giovedì 29 settembre 2011

19

Com'è che faceva il giuramento di Lanterna Verde?

Nelle ultime settimane hai letto su Comixology un po' dei nuovi numeri 1 della DC. Qualcosa ti è piaciuto (Animal Man, Batman), altro molto, molto, molto, molto, molto meno (Suicide Squad e Catwoman). Non hai ancora letto niente del nuovo Green Lantern e del nuovo corpo delle Lanterne Verdi e delle altre altrettanto nuove serie collegate - quattro albi diversi sono l'ideale per avvicinare i nuovi, fantomatici lettori che hanno visto il film, no? No - ma in compenso ieri ti è arrivato dalla Warner questo. Un pacco con dentro il Blu-ray del film di animazione Lanterna Verde: I Cavalieri di Smeraldo con relativa litografia, un DVD di Batman il Paladino di Gotham, un volume Planeta con le storie di GL scritte (anche) da Moore e Gaiman. Ma soprattutto con dentro quella cosa di plastica in alto a sinistra nella foto. Dice: un fischietto delle patatine di quelli che facevano vuuuuuuuuuuurr? No, l'anello del potere di Lanterna Verde. E se state pensando che la prima cosa che il qui presente padrone di casa ha fatto non sia stata strappare il cellophane e infilarlo al dito, beh, state pensando male [...] 
Cioè, si illumina anche. Nel giorno più splendente, nella notte più profonda, eccetera eccetera.

19 commenti:

  1. Il dvd merita? Il primo film animato non era niente male, sicuramente molto meglio del film uscito al cinema...
    Ti tocca comprare una lanterna a questo punto xD

    RispondiElimina
  2. Minchia è vero #nonciavevopensato #chissàallAuchan

    RispondiElimina
  3. Fortunello!!! Cavolo, tutte cose che vorrei anche io ma che non trovo neanche a pagare, o meglio le trovo ma a pagare troppo, a Lucca cercavo l'anello ma tutti mi rispondevano guardandomi dall'alto in basso e stupiti come se avessi chiesto se mi donasse realmente poteri e se avessi potuto creare donnine con esso: "Assolutamente no, noi vendiamo solo lo stoch di tutti gli anelli!" "Ah, quanto?" "250€" "Me li danno i poteri realmente a quel prezzo, li?"
    Uh, Gaiman e Moore, due miei idoli del fumetto! *-* Doc. (Posso chiamarla doc? Ho sempre sognato di chiamare qualcuno così! XD) potrebbe poi farci sapere se merita? Perché se sono solo i nomi messi enormi in copertina per attirare compratori e poi dentro c'è solo il motto delle lanterne che giurano essere stato scritto dall'assistente dello stagista di Gaiman posso lasciarlo li. :D

    RispondiElimina
  4. http://www.superherostuff.com/green-lantern/catalog/green-lantern-movie-power-battery-paperweight.html?itemCd=pprwtglbatry

    Su questo sito(che tra l'altro per un fan dei supereroi è un definito anche prosciugatore di stipendi)la trovi a poco. Tra poco costano di più le spese di spedizione xD

    RispondiElimina
  5. Io da grande voglio diventare il Doc, dov'è che si firma? XD

    RispondiElimina
  6. Vogliamo la foto con l'anello e la lanterna zingara dell'Auchan dipinta di verde con le tempere.
    Al massimo con la vernice spray del ferramenta.

    RispondiElimina
  7. Bello, ma ti manca la cosa più geniale che qualcuno abbia mai fatto con la proprietà intellettuale delle Lanterne Verdi.

    Tre parole

    THE GREEN LOONTERN

    E non è un refuso.

    RispondiElimina
  8. Basta!
    Da domani mi apro un mio blog e lo intitolerò , in un guizzo di incredibile originalità," l' Antro Atomico di Sam ".
    Così la Warner manderà anche al sottoscritto dvd e ciarpame vario per tutti quei post pubblicitari sugli eroi DC :P

    RispondiElimina
  9. Io non sono riuscito a vedere il film, e non l'ho ancora recensito.
    In ogni caso: mammamia, prima non se lo fregava nessuno....
    adesso è la moda del momento!

    RispondiElimina
  10. The Green Loontern, lolle. Sul tubo c'è l'episodio per intero. Spettacolo.

    Per il film si aspetta ormai il divvuddì. Ho però il gioco per PS3, di là da qualche parte, e non l'ho ancora provato.

    RispondiElimina
  11. A quando un'approfondita diesamina del reboot DC? Fallimento? Paraculata? Operazione riuscita?

    RispondiElimina
  12. Del giuramento in italiano ne esistono sei (6) versioni diverse.
    Cito da wikipedia

    Il giuramento delle Lanterne Verdi nell'originale è:
    « In brightest day, in darkest night,
    No evil shall escape my sight.
    Let those who worship evil's might

    Beware my power - Green Lantern's light! »
    Nell'edizione italiana è stato tradotto in diversi modi.
    Edizione Mondadori
    « Chi del male nel poter confida,
    di Lanterna Verde tema la luce. »
    Edizione Williams:
    « Nel giorno più lucente, nella notte più fonda,
    il male non sfuggirà alla mia vista!
    chi adora il potere del male
    paventi la mia forza... accenditi o lanterna! »
    Edizione Cenisio:
    « Alla luce del giorno, nel buio della notte,
    giuro di non farmi sfuggire nessun nemico!
    Coloro che adorano il male,
    si guardino dal mio potere, il potere di Lanterna Verde. »
    Edizione Play Press:
    « Nel giorno più splendente, nella notte più profonda
    nessun malvagio sfugga alla mia ronda
    colui che nel male si perde
    si guardi dal mio potere, la luce di Lanterna Verde. »
    Edizione MERAK:
    « Nel giorno più luminoso, nella notte più scura
    sul male ricada la pena più dura
    quindi colui che la retta via perde
    si guardi dal potere dell'implacabile Lanterna Verde. »
    Edizione Planeta DeAgostini (che viene usata anche nel film):
    « Nel giorno più splendente, nella notte più profonda
    nessun malvagio sfugga alla mia ronda
    colui che nel male si perde
    si guardi dal mio potere, la luce di Lanterna Verde. »

    RispondiElimina
  13. Ilario: tocca inventarsi almeno una settima

    Helldorado: successo, almeno sul breve periodo, senz'altro. Il primo numero di JLA ha venduto uno spropositilione. Quanto alle storie, come detto, ne ho lette poche, e poche mi sono piaciute. Dicono un gran bene di Flash: alla prossima tornata scarico quello, GL e Voodoo. Perché ho intravisto un certo, bieco trend nei primi numeri 1 che ho preso, e bisogna che ne parliamo...

    RispondiElimina
  14. "Nel giorno luminoso e nella notte buia,
    mangio gli spaghetti con la 'nduja.

    Se sei malvagio, per te cessa l'alleluia!

    Accenditi, lanterna gianduia!".

    :D

    PS: Tengo a precisare la difficoltà di quello che ho appena partorito, che le rime/assonanze in "UIA" non è che siano poi così agevoli... ;) :P

    RispondiElimina
  15. Neanche a dirlo, il film animato di GL lo ha trasmesso domenica scorsa Italia 1.
    Ben fatto, con animazioni jappe e storia con scene di violenza e sangue (senza esagerare , però!)

    RispondiElimina
  16. La cosa che più mi interessa edd ha attirato la mia attenzione in fumetteria è stato quel volume della Planeta.
    Non conosco nulla di Lanterna verde, e acquistare un'antologia solo per la storia di Gaiman e quella di moore mi sembrava eccessivo (l'ho già fatto in passato, cosa credi?), quindi se ci spari una rece/post/commento (ancche sul mio blog)/qualsiasicosa in merito sono felice. ^_^

    E in merito all'anello, sei uno Sheldon mancato, doc!

    RispondiElimina
  17. Ora ti manca solo la lanterna che si illumina quando le avvicini l'anello per ricaricarlo :p

    Reboot della DC Comics: Suicide Squad è (finora) quanto di più tristo possa esserci. I Bat-Albi finora sono tutti meritevoli più o meno. Flash #1 è carino, un buon inizio. Le varie lanterne meritano, anche perché



    *SPOILER SPOILER SPOILER SPOILER SPOILER SPOILER SPOILER SPOILER*



    la storia "principale" continua da dove era finita pre-reboot.

    RispondiElimina
  18. Kalyth: appena lo leggo vi dico.

    RispondiElimina
  19. @Kalyth: Guarda se non hai mai letto Lanterna Verde te lo sconsiglio...Compra anzi, sempre della Planeta, "Lanterna Verde: Alba e Crepuscolo" oppure "Dc Origini: Lanterna Verde"

    RispondiElimina

I commenti anonimi vengono eliminati dai filtri antispam e, nel caso superino i filtri, irrisi ed eliminati uguale: non usateli.

Related Posts with Thumbnails