mercoledì 31 agosto 2011

62

Dynasty Warriors Gundam 3: un gioco pezzente ma con un suo però. Un signor però

Parte in crescendo Dune Buggy degli Oliver Onions, scazzottata
Sono 14 anni che continuano a sfuggirti le ragioni del successo della serie Dynasty Warriors/Sangokumusou. Tremila titoli tutti identici pensati per chi prova del vero ammmore per il tasto quadrato del pad, dimentico di tutto il resto. Tremila titoli in cui ci stanno questi poveri cristi immobili, a migliaia, ma anche a miglioni, e alla guida del tuo guerriero cinese/Kenshiro/Gundam devi farli a pezzi. Vedi anche alle voci: genocidio, guappo di cartone, bullismo insensato, gallo sulla munnezza. Come gioco, Dynasty Warriors Gundam 3 non fa eccezione. Come gioco, Dynasty Warriors Gundam 3 è una modalità storia lunghissima ma sempre uguale, le stesse cose, mai nulla di nuovo, che due coglioni. Eppure a Dynasty Warriors Gundam 3 ci stai giocando da giorni, nonostante il gioco. Perché? […]
L'RX-93 v Gundam, alias Nu Gundam, nu come nuovo. Ti è venuta una gran voglia di rivederti Il contrattacco di Char. Fortuna che hai da anni, da qualche parte di là nello studio, il DVD dell'edizione francese
Perché guidare tutti quei meravigliosi modelli di Gundam, realizzati con un cel-shading delicato e mai greve, sfoderarne gli attacchi speciali e combinati tipo bresslinz, collezionare e upgradare mobile suit è una figata astrale nonostante tutto quello che ci sta attorno. Vale a dire, nonostante la storia insulsa, il gran merendero di serie e piloti, la telecamera che soffre di agorafobia grave, i rissoni fagiolatissimi in cui i mobile suit sembrano prendersi a cartelle, cinquine, sputi e la noia vola vola si sa (sempre più in alto si va).
Un feroce scontro all'arma, uh, verdina e fucsia
Un collezionare e un upgradare che anche per chi come te delle varie serie di Gundam ha una conoscenza molto a macchia di leopardo, esacerbata dall'odio violento per quelle robe trasmesse in fascia bimbiminkia tipo Gundam Wing, resta uno spettacolo da genuino momento emozione©. Restano solo i mobile suit a cui dare il tuo amore, senza chiederci niente, come avrebbe saputo fare solo Alan Sorrenti. E allora vaffanculo al gioco, a Koei, ai suoi Dynasty-così eterni, e vediamoli alcuni degli splendidamente splendidi modelli presenti in Dynasty Warriors Gundam 3, cosmici su una scala da zero a ma quante te ne inventerai mai, Bandai (rima baciata).
RX-78GP01-Fb Gundam Full Vernian Zephyranthes
Pilotato da Kou Uraki nella serie Mobile Suit Gundam 0083: Stardust Memory, è in pratica una versione evoluta, fichissima, totale dell'RX-78-2 di Amuro Ray/Peter Rei.
RX-78GP02A Gundam Physalis
Sempre da Mobile Suit Gundam 0083: Stardust Memory, un modello pesante armato di testate nucleari. Testate nucleari esplose a mezzo super-bazooka, non so se. Viene rubato e pilotato da un tenente comandante di Zeon, Anavel Gato.
GF13-017NJII God Gundam, aka Burning Gundam
Della serie Mobile Fighter G Gundam non credi di aver visto mai neanche mezzo episodio. Quantunquemente, il Burning Gundam è un modello splendido. Soprattutto se gli si lascia passare il nome originale, quello sboronissimo God Gundam. Il pilota è tale Domon Kasshu, altrimenti noto come il Re di Cuori.
GF13-001NHII Master Gundam
Ancora Mobile Fighter G Gundam, e, gente, che colori. Anche se magari quel design fa poco Gundam e molto robottone generico, d'accordo. Anche del suo pilota, un tizio con baffetti da sparviero e nome da finto ristorante giapponese, Master Asia, non sai assolutamente una cippa.
XXXG-01H2 Gundam Heavyarms Kai
Di Mobile Suit Gundam Wing, per il pubblico di Italia 1 semplicemente Gundam Wing o "quel coso coi robbbottt", sai invece quanto basta. Ossia che hai provato a guardarne qualche episodio e sei stato colto da un attacco di orchite feroce e hai dovuto cambiare canale, gridando forte forte nella tua mente Ma vaffanculo che minchiata per mocciosi. A ogni modo, il design di alcuni mobile suit non ti dispiaceva. Come questo, che nel gioco è probabilmente il più pippa e inutile di tutti (in cabina, Trowa Barton e il suo ciuffo indecoroso)...
XXXG-01D2 Gundam Deathscythe Hell
…oppure questo, che anche se nella foto non si vede è armato - come lascia peraltro intuire ampiamente il nome - di una mega falce di energia. Pilotato da Duo Maxwell, terzino rifilato anni fa al Barcellona per far sì che non fiutassero l'incoolata presa con "l'affare" Ibra, il Gundam Deathcythe Hell ha subìto un restyling con colori scuri per il film di Gundam Wing, Endless Waltz. Ma a) non ti piace, perché gli hanno fatto le ali tipo mantello di Batman e gli zoccoletti ridicoli, e b) comunque nel gioco non ci sta, e quindi sticazzi.
OZ-13MS Gundam Epyon
…o anche come l'Epyon, che si trasforma in un drago spaziale a due teste e c'ha la coda e sì, insomma, sembra l'armatura di un cavaliere dello zodiaco. Su uichipida c'è scritto che prima lo pilotava Heero Yuy, poi invece è passato a Zechs Merquise. Che tipo c'aveva pochi soldi e si è accontentato di un mobile suit di seconda mano.
OZ-00MS2 Tallgeese II
…oppure ancora (ma abbiamo finito con Gundam Wing, giuri) come il Tallgeese II di Treize Khushrenada, con quel suo caratteristico pennacchio da gladiatore e molto meno zingaro rispetto al primo Tallgeese.
GN-0000+GNR-010 00 Raiser
Dalla serie Mobile Suit Gundam 00. Nel nome c'è quel segno più perché si tratta in effetti della combo del GN-0000 00 Gundam e della navicella di supporto GNR-010 0 Raiser. Se vi siete persi qualche zero per strada non fa nulla. I due piloti sono Setsuna F. Seisei e Saiji Crossroad, e all'inizio del gioco Koei questo mobile suit spacca i culi e prende i nomi a tutti quanti.
CB-0000G/C Reborns Gundam
Ancora un casino di zeri da Mobile Suit Gundam 00, con in più quel nome da fondamentalista dell'azione cattolica. Il pilota è il femmineo Ribbons Almark, una specie di Cavaliere di Fiori ma molto, molto, molto meno virile.
F91 Gundam Formula 91
E qui scendiamo nei sentimenti. In assoluto, assieme al citato Nu Gundam, uno dei tuoi Gundam preferiti di sempre. Il film Mobile Suit Gundam F91 è un'altra di quelle cose che vorresti rivedere, visto che l'ultima volta era tipo il '93, tipo su una di quelle VHS piratozze che vendevano a Lucca, tipo che non si vedeva una well loved. Fortunatamente, anche di questo hai il DVD: fine settimana aimcàming. Ah, il pilota risponde al nome di Seabook Arno. Seabook Arno è chiaramente l'equipollente anglofono di Ajeje Brazorf.
ZGMF-X42S Destiny Gundam
Altra serie recente, Mobile Suit Gundam SEED Destiny, con Gundam fighi e personaggi sfighè. Cioè, anche per gli standard della saga. Del Destiny Gundam guidato da Shinn Asuka hai comprato in uno dei tuoi primi viaggi a Nippolandia un modellino meeeeeraviglioso, che però ha fatto una fine bruuuuttissima. E' una storia invero molto triste, perciò passiamo pure oltre.
ZGMF-X19A Infinite Justice Gundam
Sempre da Mobile Suit Gundam SEED Destiny, con un altro accostamento di colori inusuale e uber-cool. Al volante, Athrun Zala.
RX-77-2 Guncannon
Dalla serie classica, Mobile Suite Gundam, giusto perché il Guncannon ti ha sempre fatto impazzire per una qualche ragione. Probabilmente perché Kai Shiden era un po' il Joe il Condor della Base Bianca.
RX-178 Gundam Mark II (colorazione Titans)
Versione deluxe del Gundam vanilla di Amuro, apparsa nella serie Mobile Suit Zeta Gundam. Questa è la versione con colori scuri della EFF (le forze terrestri), pilotata da un casino di tizi diversi.
MSZ-010 ZZ Gundam
Il pupazzone principale della serie Mobile Suit Gundam ZZ, affidato al protagonista Judau Ashta. Un po' troppi spoiler e alettoni zingari per il tuoi gusti, ma è occhei.
LM314V21 Victory 2 Gundam
Dalla serie del '93 Mobile Suit Victory Gundam, con i colori dell'Hellas Verona. Citofonare giovane minchietta con capelli a scodella Uso Ewin.
RX-0 Unicorn Gundam (Unicorn Mode)
Mobile Suit Gundam Unicorn era tipo un romanzo da cui, tipo, hanno tratto tipo una serie. Tipo, eh, che lo stai leggendo in questo preciso istante su 'pidia. La caratteristica peculiare del modello, tagliandato, Euro 5, con gomme nuove, è che se il giovane pilota drogato Banagher Links ammacca un pulsante, il robot si screpola tutto e passa al Destroy Mode:
con tanto di corno bipartito a formare i classici palchi di corna da arbitro con sim svizzera nel cellulare dei bei tempi.
MSN-06S Sinanju
Da Mobile Suit Gundam Unicorn arriva pure il successore del Sazabi dell'amico di SilviePernasconi Char Aznable / Scia la Cometa Rossa / Charlez Aznavour, il Sinanju pilotato dal capitano Full Frontal. Non sapresti dire se il pilota si chiamava così perché effettivamente se ne andava in giro per lo spazio con il bigolo di fuori.
Musha Gundam
Musha Gundam MK. II
Chiudiamo con i due Gundam vestiti da samurai di Michael Cretu, protagonisti della serie manga SD Sengokuden. Da dove diavolo viene fuori un Gundam così? Da un altro manga, Plamo-Kyoshiro, che parla di giovani modellisti appassionati di pupazzini di Gundam.
Insomma, manca solo il ehr, sensibile Deco Gundam

Oh, magari in Dynasty Warriors Gundam 4. Giusto tra un paio di mesi.


ALTRI POST, ALTRI VIDEOGIOCHI PEZZENTI DI GUNDAM:
Gundam MS Sensen 0079 per Wii
Mobile Suit Gundam: Target in Sight per PS3

Gundam Kizuna in sala giochi

62 commenti:

  1. Ci sto quasi giocando anche io. Quasi perché hanno commesso il grave errore di rendere disponibile già nella missione di prologo il Gundam definitivo (ovvero l'incommensurabile nu-Gundam) facendomi perdere ogni voglia di affrontare il ripetitivo schema di gioco solo per sbloccare gli altri pezzentissimi mecha (e questo per non dare appellativi ai relativi piloti).

    RispondiElimina
  2. vado a memoria... ma il v (nel senso di "nu") non era RX 93? momenti di mechanerdismo che quando mi ricapita... D!

    RispondiElimina
  3. Premetto che non sono un fan di Gundam, ma se tu lo sei, tieniti lontano da Mobile Fighter G Gundam, è una tale minchiata che a confronto Gundam Wing è un prodotto decente. Per intenderci: la Kappa lo ha pubblicato su GAME OVER che raccoglieva il PEGGIO dei manga basati sui videogames (se non hai mai dedicato un articolo a GAME OVER, dovresti), il plot era un ridicolo torneo di robottoni tra vari "pianeti" che avevano nomi tipo Neo-Japan, Neo-Francia, Neo-Cina, Neo-Russia (ovviamente il primo Gundam cattivo ad essere mazzulato è quello di Neo-Italy), e per finire, i Gundam Fighter pilotavano i loro Mobile Suit con un sistema tipo quello di Evangelion, cosicchè "sentivano" le botte prese dai robottoni. Il target credo fossero i 12enni, io avendo già qualche anno in più, mi vergognavo come una biscia a leggere quella boiata (ma sulla stessa rivista c'era quell'altro "capolavoro" di Street Fighter Victory, e volevo vedere come finiva .__. )

    RispondiElimina
  4. Sì, il nu-Gundam portava come sigla RX-93, ma è veramente troppo da nerd chiamarli solo con le sigle...

    RispondiElimina
  5. Yep, avevo sbagliato una cifra.
    Anonimo, esciti un nome, ché i commenti anonimi (COME C'E' SCRITTO BELLO GRANDE NEL MODULO DEI COMMENTI) non sono graditi per n motivi.
    Seifer, se è una tale minchiata VA recuperata :)

    RispondiElimina
  6. Oggettivamente il MSN-06S Sinanju è da bava alla bocca, tanto che è quasi un peccato beccarsi una spadata sul petto! :D

    RispondiElimina
  7. I Mobile suit sono veramente ignoranti, peccato che non abbia mai letto una riga o guardato una serie intera. E me ne dispiaccio...

    RispondiElimina
  8. Spezzo una lancia a favore di G-Gundam, premettendo che chi non ne ha visto la serie tv ma si basa solo sul (pessimo) manga o sul design straniante non ha idea di cosa stia parlando.
    G-Gundam sicuramente è una serie che ha pochissimo da condividere con le "classiche" (partendo dal fatto che non sono "mobile suit" ma "mobile fighters"), e va affrontato in modo diverso. Nell'ottica di guardare una serie di Gundam è dimenticabile quanto Wing, X, e molto altro.
    Ma di fatto resta una serie estremamente divertente, con una regia contropallatissima (quella di Giant Robot e del nuovo Mazinger), personaggi assolutamente sopra le righe, epicità a tonnellate e WTF come piovesse.
    Sconsigliata solo se sei un purista di Gundam.
    Se dentro di noi invece c'è ancora il bimbo che voleva incrociare i cavalieri dello zodiaco con i robottoni o si chiedeva chi fosse più forte tra kenshiro e Goldrake, è OBBLIGATORIA, perché (ben prima della moda dell'homage tarantiniano) c'è condensato tutto l'amore per un tipo di animazione che ci ha fatto crescere.

    E CI SONO I GUNDAM CHE FANNO BRESSLIN! Non aggiungo altro. Saluti.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. si ma dai il gundam dell olanda.... con pala sulla panza è da ribaltarsi dal ridere

      Elimina
  9. DVD francesi? Sono usciti da poco anche in Italia, vero? Aspettiamo una belle rece di entrambi i film, doc
    (io, ahimè, non li ho mai visti).

    RispondiElimina
  10. Confermo quanto Seifer dice a proposito di Game Over: era un coacervo dei peggiori adattamenti a fumetti da fighting games mai concepiti nel Sol Levante. Belli poi gli articoli in fondo sui personaggi di Street Fighter Zero 2, con mosse e quant'altro. Belli perché inutilissimi, visto che le mosse ce le avevi già sul libretto, o le potevi reperire in rete... Ricordo il fumetto di Street Fighter Victory, una minchiata talmente colossale che a livello di trama se la giocava con le versioni cino-coreane pubblicate dalla Jade (ché anche di quelle ci sarebbe di che discorrere, doc)... Ma forse il peggio era Fatal Fury. O le scenette comiche di Samurai Showdown in fondo.
    Però sono 21 numeri, doc, ed è una spesa non indifferente, t'avviso... Io personalmente non mi pento di averli dati via.

    RispondiElimina
  11. Doc, ma per curiosità... La fantabellerrima saga infinita di "Super Robot Taisen/Super Robot Wars" di "Banpresto" che, negli anni, è uscita per qualsiasi sistema domestico di videogames esistente, te la sei mai sciroppata, che in alcuni episodi (soprattutto i più vecchi...) ti mettevano alla guida di uno squadrone composto da tutti i robot della nostra infanzia, che è bello??? :P

    Che, per dire, già la versione "A Portable PV", per uno come me è sballo, per dire...

    Contributo filmato:

    http://www.youtube.com/watch?v=6jnXteaKI5w

    (Che al minuto 3:08, a momenti il mio cuore si ferma, dall'emozione... :D ).

    ...Ma anche un "SRT4" (per "SNES"...), ha il suo perchè, per dire.

    http://www.youtube.com/watch?v=i6qiu4cFS58&feature=related

    Eh? Che mi dici??? :)

    RispondiElimina
  12. Ti dico che ne avrò almeno una decina di versioni.

    Come queste:
    http://docmanhattan.blogspot.com/2008/01/le-guerre-dei-robot-giganti-nani.html

    O soprattutto questa, la mia preferita perché ci sta Jeeg:

    http://docmanhattan.blogspot.com/search?q=gundam&updated-max=2010-09-13T08%3A19%3A00%2B02%3A00&max-results=20

    RispondiElimina
  13. Azz, me li ero persi! :)

    Comunque è un dramma non essere giapponese, che per robe del genere potrei decisamente morire... (Anche solo le musichine sono da sturbo ;) ).

    http://www.youtube.com/watch?v=kaJdnPjBkAg&NR=1

    http://www.youtube.com/watch?v=dhv0DGo3cyQ&feature=related

    http://www.youtube.com/watch?v=n6KLwx9YTYQ&feature=related

    Anzi, forse è un bene non essere giapponese, che se lo fossi, molto probabilmente non me ne sarei perso uno, di "SRT/SRW", mentre da italiota mi sono giocato solo i due "Original Generation" sul "GBA" (che son tanta roba anche quelli). :)

    RispondiElimina
  14. Sempre stato innamorato della prima serie si da ragnetto, e ora che me la sto riguardando in Tv devo dire che non sono stato fregato dall'effetto nostalgy. Era davvero avanti!

    Di Stardust Memory ho ancora i vecchi anime comic della Granata acquistati all'epoca, un po' in fumetteria e il resto in blocco al tipo primo Expo-cartoon (Preistoria!). Ed è stato subito ammmore... Prima o poi devo recuperarmi l'OAV. Storia davvero adulta, che riprende le atmosfere della prima serie. Altro che Gundam Wing dei miei stivali...

    Il GP-01 rulla abbbestia, FB o non FB. Dello 01 e 02 (bestione massiccio!) alla fine mi son pure preso i GunPla MG, e sono alla disperata ricerca dello 03. Poi ci sarebbe il GP-03 Dendrobium (lo 03 con tutta la base spaziale), ma per quello servirebbe una stanza apposta...
    E ora chiamatemi nerd xD

    Poi sono stato sempre attratto dall'F91, ma non sono mai riuscito a vedermelo... pure di questo prima o poi devo recuperare l'OAV...

    RispondiElimina
  15. Direi che è il caso di linkare questo: https://plus.google.com/photos/107378707924187920177/albums/5641798203838574913/5641798205517790194

    RispondiElimina
  16. PS: Doc, per PS3 c'è qualche titolo fatto bene che ti faccia pilotare un Gundam come si deve?

    RispondiElimina
  17. Ok, di quei due OAV parliamo presto.

    Il motorino linkato da BrunoB è stato a lungo lo sfondo dell'aifonz. C'è bisogno che aggiunga altro? :)

    Ah, omoragno, no. Non ce ne stanno. Uno dei meno peggio è Federation vs Zeon per DC e PS2. Quello lo trovi PAL a due lire, e se hai una PS3 retrocompatibile hai fatto... ;)

    RispondiElimina
  18. Figo. Avevo risposto precedentemente allegando altri video solluccherosi ed ero straconvinto che la pubblicazione fosse andata a buon fine, ma evidentemente il post era troppo succulento e l'Antro ha pensato bene di mangiarselo! :D

    Ad ogni modo, troppo nostalgiche 'ste rivisitazioni della golden age della robotica. Mi emozionano al punto che non riesco a leggerle d'infilata, che nel mentre mi sale la fregola di andarmene sul tubo a rispolverare diecimila video attinenti gli argomenti trattati e gli spunti colti qua e la... ;)

    RispondiElimina
  19. L'antro no, l'antispam sì. Forse per i troppi link, boh. Comunque rieccolo.

    RispondiElimina
  20. Beh, giusto! Mi ha preso per uno spammer (cosa che alle volte sono... :D ). ;)

    Ad ogni modo, beato l'antispam! Magari è un po' troppo sensibile, da un certo punto di vista, ma quanti post di vendite di "like" non mi fa fuori, quotidianamente? ;)

    Se non ci fosse, il mio blog (ed a maggior ragione anche il tuo, penso), sarebbe una discarica! :)

    RispondiElimina
  21. "Ok, di quei due OAV parliamo presto."
    Spettacolo!

    "Bla bla bla retrocompatibilità bla bla bla"
    D'oh!

    RispondiElimina
  22. doc io farei un sondaggio dopo questo post, suppongo avrai dato un boost impressionante alle vendite........anke a me lo vado a recuperare.......siti inglesi arrivooooooooooooooooooooo

    RispondiElimina
  23. come scriveva il doc, ormai maggior parte di OAV e serie classiche (0083 e Z, per esempio) si trovano in edizione italiana:

    http://www.amazon.it/s/ref=nb_sb_noss?__mk_it_IT=%C5M%C5Z%D5%D1&url=search-alias%3Ddvd&field-keywords=gundam&x=0&y=0

    RispondiElimina
  24. ok metto in lista l'acquisto di questo DW, insieme a quello dedicato a Ken ovviamente... il fatto è che da qualche tempo mi sono messo in testa di vedermi TUTTE le serie di Gundam giunte in Italia e tra fansub e doppiate credo di essermene viste una quindicina. Purtroppo non mi sembra che Gundam G sia mai stato reso fruibile in un idioma comprensibile, perchè in effetti mi incuriosiva. Riguardo invece i SRW ricordo con piacere il primo Alpha per Playstation,che introduceva Evangelion e Macross, le mie due serie preferite... purtroppo anche quello a causa del giapponese non sono mai riuscito a godermelo come si deve. Ho giocato gli Original su GBA ma a quei personaggi non mi sono mai affezionato.

    RispondiElimina
  25. Senti Doc, io posso capire che non ti piaccia Gundam Wing, ( che per me dà la birra alla vecchia serie con Amuro Rei), ma che poi ti metta a lodare quella ciofeca di F91, non dai, non si può.

    RispondiElimina
  26. Sam, sai che il motto dell'antro è rispettare le opinioni di tutti. Ma questo tuo commento non so se riesco a mandarlo giù.
    Comunque, torniamo a parlarne presto: fine settimana mi sparo i primi due OAV frenchie-frenchie.

    RispondiElimina
  27. Qualcuno ha per caso nominato "Macross Plus"? :)

    http://www.youtube.com/watch?v=oTAUybamsZo&feature=related

    ARGH! Voglio essere giapponese! :D

    RispondiElimina
  28. Wing.....la birra......alla serie classica......BUAUAUAUAUAUAUAUAAUAUAH!

    Capisco il rispetto per tutto e tutti ma dai su, io non ce la faccio, wing,seed destiny, gundam X e g-Gundam sono le serie di gundam più OSCENE mai uscite.

    La vecchia serie, molto datata e con i suoi chiari limiti, migliora tantissimo con i film riassuntivi che tagliano tutte quelle minchiate da "serie super-robotica classica" inserite per non mancare i clichè dell'epoca dettati da mazinga e company.

    Io consiglio al doc e a chi volesse di seguirsi il fansub di unicorn, che per il momento promette bene, di vedersi gundam seed (e NON seed destiny...che è una porcheria)e gli OAV in computer grafica usciti di MS IGLOO e di gundam seed stargazer (dopo seed) che sono i migliori prodotti moderni usciti su gundam.

    Della vecchia guardia i migliori sono gli OAV di 0083, 08th ms team e i film della serie classica 0079...il resto sta sotto (sia la serie Z...di nome e difatto, sia il confusionario contrattacco di char, sia 00 gundam con una seconda stagione mediocre dopo una prima più che discreta purtroppo...anche se lo 00 gundam spacca)

    RispondiElimina
  29. Non capisco perchè di Zeta Gundam abbiano soltanto preso in considerazione il pezzentissimo Mark II, quando tutta la serie è piena di Mobile Suit e Mobile Armor ben più degni e più appropriati per le atmosfere picchierecce di questa zingarata di videogioco.
    Cioè, dai. Come si fa?
    http://img51.imageshack.us/img51/1799/dzetarthyakushiki.jpg
    E lo stesso Zeta Gundam, che dà il titolo alla serie?
    http://img593.imageshack.us/img593/9292/animepapernetpicturestawe.jpg

    Giustamente non hanno infilato nulla da 08th MS Team. Troppo realistici.

    Zeta Gundam è una gran bella serie, forse la migliore serie TV sull'Universal Century, con grandi personaggi e uno splendido cattivo come Paptimus Scirocco. Inoltre Char in questa serie può vantare la sua migliore caratterizzazione di sempre, IMHO. Peccato che con Char Counterattack si siano dimenticati di tutti i buoni frutti maturati in Zeta Gundam
    I tre movies di Zeta Gundam sono invece soltanto riassuntivi ed abbastanza inutili, e cambiano pure il finale, volutamente tragico, della serie. Cosa non soltanto inutile, ma anche fastidiosa.
    Le tre, storiche serie OAV ambientate nell'UC sono assolutamente un must see per chiunque, anche per i non appassionati di Gundam. Ovvero i già menzionati Stardust Memory, 08th team, ma anche il sottovalutato War in the Pocket, che più che una miniserie di Gundam sembrava un lavoro di Miyazaki, molto delicato nei toni, così come nel chara, opera di un grandissimo Haruhiko Mikimoto, molto migliorato dai tempi di Macross-Do you Remember Love.
    Mobile Fighter G Gundam è una serie molto auto-ironica, volutametne zingarissima, ma con grandi personaggi in stile Gurren Lagann. A chi è piaciuto quest'ultimo piacerà anche G Gundam. Master Asia è l'epic win fatto anime character.

    00 Gundam è un anime affascinante per certi aspetti, con una prima stagione un pò troppo lenta, ma che poi ingrana alla grande. Il film è gran bello dal punto di vista tecnico, un pò meno dal punto di vista della trama e dei personaggi, un pò troppo asserviti alla storia e con poco mordente rispetto alla serie TV originaria.

    Gundam Seed mi ha sempre lasciato indifferente, troppo lungo, troppe scene riciclate.
    Seed Destiny, poi, faccio finta che non sia mai esistito. In effetti si gioca il primato di peggior serie di Gundam di sempre proprio con Gundam Wing.

    Scusatemi, non ho resistito ^__^

    RispondiElimina
  30. Premessa: TERA QUOTO (perchè certe volte quotare non basta) il parere di Kon su Zeta Gundam, sul suo Casval/Char/Quattro e sullo sprecpone atomico del personaggio che hanno tirato fuori su Char's Counterattack.

    Detto questo, 2 cose per il padrone di casa atomico:

    1) la battuta su Ajeje Brazorf mi ha fatto rotolare sotto la tavola ;DD

    2) sei un fan di Gundam???? No ora DEVI dedicare un post dei tuoi al mobile suit bianco!! Scegli serie, tema e tutto, ma parlane!! @.@

    ....e venendo al gioco: NON MI HANNO MESSO LO ZETA GUNDAM!!!!!!!! Il gundam + bello di tutti i tempi (ed uno dei pochi gundam protagonisti ad avere la faccia leggermente diversa dal solito, Turn A escluso...)

    RispondiElimina
  31. beh, Gundam Wing comunque un paio di meriti ne ha avuti: il primo avvicinare le ragazze al mondo di Gundam, il secondo riportare in Italia la serie originale, prima in TV (anche se sappiamo come è andata a finire), poi in DVD.
    Certo, non è neanche confrontabile all'RX 78, in cui perfino i difetti (e ce ne sono) non fanno altro che esaltare i superbi pregi.
    Tra l'altro la più bella esperienza della mia vita è stata vedere il primo film di Gundam proiettato in piazza Grande al Festival di Locarno (dopo premiazione del regista Tomino!) su schermo gigante e con un tifo da stadio

    RispondiElimina
  32. Bene, bene, bene. Grazie a todos per i consigli, perché ora quei buchi lì nella saga mi è venuta una gran voglia di andarli a colmare tutti quanti. Sì, insomma: un po' alla volta mi ripesco tutto, e ne parliamo qua sopra.

    Ah, della serie classica non ho il cofanetto completo ma, per l'appunto, una combo fransuà di 3 DVD con i film di montaggio.

    Infine, i mobile suit di Gundam Z presenti nel gioco sono BEN DICIASSETTE, compreso chiaramente lo Zeta Gundam. Il listone qui sopra include solo i modelli che mi piacciono particolarmente, ma nel gioco si sono un centinaio di mobile suit. L'elenco completo lo trovate qui:

    http://en.wikipedia.org/wiki/Dynasty_Warriors:_Gundam_3

    RispondiElimina
  33. Beh hanno messo dei gundam del menga figurati se non mettevano quelli di zeta, che ci mangiano sopra da 20 anni :D :D :D

    comunque tornando a noi:
    G-Gundam fu partorito negli anni di street fighter quando qualsiasi picchiaduro a incontri vendeva uno scatafascio, anche quelli più urendi....il dirigente di turno decise che siccome vendevano alora facciamo un gundam picchiaduro e uscì g-gundam.

    Ora, a parte il non aver accolto il genio a salve di rutti e pernacchie, il "non prendere il cartone sul serio" ce lo mette solo chi guarda perchè, purtroppo, la serie si prendeva sin troppo seriamente (e direi non ci azzecca una fava con gurren lagann come intenzioni, se non altro ricorderei che gundam, anche il g purtroppo, sarebbe un "real robot", gurren è un "super robot"....il fatto che troviate accostabili le serie già ne è indice del fallimento imho).

    Senza contare che è il punto più basso MAI TOCCATO nella storia dell'intero mecha design giapponese basta prendere dei mecha a caso che non siano il protagonista
    -il gundam studentessa marinaretta della compagna del protagonista:
    http://www.gundamofficial.com/worlds/fc/mechanics/images/mf_nobel_a.gif

    -il temibilissimo gundam mulino degli olandesi:
    http://www.gundamofficial.com/worlds/fc/mechanics/images/mf_hurricane_a.gif

    -il gundam con i temibilissimi cellulari svizzeri:
    http://www.gundamofficial.com/worlds/fc/mechanics/images/mf_zebra_a.gif

    -il gundam della campana di bronzo:
    http://www.gundamofficial.com/worlds/fc/mechanics/images/mf_mandala_a.gif

    il gundam della merda:
    -http://www.mahq.net/mecha/gundam/g/gf13-049nm.jpg

    -il gundam che ha mangiato pesante:
    http://www.mahq.net/mecha/gundam/g/gf13-045nsp.jpg

    -il gundam sirenetto:
    http://www.gundamofficial.com/worlds/fc/mechanics/images/mf_mermaid_a.gif

    Serve altro? no perchè ce ne sono e tanti....


    Chiuso con un velo pietoso e il consiglio di perdersi questa meraviglia l'argomento g-gundam torno sulla serie Z:

    Io la trovo la serie più sopravvalutata dell'intera saga, molto commerciale, parecchi WTF, settantamila mobile suit differenti tutti trasformabili (e il real robot dove ce lo mettiamo???) e un protagonista odioso.
    Ovviamente ha i suoi pregi citati anche dagli altri, ma la trovo lontana dall'essere il meglio del meglio di gundam ;)

    RispondiElimina
  34. wargarv, forse quello che dovrebbe prendersi meno sul serio sei soltanto tu ^__^

    Leggi bene il mio post di prima, io ho parlato soprattutto di personaggi, non di combattimenti tra robottoni. Spero che tu non sia uno di quelli che giudicano una serie di Gundam a seconda della bellezza del mecha design e basta. Perchè ce ne sarebbero tanti che si attengono a questo metro di giudizio, a dir poco infantile.
    Non ho mai detto che G Gundam voleva essere intenzionalmente simile a Gurren Lagann, anche perchè sarebbe antecedente. Ho detto invece che le due serie si somigliano per il fatto di avere personaggi e situazioni a dir poco surreali. Delle vere intenzioni degli sceneggiatori, sinceramente, nemmeno m'interessa più di tanto, però mi sono divertito a guardarlo.

    E Zeta Gundam è una bella serie. Non capisco di quali WTF parli. Forse quando l'hai vista tu non hai semplicemente prestato troppa attenzione a certi dettagli della trama, evidemente troppo preso a contare quanti MS e MA trasformabili ci sono in ogni puntata. Sia detto una volta per tutte: i robot in Gundam ci stanno per vendere modellini, prima di ogni altra cosa, anche della trama e dei personaggi. Infatti Yoshiyuki Tomino ha sempre detestato questo aspetto di Gundam, e per dimostrarlo tirò fuori Turn A Gundam, una vera perla di sceneggiatura e bei dialoghi, con un Gundam che sembrava fatto apposta per non vendere. E infatti i soliti otaku frustrati e sedicenti puristi si sono lamentati in tutti i luoghi e in tutti i laghi del fatto che il Gundam di quella serie fosse bruttissimo. Mica qualcuno ha sprecato parole per la trama o per i personaggi, per carità!
    Poi, chissà perchè, quelli che dicono che Seed sia bello poi gettano merda su Zeta. Peccato che Seed sia soltanto una rilettura bimbominkiosa della prima serie originale di Gundam, così come Seed Destiny sia una scopiazzatura (fatta ancora peggio) proprio di Zeta Gundam.
    Poi se vogliamo fare classifiche su quale Gundam sia più bello e altre menate da pipparolo di mecha-fan-service, allora ok, fate pure, io mi limiterò ad assistere ^__^

    RispondiElimina
  35. Buoni bimbi, non litigate a chi ce l'ha più grosso: alla fine è sempre una questione di gusto personale. ;) E poi 0079 e 0083 regnano sovrane, quindi comunque c'avete torto xD


    "Sì, insomma: un po' alla volta mi ripesco tutto, e ne parliamo qua sopra."
    Can't wait!
    Beh, oddio, potere posso... diciamo che sto tonnato, va =)

    RispondiElimina
  36. Sì, dai, giovini: buonini, ché i gusti sono gusti.

    (GUNDAM WING MERDA)

    RispondiElimina
  37. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  38. @kon
    Guarda senza entrare nel merito a me sembra che chi sta facendo il fanboy, tanto da partire alla carica con il tentativo di "insulto personale" (sei troppo perso blablabla) sei tu.

    Premesso che sull'internetto me ne strafrego di chi insulta il mio nick, per cui puoi continuare per me senza problemi, ri ribadisco i concetti che forse non erano troppo chiaramente espressi o forse, per veemenza o altro, hai male interpretato:

    1)G-gundam è una brutta serie tv, non di Gundam ma in generale. Il fatto che la accosti a GL per le situazioni assurde e sopra le righe ne rappresenta in maniera chiara il fallimento. L'ho guardata ed era orrenda, ho poi aggiunto IN PIU che aveva ANCHE un orrendo mecha design.

    2)Zeta Gundam non ho detto sia una cagata ma che sia sopravvalutata, e tantissimo.
    Ai punti "buoni" da te e altri citati contrappone una eccessiva commercialità, e si vede da quanti suit ci hanno buttato dentro (tra l'altro lo riconosci tu stesso con la frase su cui sono pienamente d'accordo "Sia detto una volta per tutte: i robot in Gundam ci stanno per vendere modellini, prima di ogni altra cosa, anche della trama e dei personaggi").
    I WTF ci sono, soprattutto nelle innumerevoli sottotrame (vedi jerid ed emma sheen), il primissimo lo vedi subito con la morte della madre di kamille se ne vuoi uno grosso...ci sono anche in gundam 0079 e in molte altre serie ma il numero di personaggi in gioco minore li mantiene accettabili per i miei gusti...poi inoltre io non tollererò mai gli amori nati dal nulla tra due che si pistano con i robottoni (vedi al capitolo four murasame) newtype o meno.

    per il resto c'ha ragione omoragno per cui puoi o rimanere a guardare visto che siamo tutti bimbiminkia (se non la pensiamo come te, ovvio :D) oppure stare un pochino più tranquillo e dare il tuo gradito parere ;)

    @resto del mondo

    Tranquilli difficile che parta il flame su ste minchiate via :D

    E aggiungerei: G-Gundam COME WING! :D:D:D

    RispondiElimina
  39. Ah ecco qual è il problema! Immagino che tu, wargarv, reputi orrenda anche Gurren Lagann...beh ci credo che non ti piaccia nemmeno G Gundam. Poi, sì, su una cosa siamo tutti d'accordo: tecnicamente G Gundam è fatto peggio di GL, ed il fatto che sia antecedente ne giustifica soltanto in parte tale mancanza, visto che già Zeta Gundam era molto, ma molto più bello da vedere, soprattutto per la qualità delle animazioni del mecha.
    Gurren Lagann è stato realizzato con la precisa intenzione di decontestualizzare in modo ironico il topos dei super robot. G Gundam ha cercato di trattare allo stesso modo il topos dei real robot. In questo si somigliano, ma è ovvio che sia una somiglianza del tutto casuale. Dire che una serie è fallimentare perchè somiglia ad un'altra soltanto in base ai gusti personali è da fanboy, in effetti. Ed anche su questo siamo tutti d'accordo, no? ^__^

    Io invece, mannaggia a me che ho sto brutto viziaccio, cerco di essere obbiettivo. Non sconsiglierei mai la visione di una serie a qualcuno soltanto perchè non mi è piaciuta, ma piuttosto cercherei di citare pregi e difetti e mettere quel qualcuno di fronte ad un'aspettativa degna di essere definita tale.

    Sulle love story di Zeta Gundam c'è una spiegazione molto semplice. Forse ti è sfuggito, ma si dà il caso che in Gundam ci sia sempre una guerra di mezzo. Cosa ti aspetti, che gl'innamorati perdano tempo a corteggiarsi con inviti a cena, battute scherzose e seghe mentali varie? In Gundam oggi sei vivo e domani potresti crepare, perchè, guarda caso, c'è una GUERRA! Non c'è tempo per le smancerie, ma è anche vero che al cuor non si comanda. Quindi mi sembra più che normale che se scatta l'attrazione tra due tizi, loro poi non perdano troppo tempo a "studiarsi" ed andare dritto al sodo. Ma questo è reso ancora meglio in Brain Powerd, altro lavoro di Tomino che pochi hanno capito, perchè tutti a sbraitare su quanto fossero brutti i Brain (ma ho già spiegato che a Tomino dei robot fregava poco, in realtà).
    La morte della madre di Kamille non l'ho vista come una cosa forzata (volevi dire questo?), ma piuttosto come un evento necessario per far subito capire allo spettatore di quanto fossero bastardi i Titani, e di quanto fosse corrotta la Federazione, che finora era sempre stata vista come la fazione "buona". Un evento sbattuto in faccia allo spettatore in modo volutamente brutale, che ovviamente ha influito anche sullo sviluppo della caratterizzazione di Kamille, di certo un protagonista ben studiato e più sfaccettato di quel figlio di papà capriccioso (lui sì, davvero insopportabile) di Amuro.
    Ci sono tante sottotrame, forse troppe, ma non lo vedo certo come un difetto. Ci sono anche tanti personaggi. E quindi? Dobbiamo fare come in Seed, che tutto ruota sempre attorno ai soliti due-tre bellimbusti ed a quella gattamorta di Lacus?

    Poi vabbè, anche su Wing siamo tutti d'accordo: è cacca. Ma insomma, è come sparare sulla croce rossa a questo punto! ;P

    RispondiElimina
  40. Ma qualcuno qui ha visto Wing dall' inizio alla fine o ne parla male a prescindere?
    Non dico certo che sia la serie più bella dell' universo, ma certamente migliore di tante boiate legate al Mobil suit bianco.
    Certo, ci sono i bei ragazzi per attirare gli spettatori femminili così come ci sono i mecha per vendere i modellini , ma la trama?
    A me è piaciuta , con personaggi azzeccati come Hero Yui che tenta una puntata sì e una no attacchi suicidi, che distrugge un aereo con a bordo un mucchio di civili innocenti.
    Una serie piena di attentati terrostici, cambi di fazione ( qui non ci sono buoni e cattivi, ma addirittura i personaggi diventato alleati/nemici a girandola , ogni volta che si evolve il procedere della guerra.)
    Alla faccia della bimbominkiata. :P

    RispondiElimina
  41. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  42. Sempre nella foga probabilmente non si è ben compreso che per me gurren lagan è l'ultima bella serie robotica che ho visto, in ordine cronologico, per cui direi che questa tua continua smania di dover sindacare sui miei gusti non porti poi a molto ;)
    Il discorso è molto semplice e provo a riririspiegartelo se vuoi ascoltarmi: il fatto che tu od altri accostino G-gundam a una serie di tutt'altro genere e target, come Gurren, è PER ME prova lampante che chi sta serie la ha partorita ha fallito.

    Perchè? perchè voleva dire A ma la gente che la vede capisce B.
    Poi a te ha divertito...ok l'ho capito...a me ha fatto schifo...spero sia chiaro per tutti e passiamo oltre :D

    Per il resto poco da dire: io consiglio una serie secondo i miei gusti tu una secondo i tuoi...perchè l'obiettività la puoi anche cercare ma è normale che puoi vedere pregi o difetti che io non vedo e viceversa...così come Sam a cui piace wing e non 0079 (si l'ho vista tutta e pure enldess waltzz per inciso) e che tutti abbiamo preso bonariamente in giro perchè wing ci ha fatto schifo, ognuno per i suoi motivi.

    Il problema risiede, ed è identificato anche in un post del doc, nel fatto che però hai difficoltà ad accettare che, semplicemente, esista chi ha gusti differenti dai tuoi e prova anche a spiegarteli: io capisco che tu non veda i difetti che vedo io ma non vedo il tentativo opposto da parte tua, pertanto credo che continuare la discussione sarebbe per entrambi poco utile.

    Per inciso la morte di hilda bidan è un WTF non tanto perchè sia avvenuta, ne i motivi a cui è accessoria (camille vede madre morire=schock) ma il COME....cioè metti una tizia in una palletta trasparente in mezzo allo spazio... ma WTF!?!?!?!!? :D:D:D:D:D:D

    RispondiElimina
  43. wargarv, ora non cerchiamo di rigirare la frittata, su: tu non hai consigliato di vedere una serie, tu hai fatto l'esatto opposto :

    "Lasciate perdere G Gundam, a me ha fatto cagare!"

    Ecco come si può riassumere il tutto.

    Per dire, a me non è piaciuto Wing (come a tanti altri pare), ma non ho detto da nessuna parte che è meglio lasciarlo perdere se non lo si era mai visto.

    E poi, di nuovo, mi sembra che tu ti stia attaccando a dettagli che cerchi soltanto tu di rendere insensati, pur di parlar male di Zeta Gundam: Hilda stava dentro una capsula trasparente, che tutto sembrava tranne che solida. Embè? Ma non è che forse forse forse è stata messa lì apposta perchè gl'infingardi Titani avevano già premeditato il colpo basso finale durante la trattativa del suo rilascio? Eh? forse forse forse? ;)

    RispondiElimina
  44. Oddio santo, mi ripeto secondo me il problema è solo che abbiamo gusti differenti...io lo accetto e continuo a dire che quello che mi fa cagare mi fa cagare (e lo sconsiglio), però non avrò problemi ne mancherò ore di sonno a sapere che ad altri la stessa cosa piace e magari pure tanto.

    Al resto stavo rispondendo ma ci rinuncio, con l'integralismo UC ho chiuso già all'epoca dei fansub, Zeta è la migliore serie dell'intero panorama gundamico e blablablabla...per me non è così sarò un eretico ma preferisco essere bruciato che convertito a tutti i costi :D

    Scusa Doc per lo spreco di spazio :)!

    RispondiElimina
  45. Mai giocato a DW, cmq ai tempi della pleiuàn, avevo Gundam Battle Assault 2 che era fico. Recentemente ho vinto il modellino figherrimo dell'rx-78 col concorso dei dvd Dynamic in scala 1/fagiolo che però si articola in tutte le pose possibiliimmaginabili, tipo che gli cambi le armi e tutto. Poi ho creato la versione Char di un Rx78 Master Grade, Doc se la vuoi vedere ti mando le foto.

    RispondiElimina
  46. wargarv, se non vuoi rispondere ok, anche perchè cos'altro c'è da dire? I fatti sono fatti ^__^

    Soltanto un paio di precisazioni:
    1) Non ho nemmeno mai detto che Zeta Gundam sia la miglior serie in assoluto di tutta la saga gundamica. Sarebbe carino se la smettessi di attribuirmi pareri e giudizi che non ho espresso da nessuna parte. Per onor di chiarezza mi autoquoto dal mio primo post:

    Zeta Gundam è una gran bella serie, forse la migliore serie TV sull'Universal Century

    Credo che ci sia poco da interpretare. Ho parlato di serie TV, non di OAV, non di lungometraggi, ma di nient'altro che di serie televisiva. Inoltre parlavo di UC, non di Gundam in generale.

    2) Non so a chi ti riferisci quando parli d'integralismo UC, mi spiace che tu ti sia imbattuto in certi esaltati e ti capisco, perchè mi ci sono imbattuto anch'io. Ma spero che tu non ti riferisca a me, visto che la mia serie preferita in assoluto di Gundam semplicemente non c'è, perchè ne apprezzo più di una, ma in modi diversi. Faccio prima a dire cosa non mi è piaciuto: Wing e Seed Destiny.

    Ah, parlando di Wing...

    ...Sam, tutti i pochi pregi di Wing li puoi ritrovare tranquillamente in Gundam 00, ma sviluppati meglio. Tant'è che nelle primissime puntate di 00 avevo proprio avuto l'orrendo timore di stare a vedere un Wing riveduto e corretto, ma per fortuna 00 ha preso ben altra piega, soprattutto nella seconda stagione.
    Poi, certo, non ci sono cattivi e non ci sono buoni. Ehm, non per qualcosa, ma questo è uno dei tratti distintivi dell'intero marchio Gundam, dov'è la novità? :P
    Hero cercava di sucidarsi, sì, molto bello. Peccato non ci sia mai riuscito, soprattutto quando lo vedevi lanciarsi da un dirupo di cento metri e atterrare come un gatto che salta dal tavolo. Ceeeeeeeeeerto! ;P ;P

    RispondiElimina
  47. @Wargav
    Si, d'accordo che Hero si salva saltando da un dirupo di 100 metri ( e aggiungo, si salva pure dall' esplosione del suo Gundam) ma è un cartone animato, ovvio.
    Perchè allora anche Char che nella prima serie si intrufola nella Base Bianca ed evita tutte le mitragliate che l'equipaggio gli manda o Amuro che disinnesca una testata nucleare tagliandola con la beam saber, così a occhio, sono boiate pazzesche.
    Se stiamo a guardare il "realismo" di certe situazioni ,non ne usciamo più.

    Ma forse a me Wing è piaciuto perchè essendo slegata dalla UC, l'ho guardata come una cosa a se stante, senza fare paragoni con le serie del passato.
    Cq anche io prerisco Z nelle serie tv della UC, mentre strano che nessuno ha spalato merda su Gundam ZZ.

    RispondiElimina
  48. Sam sai qual è il vero problema di Gundam Wing? Che è stato appositamente progettato a tavolino per essere un prodotto di esportazione. Infatti in USA ha fatto favile di ascolti ed il merchandising è andato a ruba.
    In Italia il discorso è un pò diverso, per non dire più tragico, visto che Wing è stata la prima serie di Gundam ad essere trasmessa qui dopo il giustissimo embargo che la Sunrise ha imposto sull'italico stivale appena ha scoperto che la primissima serie era stata praticamente piratata (ci dobbiamo sempre far riconoscere).
    Quindi, figurati. Una volta che Wing è approdato da noi, con tutta la fame di Gundam che avevano i vecchi appassionati e soprattutto la curiosità delle nuove generazioni, è stato accolto come chissà quale serie innovativa e meravigliosa.
    Poi vabbè, io ho preso l'esempio del dirupo per buttarla sul (tragi)comico. Ma Gundam Wing è brutto perchè è nato proprio con le premesse sbagliate, ovvero accalappiare più audience possibile con qualche trovata narrativa spacciata per originale e con dei personaggi tutti bellissimi e ganzissimi. E stereotipatissimi. C'è il bel tenebroso dalle poche parole, Heero. C'è la sua copia, il cinese, ma al netto dalla voglia di suicidio, quindi ancora meno profondo. C'è il burlone easy going, il codino. C'è il fighetto aristocratico, ma altruista, il biondino (forse l'unico lontanamente accettabile). Poi i loro rispettivi Gundam sono tutti colorati con un ben determinato pattern, per renderli riconoscibili, ma che è? Sailor Moon?
    No dai. E poi tutte quelle menate di Relena sul pacifismo (che già il cognome...) erano rese in modo proprio ridicolo e lei dava proprio l'impressione che non avesse la più pallida idea di cosa stesse dicendo.
    Ripeto, se non hai visto 00 veditelo, che ritrovi tutti questi aspetti, ma almeno resi in modo più affascinante.
    Poi fare paragoni sul realismo tra la prima serie del 79 e Gundam Wing è un tantinello ingiusto: la prima serie presentava comunque alcune ingenuità tipiche dell'epoca, che tutto sommato erano accettabili. Ma Gundam Wing non ha scusanti di questo tipo, hanno avuto più di 15 anni per pensare ad una serie alternativa, fatta come si deve, e se ne sono usciti con una cagatella bimbominkiosa.

    ZZ è per me una serie controversa, ma tutto sommato non è da buttare via. Molti la ritengono una schifezza perchè molto più leggera nei toni rispetto al suo diretto predecessore, Zeta Gundam per l'appunto. Però negli ultimi episodi diventa più interessante e seriosa, forse un pò troppo in ritardo. Tuttavia, la ritengo migliore di Wing.

    P.S. io sono Kon, non wargarv :P

    RispondiElimina
  49. ovviamente agli appassionati non posso non consigliare i manga "Gundam Origini" (anche se non è il capolavoro assoluto che mi aspettavo siamo comunque in serie A) di Yas e soprattutto "Char's Deleted Affair" di Kitazume, curioso e delizioso spin off quasi in stile shojo (sebbene sappia che il solo termine faccia orrore al Doc) sul biondo omonimo del cantante armeno

    RispondiElimina
  50. Ciao Antristi.Anche a me piace la serie Z,non male la deriva cinica con i Titans.Devo dire che al primo approccio sono stato un po confuso dalla mescolanza di MS Federali e Zeoniani sotto uno stesso tetto...ma alla fine è risultata una cosa intrigante.
    Sarebbe bella una serie TV di Advance of Z..

    RispondiElimina
  51. Domanda: come sono i tre film riassuntivi di Z Gundam? Buoni come quelli della serie regolare, o hanno tagliato roba interessante?

    RispondiElimina
  52. Essendo riassuntivi è ovvio che abbiano comunque tagliato qualcosa. Ma, come ho già scritto prima, Doc, hanno stravolto il finale della serie TV. In peggio.
    La OST è molto più curata però, così come il chara design. Il mecha ha pure subito un upgrade, ma insomma, c'era poco da migliorare, era già bello nella serie TV.

    RispondiElimina
  53. Scusa, devo essermi perso il tuo commento. Ma avevo capito fossero film di montaggio (come i tre DVD della serie originale): mi par di capire che non è così.

    RispondiElimina
  54. Ma infatti sono un ibrido, Doc. Cerco di spiegarmi meglio, ma senza spoilerare, qualora ti venisse comunque voglia di vederteli:
    Il primo film si regge su molti montaggi della serie TV, più qualche secondo qua e là rifatto da zero con animazioni e disegni "moderni". Ti lascio immaginare come possa risultare all'occhio la discrepanza tra vecchio e nuovo. Peccato, perchè il rinnovamento grafico e sonoro è stato fatto come si deve, ma sarebbe stato meglio rifare TUTTO da zero.

    Il secondo ed il terzo film presentano un rinnovamento ben più massiccio rispetto al primo. Sarebbe una cosa positiva, se non fosse per l'eliminazione di un paio di interi archi narrativi, ritenuti comunque importanti, perchè davano la giusta dimensione al finale della serie TV.

    RispondiElimina
  55. Capito. Ma mi sa che è l'unica: la serie intera non farei mai a tempo a vederla.

    RispondiElimina
  56. Ah, ma se non hai visto ancora la serie TV puoi tranquillamente buttarti a pesce sui tre movies "riassiuntivi". Sicuramente li apprezzerai di più di chi (come me) invece ha visto la serie originale per poi bestemmiare sui vari cambiamenti.
    Insomma, è come quando ti vedi un bel film, che tu reputi bello, ma soltanto perchè non hai ancora letto il libro da cui è tratto, che sarebbe ancora più bello.
    Poi, se e quando sarà, potrai apprezzare ancora di più la serie originale.

    RispondiElimina
  57. Ciao! vorrei sapere dove trovare le puntate della serie seguente a quella classica di gundam ( la prima ) in ita se esistono ! sarebbe magnifico

    RispondiElimina
  58. A proposito, in edicola la Dynit pubblica tutti i movies riassiuntivi di Gundam, più gli altri a sè stanti e soprattutto più l'intera serie OAV di Stardust Memories, che è gran bella.

    http://www.comicsblog.it/post/12441/gundam-movies-collection-i-film-di-gundam-arrivano-in-edicola-in-dvd-dynit?utm_source=feedburner&utm_medium=feed&utm_campaign=Feed%3A+comicsblog%2Fit+%28comicsblog%29

    RispondiElimina
  59. Scusa se faccio il precisino della fungia ma...Uraki e Gato non pilotavano dei prototipi di Mark 2?

    Mi scuso ma è una delle serie a cui più tengo , visto che era l'unica dove c'era un tizio che pilotava un GM senza saltare in aria dopo sei secondi!

    RispondiElimina

I commenti anonimi vengono eliminati dai filtri antispam e, nel caso superino i filtri, irrisi ed eliminati uguale: non usateli.

Related Posts with Thumbnails