giovedì 7 aprile 2011

36

Rey Mysterio, un super-eroe molto basso

Ricapitolando: non raggiunge il metro e settanta, ci piace giocare al super-eroe e va sempre in giro con un mascherone in faccia. Ma non è Silvio Berlusconi. [...]
Quando Rey Mysterio Jr. ha fatto la sua comparsa in WWE, tipo nel 2002, lo conoscevi già, ma solo perché l'avevi incontrato in qualche gioco della WCW per PSone. Allora pensavi fosse figo averci questo luchador messicano con le mosse volanti. Solo che poi quelle mosse volanti erano sempre le stesse, tutti gli altri luchadores sono scomparsi dalla federazione e Rey è rimasto a fare le macchiette contro lottatori alti il triplo, che lo buttavano da tutte le parti come quei cuscini scomodi che ti ritrovi sul divano e non sai mai che diavolo farne. E poi ci sarebbe il fatto che quella volta che sei andato a vedere il tour di Smackdown un paio di vite fa e Rey era all'angolo in un incontro di tag con il compianto Eddie Guerrero e beveva e beveva e beveva e si sarà tirato minimo due bottiglie di levissima e allora hai pensato Oh minchia un giorno quest'uomo verrà ucciso dalla ritenzione idrica. Ma sei finito come al solito fuori traccia, perché non è di questo che volevi parlare. Il punto è che all'omino Rey, a questo lottatore messicano che in realtà è nato in California, ci piacciono anche i super-eroi. Tanto. E il costume da Capitan America con il quale si è presentato settimana scorsa sul ring di Wrestlemania XXVII è solo l'ultimo di una lunga fila di completini a tema. Regia? Possiamo partire con le immagini, grazie.

CAPITAN AMERICA (Wrestlemania XXVII)
 NA'VI di AVATAR (Wrestlemania XXVI)
JOKER (Wrestlemania XXV)
IRON MAN (RAW, agosto 2008)
SILVER SURFER (Summerslam 2008)
FLASH (Wrestlemania XX)
DAREDEVIL (Wrestlemania XIX)
(ma c'era anche quest'altra maschera qui)
SPIDER-MAN (varie)
Con tutta una serie di maschere
ma anche con un intero costume dedicato
Fuori concorso, a Wrestlemania XXII
Ché quel Montezuma/dio azteco/Ogre di Tekken 3/whatever non ha propriamente a che fare con i super-eroi, va bene, ma il costume era forte. Cioé, nell'accezione più carnevale brasiliano, gay pride del termine, ma ci siamo capiti. Peccato non abbia pensato finora a Wolverine. Cioé, il fisico è quello: bastano un po' di peli finti.
Tornando al bresslinz giocato, per così dire, dopo anni che non vedevi un PPV ti sei sciroppato qualche giorno fa tutto l'ultimo Wrestlemania, e l'hai trovato una roba davvero pietosa. Incontri mosci, personaggi con il carisma di Gasparri e... OH, MINCHIA, È TORNATA TRISH STRATUS E NESSUNO TI HA DETTO NIENTE!!!

OMG!!! OMIGIDIO!!!
(EDIT DEL 10/4: un altro paio di aggiunte, grazie all'antrista Gachi-Boy)
FANTASTICI 4 (Summerslam 2005)

THE PHANTOM (WCW Halloween Havoc '97)

36 commenti:

  1. E arriva subito il post dedicato al luchanano! Rey Mysterio è un tapino che nella WCW perse un incontro e fu costretto a togliere la maschera per diversi mesi, salvo rimetterla su nella WWE spernacchiando la sentitissima tradizione dei luchadores mascherati messicani. Oltretutto è come dici tu Doc, dopo il primo incontro che vedi del nanetto pensi che sia un grande, poi capisci che ha un repertorio limitato e lo lasci affondare tra gli ottenni, soprattutto quando vince con gente che potrebbe usarlo come borsa da viaggio.
    Riguardo Wrestlemania non sto seguendo la WWE se non leggiucchiando qualche report, finchè non tornano a proporre degli incontri come si deve non me li filo proprio. E ho provato a buttarmi sulla mirabolante TNA, peccato che ALCOGAN e compagnia la stiano massacrando ogni giorno con storyline di merda. Quindi per ora sto a digiuno...

    RispondiElimina
  2. Ma quest'uomo paga i diritti a Marvel e DC? O almeno i danni?

    RispondiElimina
  3. Al momento non ne trovo traccia ma sono sicuro al 100% che quando usci il primo film dei Fantastic 4 esibì un costume dedicato al quartetto

    RispondiElimina
  4. A me, di questi personaggi, piacciono i cliché! :)

    Tipo che gli avversari di Ray, per permettergli di eseguire la 619, vanno sempre in stun a penzoloni sulle corde (cosa che non succede mai, in nessun altro incontro... :P ).

    Un po' come quando il compianto André "The Giant" René Roussimoff si pigliava un front kick, cascava di spalle sulla prima corda, la trascinava di peso sotto la seconda e si intrecciava le braccia a bordo ring, incastrandosi ed iniziando a buscarle a destra ed a manca... :D

    RispondiElimina
  5. Marte: Foley, per fare il numero dell'impiccato (restare impigliato tra seconda e terza corda a testa in giù), ha lasciato un orecchio in Germania

    Gachi-Boy: stiamo aspettando

    Ilario: No

    Helldorado: ma la TNA non è la WCW con la gente più vecchia di quindici anni?

    RispondiElimina
  6. Ehi, era parecchio che avevo perso di vista il bressling... incredibile, Undertaker infila la diciannovesima vittoria di fila a Wrestlemania, chi l'avrebbe mai detto? :-o
    (Mark, ho sempre detto che sei il migliore ma stai diventando un po' palloso pure tu, eh...)

    P.s. che poi, diciamocelo, un nano messicano che prende a sberle dei cristoni grossi il doppio di lui non è sicuramente la cosa più incredile che capita di vedere nella WWE, eh. ;)

    RispondiElimina
  7. Vestito da Joker però è di una pezzenteria che te lo raccomando...

    RispondiElimina
  8. Doc la TNA era bella ma povera, ora è solo povera. La X-Division era un fiore all'occhiello con incontri ricchi di acrobazie e spot spettacolari e avevano dei bei talenti.
    E poi hanno Vince Russo che scrive, t'ho detto tutto!

    RispondiElimina
  9. Anni fa ero a Las Vegas per un press tour Midway, e per la presentazione di TNA Impact! (gioco poi rivelatosi una vera fetenzia) sono intervenuti diversi bressler della definizione, poi rimasti al party a cazzeggiare. Ho giocato a un giochino sul basket con AJ Styles e ho fatto un paio di domande fuori luogo a Samoa Joe.

    Questo è il post di allora
    http://docmanhattan.blogspot.com/2008/04/escape-from-vice-city.html
    Ma da qualche parte dovrei avere ancora le foto

    RispondiElimina
  10. ormai nn lo seguo da anni ma quando ho smesso di seguirlo era xchè le leggende dell'intrattenimento come benoit e eddie nn c'erano più e continuavano a prendere su gente sempre più alta e grossa come umaga, mark henry e Khali, gente che appena la vedi dici: "cazzo sto qua desfa tutti" e poi a causa delle loro dimensioni sanno fare le solite due cazzate, nn danno spettacolo, devono cambiar marcia prendendo atleti più "atletici" che solo grossi.
    Rey cmq si mantiene così grazie alla wii
    http://img.qj.net/uploads/articles_module/63313/wwe%20and%20wii_qjpreviewth.jpg

    PS: undertaker e lita figa for ever

    RispondiElimina
  11. Ho smesso di guardare il Wrestling dopo la morte di Eddy Guerrero. Ne hanno fatto una speculazione troppo oscena, e ci scrissi anche un pezzo piuttosto ben riuscito, per esprimere la mia indignazione. Se vi interessa leggerlo, lo trovate qui:
    http://driller.splinder.com/post/7944500/rapporto-16-zombie-mediatici

    Certo però, che le Divas sono sempre uno spettacolo... Candice Michelle non c'è più?

    RispondiElimina
  12. ot parziale
    nn sonop un grande fan dei fumetti (non lapidatemi) ma ho sempre pensato che il perfetto attore per WOLVERINE fosse GLENN DANZIG

    ps: AMALAAAAAAAAAAAAAAAA (ANCHE SE UN PO' ACCIACCATAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA)

    RispondiElimina
  13. Io non seguo da un po' il Wrestling, ma quando lo facevo, Ray Misterio mi piaceva parecchio. Peccato che, come già detto da altri, i bookers lo hanno spesso messo contro gente tipo Big Show, Mark Henry, gigante Kalì. Incontri del genere erano patetici da vedere, purtroppo.
    AJ Styles, IMHO, è un wrestler pauroso: l'ho visto fare delle cose assurde, confrontabili con i numeri che faceva Jeff Hardy ai bei tempi.

    RispondiElimina
  14. Di tutti i costumi di Rey, quello più pezzente è forse quello da Silver Surfer, che aveva la parte alta del corpo DIPINTA d'argento...

    Doc, bravo per l'occhio lungo su Trish, è sempre un gran belvedere pure da castana. Ma in un post vecchio ho visto che avevi incontrato pure delle Divas, o ricordo male?

    Driller, Candice Michelle ormai non è più in WWE da un bel po'. Ha avuto un figlio e purtroppo per lei ne ha perso un altro poco fa.

    Sul livello del wrestling (che sia WWE o TNA) ci sarebbero da fare un sacco di discorsi, c'avessi voglia mi aprirei un blogghe pure io per parlarci (anche) di questo.

    RispondiElimina
  15. @Doc: post recuperato durante i primi entusiastici approdi all'Antro. Grande AJ!! :D

    RispondiElimina
  16. Mauro: ricordi bene. Clicca sul nome di Trish nel post. Appresso ai videogiochi sul bresslinz ho incontrato e intervistato negli anni vari lottatori. AJ e Rob VanDamme mi sono semprati quelli più simpatici e disponibili.

    Stooge70: sai che in effetti...

    RispondiElimina
  17. "ho fatto un paio di domande fuori luogo a Samoa Joe". Tipo? :)

    RispondiElimina
  18. Samoa Joe aveva un segno di strangolamento sul collo. Proprio l'orma rossa di una mano. Io: "Ma allora non vi strangolate per finta!". Lui: "Se vuoi ti faccio vedere", e ha provato ad afferrarmi la gola". Io: "No, scusa, ti credo sulla parola, lasciami vaffanculo"

    RispondiElimina
  19. Ma è fuckin bellissimo il costume di Cap. E dire che io Mysterio l'ho sempre odiato perché era l'idolo dei megaottenni quando il wrestling andava forte da noi.

    RispondiElimina
  20. su samoa joe penso che il rossore sia dovuto ad un contatto prolungato con il braccio dell'avversario, quando fanno finta di strangolarsi la scena di solito dura vari minuti fino a quando l'altro nn si libera ma di certo nn è reale, alla fine anche a me vengono i segni rossi sulle gionocchia quando leggo un giornale mentre sto cagando

    RispondiElimina
  21. nizzo: no, c'era proprio l'escoriazione a forma di mano.

    E giusto per rattristarci un po', la dedica su una copertina di PlayGen da parte di Chris Benoit. Nella primavera del 2007. Una settimana prima che si ammazzasse.

    http://i55.tinypic.com/2ypj91v.jpg

    RispondiElimina
  22. "Ma allora non vi strangolate per finta!".

    Proverò ad usare questi argomenti con Manuel, la prossima volta che mi capita di vederlo, in modo da saggiare anche la sua reazione... :D

    A proposito. Non s'è ancora fatto vivo? Tsk tsk... ;)

    RispondiElimina
  23. Ecco a cosa porta leggere troppi fumetti amerigani da bambini !!!!!
    Ma veramente Andrè Giant è morto????????
    Tanti e tanti anni fa guarducchiavo questi spettacoli dove tutto è finto finchè oooopppppsss qualcuno sputava i denti per davvero.
    Ma erano incidenti sul lavoro, credo.
    Secondo voi questi ci andranno in pensione prima o poi, oppure continueranno anche con dentiere e pannoloni???

    RispondiElimina
  24. un giorno gliela strapperanno quella fottutissima maschera...

    RispondiElimina
  25. Finchè resta in WWE dubito seriamente che la maschera gliela strappino, è una miniera di soldi con tutti i bambini che se la fanno comprare...

    Pangio: andrè è morto nell'ormai lontano 1993, se ricordo bene d'infarto, però c'è da dire che era malato da parecchio tempo. Fatalità, è morto a Parigi, dove si era recato per assistere ai funerali del padre...

    Per il resto, molti continuano fino al limite del fisico e della mente, magari facendo comparsate in qualche federazione indipendente o in qualche fanshow dove vengono pagati per firmare autografi. Alcuni lasciano e riescono anche a crearsi una vita all'infuori del wrestling. Ed a parte quelli che purtroppo muoiono prematuramente (e son tanti) tutti finiscono col pagare per sempre (nel fisico e nella testa) quello che hanno dato sul ring

    RispondiElimina
  26. Pangio, i compiti a casa:
    http://docmanhattan.blogspot.com/2010/12/wwf-wrestlefest-il-festival-dei.html

    RispondiElimina
  27. Grazie, Doc
    Appena posso.

    RispondiElimina
  28. Ah, a proposito di lottatori invecchiati e che si trascinano in qualche modo: Iron Sheik regala perle su vari canali (youtube, twitter, etc.). Matte risate una via l'altra

    RispondiElimina
  29. all' E3 del 2010 nn c'era anche Ted DiBiase che regalava soldi in cambio di richieste del cazzo?

    RispondiElimina
  30. Arrivo con un po' di ritardo!

    Eccolo qua:

    http://dailymotion.virgilio.it/video/x4fffb_eddie-guerrero-vs-rey-mysterio-summ_sport

    la qualità del video non è ottima ma si riconosce il costume con lo stile del primo file dei F4.
    Ho capito perchè non ne trovavo traccia... era il fantastico incontro con il compianto Eddie per la custodia(!!!) del figlio di Rey... credo sia una di quelle cose che la WWE cerca di cancellare non appena si sia resa conto della cacchiata...

    RispondiElimina
  31. Grande, Gachi-Boy! Sì, è chiaramente un omaggio al costume dei F4. Magari a quelli di Byrne, visto che ha gli stivaletti bianchi.
    Ora, se solo riesco a trovarne una foto appena decente...

    RispondiElimina
  32. e aggiungo:

    questo risale alla WCW ed era dedicato a Phantom, l'ombra che cammina

    RispondiElimina
  33. magari se metto il link funziona meglio:

    http://cdn.bleacherreport.net/images_root/slides/photos/000/260/467/8_display_image.png?1276672899

    RispondiElimina
  34. Puoi ritirare all'uscita il tuo badge da antrista della settimana :)

    Era Halloween Havoc, mi pare di capire dal logo sul tappeto. Appena trovo anche un'immagine umana di quell'altro costume li aggiungo entrambi al post. Kudos.

    RispondiElimina

I commenti anonimi vengono eliminati dai filtri antispam e, nel caso superino i filtri, irrisi ed eliminati uguale: non usateli.

Related Posts with Thumbnails