domenica 31 gennaio 2010

2

I giochi top di Febbraio 2010

Per festeggiare il freddo boia che sta deliziando lo Stivale nei giorni della Merla e che ti ha lasciato quest'oggi senza partita, che sei stato costretto a vedere il Livorno maramaldeggiare contro i pensionati di Galliani, ecco, in esclusiva assoluta per i fedelissimi dell'Antro, le recensioni senza peli sulla lingua (ma parecchio pelo sullo stomaco) di alcuni dei videogiuochi cult di questo febbraio duemilaedieci. Pronti? Pronti...
1) NOI AMIAMO SILVIO
  •  Sviluppatore: Interno
  • Produttore: Alberto Peruzzo Editore
  • Prezzo: 10 euri
Descrizione: l'avventura della discesa in Terra del profeta di Arcore, la missione di un'entità celeste giunta a salvare il Milan dalla serie B e noi tutti dalle nostre umane miserie. La copertina di Noi Lecchiamo il Culo a Noi Amiamo Silvio, questo "esclusivo libro fotografico" edito da Alberto Peruzzo Editore, promette "le più belle immagini a colori degli eventi storici che hanno visto protagonista il nostro presidente del consiglio Silvie Pernasconi". Una mirabile raccolta di esempi di macrofotografia.

GRAFICA: 100%
Tutto quel lavoro di fotosciòp da parte degli sviluppatori merita indubbiamente un applauso. Una foto sì e l'altra pure, Silvio ha la pelle di un'attrice e i capelli di Caparezza. In un primo piano sorride con più denti di due alligatori, ma il bug verrà corretto da una prossima patch.
SONORO: 95%
Colonna sonora epica, grazie all'inclusione dell'evergreen "Ma che culo Meno male che Silvio c'è" e delle più gettonate barzellette recitate dal premier nei summit di mezzo pianeta.
LONGEVITA' 100%
I capelli vanno e vengono, ma Silvio è per sempre.
GLOBALE 100%
Manca il finale alternativo con lo scambio di doni con Tartaglia, ma la varietà di livelli, l'abile utilizzo di manufatti tricotici e abbronzanti digitali, il tono commosso dell'opera, ne fanno un acquisto obbligato per tutti i fan del genere. I quali apprezzeranno indubbiamente il fatto che siano quasi tutte figure, e da leggere non ci sia grossomodo un cazzo.

2) FORMAGGINI BEL PAESE CON GRANA PADANO D.O.P.
  • Sviluppatore: Bel Paese
  • Produttore: Galbani
  • Prezzo: qualche euro
Descrizione: parecchi anni dopo l'uscita del prequel, tornano i formaggini Bel Paese, questa volta forti di un nuovo motore grafico al Grana Padano D.O.P.

GRAFICA: 99%
Il nuovo engine al Grana spinge subito verso un sapore più deciso e persistente. Cioé puzzano un po' di più dei formaggini normali, ma minchia se sono più buoni.
SONORO: 00%
Scarsa l'innovazione apportata al genere in questo comparto. Quello della spalmata sulla piadina è un effetto piacevole, ma diventa ben presto ripetitivo, spingendo ad abbassare il volume.
LONGEVITA' 50%
Otto formaggini son sempre meglio di sei, ma meno di dieci.
GLOBALE 95%
70% per il gusto base, cui va aggiunto il 25% di Grana Padano per formaggino. Il sito ufficiale del gioco lo definisce ideale per le zuppe. Zuppe? Un acquisto obbligato per tutti i fan del genere.



3) Rosario Digitale
  • Siluppatore: qualche laboratorio scamuffo cinese
  • Produttore: Prex Company
  • Prezzo: 10 euri
Descrizione: "Ti piacerebbe che il tuo bambino avesse uno strumento semplice per imparare le preghiere?", chiede l'homepage ufficiale del gioco. Se la risposta è "No, che mio figlio bestemmia come un camionista e ci frega solo dei gormiti, a quello stronzo", magari non si tratta del titolo ideale. Ma per i patiti del sottogenere catechistico è indubbiamente il videogiuoco dell'anno.

GRAFICA: 89%
L'effige sacra personalizzabile a richiesta del cliente è la ciliegina sulla torta di un prodotto per intenditori. Disponibile anche in edizione limitata delle frecce tricolori.
SONORO: 100%
Sempre dal sito ufficiale dello sviluppatore: "Per quel tuo amico che, dopo essersi allontanato per un periodo dalla Chiesa Cattolica, ha riscoperto Dio e ora vorrebbe recitare il Santo Rosario ogni giorno, ma non ricorda i Misteri della vita di Gesù Cristo. Per le persone anziane che non riescono a recarsi in chiesa tutte le mattine per recitare il Santo Rosario con la comunità parrocchiale o che sono costretti a stare tutto il giorno da soli in casa mentre tu e la tua famiglia siete presi dal lavoro o dallo studio". La soluzione perfetta per gli amici rincoglioniti e i tuoi anziani non deambulanti.
LONGEVITA' 80%
Si finisce in una settimana, ma il fattore rigiocabilità è garantito. E poi, oh, due pile stilo si trovano dappertutto.
GLOBALE 90%
Anche se i veri appassionati dovrebbero prendere in considerazione il modello Lux, con auricolari che vengono buoni anche per l'aipòd, resta il miglior esponente del suo genere. Un acquisto obbligato per tutti i fan del genere. E anche per quei drogati infatuati dal demonio dei vostri figli, loro e quei cazzi di gormiti.

2 commenti:

  1. Non sono d'accordo. I formaggini meritavano secondo me al massimo un 75%. La solita stampa prezzolata... :P

    RispondiElimina
  2. Alla rigiocabilità del rosario sono morto XD
    Ma Pernasconi si usa per non dire quel nome?

    RispondiElimina

I commenti anonimi vengono eliminati dai filtri antispam e, nel caso superino i filtri, irrisi ed eliminati uguale: non usateli.

Related Posts with Thumbnails