mercoledì 14 marzo 2012

25

Perché, Whigfield la vogliamo buttare via?

Ancora non riesci a capacitartene, ma nel post sulle cantanti pheeghe degli anni 90 sei riuscito in qualche modo a perderti per strada Whigfield. Cioè, Whigfield. Quella delle canzoncine stupide tipo Saturday Night  e… com'era l'altra? Think of You. Porca paletta: Think of You. Le canzoncine stupide che se anche solo provavi ad avvicinarti a una radio, una radio qualsiasi, nel 1994, dabadadàm e ti partiva la trashata eurodance a frequenze unificate in automatico. Quelle che le ragazzine ancora non travolte dalla macarena ci montavano su le coreografie da Non è la Rai nei locali durante il tuo  folgorante, notturno ancora sufficientemente alcolico primo anno di università. Ma in tutto questo lei, Whigfield, Sannie Charlotte Carlson da una qualche città danese di quelle che sfornano solo bionde e biscotti al burro, era la miglior gemella non ufficiale perduta di Eva Henger mai vista. Oggi ha cambiato il nome in Naan e, secondo uichipìdia, scrive i testi per i brani di Benny Benassi. I testi. Per Benny Benassi.  

25 commenti:

  1. Paolo Pugliese14 marzo 2012 19:19

    Io la odiavo. Lei e il suo video, tutta mossettine, dove zoccoliava nell'acconciarsi i capelli.

    RispondiElimina
  2. Avevo sette anni. Risentire Saturday Night mi ha proiettato in quegli anni di canzoni che ti piacevano solo per il ritmo, perchè non capivi una mazza delle parole.

    RispondiElimina
  3. "I testi per Benni Benassi" fa molto ridere. Percé di Satisfaction in effetti tutti ricordiamo il testo, e non invece la sobrietà del video:

    http://www.youtube.com/watch?v=V5bYDhZBFLA

    Per le pheeghe anni 90 rilancio con Kim Sasabone, vocalist dei Vengaboys (un nome un programma) e protagonista di questo delirante video della Bloodhound Gang:

    http://www.youtube.com/watch?v=K9NZrzEn6HQ

    E Lene Nystrom degli Aqua (arf):

    http://img530.imageshack.us/img530/6889/lenenystrom.jpg

    RispondiElimina
  4. Gli Aqua > Barbie Girl > La morte cerebrale :D

    RispondiElimina
  5. Che sei andato a pescare. Canzoni odiose, ma lei aveva un certo nonsoché (anzi, lo so benissimo ^__^)

    RispondiElimina
  6. Mi uccidete se confesso che a me piacevano le sue canzoni? Ero ragazzina.

    RispondiElimina
  7. Mamma ma, DeLorean parcheggiata davanti al post, ed è un attimo scivolare nel tunnel del fai-da-te adolescenziale (fai-da-te di cui Utcheeow ha postato una perfetta diapositiva con tanto di attrezzi atti all'uopo... Black & Decker compresi) xD

    RispondiElimina
  8. Ahhhhh maledizione le avevo rimosse ! Non avevo idea di quale fosse il nome, d'arte o reale, quelle odiose musichette si installavano nel cervelletto e non volevano uscire.

    RispondiElimina
  9. Oddio che uggia quelle canzoncine! Le cantavo sotto la doccia come un coglione, le avevo scopiazzate su di una musicassetta e me le ascoltavo in continuazione. Non avevo mai avuto l'ardire di andarmi a vedere la faccia della cantante perchè temevo che fosse un cesso astrale ed invece scopro solo adesso che ha le stesse fattezze della più grande attrice (ehm) drammatica di sempre.
    Adesso scrive i testi di Benny Benassi... Hmm... Push me, touch me! Vieni vieni bellina, che lo zio Paolo ti da la caramellina! :D

    RispondiElimina
  10. Vabbè ma ti sei dimenticato la mitica Belle Perez!!! (e non fate commenti) Ve la ricordate "hello world"? No??? ...meno male...

    RispondiElimina
  11. Mai stata simpatica... mai e poi mai

    RispondiElimina
  12. No!
    Ho fatto l'errore di riascoltarmele ora prima di addormentarmi!
    Ora si stanno rannicchiando in qualche angolo nel mio cervello per poi crescere ed occuparlo tutto entro domattina e sarà la fine!
    Grazie davvero, DOC!

    RispondiElimina
  13. Scusa Doc, ma a proposito di tamarrate anni '90, i 2 Unlimited, te li ricordi? Che fecero pure l'ost per BIOMETAL (il maiuscolo è d'obbligo per ricordare il font del gioco)

    RispondiElimina
  14. ... e difatti: saturdeynait tiririladilalaaa.... Pridibeibi....

    RispondiElimina
  15. Daridiràn, e niente, ormai me la porto dietro per tutta la giornata. Grazie mille, doc! :)

    RispondiElimina
  16. Sarà ma anche su Dance Central "Satisfaction" è sempre un riempipista

    RispondiElimina
  17. Oddio, cosa hai tirato fuori... Bei tempi, le cassettine della radio, le compilation tamarre di RadioDeejay... Sta roba la mettevo in sottofondo mentre giocavo a Wolfenstein 3D...

    RispondiElimina
  18. La ammiro questa donna. Capace di mantenersi con il minimo sforzo: è semplicemente un genio chi riesce ad inventarsi un lavoro come scrivere testi a Benny Benassi.
    Approvo anchi chi sopra ha ricordato la tipa dei Vengaboys...

    RispondiElimina
  19. Per un attimo ero riuscito a dimenticarmi che fosse esistita...
    L'ennesimo penoso capitolo della nostra giovinezza...

    RispondiElimina
  20. Era per vaccinarvi.
    Per quando ripeschiamo Haddaway.

    RispondiElimina
  21. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  22. Una mia ex era uguale a Whigfield, almeno di viso (era più bassa e formosetta). La cosa buffa è che mi sono reso conto della somiglianza parecchio tempo dopo la fine della storia.
    A me ai tempi Whigfield sembrava racchia, sarà che nel video di Saturday Night compariva struccata, poi però l'ho rivalutata col tempo.
    A livello musicale Saturday Night l'ho sempre trovata insulsa: i suoi singoli successivi (Another Day With You, Think of You, Sexy Eyes, nonchè la cover di Last Christmas che a casa mia è d'obbligo durante le festività, sorry George & Andrew...) sono decisamente notevoli, forse perchè slegati da coreografie idiote.
    Gli Aqua facevano Bubblegum-Dance coi controcazzi e non solo, vedi Turn Back Time, il loro unico pezzo "serio", davvero notevole...
    Odio fare discorsi nostalgici ma mi sconforta che l'euro/italodance e tutte le sue declinazioni sia un genere musicale estinto: aveva ritmo, melodia, gimmicks, si poteva ballare da idioti assieme agli amici ed era la colonna sonora perfetta alle giostre.
    Al giorno d'oggi giusto gli LMFAO sembrano riprendere lo stesso spirito, per il resto solo fighetterie di DJ francesi feat. artisti Rap & RnB dalla popolarità appannata. Ve lo immaginate voi David Guetta in sottofondo agli autoscontri?

    RispondiElimina
  23. ... signorina il gettone nella fessura davanti pregoooo....

    RispondiElimina

I commenti anonimi vengono eliminati dai filtri antispam e, nel caso superino i filtri, irrisi ed eliminati uguale: non usateli.

Related Posts with Thumbnails