sabato 8 ottobre 2011

77

Saturday night sondaggismo: la merendina totale

C'eravamo tanto amati
Un tempo era il sacro rituale della merendina alle cinque del pomeriggio, da pescare a caso nel pensile alto della cucina, quello che viene viene. Ed erano sorrisi se ne veniva fuori una di tuo gradimento, le prime crepe nella fiducia riposta nel mondo e nel futuro dell'umanità quando ti andava male e c'erano solo temibili crostatine alla marmellata di albicocche. Ma poi c'è che cresci e il sacro rituale viene meno alla velocità dei nutrini mariastelli, per tutta una serie di ragioni. Vuoi perché la spesa te la fai da solo, e quindi sai benissimo quali e quante brioscine sono rimaste, vuoi perché a quell'ora sei in ufficio, vuoi perché in cucina pensili alti non ne hai manco uno. Ma comunque: oggi cerchiamo la merendina definitiva. Con un grande, unico però: valgono solo quelle in commercio ora, e così come sono adesso. Hic et nunc, come dicevano i romani ubriachi col singhiozzo [...]
Il che significa niente "amavo solo il soldino" o "la girella, ma com'era prima, ché ora non ci parliamo neanche più". Te, beh, te voti per la merendina dei Pan di Stelle. Che stranamente all'inizio non ti piaceva affatto, ma poi te ne sei scoperto in qualche modo dipendente a progetto. Però senza il progetto. Tutto qui? Tutto qui. Sono merendine, che vuoi aggiungere. Ah, forse ci sono delle novità sull'uomo dalle domande con la pistola alla tempia, ma di quello parliamo settimana prossima. Un solo voto a testa, valgono solo le merendine da scaffale, il primo che dice preferisco i panini con nutella che me li faccio da me è un pistola, e NIENTE COMMENTI ANONIMI, per cortesia. Chi non rispetta le regole, come al solito, Scilipoti se lo piglia. Votate.

77 commenti:

  1. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  2. La classica, leggera, gustosa Kinder brioche, quella rettangolare marrone con la striscia di latte in mezzo.
    Ne mangerei a quintali e non sarei sazio.

    RispondiElimina
  3. mmmmmhhhh... forse forse la Fiesta...

    RispondiElimina
  4. MA COME NON VALGONO QUELLE DI UNA VOLTA?? ci sarebbe stata più gara doc....

    comunque credo le brioches al cioccolato della bauli..forse perchè è lo stesso impasto morbido che usano per il pandoro(ma va!!!)
    o per la bella quantità di cioccolato all'interno...sicuramente niete del mulino che da anni fanno giusto un pit cagare..

    RispondiElimina
  5. Le merendine pan di stelleche hai messo in foto!

    RispondiElimina
  6. Saccottino riscaldato nel fornetto. Nonostante tutto continua a rullare.

    RispondiElimina
  7. gli orociok.

    Se mi sentisse il me stesso di dieci anni che ODIAVA la saiwa mi prenderebbe a sassate sulle gengive.

    RispondiElimina
  8. Senza alcun dubbio la FIESTA (ti tenta tre volte tanto!!) SLURPPPP

    RispondiElimina
  9. la fiesta, che mi tenta tre volte tanto

    RispondiElimina
  10. Kinder Delice tutta la vita!!!!

    RispondiElimina
  11. Assolutamente Kinder Délice!

    RispondiElimina
  12. Direi che questo sondaggio mi vede abbastanza convinto: kinder pinguì senza tema di smentita :)

    RispondiElimina
  13. Eliminerei di peso e con la forza bruta questa merendina Pan di Stelle che non mi ha mai soddisfatto, e rimetterei prepotentemente sul trono Kinder Délice. Anche se Pangocciolo non scherza (non ha mai scherzato) e di recente per lo spuntino alla cieca preferisco posare le mani su snack croccante à la Pick-Up interno cioccolato bianco e al latte.

    RispondiElimina
  14. kinder delice e di gran lunga

    RispondiElimina
  15. Forse la Fiesta... in genere preferisco un bel pezzo di pizza al taglio!

    RispondiElimina
  16. Kinder Delice, necessariamente fredda di frigo.

    Tertium (ma manco secundum) non datur.

    RispondiElimina
  17. A pari merito: le girelle, nonostante tutto, e le ciambelle Mister Day!

    RispondiElimina
  18. una merendina accaso della Balconi:
    http://www.balconidolciaria.com/it/#/prodotti

    Tronchetto, tiramisù, rollino...tutti, TUTTI.

    RispondiElimina
  19. Avrei votato per il Brioss al latte. Ma stamattina ne ho mangiato uno dopo mesi e la delusione è cresciuta forte in me. Quindi il mio voto va alla Fiesta, una delle poche a non cambiare. O, almeno, essere ancora cambiata.

    RispondiElimina
  20. Direi che la Fiesta ancora oggi mi dà grandi soddisfazioni, per me vince lei... subito dopo metterei il Tegolino: ai miei tempi era quadrato, adesso lo fanno rettangolare mi pare (visto dall'alto, si intende... mi avete capito spero XD)

    RispondiElimina
  21. Anni e anni di dipendenza da Kinder Delice finiti questa settimana perchè devo mollare il cioccolato per motivi di salute. E siccome non ho mai manco magnato frutta in vita mia, la scelta è stata dura...i Flauti alla crema. Tristezza.

    RispondiElimina
  22. Se non fosse che non posso mangiare il 99% delle merendine in commercio attualmente penso che mi butterei pure io sul Kinder Delice, assolutamente godurioso nella sua ricchezza cioccolatosa.

    RispondiElimina
  23. Fiesta, senza pensarci due volte.

    RispondiElimina
  24. Visto che non valgono quelle di una volta, l'unica che è rimasta valida è la "Fiestatitenta". (Tutto attaccato, che l'ho capito solo verso i quindici anni che "-titenta" non era un'onomatopea buffa legata al nome ma bensì un predicato verbale... :D ).

    RispondiElimina
  25. un noto attore australiano8 ottobre 2011 15:28

    buondì ricoperto al cioccolato e granella di zucchero!

    RispondiElimina
  26. Questa per me è una lotta all'ultima caloria tra il Kinder Pinguì e la Fiesta, ma se dovessi ascoltare il cuore a forma di intestino, Fiesta tutta la vita... Forse è quel retrogusto di simil-liquore che la fanno un po' la versione adulta della Kinder Brioss (che non mi è mai piaciuta, troppo asciutta e stopposa)...

    Suggerimento per il prossimo sondaggio: Qual'è la sorpresina definitiva delle merendine/ovetti...

    RispondiElimina
  27. Kinder Delice, senza un secondo di esitazione, senza pudore, senza paura, senza un minimo di rimorso per il tempo impiegato a scrivere questo commento anzichè lavorare.

    RispondiElimina
  28. Pinguì d'estate e Delice d'inverno

    RispondiElimina
  29. In casa mia non entra più un pacchetto di merendine dal Pleistocene, quindi ho in mente solo girelle,, tegolini e affini dei bei tempi che furono. Ma ricordo di averne assaggiate qualcuna in ordine stocastico e sparso nell' ultimo lustro, detto ciò mi devo orientare sulla crostatina del mulino bianco, rigorosamente al cioccolato.

    RispondiElimina
  30. Io ho trovato meno di un anno fa una confezione di Yo-Yo Motta.
    Ora, non so se questo le classifichi come "ancora in commercio" o se fosse un pacco fermo in magazzino dagli anni 90, ma anche solo per il fattore nostalgia le ho mangiate con gusto e amore.
    Solo che, ovviamente, le old erano meglio, cioè, avevano così tanto alcool per conservarle che inizio a temere che mi piacessero solo per la botta etilica.

    RispondiElimina
  31. i buondì della mr day ricoperti di cioccolato fondente :Q

    RispondiElimina
  32. Per me è il kinder paradiso, a mani basse. Purtroppo non posso fare scorte, perchè non importa quanti sono, me li finisco tutti il primo giorno...

    RispondiElimina
  33. ...dalla terra di gerorgatos, karagounis e lampros choutos (dove sono impegnato in un concerto domani sera) dico: kinder delice

    RispondiElimina
  34. FIESTA. Perchè al giorno d'oggi è ancora l'unica che tira fuori la bestia assetata di troiai che è in me, è ancora l'unica che mi spinge ad ingozzarmi come un maiale nel truogolo fino a che non ho difficoltà a respirare tanto ne ho piena la bocca.

    RispondiElimina
  35. Merendina Pan di Stelle anche io! :D
    Oh, è troppo buona.
    Ma ancor più buona è anche la merendina Pan di Stelle stile Cerealix -->http://www.pandistelle.it/prodotti/barretta/
    Pura goduria. Divento come Homer davanti alle ciambelle.

    RispondiElimina
  36. Saccottino albicocca. Fornetto 30 secondi. Felicità.

    RispondiElimina
  37. Direi Kinder Paradiso ma c'è la restrizione solo da banco quindi, se ho capito bene, quelle da frigo non vanno bene, perciò mi butterei sulle Kinder Brioss. Mi viene il dubbio, valgono le pseudo-merendine cioccolatose come kinder bueno e kinder? Perché allora direi barrettine kinder quelle con il bambino inquietante che ti guarda con occhi ipnotizzati con tre barrette in mano di cui una masticata, una scartata e l'altra incartata e che probabilmente mangerà tutte insieme senza dare grande peso all'involucro.
    Direi che ci vorrebbe un codice di leggi ben delineate per questi sondaggi, così almeno posso fare un lodo a mio fare, per il bene di tutto il blog, e rispondere cosa voglio a caso! :D

    RispondiElimina
  38. Sicurmante Fiesta!
    Una volta, a militare, ne ho mangiata una scatola, per cena. Non ho dormito tutta la notte, ma lo rifarei. Mi piace anche la Fetta al Latte (rigorosamente, tarocco del discount ), ma viene comunque dopo la Fiesta.

    RispondiElimina
  39. Solidarietà a Conf. Ti sono vicino.
    Per il sondaggismo, sono d'accordo con Carlo V, qua sopra: qualche dettaglio in più sulla domanda, per favore. Io rispondo doppio, una da mangiare così com'è e una customizzata. Almeno una sarà corretta.
    - Kinder Delice. Presa e divorata.
    - Nastrina Mulino Bianco con velo di Nutella e cereali (Nesquik o coco Pops) riscaldata nel fornetto.

    RispondiElimina
  40. Kinder Delice senza ombra di dubbio. Un overdose di cioccolato per me.

    RispondiElimina
  41. Fiesta senza se e senza ma!

    RispondiElimina
  42. Rituale della Fiesta: apri la bustina, ne tiri fuori la metà precisa (che se no ti sporchi le dita), dai il primo morso, aspiri profondamente con la bocca mentre stai ancora addentando la tua Fiesta, dai il classico colpo di tosse da assunzione di vapori alcolici, hai un momento brevissimo di sballo etilico, ripeti fino alla consumazione della tortina.
    E provate a fare la stessa cosa con qualche altra merendina... =P

    RispondiElimina
  43. Voto i Flauti al cioccolato, non saprei dire perchè, sarà per la forma fallica ed il ripieno cremoso...

    RispondiElimina
  44. Direi Delice (da frigo) che fredda rende di più a mio modesto parere

    RispondiElimina
  45. Credo che l'unica che si possa aggiudicare il titolo sia la Fiesta, che sia il cioccolato o il morbido pan di spagna interno imbevuto di alcool ma sta di fatto che è un best seller, con un'unico difetto.....è troppo piccola, raccogliamo le firme per chiedere che ne facciano da mezzo Kg. al pezzo!!!

    RispondiElimina
  46. Dimenticavo, se aprite la confezione della fiesta date il primo morso poi la rimettete dentro e le infilate dentro un pezzo di straccio, facendo in modo che un pezzo resti fuori(di straccio) dandogli fuoco avrete una variante della bomba molotov :)

    RispondiElimina
  47. Kinder colazione più! (Sì, io me le mangiavo a merenda).

    Per altro ho prove sufficienti per dire che questo prodotto risulta gradito solo ed esclusivamente a me

    RispondiElimina
  48. Doc sei riuscito a farmi uscire dal tunnel della pigrizia ed eccomi qui pimpante a dirti la mia.
    Merendina Pan di Stelle occhei, ma al primo unico e solo posto uber alles é il Kinder Cereali (o Country all'estero).
    Vero che ne devi mangiare cinque al botto per sentirti a malapena sazio, ma sticazzi, la spesa la faccio io.

    RispondiElimina
  49. Kinder Delice

    ps: qualcuno parli della Fiesta ricoperta di Mandorle!!! Pare si sia estinta

    RispondiElimina
  50. direi la fiesta
    ma quella vecchia caxx quela con il bordino giallo che non fanno più
    e mi accontento di quella standard :)

    RispondiElimina
  51. Senz'ombra di dubbio la Fiesta, per quanto probabilmente non ne tocchi una da anni...spero sia uguale a 5-10 anni fa...

    RispondiElimina
  52. Dico una delle ultime nate, cioè la Kider Pane Cioc, che ha il pregio di prendere il form factor semplice di Brioss e Colazione Più ed arrichirlo, con quella cremina al cacao che nasconde quelle meravigliosamente goduriose gocce di cioccolato, nel latte freddo è abbastanza definitiva.
    Di recente ho iniziato ad apprezzare la Fiesta, che per la colazione non va bene, ma è veramente lo spuntino dolce da scaffale migliore.
    Il me più giovane avrebbe detto Delice, ma oramai ne ho mangiate tante che mi ha stancato.
    E poi ci sono i Tegolini...gli hanno rimpiccioliti di nuovo, ma sono sempre goduriosi.
    Comunque, se devo scegliere, allora Pane Ciok, che quando compro merendine sempre lì cado.

    RispondiElimina
  53. Gli OREO seguiti dalle immancabili Kinder Delice.

    Altrimenti cappuccino+twix.

    RispondiElimina
  54. @LimaCAT: Si, ma dire "Oreo" al Doc è scorretto...

    Tecnicamente credo sia "fanservice". ;)

    RispondiElimina
  55. Terzo voto per Balconi!!!

    RispondiElimina
  56. Giovani, non facciamo gli autarchici, per piacere.
    Le brioscine sono un conto, barrette e biscotti tutto un altro paio di maniche.

    RispondiElimina
  57. Visto che per il momento non posso mangiare nulla che contiene cioccolata, voto il saccottino alla crema. L'unica merendina con una buona crema secondo me.

    RispondiElimina
  58. sigh, non potendo votare le ormai scomparse (e buone) brioches di una volta, mi tocca accodarmi alla lunga lista di voti per la Fiesta.
    L'unica rimasta decente nel 21esimo secolo, da quando non trasmettono più gli izemborg in tv

    RispondiElimina
  59. Crostatina al cacao Mulino Bianco.
    C'è stato un periodo buio della mia vita in cui ci spalmavo sopra pure la Nutella... :D

    Da bambino invece l'iter era questo:
    1. partenza dal bordo, con rotazione a 360°
    2. addentare con molta cautela, per non rovinare la composizione, le striscioline di pastafrolla che formavano le losanghe,
    3. raschiamento, con gli incisivi superiori, del cacao
    4. strage del fondo di pastafrolla.

    Cioè, se non si sbriciolava tutta al primo morso, o peggio, se non arrivava già sbriciolata dal trasporto in cartella...

    RispondiElimina
  60. Kinder Colazione più (quello ai 5 cereali). Secondo me contiene un alcaloide che dà dipendenza, altrimenti non si spiega.

    RispondiElimina
  61. La Kinder Delice... E' una fottutissima droga !!! Quando avevo 10 anni ne macinavo a quintali...

    RispondiElimina
  62. fiesta, forse è anche quella che è cambiata meno nel tempo...

    RispondiElimina
  63. Tortina Tomarchio.
    La Tortina definitiva.
    Non ho altro da aggiungere.

    Anzi, qualcosa la aggiungo:
    Vi linko un post che vi farà vedere la luce:
    http://lostris18.splinder.com/post/12929855/apologia-della-brioscina-tomarchio

    PS: Dalla regia mi fanno sapere che la Tortina Tomarchio viene venduta esclusivamente nella provincia di Catania (??), se la notizia dovesse rivelarsi veritiera...beh...non posso che piangere per voi...

    RispondiElimina
  64. Merendine Balconi,
    Me cojoni.
    ...Era un voto a favore, per chi ne volesse la conferma.
    Unica pecca: danno dipendenza e nella parte sotto hanno scritto "Congratulazioni! Hai vinto il diabete!"

    RispondiElimina
  65. Vale la torta variegata Mulino Bianco (ora in variante con gocce di cioccolata) se la si mangia in un colpo solo?
    I Grisbì?

    RispondiElimina
  66. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  67. Ho rimosso il commento precedente perchè avevo votato il tegolino "old school", ribellandomi alla regola di non citare merendine del passato.
    Voto Kinder Brioss...bene o male è sempre una merendina che mangerei a chilate, una non basta mai e a scuola se ne portavano sempre almeno due.

    RispondiElimina
  68. Buondì Motta (ora Bistefani) al cioccolato, ricoperto di cioccolato e granella, ripieno di cioccolato.
    Secondi, a parimerito, ciocorì e biancorì: per me erano e sono merendina, non barrette, e quando recentemente li ho trovati alla Metro ne ho comprato UN ESPOSITORE INTERO ciascuno. e, sì, sono già finiti.
    Terza piazza per l'evergreen Fiesta.

    RispondiElimina
  69. le camille del Mulino bianco, quelle alla carota...buonerrime a dir poco!

    RispondiElimina
  70. Senza dubbio le Yo-Yo della Motta (insomma la stessa marca delle Girelle)

    RispondiElimina
  71. Kinder fetta a latte, perché era l'unica merendina con il vinavil in pubblicità e perché ha quel sapore genuino di campagna misto al calore di un abbraccio della vecchia nonna.

    RispondiElimina
  72. Podio:
    - 3° posto per le Camille, con buona pace della coscienza cui si faceva credere che fossero più "naturali" di altre;
    - 2° posto per l'alcolicissima Fiesta, vera piaga che dagli anni '70 ha aumentato le file degli alcolisti anonimi;
    - 1° posto per l'inimitabile Tronchetto Balconi, compagno di pomeriggi pre- e post-adolescenziali passati a giocare a D&D e rimpinzarci low-cost.

    RispondiElimina

I commenti anonimi vengono eliminati dai filtri antispam e, nel caso superino i filtri, irrisi ed eliminati uguale: non usateli.

Related Posts with Thumbnails