sabato 17 dicembre 2011

83

Saturday night sondaggismo: la canzone natalizia gigo-definitiva, 2011 edition

Un anno fa, in uno dei primi Saturday night sondaggismi in assoluto dell'Antro (anche se non si chiamavano ancora così), si chiedeva a voialtri debosciati quale fosse la canzone natalizia gigo-definitiva, il classico dei classici, quello che se tipo, metti, oggi, accendete lo stereo in macchina e lo danno su radio digéi non pensate Oh, minchia, è ora di basta, ma alzate un po' il volume. Nostalgici. Giusto un po'. Giusto un po' il volume. O giusto un po' nostalgici. E' uguale [...]
Dodici mesi orsono, ti orientavi più o meno deciso verso Last Christmas degli Wham, perché, e vai di copincolla, "era il sogno di tutti, a dieci anni, andarsene a fare il Natale in montagna per i cazzi propri, con le amiche pheeghe, in fuoristrada". Ricordavi inoltre come nel video fosse presente un "sottotesto legato alla spilla della tipa, un chiaro omaggio allo slittino Rosebud del Quarto Potere di Welles". Ché magari uno si lascia distrarre dal casco ninodangeloso di George Michael e non se ne accorge. Per quest'anno, però, hai deciso di cambiare. Hai deciso che la tua canzone natalizia gigo-definitiva è "Do They Know It's Christmas?" del Band Aid. La versione originale, quella del 1984.
Perché veder cantare e suonare assieme nel video questa gente qui, Sting e i Duran Duran, i Dire Straits e Phil Collins, le Bananarama e Holly Johnson, Bono Vox e il mullet zingarissimo di Bono Vox, era una roba troppo Lega della Giustizia, troppo troppa allora, e in fondo lo è rimasta.
Anche se Bono era proprio uguale-uguale a Zed di Scuola di Polizia 2.
Mano al modulo dei commenti, gente. Un solo voto, un bel perché un minimo significativo, magari un link a youtube se proprio ve la sentite. Chi parte con i listoni giordano a Natale non riceve una cippa. E' ufficiale. Votate.

83 commenti:

  1. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  2. Rifaccio:

    Non è Natale (si, con la enne maiuscola) senza "Last Christmas" dei Wham! con un George Michael in versione schiantatope (ah, l'ironia).
    Una delle migliori canzoni pop del secolo scorso, senza dubbio alcuno.

    RispondiElimina
  3. La canzone di sottofondo di quando inizia "una poltrona per 2", puoi mettermi Gesu', la Madonna,regali e abete, ma se non vedo Eddie Murphie che fa il diversamente abile senza gambe, non e' Natale.

    RispondiElimina
  4. "O è Natale tutti i giorni" di Carboni e Jovanotti, non mi lascia indifferente.

    http://www.youtube.com/watch?v=KVeRexhheVE

    RispondiElimina
  5. questa:

    http://www.youtube.com/watch?v=6xF4W_9AxTY

    non tanto perchè mi piaccia il pezzo o sia un fan dei cantanti in gioco (anzi...) ma semplicemente perchè mi sembra un buon tentativo (l'ultimo?) di fare una canzone di Natale "alternativa" (ci sarebbe quella dei "The Darkness" ma è troppo citazionista).

    RispondiElimina
  6. Non ho mai amato le canzoni natalizie. Troppo melodiche per i miei gusti. Grazie al cielo l'anno scorso Hano.it ha rimediato. Ora per me è tradizione:

    http://www.youtube.com/watch?v=nmuMO-9WM4o

    RispondiElimina
  7. Ci può stare tutta..ma accendo un lume di speranza per le nuove generazioni e cito "Christmas time" dei Darkness (da qualche anno mia canzone di Natale ufficiale e ufficiosa)

    RispondiElimina
  8. tutta la vita "natale allo zenzero" senza se e senza ma.

    RispondiElimina
  9. Anche io non posso non votare per "LAST CHRISTMAS" degli Wham!

    A proposito di canzoni "nasalizie" olevo ricordare una chicca degli anni 80 ovvero la fantastica Alleluia cantata dai Football Stars nel 1986, un gruppo di calciatori di quell'epoca tra i quali Gullit, Altobelli, Cabrini, Boniek, Conti e tanti altri (rif: http://it.wikipedia.org/wiki/Alleluia_(Football_Stars))ahh... nostalgia nostalgia canagliaaa!!

    Per concludere quoto assolutamente Shoryuken... anche per me non è Natale se non vedo UNA POLTRONA PER 2 in TV!! Trooooppo giustooo!!!

    RispondiElimina
  10. Baffo Natale, senza nemmeno cominciare

    RispondiElimina
  11. Niente canzone di NaSale per me, ma la gif è spettacolare!

    RispondiElimina
  12. Boh...credo che darò il mio voto debba andare ad una canzone nasalizia di Radio Deejay.
    Scelgo Christmas with the yours, ma pure Baffo Natale, Natale allo Zenzero e Presepio Imminente erano in lizza.

    RispondiElimina
  13. "Let it Snow"
    Più che altro perché era nei titoli di coda di Die Hard

    RispondiElimina
  14. Feed
    The
    Wo-orld
    Let them know it's Christmas time again!
    L' ho linkata pochi giorni fa su FB, mi era venuta in mente come titolo ad un articolo sulle birre di natale (...Xmas (beer) time...) Uscito ieri su un sito di enogastronomia. Per cui quoto.
    Anche se
    youtube.com/watch?v=qUnHWpORc8I
    Fa sempre la sua porca figura...

    RispondiElimina
  15. Grande citazione quella di "Alleluja" dei calciatori. La ricordo benissimo. Se avessero avuto l'intelligenza di farla in Italiano la gente la canterebbe ancora adesso, hanno voluto fare i pheegy, farla in un Inglese pronunciato malissimo, chi non parlava inglese non capiva una mazza, chi lo parlava ancora meno e quindi damnatio memoriae.

    Last Christmas e Do they know it's Christmas sono LE canzoni, il mio voto andrebbe a loro, ma così mi tolgo la possibilità d tirar fuori qualcos'altro e allora cito l'ennesimo capolavoro di Elio, che da qualche anno mi accompagna nelle vacanze di questo periodo.

    Una medley favolosa, un tributo ai motivetti dell'infanzia, qualche cambiamento umoristico ma che rispetta il senso originale, degli assoli mostruosi e un video splendidamente dissacrante, tutto questo è Agnello Medley!

    http://www.youtube.com/watch?v=VjuJukIkvlk

    RispondiElimina
  16. Andy Williams - It's The Most Wonderful Time Of The Year

    non solo perchè è NaSalizia (e perchè sto giocando troppo a Fallout NV tanto da sciropparmi tutto il repertorio jazz swing dei '60 Amerrigani) ma pure perchè somiglia a questa..

    http://www.youtube.com/watch?v=N1uI24zE-3g&feature=related

    RispondiElimina
  17. è triste vedere un uomo di svariati anni che attira decine di migliaia di persone scrivendo fondamentalmente di cazzate. Se volevi fare qualcosa di utile quantomeno potevi sforzarti di fare informazione, invece hai scelto di scrivere di minchiate, proprio come la maggior parte del paese, "perchè tanto i problemi non ci sono" se uno con la tua capacità di scrittura avesse fatto informazione, ripeto, avresti fatto meglio, e magari anche del bene... grazie per contribuire alla merda in questa nazione

    RispondiElimina
  18. Carol of the Bells fatta da quei capelloni coi chitarroni degli August Burns Red

    http://www.youtube.com/watch?v=6o-p-OAWmsY

    RispondiElimina
  19. Arto atomico: prego, non c'è di che.

    RispondiElimina
  20. Ri-voto chiaramente per Last Christmas, che domande.

    Doc, nel leggere i commenti mi sono imbattuta in quello di "Arto atomico". Ti fanno i complimenti pure quando provano a trollarti, incredibile. E comunque il troll c'ha ragione: invece di fare del bene! :D
    (la gente, io non lo so)

    RispondiElimina
  21. una qualsiasi canzone di natale scritta da elio e le storie tese....vabbè scelgo presepio imminente http://www.youtube.com/watch?v=xZ5O8XZulh0&feature=related

    RispondiElimina
  22. pda: da grandi poteri derivano grandi responsabbbbbilità

    RispondiElimina
  23. Devi fare più informazione e meno cose di ridere! O i commentatori anonimi vengono a farti il predicozzo sociale! Vuoi il male del paese!!!111!UNO!!! Ma LOL carpiato (spero vivamente sia uno degli antristi che voleva farti uno scherzo). Tornando IT, la mia canzone naSalizia è Neverending Story di Limahl. Spero sia sufficientemente naSalizia.

    RispondiElimina
  24. Minimo sarà un blogger invidioso perché non se lo caga nessuno. Perciò invita alla responsabbbbilità sociale sui siti altrui.

    RispondiElimina
  25. Non è un blogger invidioso..è Gobbo Natale, che spala letame sui blogger interisti... armati di fucile ;D

    RispondiElimina
  26. Doc, Arto Atomico ha ragione.
    Trasforma quindi l'Antro in un nuovo "InformareXResistere", e scrivi articoli tipo quelli fatti di strali lanciati da gente che, in nome delle "atroci verità che nessuno ti dice ma guarda, ora ci sono io che ti apro gli occhi", compone righe su righe di banalità populista e prive di qualunque nozione.

    RispondiElimina
  27. Forse un pelo controcorrente ma direi senza dubbio Moonlight Shadow


    Perchè non inizia il Natale senza vedere ...
    http://www.youtube.com/watch?v=wx3ZwY0Xp48

    RispondiElimina
  28. Voi scherzate, sto vivendo una crisi profonda.
    Ho sbagliato tutto.
    Tutto.

    Lunedì si riparte da zero.

    Solo politica vera, sociale. Andiamo a rubare il mestiere a Santoro e a quell'altro, quello di La7.
    Ospite in studio: la parlamentare leghista vestita da piccola fiammiferaia.

    Nuovo nome del blog: L'ANATEMA ATOMICO

    RispondiElimina
  29. Auld Lang Syne (la trovate qua sotto a partire dal min 5:15)

    http://www.youtube.com/watch?v=0k_Vsmqf6X8

    RispondiElimina
  30. Doc, per la pubblicità di Anatema Atomico potresti usare questa come ispirazione..non so te ma a me genera un misto di "cagotto/nonc'hocapitonamazzaperchèstallà"

    http://www.youtube.com/watch?v=KfG3ed3Rio4

    PS: bella la scelta dell'ospite..ti vedo già oltre il 6% di share :D

    RispondiElimina
  31. Secondo me arto atomico è solo risentito del fatto che è tanto tempo che non sparli di buffy o spartacus

    RispondiElimina
  32. Potrei anche permettermi il listone giordano, tanto io a nasale non ricevo ugualmente mai una cippa. Non che voglia riceverla, comunque, tanto per la precisione. :-)
    Christmas with the yours degli EelST per quanto riguarda la canzone.
    Ma non sarà mai veramente nasale senza la colonna sonora del piccolo Lord (papparappappappappappa!) infatti un anno l'ho mancato e non è stato veramente Natale; così mi sono cautelato con una megacopia personale che neanche Guidobaldo Maria Riccardelli...

    RispondiElimina
  33. @DOC
    come nuovo nome propongo l'ENEMA ATOMICO

    RispondiElimina
  34. l'unico pezzo di Natale volutamente TRISTE http://www.youtube.com/watch?v=MXzgKpKKDi4

    RispondiElimina
  35. Non è un pezzo da Radio Digei, ma è da qualche anno che Natale non è più lo stesso senza questa:
    http://www.youtube.com/watch?v=gHqnASnXLwQ

    Perchè è cafonissima all'inverosimile, e immaginarsi Eric Adam e Joey DeMaio in mutandoni di pelo e cappello da Babbo Natale non può non rallegrare la giornata.

    RispondiElimina
  36. Quotone fortissimo per chi ha votato Christmas with the Yours degli Elii.

    La definizione "uomo di svariati anni" entra con prepotente diritto nella lista dei miei modi di dire*.

    A proposito, approfitto della piazzata di Arto "forever against the power" Atomico per ricordare al titolare di codesto blog, uomo di riconosciuta "capacità di scrittura", che a giorni è NaSale e il sottoscritto avrebbe avuto piacere di acquistare una copia del nuovo libro che l'utenza tutta dell'Antro sta aspettando da mesi.
    Con ossequioso rispetto

    TheMisanthrope


    (*) sì, perché sono un uomo dagli svariati modi di dire.

    RispondiElimina
  37. Let it snow! Let it snow! Rigorosamente in versione Die Hard... ormai un film natalizio!

    Now I have a machine gun

    Oh-Oh-Oh!

    RispondiElimina
  38. Laaaaast Christmas I gave you my heaaaart...
    Non nella versione remix-tamarra che gira ultimamente però!

    RispondiElimina
  39. TheMisanthrope: il libro boh, il libro forse. Quello è DAVVERO in crisi.

    Un ringraziamento a tutti i partecipanti alle fasi II e III del Concorsone. Non ho tempo per rispondere a tutte le email, ma siete un frappo. So far: una quarantina per la fase II, 5 irriducibili antristi per la III

    RispondiElimina
  40. Io rinnovo il voto dell'anno scorso che da buon nostalgico non poteva che essere Happy Christmas (War is over) di Lennon. (visto che la canzoncina nasalizia e colonizzacervelli della coca cola è sempre fuori concorso).

    P.S.: la gif è epicamente zingara

    RispondiElimina
  41. Questa:

    http://www.youtube.com/watch?v=yXQViqx6GMY

    Non che mi sia mai piaciuta granché Mariah Carey,ma mi ha flagellato le orecchie sin dall'adolescenza,quindi è indubbiamente la canzone di Natale. Per Arto Atomico:di' la verità,sei il Grinch!

    RispondiElimina
  42. The cryptkeeper17 dicembre 2011 14:12

    Thank God it's Christmas dei Queen
    http://www.youtube.com/watch?v=9UNM9NGLIgI&feature=related

    RispondiElimina
  43. Però forse abbiamo cannato tutti voto e forse avremmo tutti dovuto dire la canzone della coca-cola. Da quando ci hanno tolto gli hippy dalla tv italiana è cominciato il declino vero, non ho parole.

    RispondiElimina
  44. Direi Christmas Canon Rock dei Trans Siberian Orchestra:

    1) http://youtu.be/45wmyMgyZuY (da disco);
    2) http://youtu.be/wQNirj6lbGY (live con le biondone e i biondoni).

    Segnalo anche la loro Christmas Eve/Sarajevo, nota per "Mamma ho perso l'aereo".

    http://www.youtube.com/watch?v=MHioIlbnS_A

    E per finire il trittico "A Mad Russian's Christmas", in bilico tra Tchaicovsky e la seconda musichetta di Tetris del Game Boy:

    http://www.youtube.com/watch?v=MHioIlbnS_A

    RispondiElimina
  45. "Do You Hear What I Hear?" cantata da Bing Crosby:

    http://www.youtube.com/watch?v=nWVU7ZbbVps

    RispondiElimina
  46. White Christmas.... dei Guns N'Roses
    www.youtube.com/watch?v=-d-Vg3wzLnI

    RispondiElimina
  47. http://www.youtube.com/watch?v=In3sApWlY1s

    Cooper in versione natalizia resta imbattibile

    RispondiElimina
  48. A costo di andare leggermente fuori tema:

    http://www.youtube.com/watch?v=Kw6h4mZO1oU&feature=rellist&playnext=1&list=PL1E27AADF5912806E

    "O Tannenbaum" eseguita da Vince Guaraldi, dalla colonna sonora del cartone "A Charlie Brown Christmas".

    Lacrimone magonifero garantito.

    Ogni. Singola. Volta.

    RispondiElimina
  49. Voto

    "I'm Gonna spend my Christmas with a Dalek" dei Go Go's.

    Contestualmente, vinco l'Internet.

    http://www.youtube.com/watch?v=GuBJ5H9m3Sc

    RispondiElimina
  50. MA MAryah CArey con John Legend in When Christmas Comes...

    Torno dopo qualche giorno e trovo anmche chi ormai non è più capace di ridere... Grazie Doc che tu ci fai ridere!!!

    RispondiElimina
  51. Quotone per i vari CHRISTMAS WITH THE YOURS, perché pensa pure a noi pandoristi: "Panettone is on the table but it is another one, infatti è quello senza canditi"

    Menzione d'onore a OH HAPPY DAY, l'unica canzone che senza non è NaSale, anche se parla di Pasqua.

    E Arto Atomico mi sa che non ha trovato la foto della Oliviona sulla rivista. Doc, una magliettina fuori concorso per lui proprio non ci riescici a regalarcegliela?

    RispondiElimina
  52. Prepararsi, gente, ché a Gennaio ricomincia Spartacus e i troll, quelli veri, scendono giù dai monti, dai monti del Tirolo.

    RispondiElimina
  53. Per me non è NaTaLe se non sento 300497 volte Jingle Bells Rock.

    Arto Atomico: fatti vedere. da uno bravo.

    RispondiElimina
  54. christmas time dei darkness... provare per credere http://www.youtube.com/watch?v=Ms4jYeLEEMM

    RispondiElimina
  55. un noto attore australiano17 dicembre 2011 18:01

    per non sbroccare con l'invasione di parentame e con sorelle impazzite che mettono in loop l'album natalizio di Nanaria Carey sono solito prepararmi alle feste sciroppandomi un intero album: "Christmas with the Vandals" dei vandali!

    RispondiElimina
  56. Last Christmas altro non è che la canzone del povero Ken, dedicato all'Algida. Voto Ken...ehm, George Michael

    RispondiElimina
  57. Nino d'Angelo, "E'Natale". Perchè non è veramente Natale senza immaginare il Caschetto biondo che pagherebbe cifre stratosferiche per una cartolina.

    RispondiElimina
  58. Must be Santa nella versione di Bob Dylan
    www.youtube.com/watch?v=a8qE6WQmNus

    RispondiElimina
  59. Merry christmas dei Ramones, senza dubbio http://www.youtube.com/watch?v=of2tzbVHYCY

    RispondiElimina
  60. Anche se con un sussulto di terrore e raccapriccio verso me stesso perché non faccio informazione, e verso questo blog che trascura i problemi veri del Paese (tipo i parcheggi in centro)...
    voto per Christmas Time dei Darkness, fondamentalmente perché è l'unica canzone natalizia che riesca a non prendersi sul serio (e per l'incubo ricorrente di ritrovarmi Justin Hawkins in tutina sotto il vischio la sera del 24)
    \m/

    RispondiElimina
  61. senza nemmeno pensarci Christmas with the yours, lo dicevo ieri in ufficio e lo ribadisco ora.

    RispondiElimina
  62. All I want for christmas is you. Perché sono un ragazzetto (di trent'anni) e la versione dei My chemical romance mi piace un sacco.

    RispondiElimina
  63. Arto Atomico ha bisogno di un grande abbraccio e di una bella canzone di natale, quindi gli dedico la mia scelta: Christmas don't be late dei Chipmunks!
    http://www.youtube.com/watch?v=917SpFHHUU0&feature=related

    RispondiElimina
  64. Questa vale come canzone natalizia?

    http://www.youtube.com/watch?v=S6g9tF9cKss&feature=related

    RispondiElimina
  65. Stavo per votare "Presepio imminente" degli Elii per il testo stupendevole che ogni volta che l'ascolto mi fa sganasciare, ma poi mi è venuto in mente questo pezzo dei Ramones, Merry Christmas I don't wanna fight with you, e il mio cuore mi ha detto "vota Ramones vota Ramones!", il pezzo è questo comunque: http://www.youtube.com/watch?v=4Y5GtaTrPHM.

    P.S. Complimenti per la GIF lollosa :D

    RispondiElimina
  66. Per me è
    Elio e le Storie Tese - Christmas with the yours

    http://www.youtube.com/watch?v=7Y6gdRGmCiM

    RispondiElimina
  67. Da bimbo amavo le canzoni classiche di Natale, tipo pure Adeste Fideles, o anche Deck the Hall, ma non era Natale se non sentivo Last Christmas degli Wham o ancor meglio War is Over di Lennon... ma la VERA canzone che abbino a questo periodo, per la quale ringrazio l'internet che me l'ha fatta recuperare, è sicuramente lo spot della Coca Cola! :°°°°°

    http://www.youtube.com/watch?v=fAqKUtaJvo4

    RispondiElimina
  68. Mi dispiace cadere nel commerciale ma Last Christmas è al top della gamma. Non posso non fare il bacchettone e dire che anche la perla dei Band Aid non è da sottovalutare e che la pubblicità della Coca andava alla stragrande. @Zanna: anche per me da che ne so, 15 anni a questa parte, sigla immancabile! Anzi, ora che l'hai linkato, me lo guardo con un occhio, con l'altro mi guardo il Barca...

    RispondiElimina
  69. Cristian Colonna18 dicembre 2011 12:48

    Chris Rea - Driving Home For Christmas

    http://www.youtube.com/watch?v=THcbQyFtCqg

    RispondiElimina
  70. Credo che sia quella che canta bart simpson in un episodio di natale...

    Diciamo che è la versione rivista e corretta di Jingle & Bells con protagonista Batman, Robin ed il Jocker....

    Arto atomico, il destino ti chiama: diventa tu il nuovo promotore della Vera Informazione Italiana.

    RispondiElimina
  71. Io voto "Regulate" di Warren G. Da giovane lo comprai sotto le feste e me le ascoltavo sempre.

    http://grooveshark.com/s/Regulate/1Nzngv?src=5

    Stendin ovescion per Arto, perché quando uno ha capito tutto, io faccio sempre la stendin ovescion.

    RispondiElimina
  72. Io dico Fairytale Of New York dei Pogues,il me stesso nostalgico dice E' Natale e io non ci sto dentro degli Articolo 31,in memoria di quando J-Ax non faceva musica per quattordicenni livorosi.

    RispondiElimina
  73. Giusto perchè non l'ha citata ancora nessuno, "Christmas in Hollis" dei RUN DMC col video spassoso con l'elfo che etichetta tutti i bambini "Naughty!". :D
    Però a livello di cuore non si scappa: "Do they know..." e "Let it snow" (giusto per Die Harder che è IL film natalizio per eccellenza) sono i pezzi fondamentali per me.

    RispondiElimina
  74. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  75. Condivido con piacere la scelta di Shinichi per Fairy Tale of New York dei Pogues, che ormai è un pezzo forte del repertorio del mio gruppo. Perchè è un brano delicato e violento nello stesso tempo, con quella tristezza che cianno gli Irlandesi che sono allegri anche quando sono tristi, e per onorare la memoria di Kirsty MacColl che cantò questo pezzo con i Pogues e fu uccisa giovanissima da un ricco bastardo che la investì col motoscafo (per i dettagli http://www.justiceforkirsty.org/). Già che sono in tema di artisti morti troppo presto cito Bon Nadale dei Tazenda: anche se non è un pezzo stupendo mi viene a mente il povero Andrea Parodi e la lacrimuccia scappa sempre.
    Perdonatemi il momento mariomerolo.

    P.S. le canzoni di Natale degli Elii andrebbero insegnate a scuola ai biNbi!

    RispondiElimina
  76. http://www.youtube.com/watch?v=V7IkroKP6JM

    Football Stars - "Alleluia" (1987)

    avere ancora il 45giri non ha prezzo!

    buon natale a tutti!

    RispondiElimina
  77. Vado sul banale banalotto banalino (per dirla alla Flanders) e dico "Happy Xmas - War is Over" di John Lennon perchè.... beh, perchè è di GiònLennon, mi pare ovvio.

    RispondiElimina
  78. Panettone is on the table, but it is another one: infatti è quello senza canditi. Christmas with the yours tutta la vita per me.

    RispondiElimina
  79. Uau posto il mio primo commento sull'antro atomico con un sondaggio

    cazzo se sono originale °°

    comunque qualcuno lo ha gia scritto nei commenti ma mi sento di dare il mio voto a Presepio Imminente di elio e le storie tese°°

    RispondiElimina
  80. No-ne, la Band Ai non sono Lega della Giustizia... sono troppo inglesi e pallidi per esserlo!

    La Justice League of America o i Vendicatori sono qualcosa che viene da sanguigne punk band della Baia di San Francisco ;>

    Mah, se devo ricordare un pezzo a tema nataloso, Marco Carena e il suo Buon Natale!

    http://www.youtube.com/watch?v=LVGMSSqX6Rs

    Fantastica la voce stonata della tipa alla fine.

    Invece se fosse un'immagine di Natale? Beh, questa:

    http://img193.imageshack.us/img193/9289/lobochristmasspecial.jpg

    RispondiElimina
  81. Happy Xmas(War is over) di Mr. Lennon

    RispondiElimina
  82. Io dico proprio quella dei Darkness! E' talmente diversa dalle solite mielo-campanaro-soft-albero-e-pallette-e-lucette-e-speriamo-nevichi, che è diventata in assoluto la mia preferita (e me la sono pure messa come suoneria, eh): senza contare il fatto che il falsetto dona più a Justin Hawkins che a George Michael (eresia? sacrilegio? Sticazzi!)... Dunque Christmas Time (don't let the bells end) e via

    RispondiElimina

I commenti anonimi vengono eliminati dai filtri antispam e, nel caso superino i filtri, irrisi ed eliminati uguale: non usateli.

Related Posts with Thumbnails