sabato 7 maggio 2011

48

E ora le amministrative

Nota: la foto è stata editata perché quella faccia di tolla sul blog fino a domani non era proprio sopportabile, senti
Il Muilan ha appena vinto il suo diciottesimo scudetto. E noi, siccome siamo sportivi, non come quegli altri che continuavano a belare "caaartone!" anche dopo quattro anni che la prendevano ripetutamente in coolo, ci facciamo pure gli auguri. Auguri! Visto? Ora in settimana arriva l'annuncio dell'acquisto di uno scarpone, un Ganso o un Hulk rosso qualsiasi, che i telegiornali di famiglia dipingeranno come il nuovo kakà/pelè/maradò, il colpo del millennio, e nel prossimo week-end si passa all'incasso alle urne. Resta da risolvere quel problema dei giudici di Milano - per i quali giusto qualche ora fa il ras, l'altissimo presidente che sostiene di aver vinto più di Bernabeu anche se non è vero, ha speso per l'ennesima volta quel simpatico accostamento con le metastasi che tanto farà piacere ai malati di cancro - ma quella gatta da pelare ce la sbrighiamo presto. Auguri ai milanisti, allora. E anche a tutti gli altri italiani. Ché prima o poi ce lo togliamo dai coglioni, su. Ci vuole pazienza.
Ah, prima che qualcuno faccia il brillante nei commenti: certo che si possono tenere separati calcio e politica. Prima però dovete andarlo a spiegare a lui.

48 commenti:

  1. Vomito.
    Ricordo quando, non ricordo per che elezioni, promise di lasciare Borriello al Genoa in cambio di voti.
    Eccomunqueno, io gli auguri ai milanisti mica li faccio.

    RispondiElimina
  2. Porca miseria se è vero. Quando gli serve il Milan lo usa come sacca di voti e si prende tutti i meriti, quando le cose gli vanno bene non compra i giocatori, scarica le responsabilità sugli allenatori e manda in acido i tifosi (gli ultimi due campionati, a occhio). Che personcina deliziosa.

    RispondiElimina
  3. Diciamo che, calcisticamente, lo scudetto poteva solo perderlo il Milan stesso, vista la costanza tenuta nei risultati. Almeno in Italia.

    PS. Io spero che ad Hulk, qualora arrivi in Italia, sia concesso di avere una maglia non dico verde, ma almeno tendenzialmente rossa. Per principio.

    RispondiElimina
  4. che schifo.

    Berlusconi e' la prova vivente che Dio non esiste.
    Oche esiste Satana,fate voi

    RispondiElimina
  5. Un milanista contentissimo per lo scudetto (ci mancherebbe) ma anche un po' triste. Perché hai ragione, e perché questo se vince le elezioni col fischio che ci compra qualcuno per la prossima stagione. "Stiamo bene così" (cit)

    RispondiElimina
  6. Centravanti fisso per i prossimi dodici anni:

    http://www.gazzetta.it/gallery/Calcio/05-2011/milancampione/pato-barbara-berlusconi-bacio-801114139074.shtml#3

    ;)

    Ah, chi era l'antrista che diceva che la Barbara era una bella donna?

    RispondiElimina
  7. Concordo con Red Tiger...adesso sara' annunciato un presunto colpo, poi passate le elezioni un paio di parametri zero...

    RispondiElimina
  8. Hulk lo avevo puntato anche io! Lo volevo all'Udinese su "Football Manager 2010". :P

    Ora, su "FM 2011", guido il "Vigor Lamezia" e sono appena approdato in serie "B" (dalla quale credo che retrocederò veloce come una folgore...). :D

    Hulk è decisamente al di fuori della mia portata. Lo lascio a Silvio. :D

    RispondiElimina
  9. Che vergogna!!!!

    RispondiElimina
  10. Ma figurati se gli faccio gli auguri :) Al limite arrivo ad ammettere che questo scudetto se lo sono meritato per manifesta incapacità della mia Inter, ma da qui a complimentarmi con chi da anni sputa sulle vittorie della mia squadra ce ne vuole.

    RispondiElimina
  11. Ho come l'impressione che il tono ironico con cui è stato vergato ieri sera il post non fosse sufficientemente chiaro nel suo voler essere ironico.

    RispondiElimina
  12. Osservazione condivisibile se non provenisse da un tifoso di una squadra il cui presidente sfrutta la medesima operazione simpatia per coprire le morti della Saras o la speculazione petrolifera. Non amo quel libro fantasy, ma chi è senza peccato scagli la prima pietra, gli altri facciano spazio alla capolista.

    E prima del lancio di pietre, l'Inter è la cosa che più odio al mondo solo sopo Silvio.

    RispondiElimina
  13. L'operazione simpatia con i morti in Sardegna c'entra poco. I rimborsi alle famiglie con cui la famiglia Moratti cerca di metterle a tacere, semmai, un po' di più. Ma Moratti è un personaggio pubblico solo in quanto presidente di una squadra di calcio, per il resto è un industriale come un altro. Come lo erano gli Agnelli prima di estinguersi, Sensi, Garrone, tutti.
    Capisco le ragioni calcistiche, ci mancherebbe, ma il paragone con uno che usa il calcio per prendere per il naso elettorato E tifosi non si può proprio fare, scusa.

    RispondiElimina
  14. @Clod: ma non diciamo minchiate. E se non si fosse capito te lo dice un milanista.
    Moratti sarà marcio come tanti altri fra quelli che un tempo si chiamavano padroni (anche se ho sempre avuto l'impressione che sia lo scemo di famiglia), ma per arrivare a Silvio ci passa un mondo: le amicizie con i mafiosi, le menzogne, gli spunti eversivi un giorno sì e l'altro pure, la fedina penale da ergastolano...

    RispondiElimina
  15. "chi è senza peccato scagli la prima pietra"
    Vai Silviuzzo, lancia lo scoglio! :)

    RispondiElimina
  16. red tiger, ma di quale fedina penale vai cianciando? Per quali processi, poi? Vogliamo forse dar credito per forza a una certa sinistra che vuole farci piombare nel comunismo a tutti i costi?
    Silvio è pulito.
    E si merita davvero uno stadio a suo nome, come ha proposto LUI STESSO due giorni fa, con la sua solita modestia, ché ha vinto più lui che Santiago Bernabeu.
    Ecco le prove:

    http://metilparaben.blogspot.com/2011/05/pallone-e-pallonate.html

    RispondiElimina
  17. @red tiger: non è una tua impressione, è veramente lo scemo di famiglia.
    Comunque sì dai questo scudo ve lo abbiamo lasciato, divertitevi e festeggiate finchè potete! Cioè divertitevi fino a quando Ibra non se ne andrà, fino a quando Robinho e KPBoateng si riveleranno i pipponi che sono, fino a quando i vari Van Bommel Seedorf Flamini Abate (autori di prestazioni oltre ogni previsione, ma proprio oltre) ritorneranno a pascolare sbadatamente per il campo..cioè fino al al prossimo anno! NEROBLUUU DAI FORZA INTER DAI NEROBLUU

    RispondiElimina
  18. @Red Tiger, dall'altra parte abbia collusioni con frange deviate dei servizi e lo spionaggio sistematico degli organi nevralgici del poter italiano, non ai livelli di un mafioso nella stalla, ma un giovane padawan insomma.
    Il giovane padawan, tra l'altro, compare nel cda rcs, le cui pubblicazioni si sono ben guardate dal dare risalto alle sue vicende o a quelle della Saras, spendendo invece molte risorse nel trasmettere un messaggio di onestà collegato ai colori nerazzurri. E la società con cui Tronchetti è nel gruppo Rcs è legata tramite scambio azionario alla holding di casa Moratti. Obladà.
    Nemmeno l'altro del naviglio dunque è estraneo alle -sporche-commistioni e ai giochi politici coi media.
    Ma a discolpa di queste simpatiche canaglie milanesi mi tocca ammettere che la teoria del magic bullet è considerata una gigantesca stronzata da circa 50 anni, motivo per cui ho smesso di prendermela -per queste questioni, gli auguro ancora la morte dopo il primo colpo di tosse mattutino- con Silvio e sono passato a disprezzare l'italiano che lo vota per un colpo di mercato -che voterebbe un altro stronzo simile se non ci fosse lui- e tutti coloro che hanno abusato del mio voto sprecando legislature senza promulgare una legge sul conflitto d'interesse che mi avevano promesso. A ben pensarci anche io sono stato inculato dalla propaganda, giusto un po' meno becera.

    RispondiElimina
  19. Pda, sono io quell'antrista, e riconfermo:

    http://www.adnkronos.com/IGN/Assets/Imgs/B/berlusconi_barbara_web--400x300.jpg

    RispondiElimina
  20. Clod: avevo scritto un lungo commento che blogger si è pappato. In estrema sintesi: ho sempre detto a queste coordinate che mi stanno più sulle palle i berluscones che berlusconi stesso.

    Misanthrope: te l'ho già detto che devi vergognarti? Sì, te l'ho già detto.

    RispondiElimina
  21. Ha segnato Inutilinh... Bamboccinh... Coutinho. Abbiamo sempre creduto in lui

    RispondiElimina
  22. Doc, il grande puffo e' l'espressione del comunismo.
    Per il caimano era meglio lui
    http://www.google.it/imgres?imgurl=http://bp1.blogger.com/_Zdp7bVDj05Q/R6ZPd1W2qVI/AAAAAAAABhE/FHJUd6EfOBk/s400/paperino%2Bnazista.jpg&imgrefurl=http://perdindirindina.wordpress.com/2008/02/04/heil-paperino/&usg=__9iPx1HmXSDs68QpJ5-R2YF1yh60=&h=400&w=380&sz=19&hl=it&start=23&zoom=1&tbnid=azP_0AB5U-7GdM:&tbnh=133&tbnw=159&ei=NcbGTaWXDoifOqGY1fYB&prev=/search%3Fq%3Dpaperino%2Bfascista%26um%3D1%26hl%3Dit%26sa%3DN%26rlz%3D1W1ASUT_it%26biw%3D1366%26bih%3D592%26tbm%3Disch0%2C232&um=1&itbs=1&iact=hc&vpx=698&vpy=244&dur=501&hovh=230&hovw=219&tx=122&ty=161&page=2&ndsp=24&ved=1t:429,r:4,s:23&biw=1366&bih=592

    RispondiElimina
  23. essendomi già ampiamente espresso sul campionato e sui motivi del suo triste epilogo, mi limiterò a un: pensiamo alla coppa italia, e battiamocene il belino.

    RispondiElimina
  24. I nero-bianchi belano "caaartone!" perché è sostanzialmente quello il valore di 2 scudetti degli ultimi 5 che avente vinto.
    almeno noi ci bulliamo dopo aver vinto sul campo.

    Silvio forever, ti voterò ab limitum ad libitum!

    RispondiElimina
  25. Quindi per gli altri TRE hanno continuato a ripeterlo giusto perché ormai il trattamento da tergo iniziava a piacergli. Ho capito.

    Quando l'infinito finisce (o se arriva prima la galera), facci un fischio.

    RispondiElimina
  26. "almeno noi ci bulliamo dopo aver vinto sul campo.".

    Almeno noi ci bulliamo dopo aver PAREGGIATO sul campo, per essere proprio pignoli. :) ;)

    RispondiElimina
  27. @ doc:
    il trattamento da tergo l'avete subito anche voialtri, ma per 25-30 anni, a ciascuno il suo.
    Mi riesce difficile che dopo un paio d'anni di vittorie voi interisti vi siate già dimenticati dell'infinità di tempo che avete trascorso con la testa sotto la sabbia dalla vergogna e siate diventati arroganti come pochi. Eppure l'esperienza dovrebbe essere maestra di vita.

    @ marte:
    hai assolutamente ragione.

    RispondiElimina
  28. Tra l'altro, lo scudetto "di cartone" interessa solo ai gobbi, alle merde rossonere che si fanno i cazzi degli altri, e a quel tonto di Moratti.

    Io, e ne sono certo tutti voi, quello scudetto non l'ho mai voluto.

    RispondiElimina
  29. "con la testa sotto la sabbia dalla vergogna" dovrebbe starci chi ha scoperto di aver rubato per anni, semmai. Non di certo noi solo perché non si vinceva. Una volta andato via lo stalliere ladro, come lo chiamava affettuosamente l'avvocato, il nobiluomo che vi ha spediti in B, siete finiti ad elemosinare quinti posti in campionato. Ma tanto con voi bianconeri è una guerra persa. Facciamo così: siete bravi, siete forti, vi hanno rubato tutto per un grande gomblotto, ma tornerete grandi.
    Tra quarant'anni.

    RispondiElimina
  30. guarda che sono milanista...

    e poi l'inter con la testa sotto la sabbia c'era già ben da prima che moggi andasse alla juve...

    RispondiElimina
  31. E allora magari parla per la tua squadra: gli juventini si sanno difendere benissimo da soli. Ah, prima che Moggi andasse alla Juve, voi avevate conosciuto già la serie B, se è per questo. La prima volta pagando, la seconda gratis, come diceva Prisco.
    Saluti anche da parte mia al presidente alla sbarra, eh.

    RispondiElimina
  32. grande mitch buichennon, hai afferrato completamente quando parlavo di "arroganza" (immotivata).

    RispondiElimina
  33. Non avete capito niente, l'Inter ha vinto lo scudetto di cartone, e quello che ha appena vinto il Milan è il primo scudetto "VERO" dai tempi di calciopoli, vacca troia, l'ha detto Capello oggi, capito, Capello, quindi DEVE essere la verità cazzo l'ha detto Capello, avrebbe potuto dirlo in uno qualunque di questi cinque anni, ma per caso l'ha detto dopo la prima volta che ha rivinto il Milan dopo sette anni, ma è solo un caso, e comunque l'ha detto Capello, lo scudetto è di cartone sbroc sbroc sbroc quindi tutto quello che ha vinto l'Inter in tuttissima la sua storia è tutta una farsa sbroc sbroc Milan forever sbroc sbroc sbroc sbroc

    RispondiElimina
  34. @ profeti del puro spirito, moggi si arrubava le partite e il milan non era da meno, ma non fingiamo che l'inter povera e ignara fossi vittima dei bulli del campionato. Gli scudetti li perdevate e li avete persi perchè eravate più scarsi non nascondiamoci dietro ad un dito.

    E poi cazzo, ma proprio quest'anno ci avete lasciato lo scudetto?! Giusto giusto per farlo utilizzare come spottone elettorale...

    RispondiElimina
  35. Jack, la cosa di Calciopoli che davvero non ho mai capito è per quale motivo abbiano tolto a Juve/Milan quello scudetto che era tutto sommato più che meritato, senza dire nulla su campionati DAVVERO ladratissimi, tanto per dirne uno quello (esatto, non smetteremo mai di parlarne) delle infinite rubate in serie che furono necessarie per arginare il VERO Ronaldo.

    RispondiElimina
  36. L'anno prossimo parliamo solo di pallavolo. O di badminton.
    Promesso.

    RispondiElimina
  37. c'è modo e modo di parlare di calcio doc. ammetterai che il tuo essere di parte non fa che "inimicarti" i non-interisti che magari seguono il tuo blog per le minchiate da nerd (minchiate in senso buono, sia chiaro).

    RispondiElimina
  38. @Sciuscà, ragionissima per quello scudetto, ma riscrivere troppe annate di albi d'oro sarebbe stato traumatico, e da tifoso milanista mi son vergognato per la ridicola penalizzazione che ci è stata combinata, per quanto riguarda la juve per me doveva fallire a tavolino e tornare in serie D. Ma ripeto, pensare che sia stata l'inter la vittima della cupola è un po da ingenui. Le squadre che hanno patito sono quelle di mezza e bassa classifica.

    Dopo calciopoli ho smesso di tifare e sono solo un blando simpatizzante rossonero e devo dire che lo scudetto di quest'anno non mi ha fatto piacere neanche un po'

    RispondiElimina
  39. Lo so bene che il ladrocinio a mano armata è sempre avvenuto ai danni dei vari Livrono, Treviso e Canicattì del caso... solo che, da interista, se la mia diretta concorrente per lo scudetto scippa punti contro il Vattelappesca, be', sono punti che mi danneggiano comunque.

    RispondiElimina
  40. Ma si sapeva già... doveva vincere quest'anno... assolutamente! Dopo gli scandali politici, doveva riprendere voti lo psiconano!
    Un po come Obama sulla storia di Bin Laden...

    RispondiElimina
  41. Ma perchè ha pagato (giustamente) solo la Juve e le altre squadre coinvolte sono rimaste tutte in A?

    RispondiElimina
  42. @Marco
    Sta a vedere che tra un po' salta fuori che Bin Laden l'ha ammazzato una punizione di Pato. :))

    p.s. ma dotto', che ti salta in mente di mettere nello stesso post calcio e politica? Vuoi rogne? O forse vuoi diventare presidente del consiglio!? =))

    RispondiElimina
  43. Antro atomico: da oggi con il 100% di hater in più :D

    RispondiElimina
  44. Il Doc la Domenica va a pesca e poi capitalizza producendo avannotti durante tutta la settimana. :)

    RispondiElimina
  45. Arrivo buon ultimo per parlare di un problema che mi sembra non sia stato ancora evidenziato e che riguarda un aspetto del calcio che mi sta molto a cuore.
    Pur non seguendo quasi più la televisione, ho letto su un forum che B davanti alle telecamere si è bullato dello scudetto, dicendo che la società aveva speso molto e che aveva non so quanti cazzi di MILIONI di euro di passivo, ma che avrebbero continuato così per vincere ancora.
    Alla faccia del bicarbonato di sodio, direbbe il buon principe De Curtis, alla facciaccia del far play calcistico, dico io.
    Ma come, siamo in piena crisi economica, ma come le società di calcio italiane e europee sono piene di debiti e sono sull'orlo del fallimento e questo viene a vantarsi di uno scudetto che ha vinto schierando giocatori COMPRATI E PAGATI CON I DEBITI CHE HA FATTO CON LE BANCHE ????????????
    Ma allora ce lo dicessero che le cose funzionano così, perchè anche io mi compro una società di calcio di serie A se trovo una caspita di banca che mi presta i soldi,
    Ma queste sono cazzate che solo nel nostro paese possono essere dette e sentite.
    Saluti

    RispondiElimina
  46. MI rendo conto che il post è di un settimana fa (e quindi vecchissssssimo), ma non posso credere che nessuno abbia letto le mie considerazioni e abbia vuto volgia di dire la sua, anche per contestarle.
    Possibile che nessuno trova strano che una società di calcio si vanta di vincere pur avendo una mole spaventosa di debiti?
    Scusami Doc, ma la cosa dovrebbe riguardare anche te perchè da quel che mi risulta l'Inter non ha certamente i bilanci in attivo (e come aggravante stavolta non ha nemmeno vinto lo scudetto)
    Aspetto qualche commento.
    Saluti

    RispondiElimina

I commenti anonimi vengono eliminati dai filtri antispam e, nel caso superino i filtri, irrisi ed eliminati uguale: non usateli.

Related Posts with Thumbnails