eh, beh, gigabotto è stato. Te l'aveva detto un uccellino. Ossia te l'aveva spoilerato su Twitter un ex amico che ora ci dici la preghierina la sera affinché venga colto da dissenteria grave. Tutti quelli che i compiti a casa l'hanno fatti e si sono visti la puntata, dunque, seguitemi. Gli altri si teletrasportino pure a fine post (dopo la scritta rossa in corpo da cecati "Fine spoiler"), dove parliamo un po' anche del nuovo trailer di Prometheus. Ché va bene, d'accordo, al trentaduesimo messaggio su FB hai afferrato il concetto... [...]
E dunque. La prima parte di questa seconda stagione, i primi sette episodi andati in onda tra ottobre e novembre, lo si è detto e ripetuto, facevano pena e schifo. E, si badi, non solo perché incentrare TUTTO sulla ricerca di Sophia, la ragazzina perduta, ha reso quelle puntate avvincenti come una gara di gioco del silenzio alle elementari. Il problema di The Walking Dead, di questo The Walking Dead, è che tutti quei dialoghi che rendono il fumetto così unico mal si conciliano, in tutta una serie di situazioni e per varie ragioni, con un telefilm che dura un'ora a botta. 
Alla buonora
Che la serie prenda strade diverse dal fumetto di Kirkman, e anche questo l'hai scritto uno spropositilione di volte, TI PIACE, perché così è in grado di sorprendere anche chi come te il fumetto l'ha letto, e TI STA BENE, perché son due media diversi. Ma proprio perché son due media diversi, vedere i protagonisti parlare per ore delle stesse cose, con le stesse facce, nella vecchia fattoria quanto è zombie Zio Tobia, ti ha fatto scendere un latte ai coglioni alle ginocchia incredibile. Non aiutava, del resto, il fatto che a un certo punto praticamente il 90% dei personaggi ti stesse sulle palle:
Andrea, che nel fumetto è un personaggio bellissimo e qui è tipo una panettiera tedesca dal pianto facile insopportabile, prima di diventare in una puntata la reginetta dell'heashot
Il tormentato Shane Emilio Solfrizzi che si passa la mano sulla testa rasata ogni quarto di secondo
quel dannato regazzino che se ne va sempre in giro giusto perché vive in un mondo brulicante di zombie invece di starsene una fottuta volta in casa. Espressivo quanto una fotocopiatrice, il giovane attore brucia l'unica scena in cui doveva rendersi utile ai fini della storia
Rick Grimes, ma per le ragioni sbagliate: ché hai deciso infaustamente un anno fa di seguire la serie in italiano, e il doppiatore di Rick è quel tizio dei documentari di History, quello con le E più chiuse del pianeta e la voce sottosforzo da stitico all'ultimo stadio
"E poi arrivo io e sgrano gli occhi!"
E insomma, fai prima a dire chi NON ti stava sulle palle:
Maggie. Maggie e Glenn ti sono piaciuti molto. Dimenticato qualcuno? Ah, certo, l'idolo delle folle e lo sguattero. Daryl Dixon, il tipo con la balestra, iscritto sin dal primo istante al club dei Joe il Condor, con quell'aria da bassista carismatico solitario e schivo che però alla bisogna aiuta chi è in difficoltà perché ha un cuore grande così anche se sembra voler allontanare tutti e chiama zoccola la donna invaghita di lui per mettere della distanza tra loro ed evitare di farle involontariamente del male con i suoi modi duri da uomo che ne ha vissute tante, ma tante.
"Dai, che se ti comporti bene ti faccio dare dal segretario anche un'armonica"
Tra l'altro Norman Reedus (The Boondock Saints, Blade 2)
qui è un motociclista duro col chopperone
nel video di Judas, di Lady-Cosa, invece, PURE
E poi c'è T-Dog, il generic tizio di colore piazzato con il nome da rapper, del quale la produzione si DIMENTICA per buona parte della stagione, tirandolo fuori solo quando c'è da sfacchinare
  T-Dog portami questo
T-Dog tirami quell'altro. Strano non l'abbiano chiamato Kunta Kinte. Ma poi, dicevamo, a un certo punto questa dannata Sophia salta fuori, l'ammazzano, la prima parte della stagione si toglie dalle scatole, e nella seconda dopo il break le cose si fanno decisamente più varie. Dove per "varie" intendi anche propense alla meenchiata facile, d'accordo
tipo che in tre secondi diventano tutti dei tiratori scelti in grado di centrare (puntata di ieri) uno zombie in mezzo agli occhi da dieci metri e a bordo di un veicolo che sta ballando sulle sospensioni. Roba che se glielo chiedi a Tex Willer ti dice Uà, frena

Oppure tipo quella storia dell'incidente stradaLOL di Lori. O il fatto che per tutta la stagione tutti continuassero ad usare i veicoli per qualsiasi cazzata. In un mondo post-apocalittico dove non è che puoi andare all'Esso con la carta punti a farci una trenta, mi pulisce pure i vetri per piacere, quando vuoi. Ma, per lo meno, gli episodi della seconda parte non correvano il rischio di farti abbioccare sul divano come quelli della prima. Cosa che per una serie HORROR a base di ZOMBIE non deponeva esattamente bene, va detto. E poi il finale. Bello. Rick che ti diventa un bastardo temuto da tutti. Il fatto che si salvi chi non ti aspetti che si salvi (Hershel. E c'è tutta quella scena del suo salvataggio che urla allo spettatore SOTOMAYOR!), anche se quei due tizi lì della fattoria che non si cagava nessuno c'avevano scritto "ciao" in fronte da inizio puntata. L'orda zombie. Questa storia che ora sono, è ufficiale, tutti infetti e quindi appena morti si zombieficano senza passare dal via. Ma, soprattuttamente, l'ingresso in scena di MICHONNE. Il sorpresone di cui si diceva all'inizio (mortacci di Twitter). Michonne, uno dei personaggi più esageratamente cool della storia del fumetto mondiale, che fa il suo ingresso in scena così, con i due zombie da guardia alla catena, da vera sborona aggressiva di periferia

Esattamente come nel fumetto. Spettacolo, spettacolo, spettacolo, spettacolo, spettacolo. Aggiungeteci quella certa struttura che si vede a fine episodio e la parolina "Governatore", e dai, ché alla terza stagione finalmente la serie decolla. Ce la può fare. Ce la DEVE fare. Ah, nella puntata di ieri non se ne vedeva il volto, coperto dal cappuccio, ma Michonne è interpretata dall'attrice Danai Gurira, le cui foto in giro per l'internetto non ti facevano molto Michonne
finché non hai trovato QUESTA. Nel fumetto Michonne balla il mambo orizzontale praticamente con TUTTI i personaggi di colore che incontra (compreso un prete): perciò, T-Dog? Vai bello. Cerca solo di campare abbastanza. In attesa della terza stagione (ci vuole ottobre), potrete farvi molto presto una partitina al giochillo su Facebook, in uscita a breve
oppure aspettare il gioco ad episodi per PSN e XBLA di TellTale Games
sperando che non faccia ribrezzo come quello di Jurassic Park. Ah, per chi non l'abbia ancora vista, si consiglia pure la web-serie di The Walking Dead: una manciata di episodi da tre minuti ciascuno, che raccontano la storia di una famiglia durante lo scoppio dell'epidemia. Una storia collegata, ma lo si scopre solo alla fine, al primo episodio della prima stagione. La trovate qui, se le intro pubblicitarie a nastro delle nuove reebok non vi uccidono prima, ed è carina almeno quanto quella in cui si scopriva che a Gaeta piacevano anche le donne. E ok, abbiamo finito. Dove l'avevi messo il cartello? Ah, sì, eccolo:


[FINE SPOILER]
Prometheus. L'hai visto, il trailer uscito qualche giorno fa. Non avevi fatto ancora a tempo a parlarne, ma l'hai visto. Cinque o sei volte.
Cosa ne pensi? Ah, è semplice. Questo:

Solo che nel resto del mondo civilizzato esce tra maggio e giugno. Qui il 14 SETTEMBRE. Allora ditelo.

44 commenti:

  1. Oi Doc in Usa Prometheus esce l'8 giugno, il giorno dopo la chiusura dell'E3. Ci sei quest'anno? Noi in redazione stiamo pensando di organizzarci per andare, visto che poi il 10 si torna a casa. Ti conto? :)

    RispondiElimina
  2. Io dopo la visione di questa serie ho solo una cosa da dire:

    http://clip2net.com/s/1IlWR

    RispondiElimina
  3. Troppe scimmie dondolanti alle mie spalle!

    RispondiElimina
  4. Cioè..cioè c'ho visto bene,nel trailer? quello al minuto 2.13..è lo Space Jockey di Alien? O.O

    RispondiElimina
  5. Gozzer: grazie per l'invito. Mi sono autoimposto un esilio da fiere e press-tour da oltre due anni. Per l'E3 di quest'anno tornerò a muovermi? Boh. Voglia zero.

    Elisabetta: LOL

    Emil Sanders: è proprio quello il punto :)

    RispondiElimina
  6. A proposito il trailer ammerigano mi pare meglio e si vede qualcosa di più!

    RispondiElimina
  7. All'arrivo di Michonne sono tipo saltato sulla sedia! Grazie a dio sono riuscito ad evitare ogni sorta di spoiler (a differenza della fine di Shane, ma vabbè... Avendo letto il fumetto me lo aspettavo!

    Per la terza stagione sono in parte fiducioso e in parte un sacco spaventato: non vorrei che cercassero di riproporre i fatti del fumetto, modificandoli però in maniera barbara per renderli fruibili ai più... Speriam ben!

    Oggi mi sento solo di dire che quello di ieri è stato un gran goal da 60 metri all'ultimo secondo! :)

    RispondiElimina
  8. Ovviamente SPOILER per chi non ha visto il finale http://i.imgur.com/GxOhZ.gif

    RispondiElimina
  9. E' ridicolo... la prima stagione era noiosa e inutile ei limiti della sopportazione. Niente di nuovo, anche perché dopo decine di anni di film sugli Zombie, cosa ci sarebbe da dire di nuovo? Niente, ed è proprio quello che contiene sto telefilm... il nulla siderale.
    Ho aspettato a vedere la seconda stagione per leggere i commenti, perdo meno tempo, e tutti dicono che è noiosa tranne l'ultima puntata che ha il botto. E ora si aspetta la terza per vedere se la serie decolla... ma può una serie Tv arrivare alla terza stagione per decollare? Secondo me no.
    Questa serie la mollo decisamente, mi è bastata la prima stagione. Vorrei più serie tipo "The Shield", non per argomenti, ma proprio per struttura, costruzione delle storie e dei personaggi. Ovviamente non è possibile, e ci troviamo sempre più serie come "The Walking Dead" o "Prison Break", altra emerita poottanata fin dalla 9 puntata della prima stagione... e di stagioni ne hanno fatte 4... tragico!

    RispondiElimina
  10. Lo so che è il mestiere dei trailer, ma il film sembra davvero una cosa da non perdere.

    RispondiElimina
  11. Sì va beh, ma l'avete visto il faccino da dottore pazzariello di Fassbender?
    "Prometheus / Mission to LV-426" è uno di quei film da "i mostri siamo noi / homo homini lupus / una volta qui era tutta campagna", per cui ci scommetto la testa che avremo lo stuporoso colpo di scena finale in cui si scopre che gli alien sono nati da esperimenti genetici sugli umani. Che sarebbe una sorpresona. Originale soprattutto. Mai vista nella fantascienza.

    PS ma la Rapace e Fassbender che gli han fatto al parrucchiere del film?... è evidentemente che odia entrambi.

    RispondiElimina
  12. gli ultimi episodi finalmente hanno dato un senso all'attesa.. anche l'insana voglia che mi prendeva a volte di fare altro, mentre i personaggi continuavano a ciarlare, è sparita.. c'è voluto un pò di tempo, ora attendiamo fiduciosi!
    SPOILER
    la fine di shane la preferisco nel fumetto... ma la cosa importante è che si sia levato dal cazzo.. ;)
    grande michonne!!!

    RispondiElimina
  13. Non ho praticamente letto il post perché sono un po' indietro, quando provo a vedere TWD mia moglie parte con la storia che poi non ci dorme la notte e devo desistere.
    Parola di lupetto che mi faccio una maratona al più presto.

    PS: mai stato lupetto.

    RispondiElimina
  14. Noi cantiamo tutti in coro vai Michonne Aleeee'!!!! Spero fortementemente anche io che con l'arrivo del Governatore nella terza season non lo si rammollizzi per questioni di television-correct, che quello è e deve essere il più gran bastardo mai visto in un serial!

    RispondiElimina
  15. [SPOILERIGNO]


    ...



    ...

    Ma del nuovo Rick - Vito Catozzo è ritornato - più crudele, più spietato? Non diciamo nulla? Quanto al Governatore, non resta che aspettare. Lì, però, un sacco di roba la edulcorano per forza.

    RispondiElimina
  16. A parte che finalmente è schiattato l'infamone di Shane Emilio Solfrizzi dei poveri...la standing ovation c'è stata quando è apparsa Michonne. Finalmente la serie inizia a diventare kazzuta, anche perché l'ambientazione in stile LA CASA NELLA PRATERIA iniziava a dare un po' sul coolo.
    Vediamo cosa ci riserverà la terza stagione.

    RispondiElimina
  17. Però MrChreddy c'ha ragione. E' normale secondo voi che per veder decollare una serie se ne debba attendere la TERZA stagione? Non credi ci sia qualcosa di molto sbagliato in tutto questo, doc?

    RispondiElimina
  18. Mi son perso un pezzo: non avevano detto che Michonne non ci sarebbe stata?

    RispondiElimina
  19. Attendiamo Prometheus in religioso silenzio...Il Morto Che Cammina invece devo ancora vederlo, sono arrivato alla morte della bimba e mi ha sbullonato i maroni in maniera eccessiva facendomi passare la voglia di perderci altro tempo.

    RispondiElimina
  20. mitch: Non è normale, e non ci fosse stato il fumetto, non avessi saputo/sperato quello che poteva venire dopo, probabilmente avrei anche mollato la serie. Detto questo, parte dell'incazzatura per l'inizio lentissimo di stagione derivava proprio dall'aver letto il fumetto e dal sapere che si stavano perdendo in meenchiate inutili anziché darsi una mossa.

    E' un cane che si morde la coda, insomma.
    Un cane zombie.

    Il Giubba: così pareva. Ma già l'estate scorsa Darabont, subito prima di esser congedato con un calcio in coolo, aveva parlato di una Michonne per la TERZA stagione

    RispondiElimina
  21. Tre serie sono un pò tantine per decollare... la prima mi è anche piaciuta, a parte la minchiata dell'ultimo episodio, ma la seconda? Settimane spese a cercare la ragazzina che alla fine era nel granaio? Rick che non somiglia neanche lontanamente alla sua controparte fumettosa? Personaggi che cambiano carattere in base all'umore degli sceneggiatori? Mah... l'arrivo di Michonne potrebbe cambiare le cose, e la serie potrebbe diventare più cazzuta, ma ha tanto da farsi perdonare...

    RispondiElimina
  22. Doc, un consiglio: se vuoi godere con le serie tv guardati Buffy+Angel+Firefly+Dollhouse, altro che TWD, noiosissima!

    RispondiElimina
  23. Del Nuovo Rick/Vitocatozzo non ho detto nulla perché al momento mi risulta credibile quanto Kentozzi quando cerca d'imporsi con l'algida stronza... Sarà colpa della storia del doppiaggio... O della frignata che ha fatto dopo aver freddato Shane (ma anche li ha influito il doppiaggio).
    Poi magari mi sbaglio e diventerà il più grande american badass dopo Undertaker (LOL)!

    RispondiElimina
  24. Io sono arrivato alla morte della bimba e devo dire che finora la serie è stato un lento crescendo.

    RispondiElimina
  25. @macphisto: sottolinerei il "lento".

    RispondiElimina
  26. Per quanto riguarda Rick/Vitocatozzo nel fumetto ovvero nel decimo numero in italiano subisce un cambiamento, che si potrebbe accostare a quello del serial, anche se così facendo la produzione ha anticipato parecchio i tempi!! Michonne non potevano non metterla, hanno capito che stavano per fare una delle cazzate peggiori di sempre, sarebbe stato come fare Smallville senza metterci Lex Luthor!

    RispondiElimina
  27. Come si evitano gli spoilerazzi? Così (c'è pure Lori di TWD)

    http://www.collegehumor.com/video/6739482/official-spoiler-rules

    RispondiElimina
  28. Doc. restando in tema di serial televisivi, cosa ne pensi dell'imminente, o quasi, uscita di "Arrow", il serial su Freccia Verde? Sul mio blog ci trovi la foto del protagonista, non sembra malvagio!

    RispondiElimina
  29. io son arrivato tipo alla puntata 2x08 di The Walking Dead e nonzo, anche dopo aver letto lo spoiler non riesco a continuare a dare credito a 'sta serie. è come quando un tuo amico fa una cazzata troppo grossa, che proprio non ce la fai a guardarlo con gli ochhi di prima, ormai s'è sputtanato troppo, qualunque cosalui faccia per rimediare ......

    RispondiElimina
  30. A me dal trailer Prometheus sembra un incrocio fra Alien, Contact e Stargate. Di sicuro mi piacerà perchè a me i film di fantascienza con le astronavone grandi grandi mi piacciono da morire, ma al momento non sono particolarmente scimmiato.
    A proposito di horror e fantascienza, ho recuperato da un paio di giorni Dead Space e mi sta piacendo un sacco!

    RispondiElimina
  31. Speriamo schiattino Lory e Carl,due dei personaggi più odiosi a memoria d'uomo in una serie tv.

    RispondiElimina
  32. riprendendo il concetto del Doc, io NON ho letto il fumetto e, difatti, la serie l'ho mollata da quel dì perchè anche la prima mi ha fatto veramente schifo, prima puntata a parte poi era inguardabile (per i miei gusti).

    A sto punto davvero molto ma molto meglio una serie a caso di buffy, e non scherzo mica (Angel no, era una porcheria, e pure dollhouse non scherza mica, nonostante le premesse interessanti :D)

    TRE serie, di cui una ancora non pervenuta, per vedere FORSE qualcosa di decente, con la speranza giusto perchè hanno dato il contentino ai fan del fumetto inserendo il "personaggio matto" amato dal pubblico....bah no non mi convincete sorry ;)
    Anzi imho al 99% il corso degli eventi sarà così edulcorato, dato che gli eventi di michonne li ho letti come riassunto dopo che ne aveva parlato il Doc, che difficilmente soddisferà i "fans", non è roba da TV ;)

    Per continuare sulla linea pessimismo cosmico io spero fortissimo che ridley non si sia rincoglionito perchè a rimettere mani su un capolavoro fantascenzo come Alien (per me nummero 1, prima ancora di blade runner) si rischia la epic cagata, che le aspettative sono altissime e quindi facili da deludere.
    Le interviste in cui dice "se va bene faccio pure prometheus 2" onestamente non mi sono piaciute pe gnente proprio, brutto segno.

    RispondiElimina
  33. Ti dò completamente ragione su tutta l'analisi della serie, Doc. E finalmente Rick mostra le palle, col discorsone finale che è di una figata astrale.

    RispondiElimina
  34. Puntatona della madonna.
    Non avendo letto il fumetto (o meglio, mi sono bloccata perché NON TROVO il f'tuto terzo volume) ho scambiato questa Michonne per un uomo, finché mio cuGGino non mi ha detto "scema, guarda che era donna".
    O___O
    A.
    Incapacità cognitive a parte, non vedo l'ora che esca la terza stagione, che Rick rimanga SEMPRE con le palle e non le tiri fuori solo quando il figlio stupido piange e la moglie zoccola lo tormenta. E speriamo che Daryl rimanga sempre così, meravigliosamente funkytarro e stronzo. Nell'attesa che torni il fratellino Merle, ché Michael Rooker l'ha promesso, pare!

    RispondiElimina
  35. @pda preferisco comunque un "lento" che quelle robe tutto montaggio luci raudi e fischiabbotti vorrei-essere-Michele-Baia-ma-non-posso. Qualcuno ha detto Spartacus?

    RispondiElimina
  36. Oh beh, delle buone premesse per la terza serie son meglio che niente.
    Basta che la prossima volta non mi abbattano gli zombie sparando bendati dalle montagne russe e che Rick finalmente la pianti di fare la mozzarella.

    (Tra parentesi, ok che c'è anche nel fumetto, ma del ragazzino che abbatte uno zombie al primo colpo da 10 metri con una pistola più grossa di lui che solo il rinculo dovrebbe ammazzarlo, vogliamo parlarne?)

    Adesso però devo assolutamente recuperare il fumetto, anche se temo di rovinarmi definitivamente la visione del serial.

    RispondiElimina
  37. Oh, gente, stasera guardatevi la prima di Touch.
    Se non fa troppo pena e pietà (dietro c'è la gente di Heroes, quindi vallo a sapere) ne parliamo nei prossimi giorni.

    RispondiElimina
  38. bhè, non è che Rick diventi un dittatore. Semplicemente, di fronte a tutti che rompevano il cazzo, se ne esce con uno stragiustificato:"Vabbè, sete bravi voi! volete gà da soli? No? Allora nun rompete li cojioni!" Direi un discorso lineare!

    RispondiElimina
  39. Raga...lo avete visto l'ultimo trailer di Prometheus(il terzo anche se c'è scritto secondo)? Grande Giove!!!
    Di Touch ho già visto l'anteprima e mi è piaciuto assai...speriamo non scazzi in seguito...

    RispondiElimina
  40. Mi ero dimenticato il link del trailer...
    http://www.youtube.com/watch?v=cnaqrkmCfhY&feature=g-all-u&context=G28eb41aFAAAAAAAAAAA

    RispondiElimina
  41. Io praticamente avevo visto solo questo e quello italiano. Non so sono due trailer differenti e da noi è toccato quello con il solito montaggio di merda, comunque questo fa vedere parecchia carne al fuoco.

    Spero solo che Ridley mischi le carte in tavola, perchè pare già di indovinare molte cose a partire da un Fassbender trooooppo un sintetico!

    RispondiElimina
  42. ti ho recuperato dallo spam di italia-film. molto ridere. moltissimo daccordo. supermolto rammaricato sulla tardiva uscita di Prometheus. Ma i metodi alternativi ci salveranno ancora una volta.

    RispondiElimina
  43. Lasciando stare The Walking Dead, in Prometheus c'è Idris Elba! Lo guarderò solo per lui :D

    RispondiElimina
  44. Finalmente ho finito Walking Dead, con una maratona delle ultime 3 puntate, e devo dire che porcodiavolo, pure qui mi hanno fatto morire Shane.

    Ma solo a me piaceva questo triangolo amoroso a 2 cuore e mezzo?
    Almeno nel telefilm viene trattato come un essere umano, si vede che Rick lo uccide disperatamente per salvare la famiglia.
    Nel fumetto viene trattato come un cane dalle due persone che ha salvato e che sperava di farci una famiglia(il bambino dimmmerda e la madre sssoccola),uno lo uccide e l'altra gli sputa sulla tomba.

    Contento per Michonne,pero' mi ci devono infilare anche Tyreese, che mi serve un secondino/spalla /rivale per Rick che gli impedisca di fare quello che vuole.
    Deryl vabbe' classico personaggio cool che nasce per far impazzire le ragazzine,i ragazzini e chi solitamente non sopporta i protagonisti.Mai piaciuto.

    In piu' oltre a Shane (AAARGH!!) mi hanno seccato anche Dale (AARGH!) e praticamente l'unico elemento un po' fuori dai soliti 2 e' rimasto Andrea,che ok che si e' scoperta che con le armi da fuoco da le pale a Golgo 13, ma a me "ME PIACE".

    Ultima cosa: nel fumetto,una delle cose che piu' mi ha dato fastidio, e' stata vedere Rick che insegna a suo figlio a sparare.A un BAMBINO di 10 ANNI.Va bene la sopravvivenza,ma un bambino non riesce a distinguere un gioco dalla realta', figurati se poi gli insegni pure come si uccide con le pistole.Almeno nel Serial, Lori e Rick (e anche Shane AAARGH!!!) si rifiutano categoricamente di insegnare a sparare a uno che ha manco un pelo pubico.

    MEENCHIA.

    RispondiElimina

I commenti anonimi vengono eliminati dai filtri antispam e, nel caso superino i filtri, irrisi ed eliminati uguale: non usateli.

Related Posts with Thumbnails