sabato 31 dicembre 2011

69

Saturday night sondaggismo: il film più apperò che avete visto nel 2011

Prima del capitone, prima che questo anno nefasto finisca e ne cominci uno che forse sarà anche peggiore e hai voglia a sperare che alla fine magari è meglio se ha ragione Giacobbo e al prossimo capodanno non ci si arriva. Prima dei non-botti, dello spumante che non puoi bere, delle mutande rosse, dei parenti che si esplodono il tappo dello spumante dritto in un occhio e poi via di trenino al pronto soccorso, c'è ancora da assolvere a una certa incombenza. C'è da frenare il cotechino per l'ultimo sondaggismo del 2011, subito prima di quello che è l'ultimo capodanno dell'umanità secondo quanto predetto dai Maya, da Niccolò Ammaniti e dal mago Totonno di Castrovillari. Un sondaggismo che è anche un sondaggismo di quelli pesi […] 
Perché è vero: spulciare i post del qui presente blog di fama interregionale con tag "At the movies" ti riporta alla mente che non sei andato a vedere moltissimi film al cinema negli ultimi dodici mesi, e che quando pure l'hai fatto, ti sei sparato meenchiate in proiezione privata come Conan 3D, pellicole che ti hanno lasciato abbastanza infastidito (CaPTAIn America e Super 8), al massimo film carini (Thor). Di buono ti viene in mente solo X-Men L'Inizio, che è andato oltre ogni più rosea aspettativa, un frappo di film in DVD con Toni Servillo (Gorbaciof, Una vita tranquilla, Il Gioiellino. Ma solo l'ultimo è del 2011), e poi, chiaro Drive.
Drive, si diceva, ha una storiella esile e un paio di personaggi ridicoli, una roba che nelle mani sbagliate ti si trasformava in un razzomissile con circuiti di mille Lorenzo Lamas. E invece è un film con una regia pazzesca, un protagonista che levati, una colonna sonora che ancora imperversa nella docmobile quando torni dal lavoro tardi. Insomma, sì, dai: Drive.
Adesso tocca, eccetera, debosciati, eccetera, sapete già che, eccetera, i commenti anonimi verranno presi a pernacchie e poi affogati in un piatto di tortellini alla panna, eccetera, chi parte con i listoni giordano è il Maestro Fanello. Votate.

69 commenti:

  1. L'alba del pianeta delle scimmie

    RispondiElimina
  2. Ero lì che scrivevo "Drive" con una sicumera spaventosa, poi ho avuto una folgorazione, mi sono catapultato su imdb e niente, Black Death DA NOI è uscito nel 2011 e quindi niente, per me la vera sorpresona dell'anno è stata Black Death - Un viaggio all'inferno, che solo "Black Death a noi non bastava, con un Borom.., ehm, Ned Sta.., ah no, SEAN BEAN magnifico e la possibilità di vedere in anteprima la sosia di Lorellona Cuccarini che ci farà la Melisandre nella seconda stagione televisiva di Game of Thrones/ASoIaF.

    Enniente, accattatevill' ch'è bbuono.

    RispondiElimina
  3. Io invece ne ho visti tanti di film quest'anno, ma anch'io voto per Drive.

    RispondiElimina
  4. Ma io di film del 2011 nel 2011 ne ho visti?
    Mi sa di no...

    RispondiElimina
  5. Non riesco a ricordare tutti i film del 2011 che ho visto.
    A memoria Arrietty, Thor, il secondo Holmes, Super 8...e boh.
    Tra questi quattro, direi Arrietty tutta la vita, che oh, ci posso fare poco se i prodotti Ghibli mi provocano tali epifanie nell'animo pure quando non sono eccelsi.

    RispondiElimina
  6. Tron Legacy.
    Leggasi "Olivia Wilde".

    Ah, non è di quest'anno?
    Peccato.

    Vada per Thor.

    RispondiElimina
  7. Assolutamente, inesorabilmente Drive!

    RispondiElimina
  8. Melancholia di Lars Von Trier.

    Perché mini pennichella a parte, e dopo un po' di riflessione mi son detto: Bravo Lars!

    RispondiElimina
  9. Cars 2, anche perchè è l'unico che ho visto.

    RispondiElimina
  10. Andando a spanne, l'ultimo film che ho visto al cinema è stato "Il Cosmo Sul Comò" (2008).

    Fai un po' tu... :P

    RispondiElimina
  11. Quest'anno è facile: DRIVE.

    Buon Anno al Doc e a tutti gli Antristi!

    RispondiElimina
  12. Giusto ieri mi sono trovato a difenderlo a spada tratta in una discussione sul profilo FB di un mio amico (ora ex ;);
    non posso quindi dare pure io la mia preferenza al bellissimo Drive.

    ....anche se a me Super 8 era piaciuto... :-P

    RispondiElimina
  13. Posso mica votare un film d'animazione come miglior film dell'anno?
    Sì?

    RANGO allora merita di vincere U__U

    RispondiElimina
  14. Il film dei puffi, perché mi immaginavo una cagata pazzesca, ma ne è saltato fuori qualcosa di veramente carino e prende perfettamente l'atmosfera del cartone pur essendo ambientato a Manhattan...e poi vedere i tontolone e quattrocchi giocare a guitar hero e cantare walk this way...beh...beh...beh spettacolo!

    RispondiElimina
  15. "Hanna" di Joe Wright, anche solo per le musiche dei Chemicals

    Buon 2012 a tutti!

    RispondiElimina
  16. Drive. Non per piaggeria, e proprio senza pensarci un nanosecondo.

    RispondiElimina
  17. Drive, assolutamente. Non esiste altro quest'anno.

    RispondiElimina
  18. Zombilanden.

    http://www.youtube.com/watch?v=vjEU3T-_kNA

    (Non è ai livelli di Italian Spiderman. Però, dai.)

    RispondiElimina
  19. Assolutamente il film di Dylan D...cioè volevo dire Il Grinta;di sicuro il miglior film di quest'anno(ok in america è uscito per natale ma da noi no)

    RispondiElimina
  20. Drive mi è piaciuto, ma se dovessi eleggere un vincitore 2011 direi Carnage di Polanski.
    4 mura, 4 attori, 4 parole: un film della madonna.
    E buon anno a tutti gli antristi!!!

    RispondiElimina
  21. Fino a ieri avrei detto Drive senza se e senza ma, ma stanotte ho visto (in versione originale) The Help, uscito qualche mese fa in Usa, ma solo a fine gennaio 2012 nel Belpaese.
    Sarà che queste storie di umiliazione e rivalsa mi affascinano da sempre, ma consiglio a tutti di vederlo.
    Film bellissimo, attrici da premiare con un oscar cumulativo, storia che ci ricorda, con il sorriso e con le lacrime, in che condizioni eravamo fino a non troppi anni fa.
    Doc, pure su questo, vai ad occhi chiusi, sperando che il doppiaggio italico non faccia scempi.

    RispondiElimina
  22. Carnage più di Drive, che aveva comunque le sue carte da giocare, mentre Polanski ha confezionato un mini-capolavoro praticamente sul nulla cosmico. Poi Waltz ormai ha raggiunto livelli di eterno splendore.

    Ma un votillo anche al citato Black Death lo darei, il film perfetto per quella gran bella faccia cattiva di Sean Bean (con quel cognome non lo faresti mai così imbelvito...).

    Fregatura dell'anno a The Tree of Life.

    E buon anno a todos los antristos!

    RispondiElimina
  23. Non ho ancora visto Drive (ma questo comunque non vi autorizza a inviarmi sputi allo stato solido), ma rimedierò presto.
    Per quest'anno il mio voto va al seguito di Sherlock perché a) c'è Robert Downey Jr, b) c'è Robert Downey Jr e c) c'è Robert Downey Jr e d) è un film che spacca culi.

    P.S: sarà un caso che Guy Ritchie è tornato a fare robe degne di nota quando ha mollato Madonna?

    RispondiElimina
  24. Mah, quest'anno non è che sia andato troppo al cinema, ma se devo scegliere un vincitore vado a mani bassissime su "This must be the place" di Sorrentino.

    Nonostante il film abbia la velocità di un bradipo zoppo mi sono piaciuti un botto i dialoghi e soprattutto la figura di Cheyenne, protagonista rimasto a metà fra quello che era un tempo e una ricerca di se stesso che volontariamente o meno si ritrova a dover fare.

    Buon Anno Antro!

    RispondiElimina
  25. Il Grinta dei fratelli Coen

    RispondiElimina
  26. Se si può considerare la data d'uscita italiana, vince pesantemente "Il Cigno Nero" dell'ex marito di Rachel Weisz.

    Se invece si devono scegliere film DEL 2011, "Drive" e "X-Men: l'Inizio" se la giocano alla pari: il primo perchè è un capolavoro (Ryan Gosling spacca i cooli da quando era "Young Hercules", e sto cercando di ricettare da qualche parte la giacca del film), con una colonna sonora da orgasmo e un inseguimento in macchina da far vedere in tutte le scuole di cinema. Il secondo, invece, perchè è stato una grandissima sorpresa in un'annata dove i film di supereroi hanno solo svolto il compitino (e Michael Fassbender rulleggia alla grandissima).

    RispondiElimina
  27. Ce ne sono due: uno è IL CIGNO NERO, l'altro è MELANCHOLIA.
    Poi da quando hai messo il post del CIGNO NERO SPIEGATO A MIA NONNA, è diventato uno dei miei preferiti in assoluto.

    RispondiElimina
  28. Se valgono i film visti nel 2011 che non sono DEL 2011, allora il mio voto va tutto a "Il grande Lebowski", sennò non sono sicuro di averlo neppure visto, un film del 2011.

    RispondiElimina
  29. Ieri sera sono andato a vedere "Finalmente la felicità" di Pieraccioni. Se avete visto uno qualsiasi dei 10 film di Pieraccioni potete evitare di andarlo a vedere, tanto cambia solo la phega protagonista, il resto è tutto uguale. Questo è tutto quello che ricordo di aver visto al cinema in questo anno. Probabilmente ci sono stato altre volte, ma non me lo ricordo più.

    RispondiElimina
  30. Ah, mi stavo dimenticando di augurare buon anno a tutti! Non mi sembra neppure capodanno. Andrei a letto e dormirei fino a dopo domani.

    RispondiElimina
  31. Mi ero completamente dimenticato del Cigno Nero. Visto che tutti gli altri film avevano il loro bravo link, quello de "Il Cigno Nero spiegato a mia nonna" è questo:

    http://docmanhattan.blogspot.com/2011/03/il-cigno-nero-spiegato-mia-nonna.html


    Per la cronaca, è uno dei post più cliccati dell'Antro in tutto il 2011. Non volete sapere qual è IL più cliccato in assoluto. Davvero.

    RispondiElimina
  32. Se con "film apperò" intendi "film per cui temevi la proverbiale cagata pazzesca di fantoziana memoria, ma invece ridi e scherza ti è piaciuto" voto Real Steel.
    l'immagine di me e della ragazza che era con me galvanizzati a scagliare pugni in aria in una sala composta principalmente da bambini di 10 anni accompagnati dai padri non è facile da smaltire.

    Anziché il post più cliccato, dicci "le googlate più WTF con cui la gente è arrivata sull'antro", dopo aver visto tra le gongolate che hanno fatto per arrivare sul mio blog "figlia che ha realmente lesbicato con la madre" e "cazzo caldo" non ho idea di cosa aspettarmi!

    RispondiElimina
  33. Mah... valendo solo i film del 2011 la scelta non è difficile: al momento ricordo di averne visti addirittura DUE!
    Visto che uno è quel film loffio e presuntuoso che va sotto il titolo "Il Rito" vince l'altro che è "Thor".
    E sì, sarei veramente curioso di sapere quale post è il più cliccato (visto che ormai li ho recuperati tutti).
    Buon 2012 nei limiti del possibile a tutti.

    RispondiElimina
  34. accidenti, ne ho visti tanti di film al cinema nel 2011... non ricordo la prima metà dell'anno!
    Di certo se la giocano Drive e Melancholia, per motivi completamente diversi. Melancholia è un pugno nello stomaco che ti lascia quel retrogusto di bile in bocca per giorni, è una lenta tortura agrodolce che ti fa soffrire ma al tempo stesso di affascina, ti attira e ti piace. Drive è ... inaspettato, è quel film che vai a vedere senza aspettarti niente, confidando nel fatto che qualche attrista non abbia esagerato nei commenti e poi ti ritrovi a fine film a dire che è uno dei migliori film che tu abbia visto, vuoi per l'associazioni strana tra OST e immagini, vuoi perché taxi driver ti ha sempre fatto schifo ma drive lo riguarderesti sempre, vuoi perché quel Gosley ha qualcosa di speciale... Voto drive sulla mia passione per le auto, ma non lo metterei 1 gradino sopra a melanconia.

    RispondiElimina
  35. Io voto per Una notte da leoni 2 perché è praticamente uguale al primo (stessi attori, trama identica, stesse situazioni, cambia in pratica solamente l'ambientazione) e nonostante ciò mi ha fatto letteralmente schiantare dalle risate.
    Solitamente i sequel mi fanno storcere il naso ma questo l'ho trovato sorprendentemente azzeccato.

    RispondiElimina
  36. Ma ovviamente questo:

    http://docmanhattan.blogspot.com/2010/07/meglio-xbox-360-o-ps3-4-ragioni-futili.html

    (64.736 visite nel 2011. Meico)

    l'unico post in cui i commenti anonimi sono consentiti, giusto perché i ragazzini che si scannano fanno troppo ridere. Cioè, leggete gli ultimi venti commenti.

    RispondiElimina
  37. Un film che mi ha divertito inaspettatamente è stato "Bad teacher", mentre quello che mi ha fatto proprio incazzare per il tempo (e i soldi) speso a vederklo è stato "Cose dell'altro mondo".
    Auguri a tutto l'antro.

    RispondiElimina
  38. Il film sorpresa di quest'anno per me è stato "Super" di James Gunn. Tutto quanto, dai titoli di testa al finale insospettabilmente malinconico, mi è piaciuto assai. Auguri a tutti!

    RispondiElimina
  39. ODDIIIOOOooo!!! :)

    Doc!!! Grazie! Quello non è più un post. E' un pollaio!!! Una valanga di commenti trollosi di BM da antologia!!! SPET-TA-CO-LO!!! :D

    Bisognerebbe pasturare ancora un po' e poi via di traina!!! ;)

    L'anno nuovo non può che iniziare alla stragrande, dopo aver letto delle cose così! :D

    PS: Ora confido nella nuova linfa portata da "Spartacus" in versione "Cielo". ;)

    RispondiElimina
  40. Mi accodo a Marte nei ringraziamenti per il post sulla console war. Sul serio, mi ha risollevato la giornata.
    Quanto all'argomento, ho visto troppi pochi film al cinema quest'anno. Su tutti svetta Rango. Drive lo devo ancora vedere, e l'intenzione c'era... fosse anche solo per Carey Mulligan, di cui mi sono innamorato da quando l'ho vista su Doctor Who.

    RispondiElimina
  41. ex amici come prima, e l'ultimo di figarra e picone. quest'anno ci teniamo leggeri..

    RispondiElimina
  42. "Il cigno nero" assolutamente, quasi non ci credevo fosse così meravigliosamente disturbante!

    Per il resto ok le altre saghe Marvel uscite nel 2011 e se devo votare un film di qualche anno prima ma visto solo quest'anno allora voto "Welcome".

    "Drive" ancora non l'ho visto.

    "Il Grande Lebowsky", "Frankenstain Jr." e "Mio cugino Vincenzo" sono invece quelli che a rotazione ho visto di più!!

    RispondiElimina
  43. Mancano 20 minuti all'uscita, mi sa che non ho il tempo di vedere Drive, per potermi ricredere.
    Allora vada per The Source Code.

    Buon ultimo anno a tutti !

    RispondiElimina
  44. Thor.Indubbiamente Thor.Colpevolmente non ho visto ancora Drive ed è uno dei buoni propositi per il 2012.X-men l'inizio mi è piaciuto,ma l'ho visto dopo aver letto il post del doc (che leccata di culo) e quindi non vale.Thor invece l'ho visto appena uscito,con l'anima di un condannato a vedere l'ennesima meenchiata astrogalattica,e invece....meraviglia!un film in cui funziona tutto ciò che deve funzionare,e che cita tutto ciò che deve citare....
    Tantissimi auguri a tutti gli antristi!!!!

    RispondiElimina
  45. Drive.
    Ho visto sia X-men che Thor che Cap, ma Drive e' la prima cosa che mi e' balenata in mente.
    Sono una persona che si annoia spesso, e quando trova un qualcosa che lo intattiene veramente, ringrazia il cielo.

    RispondiElimina
  46. Lo appoggio a tutti e dico anche io DRIVE, che poi se il Doc. non scriveva quel fantastico post di recensione non sarei andato a vederlo, e mi sarei ritrovato tempo dopo a dira"Caxxo che film!!! Perchè non sono andato a vederlo al cinema!!!" E invece io c'ero!!
    Un Augurio di Buon 2012 di cuore al Doc. e a tutti gli Antristi!!!

    RispondiElimina
  47. Macchè sono il primo commentatore del 2012??? Doc. si vinceva qualcosa?? :)

    RispondiElimina
  48. Drive e la scena dell'ascensore e ciao.
    Auguri DOC

    RispondiElimina
  49. Drive! Peraltro andato a vedere grazie alla recensione dell'Antro! Auguri al Doc e a tutti voi altri

    RispondiElimina
  50. GOOD YEAR A TUTTI (nel senso di comprate tutti questi pneumatici).

    A proposito di "Cigno Nero", è nota tra gli appassionati l'opinione che questa pellicola sia una scopiazzatura nella trama, al limite del plagio, del film d'animazione "Perfect Blue" (pure arrivato in Italia) del compianto maestro Satoshi Kon.

    Olà!

    PS
    Mi fa impazzire il tuo avatar-Sole-Ardente, Doc :DD, amo i personaggi secondari ma che la sanno lunga. Ammiro "Sunfire", da quando nel cartone "Amici dell'Uomo Ragno", riusciva a fiodarsi su Stella di Fuoco.

    http://www.youtube.com/watch?v=RSp1BUy2X2k&feature=player_detailpage#t=360s

    RispondiElimina
  51. Del 2010, ma uscito in Italia nel 2011, Il discorso del Re.
    Bella storia, vera, attori bravissimi, fotografia perfetta di una storia minimalista eppure così decisiva nelle sorti del conflitto, quei discorsi furono decisivi nel tenere alto il morale della nazione durante il major heel heat nazista di inizio guerra. Chapeau!

    RispondiElimina
  52. Voto Transformers 3, che mi aspettavo una roba indegna come il secondo e invece mi son bastate quelle 2 - 3 citazioni alle puntate dei cartoni anni '80 per farmelo andare giù, nonostante Lebeouf e compagnia. ^_^'

    RispondiElimina
  53. Tinker tailor soldier spy. Visto in aereo in inglese non ho proprio preso tutto ma conoscevo la storia. Cast eccezionale.

    RispondiElimina
  54. Sinceramente non saprei..la forse l'ultimo pirati dei Caraibi...

    RispondiElimina
  55. Si, Drive è una bomba...xrò il film che + mi ha colpito quest'anno è stato lo splendido The Tree of Life di Malick

    RispondiElimina
  56. Non posso che votare Drive anch'io.
    Davvero la sorpresa dell'anno, un raro esempio di film (imho) perfetto. Non una sbavatura, protagonista meraviglioso e colonna sonora fantastica. Emozionante e senza tempo, è destinato a durare.
    Poi ci sarebbe anche Sherlock Holmes, ché io credevo fosse una cazzatona pompata (perciò all'epoca snobbai il primo) e invece è proprio bello, bello, bello.
    E tra l'altro se l'ho scoperto devo ringraziare lo stesso amico che scelse Drive, e che ora ho eletto ufficialmente mio consigliere cinematografico.
    E comunque, auguri all'antro e ai suoi abitanti :)

    RispondiElimina
  57. Che bellezza il post sulle CONSOLLLLES!
    Fra quei commenti e quelli che ho letto seguendo un link su Tremaglia (sono finito sul sito del Giornale... brrrrr) anche sto primo giorno dell'anno la punturina di sfiducia nel genere umano l'ho presa.
    Grazie Doc!

    RispondiElimina
  58. Drive è incredibile, uscito dal cinema ancora ricordo la consapevolezza, che arrivò in quel momento, di aver visto uno dei migliori film degli ultimi anni.

    p.s. Auguri ancora

    pps: i commenti dell'Anonimo nel post più visto dell'anno sono esilaranti (sì, penso che li abbia scritti la stessa persona, ritengo inverosimile la presenza di cotanta ingenuità)

    RispondiElimina
  59. Buon anno a tutti, anche se in ritardo.

    mi aggiungo anch'io al coro di Drive

    ma se dovessi dire il film che mi ha + sorpreso direi RED, visto al posto di Machete ( io e un amico siamo fan di film veramente trash) causa un fantomatico guasto in sala...

    se uno cerca un bel film d'azione è una pura boiata, ma come presa in giro degli stessi è fenomenale, mi ha fatto tornare in mente True Lies con schwarzy, e quella topa di Jamie Lee Curtis

    RispondiElimina
  60. Mi rifiuto di votare Drive per la esistenza di nicolas cage.

    escluso lui,il voto andrebbe quasi sicuramente a Xmen l'inizio...ma poi mi sono ricordato di uno dei film più odiati della critica cinematografica di quest'anno ma che ho amato oltre ogni modo.

    il mio voto va a Sucher Punch.

    Gnocca,Azione,Introspezione Psicologica,Colonna Sonora della madonna e ho gia detto Gnocca?

    Sucker vince a mani basse il mio premio "best tamarrata al cinema"

    RispondiElimina
  61. Nicolas Cage? Scusa, ma che hai capito? :D

    RispondiElimina
  62. Notte da Leoni 2 e Stop.
    si è un sequel... ma nemmeno il padrino parte II è un brutto film...

    RispondiElimina
  63. sabaku_no_let temo tu abbia sbagliato dive, qui tutti si riferiscono a : http://www.imdb.com/title/tt0780504/

    cmq il 22 febbraio su amazon esce il blueray (per chi lo vuole in italiano)

    RispondiElimina
  64. Questo 2011 non mi ha regalato molto... sono sincero, quasi nulla.
    Aspetto il 2012 per rifarmi al cinema

    RispondiElimina
  65. sono venuto a ricercare questo post per suggerirti WARRIOR. Visto ierisera, quindi ormai fuori tempo massimo per la corona del 2011.

    Ma 'sti cazzi. Tom Hardy tira dei cazzotti da buchi nelle pareti.

    RispondiElimina

I commenti anonimi vengono eliminati dai filtri antispam e, nel caso superino i filtri, irrisi ed eliminati uguale: non usateli.

Related Posts with Thumbnails