domenica 28 marzo 2010

11

Roma - Inter in 60 secondi e forse anche meno

Core de sta città unico granne amore: 70000 falliti cantano delle loro corna tutti abbracciati in uno stadio. La Sensi fuma, la Ferilli pure, i tuoi testicoli anche che la roma gioca bene anche se non si rende pericolosa e no! i guanti saponetti no! Giulio cesare ti ha dato quarantaquattro coltellate ed è gool! (avrebbe urlato lo speaker di Holly & Benji). Uno a zero e palla al centro. Poi è rigore! no anzi no ma noi iniziamo ad attaccare ed è gool! no anzi è traversa piena e poi si continua e ora sì che è rigore! no non lo è manco questo. Che Morganti c'ha la cataratta grave.
FINE PRIMO TEMPO, giochi gladiatori, venationes e spogliarello della Ferilli che ha finito le malbòro, per intrattenere nell'intervallo il coltissimo e sempre esigente pubblico capitolino. [...]
SECONDO TEMPO attacchiamo forza ragazzi ed è gool! anzi no, che è incrocio dei pali ma la spinta c'è e allora Milito ed è gool! anche se Pandev era in fuorigioco di diciotto metri. La gara è oramai ben indirizzata e Wesley scalda le mani del dodicesimo portiere di merda brasiliano che la roma ha ingaggiato al mercato di Trastevere ma c'è il ribaltamento di campo e segna l'uomo statua toni, quello parente dello chef omonimo. La botta di culo gli garantirà l'ultimo posto utile in nazionale, strappandolo ad attaccanti capaci perlomeno di fare i cinquanta metri in meno di quaranta secondi, ma vabbé. In campo finisce anche Quaresma che domani è la domenica delle palme e poi la quaresima finisce e se non gioca mo' non potrà giocare più. C'è scritto sul contratto. I ragazzi continuano a fare fallacci sui nanetti del core de sta città di cornuti Chivu a uno lo calpesta e ci dice oh che solo io ci devo avere sto sfregio in testa? ti pare bello? ma il pareggio non arriva. Quand'ecco che al 95° Milito ha di nuovo la palla buona, calcia ed è gool! No, che è di nuovo palo.
TRIPLICE FISCHIO FINALE di fatamorganta, campionato riaperto, crisi Inter, decine di minuti in settimana sul caso Balotelli a Striscia, sul TG5 e a Mela Verde, caroselli in giro per Roma, Sensi in lacrime diggioia, De Rossi esplode dei colpi di pistola in aria, ammucchiata sulla Ferilli.
Solo, qualcuno le vada a comprare le sigarette. Grazie.

11 commenti:

  1. Evvabbè, vi è girato tutto storto: pali, traverse, guanti saponetta, botte di culo dell'avversario, sviste arbitrali.. e che sarà mai? A noi capita una domenica sì e l'altra.. PURE.
    Statti allegro. Yop.

    RispondiElimina
  2. Oh, ma lo sono.
    Ci avessero messo sotto per 90 minuti, sarei decisamente più preoccupato. Ora si pensa ai russi del Cock Sucking Kremlin Association. Anzi, "all'armata rossa", come la definiscono con un tono di pregufata da antologia gli spot merdaset prezzium.

    RispondiElimina
  3. Credo si scriva "Allarmata Rossa", proprio come il filmaggio di Toni Scottex con Denzel Uoscìnton. Senza apostrofo.

    RispondiElimina
  4. ralph lo juventino28 marzo 2010 14:35

    l'arbitro e il guardalinee sbagliano tutto: stavolta non basta. inter battuta.

    corriere dello sport

    mi sembra l'analisi più corretta della bella partita che ho visto ieri :-)

    adesso mi gusto la contestazione alla juve, non so se avete già visto lo scappellotto da dietro di un tifoso a zebina? mwahahahahhah, troppo da gif owned animata

    RispondiElimina
  5. ralph lo juventino28 marzo 2010 14:47

    e poi nn so perchè ti becchi quelli mediaset, con sky ieri facevo zapping tra l'audio di roma channel che te li raccomando e caressa/bergomi, impagabile, a fine partita bergomi era talmente agitato che balbettava

    fai te

    RispondiElimina
  6. Purtroppo quella di merdaset non è una scelta. Come ho già scritto qui da qualche parte tempo addietro, ho un grosso problema logistico con la parabola. No scài, no parti(te).

    RispondiElimina
  7. bergomi che balbetta... non ha prezzo

    RispondiElimina
  8. Giovani, va bene tutto, ma Bergomi balbettava per una ragione precisa.
    Che il commentatore tecnico non è abituato a un telecronista che si sfila le cuffie e va a urlare dalla gioia in un angolo come fantozzi.
    (nella cui cosa, andrà detto, non vedo peraltro nulla di male)

    http://www.youtube.com/watch?v=83ZzCf7KwJI

    RispondiElimina
  9. ralph lo juventino29 marzo 2010 22:16

    epocale anche se si sapeva tifasse roma

    comunque sta toccando vette inenarrabili anche a sky calcio show, tratta tutti gli ospiti come fossero vecchi compagni di merende, quando va bene gli da del tu, molto più spesso passa direttamente al diminutivo (senti zaaaaaac), fa battute da caserma a cui ride soltanto lui in maniera grassa e godereccia... lo adoro

    dispiace per la d'amico (gran fig@) ma lui l'amabile sconcerti e lo zio fanno proprio una bella squadra

    quindi cambia casa ma vedi di metterti una parabola, tra l'altro con my sky ti rivedi tutto quante volte vuoi... oggi compagnoni show

    RispondiElimina
  10. Mi sto attrezzando per spostare il terrazzo. O l'intero edificio.

    RispondiElimina

I commenti anonimi vengono eliminati dai filtri antispam e, nel caso superino i filtri, irrisi ed eliminati uguale: non usateli.

Related Posts with Thumbnails