martedì 30 agosto 2011

42

Facce da videogioco. All'improvviso, a tradimento, un po' in ogni dove

Un tempo era un fenomeno come un altro. Un Jean Reno che faceva Jean Reno che interpretava Jean Reno in un Onimusha 3, un qualche comico giapponese di risulta, quel tizio con la faccia da pirla in Max Payne. Poi sono arrivati il fotorealismo e gli attori passati allo scanner facciale, e con essi quella sensazione tipica di ORRORE INFINITO in cui ti precipita il ritrovarti davanti all'improvviso il protagonista di un videogioco mentre guardi la TV o sfogli una rivista. E allora guardiamole, in questo terzo giorno della settimana ufficiale dei Ricchi e Poveri sull'Antro atomico*, un po' di queste facce da videogioco di ultimissima generazione, attaccate nella vita di tutti i giorni addosso a qualcuno […]

* tutti i post della settimana, da quello di domenica sui matrimoni con schiaffi alla Marvel in poi, hanno/avranno ALMENO un riferimento al grande, indimenticato trio di Genova. Perché sì. No, a trovarli non si vince niente.


John Shepard - MASS EFFECT
Mark Vanderloo. Modello olandese del '68, di quelli che ci fanno fare soprattutto le pubblicità in bianco e nero con l'aria afflitta. I capelli non ce li ha brizzolati come Shepard, ma magari se li tinge. Vallo a sapere.

Miranda Lawson - MASS EFFECT 2-3
Yvonne Strahovski. Attrice australiana, famosa soprattutto per il ruolo di Sarah Walker nella serie Chuck (che è un altro di quei telefilm di cui non hai mai visto neanche mezza puntata per sbaglio. Merita?). Ha doppiato, oltre alla Lawson, anche Aya Breya nell'ultimo Parasite Eve, quello ridicolo. Il suo film più recente è Matching Jack, del 2010, una di quelle pellicole drammatiche che solo a leggerne la sinossi ti spari nei testicoli.

Desmond Miles - ASSASSIN'S CREED
Francisco Randez. Modello e cantante canadese, frontman dei famosissimi nel loro quartiere Moudjik.


Cole Phelps - LA NOIRE
Aaron Staton. Attore ammerrigano, noto soprattutto come il Ken Cosgrove di Mad Men. Ma lo hai visto anche in un episodio di The Good Wife, quella serie inquietante che ci piace tanto alla signora Manhattan e che te sopporti solo perché la protagonista (Julianna Margulies) è l'imperatrice assoluta di tutte le MILF.


Sheva Alomar - RESIDENT EVIL 5
Michelle Van der Water. Attrice australiana di cui non si trova traccia nemmeno sui uichipìdia. In genere non è un buon segno. Sull'imdb si legge che era tipo la protagonista di Minotaur, film fantasy horrorotfl del 2006.

Ethan Mars - HEAVY RAIN
Pascal Langdale. Attore inglese con un passato oscuro fatto di film e film per la tv zingarissimi, di quelli da primo pomeriggio su Rete 4. La cosa più dignitosa a cui ha preso parte è Il Fantasma dell'Opera di Schumacher, nel 2004.

Madison Paige - HEAVY RAIN
Jacqui Ainsley, modella inglese, prima persona singolare del passato remoto del verbo jacquere. Zigomi alti, due guance rosse, rosse come mele, e soprattutto un gran culo. Se infatti non riscontrate tutta questa somiglianza con la Madison del gioco, è perché non la state guardando dalla prospettiva giusta.
provate così

Scott Shelby - HEAVY RAIN
Sam Douglas, attore americano. Ventisette anni di carriera, e poi la gente ti ricorda solo come quello che in Heavy Rain non si può dire. Tra i tanti ruoli minori di cui è costellata la sua carriera, ricordiamo particine nel primo Batman di Tim Burton, nel primo Mission: Impossible di De Palma, nel Quinto Elemento, in Eyes Wide Shut e SOPRATTUTTO nella pubblicità dell'acqua Lilia che ti aiuta a rimanere giovine.

Alan Wake - ALAN WAKE
Ilkka Villi, avvocato finlandese. Ah, ah, ah (terribile). Villi è uno scrittore ed è probabilmente per questo che è stato scelto per interpretare, uh, uno scrittore che se ne va in giro per i boschi a cercare thermos di caffè come un drogato.

Old Snake - METAL GEAR SOLID 4
Lee Van Cleef, gran rompitore di culi, in grado di uccidere chiunque con un'alzata di sopracciglio, tranne ovviamente Clint Eastwood. Ma questo lo sappiamo. Forse è un po' meno noto che anche altri personaggi di MGS4 sono dei cloni vergognosi degli omaggi affettuosi a tizi più o meno celebri. Tipo:

Vamp - METAL GEAR SOLID 4
Joaquín Cortés, ballerino spagnolo e soggetto da poster per stanzetta di ragazzina insicura nel '94, anche '95. Una volta ti hanno portato a Siviglia a un suo spettacolo: dopo cinque minuti di tacchi sbattuti con una violenza immane sul palco ti stava esplodendo il cervello. Comunque. Oppure tipo tutte le Belle, quelle nemiche strane e complessate del gioco. Ne mostriamo a titolo esemplificativo solo un paio; casualmente si tratta di quelle più pheeghe:

Laughing Beauty - METAL GEAR SOLID 4
Lyndall Jarvis. Modella sudafricana e donna più sexy del mondo nel 2009 secondo le DISCUTIBILI classifiche di FHM.

Raging Beauty - METAL GEAR SOLID 4
Yumi Kikuchi. Attrice giapponese (ma ha fatto solo Godzilla: Final Wars) inquietantemente sopra il metro e sessanta.
Starkiller 
STAR WARS: THE FORCE UNLEASHED 1-2
Samuel Witwer. Attore e musicista yankee, apparso in millemila telefilm: da Dexter a un qualche CSI, da Battlestar Galactica (era Crashdown) a Smallville, in cui, tenetevi, faceva Doomsday.


Kazuma Kiryu - YAKUZA
Toni Servillo. Grande attore napoletano.




POST ANCHE SOLO VAGAMENTE COLLEGATI:

16 occasioni in cui i videogiochi hanno sponsorizzato le squadre di calcio. A volte portando pure sfiga

42 commenti:

  1. Toni Servillo ROFTL!!! Comunque Dotto', riguardo Chuck carine la prima e la seconda stagione, terza e quarta degne di essere guardate quanto il MinzoTG. Che invero il tizio che fa Shepard é famosissimo come l'uomo della Calzedonia che si alza alle 3 la mattina solo per abbinare i calzini ai completi.

    RispondiElimina
  2. Oltre a Jean Reno in Onimusha 3 chi se lo ricorda Bruce Willis di Apocalypse per Ps1 ?

    RispondiElimina
  3. Condivido il commento di ilbullonepoligonale per quanto riguarda Chuck (a parte un paio di cosette che già dalla prima serie un pò me la facevano puzzare). Toni Servillo mascotte ufficiale del blog, ti prego!

    RispondiElimina
  4. @Predalien: come dimenticare quel "I'm feel gooood!!" ripetuto ogni tre secondi? ;)
    Pollice altissimo per l'imperatrice delle MILF, finora scandalosamente ignorata in quanto sconosciuta.
    Toni Servillo merita di meglio, comunque.

    RispondiElimina
  5. Bho, chuck mi ha sempre fatto schifo.L'ho retto con fatica fino a meta' terza stagione, ma la sensazione di telefilm assolutamente surreale mi ha pian pian rovinato tutto(non che mi sia perso chissa' che).
    Insomma il classico nerd che fino a ieri non riesce a fare nulla, gli infilano un coso nel cervello e icomincia a piombarsele tutte,dimostra a tutti di saperedi sapere fare un sacco di cose e cosi' via....
    Se ci infiliamo pure gli stacchetti comici telefonatissimi,ciao proprio

    RispondiElimina
  6. Ok, ok: Chuck non me lo vedo, ché mi avete fatto passare la voglia.
    Voi, in compenso, cercatevi il film di Servillo da cui viene quella foto: Gorbaciof (con la f).
    Picchia molto più di Kazuma, è molto più virile, rimorchia una cinesina bellissima.

    RispondiElimina
  7. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  8. C'è anche Kristen Bell (Veronica Mars) nel primo AC.

    RispondiElimina
  9. No, Doc. dai non essere così: dalla una possibilità a "Chuck"... alla fine è pure sempre una "nerdata" (neologismo che rende l'idea, e se non rende, basta cambiare la prima lettera).
    Samuel Witwer l'ho visto di recente nel remake amerrigano di "Being human"... quello si che lo sconsiglio vivamente: un vampiro, che vive in una casa con un licantropo ed un fantasma! Omigidio! :\

    RispondiElimina
  10. A me Ethan Mars ricorda molto più Jordi Molla,il Diego Delgado di Blow..

    RispondiElimina
  11. La settimana dei Ricchi e Poveri :D
    (oggi non l'avevo trovata subito, però)

    RispondiElimina
  12. Doc! A vedere l'ultima immagine di Kazuma, m'è arrivato giusto ieri l'ultimo capitolo della serie "Ryu Ga Gotoku OF THE END" in jappo! Se serve un commento spassionato fra qualche giorno, fai un fischio! :D

    PS. Sono un lurker da quasi due annetti e faccio outing solo adesso!

    RispondiElimina
  13. Gaunt Noir: vantiamocene pure ;)
    L'ho ordinato. Anche se poi so già che finirò per non giocarlo come Yakuza 3, 4 e Kenzan.

    RispondiElimina
  14. Bel post, molto vero.
    Comunque, un po' di considerazioni sparse:
    - "Chuck" è una serie Tv ridicola;
    - "Heavy Rain" è un gioco gioco dimmerda, David Cage deve andare a lavorare per davvero e la Quantic Dream fallire;
    - "Gorbaciof", il film di Toni Servillo, è bellissimo e consiglio di vedere anche un suo altro film: "Il gioiellino" (un'analisi sulla vicenda del crac Parmalat e sullo sfondo la crisi globale);

    RispondiElimina
  15. Uh, è approdato il Gaunt!
    Eccellente, senza mezze misure.

    Megalol sul tizio dell'acqua Lilia.

    RispondiElimina
  16. Chuck l'ho trovato davvero bruttino, guardati il cartone samurai jack(magari in inglese, tanto è quasi muto), visivamente è eccezionale.

    RispondiElimina
  17. Lee Van Cleef vince su tutto, e Sentenza è un figo!

    @GauntNoire, se lo stesso che bazzicava il sito bluecrow di Spike82 su cowboy bebop? se si tanta stima per te!

    RispondiElimina
  18. Wellah, ma siamo cosi' tanti a disprezzare chuck?
    I0 pensavo che fosse sopratutto per il mio fastidio nel vedere cose sui nerd.Tipo, Big bang theory lo considero pure peggio di CHuck.
    Mentre "alla fine arriva mamma" lo sto adorando.

    RispondiElimina
  19. Allora Chuck merita principalmente per Yvonne e per i siparietti comici di Adam Baldwin. Per il resto il problema principale è che il protagonista più va avanti più se la crede e più diventa antipatico (oltre che pochissimo credibile).

    Ottimo post cmq! Ce ne sarebbe da fare uno uguale ma solo su MGS! :D

    RispondiElimina
  20. A me Ethan Mars ricorda tanto Alec Baldwin da gggiovane e con la barba sfatta.

    RispondiElimina
  21. CHuk come serie tv fa veramente veramente schifo non ho mai capito cosa mai ci abbiano trovato, a parte la bionda.
    Fortunatamente vedo non sono pochi gli haters, mi stupisce di più però considerare brutta big bang theory...ma de gustibus per carità....
    L'importante è NO CHUK

    PS
    alla fine arriva mamma mi trova alquanto tiepido...non brutto però..meh
    avrò visto le puntate sbagliate

    RispondiElimina
  22. Quanta bella pheeeega! E io me le sono giocate tutte! Seeeeee!

    RispondiElimina
  23. Che ruolo aveva il tizio che ha fatto Ethan Mars in POTO???? Quel film lo conosco quasi a memoria, ma non ho presente un solo frame in cui ci fosse lui....

    RispondiElimina
  24. @jhemix: praticamente gli manca solo Frank e il bimbo che si allunga sette metri e trentatrè xD

    Riguardo Chuck... la prima stagione alla fine non è poi così male, se non lo si piglia troppo sul serio. È volutamente tendente al comico (si ok, da Risate a denti stretti della Settimana Enigmistica).
    Le situazioni sono quanto meno inverosimili, ma se voglio il verosimile spengo la TV (a cominciare dai telegiornali xD).
    Del resto non è ne puro action ne pura comedy: è una action-comedy.
    E poi a me la Lancaster fa più sangue della Strahovski.

    The big bang theory invece rulla. E le chiacchiere stanno a zero xD

    RispondiElimina
  25. @Doc: Mi cospargo il capo di cenere è che piuttosto che fare commenti ovvi, il più delle volte taccio finché possibile! :D

    @fattanz @MrMik : il mondo dell'internetto è piccolo piccolo :D

    RispondiElimina
  26. OT: La NBC ha acquistato un progetto per una serie drama ambientata nel mondo del wrestling degli anni ’80, considerata l’età dell’oro del genere, che sarà prodotto da Dwayne Johnson, aka The Rock (star del wrestling negli anni ’90) e da Bruckheimer TV.
    Brent Fletcher e Seamus Kevin Fahey (Spartacus: dei dell’arena) saranno gli sceneggiatori. (fonte:antoniogenna.com)
    Incrociamo le antenne!

    PS Ho gli stessi gusti telefilmici della sig.ra Manhattan :) Chuck va visto, almeno la prima graziosa stagione.

    RispondiElimina
  27. Ehi doc, scusa se vado OT, ma che ne diresti di dedicare un post a quel "capolavoro" di film di Spawn?

    RispondiElimina
  28. E' in lista. Ne parliamo presto.

    RispondiElimina
  29. Ottimo. Sicuramente ci strapperai una risata.

    RispondiElimina
  30. Beh, l'ho trovato molto interessante questo post!

    RispondiElimina
  31. Io Chuck continuo a guardarlo per malsana abitudine, ma vale al massimo la fascia pre-cena.

    RispondiElimina
  32. Come non uppare Vitouvara (che però dovrebbe riconsiderare alcune sue recenti decisioni) su Kristen Bell!

    RispondiElimina
  33. Dopo aver visto Yumi Kikuchi per quanto mi riguarda il mio cuore non è più di Olivia Wilde. Yumi è semplicemente perfetta (si magari un paio di misure in più di tette non avrebbero guastato):
    http://smirkbox.com/closed/images/pie/12_03_02.jpg

    RispondiElimina
  34. @Max Power
    Aspetta di leggere il post che un giorno il Doc farà su una serie tv semisconosciuta che gli ho segnalato.
    Lì ci sarà davvero, ma davvero da ridere duro.

    RispondiElimina
  35. Io sottolineerei Kristen Bell che è la socia di cui non ricordo mai il nome di Desmond Miles in Assassins Creed!

    RispondiElimina
  36. Ma, signor Manhattan! Lei mi delude! Lo sanno anche i sassi che Lee Van Cliff ha dato il volto al vecchio Revolver Ocelot, e NON ad Old Snake!

    RispondiElimina
  37. LunSei: i sassi sbagliano.
    http://en.wikipedia.org/wiki/Solid_Snake, alla voce MGS 4.

    RispondiElimina
  38. Come ben saprai, Wikipedia non è una fonte che va citata per dimostrare di avere ragione, Manhattan!
    Potresti pure essere stato tu a modificare (no ovviamente, ma era per dare l'esempio)! Oppure io in questo momento potrei modificare la entry e cancellare quella parte!

    In realtà finché non leggo da Hideo Kojima che Old Snake è basato su Lee Van Clif, non ci credo. Kojima ha ben detto che Ocelot lo ha basato su Lee, ma non gli ho mai sentito dire che ha fatto lo stesso per Old Snake.
    E visto che Old Snake manco ci somiglia a Lee, mi pare ovvio che si tratti del solito caso di Wikipedite.

    RispondiElimina
  39. Mi vedo costretto ad INSISTERE.
    Ciccio Kojì ne parlò senza troppi giri di parole in un'intervista alla rivista EGM. Puoi leggerla qui. Ti basta fermarti alla prima risposta.

    http://www.neogaf.com/forum/showthread.php?t=73805

    RispondiElimina
  40. Ma a me Old Snake ricorda molto anche John Carpenter. Ma anche Liquid Ocelot in effetti...

    RispondiElimina
  41. Ah vabbé, se l'ha detto Kojima, ho sbagliato.

    (Però dai! Non ci somiglia affatto a Lee Van Clif.)

    RispondiElimina
  42. La propongo una io:
    Johnny Cage è Jean-Claude Van Damme

    RispondiElimina

I commenti anonimi vengono eliminati dai filtri antispam e, nel caso superino i filtri, irrisi ed eliminati uguale: non usateli.

Related Posts with Thumbnails