giovedì 27 gennaio 2011

51

NGP aka PSP2: ma tu dimmi

Uno dei tanti vantaggi di averci l'insonnia è che se, metti, Sony sta tenendo dall'altra parte del mondo una grande conferenza spiegone per presentare PSP2 tipo quando in Italia sono le 6 e mezza del mattino, non devi svegliarti prima apposta. Sei già lì davanti al mac da almeno un'ora. […]
A margine, il PlayStation Suite: per chi tipo proprio ha sempre desiderato giocare su Android la roba PSone
E allora, questa PSP2, che almeno per il momento si chiama in realtà NGP, New Game Portable? Detto che il mercato delle console portatili non ti intriga di suo più come, chessò, sei anni fa, e che il 3DS deve morire bruciato nelle fiamme dell'inferno assieme a Mildred quella di Snack e Gnola, trovi PSP2/NGP dannatamente ARRAPANTE su una scala da zero a Edwige Fenech in Quel gran pezzo dell'Ubalda.
Finalmente un Uncharted da giocare sulla tazza del cesso!
Due stick analogici che sono degli stick analogici e non più il funghetto tralalà di PSP, schermo OLED gigantenorme touch screen da 5 pollici, touch pad sul retro anch'esso da 5 pollici per farci le cose mentre giochi, due telecamere, connettività 3G, SENSORI GIROSCOPICI, un look sexy (Super Oval Design), una grafica della madonna, Killzone e Uncharted e Yakuza 4, 3DS sooca forte-forte.

E soprattutto, parrebbe, almeno per ora, speriamo che sia così, ma speriamo davvero, nessun fottutissimo, ridicolo, ingiustificato, ingiustificabile region-lock di questa grandissima cippa in stile Nintendo.
Arriva entro l'anno, dice Sony. Ma il prezzo (250 euro? 299?)? E voialtri debosciati che ne dite? La si compra in massa e felici e fiduciosi del domani oppure no?

51 commenti:

  1. Sembra pheeeeega. E soprattutto non hanno utilizzato un design di tipo sidekick (à la PSPGo) come tutti quei fake che circolavano in rete.

    RispondiElimina
  2. la si compra a prescindere, come tutte le console :D
    E cmq personalmente la si compra ancora deppiù perché ho sempre amato la PSP, anche quella attuale che per tutti "ehmanonchaiggiochi"...
    Se, come dice, esce a Natale, tocca anda' in Giappone a Dicembre invece che a Settembre. :P

    RispondiElimina
  3. "Natale ad Akiba", fon DeSica, Fabio e la mia carta di credito! q

    RispondiElimina
  4. ma è bellerrima!!! fermo però restando che 1) c'ho un gozziliardo di giochi ancora da giocare sulla PSP attuale 2)il mio tempo libero dedicato ai videogames si divide tra retrogaming e PS3 3) come minimo deve scendere a meno di 200 euro per essere un acquisto in linea con le mie finanze.
    Insomma bellissima ma se ne parla nel 2013 :)

    RispondiElimina
  5. non saprei. la prima è diventata bella ed inutile troppo in fretta per i miei gusti; poi magari finisce che tutta 'sta potenza viene eclissata dall'inutile 3d senza occhiali del 3ds, vallo a sapere cosa frulla in testa agli sviluppatori.
    direi aspettiamo i giochi ma francamente tutte le mie velleità di giocatore ambulante sono state saturate da Apple

    RispondiElimina
  6. la prendo. senza ombra di dubbio :D

    RispondiElimina
  7. la si compra in Giappone al prossimo viaggio, la si porta in camera d'albergo e ci si unisce ad essa nell'amplesso

    RispondiElimina
  8. Sottoscrivo quanto detto da JapanLover.
    Nuova console -> si compra a prescindere

    RispondiElimina
  9. No, ma quello è chiaro. Resta comunque la regola. Cioé, tranne per l'Ngage. E forse pure per il 3DS. Peccato solo che NGP (PlayStation 3 Portable? Scommettiamo?) costerà molto di più del 3DS. Se Sony avesse avuto in mente un lancio a 249 dollari/euro/rupie, l'avrebbe sbattuto in faccia a Nintendo nella conferenza di stamattina.

    RispondiElimina
  10. l'architettura e' molto simile a quella di un iphone pompato (stessa famiglia di processori, stessa famiglia di schede video) questo significa che in pratica gia' esiste un'implementazione dell'unreal engine funzionante!

    RispondiElimina
  11. Una tra le cose più interessanti, tra quanto detto a Tokyo e quanto comunque è emerso lo stesso, sarà proprio la facilità di conversione MOSTRUOSA da PS3 o PSN.
    Tradotto:
    Joe Danger in autobus e stiamo già piangendo.

    RispondiElimina
  12. Per me Sony potrebbe avere azzeccato due o tre problemi di PSP:

    Conversioni facili da altre piattaforme
    Controlli completi (doppio analogico, doppio touch etc.)
    Supporto intelligente (cartucce/digital delivery)

    Resta il problema che forse i portatili nell'era degli smartphone non hanno molto senso, ma... ehi, ne ho parlato qui: http://www.singleplayercoop.com/news/ngp-la-nuova-psp-potrebbe-essere-fantastica-o-forse-no/

    :D

    :*

    RispondiElimina
  13. Post carino, Ferro, ma non mi piace il titolo.
    Io avrei usato: "NGP CI SALVERA' TUTTI DAL MALE DI NINTENDO E TORNEREMO AD ESSERE FELICI E ANCHE GLI UCCELLI FARANNO RITORNO"

    Segue una foto della presentazione dell'NGP ("PlayStation 3 Portable!" 50 sacchi su PlayStation 3 Portable!) tenutasi sul set di Cocoon - L'energia dell'universo:

    http://cache.gawkerassets.com/assets/images/9/2011/01/img_5715.jpg

    RispondiElimina
  14. Tanto lo so come andrà a finire:

    Compro 3DS al lancio.
    Ci gioco un pochino.
    Esce un gioco che interessa alla mia ragazza.
    La mia ragazza prende possesso del 3DS.
    Mi dimentico che il 3DS esiste se non per il fatto che la donna ci gioca mezz'ora prima di dormire ogni santa sera.
    Compro PSP2 al lancio, ci gioco abbastanza poco e ancora più raramente ogni tanto gioco per dieci minuti al 3DS trafugato alla ragazza.

    E' già successo con DS e PSP.

    RispondiElimina
  15. La ragione mi dice "attento all'hype".
    Il cuore sta sbavando che neanche di fronte ad una donna nuda.

    Il portafoglio non mi permette niente di tutto questo.

    La vita agra...

    RispondiElimina
  16. Ci dobbiamo crederci! Ma più che altro, il prezzo: 300? 350? Un rene?

    RispondiElimina
  17. Ho preso la prima ed, in tutta sincerità, mi funge da fermaporta... Ci ho acquistato due titoli [e quello più giocato è "Final Fantasy Tactics: The War Of The Lions", che è un porting paro-paro da PSOne (con tanto di rallentamenti...)], contro le svariate decine per "DS" standard... Tutto ciò significa senz'altro qualcosa circa il mio approccio al mondo "handheld".

    "PSP" aveva l'handicap, dal mio punto di vista, di non stimolare l'originalità degli sviluppatori. I controlli ultra standardizzati facevano si che alla fine sul portatile "Sony" venissero in fin dei conti riproposte delle riduzioni/adattamenti dei titoli "PS2"/"PS1", cosa che di fatto spiega perchè ho acquistato più per il "DS" che per la "PSP"...

    La storia sembra decisamente cambiata e molto probabilmente tutto ciò si tradurrà nella discontinuità che da sempre cerco, perchè l'"handheld" deve fare l'"handheld" e non scimmiottare la console casalinga, offrendo sempre le stesse minestre, che altrimenti piglio quella (ma anche no, che "sono il male"... ;) ).

    Ad ogni modo, 2011 = "3DS", che già devo iniziare a farmi i conti in tasca fin da ora per cercare di pagare le tasse e non morire di fame nel mentre... Non posso permettermi di mettere troppa carne al fuoco.

    RispondiElimina
  18. Me sa di no, se tanto mi da tanto avrà lo stesso enorme difetto della PSP: essere una Playstation portatile.
    Mi spiego: io sono un fan Sony dai tempi della PSOne ma tra PSP e NDS trovo molto migliore la console Nintendo. Non nel senso che Wipeout/GT/Final Fantasy su PSP non siano bei giochi, ma se devo giocare a quel tipo di gioco allora lo faccio bene con PS2 prima e PS3 adesso, non in metropolitana/per strada/in giro.
    Sono titoli che vanno fruiti un po' meglio e con la dovuta attenzione.

    NDS ha per contro titoli più "leggeri" (anche se non tutti) che pur essendo coinvolgenti possono per loro natura essere affrontati in scioltezza.
    Penso ai vari Professor Layton, Phoenix Wright, ai remake di Space Invaders, The World Ends with You, Castlevania (che adoro!), tutti bei giochi che però sono pensati per una console portatile.

    RispondiElimina
  19. Io trovo un po limitato ad oggi, nel 2011, ancora andare dietro al "gioco da salotto che faccio sul bus".
    Le esigenze delle console portatili sono, e si è visto, ben altre rispetto a quanto rappresentato dalle console fisse, prima tra tutti ad esempio l'autonomia seguita a ruota dall'ergonomia.

    In entrambi i casi a occhio la PSP 2 mi sembra scomoda da tenere in mano (non parliamo di usare touch screen e touchpad...) e dalle specifiche sicuramente non parca nei consumi delle batterie.

    Poi vabbe da quando il doc è diventato un antifanboy Nintendo non si può leggere un giudizio oggettivo su una console con la N davanti :D :D :D

    RispondiElimina
  20. Azz: non si può cambiare la batteria, per colpa del touch pad.

    Sul giocare sul bus, non saprei: per esempio io non ho mai giocato sui mezzi, anche perché vado al lavoro in bicicletta. Usavo la PSP quando vivevo da solo al posto di una console vera e propria che non mi potevo permettere ed in treno, che per andare a trovare la donna mi dovevo sorbire 5 ore di viaggio, in cui potevo giocare e guardarmi un film, cosa che col DS non avrei mai potuto fare.

    So che io non faccio mercato, però preferirei qualcosa del genere, una buona alternativa alla console.

    RispondiElimina
  21. Una generazione fa era tutto più semplice.
    Sony era la forza, Microsoft il male e Nintendo la magia. Ora la forza non lo so, la magia è morta e il male è Nintendo.
    Il Male.
    IL MALE!!!!!!!

    RispondiElimina
  22. Comunque buona fortuna a giocare col 3DS sul bus.

    E visti i giochi a 50 euro non so se il 3DS sarà meno "console da casa in versione portatile" rispetto a NGP.

    RispondiElimina
  23. Non sono mai stato un giocatore, ma comprai la prima PSP perché aveva un display favoloso e gli UMD mi sembravano una gran figata.
    Ma era difficilmente interfacciabile col Mac, e presto la cambiai con un iPod Touch.
    Oggi, ne ricomprerei una come ho ricomprato un paio d'anni fa il mio primo lettore Minidisc, come ricomprerei il mio primo iPod, un coso bianco da 5GB che ancora nessuno aveva.
    Sono più che oggetti, sono tappe, pietre miliari.

    RispondiElimina
  24. È belliffima. Sono in fase nerdgasmo/dyoperchéancheunapspnuovachegiàdevocambiarecomputer.
    In realtà ho avuto anche la fat, ma causa Xbox non l'ho mai usata molto e l'ho venduta, spero che questa duri di più. :D

    RispondiElimina
  25. Anche la precedente PSP dal punto di vista tecnico si mangiava il DS a colazione, eppure sappiamo tutti com'è finito il duello tra questi due portatili. Quindi alla fine la domanda sarà sempre la stessa: quanti e soprattutto come saranno i giochi per la PSP2 ?
    La nintendo per ora si sta facendo odiare con la storia del region lock, ma nemmeno voglio esultare per le apparentemente strabilianti qualità dell'harware sony per la sua prossima piccolina.
    A me interessano i giochi, me ne sbatto dei giroscopi. Per quanto mi riguarda, persino il touch screen del DS non è stato tuttora sfruttato al massimo, quindi rimango abbastanza cauto.

    RispondiElimina
  26. I giochi del 3DS li ho sentiti collocati sempre intorno ai 39,90 (e quindi a scendere con l'usato... ;) ). Non fatemi infartare prima del tempo... :P

    Per quel che riguarda l'autonomia, "Sony" spero abbia fatto dei significativi passi avanti... Infatti, una cosa che mi ha sempre infastidito della "PSP" è che la caricavo, ci giochicchiavo, la spegnevo e magari se ne rimaneva li per due o tre giorni e quando la "riaccendevo" era sempre e costantemente a secco... :( L'ho praticamente quasi sempre usata collegata al cavo d'alimentazione...

    Il "DS" lo caricavo, ci giochicchiavo, lo spegnevo, tornavo a riprenderlo in mano dopo un mese e la batteria era ancora "on line"!

    PS: Spero che altresì alla "Sony" non ripropongano un portatile tutto glossy e sbrilluccicoso... La "PSP" è la più grande raccolta di adipocera della storia del videoludo!!! Non si può neanche guardare che si "incragna" (diventa "sporca-lurida", NDT ;) ) a livelli decisamente ultraterreni!!!

    RispondiElimina
  27. No, no e poi no.
    Io la console la voglio super-glossy. Diciamo no alle consoline colorate per minchietti! Riappropriamoci dei nostri spazi tecnonerd! Diciamo no a Nintendo!

    (niente, manco un vero nintendaro che abbocca. I fan di Buffy e di Big Jim mi hanno dato più soddisfazione, porca paletta)

    RispondiElimina
  28. La compro, ma aspetto la seconda versione, come tutte le cose sony (mai più una console sony al lancio, mai più).
    Anche per il prezzo... guardate qua:
    http://www.amazon.com/Sony-Walkman-Video-Player-Display/dp/B0029NYI4A

    RispondiElimina
  29. A proposito di console war, godetevi questa chicca:
    mesi addietro si era scritto un post inutile sui motivi inutili per preferire il 360 a PS3, e viceversa. Era una cosa per ridere, ma è diventata una calamita per minchietti da prima linea. Ultimi commenti spettacolo (e ho dovuto tirare via quelli in cui si scambiavano i complimenti sulle mamme):

    http://docmanhattan.blogspot.com/2010/07/meglio-xbox-360-o-ps3-4-ragioni-futili.html

    RispondiElimina
  30. Deve esser bella sì, ma tanto io mi tengo ancora la mia vecchia e polverosa prima PSP che tanto quando serve va!

    RispondiElimina
  31. Bah, il mio primo, e ultimo, handeld è stato il Game Boy, quello grigio coi tasti fucsia. Penso proprio che la Sony non avrà i miei soldi (ha già una mia casa e un rene, per via della PS3).

    Comunque complimenti al Doc, che scatena risse verbali tra 12enni per aumentare le visite. A quando un Justin Bieber vs Tokyo Hotel?
    PS = cmq la PS3 è trp + figa, cioè vuoi mettere la grafica con qlla della XB? Boxxari demmerda.

    RispondiElimina
  32. Mitica quella discussione! La fomentai anche io, col mio classico refrain: "le console sono IL MALE!!!". :D

    RispondiElimina
  33. @ Marte, non è che per caso mettevi la console in stand-by invece che spegnerla? Succedeva lo stesso anche a me, finché un amico mi ha spiegato come spegnerla sul serio.

    @Doc: te l'ho già detto una volta: tu Buffy non la devi neanche nominare!!!111

    RispondiElimina
  34. ;)

    Quel famoso post (http://tinyurl.com/6cp4sqb) per qualche giorno settimana scorsa è stato visitato ripetutamente da un giovane volenteroso che l'ha riempito di commenti di insulti. Tipo: 10 commenti di maleparole. Tutti con parolacce diverse: un grande! :D

    RispondiElimina
  35. Insulti a Buffy o a te che insultavi Buffy?

    RispondiElimina
  36. A me. Ma "insulti" in effetti non rende. Minacce. Minacce mafiose. Ché a Buffona non ce la dovevo toccare.

    RispondiElimina
  37. sta attento che sottovaluti i pupazzettari di big jim, ricorda che ti han fatto trovare una testa del cavallo di barbie nel letto....

    RispondiElimina
  38. comunque la 360 gli da in iulo alla PS3 e Nintendo c'ha più esclusive de tutti.
    Tiè sonari demmè :D :D :D

    RispondiElimina
  39. E i tifosi dei Masters?

    RispondiElimina
  40. Tie':

    http://tinyurl.com/6czyva2

    RispondiElimina
  41. Appunto mentale per un prossimo post: i 5 personaggi più inutili, ridicoli, pietosi dell'immaginario nerd.
    Al primo posto Buffy, al secondo Boba Fett, al terzo Neo.

    RispondiElimina
  42. What am I doing? I'm posting comments to an empty blog 'cause there is a dead man on the other end of this fuckin' line.

    RispondiElimina
  43. NGP è una console che nelle intenzioni mi sembra un po' troppo cerchiobottista e che mi fa tornare alla mente il sixaxis; console che on board monta troppa roba per non uscire con un prezzo da pomodori in faccia & bestemmie.

    Sinceramente poi di giocare Uncharted/Killzone/MGS4 su PSP non me ne frega poi molto, tanto vale giocarli direttamente su PS3 su un 46''.
    I titoli ideali per una console portatile imo sono altri, e per quelli bastava un hardware meno potente, meno costoso, ma con dimensioni e durata delle batterie adeguate, purtroppo Sony continua a non ragionare dal punto di vista del giocatore...

    RispondiElimina
  44. @Tommy Angelo: No, escluso in maniera categorica. Tenevo pigiato in posizione l'interruttore finchè non si spegneva del tutto. Non gli davo un colpettino soltanto (mossa che la manda in "sleep"). Vabbè che sono anziano e mi sto incartapecorendo, ma fino a li ci arrivo (ancora... :P ). ;)

    Nonostante lo spegnimento, la batteria della "PSP" si prosciuga anche da spenta mentre quella del "DS" è una roccia, in confronto.

    RispondiElimina
  45. Io voglio solo il nuovo Lumines, che ovviamente non può essere un seguito di Lumines. Voglio un gioco come quello, da assuefazione totale come quello, da finire a giocarci ininterrottamente per settimane un'unica, interminabile partita. Prima di buttarlo via.

    RispondiElimina
  46. Vabbe', mi avete fatto voglia di riprendere in mano la PSP che non uso da settembre quando fui costretto ad una trasferta di lavoro e la PSP mi salvò dal dover frequentare i colleghi la sera...

    RispondiElimina
  47. Sicuramente degna di essere parecchio AFFASCINANTE rispetto a quella cosa simil 3d. Meglio spaccarsi gli occhi con questa, secondo me, rispetto che il gamecuben64portatile, così come i giochi. Il fatto è che: se ho il gioco principale a casa, cosa mi spinge a comprare lo stesso gioco (porting) da giocare in giro? I trofei (saranno gli stessi a quanto ho capito/si aggiungono. Quanto ce li faranno pagare gli oreo stick contenenti i giochi? Per il momento, più o meno come sempre, passo. Sopratutto finche non si svelano i difetti tecnici (l'ultima volta ho comprato 3 psp per trovarne una con lo schermo sano. Ed erano nuove, aperte da me..)
    crj

    RispondiElimina
  48. Se è vero che oltre al Wi-Fi avrà anche un modulo per il 3G è da considerare l'acquisto! Sempre che non costi un rene!

    RispondiElimina

I commenti anonimi vengono eliminati dai filtri antispam e, nel caso superino i filtri, irrisi ed eliminati uguale: non usateli.

Related Posts with Thumbnails