venerdì 9 marzo 2012

13

Chievo - Inter, 0 - 2: la più arrapante 104enne che tu conosca*

Image and video hosting by TinyPic
AAAAHHHHH!!!! CHE COS'ÈÈÈÈÈ!?!?! Ah, è una vittoria. Mamma mia che paura: ditelo prima, ché uno non c'è più abituato. C'è voluta un'intera gara giocata nella metà campo di quelli del pandoro, ci sono voluti un rigore buttato, una traversa e Luca Marchegiani che a furia di tesserne i complimenti ha scatenato una potentissima sfigamacumba contro i suoi ex compagni sul filo di lana, ma alla fine i due gol sono arrivati. La capocciata di Samuel che rimbalza piano in rete, con Sorrentino che si getta al rallentatore, come i portieri pistola di PES; Milito che in contropeu l'appoggia piano di testa sottorete, ai 200 l'ora. Una l'avete vinta, ed era pure il compleanno della squadra, ed era pure cazzoora. Ah, Juan Jesus non convocato da Ranieri: sotto Pasqua dice che era pericoloso.
*Sì, è la stessa battuta che hai usato stamattina su Twitter. 'Mbé?

13 commenti:

  1. Da spettatore disinteressato: Poli ha giocato una gran partita, secondo me

    RispondiElimina
  2. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

    RispondiElimina
  3. I codardi anonimi e deliranti non mancano neppure nell'Antro. Splendido.

    Era ora, un bel modo per festeggiare il 104esimo compleanno.

    Ho l'impressione che questo schieramento sia "la quadratura del cerchio", a patto di schierare almeno 2 centrocampisti fisicamente tirati a lucido. Poli deve essere titolare, e col rientro di Guarin Ranieri potrebbe trovare nuovamente la luce in fondo al tunnel. Insisterei sul rombo quindi, a patto di non schierare nuovamente gli ottuagenari in contemporanea.

    Stasera Yuto disastroso Doc, mi spiace dirlo perché lo adoro. Tatticamente deve ancora imparare tantissimo.

    RispondiElimina
  4. Le forze del bene riportano la luce in questo mondo buio e freddo.

    RispondiElimina
  5. Ohhhh era un pò che mancavano i post a riguardo dell'immerdinter...ne sentivo la mancanza :D (Effettivamente postare sempre sulle sconfitte sfiancherebbe chiunque)

    RispondiElimina
  6. La madre dei commentatori anonimi è sempre incinta: non date confidenza. Non è colpa loro, se son nati senza testicoli.

    RispondiElimina
  7. E, Utcheeow, sono d'accordo. Ha sbagliato tutto lo sbagliabile. Poli non male, e Guarin, se fisicamente integro, lo metterei dentro al posto di Zanetti. Servono forze fresche al centro, lo diciamo da una vita.

    E poi c'è Juan Jesus, se resuscita la domenica di Pasqua.

    RispondiElimina
  8. L'Inter che vince, sembra quasi un miglione di contatti fa.

    RispondiElimina
  9. L'Inter che vince, sembra quasi un miglione di contatti fa.

    RispondiElimina
  10. Partita venduta che più venduta non si può. Ma l'Interista medio ora ha solo interesse a cliccare "mi piace" su ogni cosa riguardante la sua squadra su facebook e a farsi vanto di una vittoria dopo una serie mostruosa tra pareggi e sconfitte.

    RispondiElimina
  11. Bravo "The" Shocker. Scommetto che a fine primo tempo eri così sicuro della tua teoria che ti sei giocato tutto lo stipendio sulla vittoria dell'Inter.
    Una persona intelligente che si è accorta del trucco in maniera così lampante farebbe così.

    RispondiElimina
  12. A dire il vero, non ho scommesso proprio. Ma era lampante comunque che è stata venduta: nessun cartellino giallo per tutta la partita, unica punta del Chievo Pellissier e azione di gioco solamente nell'area della squadra scaligera. Un filo sospetto, visto che settimana scorsa abbiamo pareggiato in casa della Juve vendendo cara la pelle.
    Aggiungiamo poi che vincere o perdere non ci cambierebbe niente visto che puntiamo alla salvezza e che l'Inter aveva proprio bisogno di una vittoria in vista di Martedì.

    RispondiElimina
  13. A me più che venduta è sembrata una partita di merda, come molte partite dell'Inter formato 2011-2012. Per dire, mi ricordo vittorie con Cagliari e Fiorentina con meno emozioni di ieri sera ed è tutto dire.. Sorrentino dava l'impressione di dormire, ma forse non era un'impressione: è la nostra nuova tattica, assopire gli avversari per poi provare all'improvviso a tirare in porta!

    RispondiElimina

I commenti anonimi vengono eliminati dai filtri antispam e, nel caso superino i filtri, irrisi ed eliminati uguale: non usateli.

Related Posts with Thumbnails