venerdì 9 luglio 2010

4

L'uomo che si è perso la rivincita dei nerd (l'Apple Macintosh prima di Maria de Filippi)

1990, un liceo americano come se ne vedono tanti nei film di Hollywood. Ossia popolato da fotomodelli che hanno almeno venticinque anni l'uno. Il solito nerd con occhialoni in tartaruga e calzini bianchi a vista è tormentato dai bulli della classe e deriso dalle compaghe pheeghette. Ma la musica lo salverà (sort of). [...] 

Innanzitutto un po' di contesto. Il film è "Lambada - Il ballo proibito" (USA, 1990, di Joel Silberg), e sì, quella roba è esistita davvero, non l'avete partorita in un incubo carburato da un'impepata di cozze. Ma tranquilli: la scena che andiamo a vedere non ha grazie al cielo nulla a che fare con il ballo brasiliano (altrimenti noto come Chorando Se Foi) in cui i corpi si avviluppano in configurazioni laocoontiche e gli zebedei sono a serio rischio ginocchiata. Il professore di informatica lascia la classe in mano al suddetto nerd, che si salva da un'assai probabile smutandata facendo ballare tutta la classe con un Apple Macintosh come nella prova a squadre di Amici di Maria de Filippi. E' la sua grande, fantozziana rivalsa, e ovviamente non durerà a lungo.

Umiliato ancora una volta, il nerd si ritirerà a meditare vendetta in compagnia dei suoi pupazzini di Star Trek, e tornerà a massacrare l'intera classe in uno slasher movie, pochi anni più tardi.

4 commenti:

  1. Per fare musica con Windows devi essere molto bravo a mixare i suoni degli splendidi errori di casa redmond.
    Una volta l'ho fatto un brutto sogno a seguito di impepatona di cozze, ho sognato che usavo uindous sevenn anche io...brrr

    RispondiElimina
  2. Uno con una faccia del genere se li cerca però i calcioni nel sedere

    RispondiElimina
  3. Brrr anche a me l'impepatona di cozze fa brutti scherzi, ho avuto un incubo dove a un iphone nuovo di pacca si decolorava lo schermo, il segnale si azzerava quando si toccava il bordo in metallo e addirittura si bruciava per una porta difettosa...assurdo :D :D :D

    RispondiElimina
  4. Ma no, ma no: è solo che hanno completamente TOPPATO il sistema di rilevazione delle tacchette. Tuttapposto, me l'ha detto Steve Jobs con una letterina

    RispondiElimina

I commenti anonimi vengono eliminati dai filtri antispam e, nel caso superino i filtri, irrisi ed eliminati uguale: non usateli.

Related Posts with Thumbnails